Image

Soluzione di Ambrobene - istruzioni per l'uso

Ambrobene è un medicinale usato per trattare bronchi e polmoni. Il farmaco Ambrobene stimola lo sviluppo prenatale dei polmoni (aumenta la sintesi, la secrezione di tensioattivo e ne blocca il decadimento). Ha un effetto secretorio, secretolitico ed espettorante; stimola le cellule sierose delle ghiandole della mucosa bronchiale, aumenta il contenuto della secrezione mucosa e il rilascio di tensioattivo (tensioattivo) negli alveoli e nei bronchi; normalizza il rapporto disturbato dei componenti sierosi e mucosi dell'espettorato. Attivando gli enzimi idrolizzanti e migliorando il rilascio di lisosomi dalle cellule di Clark, riduce la viscosità dell'espettorato. L'ambrobene aumenta l'attività motoria delle ciglia dell'epitelio ciliato, aumenta il trasporto dell'espettorato mucociliare. Dopo la somministrazione orale, l'effetto si verifica dopo 30 minuti, con la somministrazione rettale - dopo 10-30 minuti e dura 6-12 ore Con la somministrazione parenterale, l'effetto si manifesta rapidamente e dura 6-10 ore..

farmacocinetica
L'assorbimento è elevato (con qualsiasi via di somministrazione), TCmax - 2 ore, comunicazione con le proteine ​​plasmatiche - 80%, Attraversa la BBB, la barriera placentare, escreta nel latte materno. Metabolismo: nel fegato, forma acido dibromantananico e coniugati glucuronici. T1 / 2 - 1,3 ore e per le forme prolungate - 10-12 ore Viene escreto dai reni: 90% sotto forma di metaboliti idrosolubili, invariato - 5%. T1 / 2 aumenta con grave insufficienza renale cronica, ma non cambia con alterata funzionalità epatica.

Indicazioni per l'uso

Malattie respiratorie con rilascio di espettorato viscoso: bronchite acuta e cronica, polmonite, BPCO (incluso asma bronchiale con difficoltà nello scarico dell'espettorato), bronchiectasie. Stimolazione della maturazione prenatale polmonare, trattamento e prevenzione (con la minaccia di parto prematuro e con la nascita prematura artificiale indicata tra 28 e 34 settimane di gravidanza, se il quadro clinico suggerisce un'estensione del periodo di gestazione di 3 giorni) della sindrome da distress respiratorio nei neonati prematuri e nei neonati.

Modalità di applicazione

30 mg - Ambrobene compresse:
Gli adulti assumono: durante i primi 2-3 giorni 3 volte al giorno, 1 compressa, quindi 2 volte al giorno, 1 compressa o 3 volte al giorno, 1/2 compressa.

Ritardare 75 mg - Ambrobene capsule:
Adulti e bambini sopra i 12 anni, 1 capsula al giorno.

15 mg - Fiale di ambrobene:
Adulti: 2-3 fiale, 2 volte al giorno, nei casi più gravi, una singola dose può essere raddoppiata. Bambini: come dose giornaliera, vengono considerati 1,2-1,6 mg di Ambroxol cloridrato per 1 kg di peso corporeo.

Si raccomanda il seguente schema posologico: fino a 2 anni, 1/2 fiale 2 volte al giorno; da 2 a 5 anni: 1/2 fiala 3 volte al giorno; da 5 a 12 anni: 1 fiala 2-3 volte al giorno. Terapia della sindrome da soffocamento nei neonati prematuri e neonati: 10 mg di Ambroxol cloridrato per 1 kg di peso corporeo al giorno, in 3-4 dosi. Nei casi più gravi, la dose giornaliera può essere aumentata con precauzione a 30 mg di Ambroxol cloridrato per 1 kg di peso corporeo in 3-4 dosi.

15 mg / 5 ml - Sciroppo di ambrobene:
Adulti: nei primi 2-3 giorni 3 volte al giorno, 10 ml (= 2 x 5 divisioni di un misurino), quindi 2 volte al giorno, 10 ml o 3 volte al giorno, 5 ml (= 5 divisioni di un misurino). Bambini: fino a 2 anni: 2 volte al giorno, 2,5 ml ciascuno (= 2,5 divisioni di un misurino); da 2 a 5 anni: 3 volte al giorno, 2,5 ml ciascuno (= 2,5 divisioni di un misurino); da 5 a 12 anni: 2-3 ml al giorno, 5 ml ciascuno (= 5 divisioni di un misurino).

7,5 mg / ml - Soluzione di ambrobene:
Adulti: durante i primi 2-3 giorni, 4 ml 3 volte al giorno, quindi 4 ml 2 volte al giorno o 2 ml 3 volte al giorno. Bambini: fino a 2 anni: 1 ml 2 volte al giorno; da 2 a 5 anni: 1 ml 3 volte al giorno; da 5 a 12 anni: 2 ml 2-3 volte al giorno. Per inalazione: adulti e bambini di età superiore ai 5 anni 1-2 volte al giorno per 2-3 ml; bambini sotto i 5 anni 1-2 volte al giorno per 2 ml.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche: rash cutaneo, orticaria, angioedema, in alcuni casi - dermatite allergica da contatto, shock anafilattico. Raramente: debolezza, mal di testa, diarrea, secchezza delle fauci e vie respiratorie, esantema, rinorrea, costipazione, disuria. Con l'uso prolungato di Ambrobene ad alte dosi - gastralgia, nausea, vomito. Con una rapida introduzione / nell'introduzione - una sensazione di intorpidimento, adynamia, forti mal di testa, diminuzione della pressione sanguigna, mancanza di respiro, ipertermia, brividi. Overdose. Sintomi: nausea, vomito, diarrea, dispepsia. Trattamento: vomito artificiale, lavanda gastrica nelle prime 1-2 ore dopo l'assunzione del farmaco; alimenti contenenti grassi.

Controindicazioni

Ipersensibilità, ulcera peptica dello stomaco e del duodeno, gravidanza (I trimestre), allattamento.

Gravidanza e allattamento
Ambrobene è controindicato nel primo trimestre di gravidanza.
Se è necessario utilizzare il farmaco durante l'allattamento, è necessario decidere di interrompere l'allattamento.

Interazione con altri farmaci

L'uso simultaneo di Ambrobene con farmaci con attività antitosse (ad esempio contenente codeina) non è raccomandato a causa della difficoltà a rimuovere l'espettorato dai bronchi sullo sfondo di una diminuzione della tosse.
Interazione farmaceutica.
Ambrobene soluzione iniettabile è incompatibile nella stessa siringa o contagocce con altri farmaci il cui valore di pH supera i 6,3, poiché ha proprietà acide.

Overdose

Ad oggi, non ci sono stati casi di intossicazione con Ambrobene..

Modulo per il rilascio

Forme note di rilascio:
Capsule ritardanti ambrobene 75 mg, 20 pezzi per confezione;
Capsule ritardanti ambrobene 75 mg, 10 pezzi per confezione;
Ambrobene soluzione orale 7,5 mg / ml 100 ml, flaconcino;
Ambrobene soluzione orale 7,5 mg / ml 40 ml, flaconcino;
Ambrobene soluzione iniettabile 15 mg 2 ml, fiala, 5 pezzi per confezione;
Compresse Ambrobene 30 mg, 20 pezzi per confezione;
Sciroppo di ambrobene 15 mg | 5 ml Flacone da 100 ml.

Condizioni di archiviazione

Le compresse, le capsule ritardanti, la soluzione orale e l'iniezione devono essere conservate in un luogo buio a una temperatura non superiore a 25 ° C.
Lo sciroppo deve essere conservato in un luogo buio a una temperatura compresa tra 8 ° e 25 ° C.
Termini di vacanza in farmacia
Il farmaco sotto forma di compresse, capsule ritardanti, soluzione orale e sciroppo è approvato per l'uso come farmaco da banco.
Farmaco da prescrizione sotto forma di soluzione iniettabile.

Sinonimi

Ambroxol, Ambrosan, Lazolvan, Medovent

Struttura

Compresse: 1 compressa contiene - Ambroxol cloridrato - 30 mg.
Ritardare le capsule: 1 capsula contiene
Ambroxol cloridrato - 75 mg.
Soluzione per somministrazione orale: 1 ml di soluzione contiene - Ambroxol cloridrato - 7,5 mg.
Sciroppo: 5 ml di sciroppo contiene - Ambroxol cloridrato - 15 mg.
La soluzione iniettabile di 1 ml di soluzione contiene - Ambroxol cloridrato - 7,5 mg; 1 fiala contiene -
Ambroxol cloridrato 15 mg.

Inoltre

Non deve essere combinato con agenti antitosse che rendono difficile l'escrezione dell'espettorato. La soluzione per inalazione può essere utilizzata utilizzando qualsiasi attrezzatura moderna per inalazione (eccetto gli inalatori di vapore). Prima dell'inalazione, il farmaco viene miscelato con una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% (per un'umidificazione ottimale, può essere diluito 1: 1) e riscaldato a temperatura corporea. Le inalazioni devono essere eseguite nella normale modalità di respirazione (in modo da non provocare la tosse). I pazienti che soffrono di asma bronchiale, al fine di evitare irritazioni non specifiche del tratto respiratorio e del loro spasmo prima dell'inalazione di ambroxolo, è necessario utilizzare broncodilatatori. I pazienti con diabete possono essere prescritti sotto forma di sciroppo (5 ml di sciroppo contengono sorbitolo e saccarina in una quantità corrispondente a 0,18 XE). Ai bambini di età inferiore a 5 anni non è raccomandato l'uso di supposte da 15 mg, fino a 12 anni - 30 mg (per loro vengono utilizzate supposte 15 mg).

Soluzione di Ambrobene: istruzioni per l'uso per i bambini

L'ambrobene è un farmaco molto popolare prescritto per i bambini con tosse. Se a un bambino è stata prescritta una soluzione del genere sotto forma di soluzione, ogni madre si chiede come prenderla correttamente.

Modulo per il rilascio

Il farmaco Ambrobene sotto forma di soluzione è disponibile in due versioni:

  1. Per somministrazione orale Tale soluzione viene utilizzata anche per inalazione. Viene venduto in flaconi da 40 ml e 100 ml..
  2. Per iniezione. Tale farmaco viene prodotto in fiale da 2 ml, confezionato in 5 pezzi in una confezione.

Le caratteristiche comuni di queste soluzioni sono la trasparenza e inodore. Questi sono spesso liquidi incolori, ma una tinta giallo chiaro è anche la norma..

Si noti inoltre che Ambrobene è prodotto in un'altra forma:

Struttura

Il principio attivo in qualsiasi soluzione di Ambrobene è ambroxolo sotto forma di cloridrato. I suoi 1 ml di farmaco contengono 7,5 mg.

Inoltre, l'acqua è presente in ogni soluzione, ma altri eccipienti differiscono:

  • Nella soluzione iniettabile nella vena, c'è anche acido citrico sotto forma di monoidrato, Na idrogeno fosfato eptaidrato e Na cloruro.
  • L'acido cloridrico e il sorbato di potassio vengono aggiunti alla soluzione orale..

Principio operativo

La soluzione di ambrobene è un gruppo di agenti mucolitici con un effetto espettorante. Il suo utilizzo aiuta a cambiare la viscosità dell'espettorato (diventa più fluido) e attiva le cellule epiteliali della mucosa bronchiale, a seguito delle quali il muco si schiarisce la gola più facilmente. Inoltre, il farmaco ha un effetto antiossidante e la capacità di stimolare la sintesi del tensioattivo.

indicazioni

La soluzione di ambrobene è prescritta per le malattie del tratto respiratorio, quando l'espettorato è troppo viscoso e lascia con difficoltà. Il farmaco è richiesto nelle malattie polmonari croniche, ma molto spesso è prescritto per malattie acute, ad esempio con polmonite o bronchite acuta.

A che età è permesso prendere?

La pratica pediatrica consente l'uso di Ambrobene in soluzione dalla nascita, ma i bambini di età inferiore ai due anni non assumono un farmaco del genere senza prescrizione medica.

Fornire ai bambini una soluzione di Ambrobene, inalazione o iniettare il farmaco in vena per bambini fino a un anno senza la supervisione di uno specialista; le istruzioni per l'uso del farmaco vietano.

Controindicazioni

Il medicinale non deve essere somministrato o somministrato a un bambino con intolleranza ai suoi componenti. L'uso di forme liquide di Ambrobene non è consentito durante la gravidanza (specialmente nel primo trimestre di gestazione).

Senza la nomina di un pediatra, il farmaco non viene somministrato per:

  • Nefropatia.
  • Patologie del fegato.
  • Ulcera peptica.
  • Epilessia.
  • lattazione.

Effetti collaterali

Quando si prende la soluzione di Ambrobene all'interno o si inietta il farmaco, il corpo del bambino può rispondere con tali sintomi negativi:

  • Reazione allergica.
  • Gusto alterato.
  • Nausea.
  • Diarrea.
  • Sensazioni addominali spiacevoli.
  • Mucosa orofaringea secca.

Se Ambrobene viene iniettato in una vena troppo rapidamente, un piccolo paziente può avvertire mal di testa, gonfiore, debolezza e affaticamento.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

La durata del trattamento Ambrobene è determinata in ciascun caso individualmente. Se il farmaco non è prescritto dal medico, il bambino non deve somministrarlo per più di 5 giorni. Per aumentare l'effetto espettorante, contemporaneamente ad Ambrobene, ai bambini dovrebbe essere dato di più per bere qualsiasi liquido.

L'ingestione

Il medicinale viene bevuto dopo un pasto, dosandolo con un misurino, che viene venduto insieme a una bottiglia di soluzione. Il farmaco può essere miscelato con tè, succo o acqua..

Il dosaggio viene selezionato tenendo conto dell'età:

  • Fino a sei anni, il medicinale viene somministrato alla volta in una dose di 1 ml. La differenza per i bambini dei primi due anni di vita e per i bambini di età superiore ai 2 anni sarà solo quante volte dare Ambrobene. Se l'arachide non ha ancora 2 anni, il medico prescriverà una doppia dose e per i bambini 2-6 anni (ad esempio a 3 anni), il farmaco viene somministrato tre volte al giorno.
  • Un bambino di età compresa tra 6 e 12 anni, una singola dose di Ambrobene in soluzione è di 2 ml. Il farmaco viene somministrato due volte al giorno, ma è anche possibile una tripla dose.
  • Il dosaggio del medicinale per i bambini di età superiore ai 12 anni alla volta sarà di 4 ml di soluzione. Il farmaco viene somministrato tre volte al giorno e dopo 2-3 giorni viene valutato il suo effetto. Se non si osservano dinamiche positive, è possibile aumentare la dose a 8 ml della soluzione due volte al giorno. Se la condizione migliora, al bambino continuano a essere somministrati 4 ml di Ambrobene liquido, ma già due volte al giorno.

Inalazione

Per tali procedure, i moderni nebulizzatori vengono utilizzati con Ambrobene. Per ogni inalazione, il medicinale deve essere diluito con soluzione salina in un rapporto di 1: 1 (questo rapporto aiuterà a inumidire bene l'aria inalata). Inoltre, la soluzione preparata deve essere riscaldata alla t ° del corpo. Il bambino deve respirare con calma durante la procedura e, se ha l'asma bronchiale, quindi prima di inalare con Ambrobene, deve essere assunto un broncodilatatore.

Le inalazioni vengono eseguite 1 volta al giorno, ma a volte il medico raccomanda 2 procedure al giorno.

Il dosaggio della soluzione di ambrobene per 1 inalazione sarà il seguente:

Ambrobene Ambrobene istruzioni per l'uso

Controindicazioni ed effetti collaterali

"Ambrobene" non ha un gran numero di controindicazioni. La principale controindicazione è la sensibilità individuale a qualsiasi componente del farmaco. Inoltre, non possono essere trattati nei primi 3 mesi di gravidanza

Dovrebbe essere usato con attenzione se la funzione motoria dei bronchi è compromessa o quando si forma troppo espettorato. Dovrebbe anche essere usato con attenzione in presenza di un'ulcera gastrointestinale, in particolare lo stomaco e il duodeno 12 nel periodo acuto.

Il suo utilizzo durante la gravidanza e l'allattamento richiede, come al solito, un approccio attento. Non ci sono abbastanza studi sull'effetto di questo principio attivo sul corso della gravidanza e sulla salute del bambino. Pertanto, prima dell'appuntamento, viene presa una decisione di valutazione equilibrata: beneficio per la madre / possibili danni al feto o al bambino. Vale la pena ricordare che l'ambroxolo passa nel latte materno ed è in grado di superare la barriera placentare.

La presenza di gravi patologie epatiche e renali richiede un aggiustamento della dose per il paziente nella direzione di diminuire e aumentare gli intervalli tra le dosi. Gli effetti collaterali non sono così comuni con l'uso di questo farmaco, ma ci sono ancora. Può verificarsi una reazione di ipersensibilità ai componenti dell'agente (prurito, eruzione cutanea, shock anafilattico, edema di Quincke). Il verificarsi di nausea, vomito, gonfiore, diarrea. Inoltre, possono verificarsi membrane mucose secche e una violazione della percezione del gusto..

Dosaggio del farmaco, metodo di applicazione

Come dovrei usare Ambrobene? Quante gocce dovrebbero essere somministrate ad adulti e bambini? Le istruzioni dicono che tale soluzione deve essere assunta per via orale solo dopo aver mangiato. Per il corretto dosaggio del farmaco, si consiglia di utilizzare un misurino.

Dato che 1 ml della soluzione in questione contiene 7,5 mg di Ambroxol, il preparato Ambrobene è prescritto nel seguente dosaggio:

  • bambini fino a 2 anni - 1 ml, 2 r / d;
  • da 2 a 6 anni - 1 ml, 3 r / d;
  • da 6 a 12 anni - 2 ml, 2-3 r / d;
  • da 12 anni e adulti - nei primi tre giorni, 4 ml, 3 giri / giorno e nei successivi 4 ml, 2 giri / giorno.

Come dovrei usare "Ambrobene" per inalazione? Quante gocce sono necessarie per ottenere l'effetto desiderato? Per tale trattamento, è necessario utilizzare qualsiasi attrezzatura moderna (ma non a vapore!).

Prima delle procedure di inalazione, il farmaco deve essere miscelato con una soluzione di NaCl allo 0,9% (per un'idratazione ottimale, il farmaco viene diluito in un rapporto di 1: 1) e quindi riscaldato alla temperatura corporea del paziente.

Le misure terapeutiche devono essere eseguite nella normale modalità di respirazione, in modo da non provocare un attacco di tosse.

Per evitare irritazioni non specifiche dell'apparato respiratorio, così come il loro spasmo, prima dell'inalazione di ambroxolo, le persone con asma bronchiale dovrebbero assolutamente usare i broncodilatatori.

Quante gocce (in ml) di Ambrobene sono prescritte per le procedure di inalazione? Il dosaggio in questo caso è il seguente:

  • Bambini fino a 2 anni - 1 ml, 1-2 r / d.
  • Da 2 a 6 anni - 2 ml, 1-2 r / d.
  • Da 6 anni e adulti - 2-3 ml, 1-2 r / d.

Come fare l'inalazione con le istruzioni di Ambrobene

Una composizione mucolitica per inalazione ha una quantità minima di effetti collaterali. Pertanto, può essere utilizzato a casa. Ma i neonati dovrebbero essere controllati da un pediatra.

Quanto dura l'inalazione? La spruzzatura del nebulizzatore dovrebbe durare generalmente 5-15 minuti. La durata dell'inalazione dipende dall'età del paziente e dalla quantità di farmaci iniettati nel contenitore del dispositivo. Si consiglia ai bambini di inalare l'aerosol per non più di 5 minuti. E gli adulti prolungano il tempo a 15 minuti.

Prima di eseguire la manipolazione, il liquido deve essere riscaldato alla temperatura corporea in modo da non raffreddare gli organi respiratori con particelle spruzzate. Come esattamente riscaldarlo, il medico sarà in grado di consigliare.

Adulti e bambini sopra i 6 anni

Un aerosol con soluzione salina e mucolitica deve essere somministrato correttamente in modo da non causare complicazioni e sintomi di un sovradosaggio del farmaco. Quale metodo di utilizzo è raccomandato dall'età di sei anni?

Una soluzione diluita (4 ml) viene versata nel contenitore. Rispetta le proporzioni da uno a uno. 2 ml di medicinale e 2 ml di soluzione salina vengono aggiunti al contenitore.
2

La durata di una procedura non deve superare i 10 minuti. Si consiglia ai giovani pazienti di inalare l'aerosol per 5 minuti.
3

La miscela viene diluita prima di ogni manipolazione. La procedura viene ripetuta 3 volte al giorno, a seconda delle prescrizioni del medico..
4
Il corso del trattamento è di solito 5-7 giorni.

È importante rispettare le regole per l'inalazione attraverso un nebulizzatore. Non sono fatti immediatamente dopo aver mangiato

Devi aspettare un'ora e mezza dopo aver mangiato e solo dopo aver iniziato il trattamento.

La dose esatta del farmaco infuso viene misurata con un misurino, fornito con il flacone.

Dosaggio per bambini da 2 a 6 anni

Ambroxol cloridrato viene utilizzato in sicurezza da pazienti di età superiore ai due anni nel regime di respirazione calma mediante un nebulizzatore. Può essere un compressore o un dispositivo ad ultrasuoni, ma non un vapore.

Successivamente, il liquido viene riscaldato alla temperatura corporea, ad esempio tenendo una bolla in mano. Il bambino non deve inalare profondamente, in modo da non tossire da un forte aerosol nel tratto respiratorio. La durata di un singolo trattamento è di 3-5 minuti.

Sciroppo per inalazione Ambrobene non deve essere usato più di 2 volte al giorno. Se i bambini dai due ai sei anni hanno l'asma bronchiale, vengono sottoposti a broncodilatatori prima della procedura. Impediscono lo spasmo delle vie aeree.

Quanti giorni di solito i bambini trattano con questo farmaco mucolitico? 5-7 giorni. Ma se il bambino guarisce più velocemente, la terapia viene annullata un po 'prima.

Bambini di età inferiore a 2 anni e neonati

L'inalazione con Ambrobene e soluzione salina può essere prescritta anche ai pazienti più piccoli. Ma ai neonati è consentito eseguire procedure solo sotto la supervisione di un pediatra. Il dosaggio esatto è determinato da uno specialista, l'automedicazione può portare a conseguenze pericolose.

Che sapore ha un aerosol? Non ha odore o sapore, quindi è adatto per il trattamento dei bambini dalla nascita.

Per una procedura, è necessario assumere un millilitro di Ambroxol cloridrato e lo stesso volume di soluzione salina. La fisica viene ripetuta due volte al giorno. Se, dopo la manipolazione, la tosse si è intensificata e l'espettorato ha iniziato a fluire via, questo è molto buono.

Ma poiché i bambini non sanno ancora come espettorare il muco, l'inalazione viene effettuata 3 ore prima di coricarsi. E il cuscino del bambino dovrebbe essere alto in modo che il muco non si accumuli nel sistema respiratorio, ma normalmente si distingua.

A volte ai neonati vengono prescritti Berodual e Ambrobene insieme per ottenere un risultato precoce del trattamento. Ciò è particolarmente vero con lo sviluppo dell'asma bronchiale..

Si raccomanda inoltre di miscelare Ambrobene e Fluditec, indicato per i bambini a partire da un mese di vita. Può essere inalato con naso che cola, SARS, tracheite, bronchite.

Dopo aver seguito un corso di fisioterapia, possono essere effettuate inalazioni con acqua minerale, ad esempio Borjomi. Ha un effetto emolliente e idratante, aiuta a normalizzare il drenaggio del muco..

Per aiutare con il trattamento:

Composizione e forma di rilascio

Il principale ingrediente attivo di questo medicinale è l'ambroxolo, che stimola le cellule sierose situate nelle ghiandole della mucosa bronchiale. Sotto la sua azione, le cellule vengono attivate nell'epitelio ciliare, di conseguenza, la viscosità dell'espettorato diminuisce. In definitiva, l'effetto mucociliare migliora. Ambroxol ha proprietà antiossidanti. Se usato in combinazione con antibiotici, aumenta la loro concentrazione nelle secrezioni bronchiali e nell'espettorato.

Ambroxol compresse, il principio attivo ambroxolo cloridrato è contenuto in una quantità di 30 mg per compressa. Oltre all'idrocloruro, contengono anche amido di mais, lattosio monoidrato, magnesio stearato e biossido di silicio.

In capsule ad azione prolungata, la quantità del principio attivo di Ambroxol cloridrato è di 75 mg in una capsula. Sono presenti anche eccipienti. Questi sono MCC (PH 102 e PC 581), acido metacrilico, ipromellosa, copolimero di etilacrilato e biossido di silicio colloidale anidro, trietil citrato. La capsula è fatta di gelatina Il coperchio contiene gelatina, coloranti di ferro - ossidi gialli, neri e rossi, biossido di titanio.

Lo sciroppo contiene nella sua composizione il principio attivo di Ambroxol cloridrato 0,3 grammi per 100 ml. Come elementi ausiliari sono presenti sorbitolo liquido al 70%, aroma di lampone, glicole propilenico, saccarina e acqua purificata.

Nella soluzione per inalazione e somministrazione interna vi sono 0,75 grammi di ambroxolo cloridrato per 100 ml. Inoltre, contiene una serie di sostanze aggiuntive. 0,1 grammi di sorbato di potassio, 0,06 grammi di acido cloridrico al 25% e 99,19 grammi di acqua purificata.

La soluzione per somministrazione endovenosa contiene 15 mg di ambroxolo cloridrato ogni 2 ml. Inoltre, sono contenute sostanze come acido citrico monoidrato - 1,8 mg, sodio cloruro - 13,6 mg, eptaidrato di sodio idrogeno fosfato - 4,7 mg e 1979,9 mg di acqua per preparazioni iniettabili.

Durante la gravidanza

Al momento, non esistono studi clinici confermati che darebbero una risposta inequivocabile se ambroxolo cloridrato può essere prescritto a donne in gravidanza. Nel primo e nel secondo trimestre, solo un medico può decidere se prescrivere un farmaco o sceglierne un altro, più sicuro.

La composizione del farmaco mucolitico viene assorbita attraverso la barriera placentare ed escreta insieme al latte materno. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si trattano madri in gravidanza e in allattamento..

La stessa condizione si applica al periodo di allattamento, poiché il componente attivo viene escreto nel latte materno. Sarà impossibile dire con certezza se ci sarà un rischio per il bambino.

Controindicazioni ed effetti collaterali

L'inalazione è proibita per le persone con le seguenti patologie:

  • La funzionalità compromessa dei muscoli del bronco, in cui l'evacuazione del segreto è difficile;
  • Malattia epatica grave;
  • Ipersecrezione di muco.

Molto raramente, si verificano effetti collaterali nei pazienti. Possibile secchezza delle fauci temporanea, vomito, dolore all'apparato digerente. Se i sintomi persistono, la terapia viene annullata..

Non è stato osservato un sovradosaggio sotto forma di segni di intossicazione. Ma da una grande quantità di sostanza, la pressione può diminuire, la salivazione aumenterà. C'è nausea e vomito. A volte compaiono reazioni allergiche..

Gli analoghi sono più economici: cosa può essere sostituito?

Un farmaco economico che ha un effetto mucolitico è Ambroxol. È un eccellente sostituto di Ambrobene, perché contiene lo stesso principio attivo. Adatta anche:

  • Ambrohexal
  • Lazolvan
  • Flavamed
  • Neo-Bronchol
  • Mucosolvan, ecc..

Istruzioni per l'uso

Nonostante la loro apparente semplicità, le infezioni respiratorie rappresentano un certo pericolo e il loro trattamento deve essere effettuato sotto la guida e la supervisione di un terapeuta.

Dosaggio per bambini e adulti

Come bere le compresse di Ambrobene? Le istruzioni per l'uso non raccomandano le compresse di Ambrobene per i bambini di età inferiore ai sei anni. Programma di assunzione del farmaco:

  • dai 6 ai 12 anni i bambini devono bere mezza compressa 2-3 volte al giorno;
  • agli adulti e ai bambini di età superiore ai 12 anni viene prescritto l'uso di un'intera compressa tre volte al giorno per i primi due giorni di ammissione.

Poiché i sintomi diminuiscono nei bambini e nei pazienti adulti, la quantità diminuisce a una compressa due volte al giorno. Le istruzioni per l'uso di Ambrobene compresse per adulti possono aumentare la dose quando il trattamento non ha un effetto significativo. Se non ci sono miglioramenti visibili nei primi due giorni, si raccomandano fino a 2 compresse due volte al giorno..

Come usare?

Dopo aver chiesto come prendere Ambrobene in compresse, passiamo alle proprietà dell'ingrediente principale del farmaco - Ambroxol. Questo è un agente mucolitico, i liquidi pesanti sono raccomandati per l'assottigliamento e l'eliminazione dell'espettorato dai polmoni..

Il medicinale non è masticato, ingerito da un'intera compressa. Devi bere le pillole dopo aver mangiato.

Quanti giorni di utilizzo del farmaco dipendono dalla complessità e dal decorso della malattia. La durata dell'appuntamento è prescritta dal terapeuta dopo aver analizzato i sintomi.

istruzioni speciali

Secondo le istruzioni per l'uso, Ambrobene ha controindicazioni:

  • non puoi bere compresse con ipersensibilità all'ingrediente principale - ambroxol;
  • non usare il medicinale se le viene diagnosticata un'allergia al lattosio o difficoltà nella sua digestione e assorbimento;
  • non usare il farmaco nel primo trimestre di gravidanza - fino a 12 settimane.

Non ci sono abbastanza informazioni sull'assunzione di farmaci da parte di donne in gravidanza per conclusioni accurate. Durante la gravidanza, le istruzioni per l'uso consentono l'uso del farmaco solo nel secondo e terzo trimestre.

Ma il trattamento è prescritto solo dopo un'attenta valutazione dei rischi per il feto. L'effetto del farmaco è stato testato sugli animali; non sono stati osservati disturbi nello sviluppo embrionale. Pertanto, è necessaria la consultazione con un ginecologo. Potrebbe essere preferibile scegliere un altro medicinale per eliminare i sintomi..

Le istruzioni per l'uso indicano che il principio attivo Ambrobene - Ambroxol - passa nel latte materno. Pertanto, per le madri che allattano, il medicinale è prescritto esclusivamente da un medico

È importante determinare il rapporto tra i rischi per il bambino e i benefici per il trattamento della madre

Consultazione obbligatoria del medico curante quando si suppone che usi Ambrobene in pazienti con tali patologie:

  • disfunzione bronchiale;
  • ulcera allo stomaco e ulcera duodenale;
  • compromissione della funzionalità renale;
  • malattia del fegato.

Le caratteristiche dell'assunzione di Ambrobene con pazienti con tali malattie, nonché la durata del corso di terapia e dosaggio sono prescritte dal medico dopo aver analizzato le informazioni del paziente e condotto gli studi necessari.

Gli effetti collaterali del farmaco sono estremamente rari. Come con qualsiasi farmaco, è necessario controllare il proprio benessere. Molto raramente, ma ci sono manifestazioni allergiche sotto forma di:

Lo shock anafilattico è estremamente raro. Dal tratto gastrointestinale anche gli effetti collaterali sono rari. Può accadere:

Le istruzioni per l'uso del farmaco Ambrobene affermano che consumare fino a 25 mg di ambroxolo per chilogrammo di peso umano al giorno sarà il più comodo per il corpo. Il sovradosaggio accidentale è irto di aumento della salivazione, vomito e abbassamento della pressione. In questo caso, è necessario risciacquare lo stomaco nelle prime due ore e anche iniziare la terapia per possibili sintomi concomitanti.

Prendendo Ambrobene, è necessario tener conto del suo effetto combinato con altri farmaci terapeutici:

  • l'assunzione del farmaco insieme agli antibiotici aumenta la concentrazione dell'antibiotico nel muco e nella secrezione bronchiale;
  • non usare droghe che sopprimono la tosse.

Le istruzioni per l'uso con Ambrobene 30 mg compresse indicano che la durata di conservazione del medicinale è di cinque anni. Sulla confezione e su ciascun blister è indicato il termine finale di utilizzo..

Il produttore avverte rigorosamente di conservare il farmaco a una temperatura non superiore a 25 ° C e di non utilizzare il medicinale alla fine della data di scadenza. La confezione contiene 20 compresse, 10 in ciascun blister. Da un lato c'è il rischio di dividere comodamente il tablet a metà.

Dosaggio e amministrazione

Il farmaco Ambrobene è usato per via orale, per inalazione o somministrazione endovenosa. La durata del corso del trattamento è determinata individualmente, a seconda della gravità della malattia. Il ricovero Ambrobene da solo, senza prescrizione medica, non dovrebbe durare più di 4-5 giorni. Il rafforzamento dell'effetto mucolitico di Ambrobene si verifica quando si bevono grandi quantità di liquido.

Le compresse vengono assunte per via orale dopo un pasto. Sono ingeriti senza masticare. Quando si bevono pillole, è necessario utilizzare quanto più fluido possibile.

I bambini di età compresa tra 6 e 12 anni assumono mezza compressa 2-3 volte durante il giorno. Per i bambini di età superiore ai 12 anni e gli adulti, la dose giornaliera è di 3 compresse nei primi 2-3 giorni di trattamento. Quindi, Ambrobene viene assunto due volte al giorno, una compressa. Se è necessario aumentare l'effetto terapeutico, la dose giornaliera per gli adulti può essere aumentata a quattro compresse.

Le capsule a rilascio prolungato sono assunte per via orale come compresse. La dose giornaliera per i bambini dopo i 12 anni e gli adulti è di una capsula o 75 mg di ambroxolo.

Lo sciroppo viene assunto per via orale dopo un pasto. La dose richiesta viene determinata usando il misurino incluso nel kit. La dose giornaliera per bambini è: fino a 2 anni - 0,5 tazze, 2 volte; 2-6 anni - 0,5 tazze, 3 volte; 6-12 anni - 1 tazza 2-3 volte al giorno.

Adulti e bambini dopo i 12 anni assumono lo sciroppo di Ambrobene come segue: durante i primi 2-3 giorni di terapia nella quantità di 2 tazze tre volte al giorno. Nel caso di un basso effetto della terapia, la dose giornaliera per gli adulti aumenta a 4 tazze. Nel corso normale della malattia, la dose viene ridotta a due tazze prese due volte al giorno.

Soluzione per somministrazione orale e inalazione. La soluzione interna viene presa dopo un pasto aggiungendola al tè o al succo. Per determinare la dose, viene utilizzato il misurino allegato. I bambini assumono il medicinale ogni giorno, a seconda dell'età: fino a 2 anni - 1 ml due volte; 2-6 anni - 1 ml tre volte; 6-12 anni - 2 ml di soluzione 2-3 volte al giorno. I bambini dopo i 12 anni e gli adulti assumono 4 ml di farmaco tre volte al giorno durante i primi 2-3 giorni di trattamento. Quindi, nel corso della terapia, la dose viene ridotta a due volte al giorno. Se il trattamento non dà l'effetto desiderato, la dose giornaliera per gli adulti viene aumentata a 8 ml di soluzione due volte al giorno.

Il farmaco Ambrobene sotto forma di inalazione viene utilizzato su qualsiasi nebulizzatore, ad eccezione degli inalatori di vapore. Prima dell'inalazione, il medicinale deve essere miscelato con cloruro di sodio (soluzione allo 0,9 per cento) e riscaldato alla temperatura del corpo umano. Per non provocare la tosse dopo un respiro profondo, la respirazione regolare viene utilizzata per inalazione.

Se il paziente ha l'asma bronchiale, prima di inalare si consiglia di assumere broncodilatatori. La dose della soluzione è determinata sulla base di 7,5 mg di Ambroxol per 1 ml. Pertanto, la dose per bambini è prescritta nelle seguenti quantità: fino a 2 anni - 1 ml 1-2 volte al giorno; 2-6 anni - 2 ml 1-2 volte al giorno. Per adulti e bambini di età superiore ai 6 anni, vengono utilizzati da 2 a 3 ml di farmaco ogni giorno 1-2 volte, a seconda della gravità della malattia.

La soluzione per amministrazione endovenosa è applicata a un ritmo lento, a getto o a goccia. Il solvente è una soluzione allo 0,9 percento di cloruro di sodio, una soluzione al 5 percento di glucosio e altri mezzi simili. La dose giornaliera è di 30 mg per 1 kg di peso corporeo. Questa dose è distribuita uniformemente quattro volte.

Con l'uso endovenoso, la soluzione viene trovata per almeno 5 minuti. Dopo l'arresto delle manifestazioni acute della malattia, invece delle iniezioni, il farmaco viene assunto in altre forme di dosaggio.

Se le normali funzioni sono compromesse nei reni o nel fegato, la dose del farmaco viene ridotta e gli intervalli di tempo tra le dosi devono essere aumentati.

Il principio di azione del farmaco

L'uso di "Ambrobene" da parte di adulti o bambini è indicato se il paziente ha bisogno di un effetto mucolitico o espettorante.

Il principio attivo del farmaco in questione è Ambroxol. Quest'ultimo è un metabolita (attivo) della bromexina, la cui azione è volta a stimolare lo sviluppo polmonare intrauterino o prenatale. Pertanto, sullo sfondo dell'assunzione del farmaco in questione, la secrezione e la sintesi del tensioattivo polmonare possono aumentare e successivamente la sua rottura viene bloccata.

Cosa rende Ambrobene più efficace? Tale medicinale presenta proprietà secretolitiche, secretomotorie ed espettoranti. È in grado di attivare le cellule sierose delle ghiandole situate nella mucosa bronchiale. Inoltre, l'assunzione del farmaco aumenta il volume della secrezione mucosa, agisce in modo stimolante sul tensioattivo nei bronchi e negli alveoli, causandone la secrezione.

Non si può dire che la somministrazione endovenosa o la somministrazione orale di Ambrobene ripristini l'equilibrio disturbato dei componenti sierosi e mucosi dell'espettorato. La sostanza principale del farmaco attiva gli enzimi idrolizzanti, favorisce il rilascio di lisosomi dalle cellule di Clara che si trovano nei bronchioli e nei polmoni e migliora anche il funzionamento delle ciglia dell'epitelio (ciliare). Grazie a tale effetto, non solo si verifica la liquefazione dell'espettorato, ma anche il trasporto mucociliare della secrezione patologica è significativamente migliorato..

Istruzioni per l'uso

Anche se uno specialista ha prescritto il medicinale, è importante studiare tutte le sfumature prescritte nelle istruzioni per l'uso. L'abstract di Ambrobene contiene dati completi sulle caratteristiche di utilizzo, restrizioni e divieti

Dosaggio per bambini e adulti

L'uso di Ambrobene dipende direttamente dall'età del paziente. Inoltre, ogni forma di dosaggio viene consumata in un dosaggio diverso. Puoi bere solo un tipo di prodotto alla volta.

Tabella 2. Dosaggio di Ambrobene, a seconda della forma di rilascio.

SoluzionePer i bambini di età inferiore ai due anni, si consiglia 1 ml di farmaco due volte al giorno; da 2 a 6 anni lo stesso importo tre volte al giorno; oltre 6 - 2-3 ml una o due volte al giorno.SciroppoLe istruzioni per l'uso Ambrobene per i bambini di età inferiore ai due anni determinano due volte 2,5 ml del farmaco; da 2 a 6 anni, lo stesso importo tre volte; 6-12 anni 5 ml tre volte al giorno. Per adulti e bambini di età superiore ai 12 anni, le prime 72 ore di 10-20 ml 3 volte al giorno, quindi 10 ml 2 volte al giorno.compresseMezze compresse per bambini da - a 12 anni al giorno. Per adulti e bambini sopra i 12 - 60-120 mg del farmaco. Ogni compressa di Ambrobene 30 mg (le istruzioni per l'uso contengono informazioni dettagliate sulla dose)

Come bere?

Come bere Ambrobene è anche influenzato dalla forma del suo rilascio. Secondo le istruzioni per l'uso:

  1. Soluzione. Questa forma di dosaggio non ha istruzioni speciali. Per determinare la dose esatta, si consiglia di utilizzare un misurino.
  2. Sciroppo. Dopo il consumo, non mangiare, bere o fumare per mezz'ora..
  3. Compresse. Metodo di utilizzo Ambrobene in compresse è quello di masticare il prodotto e non berlo con acqua. Non mangiare cibo e acqua 30 minuti dopo l'ingestione.

Prima o dopo un pasto?

L'assunzione di molti farmaci è associata a una dieta. Tuttavia, rispondendo alla domanda su come bere Ambrobene - prima o dopo un pasto, possiamo dire che il rimedio non si applica a tale.

Può essere consumato indipendentemente dalla dieta. La soluzione può essere aggiunta a alimenti e liquidi. Tuttavia, altre forme di dosaggio non sono raccomandate per bere o cogliere un certo tempo..

Quanti giorni ci vorranno?

Le istruzioni per l'uso non danno una risposta chiara a questa domanda. Quanti giorni per prendere Ambrobene sono determinati dal medico curante, in base agli indicatori dinamici del paziente.

Cosa è meglio Ambrobene o

Da quale tosse Ambrobene, secco o bagnato, come berlo e in quali dosi è indicato nelle istruzioni. Lo studio delle annotazioni consente di valutare i vantaggi e gli svantaggi dello strumento rispetto ad altri.

Ambrohexal

Lo strumento costa in media la metà del prezzo, il che porta a una domanda logica: Ambrobene e Ambrohexal: qual è la differenza? Oltre al prezzo, forse nell'elenco dei componenti aggiuntivi. Il principio attivo è identico. Ambrobene o Ambrohexal, che è migliore e più efficace - è meglio consultare il medico.

ambroxol

Quale è meglio - Ambroxol o Ambrobene? In realtà, questi farmaci sono molto vicini. Sono entrambi realizzati sulla base di ambroxolo, ma differiscono nell'elenco di sostanze aggiuntive. Sono diversi produttori.

Secondo le istruzioni per l'uso, Ambroxol è prodotto da piante medicinali situate in diversi paesi e Ambroben è prodotto in Germania. Ambroxol polacco, serbo, rumeno, ucraino e russo è più economico.

Ascoril

Questo prodotto è realizzato utilizzando più sostanze attive contemporaneamente. Diluisce efficacemente la secrezione tracheobronchiale, stimola la clearance mucociliare. Utilizzato per il trattamento di polmonite, pertosse, asma, ecc. Questo strumento è più potente, ma, secondo le istruzioni per l'uso, ha un impressionante elenco di effetti collaterali. Che è meglio, Ascoril o Ambrobene, dipende dalle indicazioni individuali del paziente.

Questo è anche un farmaco che ha un effetto identico. È prodotto sulla base di un'altra sostanza attiva. Che è meglio, Ambrobene o ACC, è difficile da dire. Dipende dalla suscettibilità del paziente all'uno o all'altro componente attivo.

bromexina

Analoghi. Uno dei chiari vantaggi della bromexina è il suo prezzo. Il farmaco è leggermente più economico. La bromexina è inoltre caratterizzata da una più ampia gamma di indicazioni per l'uso..

Secondo le istruzioni provoca un maggior numero di effetti collaterali. Che è meglio, Bromhexine o Ambrobene, decide lo specialista.

Lazolvan

Prodotto tedesco di alta qualità che si distingue per la sua efficacia, effetti collaterali minimi e un produttore tedesco affidabile. Quando si valuta Lazolvan o Ambrobene, che è migliore e più efficace, la maggior parte è incline a Lazolvan. Questo farmaco è più morbido, non provoca broncospasmo, ma è quasi 3 volte più costoso.

Synecode

Il sinecode, sebbene usato per trattare la tosse, è fondamentalmente diverso dall'ambrobene. Prima di tutto, è un farmaco antitosse. È usato per laringite, tracheite, bronchite, ecc. Non è usato nei casi in cui è necessario rimuovere l'espettorato dai polmoni. Sinecode o Ambrobene, che è meglio? Questi farmaci non possono essere confrontati, vengono utilizzati per risolvere diversi problemi..

Fluditec

L'agente mucolitico, secondo le istruzioni per l'uso, è raccomandato per il trattamento di malattie che colpiscono il tratto respiratorio superiore nella fase acuta con espettorato viscoso. È anche prescritto per le malattie del rinofaringe o in preparazione per la broncoscopia. Che è meglio, Fluditec o Ambrobene, dipende dalla diagnosi del paziente.

Erespal

Un potente farmaco antitosse raccomandato per il trattamento di bronchite, laringite, tracheite. Sopprime la tosse, non contribuisce alla rimozione dell'espettorato dai polmoni. Che è meglio, Erespal o Ambrobene, dipende dalla direzione della terapia. Allo stesso tempo, Ambrobene ed Erespal sono severamente vietati secondo le istruzioni per l'uso.