Image

La medicina ACC per la tosse: istruzioni per l'uso e il dosaggio, recensioni

Oggi, esiste un numero abbastanza elevato di farmaci diversi per il trattamento della tosse. Uno di questi strumenti è l'ACC. Questo è un farmaco molto efficace, il cui principio attivo principale è l'acetilcisteina. La sua efficacia risiede nel fatto che ACC arriva molto rapidamente dal tratto digestivo al corpo.

Proprietà ACC e principio di funzionamento

Questo strumento ha una proprietà secretolitica, grazie alla quale il componente attivo contribuisce alla liquefazione dell'espettorato e al completo rilascio del sistema respiratorio da esso..

L'espettorato diventa più sottile e la sua viscosità scompare gradualmente a causa di un aumento del volume. Quindi inizia ad allontanarsi dalle pareti bronchiali e lascia completamente il corpo tossendo.

Grazie a questo corpo, è possibile superare completamente l'espettorato, che, nelle sue stesse parole, è la causa di una forte tosse. Vale anche la pena notare che questo medicinale è adatto per combattere la tosse secca e umida e affronta l'espettorato sia di tipo purulento che mucoso.

Questo farmaco ha le proprietà di un pneumoprotettore, disintossicante e antiossidante. A causa di queste proprietà, l'uso di questo farmaco aiuta a migliorare e normalizzare il benessere del paziente..

Con l'ARVI, i segni di intossicazione si manifestano molto più deboli e le mucose del sistema respiratorio si riprendono molto più rapidamente. L'ACC può anche fungere da antidoto, combattendo i sintomi di avvelenamento dall'assunzione di determinati farmaci. Ad esempio, tale avvelenamento è probabile con un sovradosaggio di paracetamolo.

Dall'assunzione di questo farmaco, aumenta la capacità di passare e assorbire elementi utili dalle mucose dell'albero bronchiale. Grazie a ciò, gli agenti antibiotici possono combattere le infezioni infiammatorie con una velocità ed efficacia molto maggiori a causa della penetrazione più profonda e più completa nel corpo..

Tuttavia, va tenuto presente che tra l'assunzione dell'ACC e l'antibiotico, è necessario osservare un certo periodo di tempo, di solito circa due ore. Proprietà possedute dal farmaco ACC:

  • secretolitic;
  • antiossidante;
  • disintossicante;
  • pneumoprotective;
  • capacità di aumentare l'effetto dei farmaci antibiotici.

Indicazioni per l'uso

Questo medicinale è spesso prescritto per combattere la tosse e, poiché ACC è in grado di assottigliare l'espettorato e alleviare il muco nel sistema respiratorio, agirà altrettanto efficacemente sia con la tosse secca che umida.

Il bisogno più grande per l'uso di ACC è con la tosse secca, poiché aiuta ad alleviarlo e trasforma una tosse secca in una tosse umida, dando così al paziente l'opportunità di tossire e liberarsi dell'espettorato. L'ACC per la tosse è prescritto per un elenco abbastanza ampio di malattie correlate.

L'elenco delle malattie in cui è prescritto ACC:

  • bronchite;
  • tracheiti;
  • laringite;
  • infiammazione dei seni;
  • fibrosi cistica;
  • asma bronchiale.

Modulo di rilascio e prezzo

L'ACC ha diverse forme di rilascio in modo che le persone che lo assumono abbiano l'opportunità di scegliere il tipo di trattamento più conveniente per loro.

Il tipo più comune ed economico di ACC è un preparato in polvere destinato alla preparazione di una soluzione terapeutica.

Il prezzo di un tale strumento è di circa 120-130 rubli. per un pacchetto completo contenente 20 bustine di polvere. Inoltre, esiste una polvere appositamente progettata per la preparazione di una bevanda medicinale in forma calda.

Ci sono anche ACC sotto forma di compresse effervescenti, che sono divise in ordinarie e ad azione prolungata.

Istruzioni per l'uso

Quando si utilizza il farmaco a 100-200 mg, la durata della sua azione sarà di circa 3 o 4 ore. Con questo dosaggio, la norma giornaliera dovrebbe essere di circa 3-4 volte al giorno.

Per quanto riguarda l'ACC-long, la sua azione è progettata per l'intera giornata, quindi il farmaco deve essere assunto a 600 mg una volta al giorno. Il prezzo di questo farmaco in questa forma è di circa 400 p. Tuttavia, tenendo conto del fatto che il suo dosaggio è inferiore a quello dell'ACC convenzionale, il suo uso può essere persino più economico.

Il primo giorno di assunzione di questo farmaco, si nota un effetto positivo e dopo tre giorni raggiunge il livello massimo. Il dosaggio di ACC, come prenderlo e in quali quantità sono calcolate in base all'età del paziente, soprattutto quando si tratta di trattare un bambino.

Per un adulto, il tasso di trattamento giornaliero è di circa 600 mg. L'intero corso del trattamento con questo farmaco, anche nelle forme acute della malattia, è di circa 6-7 giorni. In caso di complicanze o transizione della malattia in forma cronica, è possibile prolungare il ciclo di trattamento dell'ACC per un periodo piuttosto lungo, fino a sei mesi.

Il medicinale viene assunto dopo aver mangiato. Per fare ciò, è necessario sciogliere una compressa o un sacchetto di polvere in un bicchiere d'acqua incompleto o, ad esempio, un tè freddo, può anche essere succo o bevanda alla frutta.

Effetti collaterali e controindicazioni

Quasi tutti i farmaci hanno effetti collaterali, incluso ACC. Il propile e il metil paraidrossibenzoato, presenti nel preparato, possono causare allergie.

Inoltre, esiste una probabilità di mal di testa, aumento della pressione sanguigna e sviluppo di tachicardia. Alcuni problemi con il tratto gastrointestinale non sono esclusi: nausea, vomito, stomatite e diarrea.

Controindicazioni all'uso di ACC:

  • ipersensibilità a qualsiasi ingrediente del farmaco;
  • ulcera gastrica;
  • intolleranza al fruttosio;
  • espettorazione del sangue;
  • l'epatite e l'insufficienza renale sono controindicazioni all'uso di ACC per il trattamento dei bambini.

Inoltre, questo farmaco è prescritto con particolare attenzione alle donne in gravidanza, anche se ad oggi non ci sono dati identificati sulla sua tossicità per il feto. E questo viene fatto solo con forte necessità e previa consultazione con un medico qualificato. Una situazione simile è tipica per le madri che allattano..

Interazione con altri farmaci

Quando si utilizza ACC in combinazione con agenti antibiotici, è importante non dimenticare e osservare un intervallo di due ore tra le loro dosi. I ricercatori hanno scoperto che questo medicinale non deve essere assunto in concomitanza con antibiotici correlati a cefalosporina, aminoglicoside e penicilline semisintetiche..

Durante l'uso parallelo di ACC con altri farmaci progettati per combattere la tosse, non ci saranno effetti positivi dall'uso di ACC, poiché il riflesso della tosse sarà soppresso.

A causa di questo effetto, l'espettorato ammorbidito e liquefatto, che è aumentato di volume, non lascerà il tratto respiratorio, rispettivamente, ciò provocherà il suo ristagno e porterà a uno stato di salute ancora peggiore.

Oltre a tutti gli effetti sopra citati dall'interazione con altri farmaci, ACC ha anche la capacità di aumentare la vasodilatazione dall'esposizione alla nitroglicerina.

Anche tenendo conto del fatto che l'ACC è molto utile per la tosse e raramente causa effetti collaterali, non dovresti decidere tu stesso il trattamento con questo farmaco. Dovrebbe essere prescritto solo dal medico curante, che effettuerà preliminarmente una visita medica e solo allora prenderà una o un'altra decisione.

Recensioni dei pazienti sull'uso di ACC

Due settimane fa, ero molto malato, la tosse era semplicemente insopportabile e l'espettorato non andava via. Ho deciso di acquistare uno strumento. Ho letto recensioni su Internet e ho capito che l'ACC aiuta molto bene. Ho pensato che avrei dovuto provare a comprarlo. Ed ecco! Il giorno dopo è diventato davvero più facile per me. Ottimo rimedio.

Il figlio era malato e tossiva violentemente. La tosse era umida, ma non c'era espettorazione dell'espettorato. Gli amici hanno consigliato l'ACC, hanno detto che sarebbe stato d'aiuto. E davvero, mi ha aiutato. Il figlio ha bevuto la medicina per circa 2-3 giorni, dopo di che la tosse è quasi completamente scomparsa. L'unico aspetto negativo è un po 'troppo caro, ma cosa non puoi fare in modo che il bambino non si ammali.

Il medico ha prescritto la bronchite per il bambino all'ACC. Ho dovuto comprare, anche se, ovviamente, il prezzo non è affatto piccolo, ma la cosa principale era aiutarlo. Ma qui, grazie a Dio, tutto è andato molto bene. La medicina fa bene il suo lavoro. Non mi sono pentito di averlo acquistato, altrimenti non si sa quale sarebbe l'effetto di un farmaco più economico. Quindi raccomando.

Atz quando prendere

La composizione dell'ACC in compresse comprende il componente attivo acetilcisteina e il medicinale contiene anche componenti aggiuntivi: acido citrico anidro, carbonato di sodio anidro, bicarbonato di sodio, mannitolo, lattosio anidro, citrato di sodio, acido ascorbico, saccarina di sodio, aroma.

La polvere ACC contiene acetilcisteina come componente attivo, nonché componenti aggiuntivi: saccarosio, acido ascorbico, saccarinato di sodio, aroma.

Modulo per il rilascio

Viene prodotto il preparato ACC 100 (ACC per bambini) e ACC 200 (per pazienti adulti).

Il medicinale è disponibile sotto forma di compresse effervescenti, nonché sotto forma di granuli, che vengono utilizzati per utilizzare la soluzione. Le compresse bianche, da un lato, hanno un sapore di mora. Si può notare un leggero odore di zolfo. Le compresse vengono utilizzate per preparare una soluzione: trasparente, con un sapore di mora.

I granuli sono bianchi, uniformi, hanno l'aroma di miele e limone o arancia. Il granulato è contenuto in sacchetti di alluminio, in una confezione di cartone da 20 sacchetti.

effetto farmacologico

Wikipedia suggerisce che la sostanza acetilcisteina è un derivato dell'amminoacido cisteina. Produce un effetto mucolitico, sotto la sua influenza è facilitato il processo di scarico dell'espettorato, poiché la sostanza influenza direttamente le proprietà reologiche dell'espettorato. Il suo effetto è associato alla capacità di rompere i legami disolfuro delle catene mucopolisaccaridiche, a seguito della quale si verifica una depolimerizzazione delle mucoproteine ​​dell'espettorato. Di conseguenza, la viscosità dell'espettorato diminuisce.

Il farmaco è attivo anche se il paziente ha espettorato purulento..

L'annotazione contiene anche informazioni che l'ACC fornisce un effetto antiossidante associato alla capacità dei gruppi sulfidrilici reattivi di neutralizzare i radicali ossidanti legandosi a essi. In considerazione di ciò, aumenta la protezione delle cellule contro l'ossidazione, che spesso si verifica durante le reazioni infiammatorie..

L'acetilcisteina attiva anche il glutatione, che è una parte importante del sistema antiossidante e della disintossicazione chimica del corpo..

Se l'ACC viene utilizzato per la prevenzione, la gravità e la frequenza delle esacerbazioni nelle persone che soffrono di fibrosi cistica e bronchite cronica si riducono notevolmente..

Farmacocinetica e farmacodinamica

Si nota un alto livello di assorbimento del farmaco. Il metabolismo si verifica nel fegato, con la formazione di un metabolita attivo - cisteina, anche cistina, diacetilcisteina, disolfuri misti.

Se assunto per via orale, il livello di biodisponibilità è del 10% (poiché si nota l'effetto marcato del primo passaggio attraverso il fegato). La massima concentrazione plasmatica si osserva dopo 1-3 ore. Con le proteine ​​del sangue si lega al 50%.

Viene escreto nelle urine sotto forma di metaboliti inattivi. L'emivita è di 1 ora, se il paziente ha una funzionalità epatica compromessa, può essere prolungata fino a 8 ore.

Attraversa la placenta, non ci sono dati sulla penetrazione attraverso il BBB.

Indicazioni per l'uso

Si notano le seguenti indicazioni per l'uso di questo farmaco:

Controindicazioni

Tali controindicazioni sono note per tutte le forme del farmaco:

Si richiede cautela nei pazienti con storia di ulcera gastrica o duodenale, intolleranza all'istamina (non utilizzabile a lungo), asma bronchiale, vene varicose esofagee, bronchite ostruttiva, malattie delle ghiandole surrenali, ipertensione arteriosa, fegato e / o fegato.

Ulteriori controindicazioni per compresse effervescenti 200 mg:

  • mancanza di lattasi, intolleranza al lattosio;
  • malassorbimento di glucosio-galattosio;
  • età del paziente fino a 2 anni;

Ulteriori controindicazioni per i granuli:

  • intolleranza al fruttosio;
  • mancanza di saccarosio / isomaltasi;
  • carenza di glucosio-galattosio;
  • età del paziente fino a 6 anni.

Effetti collaterali

Nel corso del trattamento, si possono notare tali effetti collaterali:

Istruzioni per l'uso di ACC (Metodo e dosaggio)

Il farmaco in compresse effervescenti o granuli in bustine deve essere assunto per via orale e allo stesso tempo aderire al dosaggio indicato nelle istruzioni. Devi bere dopo aver mangiato.

Polvere ACC, istruzioni per l'uso

Le istruzioni per la polvere di ACC 100 mg prevedono che il prodotto debba essere sciolto in mezzo bicchiere d'acqua, quindi beverlo immediatamente. I bambini da due a sei anni ricevono 200-300 mg di farmaco al giorno in 2-3 dosi. I pazienti pediatrici ACC di età compresa tra 6 e 14 anni ricevono 300-400 mg al giorno in 2-3 dosi. I pazienti dopo 14 anni ricevono 400-600 mg di farmaco al giorno in 2-3 dosi. Le persone che soffrono di fibrosi cistica e il cui peso è superiore a 30 kg, possono ricevere fino a 800 mg di farmaco al giorno. In questo caso, tutte le controindicazioni dovrebbero essere prese in considerazione.

Se stiamo parlando di una malattia acuta senza complicazioni, il paziente può ricevere il farmaco senza controllo medico per non più di cinque giorni. Nelle malattie croniche, la durata della terapia deve essere determinata dal medico..

Istruzioni per l'uso di ACC per i bambini

Le compresse da 200 mg o la polvere per bambini sono usate raramente. Questo farmaco è prescritto per i bambini dai 6 anni. L'ACC 100 mg in polvere per bambini viene utilizzata da 2 anni, il dosaggio deve essere prescritto da un medico.

Le compresse effervescenti vengono sciolte in 1 cucchiaio. acqua, puoi anche usare tè o succo per questo scopo.

Prima di assumere 200 mg di polvere, va notato che un'ulteriore bevanda in eccesso può migliorare l'effetto mucolitico del farmaco. Il metodo di utilizzo di 200 mg di polvere dipende dalle raccomandazioni del medico..

L'ACC per la tosse con un raffreddore può essere assunto entro 5-7 giorni. Se il farmaco non aiuta a tossire durante questo periodo, è necessario consultare un medico che fornirà raccomandazioni su come prendere ACC in sacchi.

È importante considerare come bere 200 mg di polvere per fibrosi cistica e bronchite cronica: in questo caso, il trattamento richiede più tempo.

Overdose

Se l'acetilcisteina è stata assunta dal paziente ad una dose superiore a 500 mg al giorno, potrebbe mostrare segni di sovradosaggio, motivo per cui è necessario attenersi rigorosamente al regime di trattamento prescritto. In questo caso, il paziente può sviluppare vomito, diarrea, bruciore di stomaco e dolore addominale. In caso di sovradosaggio, viene eseguita la terapia sintomatica..

Interazione

In caso di somministrazione simultanea di acetilcisteina e soppressori della tosse con tosse secca, il riflesso della tosse può essere soppresso e, di conseguenza, si nota una congestione dell'espettorato.

Nel caso di trattamento simultaneo con antibiotici (tetracicline, penicilline, cefalosporine), si può notare la loro interazione con il gruppo tiolo di acetilcisteina. Di conseguenza, l'attività antibatterica di tali farmaci è ridotta. È importante evitare questo effetto, per il quale è necessario rispettare un intervallo di almeno 2 ore tra le dosi di antibiotici e acetilcisteina.

Con l'uso simultaneo con farmaci vasodilatatori e nitroglicerina, l'effetto vasodilatatore di questi ultimi può aumentare.

Condizioni di vendita

Il farmaco viene venduto in farmacia con prescrizione medica.

Condizioni di archiviazione

Conservare granuli e compresse a una temperatura non superiore a 25 ° C, tenere lontano dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

Periodo di conservazione - 3 anni.

istruzioni speciali

Quando si utilizza l'acetilcisteina, i casi di sviluppo di gravi manifestazioni allergiche sono stati registrati molto raramente. Se dopo l'applicazione del medicinale il paziente presenta cambiamenti nella pelle o nelle mucose, consultare immediatamente un medico. Allo stesso tempo, il trattamento viene interrotto.

Prima di iniziare il trattamento, dovresti sapere come preparare una soluzione, in cui acqua per sciogliere granuli e compresse. Come diluire 200 mg di ACC dipende dal regime di trattamento prescritto. Di norma, i granuli vengono sciolti, mescolando gradualmente in un cucchiaio. acqua calda. Bevi anche la soluzione deve essere calda. Si consiglia di diluire il medicinale in una ciotola di vetro.

Deve essere preso in considerazione non solo la tosse per l'assunzione del medicinale, ma anche cautela nel prendere il medicinale in pazienti con bronchite ostruttiva e asma bronchiale. È importante monitorare costantemente l'ostruzione bronchiale.

Si consiglia di assumere il farmaco fino a diciotto ore, prima di coricarsi, non è consigliabile bere direttamente il farmaco.

I pazienti con diabete devono essere consapevoli che il saccarosio è contenuto nella composizione dei farmaci..

Durante il trattamento con il farmaco, il paziente può guidare veicoli o lavorare con meccanismi pericolosi.

Atz quando prendere

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

ACC - un farmaco mucolitico.

Forma e composizione del rilascio

Vengono prodotte le seguenti varietà del farmaco:

  • Compresse effervescenti ACC 100, ACC 200 e ACC Long, contenenti rispettivamente 100 mg, 200 mg e 600 mg di acetilcisteina;
  • Soluzione per somministrazione i / me i / v di ACC Inject, in 1 ml di cui contiene 300 mg di acetilcisteina;
  • Granuli per preparare una soluzione per somministrazione orale di ACC, in una confezione contiene 100 o 200 mg di acetilcisteina - granuli con l'odore di arancia, 200 o 600 mg di sostanza attiva - granuli con l'odore di limone e miele;
  • Granuli di arancia per la preparazione di sciroppo per somministrazione orale dell'ACC. 5 ml di sciroppo finito contengono 100 mg di acetilcisteina.

Indicazioni per l'uso

Secondo i dati indicati nelle istruzioni per l'ACC, tutte le forme di dosaggio di questo farmaco sono destinate al trattamento delle malattie respiratorie, accompagnate dalla formazione di espettorato viscoso, difficile da separare, vale a dire:

  • Bronchite acuta e cronica;
  • Polmonite;
  • Bronchite ostruttiva;
  • bronchiectasie;
  • tracheiti;
  • laringotracheite;
  • Bronchiolite;
  • Ascesso polmonare;
  • Asma bronchiale;
  • Fibrosi cistica.

Inoltre, l'ACC, secondo le istruzioni, può essere usato per trattare l'otite media, la sinusite acuta e cronica.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, l'uso di ACC è controindicato:

  • Donne in gravidanza e in allattamento;
  • Con esacerbazione dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
  • Con emottisi;
  • Con emorragia polmonare;
  • Tutti i pazienti con ipersensibilità all'acetilcisteina o qualsiasi componente ausiliario del farmaco.

Viene prescritto un farmaco, ma con estrema cautela e sotto la costante supervisione di un medico:

  • Con ulcera allo stomaco e duodeno al di fuori della fase di esacerbazione;
  • Le persone con vene varicose dell'esofago;
  • Pazienti con malattia surrenalica
  • Con asma bronchiale;
  • Con insufficienza epatica / renale;
  • Bambini sotto i 2 anni (solo per indicazioni "vitali").

Dosaggio e amministrazione

La dose e il metodo di utilizzo dell'ACC dipendono dalla forma di dosaggio del farmaco e dall'età del paziente.

1. Compresse effervescenti

Il farmaco viene assunto dopo un pasto. La compressa viene sciolta in 1/2 tazza di acqua immediatamente prima della somministrazione.

  • Adolescenti di età superiore ai 14 anni e adulti - 200 mg due o tre volte al giorno;
  • Bambini 6-14 anni - 1 tavolo. Tavolo ATSTS 100 o 1/2. ATSTS 200 tre volte al giorno o 1 tavolo. ACC 200 due volte al giorno;
  • Bambini 2-5 anni - 1 compressa di ATSTS 100 due o tre volte al giorno.
  • Bambini di età superiore ai 6 anni: 200 mg tre volte al giorno;
  • Bambini 2-6 anni - 100 mg quattro volte al giorno.

La dose massima per la fibrosi cistica può essere aumentata a 800 mg al giorno, ma solo per pazienti di peso superiore a 30 kg.

ATSTS Long è prescritto per adulti e bambini sopra i 14 anni per 1 tabella. al giorno.

2. Granuli ACC per la preparazione di una soluzione e sciroppo per somministrazione orale

I granuli di arancia (100 e 200 mg) vengono sciolti in acqua, tè freddo o succo, granuli con miele e limone (200 e 600 mg) in un bicchiere di acqua calda.

Per fare lo sciroppo, aggiungi acqua bollita fredda al segno dell'anello direttamente nella bottiglia e agita bene.

  • Per adolescenti di età superiore a 14 anni e adulti - 200 mg due o tre volte al giorno;
  • Per bambini di età compresa tra 6 e 14 anni: 100 mg tre volte al giorno o 200 mg due volte;
  • Per bambini di 2-5 anni - 100 mg 2-3 volte al giorno;
  • Per i bambini fino a 2 anni (rigorosamente come prescritto dal medico e solo sotto forma di sciroppo) - 50 mg 2-3 volte al giorno.
  • Per i bambini di età superiore ai 6 anni: 200 mg tre volte al giorno;
  • Per bambini di 2-5 anni - 100 mg quattro volte al giorno;
  • Per neonati dal decimo giorno di vita e bambini fino a 2 anni (rigorosamente come prescritto dal medico e solo sotto forma di sciroppo) - 50 mg tre volte al giorno.

Per i pazienti il ​​cui peso supera i 30 kg, la dose giornaliera può essere aumentata a 800 mg.

L'ACC sotto forma di compresse effervescenti, sciroppo e soluzione per raffreddori viene assunto per 5-7 giorni, con bronchite cronica e fibrosi cistica - a lungo al fine di prevenire le infezioni. L'effetto mucolitico del farmaco migliora l'assunzione aggiuntiva di liquidi.

3. La soluzione per l'introduzione on / in e / m

Prima della somministrazione endovenosa, viene diluito con cloruro di sodio allo 0,9% in un rapporto di 1: 1, IM iniettato in profondità nel muscolo.

  • Per adulti - 300 mg 1-2 volte al giorno;
  • Per bambini di età compresa tra 6 e 14 anni - 150 mg 1-2 volte al giorno;
  • Per i bambini di età inferiore a 6 anni - al tasso di 10 mg per 1 kg al giorno.

Sotto forma di iniezioni, l'ACC è prescritto nei casi in cui l'uso di forme orali del farmaco è impossibile. La durata del trattamento è impostata individualmente, ma non più di 10 giorni.

Effetti collaterali

Secondo le recensioni, nella maggior parte dei casi, l'ACC è ben tollerato.

Raramente, il farmaco può causare mal di testa, acufene, stomatite..

In alcuni casi, si verificano diarrea, bruciore di stomaco, nausea, vomito, tachicardia, abbassamento della pressione sanguigna.

In rari casi si osservano eruzioni cutanee, orticaria, prurito, broncospasmo, emorragia polmonare.

istruzioni speciali

L'uso simultaneo di ACC con farmaci antitosse non è raccomandato, poiché quest'ultimo sopprime il riflesso della tosse, che può causare un pericoloso ristagno di muco.

L'acetilcisteina - il principio attivo dell'ACC - è farmaceuticamente incompatibile con gli enzimi proteolitici e gli antibiotici (tetraciclina, eritromicina, amfotericina B, cefalosporine e penicilline).

Analoghi

I seguenti farmaci sono analoghi all'ACC:

  • Secondo il principio attivo: Atsestin, Acetylcysteine, Vicks Aktive EkspektoMed, Mukoneks, Fluimucil, N-AC-ratiopharm;
  • Meccanismo di azione: Ambrobene, ambrogeksal, Ambroxol, Ascoril bromexina, Bronhobos, Bronhoksol, Bronhorus, Bronhosan, Bronhostop, Bronhotil, Dzhoset, Kashnol, Lasolvan, Libeksin Muko, Maddox, Neo-bronchodilator, Sinmoupme, Sinmoxmo, Sinmozmo, Sinmozmo, Sinmozmo, Sinmozmo, Sinmozmo, Sinmozmo, Sinmozmo, Sinmozmo, Sinmomo, Remmo, Fluifort, Fluditek, Halixol, Erdomed e altri.

Termini e condizioni di conservazione

L'ACC è un farmaco dispensato dalle farmacie in regime di over-the-counter. La durata di conservazione (di tutte le forme di rilascio) è di 3 anni, a condizione che sia conservata in un luogo asciutto protetto dalla luce solare ad una temperatura fino a 25 ° C. Lo sciroppo cotto può essere conservato per 12 giorni e solo in frigorifero!

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Atz quando prendere

Prezzi nelle farmacie online:

L'ACC è un farmaco appartenente al gruppo dei farmaci mucolitici. Il principio attivo è l'acetilcisteina. Il farmaco è disponibile nelle seguenti forme:

  • Compresse effervescenti in una confezione da 20 pezzi (ACC 100, ACC 200);
  • Una bevanda calda sotto forma di polvere in cui il contenuto del farmaco è di 200 e 600 mg per confezione;
  • Polvere per la preparazione di una soluzione che viene assunta per via orale - 100 e 200 mg;
  • Sotto forma di polvere per somministrazione orale, 30 g per flaconcino da 75 ml e 60 g per flaconcino da 150 ml (ATSTS per bambini);
  • Compresse effervescenti lunghe ACC - Confezione da 600 mg.

Azione farmacologica di ACC

Secondo le istruzioni, ACC accelera la diluizione dell'espettorato, che si forma nel tratto respiratorio a causa di varie malattie di natura infettiva. Il farmaco promuove l'espettorazione e, di conseguenza, l'eliminazione di sostanze nocive dal corpo. L'ACC è un antidoto, cioè una sostanza che neutralizza gli effetti tossici di tossine e veleni, quindi viene utilizzato per avvelenare con fenoli, aldeidi e paracetamolo.

Le istruzioni all'ACC affermano che il farmaco viene rapidamente assorbito dagli organi del tratto gastrointestinale, dopo di che si osserva il massimo contenuto della sostanza attiva nel sangue del paziente entro 1-3 ore dal suo utilizzo. L'acetilcisteina si lega alle proteine ​​plasmatiche del 50 percento. L'escrezione del farmaco dal corpo viene effettuata con le feci in piccola quantità e principalmente con l'urina. Con la normale funzionalità epatica, l'emivita della sostanza è di un'ora, con insufficienza epatica - fino a 8 ore.

L'ACC è in grado di accumularsi nel liquido amniotico, attraversa la placenta.

Indicazioni per l'uso di ACC

L'uso di ACC è consigliabile per tutte le malattie e condizioni che sono accompagnate dall'accumulo di espettorato nel tratto respiratorio. Il farmaco è prescritto per malattie come:

  • bronchite ostruttiva;
  • bronchite acuta o cronica;
  • bronchiolite;
  • tracheiti;
  • malattia bronchiectatica;
  • laringite;
  • sinusite;
  • otite media essudativa;
  • fibrosi cistica;
  • asma bronchiale.

Dosaggio e somministrazione di ACC

Dalle istruzioni all'ACC è noto che l'uso del farmaco viene effettuato per via orale dopo un pasto. Per il trattamento della fibrosi cistica, devono essere osservati i seguenti dosaggi del farmaco:

  • 800 mg di ACC al giorno per pazienti con peso corporeo superiore a 30 kg;
  • 50 mg da due a tre volte al giorno per i bambini da 10 giorni di nascita a 2 anni;
  • 400 mg al giorno per i bambini di età compresa tra 2 e 5 anni, mentre la dose deve essere suddivisa in 4 dosi;
  • 600 mg al giorno - una dose per i bambini di età superiore ai 6 anni, ma la dose è divisa in tre dosi.

Con questa malattia, la durata del trattamento con ACC è di 3-6 mesi.

I dosaggi del farmaco per altre malattie sono i seguenti:

  • Da 400 a 600 mg al giorno - adulti e bambini di età superiore ai 14 anni;
  • 300-400 mg per 2 dosi al giorno - bambini dai 6 ai 12 anni;
  • 200-300 mg al giorno in 2 dosi divise - bambini 2-5 anni;
  • 50 mg in diverse dosi (2-3 volte) - bambini di età compresa tra 10 giorni e 2 anni.

Se la malattia procede in una forma semplice, il corso del trattamento dura in media da 5 a 7 giorni. In caso di complicanze o decorso cronico della malattia, il farmaco è prolungato e può raggiungere i sei mesi.

Il farmaco sotto forma di compresse effervescenti (ATSTS lungo, ATSTS 200, ATSTS 100) o una polvere in un sacchetto (ATSTS per bambini, polvere ATSTS per soluzione orale o bevanda calda ATSTS) deve essere sciolto in 100 ml di liquido. Succhi di frutta, tè e acqua potabile ordinaria sono adatti a questo scopo..

Effetti collaterali

L'uso del farmaco ACC può portare ad alcuni effetti collaterali, tra cui:

  • Tinnito, mal di testa - disturbi del sistema nervoso;
  • Stomatite, nausea, bruciore di stomaco, vomito, diarrea sono manifestazioni rare dell'apparato digerente;
  • Tachicardia e abbassamento della pressione sanguigna sono effetti collaterali estremamente rari dal sistema cardiovascolare;
  • Broncospasmo (estremamente raro, in pazienti che soffrono di iperreattività bronchiale), prurito, orticaria ed eruzione cutanea - reazioni allergiche;
  • Lo sviluppo di sanguinamento come reazione del corpo all'ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Controindicazioni all'assunzione di ACC

Il farmaco ACTS è controindicato in:

  • ulcera peptica;
  • ipersensibilità ai componenti del farmaco ACC;
  • intolleranza al fruttosio;
  • sanguinamento dai polmoni;
  • epatite e insufficienza renale (ACC per bambini).

Gravidanza e allattamento

Il trattamento con ACC durante la gravidanza e l'allattamento è consentito solo secondo le indicazioni del medico curante.

Informazioni aggiuntive

L'ACC è attentamente prescritto per i pazienti con ulcere gastriche e duodenali. Se il farmaco è necessario per le persone con asma bronchiale, è necessario prendere precauzioni quando si prepara la soluzione, poiché le particelle del prodotto che entrano nell'aria quando si apre la confezione possono entrare nei bronchi e causare spasmo bronchiale.

Per ottenere il massimo effetto mucolitico (liquefazione ed eliminazione dell'espettorato), il trattamento farmacologico deve essere accompagnato da una grande quantità di liquido utilizzato.

L'ATC è prescritto per i neonati solo in casi speciali e per decisione di un medico.

Ai bambini di età inferiore ai due anni non viene prescritto ACC 200 e ai bambini di età inferiore a 14 anni non viene prescritto ACC a lungo.

Condizioni di archiviazione

Si consiglia di conservare l'ACC in un luogo inaccessibile ai bambini, dove la temperatura dell'aria non supera i 30 gradi. La soluzione preparata può essere conservata per un massimo di 12 giorni in frigorifero. La durata di conservazione dipende dalla forma di rilascio ed è indicata sulla confezione.

Atz quando prendere

Prezzi nelle farmacie online:

ACC - un farmaco con effetto mucolitico, utilizzato per varie malattie respiratorie.

Forma e composizione del rilascio

L'ACC è disponibile sotto forma di compresse effervescenti, granuli per soluzione orale e granuli di arancia per la preparazione dello sciroppo.

Le compresse sono rotonde e piatte, bianche. Hanno un odore di mora. Le compresse sono vendute in strisce da 4 pezzi e in tubi di alluminio o plastica da 20 e 25 pezzi. Una scatola di carta o cartone contiene 15 strisce, 1, 2 o 4 provette con compresse.

I granuli per la preparazione di una soluzione orale sono uniformi, bianchi con l'odore di un'arancia. Disponibile in buste di materiale combinato da 3 g. In una scatola di cartone da 20 o 50 buste con granuli. I granuli di sciroppo possono avere una tinta leggermente gialla.

Il principio attivo in tutte le forme di dosaggio di ACC è l'acetilcisteina. 1 compressa, un sacchetto di granuli e 5 ml di sciroppo pronto contengono 100 mg di principio attivo. Sono inoltre disponibili ACC 200 compresse contenenti 200 mg di acetilcisteina..

Gli eccipienti nella composizione delle compresse del farmaco sono i seguenti componenti:

  • Anidride acida citrica;
  • Vitamina C;
  • Bicarbonato di sodio;
  • Anidride lattosio;
  • mannitolo;
  • Citrato di sodio;
  • Aroma di mora B;
  • Saccarina.

Nei granuli ACC per la preparazione di una soluzione, le sostanze ausiliarie sono:

  • Saccarina;
  • Saccarosio;
  • Vitamina C;
  • Aroma secco di arancia.

I granuli per la preparazione dello sciroppo, oltre al principio attivo, contengono:

  • Propil paraidrossibenzoato;
  • Paraidrossibenzoato di metile;
  • Citrato di sodio;
  • sorbitolo;
  • Aroma secco di arancia.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, l'ACC in tutte le forme di dosaggio può essere utilizzato nel trattamento delle malattie respiratorie, che sono accompagnate dalla formazione di espettorato difficile da separare:

  • Polmonite;
  • Bronchite ostruttiva;
  • Bronchite acuta e cronica;
  • Asma bronchiale;
  • bronchiectasie;
  • Bronchiolite;
  • Fibrosi cistica.

Le indicazioni per l'uso di ACC sono anche sinusite cronica e acuta e otite media.

Secondo le istruzioni, ACC sotto forma di granuli per la preparazione della soluzione viene utilizzato anche per la laringotracheite e sotto forma di granuli per la preparazione di sciroppo - per malattia polmonare ostruttiva cronica.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, l'ACC in tutte le forme di dosaggio è controindicato in caso di ipersensibilità ai componenti che lo compongono, nonché durante la gravidanza e l'allattamento.

Ulteriori controindicazioni alle compresse sono emorragia polmonare, emottisi e ulcera peptica dello stomaco e del duodeno nella fase acuta e per granuli per la preparazione della soluzione - fino a 2 anni.

Dosaggio e amministrazione

Le compresse di ACC devono essere assunte dopo i pasti, precedentemente sciogliendole in mezzo bicchiere d'acqua. Si consiglia di prendere immediatamente dopo lo scioglimento.

I granuli per la preparazione di una soluzione possono essere sciolti in succo, tè freddo o in acqua. Prendi la soluzione dopo aver mangiato.

Per preparare lo sciroppo, aggiungi acqua a temperatura ambiente al segno in una bottiglia con granuli.

Il dosaggio del farmaco dipende dall'età del paziente:

  • Bambini di età inferiore a 2 anni: 2,5 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno sotto la supervisione di un medico;
  • Bambini 2-6 anni - 1 compressa (ATSTS 100) o 1 bustina di granuli per la preparazione di una soluzione o 5 ml di sciroppo 4 volte al giorno;
  • Bambini da 6 anni e adulti - 2 compresse (ACC 100) o 2 bustine di granuli per la preparazione di una soluzione o 10 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno.

La dose massima giornaliera per gli adulti è di 600 mg del principio attivo acetilcisteina. In caso di fibrosi cistica, può essere aumentato a 800 mg.

La durata del trattamento per i raffreddori a breve termine non è in genere più di una settimana. Con fibrosi cistica e bronchite cronica, è necessaria una terapia prolungata con il farmaco.

Effetti collaterali

L'uso di ACC in alcuni casi può causare i seguenti effetti collaterali:

  • Mal di testa;
  • Rumore nelle orecchie;
  • Nausea e vomito;
  • Diarrea;
  • Bruciore di stomaco;
  • Stomatite;
  • Abbassamento della pressione sanguigna;
  • Tachicardia.

In casi molto rari, l'uso di ACC può causare reazioni allergiche sotto forma di broncospasmo, prurito, orticaria ed eruzione cutanea. La presenza di reazioni di ipersensibilità durante l'uso del farmaco può portare a sanguinamento.

Con un sovradosaggio del farmaco, si osservano reazioni corporee come nausea e vomito, bruciore di stomaco, dolore addominale, diarrea. In tali casi, è necessaria la terapia sintomatica..

istruzioni speciali

I pazienti con bronchite ostruttiva e asma bronchiale richiedono un monitoraggio regolare dell'ostruzione bronchiale durante il trattamento con il farmaco ACC.

Si deve usare cautela in caso di insufficienza epatica e renale, malattia surrenalica, vene varicose dell'esofago, ulcera peptica dello stomaco e duodeno in fase acuta.

L'effetto mucolitico dell'ACC è potenziato dall'assunzione di liquidi aggiuntivi.

Il farmaco è incompatibile con gli enzimi proteolitici e gli antibiotici (con cefalosporine, tetraciclina, penicilline, eritromicina e amfotericina B).

Il farmaco non deve essere combinato con farmaci antitosse, poiché la soppressione del riflesso della tosse causata da quest'ultimo può portare a un pericoloso ristagno di muco.

Quando si prepara una soluzione e uno sciroppo usando i granuli del farmaco, è necessario utilizzare oggetti di vetro ed evitare il contatto con sostanze, gomma e metalli facilmente ossidati. Altrimenti, si formano solfuri con un odore specifico..

Analoghi

Gli analoghi del farmaco sotto forma di compresse sono ACC Long, Fluimucil e Atsestin e sotto forma di granuli - Mukoneks e Acetylcysteine-Sediko.

Termini e condizioni di conservazione

L'ACC deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, a una temperatura non superiore a 25 ° C.

La durata di conservazione delle compresse è di 3 e i granuli - 4 anni.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

ACC per la tosse secca

Durante il raffreddore compaiono molti sintomi, compresi quelli associati al sistema respiratorio. In tali situazioni, oltre alla terapia principale, il farmaco ACC aiuta con la tosse secca, diluendo il muco e contribuendo alla sua rapida evacuazione dal corpo del paziente. L'azione di questo farmaco ha lo scopo di alleviare l'infiammazione ed eliminare le tossine. Appartiene alla categoria degli agenti mucolitici.

La composizione e lo scopo del farmaco

Durante un raffreddore, gli organi dell'apparato respiratorio sono principalmente colpiti. Il paziente inizia a tossire, il che indica direttamente un danno ai bronchi o ai polmoni. Dovresti immediatamente prestare attenzione alla forma della tosse e, se risulta secca, dovrai utilizzare strumenti speciali, tra cui ACC, il cui componente principale è l'acetilcisteina.

Questo medicinale è prodotto in varie forme e dosi. Molto spesso, i seguenti tipi saranno rilevanti per la terapia:

  • Compresse solubili.
  • Soluzione per procedure di inalazione.
  • Bere solubile in acqua.
  • Sciroppo dal sapore dolce. Ottimo per i bambini piccoli..
  • Soluzione iniettabile somministrata per via endovenosa o intramuscolare.

Oltre al principale componente di lavoro, lo sciroppo contiene sodio benzoato, sodio carmellosa, saccarina e idrossido di sodio, metil paraidrossibenzoato, disodio edatato e aroma di ciliegia. La forma della compressa comprende componenti ausiliari come acido ascorbico, lattosio e acido citrico anidride, carbonato di idrogeno e citrato di sodio, mannitolo, saccarina, un sapore di mora. Saccarina e saccarosio, acido ascorbico e aroma di arancia secca vengono aggiunti alle polveri. Molti sono interessati alla possibilità di bere ACC con una tosse secca.?

Questo farmaco è prescritto nei casi in cui è necessario ottenere i seguenti risultati:

  • Ridurre la viscosità dell'espettorato, renderlo più fluido, facilitando così l'evacuazione del tratto respiratorio.
  • Il ritiro rapido e tempestivo del muco facilita la respirazione del paziente.
  • Ferma i processi infiammatori. Raggiunto dalla rimozione di microbi patogeni dal corpo insieme al muco.
  • Accelera il recupero e previene le complicanze. Ciò è particolarmente vero per la polmonite derivante dall'accumulo di muco nei polmoni e dalla sua stagnazione. L'ACC converte una tosse secca in una produttiva, dopo di che l'espettorato lascia rapidamente il corpo senza causare gravi infiammazioni.

Effetti farmacologici sul paziente

Nel sistema respiratorio viene costantemente prodotto un fluido, noto in medicina come espettorato. Svolge una funzione protettiva e durante il giorno la sua quantità è di circa 100 grammi. Con l'inizio di un raffreddore, la produzione di tale muco aumenta in modo significativo. Allo stesso tempo, acquisisce una consistenza densa e con grande difficoltà lascia il corpo. Proprio per questi casi, viene fornito l'ACC, che ha un pronunciato effetto mucolitico. L'ACC diluisce efficacemente il muco denso e ne favorisce il rilascio più rapido.

Il principale ingrediente attivo è l'acetilcisteina, recentemente scoperta all'inizio del 21 ° secolo. Il suo uso è diventato una vera svolta in medicina, grazie a varie proprietà universali. Questa sostanza è coinvolta nei processi di formazione dei tessuti, rimuove gli oligoelementi dannosi dal corpo. Sotto l'azione dell'acetilcisteina, i leucociti e i linfociti aumentano la loro produttività, grazie alla quale il processo di guarigione è notevolmente accelerato.

Il sollievo nel paziente si verifica dopo la prima somministrazione del medicinale, indipendentemente dalla forma di tosse. Il principio attivo viene rapidamente assorbito nel corpo e nel modo più breve nel fegato. Dopo diverse trasformazioni, diventa l'amminoacido cisteina, che è direttamente coinvolta in tutti i processi benefici all'interno del corpo. Dopo che tutte le azioni necessarie sono state completate, inizia la sua rapida disintegrazione, seguita dal ritiro delle urine entro 3 ore. A questo proposito, il farmaco è completamente sicuro per i bambini, a partire dall'età di due anni..

A chi e quando nominato

L'agente è attivo in tutte le forme di tosse: secca o umida. L'acetilcisteina stimola attivamente l'eliminazione del muco dalle vie polmonari e bronchiali. Durante il periodo di ricovero, il paziente ha bisogno di una bevanda abbondante che migliora le proprietà curative.

Dopo la prima dose, l'effetto positivo dell'ACC si osserva dopo un'ora. Nella maggior parte dei casi, ai pazienti vengono prescritti granuli e compresse per tossire per preparare una soluzione terapeutica. Tali forme di trattamento sono considerate le più convenienti da usare. Ogni tipo di questo farmaco a suo modo influenza il sistema respiratorio, quindi puoi prendere ACC solo con il permesso di un medico.

Questo farmaco aiuterà i pazienti se hanno le seguenti malattie accompagnate da tosse:

  • Polmonite di origine batterica e virale.
  • Tutti i tipi di bronchite.
  • Asma e fibrosi cistica.
  • Sinusite in varie forme.
  • Otite e altri.

Con bronchite e polmonite, l'ACC dovrebbe essere bevuto solo con altri mezzi, come parte della terapia generale. Allo stesso tempo, l'effetto del farmaco è integrato con antibiotici e farmaci di vari gruppi.

Di norma, l'ACC tratta una tosse produttiva umida. Ma sorge spesso la domanda: è o meno un'epatite C con tosse secca? Per la forma secca, questo strumento viene utilizzato anche previo uso di farmaci che diluiscono l'espettorato troppo denso. Dopo che il muco è diventato sufficientemente liquido e lo stadio della tosse umida è arrivato, deve essere rimosso dal corpo. Cioè, l'ACC non ha un effetto diretto su una tosse secca e non ci sarà alcun effetto da esso.

Quando si utilizza questo rimedio da parte dei bambini, è necessario prestare attenzione al rispetto obbligatorio del regime di consumo di alcol. Inoltre, è possibile ottenere rapidamente un risultato evidente prendendo sciroppi con radice di liquirizia e prodotti a base di ambroxolo.

Dosaggio e amministrazione

Il trattamento della tosse secca negli adulti e nei bambini si basa su diversi dosaggi. Per ogni tipo di ACC con tosse secca, viene fornita la propria norma giornaliera. Il dosaggio principale per i bambini con tosse secca è:

All'età di 2 anni - 50 mg 3 volte al giorno. Nominato da un medico individualmente.

  • Per un bambino di età compresa tra 2-5 anni - 4 volte al giorno, 100 mg.
  • A partire da 6 anni - tre volte al giorno, 600 mg ciascuno.

Gli adolescenti di età pari o superiore a 14 anni possono assumere il farmaco ACC Long. Una dose giornaliera di 600 mg viene sciolta in acqua e viene assunta alla fine di un pasto. Se per qualche motivo il prodotto finito non può essere consumato immediatamente, può essere bevuto in tempo, non oltre le 2 ore. Altrimenti, sarà richiesta la produzione di una dose diversa. In tutti i casi, il farmaco ACC per la tosse secca viene assunto esclusivamente sotto forma di soluzione.

I pazienti adulti assumono un rimedio contro la tosse in una bustina standard tre volte al giorno. Come solvente per la polvere, viene utilizzato qualsiasi liquido caldo - acqua normale, tè, succo o composta. I granuli per sciroppo vengono sciolti in acqua calda direttamente nella bottiglia fino al segno.

La durata del corso del trattamento è determinata in ciascun caso individualmente. Il periodo minimo di ammissione è di 5 giorni e con una malattia avanzata può arrivare fino a 6 mesi. Dopo aver assunto la medicina in alcuni pazienti, la tosse aumenta ancora di più. Ciò può indicare uno scarico attivo dell'espettorato e la comparsa di una tosse umida o un effetto debole del farmaco stesso. In questi casi, dovresti assolutamente consultare il medico.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Nonostante la sua efficacia, l'ACC ha una serie di controindicazioni che devono essere considerate quando si prescrive un ciclo di trattamento. Questo vale principalmente per le seguenti malattie:

  • Emorragie polmonari in varie forme.
  • Quando espettorano nell'espettorato, si osservano coaguli di sangue.
  • La presenza di insufficienza renale può portare a gravi complicazioni e conseguenze..
  • Ulcera settica.
  • Epatite.

Spesso ci sono controversie sulla possibilità di ricevere ACC in donne in gravidanza e madri che allattano al seno. Ciascuno di questi casi viene discusso individualmente con il medico curante. Di norma, il rimedio è prescritto solo come ultima risorsa, quando altri farmaci non hanno dato un risultato positivo. Innanzitutto, viene considerata la relazione tra i benefici dell'ACC e il possibile danno che può causare al feto.

Inoltre, il farmaco ha alcuni effetti collaterali, sebbene si verifichino raramente, indipendentemente dalla tosse che bevono. Prima di tutto, questi sono:

Istruzioni per ACC per la tosse - come prendere

Per il trattamento della tosse si adatta con espettorato, che è scarsamente ritirato, viene utilizzato ACC. Con questo medicinale puoi persino assottigliare il pus. Disponibile in varie forme. Vale la pena studiare in dettaglio come ACC viene utilizzato per la tosse; le istruzioni per l'uso del farmaco forniscono istruzioni precise su come dosare il medicinale.

Articoli Correlati:
  • Come preparare lo zucchero bruciato per la tosse: uso e benefici
  • Mal di gola e tosse secca - cause e trattamento
  • Trattamento della tosse secca in un adulto
  • Tosse del fumatore - sintomi e trattamento
  • Tosse allergica nei bambini - trattamento e sintomi
  • Composizione e proprietà

    L'ACC, o ACC, è un medicinale con proprietà mucolitiche ed espettoranti. Grazie al suo utilizzo, si verificano assottigliamento e scarico accelerato del muco viscoso. Questo farmaco è usato come agente terapeutico per le malattie dell'apparato respiratorio. A che cosa serve la tosse? Il medicinale è efficace per la tosse umida.

    I farmaci della serie ACC sono prodotti dalla società slovena Sandoz o dalla società tedesca Hexal AG. Ognuno di essi può essere acquistato in farmacia senza prescrizione medica..

    • compresse effervescenti da 100 mg, 200 mg, 600 mg;
    • bustine monouso con granuli (polvere);
    • sciroppo per bambini;
    • iniezione.

    Le compresse effervescenti sono bianche, di forma rotonda e piatte. Si dissolvono molto rapidamente in acqua. Si scopre un drink chiaro. Le compresse da 100 mg vengono utilizzate per il trattamento dei bambini e negli adulti vengono utilizzati preparati effervescenti da 600 mg. L'imballaggio in cartone contiene in genere 10 pezzi..

    L'agente effervescente contiene il principale ingrediente attivo - acetilcisteina ed eccipienti. La maggior parte dell'acetilcisteina si trova in compresse da 600 mg, motivo per cui sono chiamate ACC Long.

    I granuli o la polvere per preparare una bevanda calda sono in sacchetti usa e getta. Il peso di una confezione è di soli 3 grammi, la polvere viene sciolta in acqua calda e si ottiene una bevanda al gusto di limone, arancia o miele. La confezione standard contiene 6 o 20 bustine.

    Lo sciroppo viene utilizzato principalmente per trattare i bambini, ma gli adulti possono anche usarlo se lo si desidera. 1 ml contiene 20 mg di principio attivo. La medicina è un liquido denso viscoso con un sapore di ciliegia. Non contiene alcool etilico e coloranti. Lo sciroppo include componenti aggiuntivi: caramellosa, aroma di ciliegia, saccarina, metil paraidrossibenzoato, edetato disodico. Nelle farmacie, viene venduto in bottiglie di vetro scuro con un volume di 100 o 200 ml. Il kit comprende un tappo dosatore da 10 ml e una siringa da 5 ml.

    Soluzione iniettabile L'ACC viene usato per inalazione o per via endovenosa. Il principio attivo è acetilcisteina. Un liquido limpido e incolore è in fiale, in una confezione da 5 pezzi da 300 mg ciascuno. Il medicinale viene utilizzato nelle unità di terapia intensiva solo se è impossibile usare le compresse.

    effetto farmacologico

    A causa dell'acetilcisteina contenuta nel farmaco, il muco tossisce rapidamente quando si tossisce. Nella struttura del componente attivo attivo ci sono molecole di gruppi sulfidrilici che rompono i legami disolfuro dei mucopolisaccaridi. Come risultato di questo processo, la viscosità della secrezione diminuisce e l'espettorato purulento viene espulso più rapidamente dai bronchi.

    L'acetilcisteina ha proprietà antiossidanti e pneumoprotettive, funge da antidoto per l'avvelenamento acuto con paracetamolo, nonché aldeidi e fenoli. Se assunto per via orale, viene completamente assorbito e dopo 1-3 ore si osserva la massima concentrazione del componente attivo nel sangue. Viene escreto nelle urine e nelle feci. Il medicinale attraversa la placenta, perché può accumularsi nel liquido amniotico.

    indicazioni

    Il medicinale è efficace per le malattie dell'apparato respiratorio, quando si forma un muco viscoso e a rilascio duro. L'ACC differisce dagli altri mucolitici per la sua elevata efficienza. Il farmaco influenza direttamente l'espettorato, che si è già formato, lo diluisce..

    Lo scopo principale dell'utilizzo di ACC è ridurre la viscosità dell'espettorato. Applicalo se il paziente ha una tosse densa e l'espettorato si allontana male. Con la bronchite, la tosse notturna diminuisce. Tuttavia, dopo 18 ore il medicinale non deve essere somministrato. Se l'ACC da una tosse viene preso subito prima di coricarsi, il muco si liquefà, causando attacchi di tosse.

    Con la rinofaringite, il medicinale non salverà il paziente dall'espettorato. La viscosità può diminuire, ma la produzione di muco nel rinofaringe non si fermerà. In questo caso, è necessario un trattamento completo. L'ACC è usato per le malattie infettive e non infettive del sistema broncopolmonare.

    Si consiglia di utilizzare quando:

    • bronchite;
    • fibrosi cistica;
    • asma bronchiale;
    • polmonite;
    • otite media;
    • sinusite;
    • bronchiectasie;
    • bronchiolite.

    Importante! Gli ATST sono prescritti come mezzo per combattere la tosse solo quando c'è già muco nei bronchi.

    Istruzioni per l'uso

    Le dosi del farmaco dipendono dalla forma di rilascio e dalla quantità del principale ingrediente attivo. Ad adulti e bambini viene prescritta una diversa quantità di farmaci. Le istruzioni disponibili in ogni confezione per il farmaco aiutano a determinare il dosaggio..

    Metodo di utilizzo per adulti:

    • preparazioni effervescenti: ACC 200 tre volte al giorno, ACC 600, come ACC Long, una volta al giorno;
    • granuli (polvere): una bustina (200 mg) o 2 bustine (100 mg) tre volte al giorno;
    • sciroppo: 10 ml tre volte al giorno.

    Non è possibile utilizzare più di 600 mg di farmaco al giorno. Dovrebbe essere trattato con il farmaco per una settimana..

    • sciroppo: da 2 a 5 anni di 5 ml - 2-3 volte al giorno e da 6 a 14 anni di 5 ml tre volte o 10 ml due volte al giorno;
    • preparati effervescenti: da 2 a 5 anni, una compressa (ACC 100) 2 o 3 volte al giorno e da 6 a 14 anni, una compressa (200 mg) due volte o una compressa (100 mg) tre volte al giorno;
    • granuli (polvere): da 2 a 5 anni una bustina (100 mg) - 2 o 3 volte al giorno e da 6 a 14 anni una bustina (200 mg) 2 volte o una bustina (100 mg) tre volte al giorno.

    A che età deve essere somministrato lo sciroppo ai bambini? Puoi trattare un bambino con questo strumento da 2 anni.

    La durata del trattamento per i bambini non è superiore a 5 giorni. L'effetto massimo dell'assunzione del farmaco si verifica il 3 ° giorno. La dose finale è prescritta solo da un pediatra. Prendi ACC per i bambini dopo aver mangiato. Inoltre, si consiglia di bere molti liquidi (tisana, succo di frutta, composta di frutta secca). È meglio che il bambino dia lo sciroppo e se non gli piace il gusto delle ciliegie, puoi dare la polvere, assomiglia a un'arancia.

    Come usare

    I preparati effervescenti vengono sciolti in acqua calda. La soluzione viene preparata immediatamente prima dell'uso. Per 100 mg del farmaco sono necessari 100 ml di liquido. I granuli (polvere ACC) vengono sciolti in acqua calda. Per fare questo, prendi un bicchiere di liquido e versa un sacchetto di medicina lì, mescola tutto e bevi. Il vetro dovrebbe essere fatto di vetro, non usare utensili di metallo.

    Lo sciroppo viene raccolto in una siringa dosatrice, inviato non alla gola, ma nell'area della guancia, altrimenti il ​​bambino potrebbe soffocare. Puoi prendere il medicinale solo con una siringa, quindi versarlo in un cucchiaio e dare così al bambino. Lo sciroppo non è mescolato con acqua, ma può essere lavato con tè o succo.

    Importante! Ai bambini di età inferiore ai 2 anni non viene prescritto un farmaco. Il dosaggio per tali bambini non è indicato nelle istruzioni, poiché ci sono una serie di controindicazioni. Se dai un farmaco in modo indipendente a un bambino fino a 2 anni senza le istruzioni di un pediatra, può verificarsi soffocamento.

    Overdose

    Il superamento della dose giornaliera del farmaco non provoca intossicazione. Tuttavia, con un sovradosaggio, il paziente può provare nausea, a volte persino vomito e disturbi del tratto gastrointestinale. In questo caso, non è necessario un antidoto, trattamento sintomatico.

    Controindicazioni

    ATSC non utilizza:

    • con un'ulcera;
    • con epatite;
    • durante la gravidanza e durante l'allattamento;
    • bambini di età inferiore a 2 anni;
    • con insufficienza epatica;
    • se c'è una maggiore sensibilità al componente attivo;
    • con sanguinamento dai polmoni;
    • se c'è intolleranza al fruttosio.

    Importante! Si deve prestare attenzione a prescrivere farmaci per i pazienti con asma, è necessario assicurarsi che non si verifichi broncospasmo. Le persone con diabete dovrebbero considerare che il prodotto contiene saccarosio. ACC Long è prescritto solo ai bambini di età superiore ai 14 anni.

    Reazioni avverse

    ACC e reazioni avverse:

    • nausea;
    • stomatite;
    • vomito
    • problemi gastrointestinali;
    • orticaria;
    • rumore nelle orecchie;
    • broncospasmo;
    • mal di testa;

    Ci possono anche essere problemi con il sistema cardiovascolare sotto forma di aumento della pressione sanguigna e aritmia.

    Interazione con altre medicine

    Non è possibile utilizzare ACC insieme a farmaci che sopprimono la tosse. Se inibisci la contrazione riflessa dei bronchi, questo può portare al ristagno del muco in essi. Non usarlo con antibiotici orali. L'interazione di questi farmaci porta a una riduzione dell'efficacia di entrambi. Tra ricevimenti l'intervallo in 2 ore deve essere sostenuto. È vero, ci sono eccezioni a questa regola: antibiotici Loracarbef e Cefixime.

    Analoghi

    L'ACC costa da 150 a 650 rubli., A seconda del tipo. Quindi, ad esempio, il prezzo dello sciroppo per i bambini è di 300 rubli, le medicine lunghe effervescenti costano 500 rubli e le borse - 150 rubli. Se l'ACC non è adatto per qualche motivo, è possibile acquistare altri medicinali per la tosse per i bambini, ad esempio la bromexina. Costa circa 170 rubli. Il farmaco affronta bene la tosse e ha un elenco molto più piccolo di controindicazioni. Ci sono altri analoghi negli sciroppi: Lazolvan, Flavamed, Ambrobene.

    Ascoril può essere usato per trattare la tosse. Il farmaco allevia gli spasmi nei bronchi, ha un forte effetto mucolitico. Il fluimucil può anche essere usato come farmaco che diluisce l'espettorato nei bronchi.

    L'acetilcistina è un analogo domestico dell'ACC. Ha lo stesso effetto, ma costa circa 130 rubli. Il farmaco viene prodotto sotto forma di granuli, polveri e sotto forma di compresse effervescenti. Inoltre, gli analoghi dell'ACC sono: Atsestin, Mukobene, Mukomist. La selezione di un analogo viene effettuata da un medico.

    ATSTS è adatto se devi affrontare l'espettorato, che è già nei bronchi. Il medicinale è usato per il trattamento di adulti e bambini. Usalo solo come indicato da un medico, anche se puoi acquistarlo in farmacia senza prescrizione medica. L'automedicazione non ne vale la pena, perché è necessario determinare correttamente la natura della tosse.