Image

Adenoidi psicosomatiche nei bambini

Le adenoidi sono una malattia spiacevole che si riscontra spesso nei bambini di età compresa tra 3 e 10 anni. Negli adulti, questa malattia è molto meno comune. Si basa su un aumento delle tonsille rinofaringee che, crescendo, bloccano la respirazione e provocano la perdita dell'udito.

Di norma, i genitori trovano adenoidi nel bambino quando il bambino inizia a sentire forte, russa di notte o smette di respirare attraverso il naso. Quando i medici hanno chiesto da dove provenisse la malattia, i medici si limitano a scrollare le spalle. Le ragioni esatte sono sconosciute, e quindi i medici "peccano" su una scarsa eredità e complicazioni dopo malattie virali. Tutto ciò suggerisce che la causa principale delle adenoidi sia psicologica. Inoltre, ci sono molti specialisti che possono far luce su questo problema..

Soddisfare:

  1. Psicosomatici delle adenoidi
  2. Psicosomatici delle adenoidi secondo Louise Hay
  3. Psicosomatici delle adenoidi secondo Liz Burbo
  4. Psicosomatici delle adenoidi negli adulti
  5. Come trattare le adenoidi.

1. Psicosomatici delle adenoidi

Il fatto che molti bambini soffrano di pertosse, scarlattina e morbillo, e tutt'altro che adenoidi, conferma solo la teoria della causa psicologica della malattia. E il sistema nervoso in tenera età è ancora così debole che non è in grado di resistere agli effetti psicologici degli adulti. Ma cosa può provocare la crescita delle tonsille?

Ogni specialista vede le loro cause della malattia, ma tutti concordano sul fatto che le cause psicosomatiche delle adenoidi nel desiderio del bambino di dire al mondo che lo circonda è qualcosa di importante. Questo è il suo tentativo di far capire agli adulti che non è contento di ciò che sta accadendo intorno a lui e che ha bisogno di cambiare qualcosa.

E cosa ne pensano gli psicologi di fama mondiale?

2. Psicosomatici delle adenoidi secondo Louise Hay

Se credi che uno specialista riconosciuto in questo campo e l'autore del libro più venduto Heal Yourself, Louise Hey, la psicosomatica delle adenoidi nei bambini sia un segno che la famiglia non è troppo amichevole. Probabilmente il bambino deve regolarmente osservare le liti e gli scandali dei suoi genitori; si sente non amato, abbandonato e inutile.

Dato che le adenoidi compaiono più spesso nei bambini con una psiche sottile e instabile, si può presumere che nei conflitti all'interno della famiglia il bambino inizi a incolpare se stesso. Da qui la proliferazione patologica delle tonsille.

3. Psicosomatici delle adenoidi secondo Liz Burbo

Le ragioni psicologiche per l'allargamento delle tonsille nei bambini sono anche indicate dalla psicologa canadese Liz Burbo. È vero, la sua teoria è leggermente diversa. Secondo l'autore del popolare libro "Ascolta il tuo corpo", le adenoidi si verificano più spesso nei bambini con una sottile psiche. Tali bambini prevedono gli eventi negativi che dovrebbero verificarsi nella loro famiglia, molto prima che vengano realizzati..

Un rinofaringe bloccato e un'udienza mancante indicano che il bambino sta cercando di bloccare i suoi presentimenti, non di sentirli o sentirli. Il bambino è ancora troppo piccolo per capire il motivo delle sue paure, si sente a disagio e attraverso la malattia cerca di evitare la negatività.

4. Psicosomatici delle adenoidi negli adulti

Gli adulti affrontano il problema delle adenoidi molto meno spesso dei bambini, e tutto perché la loro psiche è molto più forte. Tuttavia, l'età non garantisce la protezione contro le malattie. Alcune persone, pur avendo maturato, rimangono troppo sensibili e vulnerabili, il che significa che possono anche coltivare le tonsille.

La vita mostra che le giovani madri che sono troppo preoccupate per la salute del loro bambino devono affrontare un tale problema. In medicina, esiste persino il termine "sindrome della mamma irrequieta". Viene messo alle donne che si rivolgono ai medici per qualsiasi brufolo in un bambino, ad es. su pretesti inverosimili e infondati. Sono quelle madri che trattano quotidianamente i giocattoli del bambino con un antisettico e hanno paura della morte che il bambino entri nella pozzanghera, rischiando di trovare adenoidi.

Come si può capire, le cause metafisiche delle adenoidi negli adulti sono paure che non possono essere superate. Quando ce ne sono troppi, quando circondano una persona, impedendogli di vivere una vita normale, si chiude da loro in modo così patologico.

5. Come trattare le adenoidi

I genitori dovrebbero svolgere un ruolo chiave nella lotta contro le adenoidi in un bambino. Tuttavia, dato che la causa della malattia è psicologica, non si può fare a meno di uno psicologo infantile. Lo specialista dovrà lavorare non solo con il bambino, ma anche con gli adulti.

I genitori devono cercare di stabilire relazioni tra loro. È importante rimuovere i litigi e le controversie che il bambino sta guardando. Ma un'attenzione speciale dovrebbe essere rivolta al bambino. È importante parlare con lui, per far capire alla briciola che è amato e desiderato. Louise Hay propone di utilizzare affermazioni positive per questo scopo. I genitori dovrebbero spesso ripetersi: "Mio figlio è il benvenuto e adorato".

Per quanto riguarda gli adulti, per combattere le adenoidi, dovrebbero anche ricordare a se stessi:

  • "Faccio parte di questo mondo e posso aprirlo";
  • "Accanto a me ci sono persone che mi amano e mi capiscono";
  • "La vita è migliore di quanto immagino";
  • “Abbastanza per mantenere l'esperienza in te stesso”.

Solo in questo modo, lavorando su te stesso, ti libererai delle adenoidi e imparerai a guardare al futuro senza paura!

Psicosomatici: adenoidi nei bambini

Fisicamente, questo disturbo è associato alla crescita del tessuto linfoide nell'orofaringe di una persona. Ghiandole e adenoidi ben note sono accumuli di tessuto linfoide che si trovano in diversi punti dell'orofaringe (in modo che non vi sia confusione, notiamo che il loro nome comune è tonsille). Le adenoidi che ci interessano si trovano nella parte superiore, alla giunzione del rinofaringe e della cavità orale e non sono visibili ad occhio nudo.

Il sospetto di adenoidite (o vegetazione adenoidea - infiammazione e aumento delle adenoidi) può includere: incapacità di respirare attraverso il naso (poiché il rinofaringe è bloccato), sintomi di naso che cola, perdita dell'udito (parzialmente bloccata dal condotto uditivo), cambiamenti della voce (nasale).

Psicosomatici dell'adenoidite

Quando si compila un quadro psicosomatico dell'adenoidite, è necessario prendere come base l'importanza del sistema linfatico (come abbiamo già scoperto, le adenoidi appartengono a questo sistema) per il corpo umano. Il sistema linfatico svolge la funzione di uno spazzino, raccogliendo e rimuovendo i rifiuti dal sangue e dai tessuti degli organi. Esso (o meglio i linfociti in esso contenuti) neutralizza anche virus e batteri (che vengono escreti come rifiuto da esso).

A livello psicologico, questo lavoro viene svolto come segue: pensieri ed emozioni negativi sono anche equivalenti a immondizia, ritiro, che interferiscono con il normale funzionamento di una persona e che devono essere rimossi dal suo mondo interiore. Se una persona (bambino) è bloccata in esperienze negative che iniziano ad accumularsi e la psiche non ha il tempo di "neutralizzarle", allora l'organo fisico corrispondente inizia ad aumentare (trabocca di negatività).

Le cause psicologiche dell'adenoidite

Quali esperienze negative fanno gonfiare le adenoidi nei bambini? Soffermiamoci sul frequente incontro:

  • Paure dei genitori (specialmente con e senza mamma (piuttosto, nessun motivo: piccolo, ma esagerato, da zero: si tratta di madri troppo irrequiete).

Sorge la domanda: che cosa c'entra il bambino con lei - sono molte le preoccupazioni e le paure di questa madre? Nonostante il fatto che queste paure siano collegate al bambino (ci sembra che prenderà un raffreddore se non indossiamo ancora qualcosa (anche se nel cortile è maggio), ci puliamo i suoi giocattoli con l'alcool ogni giorno (improvvisamente i germi gli entrano in bocca), ecc. No. Ma queste paure mettono a dura prova entrambi.

  • Ancora una volta - litigi familiari, che sono percepiti dai bambini sensibili come molto dolorosi (anche se, ricordati di te stesso durante l'infanzia: tutti i bambini piccoli sono sensibili e probabilmente non ci sono bambini che reagirebbero con calma a una lite tra mamma e papà). Tali bambini avvertono sottilmente l'atmosfera tesa nella casa, il freddo nella relazione, anche se questo non è espresso verbalmente con i bambini. Cominciano a preoccuparsi in anticipo che "la tempesta sta arrivando", ma non possono condividere con i loro pensieri ed emozioni.

Questo porta a una via d'uscita dalla situazione: se il bambino condividesse le sue esperienze con i suoi genitori, allora non sarebbe arrivato ad adenoidite (come nel caso di quelli maturi: parlava con qualcuno e si sentiva meglio). Ma come può farlo un bambino piccolo? Dopotutto, di regola, i bambini piccoli da 2-3 a 7 anni spesso soffrono di questo disturbo. A questa età (e anche più grandi), i bambini non sanno ancora come esprimere i loro sentimenti per le ragioni sopra esposte.

  • Questa situazione con attrito familiare è aggravata dal fatto che il bambino tra il padre e la madre litigiosi, "tra due fuochi" (qui non è una frase rumorosa, ma stress psicologicamente molto grave per la psiche ancora fragile del bambino) inizia a sentirsi inutile, superfluo, indesiderato. Tali pensieri ed esperienze negativi costanti sono anche cause psicosomatiche dell'infiammazione delle adenoidi..

Consiglio suggerimento

Se tutti questi bambini potessero dire: aprire la “valvola di sicurezza” psicologica, per così dire, allora l'anima del bambino sarebbe ripulita da pensieri ed emozioni negativi (detriti mentali ed emotivi) e non ci sarebbe bisogno che il suo corpo rispondesse alla malattia con dolore mentale. Quindi, tutto è nelle mani dei genitori: se le controversie non possono essere evitate, allora abbraccia il bambino e cerca di spiegare in anticipo se possibile che le controversie a volte accadono quando due persone parlano di qualcosa, ma che lo ami, che sei felice, che lui nato per te ecc.

Ad ogni modo, anche se i litigi nella tua famiglia sono molto rari e tuo figlio non è malato, prova a dire queste importanti parole a tuo figlio / i ogni sera prima di coricarti: Ti amo, sono felice di averti, sei il migliore (gentile, intelligente, bello.), Sei il mio assistente, ecc..

Suona tutte le qualità positive nella forma affermativa, come se le avesse già. E, se ha già queste qualità, tanto più è necessario rafforzarle con lode e approvazione. Molto presto sarai piacevolmente sorpreso dal risultato (verificato dalla pratica)!

Possano i tuoi figli essere sani e felici!

Psicosomatici delle adenoidi

Questa malattia si trova più spesso nei bambini e si manifesta con gonfiore dei tessuti troppo cresciuti della volta nasofaringea, che impediscono la respirazione nasale, causando il respiro del bambino attraverso la bocca.

Le adenoidi, o come sono spesso chiamate popolarmente, i polipi sono una delle malattie più comuni in tenera età, che viene diagnosticata in bambini di età compresa tra uno e 14 anni.

Un bambino che soffre di questa malattia è di solito molto sensibile; può prevedere eventi molto prima che si verifichino. Molto spesso, lui, consciamente o inconsciamente, predice questi eventi molto meglio e prima di persone interessate o correlate. Ad esempio, potrebbe pensare che qualcosa non vada bene tra i genitori, molto prima di quanto se ne rendano conto. Di norma, cerca di bloccare queste premonizioni per non soffrire, guidandole dentro se stesso, che diventa la causa delle adenoidi.

È molto riluttante a parlarne con quelli con cui dovrebbe parlare, e preferisce rivivere le sue paure da solo.

Un rinofaringe bloccato è un segno che il bambino nasconde i suoi pensieri o le sue emozioni per paura di essere frainteso..

Un bambino che soffre di questa malattia si sente superfluo e non amato. Può anche considerarsi la causa dei problemi che si presentano intorno a lui. Inoltre, deve rendersi conto che se gli altri non lo capiscono, ciò non significa affatto che non gli piaccia.

Ecco perché nei bambini che soffrono di adenoidi, la loro bocca è costantemente aperta e frequente e talvolta compaiono raffreddori cronici.

È impossibile ignorare una tale malattia in ogni caso, poiché in futuro può provocare un numero enorme di problemi e possono essere sia fisiologici che psicologici.

Se l'ENT ha diagnosticato le adenoidi nel tuo bambino, quindi dal punto di vista degli psicosomatici, dovrai rivedere seriamente la relazione nella tua famiglia e prendere in considerazione alcune caratteristiche personali del tuo bambino.

Se hai mandato il bambino all'asilo per la prima volta e ha trovato adenoidi, probabilmente il bambino non si sente molto a suo agio a disconnettersi dai suoi genitori ea casa. Ancora una volta, la sensazione di essere superfluo e non amato, se gli viene dato da qualche parte. Problemi di adattamento.

Il modo migliore per curare il bambino dalla malattia è quello di costruire relazioni in famiglia. Tuttavia, anche se c'è tensione tra i suoi membri adulti, il bambino deve essere consapevole che sarà sempre amato, necessario e desiderato per loro. Lo stesso vale per l'asilo.

Infine, non ignorare le paure e i dubbi dei tuoi figli, anche se ti sembrano inverosimili o non meritevoli di attenzione. Discutere insieme di tutto ciò che disturba e preoccupa il bambino e cerca di liberarlo da tutta la negatività accumulata. Ricorda che i pensieri spiacevoli che i bambini devono sopprimere e bloccare prima o poi porteranno a una varietà di malattie, tra cui le adenoidi.

Il bambino è molto sensibile all'incertezza e alla delusione nella vita dei genitori, alla mancanza di espressione di sé e al riconoscimento del proprio valore. Nella relazione tra genitori non c'è la cosa più importante: l'amore. Centinaia di bambini con questo problema hanno visitato il mio ricevimento per diversi anni. E in tutti i casi c'era una carenza di amore in famiglia.

"Dubito che l'amore di mia moglie per me", abbia detto l'uomo che è venuto a trovarmi con suo figlio. "Non mi dirà mai una parola dolce, né mi loderà." Sto iniziando a diventare geloso.

I medici in questi casi offrono solo un intervento chirurgico. La malattia rimase all'interno e rimase. E le ghiandole si allargano di nuovo.

Non appena l'amore, la pace e la tranquillità sono stabiliti nella famiglia, il bambino inizia a respirare liberamente attraverso il naso.

Uno dei miei pazienti, il cui figlio aveva già rimosso le adenoidi, ha ammesso:

"Penso di essere in casa solo per pulire, lavare e cucinare." Io e mio marito ci vediamo un po ', lui e io siamo sempre al lavoro. Tutto il nostro tempo congiunto viene speso per litigi e chiarimenti sulle relazioni. Non mi sento una donna.

- Ti piace un marito? - le chiedo.

"Non lo so", risponde lei, in qualche modo distante..

L'altra mia paziente, il cui figlio aveva le adenoidi da molto tempo, mi parlò della sua relazione con suo marito.

- Quando l'ho sposato, non avevo un amore speciale per lui. Sapevo che sarebbe stato un meraviglioso padre di famiglia, che sarebbe stato un grande padre per i bambini.

- Quindi com'è? Le chiedo. - Ha soddisfatto le tue aspettative.?

- Sì, è un uomo meraviglioso, marito e padre. Ma qui non ho amore per lui. Capisci? Non si ha idea di quale sia stata scritta e scritta così tanto. Anche se capisco che dovrebbe essere nella vita in primo luogo. Ma non è l'uomo che posso amare. E non voglio distruggere la famiglia e cercare un altro uomo.

"Ma io non ti consiglio questo." Vedi, "dico," il punto qui non è se sia questo o quell'uomo. E tutto è in te. In quella riserva d'amore che hai nella tua anima. Inizia a sviluppare questa sensazione in te stesso. Cambia il tuo atteggiamento verso te stesso, verso gli uomini e verso il mondo che ti circonda.

"Ma mio marito, com'era, rimarrà tale.".

- Come sapere. Ricorda, ti ho detto che l'esterno riflette l'interno. Tuo marito, come uomo, ti riflette come donna. Cioè, è il tuo riflesso, solo dell'altro sesso. Non solo non ha bisogno di essere cambiato, ma anche impossibile. Inizia a cambiare te stesso, sviluppa l'amore per te stesso, per l'inizio maschile dell'Universo e per il mondo che ti circonda. E poi tuo marito cambierà sicuramente. Sarà esattamente l'unico uomo della tua vita di cui leggi nei romanzi.

I genitori il cui bambino soffre di una tale malattia dovrebbe prestare maggiore attenzione alle sensazioni interiori del proprio figlio, dargli l'opportunità di esprimere le proprie emozioni nel modo in cui le sente. Sarà molto difficile stabilire un contatto, perché lo sviluppo di una tale malattia di solito significa che il bambino non sa come parlare, e i genitori non sanno come ascoltare, ma nulla è impossibile, perché è tuo figlio e sta a te risolvere i suoi problemi.

Non dimenticare che il lavoro sulla risoluzione interna della situazione dovrebbe andare di pari passo con il trattamento tradizionale e un appuntamento con uno specialista che può aiutare a risolvere il problema a livello fisico.

salute, psicosomatici, psicologo, numerologia, astrologia, affermazioni, amore, esame, consultazione, aiuto, felicità, nutrizionista, telescopio tailandese

Psicosomatica. ELENCO DELLE MALATTIE E DELL'ESPERIENZA DI BASE alla base della malattia.

Condividi questo:

Tabella delle malattie psicosomatiche (come trattare, cosa cercare)

Ogni disturbo in questa tabella di malattie ha un collegamento a una descrizione dettagliata delle cause psicologiche della malattia (basta fare clic sul nome della malattia). In ogni articolo che si apre, troverai esempi di casi di collaborazione con gli psicosomatici delle malattie che ti aiuteranno a comprendere meglio le tue esperienze e i tuoi problemi..

Perché la sola lettura di una frase su ciò che potrebbe causare la malattia non è sufficiente. Per studiare la malattia, devi immergerti nella cognizione della causa. Hai bisogno di concentrazione, bisogno di sensazioni. E ogni articolo (clicca sul nome della malattia) aiuta ad immergerti in questi sentimenti.

Alcuni articoli HANNO VIDEO. Naturalmente, li rimuoverò gradualmente e completerò l'articolo)

Questo elenco aiuta le persone a comprendere le cause delle malattie da molti anni. Spero che ti sia utile.!

Il tavolo e gli articoli per esso sono stati compilati sulla base dei lavori sulla psicosomatica R.G. Hamera ("New German Medicine"), Gilbert Reno ("Healing by Remembrance"), Claude Saba ("Total Biology"), Christian Flash ("Biodecoding") e la mia esperienza di psicosomatica nel metodo Satori Healing.

Troppi pericoli intorno al bambino (come la percepisce la mamma). Custodia e protezione richieste. Grande preoccupazione per niente.

Il conflitto del deprezzamento del proprio aspetto. Segretezza, vergogna associata all'ingresso nell'età adulta (è facile ricordare come gli adolescenti iniziano ad allontanarsi dai loro genitori, nascondendo i loro hobby).

Rabbia forte non espressa (segui il link per vedere un caso di allergia all'acqua nella doccia che è passata dopo che una persona ha capito in quali situazioni non esprime rabbia).

La fase di recupero dopo il "pezzo inghiottito dal conflitto". Innanzitutto, la brama di qualcosa, e poi trovare il desiderato (o no! -L'acquisizione del desiderato, ma il conflitto è ancora risolto).

Profondo deprezzamento, insicurezza. Non c'è unità nel clan familiare, il desiderio di distruggere qualcuno nel clan familiare (una ragione rara, ma i commenti hanno dimostrato che non c'è nemmeno quello).

Tachicardia, bradicardia, flutter ventricolare, fibrillazione ventricolare.

Auto-deprezzamento, incredulità nella propria forza. (L'argomento sembra abbastanza semplice, ma se diventa globale per una persona, penetra ovunque, e qui puoi già aspettarti non singole lesioni, ma poliartrite).

Esacerbazione del dolore articolare vedi sotto.

In che modo l'autunno influenza l'esacerbazione del dolore alle articolazioni.

"Surriscaldamento" del sistema nervoso.

L'incapacità di combinare bianco e nero. Soffrendo per ciò che sta accadendo molto vicino. Rifiuto di presentare a chiunque.

Estrema stanchezza e irritabilità della madre. Guarda l'articolo e i commenti su di esso, così come il video e capirai che tutto è risolvibile)

Un uomo o una donna non sono "alfa" l'uno per l'altro. Eccessiva aspettativa di gravidanza.

La decisione dell'organismo di essere sveglio per completare i compiti.

Qualcuno è in piedi dietro. È necessario monitorare ciò che è pericoloso e vicino. Riluttanza a vedere cosa sta succedendo intorno.

Il desiderio di rallentare il corso del tempo (perché la bradicardia è una diminuzione della frequenza dei battiti del cuore).

La minaccia sul suo territorio e l'incapacità di respirare con calma. Esperienze di ridicolo e discussione dietro. Vedi esempi nell'articolo: puoi scoprire le tue storie.

Gravità insopportabile; "Non posso tornare a casa, la mamma non mi accetta".

Il desiderio di liberarsi di ricordi spiacevoli, di rimproveri di coscienza. La necessità di distinguersi, di non essere come tutti gli altri.

Interruzione della comunicazione con il Creatore.

Fase di recupero dopo conflitto di intolleranza agli odori intorno e conflitto di perdita di direzione.

Argomenti principali: "chi sono (in qualsiasi contesto)" e "non posso proteggere il mio posto (conflitto territoriale)".

Tema della fame o della mancanza di qualcosa.

Esperienze sul fatto che esiste una sorta di separazione tra le persone, una lunga separazione. "Fuga" dal sesso (nel caso dell'herpes genitale).

Tema del perfezionismo. Incapacità di trovare una via d'uscita dalla situazione, decidere la decisione finale.

1) Il tema del tempo e della velocità, 2) Il tema dell'ingiustizia, 3) Il tema della protezione.

1) Ho chiuso il cuore dall'amore. 2) Mi sto preparando a riconquistare il mio territorio.

Argomenti: ingrandisci, velocizza alcuni eventi. Guarda sotto una lente d'ingrandimento, studia attentamente, esamina attentamente.

Rabbia inespressa, auto deprezzamento, rimpianto per le occasioni mancate.

Desiderio di qualcosa: amore, denaro, una cosa costosa, status - ma allo stesso tempo l'incapacità di inghiottire un "pezzo" importante.

Influenza

La combinazione di due argomenti: bronchite e naso che cola

Vedi anche sotto: MALATTIE FREDDE STAGIONALI

Il desiderio di aiutare il malato è quello di alimentare simbolicamente il proprio latte (mastopatia, cancro al seno). Desiderio di ripristinare le connessioni perse (cancro del dotto).

Conflitto di separazione tra madre e figlio.

Parodontite (comprese le cisti dei denti), gengivite (malattia delle gengive), parodontite (malattia parodontale), carcinoma della mascella. Oggetto: non ascoltano il mio discorso.

Questioni relative alle relazioni sessuali, alla loro correttezza / scorrettezza nella madre del bambino.

Rabbia molto forte e sorda. Irritazione. Conflitto territoriale con l'impossibilità di proteggere il proprio territorio.

Incomprensione + conflitto territoriale + non digestione (come risultato dei due componenti precedenti).

Due comandi cerebrali contrastanti. Parla e taci allo stesso tempo.

Imbarazzo, incapacità di tenere qualcuno, mediatore di conflitto.

Aggressività inespressa e necessità di "prendere il tuo pezzo".

La fase di recupero dopo il conflitto dell'incapacità di risolvere intellettualmente il problema.

Risoluzione del conflitto di perdita di territorio.

Risolvere la masticazione legata alla mancanza di sesso. Finalmente puoi andare nella direzione che desideri.

Argomenti correlati: blocco, sblocco, chiusura, apertura.

Rivalità con qualcuno. Invio insopportabile. Di lunga data in un unico posto.

Forte auto-deprezzamento, mancanza di fiducia in se stessi.

"Non mi ascoltano" e forte paura "secondo il tipo femminile".

Paura della morte. Incapacità di respirare.

Incapacità di proteggersi dagli attacchi.

Incapacità di sedersi su due sedie.

Lo stress da un duro lavoro. Limitazioni di opportunità.

Il ritorno della funzione materna alla nonna; riluttanza a fare sesso; tradimento di un amante; preoccupazioni per la femminilità.

La necessità di protezione, una minaccia all'integrità.

Sensazione che succhia tutta l'energia. Esperienze sull'incapacità di rimanere incinta. "Inaffidabilità di un uomo".

Cercare di passare attraverso un ostacolo impraticabile; costrizione a obbedire agli ordini.

Fallimenti nel dare alla luce un bambino. Protezione dall '"entrata" degli uomini.

Sensazione di disperazione a causa dell'incapacità di provare amore per se stessi

Vedi esempi dagli articoli sopra. Le ragioni sono diverse.

Divieto inconscio di difendere i propri confini e di segnare il proprio territorio.

Separazione, separazione, a seguito della quale una persona avverte un forte dolore mentale.

L'aria che respira, l'ambiente, le circostanze della vita non si adattano affatto.

Vedi anche sotto: MALATTIE FREDDE STAGIONALI

Impossibilità di lavoro, incapacità di far fronte a qualcosa. I significati simbolici di ogni dito nel testo dell'articolo.

Rapporti con madre e fratelli.

Risoluzione dei conflitti bassa autostima.

Tema della fame o della mancanza di qualcosa.

La necessità di protezione, una minaccia all'integrità.

Temi di sopravvivenza, conflitti territoriali.

Quale valore ho dal punto di vista mio o di qualcun altro. Bussare a una porta che non lo fa

Il risultato di estrema disperazione, vicino alla sensazione di morire.

Il tema del non riconoscimento da parte del padre del bambino, la privazione del nome, l'eredità. Soffrendo dall'incapacità di ottenere il "pezzo" desiderato.

Grave irritazione, rabbia e sue conseguenze (la storia di un caso di febbre da fieno).

Argomenti di sopravvivenza (pielonefrite, insufficienza renale), conflitti territoriali (calcoli), rigidità nelle credenze (glomerulonefrite)

Il desiderio di continuare il clan. Coniuge "acido". Il desiderio di purificarsi dalla "sporcizia". Problemi nel focolare.

L'aria che respira, l'ambiente, le circostanze della vita non si adattano affatto.

Vedi anche sotto: MALATTIE FREDDE STAGIONALI

Il conflitto del deprezzamento del proprio aspetto. Stealth, vergogna associata all'età adulta.

Spalla, gomito clavicola, polso, dita - diverse parti del corpo, diversi argomenti.

La combinazione di stress da cambiamento, freddo e il tema della morte (morire di natura in autunno).

Fase di recupero dopo conflitto di intolleranza agli odori intorno e conflitto di perdita di direzione.

Esperienze di madre e maternità.

Incapacità di respirare liberamente e profondamente

Il desiderio di accelerare nella vita.

Le esperienze del "cuore spezzato".

Gravità insopportabile; "Non posso tornare a casa, la mamma non mi accetta"

Paura della morte. Incapacità di respirare. Tubercolosi polmonare come fase di recupero dopo il cancro ai polmoni.

Incapacità di determinare la direzione in cui andare. L'apparente insolubilità dei problemi accumulati.

La necessità di segnare il tuo territorio. Incapacità di organizzare il tuo territorio e trovare il tuo posto.

Forte incertezza nelle loro capacità intellettuali, incapacità di girare la testa nella direzione che vogliono.

1) Il tema del tempo e della velocità, 2) Il tema dell'ingiustizia, 3) Il tema della protezione.

La mia casa non è qui, ma da qualche altra parte, ho bisogno di trovare la mia casa "; la necessità di creare conforto per me stesso, i miei figli.

Mancanza di controllo sulla vita della madre. Desiderio di cure. Mancanza di controllo da parte del padre. Riluttanza a sopportare e aspettare.

Paura incredibilmente forte, "animale", con una minaccia sul suo territorio e allo stesso tempo l'incapacità di muoversi.

Una donna crede di non amarla, di non volere.

Un forte desiderio di avere figli. Conflitti con un uomo.

Soffrendo per la perdita di un bambino, un animale. Esperienze sull'incapacità di stare con il tuo amato, l'incapacità di rimanere incinta. Comunicazione con il mascalzone.

Auguro a tutti una buona salute e sarò felice se questo articolo "Tabella delle malattie psicosomatiche (come trattare)" diventerà la tua guida per un'area così importante della vita come la salute.

Psicosomatici delle adenoidi nei bambini

Dai genitori, puoi spesso sentire lamentele sull'infiammazione regolare delle adenoidi nel bambino. Le cause del disturbo sono di solito ricercate in una cattiva ecologia, in un sistema immunitario infantile non formato, ecc. Tale formulazione della domanda richiede un perfezionamento: non è possibile guardare un bambino solo dal lato fisico, perché ci sono strutture più sottili (emozioni, mentalità). E se né i medici né i diagnostici sono in grado di stabilire la fonte della malattia, la medicina psicosomatica aiuterà a risolvere tale problema trovandone le cause..

La natura dei disturbi psicosomatici

La medicina di profilo, che considera la connessione dell'anima con il corpo fisico, è chiamata psicosomatica. Spiega anche l'influenza delle emozioni, lo stato mentale sulla formazione di alcune malattie.

Gli esperti affermano che tutte le malattie hanno una fonte psicologica dal subconscio.

Molto tempo fa, è stato suggerito che il rapporto tra sovraccarico emotivo e malattia a livello fisiologico. È stato inoltre dimostrato che in una situazione stressante, il cervello inizia a stimolare attivamente il lavoro delle ghiandole endocrine (ipofisi, ghiandola surrenale, ipotalamo). A loro volta, aumentano la sintesi di alcuni ormoni. Affinché il corpo funzioni pienamente, è necessario che la quantità di ormoni rimanga in un certo rapporto, una violazione di questo equilibrio endocrino porta a malfunzionamenti di organi e sistemi.

Non tutte le malattie sono psicologicamente colorate. Tuttavia, se il bambino ha esacerbazioni costanti della stessa natura e trattamento senza successo, vale la pena pensare alla fonte di disturbi sotto forma di disarmonia mentale.

Perché esattamente adenoidi?

Le malattie ORL rappresentano la maggior parte delle patologie dell'infanzia, i problemi con le adenoidi sono inclusi in questo numero. Rappresentano una proliferazione del tessuto linfoide nella cavità nasale, che costituisce la tonsilla nasofaringea. Questo disturbo si manifesta più spesso nei bambini di età compresa tra 3 e 7 anni, cioè durante le crisi legate all'età. È durante questo periodo che il rischio di sviluppare malattie psicosomatiche è elevato. Se il bambino soffre spesso di raffreddore con naso che cola persistente e otite media, è necessario visitare un medico per l'adenoidite.

Il naso di una persona è considerato un simbolo del suo "io", il suo valore. Ciò è dimostrato anche dalla letteratura: "Alza il naso in alto", "Non infilare il naso negli affari degli altri". C'è un'opinione che lo scarico dai passaggi nasali (naso che cola) sia una lacrima non macchiata, una richiesta interiore non detta di aiuto. La psicosomatica delle adenoidi nei bambini piccoli rivela una paura, un dolore, una pietà profondamente nascosti, ecc..

Tuttavia, dopo tutto, non tutti i bambini hanno una patologia psicosomatica sullo sfondo della negatività e delle situazioni stressanti. Se sorge o no dipende da molte ragioni..

Gli esperti affermano che nei bambini sensibili con una buona organizzazione mentale, il tratto respiratorio superiore e le adenoidi hanno molte più probabilità di essere colpiti da virus. La psicosomatica identifica la percezione di tali bambini come borderline, sentono le emozioni di altre persone, spesso "anticipando" eventi che non si sono ancora verificati, ma che stanno già producendo. Tali bambini spesso sentono una mancanza di amore, la loro inutilità, la prematura del loro aspetto in famiglia, anche se non lo è.

Il motivo principale di questa situazione sono le relazioni psicologicamente tese tra genitori, attriti e frequenti litigi. Spesso mamma e papà non possono e non vogliono trovare un accordo tra loro, nei rapporti con i nonni. Di conseguenza, l'amore se ne va, cresce un sentimento di insoddisfazione per la vita. Ma il bambino inconsciamente incolpa se stesso.

I bambini non sanno come affrontare le paure, la rabbia, hanno paura di parlarne. Di conseguenza, sono spinti dentro, sono tutti soli. Tali emozioni "bloccano" il rinofaringe e l'orofaringe, causando la proliferazione del tessuto linfoide e la formazione di adenoidite cronica di natura psicosomatica.

Psicoterapeuta praticante, omeopata V.V. Sinelnikov nel suo libro "Ama la tua malattia" scrive che enormi esperienze emotive sono nascoste dietro i disturbi dell'infanzia. Per superare questa malattia, è necessario cambiare sia il bambino che i genitori.

Come aiutare?

I genitori devono prima di tutto prestare attenzione agli aspetti psicosomatici del problema. Il lavoro dovrebbe essere svolto in due direzioni: è necessario rivedere le relazioni all'interno della famiglia e condurre la correzione dello stato psicoemotivo del bambino.

Per aiutare il bambino in una situazione del genere, è necessario ripristinare un'atmosfera sana in casa. E se c'è tensione nelle relazioni degli adulti, il bambino deve rendersi conto che sarà amato e desiderato in ogni caso.

La psicologia insiste sul fatto che la migliore medicina è la parola! Discuti con tuo figlio tutti i problemi che lo riguardano, anche se i problemi del bambino sembrano inverosimili e non gravi. I bambini hanno paura di parlare per paura di essere fraintesi, quindi è necessario lavorare costantemente in questa direzione. Dopotutto, tutte le esperienze negative del bambino che "porta in sé" possono provocare una grave malattia e l'adenoidite non fa eccezione.

La cosa principale nella psicosomatica è l'uso parallelo della medicina tradizionale e della terapia a livello psicologico. Ricorda che la comprensione e l'amore sono il fondamento di una vita sana e felice in famiglia!

Adenoidi psicosomatiche

Buon momento della giornata! Mi chiamo Halisat Suleymanova, sono un fitoterapista. A 28 anni, si è guarita dal cancro uterino con le erbe (più sulla mia esperienza di guarigione e sul perché sono diventata erborista leggi qui: La mia storia). Prima di essere trattato secondo i metodi popolari descritti su Internet, consultare uno specialista e il proprio medico! Ciò consentirà di risparmiare tempo e denaro, perché le malattie sono diverse, le erbe e i metodi di trattamento sono diversi, ma ci sono anche malattie concomitanti, controindicazioni, complicanze e così via. Non c'è niente da aggiungere finora, ma se hai bisogno di aiuto nella selezione di erbe e metodi di trattamento, puoi trovarmi qui ai contatti:

Pagina Instagram: instagram.com/fitoterapevt1

Telefono: 8 918 843 47 72

Le adenoidi sono chiamate tessuto linfatico situato nel rinofaringe in un bambino. Spesso la causa dell'apparenza è la psicosomatica delle adenoidi nei bambini. Per iniziare il trattamento necessario, è necessario comprendere in modo affidabile che cosa sono esattamente causati.

Sintomi di proliferazione di adenoidi

Le adenoidi possono essere attribuite ai filtri del corpo del bambino. Da allora, secernono una sostanza speciale che protegge il corpo da una serie di malattie infettive. Ma dall'età adulta si atrofizzano e scompaiono.

Esistono tre gradi di manifestazione della malattia:

  1. C'è difficoltà a respirare durante il sonno, il bambino avverte disagio.
  2. Di notte, il russare è costante e durante il giorno il bambino respira attraverso il naso.
  3. Il bambino non respira attraverso il naso, perché l'aria è bloccata dalle adenoidi.

È necessario considerare i suoi primi segni nelle fasi iniziali, perché tutto può finire con complicazioni e conseguenze indesiderabili.

Cause psicosomatiche delle adenoidi

È noto che il sistema linfatico è responsabile del rilascio di rifiuti dai tessuti e dal sangue umani. Se un bambino ha costantemente pensieri negativi e il suo sistema mentale non ha il tempo di affrontarli, tali pensieri si accumulano e crescono sotto forma di adenoidi.

Modi semplici per trattare malattie complesse:

Il rafano è l'unica pianta in grado di attirare il sale attraverso i pori della pelle. Fallo, non te ne pentirai! Le foglie di rafano aiuteranno a sbarazzarsi di tutto il sale che si è accumulato nel corpo e può portare a dolorosi depositi di sale...Non somministrare mai un antibiotico PRIMA di sottoporsi a un esame del sangue con un leucoformula sulle mani. Ricorda, scriviti da qualche parte in un posto ben visibile. AUMENTO di leucociti, VES, linfociti - VIRUS. MIGLIORAMENTO di leucociti, VES, neutrofili di nuclei segamenucleari e coltellate...Quello che 1 bicchiere di questa bevanda farà con il tuo fegato può essere definito un vero miracolo! Se il fegato è sovraccarico o malfunzionante, lo sentiamo immediatamente. Debolezza, mancanza di energia, vertigini, nausea, dolore nell'ipocondrio giusto, problemi alimentariIl dente di leone è un elisir di vita e che cura. Tarassaco medicinale - una pianta senza pretese, ma contenente una buona metà degli elementi chimici della tavola periodica. Sodio, potassio, manganese, magnesio e...Semi che ripristinano i tendini e riducono i dolori articolari. Trattiamo l'osteoporosi e l'artrosi. L'osteoartrosi del ginocchio è un tipo di malattia degenerativa o artrite, che è localizzata nel ginocchio e può causare dolore e...

Le principali cause mentali della comparsa della malattia:

  • Genitori ansiosi. Ciò è dovuto alla costante paura per la salute del proprio figlio..
  • Conflitti in famiglia. I bambini sopportano dolorosamente tutte le controversie e il freddo tra i genitori.
    Critica del bambino. Requisiti troppo elevati per un bambino di questa età influiscono negativamente sulla sua salute.
  • Il bambino non ha momenti di gioia nella vita.
  • Sensazione di solitudine e senso di colpa.

Come sbarazzarsi di una malattia a livello somatico

Questi suggerimenti possono essere attribuiti alle fasi iniziali dello sviluppo della malattia. Dopotutto, se la malattia del bambino è in forma avanzata, è meglio consultare immediatamente un medico.

È necessario evitare il più possibile i conflitti e non trascinarci dentro il bambino. In ogni modo possibile per mostrare i loro sentimenti verso di lui, mostrare il loro amore. È necessario sostenere il bambino in qualsiasi situazione e schierarsi dalla sua parte. E soprattutto per fornire il diritto di scegliere. Lascia che scelga un giocattolo che gli piace o dove andare a fare una passeggiata oggi. E la cosa più importante non è mostrare aggressività nei confronti del bambino ed essere il più calmo possibile in sua presenza.

La psicosomatica della malattia adenoidea infantile è un concetto molto comune. Non è necessario eseguirlo in uno stato deplorevole. E, soprattutto, imparerà a sostenere il bambino e creare tutte le condizioni favorevoli per una bella infanzia.

Il nostro corpo e i suoi segnali - questa MEMORIA deve essere tenuta a portata di mano: i medici sono sicuri che non accade nulla "improvvisamente" nel nostro corpo. E anche i più piccoli cambiamenti nel nostro aspetto al mattino indicano che qualcosa è andato storto con la salute.......COME CRESCERE IL FUNGO DEL TÈ DA TÈ NERO O ROSA FIANCHI Kombucha aiuta a preparare un delizioso drink e, inoltre, ha molte proprietà utili, che ricorderemo anche in questo post. Come coltivare Kombucha...CHΕΜ ОΠАСΗА DENSE ΚROΒΒ E COSA FARE ADO? Alcune persone sanno che il sangue denso deve essere diluito. Un flusso ritardato porta alla carenza di ossigeno delle ali interne. E alla possibile formazione di tombe. Quindi, cosa bisogna fare per...LA MAGIA COMBINAZIONE DI MIELE E CANNELLA FA MIRACOLI NEL NOSTRO ORGANISMO La magica combinazione di miele e cannella fa miracoli nel nostro corpo! MALATTIE AL CUORE Mangia ogni giorno a colazione, spalmalo con miele e pasta in polvere invece di marmellata...Young net: le proprietà curative di linee semplici Puoi contare almeno venti malattie diverse, che possono facilitare le persone a mangiare. Una minuscola bottiglia di iodio si trova di solito in ogni...

Psicologia delle malattie: adenoidi

1. Adenoidi - (Louise Hay)

Problemi in famiglia. La sensazione di un bambino che nessuno ha bisogno di lui.

Possibile soluzione di guarigione

Questo è un bambino benvenuto e amato.

2. Adenoidi - (V. Zhikarentsev)

Attrito familiare, controversie. In una certa misura, la presenza di un sentimento infantile di insensibilità.

Possibile soluzione di guarigione

Questo bambino è il benvenuto, e la sua nascita è stata accolta con gioia, è profondamente amato.

3. Adenoidi - (Liz Burbo)

Questa malattia si trova più spesso nei bambini e si manifesta con gonfiore dei tessuti troppo cresciuti della volta nasofaringea, che rendono difficile la respirazione nasale, causando il respiro del bambino attraverso la bocca.

Un bambino che soffre di questa malattia è di solito molto sensibile; può prevedere eventi molto prima che si verifichino. Molto spesso, lui, consciamente o inconsciamente, predice questi eventi molto meglio e prima di persone interessate o correlate. Ad esempio, potrebbe pensare che qualcosa non vada bene tra i genitori, molto prima di quanto se ne rendano conto. Di norma, cerca di bloccare queste intuizioni per non soffrire. È molto riluttante a parlarne con quelli con cui dovrebbe parlare, e preferisce rivivere le sue paure da solo. Un rinofaringe bloccato è un segno che il bambino nasconde i suoi pensieri o le sue emozioni per paura di essere frainteso..

Un bambino che soffre di questa malattia si sente superfluo e non amato. Può anche considerarsi la causa dei problemi che si presentano intorno a lui. Dovrebbe verificare con le persone vicine chi si fida dell'oggettività delle proprie idee su se stesso. Inoltre, deve rendersi conto che se gli altri non lo capiscono, ciò non significa affatto che non gli piaccia.

La necessità di protezione: gli psicosomatici dell'aumento delle adenoidi nei bambini

Adenoidi ingrandite, psicosomatici nei bambini - una patologia molto comune, manifestata nei bambini da 1 anno a 13-15 anni.

  1. A proposito della psicosomatica delle adenoidi nei bambini e come risolvere questa patologia? Opinione di autori famosi.
  2. Diagnosi delle fonti di psicosomatiche delle adenoidi nei bambini e come risolverle usando i metodi di integrazione spirituale.
  3. Ricette alternative per adenoidi nei bambini, psicosomatici della malattia.

Il problema di fondo è un aumento della tonsilla faringea sulla parete posteriore del rinofaringe. A volte raggiunge proporzioni tali che il bambino ha problemi con la respirazione e l'udito nasali. Spesso questa malattia si manifesta tra i 3 e gli 8 anni. E recentemente è stata monitorata la tendenza all'insorgenza della malattia nelle briciole più giovani. Quali sono le fonti di questa patologia? Come sapete, il tessuto linfoide è responsabile della protezione del corpo. Forma i linfociti, altre cellule importanti per il sistema immunitario, che difendono il corpo quando è danneggiato da agenti patogeni.

Di conseguenza, la psicosomatica delle adenoidi nei bambini si verifica quando hanno bisogno di protezione. Allo stesso tempo, secondo la psicosomatica, una scienza che traccia la relazione tra lo stato psico-emotivo di una persona e le sue malattie, non solo in modo diretto, ma anche figurato. Protezione non solo da microbi e virus patogeni, ma anche da emozioni e sentimenti negativi, atmosfera avversa e tossica che prevale nella famiglia del bambino ferito. Le opere dei ricercatori mondiali di psicosomatica delle malattie ci aiuteranno ad aprire il velo di segretezza sulle fonti nascoste di questa patologia..

A proposito della psicosomatica delle adenoidi nei bambini e come risolvere questa patologia? Opinione di autori famosi.

Leggendo i libri dei seguaci della psicosomatica, vediamo che tutti concordano sul fatto che le principali fonti metafisiche delle patologie delle adenoidi nei bambini sono le paure dei bambini, la situazione tossica in famiglia, la sensazione nel bambino di essere un bambino indesiderato.

Questo autore nel suo libro "Guarisci te stesso" spiega la metafisica della crescita delle adenoidi con tali momenti psico-emotivi: relazioni tese in famiglia, controversie, la sensazione del bambino di essere indesiderato. Considerando la psicosomatica delle adenoidi nei bambini e come risolverlo, l'autore raccomanda di riutilizzare l'affermazione positiva: "Questo bambino è necessario, è il benvenuto e adorato".

Un noto medico ed esoterico spiega la causa della malattia dal fatto che i genitori non capiscono il loro bambino, non ascoltano le sue paure e la sua profonda tristezza per questo. Il libro "Senza il male per se stessi" p. 54.

Questo moderno scrittore russo, esoterico, spiega le fonti di aumento delle adenoidi per attrito familiare, controversie e la presenza di un sentimento infantile di indesiderabilità. Per la prevenzione e la guarigione della psicosomatica delle adenoidi nei bambini, offre ripetute ripetizioni (pronunce) della dichiarazione positiva: "Questo bambino è il benvenuto, e la sua nascita è stata accolta con gioia, è profondamente amato".

Questo psicologo canadese afferma che l'insorgenza di questa malattia è caratteristica dei bambini molto sensibili che possono anticipare l'evento molto prima che si verifichi. È comune per lui predire consciamente o inconsciamente questi eventi molto meglio di prima che le persone ad essi associate. Esplorando le cause della proliferazione delle adenoidi, gli psicosomatici nei bambini e come sbarazzarsi e correggere la situazione, Liz Burbo sottolinea che il rinofaringe bloccato in un bambino indica che il bambino sta nascondendo i suoi sentimenti, emozioni, pensieri a causa della paura di essere frainteso. Spesso, il bambino cerca di bloccare le sue premonizioni, in modo da non provare sofferenza per loro. Allo stesso tempo, il bambino può sentirsi superfluo e inutile. E a volte anche considerarti la causa di tutti i problemi che si verificano nel suo ambiente. Secondo l'autore, deve verificare con i suoi parenti l'obiettività delle sue idee su se stesso e rendersi conto che se gli altri non lo capiscono, ciò non significa che i suoi parenti non gli piacciano.

Diagnosi delle fonti di psicosomatiche delle adenoidi nei bambini e come risolverle usando i metodi di integrazione spirituale.

Separatamente, vorrei prendere in considerazione l'integrazione spirituale - lo sviluppo dell'autore di K. N. Dovlatov. L'unicità di questa tecnica sta nel fatto che la persona che l'ha padroneggiata riceve a sua disposizione un sistema unico di interazione con la propria anima. Che a sua volta ti consente di realizzare autonomamente le vere, vere origini delle tue malattie e problemi. Ma la cosa principale non è solo capirli, ma essere in uno stato altamente vibratorio, sbarazzarsi di malattie e problemi. Tra i laureati della formazione, la guarigione dell'incurabile, dal punto di vista della medicina ufficiale, le malattie in se stesse e persino tra i loro cari sono state più volte registrate. E le adenoidi nei bambini, gli psicosomatici e la fisiologia della malattia, non faranno eccezione.

Aprendo il velo di segretezza sulle tecniche uniche dell'integrazione spirituale, si dovrebbe menzionare il reinserimento - una tecnica che consente la comunicazione a livello di anime umane. Sembra una fiaba? E poi accade un miracolo: una persona si rivolge all'integrazione spirituale per risolvere un problema specifico e, di conseguenza, acquisisce un rafforzamento generale della sua salute e della sua vita nel suo insieme. Allo stesso tempo, la formazione nelle tecniche di questo sistema è aperta a tutti, sia attraverso la formazione dal vivo che attraverso la formazione online.

Ricette alternative per adenoidi nei bambini, psicosomatici della malattia.

  • Una ricetta molto efficace, ma lunga: durante l'anno, ogni giorno, fai cadere 2-3 gocce di succo di aloe appena spremuto in ogni narice ogni mattina e prima di coricarti..
  • È utile lavare quotidianamente con un decotto di farmacia alla camomilla.
  • Se possibile, bere latte di capra fresco. Almeno due volte al giorno.
  • Risciacquo con acqua salata. Per preparare la soluzione, prendere 1/3 di cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua calda.

Le adenoidi troppo cresciute, gli psicosomatici nei bambini, hanno una connessione diretta con le esperienze, le emozioni e le paure del bambino. Di conseguenza, mantenere l'igiene delle emozioni e dei pensieri nella cerchia familiare aiuterà il bambino a evitare questa malattia scomoda e talvolta estremamente problematica. Se sei già stanco di questa patologia e il trattamento medico non porta l'effetto atteso, non disperare. Utilizzando i metodi di integrazione spirituale, puoi aiutare il tuo bambino a eliminare completamente questo problema.

Il famoso detto: "Tutte le malattie provengono dai nervi" non è così lontano dalla verità. Come molti studi dimostrano, più debole è il sistema nervoso di una persona, più paure e insicurezze è soggetta, più spesso si ammala.

Esistono molte malattie e, sfortunatamente, il loro numero cresce ogni anno. Non ci soffermeremo su ciascuno, considereremo solo gli specifici - adenoidi, così come i loro psicosomatici (uno studio scientifico della relazione tra emozioni e malattie umane), cioè quali pensieri nella testa sono in grado di generare questo disturbo.

Psicosomatici - Adenoidi: interpretazione di specialisti

  • La malattia è abbastanza comune tra i bambini di età compresa tra 1 e 13-15 anni. Rappresenta la crescita della tonsilla nella regione della parete posteriore del rinofaringe. A volte i tessuti troppo cresciuti possono persino causare problemi respiratori attraverso il naso e influire sull'udito.
  • Qual è la ragione di tale patologia? Non è un segreto che il tessuto linfatico sia una barriera naturale contro i microbi che entrano nel corpo, formando varie cellule che difendono il sistema immunitario ogni volta che gli organi sono colpiti da una particolare malattia..
  • Pertanto, si osservano pronunciati psicosomatici delle adenoidi nei bambini in quei casi in cui si sentono non protetti - non solo dalla malattia, ma anche da qualsiasi instabilità emotiva che colpisce il bambino sia dall'esterno e mina la sua psiche dall'interno (ad esempio, durante regolari litigi dei genitori, una costante atmosfera di negatività in famiglia).
  • Puoi capire dove crescono le gambe da questo processo patologico familiarizzando con la ricerca scientifica nel campo della psicosomatica dei disturbi. Sono stati riconosciuti i principali esperti in questo campo: Louise Hay, Liz Burbo, Valery Sinelnikov, nonché Luula Viilma e il professor Zhikarentsev.

Perché si verifica nei bambini

Secondo la teoria:

  1. Louise Hay La causa principale del disturbo è l'atmosfera di conflitto nella famiglia, infinite discussioni e scandali, durante i quali il bambino sente la sua inutilità e si sente in colpa per ciò che sta accadendo.
  • Nel trattare tali condizioni, una conversazione sincera con il bambino aiuta, rassicurandolo che non è da biasimare per nulla, è amato e ha bisogno di lui.
  • È importante che nel processo di comunicazione il bambino non solo ascolti, ma realizzi anche le informazioni, sia in grado di fidarsi di nuovo.
  1. Liz Bourbo. La psicosomatica delle adenoidi è la seguente: il rinofaringe è bloccato a causa del fatto che il bambino nasconde attentamente i suoi sentimenti e le sue emozioni, è difficile per lui condividere le sue paure con le persone più vicine, poiché non è sicuro che lo capiranno correttamente. Ancora una volta, il bambino è propenso a considerarsi la causa del negativo nel suo ambiente. Pertanto, con lo sviluppo psicosomatico di un disturbo, si verificano due tipi di blocco:
  • A livello di emozioni: un bambino malato è caratterizzato da una maggiore sensibilità, comprendendo in anticipo quando accadrà questo o quell'evento in famiglia, specialmente se è qualcosa di spiacevole che minaccia il suo piccolo mondo insicuro. E non si tratta di alcune emozioni consapevoli inerenti agli adulti, al contrario, tutte le premonizioni di un piccolo uomo sono quasi intuitive, solo "sentite dalla pelle" e tutte le fibre dell'anima.
  • Al fine di evitare la sofferenza, il bambino guida più profondamente tutti i sentimenti negativi, sperando che tutto ciò che accade sia un brutto sogno, che prima o poi finirà.
  • Non è facile rivelare le paure del bambino, poiché nella maggior parte dei casi non vuole parlarne, soffrendo da solo. E il corpo, a sua volta, reagisce bloccando il rinofaringe e la mancanza di respiro (la respirazione stretta è uno dei segni di stress).
  • A livello inconscio: un bambino malato prova sentimenti di antipatia e inutilità. Il suo pensiero principale: la causa di tutti i problemi sta proprio in lui, nel suo comportamento e nelle sue azioni che generano negatività nell'ambiente. Poiché in giovane età è difficile essere obiettivi, soprattutto con se stessi, il bambino è meglio condividere le sue esperienze con i propri cari e anche capire che se in alcuni punti non sono d'accordo con lui o addirittura non capiscono, questo non è un segno di antipatia.

Consigli ai genitori in questo caso: aiuta il bambino a rendersi conto che è necessario, amato e desiderato, anche in quei momenti in cui è rimproverato o in disaccordo con lui.

  1. Valery Sinelnikov. Psicosomatici nei bambini con adenoidi: il bambino sente che i genitori sono costantemente scontenti di lui, interrompono le emozioni negative su di lui. Pertanto, la malattia si sviluppa e progredisce quando il bambino non riceve amore e tenerezza in famiglia, quando invece di sostenere e prendersi cura, sente costantemente rimproveri o (anche peggio) quando praticamente non gli rispondono, senza pagare attenzione ai suoi bisogni.

Suggerimento: è necessario cambiare l'atmosfera della famiglia, creare un ambiente calmo e armonioso pieno di amore e comprensione.

A causa della situazione negativa in famiglia

  1. Luula Viilma. La malattia dei bambini si sviluppa quando l'atmosfera dell'egoismo regna nella famiglia, c'è una riluttanza a capire il bambino, a scavare nelle sue paure e problemi. Il bambino è costretto a nascondere ciò che lo preoccupa, non sapendo di chi fidarsi e se.
  1. Al professor Zhikarentsev. Gli scandali familiari, l'incapacità dei genitori di scendere a compromessi tra loro, portano allo sviluppo di processi patologici nel corpo dei bambini.

Suggerimento: per aiutare a risolvere questo problema, puoi convincere il bambino che è sinceramente amato, non vedeva l'ora che nascesse.

Pertanto, comprendiamo che i bambini sono spesso malati a causa dell'atteggiamento delle persone più vicine a loro - madri e padri. È importante capire che anche se i genitori nascondono il loro atteggiamento negativo l'uno verso l'altro e controllano la loro irritazione nei confronti del bambino, capisce e sente comunque tutto. Cioè, il trattamento in questo caso non consiste nel contattare un medico generico e i farmaci.

È meglio se gli adulti iniziano con la cura della propria anima, comportamento. L'amore per il bambino dovrebbe essere sincero, andare dal cuore, solo allora il bambino si sente calmo e protetto.