Image

Ambrobene per bambini: istruzioni per l'uso (sciroppo, soluzione per inalazione, compresse), dosaggio, prezzo, recensioni Komarovsky

Il farmaco Ambrobene per bambini è raccomandato come mucolitico. Il farmaco viene prescritto con una tosse umida, in cui l'espettorato viscoso si accumula nel corpo. Di seguito sono riportate le istruzioni per l'uso con Ambrobene per bambini.

Modulo per il rilascio

Ambrobene è venduto in diverse forme di dosaggio:

  • soluzione per somministrazione orale e inalazione;
  • sciroppo;
  • capsule;
  • compresse;
  • soluzione per amministrazione endovenosa.

indicazioni

L'ambrobene come sostanza principale contiene ambroxolo, che rende l'espettorato non così viscoso, di conseguenza, viene escreto più facilmente..

Inoltre, il farmaco promuove la biosintesi del tensioattivo e impedisce l'adesione delle ciglia dell'epitelio bronchiale.

Grazie a queste proprietà, Ambrobene può essere somministrato a bambini con malattie del sistema broncopolmonare, in cui si forma molto espettorato denso e viscoso, tra cui malattie come:

  • asma bronchiale;
  • infiammazione acuta e cronica dei bronchi;
  • bronchiectasie, in cui si verifica la deformazione dei bronchi e la loro funzione è compromessa;
  • polmonite.

Le iniezioni sono prescritte per stimolare la formazione di tensioattivo nella sindrome da distress respiratorio nei neonati prematuri e neonati..

Istruzioni per l'uso

Il regime di trattamento viene selezionato personalmente a seconda della forma di dosaggio e dell'età del paziente. La durata del trattamento senza l'autorizzazione del medico non deve superare i 4-5 giorni. L'effetto mucolitico del farmaco si manifesta se si beve molto liquido.

Il medicinale deve essere bevuto dopo aver mangiato.

Soluzione per inalazione e somministrazione orale

Prima di bere il medicinale, puoi aggiungerlo ad acqua, succo e tè..

I bambini devono somministrare Ambrobene in soluzione nelle seguenti dosi:

Numero di anni interiDose singola (ml)Molteplicità di ammissione al giorno
Bambini di età inferiore a 2 anni1due volte
2-6 anni1tre volte
6-12 anni22-3 volte
Più di 12 anni4Nelle prime 48-72 ore, somministrare farmaci tre volte al giorno. Trascorso questo tempo, bevi la medicina al mattino e alla sera.

Per fare l'inalazione, puoi usare qualsiasi nebulizzatore. Non utilizzare un inalatore di vapore. Prima della procedura, è necessario mescolare soluzione salina e mucolitica a volumi uguali. Il fluido per inalazione dovrebbe essere la temperatura corporea.

Se il bambino è asmatico, è consigliabile fare l'inalazione dopo aver preso un broncodilatatore.

Per effettuare l'inalazione, sono necessarie le seguenti dosi:

EtàDose singola (ml)
Meno di 2 anni1
2-6 anni2
Da 6 anni2-3

Durante il giorno, puoi fare 1 o 2 inalazioni.

Sciroppo

Somministrare Ambrobene Syrup a un bambino nei seguenti dosaggi:

EtàDose singola in mlFrequenza di ammissione al giorno
Meno di 2 anni2,52
2-6 anni2,53
6-12 anni52-3
Da 12 anni10All'inizio 2-3 giorni, prendere la medicina 3 volte al giorno, quindi 2 volte al giorno.

capsule

Le capsule devono essere deglutite intere. Gli adolescenti di età superiore ai 12 anni li bevono 1 al giorno.

compresse

Le compresse devono essere bevute intere. Devi prenderli con un grande volume di liquido.

Programma della pillola:

EtàDosaggio singolo in compresseMolteplicità di ricezione
6-12 anni0.5La molteplicità dell'ammissione può variare da 2 a 3 volte al giorno.
Più di 12 anni1Innanzitutto, la frequenza di ammissione è tre volte al giorno, a partire da 3-4 giorni - due volte al giorno.

Soluzione iniettabile

Un mucolitico deve essere iniettato lentamente in una vena, gocciolare o gocciolare per almeno 5 minuti. L'ambrobene viene aggiunto a soluzione salina, destrosio al 5%, Ringer-Locke o altri liquidi con un indice di idrogeno superiore a 6,3.

Il dosaggio giornaliero è di 30 mg per kg di peso corporeo. Deve essere diviso in 4 volte. Dopo che i segni acuti della malattia sono passati, il farmaco deve essere assunto per via orale.

Controindicazioni

L'ambrobene nei confronti dei bambini in qualsiasi forma di rilascio non è possibile con intolleranza alla sua composizione.

Inoltre, lo sciroppo è controindicato se in un bambino vengono diagnosticate le seguenti patologie:

  • fructosemia;
  • mancanza di saccarosio-isomaltasi;
  • malassorbimento di galattosio e glucosio.

Le compresse non devono essere bevute per i bambini di età inferiore ai 6 anni, sono inoltre controindicate in caso di violazioni delle seguenti condizioni:

  • intolleranza allo zucchero del latte;
  • violazione dell'adsorbimento di glucosio e galattosio;
  • ipolattasia.

Le capsule sono controindicate nei bambini di età inferiore ai 12 anni.

Con cautela, il farmaco deve essere prescritto se il paziente ha le seguenti malattie:

  • ricaduta di un'ulcera gastrointestinale;
  • disfunzione epatica e renale;
  • discinesia bronchiale e un grande accumulo di espettorato, che si verifica con la triade di Sievert-Kartagener.

Reazioni avverse

Ambrobene può causare i seguenti effetti indesiderati in un bambino:

  • allergia;
  • nausea, vomito, dolore addominale, mal di stomaco, costipazione, perversione del gusto;
  • aumento della temperatura;
  • impotenza;
  • mal di testa;
  • seccare in bocca e gola;
  • rinorrea
  • disuria.

Se la soluzione viene iniettata rapidamente in una vena, può causare edema venoso..

Con un sovradosaggio di Ambrobene, un bambino può apparire segni di intossicazione:

  • agitazione eccessiva;
  • mal di stomaco;
  • ipersalivazione;
  • nausea;
  • vomito
  • calo della pressione sanguigna.

Se il medicinale è stato assunto per via orale e non sono trascorse più di 2 ore, si raccomanda alla vittima di risciacquare lo stomaco. L'antidoto per il sovradosaggio di Ambrobene non è noto, pertanto la terapia sintomatica è prescritta per il bambino.

Quanto costa Ambrobene per i bambini dipende dalla forma di rilascio e dal margine della farmacia:

Forma di dosaggioPrezzo approssimativo in rubli
compresse150
Sciroppo135
Soluzione per inalazione e somministrazione orale 40 ml125
Soluzione per somministrazione orale e inalazione di 100 ml180
Soluzione per iv180

Analoghi e sostituti

In vendita ci sono molti analoghi Ambrobene:

Lazolvan o Ambrobene: che è meglio per l'inalazione di un bambino?

L'effetto terapeutico di Lazolvan è spiegato dall'ambroxolo. Il farmaco è in vendita in fiale, una soluzione per inalazione e somministrazione orale, compresse, sciroppo, losanghe per riassorbimento. Questi ultimi possono essere bambini di 6 anni, è conveniente portarli con te e non hanno bisogno di bere acqua. Lo sciroppo Lazolvan è disponibile in 2 dosi da 15 mg e 30 mg in 5 ml, quest'ultima non è possibile per i pazienti di età inferiore ai 6 anni. Sono in vendita anche le capsule Lazolvan Max, ma possono avere solo 18 anni.

Lazolvan costa un po 'di più. Il resto dei farmaci è simile e puoi berne uno qualsiasi.

Ambroxol o Ambrobene è meglio per i bambini?

Ambroxol è prodotto da diverse società nazionali ed estere. Si differenzia da Ambrobene nella composizione dei componenti ausiliari e dei costi. Il prezzo di Ambroxol parte da 30 rubli.

Non c'è alcuna differenza significativa tra Ambroxol e Ambrobene e, dopo aver consultato un medico, ognuno di essi può essere somministrato al bambino.

Cosa è meglio Ambrobene o Ambrohexal per i bambini?

L'effetto terapeutico di Ambrohexal è spiegato da Ambroxol. Entrambi i medicinali hanno indicazioni, limiti ed effetti indesiderati comuni. Ambrohexal non viene iniettato. Non ci sono differenze significative tra i medicinali, pertanto è consentito l'uso di qualsiasi mezzo.

Cosa c'è di meglio per i bambini con epatite C o Ambrobene?

L'ACC contiene acetilcisteina come ingrediente principale. Il medicinale è prodotto in granuli, compresse solubili, sciroppo, soluzione iniettabile in un muscolo o vena. Le iniezioni sotto la supervisione di medici possono essere fatte dalla nascita. All'interno, i mucolitici possono essere assunti solo da pazienti di età superiore ai 2 anni. L'acetilcisteina aiuta con espettorato purulento. L'ACC rispetto ad Ambrobene ha una portata più ampia. È raccomandato non solo per le malattie respiratorie, ma per l'infiammazione dei seni paranasali del naso e dell'orecchio medio..

Ma ciò non significa che l'ACC sia migliore di Ambrobene, poiché ha anche controindicazioni e può causare effetti indesiderati, quindi su quale tipo di rimedio il medico dovrebbe decidere in base al paziente.

Cosa c'è di meglio da dare a tuo figlio Ambrobene o Gedelix?

Gedelix è un rimedio a base di erbe. L'effetto terapeutico del farmaco è dovuto all'edera. In vendita, la medicina è sciroppata, consentita dalla nascita e gocce, che può essere di 2 anni. Si raccomanda di somministrarli ai bambini come espettoranti per le malattie respiratorie, in cui viene prodotto molto espettorato denso e viscoso. Gedelix, indipendentemente dalla forma di rilascio, è controindicato per allergie alla sua composizione, citrullinemia. Le gocce sono vietate per i bambini con una predisposizione al laringospasmo e non possono essere asmatici. Il mucolitico di erbe è generalmente ben tollerato, ma a volte, e può causare allergie, nausea, vomito, diarrea, dolore epigastrico.

Non è molto corretto confrontare Ambrobene e Gedelix, poiché i farmaci hanno composizione e limitazioni diverse, quindi è meglio che il medico decida individualmente quale rimedio è il migliore.

Cosa è meglio Ascoril o Ambrobene?

Ascoril è in vendita in compresse e sciroppo. Questo è un rimedio combinato, quindi, rispetto ad Ambrobene, ha più controindicazioni.

L'ascoril non è consentito ai bambini con ipersensibilità alla sua composizione, alta pressione intraoculare e sanguigna, ipertiroidismo, disfunzione epatica e renale, infiammazione del miocardio, difetti cardiaci, disturbi del ritmo cardiaco, sanguinamento dallo stomaco, diabete mellito non compensato e esacerbazione dell'ulcera gastrointestinale. Le compresse non sono consentite per i pazienti di età inferiore ai 6 anni.

Il rimedio combinato spesso causa effetti collaterali, ma ciò non significa che sia peggio forse è più adatto.

Prospan o Ambrobene è preferibile per i bambini?

Prospan appartiene agli espettoranti di erbe. Come componente principale, il medicinale contiene edera. Il farmaco in vendita è in sciroppo e gocce, che vengono assunti per via orale, e anche le inalazioni sono fatte con loro. Prospan ha le stesse indicazioni per l'uso di Ambrobene, ma ha altre controindicazioni e reazioni negative. Pertanto, non si può dire quale sia il rimedio migliore per un particolare paziente..

Il medico deve decidere come sostituire un bambino con Ambrobene, a seconda dell'età del paziente, della presenza di controindicazioni e della risposta del paziente alla terapia.

Recensioni

Opinione dei genitori

Su Internet ci sono molte recensioni positive dei genitori sulla medicina Ambrobene. A loro piace quanto segue:

  1. un'ampia varietà di forme di dosaggio consente di scegliere la più adatta per un bambino particolare;
  2. un piacevole sciroppo che piace alla maggior parte dei bambini;
  3. mucolitico è poco costoso;
  4. la medicina non ha limiti di età.

Le recensioni negative sono associate al fatto che a volte Ambrobene provoca una reazione allergica.

Opinione del Dr. Komarovsky

Un noto pediatra sconsiglia di somministrare farmaci espettoranti e mucolitici da soli. Dovrebbero essere prescritti solo da un medico nell'ambito di un trattamento completo. Evgeny Olegovich ritiene che l'efficacia degli espettoranti rispetto al bere pesante non sia confermata. Pertanto, a suo avviso, se il bambino ha la tosse umida, dovrebbe ricevere il maggior liquido possibile.

Nonostante il fatto che un farmaco mucolitico sia dispensato senza prescrizione medica, l'automedicazione è inaccettabile per loro, solo il medico deve decidere quanto Ambrobene può essere somministrato al bambino.

Ambrobene (compresse, sciroppo, soluzione, per inalazione) - istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Ambrobene si riferisce a sostanze chimiche che hanno un effetto espettorante e un diradamento dell'espettorato. Il farmaco ha un effetto terapeutico nelle malattie con tosse e difficoltà nello scarico dell'espettorato. Il principale ingrediente attivo è ambroxol. L'ambrobene ha anche un effetto antiossidante: neutralizza e rimuove molecole dannose chiamate radicali liberi dal corpo..

Il farmaco riduce la viscosità dell'espettorato e ne facilita il deflusso dai bronchi. Ambrobene agisce come segue:

  • il farmaco stimola la produzione di enzimi nella mucosa bronchiale che rompono i legami tra le sostanze che compongono l'espettorato;
  • attiva la formazione di tensioattivo (una miscela di sostanze attive che prevengono l'adesione degli alveoli dei polmoni);
  • attiva la funzione delle ciglia della mucosa bronchiale, impedendo loro di aderire.

L'ambrobene penetra nella massima concentrazione nel tessuto polmonare, può passare nel latte materno, attraverso la barriera placentare e nel liquido cerebrospinale. L'azione dopo la somministrazione interna del farmaco si nota dopo 30 minuti e dura (a seconda della dose) 6-12 ore. Dopo l'introduzione come iniezione, Ambrobene agisce più velocemente e dura 6-10 ore. Escreto nelle urine.

Moduli di rilascio

  • Compresse - 30 mg di 20 pezzi per confezione;
  • Capsule Ambrobene ritardate - 75 mg di Ambroxol, 10 o 20 pezzi per confezione;
  • Sciroppo (3 mg di Ambroxol in 1 ml) - fiale da 100 ml;
  • Soluzione per inalazione e somministrazione interna (7,5 mg di ambroxolo in 1 ml) - flaconi da 40 ml e 100 ml;
  • Soluzione iniettabile in fiale (15 mg di Ambroxol in 2 ml) - 5 fiale per confezione.

Istruzioni per l'uso

Indicazioni per l'uso

L'ambrobene in qualsiasi forma di dosaggio è usato per trattare malattie respiratorie acute e croniche, in cui vi è espettorato e la sua scarica dal tratto respiratorio è compromessa: polmonite, bronchite, asma bronchiale, malattia bronchiectatica.

Il farmaco è anche usato per trattare la sindrome da distress respiratorio nei neonati (compresi i neonati prematuri) al fine di attivare la sintesi di tensioattivo.

Controindicazioni

  • intolleranza individuale a qualsiasi componente del farmaco;
  • ulcera peptica del duodeno e dello stomaco;
  • epilessia e sindrome convulsiva;
  • insufficienza funzionale del fegato e dei reni;
  • produzione di espettorato in grandi quantità e ridotta motilità dei bronchi a causa di ciglia immobili (a causa della minaccia di ristagno dell'espettorato nei bronchi).

Effetti collaterali

  • Altre reazioni (meno dell'1%): mal di testa, debolezza, pesantezza alle gambe, brividi, aumento della pressione sanguigna, disturbi urinari.
  • Trattamento ambrobene

    Come usare Ambrobene?

    Le capsule e le compresse devono essere deglutite intere senza aprire la capsula o frantumare la compressa. All'interno di Ambrobene viene assunto dopo un pasto. Il medicinale deve essere lavato con 200 ml di liquido: acqua, tè o succo di frutta. Durante il trattamento, al paziente deve essere fornita una bevanda abbondante, come il farmaco liquefa meglio espettorato con una quantità sufficiente di liquido nella dieta.

    Il farmaco non agisce sulla velocità di reazione e attenzione, non ci sono restrizioni professionali durante il trattamento.

    I pazienti con diagnosi di diabete mellito devono essere consapevoli che il sorbitolo è incluso nello sciroppo come sostanza ausiliaria.

    Ambrobene in soluzione iniettabile viene somministrato per via endovenosa o lentamente in un flusso. Prima della somministrazione, il farmaco viene diluito con soluzione salina - soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, soluzione di Ringer-Locke o soluzione di destrosio al 5%.

    La soluzione per uso interno è dosata con un misurino attaccato alla confezione del medicinale.

    L'uso del farmaco sotto forma di inalazione è descritto di seguito (nella sezione Ambrobene per inalazione ").

    Dosaggio Ambrobene

    • Compresse: agli adulti vengono prescritti 90 mg / giorno (1 etichetta. X 3 p.) Per 2-3 giorni, quindi 30 mg / giorno (0,5 etichetta. X 2 p.).
    • Capsule Ambrobene ritardano: adulti 1 capsula (75 mg) al giorno.
    • Sciroppo: adulti, 90 mg / giorno (10 ml x 3 p.) Per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (10 ml x 2 p.).
    • Soluzione di ambrobene all'interno: per 2-3 giorni, 90 mg / giorno (4 ml x 3 p.), Quindi 60 mg / giorno (4 ml x 2 p.).
    • Ambrobene soluzione iniettabile: adulti 30-45 mg / die (2 ml x 2-3 p.)

    La durata del trattamento è determinata dal medico individualmente, a seconda della gravità della malattia. Da solo, senza consultare un medico, si consiglia di assumere il farmaco non più di 4-5 giorni.

    Con disturbi funzionali del fegato o dei reni, vengono utilizzate dosi più basse e con un aumento degli intervalli tra le dosi del farmaco. In questi casi, solo un medico può prescrivere un regime posologico.

    Overdose

    I sintomi di un sovradosaggio del farmaco possono essere nausea, vomito, salivazione, diminuzione della pressione sanguigna. Per aiutare con un sovradosaggio, nelle prime 2 ore dopo l'assunzione del medicinale, sciacquare lo stomaco, assumere cibi contenenti grassi.
    Dosaggi per bambini vedere di seguito nella sezione "Ambrobene per bambini"

    Ambrobene per bambini

    L'ambrobene in forma di compresse è controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni e sotto forma di capsule ritardanti - fino a 12 anni. Fino a 2 anni, Ambrobene può essere usato solo come indicato da un medico e sotto la sua supervisione. All'interno, il farmaco viene somministrato al bambino dopo aver mangiato con una quantità sufficiente di liquido (tè caldo, succo di frutta, acqua, brodo).

    La forma di dosaggio più conveniente di Ambrobene per il trattamento dei bambini è lo sciroppo. Viene dosato usando un bicchiere di plastica misurato: in 1 ml di sciroppo - 3 mg della sostanza attiva.

    Dosi di sciroppo per bambini

    • fino a 2 anni - 15 mg / giorno (2,5 ml x 2 p.);
    • da 2 a 6 anni - 22,5 mg / giorno (2,5 ml x 3 p.);
    • da 6 a 12 anni - 30-45 mg / giorno (5 ml x 2-3 p.);
    • oltre 12 anni - come adulti: 90 mg / giorno (10 ml x 3 p.) per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (10 ml x 2 p.).

    Dosi del farmaco in compresse

    bambini da 6 a 12 anni - a 0, 5 etichetta. x 2-3 p. / giorno.

    Dosi del farmaco in capsule per bambini dopo 12 anni

    1 capsula (75 mg) al giorno, preferibilmente alla stessa ora del giorno.

    Dosi del farmaco per i bambini sotto forma di una soluzione all'interno

    • fino a 2 anni -1 ml x 2 p. / giorno;
    • da 2 a 6 anni - 1 ml x 3 p. / giorno
    • da 6 a 12 anni - 2 ml x 2-3 p. / giorno;
    • dopo 12 anni - come adulti: 90 mg / giorno (4 ml x 3 p.) per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (4 ml x 2 p.).

    Dosi del farmaco per i bambini sotto forma di iniezioni

    Ambrobene soluzione iniettabile viene somministrato ai bambini per via sottocutanea, intramuscolare e endovenosa (flebo o flusso lento). Il solvente utilizzato è cloruro di sodio salino (0,9%), soluzione Ringer-Locke, soluzione al 5% di levulosio, glucosio.

    La dose del farmaco è prescritta al tasso di 1,2 -1,6 mg / kg di peso corporeo del bambino.

    • Bambini di età inferiore a 2 anni - 1 ml x 2 p. / Giorno;
    • 2-6 anni - 1 ml x 3 p. / Giorno;
    • dopo 6 anni - 2 ml x 2-3 p. / giorno

    Con la sindrome da distress respiratorio nei neonati (compresi i neonati prematuri), la dose del farmaco può essere aumentata a 10 mg / kg di peso corporeo al giorno e persino fino a 30 mg / kg di peso corporeo nei casi più gravi. La dose giornaliera del farmaco viene somministrata 3-4 volte al giorno. Il farmaco viene annullato quando i sintomi scompaiono.

    L'iniezione non può essere combinata nello stesso contagocce (o siringa) con farmaci il cui pH è superiore a 6,3.

    L'uso di Ambrobene sotto forma di inalazione per bambini, vedere sotto nella sezione "Ambrobene per inalazione".

    Per inalazione

    Nel trattamento delle malattie respiratorie, è possibile utilizzare un metodo come l'inalazione di Ambrobene. A volte sarà più efficace di altre vie di somministrazione. Ciò è particolarmente vero per il trattamento di malattie croniche (asma bronchiale, bronchite ostruttiva, bronchiectasie).

    I vantaggi di questo metodo di trattamento: il farmaco entra immediatamente nella mucosa dei bronchi e agisce immediatamente; il farmaco ha un effetto più efficace, fornendo al contempo il minor numero di reazioni avverse; L'inalazione di ambrobene può ridurre i tempi di trattamento e le dosi di farmaci antibatterici.

    Il farmaco liquefa rapidamente espettorato denso e viscoso, che viola la pervietà dei bronchi. Tossendo espettorato dopo l'inalazione, il paziente avverte un significativo sollievo. Utilizzando l'inalazione di Ambrobene per le bronchiectasie, è possibile ottenere una remissione più lunga..

    I bronchi vengono rilasciati dal muco viscoso trasparente per inalazione dopo un attacco di asma bronchiale. Per prevenire l'insorgenza di un attacco di broncospasmo provocato dall'inalazione, prima della procedura, si raccomanda al paziente di assumere fondi che espandono i bronchi.

    Per inalazione Ambrobene, viene utilizzata una soluzione, che può essere utilizzata anche per la somministrazione interna. In alcuni casi, viene utilizzata la somministrazione simultanea del farmaco all'interno e per inalazione, tenendo conto della dose giornaliera del farmaco. La soluzione viene dosata con un misurino.

    Per inalazione, è possibile utilizzare qualsiasi attrezzatura moderna (ad eccezione dell'inalazione di vapore). Il dispositivo più conveniente è un nebulizzatore che trasforma il medicinale in un aerosol che può penetrare in aree inaccessibili di polmoni e bronchi. Questo dispositivo è comodo da usare sia in ospedale che a casa..

    La soluzione di ambrobene prima dell'uso viene diluita a metà con soluzione fisiologica di cloruro di sodio e riscaldata a 36-37 ° C. La soluzione preparata viene posta in un contenitore speciale, quindi l'inalatore viene acceso. Per prevenire la comparsa di tosse durante l'inalazione, si dovrebbe respirare normalmente piuttosto che profondamente. Puoi inalare il medicinale usando una maschera indossata sul viso o attraverso uno speciale tubo di respirazione (il boccaglio viene portato in bocca).

    Dosaggio di ambrobene per inalazione:

    • per bambini fino a 2 anni - 1 ml di soluzione di Ambrobene 1-2 r. / giorno (solo sotto la supervisione di un medico);
    • bambini da 2 a 6 anni - 2 ml x 1-2 p. / giorno;
    • bambini sopra i 6 anni e adulti - 2-3 ml x 1-2 p. / giorno.

    Le inalazioni sono di solito 4-5 giorni.

    Durante la gravidanza e l'allattamento

    Negli esperimenti su animali, non è stato rivelato alcun effetto teratogeno di Ambrobene sul feto. Non ci sono dati clinici a conferma della sicurezza del farmaco durante la gravidanza. Sulla base di questo, si raccomanda di evitare di prescrivere il farmaco alle donne in gravidanza (specialmente nel primo trimestre).

    Nell'II o III trimestre di gravidanza, la nomina di Ambrobene è consentita solo su decisione del medico e in quei casi in cui l'effetto terapeutico è superiore al possibile rischio di esposizione al feto.

    Data l'assunzione del farmaco nel latte materno, l'assunzione del farmaco da parte di una donna che allatta è possibile in base alla prescrizione del medico nel valutare il rapporto tra i benefici del trattamento e il rischio per il bambino.

    Tosse secca

    La tosse è una reazione protettiva del corpo in risposta all'infezione. In caso di tosse secca, il trattamento deve essere effettuato senza indugio. La tosse secca non porta sollievo al paziente e può persino causare complicazioni: pneumotorace (aria che entra nella cavità pleurica quando il tessuto polmonare si rompe) o pneumomediastino (aria che entra nel mediastino quando si rompono i bronchi).

    La tosse secca con infiammazione del sistema respiratorio deve essere convertita in umido. Ciò può essere ottenuto con Ambrobene, utilizzando qualsiasi forma di rilascio di farmaci. È più facile ottenere l'effetto desiderato per inalazione. Sotto l'azione dell'ambroxolo, la mucosa dei bronchi produce muco, l'espettorato viene diluito ed escreto.

    In alcuni casi, la tosse può essere secca anche quando l'espettorato è nei bronchi, ma non schiarisce la gola a causa della ridotta attività motoria dei bronchi. In questi casi, l'uso di Ambrobene non è indicato e rappresenta persino un pericolo.

    Interazioni farmacologiche Ambrobene

    Analoghi

    Esistono numerosi analoghi di Ambrobene per il principio attivo (sinonimi):
    Ambroxol, Ambrolan, Lazolgin, Bronchoxol, Ambrosan, Lazolvan, Bronchorus, Medox, Drops Bronchovern, Neo-Bronchol, Mucobron, Deflegmin, AmbroGexal, Remebrox, Halixol, Flavamed, Suprim-coffee, Ambroxol-retard.

    Lazolvan o Ambrobene?

    I produttori di farmaci sono diversi: Ambrobene è prodotto dalla nota azienda farmaceutica Ratio Farm in Germania, e Lazolvan è prodotto in Grecia e in Italia. Tuttavia, il principio attivo di entrambi i farmaci è l'ambroxolo. Pertanto, l'effetto terapeutico di Ambrobene e Lazolvan ha quasi lo stesso effetto: diluiscono l'espettorato e stimolano il riflesso della tosse.

    L'ambrobene ha più forme di dosaggio di Lazolvan, ma, allo stesso tempo, ci sono più controindicazioni. Lazolvan può essere usato a qualsiasi età. L'uso di entrambi i farmaci non è raccomandato durante la gravidanza o l'allattamento. La prescrizione di entrambi i farmaci con una tosse umida è indesiderabile.

    Nonostante un meccanismo d'azione simile, i farmaci si differenziano per gli eccipienti nella loro composizione, che dovrebbero essere considerati nella scelta di un medicinale.
    Il prezzo dell'ambrobene è inferiore a Lazolvana.

    La risposta inequivocabile alla domanda "Qual è la migliore di queste due droghe?" no. Il farmaco viene selezionato individualmente dal medico.

    Recensioni sul farmaco

    La maggior parte delle recensioni sul farmaco sono state scritte da madri di bambini che hanno notato un effetto abbastanza rapido del trattamento e una buona tolleranza al farmaco (indipendentemente dalla forma di rilascio). Solo nelle singole recensioni si nota un sapore sgradevole del farmaco; altri pazienti, al contrario, come il suo gusto.

    Gli autori considerano il vantaggio di Ambrobene che il medicinale in varie forme è usato per trattare sia bambini che adulti. Alcuni pazienti indicano che ci sono analoghi più economici del farmaco. Altri considerano il farmaco efficace ed economico..

    Ambrobene

    Ambrobene: istruzioni per l'uso e recensioni

    Nome latino: Ambrobene

    Codice ATX: R05CB06

    Ingrediente attivo: Ambroxol hydrochloride (Ambroxol hydrochloride)

    Produttore: Ratiopharm GmbH, Merckle (Germania), Teva (Israele)

    Aggiorna descrizione e foto: 13/08/2019

    Prezzi in farmacia: da 98 rubli.

    Ambrobene - un agente mucolitico che ha un effetto secretolitico, secretomotorio ed espettorante.

    Forma e composizione del rilascio

    Ambrobene è prodotto nelle seguenti forme:

    • capsule
    • compresse;
    • Iniezione;
    • Soluzione per inalazione e somministrazione orale;
    • Sciroppo.

    Nella composizione di tutte le forme del farmaco, il principio attivo è Ambroxol cloridrato.

    Le capsule di ambrobene contengono i seguenti eccipienti:

    • Metilidrossipropil cellulosa;
    • MCC e carbossimetilcellulosa di sodio;
    • Precipitazione di silicio colloidale;
    • Trietil citrato;
    • Ossido di ferro (nero, giallo, rosso);
    • Gelatina;
    • Diossido di titanio.

    Le capsule sono disponibili in blister. In un blister - 10 pezzi. La confezione contiene 1 o 2 blister.

    I componenti ausiliari nelle compresse di Ambrobene sono biossido di silicio, amido di mais, lattosio e magnesio stearato altamente dispersi. In una confezione di cartone 2 blister da 10 compresse.

    La soluzione per iniezione di ambrobene come sostanze ausiliarie contiene:

    • Disodio monoidrogeno fosfato eptaidrato;
    • Acido citrico monoidrato;
    • Acqua per preparazioni iniettabili;
    • Cloruro di sodio.

    Ambrobene soluzione iniettabile è disponibile in fiale da 2 ml per cellula. Una confezione contiene 5 pezzi..

    La soluzione di ambrobene per inalazione e somministrazione orale, oltre al principio attivo, contiene acqua purificata, sorbato di potassio e acido cloridrico. È venduto in flaconi contagocce in vetro scuro da 40 ml o 100 ml. Un misurino è attaccato a loro..

    Sciroppo L'ambrobene contiene liquido di sorbitolo, aroma di lampone, acqua purificata, glicole propilenico e saccarina. Viene venduto in flaconi di vetro scuro da 100 ml. Hanno anche un misurino..

    Proprietà farmacologiche

    farmacodinamica

    L'ambroxolo fa parte del gruppo benzilammina ed è un metabolita della bromexina. Si differenzia da quest'ultimo per la presenza di un gruppo idrossile situato nella posizione para-trans dell'anello cicloesilico e l'assenza di un gruppo metile. Il principio attivo Ambrobene è caratterizzato da un'azione espettorante, secretolitica e secretomotoria.

    Studi preclinici dimostrano che l'ambroxolo stimola le cellule sierose delle ghiandole situate sulla mucosa dei bronchi. Attivando le cellule epiteliali ciliate e diminuendo la viscosità dell'espettorato, migliora il trasporto mucociliare.

    Ambroxol fornisce una formazione più intensiva di tensioattivo, interessando direttamente i pneumociti alveolari di tipo 2 e le cellule di Clara situate nelle piccole vie aeree.

    Studi in vivo su animali ed esperimenti su colture cellulari indicano che ambroxolo attiva la sintesi e la secrezione di un tensioattivo che mostra attività sulla superficie dei bronchi e degli alveoli sia in un adulto che in un embrione. Inoltre, studi preclinici hanno confermato l'effetto antiossidante dell'ambroxolo. Se combinato con Ambrobene con alcuni antibiotici (doxiciclina, amoxicillina, eritromicina e cefuroxima), aumenta il loro contenuto di espettorato e secrezione bronchiale.

    farmacocinetica

    Con la somministrazione parenterale, l'ambroxolo penetra nel tessuto abbastanza rapidamente, con la somministrazione orale viene completamente assorbito dal tratto digestivo. La massima concentrazione di questa sostanza si trova nei polmoni e si raggiunge 1-3 ore dopo la somministrazione / ingestione. La sostanza si lega alle proteine ​​plasmatiche di circa l'80-90% (media 85%). L'emivita del plasma è di 7-12 ore. L'emivita totale di ambroxolo e dei suoi metaboliti è di circa 22 ore.

    Meno del 10% di ambroxolo viene escreto invariato attraverso i reni, il 90% della dose somministrata viene escreto sotto forma di metaboliti allo stesso modo. Poiché l'ambroxolo è in gran parte associato alle proteine ​​plasmatiche, ha un grande volume di distribuzione ed è lentamente ridistribuito dai tessuti al sangue, la dialisi o la diuresi forzata non influiscono significativamente sulla sua escrezione.

    Nei pazienti con gravi disfunzioni epatiche, la clearance di ambroxolo è ridotta del 20–40%. La sostanza attraversa la barriera placentare e nel liquido cerebrospinale, ed è anche escreta nel latte materno..

    Indicazioni per l'uso

    Secondo le istruzioni, Ambrobene è prescritto per le seguenti malattie:

    • Polmonite;
    • Bronchite cronica e acuta;
    • bronchiectasie;
    • Malattia polmonare ostruttiva cronica, incluso asma bronchiale con difficoltà nello scarico dell'espettorato;

    L'ambrobene può anche essere usato come parte della terapia complessa per la sindrome da distress respiratorio nei neonati e nei neonati prematuri per stimolare la sintesi di tensioattivo.

    Controindicazioni

    • ipersensibilità;
    • Sindrome epilettica;
    • Ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
    • Periodo di lattazione;
    • Primo trimestre di gravidanza.

    Con cautela, Ambrobene è prescritto per:

    • Malattia epatica grave;
    • Compromissione della funzionalità renale;
    • Grandi volumi di secrezione secreta;
    • Compromissione motoria dei bronchi.

    Istruzioni per l'uso Ambrobene: metodo e dosaggio

    Metodo di utilizzo Ambrobene dipende dalla forma di rilascio:

    • Capsule (1 capsula - 75 mg di Ambroxol cloridrato). In questa forma, Ambrobene è indicato per i bambini di età superiore ai 12 anni e per gli adulti in una dose corrispondente a 1 capsula al giorno;
    • Compresse (1 compressa - 30 mg di Ambroxol cloridrato). Per gli adulti, lo schema di applicazione è il seguente: 1 compressa 3 volte al giorno (i primi 2-3 giorni), quindi la frequenza delle dosi è ridotta a 2 volte al giorno o una singola dose è ridotta a 1/2 compressa con la conservazione di 3 dosi;
    • Soluzione iniettabile di ambrobene (1 fiala - 15 mg di ambroxolo cloridrato). Agli adulti con una molteplicità di 2-3 dosi viene solitamente prescritta 1 fiala, ma nei casi più gravi è possibile un aumento di una singola dose. La dose giornaliera per i bambini è considerata come segue: 1,2-1,6 mg di Ambroxol cloruro viene moltiplicato per il peso del bambino in kg. Le seguenti dosi sono indicate nelle istruzioni di Ambrobene: 1/2 fiale per bambini di età inferiore a 2 anni (2 volte al giorno) e bambini da 2 a 5 anni (3 volte al giorno) e per bambini di età compresa tra 5 e 12 anni, viene prescritta 1 fiala, con una frequenza d'uso 2-3 volte al giorno. Nel trattamento della sindrome da soffocamento nei neonati e nei neonati prematuri, Ambrobene viene prescritto in 3-4 dosi e la dose giornaliera viene calcolata moltiplicando 10 mg di Ambroxol cloridrato per il peso del bambino in kg. Nei casi più gravi, con cautela, la dose giornaliera può essere aumentata di 3 volte;
    • Ambrobene soluzione per inalazione e somministrazione orale (1 ml contiene 7,5 mg di Ambroxol cloridrato). I primi 2-3 giorni per gli adulti, il farmaco viene prescritto in 4 ml, mentre la frequenza delle dosi è di 3 volte, quindi la frequenza diminuisce a 2 volte mantenendo una singola dose o la dose diminuisce a 2 ml, ma viene assunta 3 volte al giorno. Ai bambini di età inferiore a 2 anni, una singola dose pari a 1 ml deve essere somministrata 2 volte al giorno; per aumentare il numero di dosi fino a 3 volte mantenendo una dose singola è necessario per i bambini di età compresa tra 2 e 5 anni; 2-3 volte al giorno, viene prescritta una singola dose (2 ml) per i bambini di 5-12 anni;
    • Sciroppo Ambrobene (5 ml - 15 mg di Ambroxol cloridrato). Per facilità d'uso, un misurino è attaccato al preparato, una divisione su cui corrisponde a 1 ml di sciroppo. Per gli adulti, una singola dose è di 10 ml, che viene assunta in 3 dosi nei primi 2-3 giorni, seguita da una riduzione a 2 volte. Inoltre, dopo 2-3 giorni di trattamento, è possibile ridurre la dose a 5 ml mantenendo una dose tripla. Per i bambini di età inferiore a 2 anni, il farmaco viene prescritto in un volume di 2,5 ml 2 volte al giorno, per i bambini 2-5 anni la stessa dose viene prescritta 3 volte al giorno, per i bambini di 5-12 anni, lo sciroppo deve essere somministrato 5 ml 2 o 3 volte al giorno.

    Dopo l'uso di Ambrobene all'interno, il farmaco inizia ad agire in mezz'ora, l'effetto dura per 6-12 ore.

    L'ambrobene viene escreto nel latte materno, attraversa il sangue e le barriere placentare..

    Effetti collaterali

    Secondo le istruzioni, Ambrobene può causare le seguenti reazioni indesiderate del corpo:

    • Orticaria;
    • Eruzione cutanea;
    • angioedema;
    • Molto raramente - dermatite allergica da contatto, shock anafilattico;
    • Diarrea;
    • Stipsi;
    • Bocca asciutta;
    • rinorrea
    • Mal di testa.

    L'uso a lungo termine di Ambrobene può causare nausea, vomito, gastralgia. La rapida somministrazione del farmaco può causare adynamia, intorpidimento, abbassamento della pressione sanguigna, intenso mal di testa, ipertermia, respiro corto e brividi.

    In caso di sovradosaggio, diarrea, vomito, dispepsia sono possibili, che vengono eliminati lavando lo stomaco o inducendo il vomito, può anche aiutare l'assunzione di prodotti contenenti grassi..

    Overdose

    Con un sovradosaggio di Ambrobene, i sintomi di intossicazione praticamente non compaiono. In alcuni casi, sono stati segnalati aumento dell'agitazione nervosa e diarrea. Con la somministrazione orale del farmaco in una dose giornaliera non superiore a 25 mg / kg, Ambroxol è ben tollerato. Quando si utilizza Ambrobene a dosi molto elevate, a volte si osserva una diminuzione della pressione sanguigna, nausea, vomito, aumento della salivazione.

    In caso di sovradosaggio estremamente grave, vengono utilizzati come terapia i metodi di terapia intensiva, incluso indurre il vomito. La lavanda gastrica è più efficace solo nelle prime 1-2 ore dopo l'assunzione del farmaco. Viene anche prescritta una terapia sintomatica..

    istruzioni speciali

    Non è consigliabile combinare il farmaco con farmaci antitosse che rendono difficile la rimozione dell'espettorato.

    In rari casi, l'uso di Ambrobene può causare reazioni cutanee in forme gravi (sindrome di Lyell e sindrome di Stevens-Johnson). Se si osservano cambiamenti nelle mucose o nella pelle dopo l'assunzione del farmaco, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco e consultare immediatamente un medico.

    Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi complessi

    L'effetto di ambroxol sulla capacità di guidare veicoli e lavorare con meccanismi di movimento non è attualmente ben compreso.

    Gravidanza e allattamento

    Le informazioni relative all'uso di ambroxolo durante le prime 28 settimane di gravidanza sono attualmente insufficienti per determinare la sicurezza e l'efficacia del trattamento farmacologico in pazienti di questa categoria. La prescrizione del farmaco nell'II e III trimestre di gravidanza è possibile solo dopo aver consultato uno specialista e aver determinato il rapporto tra i potenziali benefici della terapia per la madre e i probabili rischi per il feto.

    L'uso di Ambrobene durante l'allattamento non è ben compreso, pertanto solo un medico dovrebbe prescriverlo dopo un'attenta valutazione del rapporto tra i possibili benefici del trattamento per la madre e i potenziali rischi per il bambino.

    Studi sperimentali condotti su animali non indicano la presenza di un effetto teratogeno, ma dimostrano che l'ambroxolo viene escreto nel latte materno.

    Utilizzare durante l'infanzia

    Ambrobene sotto forma di soluzione iniettabile e compresse non deve essere usato nei bambini di età inferiore ai 6 anni. Le capsule sono controindicate nei bambini di età inferiore ai 12 anni..

    Il trattamento di bambini di età inferiore a 2 anni deve essere effettuato esclusivamente sotto la supervisione di un medico.

    Con funzionalità renale compromessa

    Si raccomanda di usare Ambrobene con cautela in caso di disfunzione renale, aumentando l'intervallo tra le dosi del farmaco e riducendo la dose. Il trattamento deve essere effettuato sotto la supervisione di uno specialista..

    Con funzionalità epatica compromessa

    Il farmaco deve essere usato con cautela nei pazienti con gravi disfunzioni epatiche, riducendo la dose e aumentando l'intervallo di tempo tra le dosi di Ambrobene. Il corso del trattamento viene effettuato solo sotto la supervisione di un medico..

    Interazione farmacologica

    Con la combinazione di ambroxolo con agenti antitosse a causa dell'inibizione del riflesso della tosse, può svilupparsi un ristagno segreto. Per questo motivo, tali combinazioni devono essere selezionate con cautela..

    L'uso combinato di Ambrobene e antibiotici (doxiciclina, amoxicillina, eritromicina e cefuroxima) porta ad un aumento della concentrazione di questi ultimi nelle secrezioni bronchiali e nell'espettorato.

    Analoghi

    I seguenti farmaci sono analoghi di Ambrobene: Ambrolan; Bronchoxol; Ambrosan; Deflegmin; Bronchorus; Remebrox; Halixol; Flavamed.

    Termini e condizioni di conservazione

    Ambrobene deve essere conservato in un luogo buio e asciutto fuori dalla portata dei bambini, a una temperatura non superiore a 25 ° C.

    Periodo di validità del farmaco - 4 anni.

    Termini di vacanza in farmacia

    Sul bancone.

    Recensioni di Ambroben

    Numerose recensioni su Ambroben, indipendentemente dalla sua forma di dosaggio, sono per lo più positive. Nei forum specializzati, si riscontrano spesso valutazioni dei farmaci piuttosto elevate tra i pazienti sottoposti a trattamento: 4,5–4,8 secondo una scala a cinque punti.

    I principali vantaggi del farmaco includono una varietà di forme di dosaggio, che consente di scegliere il giusto in base alle caratteristiche individuali del paziente, efficacia, capacità di usare Ambrobene per i bambini fin dai primi mesi di vita, velocità, gusto gradevole per i bambini, facilità d'uso. Tuttavia, raramente si trovano recensioni negative e neutre, che menzionano la mancanza di risultati del trattamento.

    Il prezzo di Ambroben nelle farmacie

    Il prezzo approssimativo per Ambroben sotto forma di compresse è di 143-157 rubli (20 pezzi sono inclusi nella confezione). Lo sciroppo può essere acquistato per circa 118-133 rubli (per flaconcino da 100 ml). Una soluzione iniettabile avrà un costo di circa 156-197 rubli (per 5 fiale) e una soluzione per inalazione e ingestione avrà un costo di circa 119-131 rubli (per flacone da 40 ml) o 176-190 rubli (per flacone da 100 ml). Il costo delle capsule di Ambrobene è di circa 188-207 rubli (10 pezzi sono inclusi nella confezione) o 257–288 rubli (20 pezzi sono inclusi nella confezione).

    Ambrobene® (7,5 mg / ml)

    Manuale di istruzioni

    • russo
    • қазақша

    Nome depositato

    Nome internazionale non proprietario

    Forma di dosaggio

    Soluzione 7,5 mg / ml, 40 ml e 100 ml

    Struttura

    1 ml di farmaco contiene

    principio attivo: ambroxolo cloridrato 7,5 mg,

    eccipienti: sorbato di potassio, acido cloridrico al 25% (per correzione del pH), acqua purificata

    Descrizione

    Soluzione limpida da incolore a leggermente abbronzata.

    Gruppo farmacoterapico

    Farmaci per il trattamento dei sintomi di raffreddore e tosse. Preparati espettoranti. Mucolitici. ambroxol.

    Codice ATX R05CB06

    effetto farmacologico

    farmacocinetica

    Aspirazione. L'assorbimento è alto e quasi completo, linearmente dipendente dalla dose terapeutica. La concentrazione plasmatica massima viene raggiunta entro 1-2,5 ore.

    Distribuzione. La distribuzione è rapida ed estesa, con le più alte concentrazioni nel tessuto polmonare. Il volume di distribuzione è di circa 552 litri. La comunicazione con le proteine ​​plasmatiche è di circa il 90%.

    Metabolismo ed escrezione. Circa il 30% della dose ingerita subisce un effetto di "primo passaggio" attraverso il fegato.

    CYP3A4 - il principale enzima responsabile del metabolismo dell'ambroxolo, sotto l'influenza del quale si formano i coniugati, principalmente nel fegato.

    L'emivita è di 10 ore. Clearance totale: entro 660 ml / min, la clearance renale è dell'83% della clearance totale. Viene escreto dai reni: 26% sotto forma di coniugati, 6% - in forma libera.

    L'escrezione diminuisce con alterata funzionalità epatica, che porta ad un aumento dei livelli plasmatici di 1,3-2 volte, ma non richiede un aggiustamento della dose.

    Sesso ed età non hanno un effetto clinicamente significativo sulla farmacocinetica di ambroxolo e non richiedono un aggiustamento della dose.

    Mangiare non influisce sulla biodisponibilità di ambroxol cloridrato.

    farmacodinamica

    Ambrobene® ha un effetto secretolitico ed espettorante; stimola le cellule sierose delle ghiandole della mucosa bronchiale, aumenta il contenuto della secrezione mucosa e il rilascio di tensioattivo (tensioattivo) negli alveoli e nei bronchi; normalizza il rapporto disturbato dei componenti sierosi e mucosi dell'espettorato. Attivando gli enzimi idrolizzanti e migliorando il rilascio di lisosomi dalle cellule di Clara, riduce la viscosità dell'espettorato. Aumenta l'attività motoria delle ciglia dell'epitelio ciliato, aumenta il trasporto dell'espettorato mucociliare. L'aumento della secrezione e della clearance mucociliare migliora la rimozione dell'espettorato e facilita la tosse..

    È stato dimostrato che l'effetto anestetico locale dell'ambroxolo è dovuto al blocco dose-dipendente dei canali del sodio dei neuroni. Sotto l'influenza dell'ambroxolo, il rilascio di citochine dal sangue, nonché dalle cellule mononucleate dei tessuti e dalle cellule polimorfonucleate, è significativamente ridotto..

    Gli studi clinici in pazienti con mal di gola hanno mostrato una riduzione significativa di mal di gola e arrossamento..

    Indicazioni per l'uso

    - terapia secretolitica delle malattie broncopolmonari acute e croniche caratterizzate da secrezione alterata e difficoltà nello scarico dell'espettorato

    Dosaggio e amministrazione

    La soluzione di Ambrobene® per somministrazione orale e inalazione viene dosata utilizzando la coppetta di dosaggio allegata. Assumere dopo un pasto con una quantità sufficiente di liquido caldo, ad esempio con tè o brodo:

    Adulti e bambini di età superiore a 12 anni: nei primi 2-3 giorni, 4 ml 3 volte al giorno (equivalenti a 90 mg di Ambroxol al giorno), quindi 4 ml 2 volte (equivalenti a 60 mg di Ambroxol al giorno).

    Bambini da 6 a 12 anni: 2 ml 2-3 volte al giorno (equivalenti a 30-45 mg di ambroxolo al giorno).

    Bambini da 2-5 anni: 1 ml 3 volte al giorno (equivalenti a 22,5 mg di Ambroxol al giorno).

    La durata del trattamento dipende dalle caratteristiche del decorso della malattia. Non è raccomandato l'uso di Ambrobene® senza prescrizione medica per più di 4-5 giorni.

    Soluzione di ambrobene per inalazione e somministrazione orale: istruzioni per bambini e adulti

    L'ambrobene è un farmaco mucolitico che ha un effetto positivo sul drenaggio delle secrezioni patologiche. Migliora il processo di espettorazione e ha un effetto positivo sulla velocità di eliminazione dell'espettorato con una forte tosse; viene utilizzato come antisettico.

    Forma e composizione del rilascio

    Ambrobene è una soluzione senza un odore speciale. Il suo colore è abbastanza piacevole - giallo chiaro. Emesso in bottiglie con superficie oscurata. Il volume del barattolo è di 100 e 40 ml.

    Un inalatore viene utilizzato per effettuare inalazioni, che consente di somministrare il medicinale secondo le istruzioni.

    • Ambroxol - 7,5 mg / ml;
    • sorbato di potassio - 1 mg;
    • acido cloridrico - 0,6 mg;
    • acqua purificata - 991,9 mg.

    Attenzione! L'ambrobene viene venduto in una scatola contenente una bottiglia di vetro con una soluzione e un dispositivo di misurazione..

    farmacocinetica

    Un effetto terapeutico positivo, osservato già 30 minuti dopo l'inalazione, si ottiene a causa della presenza di ambroxolo nella preparazione. Migliora l'attività dell'epitelio ciliato, che copre le mucose della trachea, dei bronchi e dei polmoni.

    Sulla superficie delle cellule ci sono ciglia in costante movimento. Sotto l'influenza dell'ambrobene, iniziano a muoversi ancora più velocemente. Il movimento accelerato delle ciglia contribuisce alla rapida eliminazione dell'espettorato formato. Poiché l'ambroxolo influisce sulla formazione di legami intramolecolari che distruggono l'espettorato di mucopolisaccaridi, enzimi e migliora l'attività delle cellule sierose, l'espettorato stesso diventa meno denso.

    Il liquido formato sotto l'influenza dell'inalazione viene escreto più velocemente e meglio, i processi coinvolti per questo dal corpo sono anche accelerati.

    La somministrazione orale è assorbita al 99% dall'organismo. Il ritiro inizia dopo 12 ore. Il 90% si presenta sotto forma di metaboliti, il 10% viene escreto invariato. I reni sono coinvolti nel processo di rimozione della sostanza dal corpo, quindi, se i pazienti hanno malattie correlate ai reni, l'intensità dell'escrezione diminuisce.

    Indicazioni per l'uso

    L'ambrobene è efficacemente usato per trattare le malattie respiratorie. Affronta facilmente l'eliminazione dell'espettorato e la distruzione dei batteri che lo hanno causato durante le infezioni virali respiratorie acute, le infezioni respiratorie acute, la bronchite, la polmonite. Prescrivere il farmaco per adulti e bambini.

    Per bambini

    L'uso sicuro di Ambrobene è possibile sin dalla più tenera età. Pertanto, i bambini di età inferiore a 2 anni ricevono una soluzione sotto la supervisione di un pediatra, nei bambini più grandi sotto la supervisione dei genitori. L'indicatore principale per l'uso è una tosse. Il farmaco affronta bene, sia con la sua forma secca che umida. Le inalazioni di ambrobene vengono eseguite con:

    Importante! È consentito somministrare il farmaco ai bambini anche se non si osserva espettorato quando si tossisce. Il muco patologicamente pericoloso si forma ancora nei bronchi, sarà espettorato dal bambino un po 'più tardi, con l'aiuto di ambroxol è possibile accelerare questo processo e avvicinare il recupero.

    Per adulti

    Ambrobene è indicato per malattie come:

    • bronchite acuta e cronica di natura infettiva;
    • patologia cronica nella struttura dei bronchi;
    • asma bronchiale;
    • bronchite cronica ostruttiva;
    • polmonite;
    • tracheiti;
    • fibrosi cistica;

    Prima di usare il farmaco, è necessario considerare la presenza di controindicazioni e il rischio esistente di effetti collaterali.

    Controindicazioni

    Le principali controindicazioni includono:

    • sensibilità ai suoi singoli componenti;
    • gravidanza;
    • crisi epilettiche;
    • allergie.

    Prendi la medicina con cautela se:

    • ci sono malattie e patologie che colpiscono i bronchi;
    • l'espettorato si forma e secerne a un ritmo insolito;
    • ulcere gastriche e duodenali sono in fase di esacerbazione;
    • i reni non funzionano bene;
    • ha problemi al fegato.

    Se una donna sta allattando al seno, la nomina del farmaco in questione è indesiderabile. Passa facilmente nel latte materno, il che non è desiderabile e non è sempre sicuro..

    Dosaggio e somministrazione per inalazione

    L'ambrobene può essere diluito e assunto per via orale o inalato. Se questo metodo di trattamento non è mai stato praticato prima, è meglio studiare le istruzioni o fissare un appuntamento con il terapeuta. Lo specialista ti dirà tutto su come eseguire la procedura, sviluppare un programma di ricezione.

    Per bambini

    La dose di Ambrobene è calcolata in base all'età del bambino. Sono disponibili le seguenti opzioni di dosaggio:

    • Seni e bambini sotto i 2 anni. Per preparare una soluzione per l'inalazione del bambino, prendere 1 ml di farmaco e diluirlo con soluzione salina in proporzioni uguali. L'inalazione viene effettuata 1,5 ore dopo i pasti due volte al giorno per 3-6 minuti.
    • Bambini da 2 a 6 anni. Per preparare la soluzione, assumere 2 ml di farmaco e 2 ml di soluzione salina. L'inalazione viene effettuata due volte al giorno. Più in dettaglio su quante volte fare l'inalazione dirà il medico.

    Attenzione! I bambini di età superiore a 6 anni assumono Ambrobene in una dose calcolata per un adulto, secondo le istruzioni per l'uso.

    Per adulti

    Per il trattamento degli adulti, Ambrobene viene diluito in un rapporto di 2-3 ml del farmaco con la stessa quantità, circa 2-3 ml di soluzione salina. L'inalazione viene eseguita per 7 minuti per 7 giorni consecutivi. Almeno 2-3 inalazioni devono essere eseguite al giorno.

    Come allevare?

    Non c'è nulla di complicato nel diluire l'ambrobene per un nebulizzatore e preparare una soluzione per inalazione. In farmacia è necessario acquistare alcuni ml di soluzione salina e le medicine necessarie. Diluito in un rapporto di 1: 1. Innanzitutto, la soluzione salina viene raccolta in una siringa o pipetta e solo successivamente Ambrobene. Agita la soluzione.


    Il prodotto finito viene riscaldato a temperatura ambiente. Per fare questo, il contenitore con il medicinale (pipetta) viene sostituito con una normale lampada da tavolo.

    Come fare l'inalazione

    Non sapendo di usare Ambrobene, è meglio consultare un medico, come menzionato sopra. La medicina finita viene inalata per 3-7 minuti. Le inalazioni devono essere profonde e la frequenza della respirazione invariata. Per comodità, il medicinale viene versato in un piattino piatto, portato al naso. Sulla parte superiore del paziente è coperto con una sciarpa o una coperta, in modo che la sua testa, insieme al piattino, sia avvolta, e nulla impedisce di respirare la medicina. Le inalazioni con ambrobene e soluzione salina sono abbastanza piacevoli.

    Effetti collaterali

    Ci sono pochi effetti collaterali di Ambrobene per inalazione, il cui uso è descritto sopra. Molto spesso, sono il risultato di un sovradosaggio e si manifestano come:

    • nausea
    • dolore allo stomaco;
    • diarrea
    • vomito
    • disturbi del gusto.

    Con lo sviluppo di allergie, prurito, eruzione cutanea, angioedema, segni di orticaria e shock anafilattico compaiono. Il risultato del superamento della dose consentita è una diminuzione della pressione sanguigna e un aumento della salivazione. I bambini possono mostrare segni di sindromi di Stevens-Johnson o Lyell. Quando si utilizza ambrobene sotto forma di inalazione, il dosaggio è estremamente importante.

    Gravidanza e allattamento

    Le donne in gravidanza usano il medicinale solo su raccomandazione di uno specialista di spicco e in proporzione minore del solito. Non ci sono dati affidabili su quale effetto abbia sul corpo di una donna e di un bambino, ma un'eccessiva cautela non farà male.

    Poiché è noto che l'ambroxolo è in grado di penetrare nel latte materno, è comunque indesiderabile trattarlo durante l'allattamento al seno un bambino. Se Ambrobene è ancora prescritto, solo in una situazione in cui i benefici di prenderlo sono maggiori del possibile rischio.

    Istruzioni speciali e raccomandazioni per l'uso

    Se il medicinale viene somministrato per via orale, deve essere diluito con succo, acqua o tè e solo successivamente utilizzato come indicato. Ciò consente di rendere la ricezione più piacevole. Non è consentito l'uso del medicinale in combinazione con farmaci e agenti antitosse che impediscono l'eliminazione dell'espettorato.

    Se il colore della pelle cambia, l'uso di Ambrobene viene interrotto e consultare immediatamente un medico.

    Se il farmaco viene usato contemporaneamente con amoxicillina, eritromicina e altri antibiotici di questo gruppo, il loro numero totale nell'espettorato aumenta. La combinazione di trattamento con alcool non è raccomandata..

    Analoghi

    Ambrobene ha molti analoghi, tutti sono anche implementati sotto forma di una soluzione per inalazione e sono usati con successo per trattare le malattie sopra elencate. Ambrobene può essere sostituito:

    • Ambrohexal;
    • Lazolvan;
    • ambroxol;
    • Berodual;
    • Berotek;
    • Cloruro di sodio.

    Se la forma di rilascio del farmaco non è significativa, sono presenti analoghi attivi ed eccipienti in gocce, compresse e sciroppi. Prima di acquistare un farmaco specifico, è necessario leggere le istruzioni e le annotazioni per il suo utilizzo. L'effetto può variare leggermente..

    Termini e condizioni di conservazione

    Sotto l'influenza della luce solare, il principio attivo viene distrutto, non vi sarà alcun effetto inalatorio dalla sua assunzione. Dopo aver aperto la bottiglia, deve essere utilizzata il più rapidamente possibile e conservata in un luogo buio. Il farmaco viene conservato a temperature fino a 25 gradi. La durata è di 5 anni. Un medicinale scaduto può provocare i suddetti fenomeni negativi, quindi è meglio buttarlo via e acquistarne uno nuovo se non è ancora stato aperto.

    Termini di vacanza in farmacia

    Acquista presso la farmacia Ambroben senza prescrizione medica. Questo è un rimedio relativamente sicuro, spesso usato in modo indipendente senza previo coordinamento con il medico..

    Recensioni e prezzi nelle farmacie

    Le recensioni sull'uso di Ambrobene per un nebulizzatore sono eccezionalmente buone. Il farmaco è raccomandato non solo dai medici, ma anche dai pazienti che hanno avuto effetti positivi. Il costo del farmaco è nella media. Nella maggior parte delle farmacie, può essere acquistato ad un prezzo da 120 a 270 rubli per bottiglia. Per il corso del trattamento, 1 bottiglia è sufficiente, perché un tale costo è abbastanza accettabile. Gli analoghi possono essere acquistati a un prezzo inferiore rispetto alla sostanza naturale.