Image

Ambrobene (compresse, sciroppo, soluzione, per inalazione) - istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Ambrobene si riferisce a sostanze chimiche che hanno un effetto espettorante e un diradamento dell'espettorato. Il farmaco ha un effetto terapeutico nelle malattie con tosse e difficoltà nello scarico dell'espettorato. Il principale ingrediente attivo è ambroxol. L'ambrobene ha anche un effetto antiossidante: neutralizza e rimuove molecole dannose chiamate radicali liberi dal corpo..

Il farmaco riduce la viscosità dell'espettorato e ne facilita il deflusso dai bronchi. Ambrobene agisce come segue:

  • il farmaco stimola la produzione di enzimi nella mucosa bronchiale che rompono i legami tra le sostanze che compongono l'espettorato;
  • attiva la formazione di tensioattivo (una miscela di sostanze attive che prevengono l'adesione degli alveoli dei polmoni);
  • attiva la funzione delle ciglia della mucosa bronchiale, impedendo loro di aderire.

L'ambrobene penetra nella massima concentrazione nel tessuto polmonare, può passare nel latte materno, attraverso la barriera placentare e nel liquido cerebrospinale. L'azione dopo la somministrazione interna del farmaco si nota dopo 30 minuti e dura (a seconda della dose) 6-12 ore. Dopo l'introduzione come iniezione, Ambrobene agisce più velocemente e dura 6-10 ore. Escreto nelle urine.

Moduli di rilascio

  • Compresse - 30 mg di 20 pezzi per confezione;
  • Capsule Ambrobene ritardate - 75 mg di Ambroxol, 10 o 20 pezzi per confezione;
  • Sciroppo (3 mg di Ambroxol in 1 ml) - fiale da 100 ml;
  • Soluzione per inalazione e somministrazione interna (7,5 mg di ambroxolo in 1 ml) - flaconi da 40 ml e 100 ml;
  • Soluzione iniettabile in fiale (15 mg di Ambroxol in 2 ml) - 5 fiale per confezione.

Istruzioni per l'uso

Indicazioni per l'uso

L'ambrobene in qualsiasi forma di dosaggio è usato per trattare malattie respiratorie acute e croniche, in cui vi è espettorato e la sua scarica dal tratto respiratorio è compromessa: polmonite, bronchite, asma bronchiale, malattia bronchiectatica.

Il farmaco è anche usato per trattare la sindrome da distress respiratorio nei neonati (compresi i neonati prematuri) al fine di attivare la sintesi di tensioattivo.

Controindicazioni

  • intolleranza individuale a qualsiasi componente del farmaco;
  • ulcera peptica del duodeno e dello stomaco;
  • epilessia e sindrome convulsiva;
  • insufficienza funzionale del fegato e dei reni;
  • produzione di espettorato in grandi quantità e ridotta motilità dei bronchi a causa di ciglia immobili (a causa della minaccia di ristagno dell'espettorato nei bronchi).

Effetti collaterali

  • Altre reazioni (meno dell'1%): mal di testa, debolezza, pesantezza alle gambe, brividi, aumento della pressione sanguigna, disturbi urinari.
  • Trattamento ambrobene

    Come usare Ambrobene?

    Le capsule e le compresse devono essere deglutite intere senza aprire la capsula o frantumare la compressa. All'interno di Ambrobene viene assunto dopo un pasto. Il medicinale deve essere lavato con 200 ml di liquido: acqua, tè o succo di frutta. Durante il trattamento, al paziente deve essere fornita una bevanda abbondante, come il farmaco liquefa meglio espettorato con una quantità sufficiente di liquido nella dieta.

    Il farmaco non agisce sulla velocità di reazione e attenzione, non ci sono restrizioni professionali durante il trattamento.

    I pazienti con diagnosi di diabete mellito devono essere consapevoli che il sorbitolo è incluso nello sciroppo come sostanza ausiliaria.

    Ambrobene in soluzione iniettabile viene somministrato per via endovenosa o lentamente in un flusso. Prima della somministrazione, il farmaco viene diluito con soluzione salina - soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, soluzione di Ringer-Locke o soluzione di destrosio al 5%.

    La soluzione per uso interno è dosata con un misurino attaccato alla confezione del medicinale.

    L'uso del farmaco sotto forma di inalazione è descritto di seguito (nella sezione Ambrobene per inalazione ").

    Dosaggio Ambrobene

    • Compresse: agli adulti vengono prescritti 90 mg / giorno (1 etichetta. X 3 p.) Per 2-3 giorni, quindi 30 mg / giorno (0,5 etichetta. X 2 p.).
    • Capsule Ambrobene ritardano: adulti 1 capsula (75 mg) al giorno.
    • Sciroppo: adulti, 90 mg / giorno (10 ml x 3 p.) Per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (10 ml x 2 p.).
    • Soluzione di ambrobene all'interno: per 2-3 giorni, 90 mg / giorno (4 ml x 3 p.), Quindi 60 mg / giorno (4 ml x 2 p.).
    • Ambrobene soluzione iniettabile: adulti 30-45 mg / die (2 ml x 2-3 p.)

    La durata del trattamento è determinata dal medico individualmente, a seconda della gravità della malattia. Da solo, senza consultare un medico, si consiglia di assumere il farmaco non più di 4-5 giorni.

    Con disturbi funzionali del fegato o dei reni, vengono utilizzate dosi più basse e con un aumento degli intervalli tra le dosi del farmaco. In questi casi, solo un medico può prescrivere un regime posologico.

    Overdose

    I sintomi di un sovradosaggio del farmaco possono essere nausea, vomito, salivazione, diminuzione della pressione sanguigna. Per aiutare con un sovradosaggio, nelle prime 2 ore dopo l'assunzione del medicinale, sciacquare lo stomaco, assumere cibi contenenti grassi.
    Dosaggi per bambini vedere di seguito nella sezione "Ambrobene per bambini"

    Ambrobene per bambini

    L'ambrobene in forma di compresse è controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni e sotto forma di capsule ritardanti - fino a 12 anni. Fino a 2 anni, Ambrobene può essere usato solo come indicato da un medico e sotto la sua supervisione. All'interno, il farmaco viene somministrato al bambino dopo aver mangiato con una quantità sufficiente di liquido (tè caldo, succo di frutta, acqua, brodo).

    La forma di dosaggio più conveniente di Ambrobene per il trattamento dei bambini è lo sciroppo. Viene dosato usando un bicchiere di plastica misurato: in 1 ml di sciroppo - 3 mg della sostanza attiva.

    Dosi di sciroppo per bambini

    • fino a 2 anni - 15 mg / giorno (2,5 ml x 2 p.);
    • da 2 a 6 anni - 22,5 mg / giorno (2,5 ml x 3 p.);
    • da 6 a 12 anni - 30-45 mg / giorno (5 ml x 2-3 p.);
    • oltre 12 anni - come adulti: 90 mg / giorno (10 ml x 3 p.) per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (10 ml x 2 p.).

    Dosi del farmaco in compresse

    bambini da 6 a 12 anni - a 0, 5 etichetta. x 2-3 p. / giorno.

    Dosi del farmaco in capsule per bambini dopo 12 anni

    1 capsula (75 mg) al giorno, preferibilmente alla stessa ora del giorno.

    Dosi del farmaco per i bambini sotto forma di una soluzione all'interno

    • fino a 2 anni -1 ml x 2 p. / giorno;
    • da 2 a 6 anni - 1 ml x 3 p. / giorno
    • da 6 a 12 anni - 2 ml x 2-3 p. / giorno;
    • dopo 12 anni - come adulti: 90 mg / giorno (4 ml x 3 p.) per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (4 ml x 2 p.).

    Dosi del farmaco per i bambini sotto forma di iniezioni

    Ambrobene soluzione iniettabile viene somministrato ai bambini per via sottocutanea, intramuscolare e endovenosa (flebo o flusso lento). Il solvente utilizzato è cloruro di sodio salino (0,9%), soluzione Ringer-Locke, soluzione al 5% di levulosio, glucosio.

    La dose del farmaco è prescritta al tasso di 1,2 -1,6 mg / kg di peso corporeo del bambino.

    • Bambini di età inferiore a 2 anni - 1 ml x 2 p. / Giorno;
    • 2-6 anni - 1 ml x 3 p. / Giorno;
    • dopo 6 anni - 2 ml x 2-3 p. / giorno

    Con la sindrome da distress respiratorio nei neonati (compresi i neonati prematuri), la dose del farmaco può essere aumentata a 10 mg / kg di peso corporeo al giorno e persino fino a 30 mg / kg di peso corporeo nei casi più gravi. La dose giornaliera del farmaco viene somministrata 3-4 volte al giorno. Il farmaco viene annullato quando i sintomi scompaiono.

    L'iniezione non può essere combinata nello stesso contagocce (o siringa) con farmaci il cui pH è superiore a 6,3.

    L'uso di Ambrobene sotto forma di inalazione per bambini, vedere sotto nella sezione "Ambrobene per inalazione".

    Per inalazione

    Nel trattamento delle malattie respiratorie, è possibile utilizzare un metodo come l'inalazione di Ambrobene. A volte sarà più efficace di altre vie di somministrazione. Ciò è particolarmente vero per il trattamento di malattie croniche (asma bronchiale, bronchite ostruttiva, bronchiectasie).

    I vantaggi di questo metodo di trattamento: il farmaco entra immediatamente nella mucosa dei bronchi e agisce immediatamente; il farmaco ha un effetto più efficace, fornendo al contempo il minor numero di reazioni avverse; L'inalazione di ambrobene può ridurre i tempi di trattamento e le dosi di farmaci antibatterici.

    Il farmaco liquefa rapidamente espettorato denso e viscoso, che viola la pervietà dei bronchi. Tossendo espettorato dopo l'inalazione, il paziente avverte un significativo sollievo. Utilizzando l'inalazione di Ambrobene per le bronchiectasie, è possibile ottenere una remissione più lunga..

    I bronchi vengono rilasciati dal muco viscoso trasparente per inalazione dopo un attacco di asma bronchiale. Per prevenire l'insorgenza di un attacco di broncospasmo provocato dall'inalazione, prima della procedura, si raccomanda al paziente di assumere fondi che espandono i bronchi.

    Per inalazione Ambrobene, viene utilizzata una soluzione, che può essere utilizzata anche per la somministrazione interna. In alcuni casi, viene utilizzata la somministrazione simultanea del farmaco all'interno e per inalazione, tenendo conto della dose giornaliera del farmaco. La soluzione viene dosata con un misurino.

    Per inalazione, è possibile utilizzare qualsiasi attrezzatura moderna (ad eccezione dell'inalazione di vapore). Il dispositivo più conveniente è un nebulizzatore che trasforma il medicinale in un aerosol che può penetrare in aree inaccessibili di polmoni e bronchi. Questo dispositivo è comodo da usare sia in ospedale che a casa..

    La soluzione di ambrobene prima dell'uso viene diluita a metà con soluzione fisiologica di cloruro di sodio e riscaldata a 36-37 ° C. La soluzione preparata viene posta in un contenitore speciale, quindi l'inalatore viene acceso. Per prevenire la comparsa di tosse durante l'inalazione, si dovrebbe respirare normalmente piuttosto che profondamente. Puoi inalare il medicinale usando una maschera indossata sul viso o attraverso uno speciale tubo di respirazione (il boccaglio viene portato in bocca).

    Dosaggio di ambrobene per inalazione:

    • per bambini fino a 2 anni - 1 ml di soluzione di Ambrobene 1-2 r. / giorno (solo sotto la supervisione di un medico);
    • bambini da 2 a 6 anni - 2 ml x 1-2 p. / giorno;
    • bambini sopra i 6 anni e adulti - 2-3 ml x 1-2 p. / giorno.

    Le inalazioni sono di solito 4-5 giorni.

    Durante la gravidanza e l'allattamento

    Negli esperimenti su animali, non è stato rivelato alcun effetto teratogeno di Ambrobene sul feto. Non ci sono dati clinici a conferma della sicurezza del farmaco durante la gravidanza. Sulla base di questo, si raccomanda di evitare di prescrivere il farmaco alle donne in gravidanza (specialmente nel primo trimestre).

    Nell'II o III trimestre di gravidanza, la nomina di Ambrobene è consentita solo su decisione del medico e in quei casi in cui l'effetto terapeutico è superiore al possibile rischio di esposizione al feto.

    Data l'assunzione del farmaco nel latte materno, l'assunzione del farmaco da parte di una donna che allatta è possibile in base alla prescrizione del medico nel valutare il rapporto tra i benefici del trattamento e il rischio per il bambino.

    Tosse secca

    La tosse è una reazione protettiva del corpo in risposta all'infezione. In caso di tosse secca, il trattamento deve essere effettuato senza indugio. La tosse secca non porta sollievo al paziente e può persino causare complicazioni: pneumotorace (aria che entra nella cavità pleurica quando il tessuto polmonare si rompe) o pneumomediastino (aria che entra nel mediastino quando si rompono i bronchi).

    La tosse secca con infiammazione del sistema respiratorio deve essere convertita in umido. Ciò può essere ottenuto con Ambrobene, utilizzando qualsiasi forma di rilascio di farmaci. È più facile ottenere l'effetto desiderato per inalazione. Sotto l'azione dell'ambroxolo, la mucosa dei bronchi produce muco, l'espettorato viene diluito ed escreto.

    In alcuni casi, la tosse può essere secca anche quando l'espettorato è nei bronchi, ma non schiarisce la gola a causa della ridotta attività motoria dei bronchi. In questi casi, l'uso di Ambrobene non è indicato e rappresenta persino un pericolo.

    Interazioni farmacologiche Ambrobene

    Analoghi

    Esistono numerosi analoghi di Ambrobene per il principio attivo (sinonimi):
    Ambroxol, Ambrolan, Lazolgin, Bronchoxol, Ambrosan, Lazolvan, Bronchorus, Medox, Drops Bronchovern, Neo-Bronchol, Mucobron, Deflegmin, AmbroGexal, Remebrox, Halixol, Flavamed, Suprim-coffee, Ambroxol-retard.

    Lazolvan o Ambrobene?

    I produttori di farmaci sono diversi: Ambrobene è prodotto dalla nota azienda farmaceutica Ratio Farm in Germania, e Lazolvan è prodotto in Grecia e in Italia. Tuttavia, il principio attivo di entrambi i farmaci è l'ambroxolo. Pertanto, l'effetto terapeutico di Ambrobene e Lazolvan ha quasi lo stesso effetto: diluiscono l'espettorato e stimolano il riflesso della tosse.

    L'ambrobene ha più forme di dosaggio di Lazolvan, ma, allo stesso tempo, ci sono più controindicazioni. Lazolvan può essere usato a qualsiasi età. L'uso di entrambi i farmaci non è raccomandato durante la gravidanza o l'allattamento. La prescrizione di entrambi i farmaci con una tosse umida è indesiderabile.

    Nonostante un meccanismo d'azione simile, i farmaci si differenziano per gli eccipienti nella loro composizione, che dovrebbero essere considerati nella scelta di un medicinale.
    Il prezzo dell'ambrobene è inferiore a Lazolvana.

    La risposta inequivocabile alla domanda "Qual è la migliore di queste due droghe?" no. Il farmaco viene selezionato individualmente dal medico.

    Recensioni sul farmaco

    La maggior parte delle recensioni sul farmaco sono state scritte da madri di bambini che hanno notato un effetto abbastanza rapido del trattamento e una buona tolleranza al farmaco (indipendentemente dalla forma di rilascio). Solo nelle singole recensioni si nota un sapore sgradevole del farmaco; altri pazienti, al contrario, come il suo gusto.

    Gli autori considerano il vantaggio di Ambrobene che il medicinale in varie forme è usato per trattare sia bambini che adulti. Alcuni pazienti indicano che ci sono analoghi più economici del farmaco. Altri considerano il farmaco efficace ed economico..

    L'uso dello sciroppo di Ambrobene secondo le istruzioni per gli adulti e se è consigliato per i bambini?

    Un compagno frequente di un raffreddore è una tosse estenuante, che è abbastanza difficile da superare. È una reazione del corpo ai processi infiammatori nelle vie aeree.

    Se non si inizia il trattamento in modo tempestivo, c'è un alto rischio che la malattia diventi cronica o l'insorgenza di varie complicanze: polmonite, bronchite, pertosse, ecc..

    Uno dei medicinali efficaci nella lotta contro la tosse è Ambrobene: uno sciroppo, le cui istruzioni per l'uso forniscono informazioni complete e affidabili sul farmaco, comprese le istruzioni su quale sciroppo per la tosse.

    Struttura

    Le proprietà farmacologiche del farmaco sono causate da sostanze attive e ausiliarie che fanno parte di Ambroben. La composizione dello sciroppo comprende il principio attivo Ambroxol cloridrato, un prodotto metabolico della bromexina cloridrato.

    Secondo le istruzioni per l'uso allegate ad Ambroben, lo sciroppo contiene 15 mg di ambroxolo cloridrato per 5 ml di farmaco, un flacone da 0,1 litri contiene 300 mg di sostanza attiva.

    Eccipienti in sciroppo di ambrobene da 100 ml:

    • sorbitolo in forma liquida al 70% (sorbitolo, glucite) - 60 g;
    • acqua purificata - 49,44 g;
    • aroma di lampone 0,1 g;
    • integratore alimentare glicole propilenico (E-1520) - 5 g.

    Gli eccipienti aiutano a preservare la densità e la saturazione di Ambrobene, conferendo allo sciroppo un caratteristico sapore di lampone.

    Che tosse Ambrobene?

    Il segreto patologico formato sull'epitelio del tratto respiratorio (espettorato) viene escreto con la tosse. La tosse può essere:

    • umido (produttivo), con scarico di secrezioni mucose;
    • secco (improduttivo), senza produzione di espettorato, che complica il decorso della malattia.

    Una tosse improduttiva è più difficile da trattare, è necessario scegliere i farmaci, il cui uso contribuirà a liquefare l'espettorato, rimuoverlo dal corpo e trasferire la tosse in una forma produttiva.

    Che tosse è lo sciroppo di Ambrobene? Secondo le istruzioni per l'uso, viene utilizzato per qualsiasi tipo di tosse con espettorato che è difficile da scaricare, principalmente per una tosse produttiva con una secrezione spessa. L'uso dello sciroppo di Ambrobene è efficace e con una tosse secca, poiché ha le seguenti azioni:

    1. Motore segreto. Stimola il passaggio delle secrezioni mucose.
    2. Mucolitico (secretolitico). Riduce la viscosità dell'espettorato e contribuisce alla sua rapida rimozione dal corpo..
    3. Espettorante. Fornisce una conclusione dal tratto respiratorio della secrezione bronchiale.

    Per normalizzare la secrezione del tratto respiratorio inferiore Ambrobene, lo sciroppo, viene utilizzato in combinazione con un regime alimentare avanzato.

    A che età posso usare?

    Cosa dicono le istruzioni per l'uso di Ambroben: lo sciroppo per i bambini di quale età è autorizzato a prendere? Le istruzioni ufficiali contengono informazioni sulla sicurezza di Ambrobene (sciroppo) per bambini di età inferiore a 2 anni, ma il suo utilizzo deve essere rigorosamente prescritto dal pediatra presente.

    Sebbene al momento l'uso del farmaco da parte di neonati o neonati prematuri non sia completamente compreso, i medici pediatrici prescrivono spesso lo sciroppo di Ambrobene per bambini fino a un anno per prevenire lo sviluppo di neonati con malattia della membrana ialina (RDSN).

    Istruzioni per l'uso

    Le istruzioni per l'uso dello sciroppo per bambini e adulti allegate ad Ambroben riflettono diversi punti importanti.

    Azione farmacologica (farmacodinamica e farmacocinetica)

    Secondo le istruzioni per l'uso, l'azione si verifica mezz'ora dopo l'ingestione e dura 6-12 ore. L'ambroxolo è quasi completamente assorbito dal tratto gastrointestinale, raggiungendo la massima saturazione dopo 1-3 ore. Secondo le istruzioni, l'emivita è di circa 22 ore (aumenta con gravi patologie renali). Per la maggior parte, il processo di escrezione (escrezione dal corpo) avviene attraverso i reni:

    • entro il 10% - nello stato iniziale;
    • circa il 90% - metaboliti.

    Penetra nel liquido cerebrospinale, attraverso la barriera placentare, entra nel latte materno.

    Indicazioni per l'uso

    Ambrobene, secondo le istruzioni per l'uso dello sciroppo, è raccomandato per adulti e bambini per infezioni respiratorie in forme acute e croniche. Durante loro, l'isolamento e lo scarico della secrezione patologica (espettorato) è difficile.

    Controindicazioni

    Le istruzioni per l'uso indicano che Ambrobene sciroppo non viene utilizzato:

    • con una maggiore suscettibilità alle sostanze che compongono il prodotto;
    • malassorbimento di saccarosio-isomaltosio, glucosio-galattosio;
    • con fruttosemia;
    • durante il 1o trimestre di gravidanza.

    Applicare con cautela, soppesando attentamente tutto e consultare un medico:

    • nel 2o e 3o trimestre di gravidanza;
    • durante l'allattamento;
    • con ulcera allo stomaco acuta, 12 ulcera duodenale.

    Applicare, riducendo il dosaggio e allungando gli intervalli tra le dosi - con forme gravi di malattia epatica, compromissione del normale funzionamento dei reni.

    Interazione con altre medicine

    Le istruzioni per l'uso indicano alcune conseguenze dell'uso dello sciroppo di Ambrobene in combinazione con altri farmaci:

    1. Farmaci antitosse Se usato in combinazione con medicinali per la tosse che inibiscono il riflesso della tosse, esiste il rischio di ristagno secretorio.
    2. Antibiotici. Secondo le istruzioni, l'uso simultaneo di penicilline (amoxicillina), cefalosporine (aksetin), macrolidi (eritromicina) e tetracicline (doxiciclina) con antibiotici porta ad una loro maggiore concentrazione nelle secrezioni patologiche e bronchiali.

    Inoltre, le istruzioni per l'uso riflettono i dosaggi consentiti per ciascuna categoria di età, raccomandazioni su come bere lo sciroppo di ambrobene, informazioni sul contenuto calorico del prodotto, l'effetto dello sciroppo per la tosse di Ambrobene sulla guida sicura e altri meccanismi.

    Dosaggio per bambini e adulti

    Le istruzioni per l'uso includono l'assunzione di Ambrobene, uno sciroppo per bambini, nel dosaggio:

    • fino a 2 anni - due volte al giorno in mezzo misurino (2,5 ml ciascuno), che è 15 mg di ambroxolo al giorno;
    • 2-6 anni - 2,5 ml tre volte al giorno, che saranno 22,5 mg di ambroxolo;
    • 6-12 anni - per un misurino intero (5 ml ciascuno) 2-3 volte al giorno, ovvero da 30 a 45 mg della sostanza attiva.

    Il dosaggio di Ambrobene sciroppo per bambini dai 12 anni e adulti secondo le istruzioni è di 10 ml (2 tazze) tre volte al giorno, che è 90 mg di ambroxolo al giorno, per 2-3 giorni. Se allo stesso tempo il trattamento è inefficace, per gli adulti, secondo le istruzioni, è consentito utilizzare un dosaggio aumentato fino a 20 ml (4 m. Art.) Due volte al giorno (120 mg della sostanza attiva). In futuro, passano all'uso due volte dello sciroppo nella quantità di 2 bicchieri misurati, che è di 60 mg di ambroxolo al giorno.

    Secondo le istruzioni, senza alcun danno per la salute, lo sciroppo di Ambrobene viene assunto alla velocità di fino a 25 mg di Ambroxol per 1 chilogrammo di peso del malato al giorno.

    Come usare?

    Per massimizzare l'efficacia del trattamento con Ambrobene, come assumere correttamente lo sciroppo?

    Secondo le istruzioni, si consiglia di farlo dopo un pasto, usando il misurino fornito con il flacone di sciroppo. Bere con una quantità significativa di liquido, poiché ciò accelererà il processo di liquefazione e il ritiro delle secrezioni mucose.

    Quanto tempo dovrei prendere Ambrobene Syrup per bambini e adulti? Dipende dalla gravità della malattia. Le istruzioni indicano che non è consigliabile utilizzare Ambrobene per più di 5 giorni e senza la raccomandazione di uno specialista.

    Se durante il tempo specificato non vi è alcun miglioramento nel benessere, è necessario rivedere il piano di trattamento, il dosaggio e i metodi di assunzione del farmaco.

    Le istruzioni per l'uso dicono che in generale Ambrobene, sciroppo per bambini e sciroppo per adulti sono ben tollerati, ma in alcuni rari casi si osservano reazioni personali al farmaco - effetti collaterali:

    • mal di testa;
    • debolezza generale;
    • febbre, brividi;
    • ipersensibilità, espressa nella comparsa di eruzioni cutanee e prurito, febbre di ortica, respiro rapido e difficile, edema di Quincke;
    • anafilassi;
    • dal tratto gastrointestinale - feci molli o ritenzione di feci, nausea, vomito, dolore all'addome;
    • abbondante scarica dal naso (rinorrea);
    • disturbi del processo di minzione (disuria);
    • xerostomia (secchezza delle fauci).

    Si riflette anche nelle istruzioni per l'uso che con un sovradosaggio di sciroppo di ambrobene, la diarrea e uno stato eccitato sono possibili, i sintomi di avvelenamento non sono stati stabiliti. Con un eccesso significativo della dose consentita di Ambrobene, sono probabili ipotensione, vomito, nausea, ipersalivazione (aumento della saliva).

    Si raccomanda di eliminare le conseguenze di un sovradosaggio solo in forma grave, iniziando il più presto possibile (entro 1-2 ore dall'uso del prodotto). Stomaco lavato, indurre artificialmente il vomito.

    istruzioni speciali

    Le istruzioni per Ambroben, uno sciroppo per bambini e le istruzioni per l'uso dello sciroppo per adulti indicano specificamente:

    1. Combinazione indesiderata con medicinali per la tosse. Rallentano la secrezione.
    2. Le forme più gravi di allergie ai farmaci riscontrate in casi molto rari sono le sindromi di Lyell e Stephen-Johnson. L'uso del medicinale deve essere immediatamente interrotto e immediatamente inviato a una struttura medica.
    3. Influenze sulla gestione dei veicoli a motore. Al momento non studiato.
    4. Calorie. Il valore energetico dello sciroppo è 2,6 kcal / g di sorbitolo (glucite), che ha proprietà lassative minori. In 5 ml di Ambrobene (1 m. Art.) È 2,1 g di sorbitolo, che è commisurato a 0,18 unità di carboidrati (pane).

    Istruzioni per l'uso allegate al prodotto per sciroppo per bambini Ambrobene raccomanda vivamente l'uso da parte di bambini di età inferiore ai 2 anni solo su raccomandazione di un pediatra.

    Recensioni

    Le recensioni trovate su Ambroben (sciroppo) indicano la sua buona efficacia anche con tosse grave. Nella maggior parte dei pazienti dopo l'uso del farmaco, il passaggio dallo stadio improduttivo a quello produttivo avviene piuttosto rapidamente - nell'1-2 giorno di somministrazione. Molti sono attratti dal prezzo accessibile e dall'opportunità di acquistare il farmaco in quasi tutte le farmacie.

    Lasciato su Ambroben, uno sciroppo per bambini, le recensioni indicano un piacevole sapore e odore di lampone. Grazie a loro, il processo di assunzione di farmaci da parte dei bambini è facile, senza piangere. Molti genitori prestano attenzione all'alta efficacia del trattamento..

    Altre forme del farmaco

    • prodotto in bottiglie di vetro scuro con una capacità di 100 ml;
    • confezionato in una scatola di cartone;
    • dispensato in farmacia senza prescrizione medica;
    • con una durata di conservazione di 5 anni (dal momento dell'apertura - 1 anno);
    • con temperatura di conservazione non inferiore a + 25 ° С, -

    L'ambrobene è anche prodotto in altre forme, che presentano alcune differenze tra loro in termini di dosaggio, limiti di età, ecc..

    Pillole e capsule

    Le compresse da 30 mg sono disponibili in blister da 10 pezzi. in ciascun. La confezione contiene 2 o 5 confezioni. Secondo le istruzioni consigliate per l'uso da 6 anni.

    Le capsule da 75 mg hanno un effetto prolungato. Confezionato in 10 capsule ciascuno. Secondo le istruzioni, il trattamento è accettabile a partire dall'età di 12 anni.

    Soluzione

    È realizzato sotto forma di una soluzione:

    1. Per somministrazione orale Le istruzioni per l'uso prevedono l'uso di una soluzione dopo un pasto, aggiungendola a qualsiasi liquido.
    2. Per amministrazione endovenosa. Viene somministrato quattro volte al giorno. Confezionato in fiale da 2 ml. Con un miglioramento del benessere e il completamento della fase acuta della malattia, le iniezioni vengono sostituite con altre forme di trattamento.

    Le istruzioni per l'uso possono utilizzare Ambrobene in soluzione per il trattamento di bambini di età inferiore a 2 anni (rigorosamente su raccomandazione di un pediatra).

    Per inalazione

    L'ambrobene è anche realizzato sotto forma di una soluzione per inalazione. È conservato in una bottiglia di vetro oscurata da 40, 100 ml. Secondo le istruzioni, può essere utilizzato per bambini di età inferiore a 2 anni.

    Per eseguire la procedura di inalazione, vengono utilizzati vari dispositivi ad ultrasuoni e compressore (gli inalatori di vapore in questo caso non funzioneranno!). Il prodotto viene miscelato con iniezione isotonica per NaCl (cloruro di sodio) 0,9% (1 parte di Ambrobene per 1 parte di cloruro di sodio). Gli asmatici devono assumere broncodilatatori prima dell'inalazione.

    Che è meglio: sciroppo o compresse?

    Quando si prende Ambrobene, che è meglio - sciroppo o compresse? Per gli adulti, la forma di rilascio non ha molta importanza, poiché la quantità di principio attivo attivo quando si segue il dosaggio prescritto è la stessa in sciroppo e compresse. Tutto dipende dalle preferenze della persona che assume la medicina. Il tablet è più facile da deglutire, ma viene assorbito più lentamente nello stomaco. Ad alcune persone non piace il sapore dello sciroppo e la maggior parte delle compresse sono insipide..

    Ai bambini vengono spesso somministrati sciroppi. Non tutti i bambini, specialmente i bambini, possono ingoiare una pillola con facilità, a differenza dello sciroppo liquido. Ai bambini piace il sapore di lampone dello sciroppo, quindi lo bevono con gioia. Le istruzioni per Ambrobene baby sciroppo indicano la possibilità di usarlo anche dai bambini più piccoli di età inferiore ai 2 anni, mentre le compresse secondo le istruzioni non sono raccomandate per i bambini di età inferiore ai 6 anni.

    Video utile

    Dal seguente video puoi trovare informazioni utili sulle possibili cause della tosse:

    Ambrobene (Ambrobene ®)

    Sostanza attiva

    Gruppo farmacologico

    Classificazione nosologica (ICD-10)

    Struttura

    compresse1 etichetta.
    principio attivo:
    ambroxolo cloridrato30 mg
    eccipienti: lattosio monoidrato; amido di mais; stearato di magnesio; biossido di silicio colloidale anidro
    Capsule a rilascio prolungato1 caps.
    principio attivo:
    ambroxolo cloridrato75 mg
    eccipienti: MCC (PH 102); MCC (PC 581); ipromellosa (Pharmacoat 603); acido metacrilico e copolimero di etilacrilato (1: 1); trietil citrato; biossido di silicio colloidale anidro
    involucro della capsula: tappo - gelatina, colorante ossido di ferro giallo (E172), colorante ossido di ferro nero (E172), colorante ossido di ferro rosso (E172), biossido di titanio; caso - gelatina
    Sciroppo100 ml
    principio attivo:
    ambroxolo cloridrato0,3 g
    eccipienti: sorbitolo liquido 70%; glicole propilenico; aroma di lampone; saccarina; acqua purificata
    Soluzione per somministrazione orale e inalazione100 ml
    principio attivo:
    ambroxolo cloridrato0,75 g
    eccipienti: sorbato di potassio - 0,1 g; acido cloridrico (25%) - 0,06 g; acqua purificata - 99.19 g
    Soluzione per amministrazione endovenosa2 ml
    principio attivo:
    ambroxolo cloridrato15 mg
    eccipienti: acido citrico monoidrato - 1,8 mg; cloruro di sodio - 13,6 mg; sodio idrogeno fosfato eptaidrato - 4,7 mg; acqua per preparazioni iniettabili - 1979,9 mg

    Descrizione della forma di dosaggio

    Compresse: bianche biconvesse rotonde, con una linea di demarcazione su un lato, l'altro lato è liscio.

    Capsule a rilascio prolungato: capsule di gelatina con un corpo trasparente incolore e un cappuccio marrone opaco; contenuto della capsula - granuli dal bianco al giallo chiaro.

    Sciroppo: una soluzione limpida, da incolore a leggermente gialla, con un odore di lampone.

    Soluzione per somministrazione orale e inalazione: limpida, da incolore a giallo chiaro con una tinta brunastra, inodore.

    Soluzione per amministrazione endovenosa: trasparente da incolore a colore giallo chiaro.

    effetto farmacologico

    farmacodinamica

    Ambroxol è una benzilammina, un metabolita della bromexina. Si differenzia dalla bromexina per l'assenza di un gruppo metile e la presenza di un gruppo idrossile nella posizione para-trans dell'anello cicloesilico. Ha un effetto secretorio, secretolitico ed espettorante.

    Dopo somministrazione orale, l'azione si verifica dopo 30 minuti e dura 6-12 ore (a seconda della dose) - per compresse, sciroppo e soluzione per somministrazione orale e inalazione; entro 24 ore - per capsule ad azione prolungata.

    Studi preclinici hanno dimostrato che Ambroxol stimola le cellule sierose delle ghiandole della mucosa bronchiale. L'attivazione delle cellule epiteliali ciliate e la riduzione della viscosità dell'espettorato migliorano il trasporto mucociliare.

    Ambroxol attiva la formazione di tensioattivo, con effetto diretto sui pneumociti alveolari di tipo 2 e sulle cellule di Clara delle piccole vie aeree.

    Studi su colture cellulari e studi in vivo su animali hanno dimostrato che l'ambroxolo stimola la formazione e la secrezione di una sostanza (tensioattivo) attiva sulla superficie degli alveoli e dei bronchi dell'embrione e dell'adulto.

    Inoltre, negli studi preclinici, è stato dimostrato l'effetto antiossidante dell'ambroxolo. Ambroxol quando combinato con antibiotici (amoxicillina, cefuroxima, eritromicina e doxiciclina) aumenta la loro concentrazione nell'espettorato e nelle secrezioni bronchiali.

    farmacocinetica

    Con la somministrazione parenterale, l'ambroxolo penetra rapidamente nei tessuti. Massima concentrazione trovata nei polmoni.

    Quando somministrato, Ambroxol viene quasi completamente assorbito dal tratto gastrointestinale.

    Cmax raggiunto in 1-3 ore - per compresse, sciroppo, soluzione per somministrazione orale e inalazione e una soluzione per somministrazione endovenosa; Cmax è di circa 140 ± 54 ng / ml e si ottiene 4 ore dopo la somministrazione orale - per capsule ad azione prolungata.

    A causa del metabolismo presistemico, la biodisponibilità assoluta di ambroxolo dopo somministrazione orale è ridotta di circa 1/3. I metaboliti risultanti (come acido dibromanthranilic, glucuronides) vengono eliminati nei reni..

    Il legame con le proteine ​​plasmatiche è di circa l'85% (80-90%). T1/2 dal plasma è da 7 a 12 ore, T totale1/2 Ambroxol e i suoi metaboliti sono circa 22 ore per compresse, sciroppo, soluzione orale e inalazione e per somministrazione endovenosa; T1/2 circa 18 ore - per capsule ad azione prolungata.

    Viene escreto principalmente dai reni sotto forma di metaboliti: il 90%, meno del 10% viene escreto invariato.

    Dato l'alto legame con le proteine ​​plasmatiche, grande Vd e lenta ridistribuzione dai tessuti nel sangue, non vi è alcuna significativa eliminazione di ambroxolo durante la dialisi o la diuresi forzata.

    Nei pazienti con gravi patologie epatiche, la clearance di Ambroxol è ridotta del 20–40%. In pazienti con grave compromissione della funzionalità renale T1/2 Aumenti dei metaboliti di ambroxolo.

    L'ambroxolo penetra nel liquido cerebrospinale e attraverso la barriera placentare ed è anche escreto nel latte materno.

    Indicazioni Ambrobene

    Malattie acute e croniche del tratto respiratorio, accompagnate da una violazione della formazione e dello scarico dell'espettorato.

    Controindicazioni

    ipersensibilità all'ambroxolo o ad uno degli eccipienti;

    gravidanza (I trimestre).

    Inoltre per tablet

    bambini sotto i 6 anni;

    intolleranza al lattosio, deficit di lattasi, malassorbimento di glucosio-galattosio.

    Inoltre per capsule ad azione prolungata

    bambini sotto i 12 anni.

    Inoltre per lo sciroppo

    carenza di saccarosio / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, malassorbimento di glucosio-galattosio.

    Con cautela: compromissione della funzione motoria dei bronchi e aumento della formazione di espettorato (con sindrome di ciglia), gravidanza (II - III trimestre), allattamento - per tutte le forme di dosaggio; ulcera peptica dello stomaco e del duodeno durante l'esacerbazione - per forme di dosaggio orale.

    I pazienti con compromissione della funzionalità renale o grave patologia epatica devono assumere Ambrobene con estrema cautela, osservando intervalli più lunghi tra le dosi o assumendo il farmaco in una dose più bassa..

    Gravidanza e allattamento

    Non ci sono dati sufficienti sull'uso di ambroxolo durante la gravidanza. In particolare, questo vale per le prime 28 settimane di gravidanza. Gli studi sugli animali non hanno rivelato effetti teratogeni.

    L'uso di Ambrobene durante la gravidanza (II - III trimestre) è possibile solo come prescritto dal medico, dopo un'attenta valutazione del rapporto rischio / beneficio.

    Periodo di lattazione

    Studi sugli animali hanno dimostrato che Ambroxol passa nel latte materno.

    A causa dell'insufficiente studio sull'uso del farmaco nelle donne durante l'allattamento, l'uso di Ambrobene è possibile solo come prescritto dal medico, dopo un'attenta valutazione del rapporto rischio / beneficio.

    Effetti collaterali

    Compresse a lunga durata d'azione, capsule, sciroppo

    Patologie sistemiche: raramente (da ≥ 0,1% a shock anafilattico incluso.

    Dal tratto digestivo: raramente - nausea, dolore addominale, vomito, diarrea, costipazione.

    Altro: raramente - mucose secche della cavità orale e del tratto respiratorio, esantema, rinorrea, disuria.

    Soluzione per somministrazione orale e inalazione

    L'incidenza degli effetti collaterali è classificata secondo le raccomandazioni dell'OMS: molto spesso (≥10%); spesso (≥1%, ma inclusi eruzione cutanea, prurito, orticaria, angioedema, shock anafilattico.

    Dal sistema nervoso: spesso - una violazione della percezione del gusto.

    Dal tratto digestivo: spesso - nausea; raramente - mucose secche della bocca e della gola, vomito, dispepsia, dolore addominale, diarrea.

    Soluzione per amministrazione endovenosa

    Patologie sistemiche: raramente (da ≥ 0,1% a shock anafilattico incluso.

    In rari casi, con una rapida somministrazione del farmaco, sono stati osservati forti mal di testa, sensazione di affaticamento, debolezza, edema venoso.

    Dal tratto digestivo: raramente - nausea, dolore addominale, vomito.

    Interazione

    Con l'uso simultaneo di ambroxolo e agenti antitosse a causa della soppressione del riflesso della tosse, può verificarsi un ristagno del segreto. Pertanto, tali combinazioni devono essere selezionate con cautela.

    Con l'uso combinato di ambroxolo e antibiotici amoxicillina, cefuroxima, eritromicina e doxiciclina, aumenta la concentrazione di quest'ultimo nell'espettorato e nella secrezione bronchiale.

    L'introduzione di Ambroxol (pH 5) non deve essere combinata con l'introduzione di altre soluzioni con un pH superiore a 6,3, poiché la differenza tra i valori di pH delle soluzioni può portare alla precipitazione della base di Ambroxol.

    Dosaggio e amministrazione

    All'interno, inalato, iv.

    La durata del trattamento viene selezionata individualmente in base al decorso della malattia. Non è consigliabile assumere Ambrobene senza prescrizione medica per più di 4-5 giorni.

    L'effetto mucolitico del farmaco si manifesta quando si assume una grande quantità di liquido. Pertanto, durante il trattamento, si raccomanda una bevanda pesante..

    Dentro, dopo aver mangiato, deglutito intero, senza masticare, bevendo molti liquidi.

    Bambini da 6 a 12 anni: 1/2 tavolo. 2-3 volte al giorno (15 mg di Ambroxol 2-3 volte al giorno).

    Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni: nei primi 2-3 giorni di trattamento - 1 compressa. 3 volte al giorno (30 mg di ambroxol 3 volte al giorno). In caso di fallimento del trattamento, gli adulti possono aumentare la dose a 2 compresse. 2 volte al giorno (120 mg di ambroxolo al giorno). Nei giorni seguenti, deve essere assunta 1 compressa. 2 volte al giorno (30 mg di Ambroxol 2 volte al giorno).

    Capsule a rilascio prolungato

    Dentro, dopo aver mangiato, deglutito intero, senza masticare, bevendo molti liquidi.

    Adulti e bambini sopra i 12 anni: 1 caps. al giorno (75 mg di ambroxolo al giorno).

    Dentro, dopo i pasti, usando il misurino incluso.

    Bambini: fino a 2 anni - 1/2 misurino (2,5 ml di sciroppo) 2 volte al giorno (15 mg di Ambroxol al giorno); da 2 a 6 anni - 1/2 misurino (2,5 ml di sciroppo) 3 volte al giorno (22,5 mg di Ambroxol al giorno); da 6 a 12 anni - 1 misurino (5 ml di sciroppo) 2-3 volte al giorno (30-45 mg di ambroxol al giorno).

    Adulti e bambini sopra i 12 anni: nei primi 2-3 giorni di trattamento - 2 misurini (10 ml di sciroppo) 3 volte al giorno (90 mg di ambroxol al giorno). Se la terapia è inefficace, gli adulti possono aumentare la dose a 4 misurini (20 ml di sciroppo) 2 volte al giorno (120 mg di ambroxolo al giorno). Nei giorni seguenti, assumere 2 misurini (10 ml di sciroppo) 2 volte al giorno (60 mg di Ambroxol al giorno).

    Soluzione per somministrazione orale e inalazione

    All'interno, dopo aver mangiato, aggiungendo acqua, succo o tè usando il misurino incluso.

    Bambini: fino a 2 anni - 1 ml di farmaco 2 volte al giorno (15 mg di Ambroxol al giorno); da 2 a 6 anni - 1 ml di farmaco 3 volte al giorno (22,5 mg di ambroxolo al giorno); da 6 a 12 anni - 2 ml di farmaco 2-3 volte al giorno (30-45 mg di ambroxolo al giorno).

    Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni: nei primi 2-3 giorni di trattamento - 4 ml del farmaco 3 volte al giorno (90 mg di Ambroxol al giorno). Se la terapia è inefficace, gli adulti possono aumentare la dose a 8 ml del farmaco 2 volte al giorno (120 mg di ambroxolo al giorno). Nei giorni seguenti, 4 ml di farmaco devono essere assunti 2 volte al giorno (60 mg di Ambroxol al giorno).

    Inalazione. Quando si utilizza Ambrobene sotto forma di inalazione, è possibile utilizzare qualsiasi attrezzatura moderna (ad eccezione degli inalatori di vapore). Prima dell'inalazione, il farmaco viene miscelato con una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% (per un'umidificazione ottimale, può essere diluito 1: 1) e riscaldato a temperatura corporea. Poiché con la terapia inalatoria, un respiro profondo può provocare tremori della tosse, le inalazioni devono essere eseguite nella respirazione normale. Ai pazienti con asma può essere raccomandato di effettuare l'inalazione dopo aver assunto broncodilatatori.

    1 ml di soluzione contiene 7,5 mg di ambroxolo.

    Bambini: fino a 2 anni - 1 ml di soluzione 1-2 volte al giorno (7,5-15 mg di ambroxolo al giorno); da 2 a 6 anni - 2 ml di soluzione 1-2 volte al giorno (15-30 mg di ambroxolo al giorno).

    Adulti e bambini sopra i 6 anni: 2-3 ml di soluzione 1-2 volte al giorno (15-45 mg di Ambroxol al giorno).

    Soluzione per amministrazione endovenosa

    In / in, lentamente, a getto d'inchiostro o a goccia. Il solvente utilizzato è una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, soluzione di glucosio al 5%, soluzione di Ringer-Locke o altra soluzione di base con un pH non superiore a 6,3.

    La dose giornaliera è di 30 mg / kg, distribuita uniformemente su 4 iniezioni al giorno.

    La soluzione deve essere somministrata per via endovenosa, lentamente, per almeno 5 minuti.

    Le iniezioni si interrompono dopo la scomparsa di manifestazioni acute della malattia e passano alla somministrazione orale di altre forme di dosaggio del farmaco.

    Overdose

    Sintomi: non sono stati rilevati segni di intossicazione da sovradosaggio di ambroxolo. Vi sono prove di agitazione nervosa e diarrea..

    Ambroxol è ben tollerato se assunto per via orale ad una dose fino a 25 mg / kg / giorno.

    In caso di sovradosaggio grave, sono possibili aumento della salivazione, nausea, vomito, riduzione della pressione sanguigna..

    Trattamento: metodi di terapia intensiva, come indurre il vomito, lavanda gastrica, devono essere utilizzati solo in caso di sovradosaggio grave, nelle prime 1-2 ore dopo l'assunzione del farmaco. Trattamento sintomatico indicato.

    Misure precauzionali

    In caso di compromissione della funzionalità renale e / o epatica, ridurre la dose utilizzata del farmaco e aumentare l'intervallo tra le dosi.

    istruzioni speciali

    Non deve essere combinato con farmaci antitosse che rendono difficile l'escrezione dell'espettorato. È estremamente raro quando si utilizza Ambrobene che sono state osservate gravi reazioni cutanee, come la sindrome di Stevens-Johnson e la sindrome di Lyell. Se si cambia la pelle o le mucose, è necessario consultare urgentemente un medico e interrompere l'assunzione del farmaco.

    L'impatto sulla capacità di guidare veicoli e sulla gestione di macchine e meccanismi non è ancora noto.

    Inoltre per lo sciroppo

    Nei bambini di età inferiore a 2 anni, l'uso del farmaco è possibile solo come indicato da un medico.

    Il contenuto calorico è di 2,6 kcal / g di sorbitolo. Il sorbitolo può avere un lieve effetto lassativo. Un misurino (5 ml di sciroppo) contiene 2,1 g di sorbitolo, che corrisponde a 0,18 XE.

    Inoltre per soluzione per somministrazione orale e inalazione e una soluzione per somministrazione endovenosa

    Nei bambini di età inferiore a 2 anni, l'uso del farmaco è possibile solo come indicato da un medico.

    Modulo per il rilascio

    Compresse, 30 mg. 10 compresse in un blister di PVC / foglio di alluminio; 2 o 5 bolle in una scatola di cartone.

    Capsule a rilascio prolungato, 75 mg. 10 tappi in un blister di PVC / foglio di alluminio; 1 o 2 blister in una scatola di cartone.

    Sciroppo, 15 mg / 5 ml. 100 ml di farmaco in una bottiglia di vetro scuro, sigillato con un tappo a getto e un tappo a vite di plastica; 1 fl. con un misurino in un fascio di cartone.

    Soluzione per somministrazione orale e inalazione, 7,5 mg / ml. 40 o 100 ml di farmaco in una bottiglia di vetro scuro, sigillato con un tappo contagocce e un tappo a vite di plastica; 1 fl. con un misurino in un fascio di cartone.

    Soluzione per amministrazione endovenosa, 7,5 mg / ml. 2 ml del farmaco in fiale di vetro scuro (tipo 1) con un punto bianco e due anelli per indicare il luogo di rottura dell'ampolla; 5 amp. in un pallet di plastica; 1 pallet in una scatola di cartone.

    fabbricante

    Merkle GmbH, Ludwig-Merklestrasse 3, D-89143, Blaubeuren, Germania.

    Titolare del certificato di registrazione: ratiopharm GmbH, Germania.

    Indirizzo per i reclami: 119049, Moscow, ul. Shabolovka, 10, bldg. 1.

    Tel.: (495) 644-22-34; fax: (495) 644-22-35 / 36.

    Termini di vacanza in farmacia

    Compresse a lunga durata d'azione, capsule, sciroppo, soluzione per somministrazione orale e inalazione: senza prescrizione medica.

    Soluzione per amministrazione endovenosa: dalla prescrizione.

    Condizioni di conservazione per Ambrobene

    Tenere fuori dalla portata dei bambini.

    Periodo di validità del farmaco Ambrobene

    soluzione per amministrazione endovenosa 7.5 mg / ml - 5 anni.

    soluzione per amministrazione endovenosa 15 mg / 2 ml - 5 anni.

    soluzione per somministrazione orale e inalazione 7,5 mg / ml - 5 anni.

    Compresse da 30 mg - 5 anni.

    sciroppo 15 mg / 5 ml - 5 anni. dopo l'apertura - 1 anno

    capsule di azione prolungata 75 mg - 5 anni.

    soluzione iniettabile 15 mg / 2 ml - 5 anni.

    Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

    AMBROBENE

    • Indicazioni per l'uso
    • Modalità di applicazione
    • Effetti collaterali
    • Controindicazioni
    • Interazione con altri farmaci
    • Overdose
    • Modulo per il rilascio
    • Condizioni di archiviazione
    • Sinonimi
    • Struttura
    • Inoltre

    Ambrobene è un medicinale usato per trattare bronchi e polmoni. Il farmaco Ambrobene stimola lo sviluppo prenatale dei polmoni (aumenta la sintesi, la secrezione di tensioattivo e ne blocca il decadimento). Ha un effetto secretorio, secretolitico ed espettorante; stimola le cellule sierose delle ghiandole della mucosa bronchiale, aumenta il contenuto della secrezione mucosa e il rilascio di tensioattivo (tensioattivo) negli alveoli e nei bronchi; normalizza il rapporto disturbato dei componenti sierosi e mucosi dell'espettorato. Attivando gli enzimi idrolizzanti e migliorando il rilascio di lisosomi dalle cellule di Clark, riduce la viscosità dell'espettorato. L'ambrobene aumenta l'attività motoria delle ciglia dell'epitelio ciliato, aumenta il trasporto dell'espettorato mucociliare. Dopo la somministrazione orale, l'effetto si verifica dopo 30 minuti, con la somministrazione rettale - dopo 10-30 minuti e dura 6-12 ore Con la somministrazione parenterale, l'effetto si manifesta rapidamente e dura 6-10 ore..

    farmacocinetica
    L'assorbimento è elevato (con qualsiasi via di somministrazione), TCmax - 2 ore, comunicazione con le proteine ​​plasmatiche - 80%, Attraversa la BBB, la barriera placentare, escreta nel latte materno. Metabolismo: nel fegato, forma acido dibromantananico e coniugati glucuronici. T1 / 2 - 1,3 ore e per le forme prolungate - 10-12 ore Viene escreto dai reni: 90% sotto forma di metaboliti idrosolubili, invariato - 5%. T1 / 2 aumenta con grave insufficienza renale cronica, ma non cambia con alterata funzionalità epatica.

    Indicazioni per l'uso

    Malattie respiratorie con rilascio di espettorato viscoso: bronchite acuta e cronica, polmonite, BPCO (incluso asma bronchiale con difficoltà nello scarico dell'espettorato), bronchiectasie. Stimolazione della maturazione prenatale polmonare, trattamento e prevenzione (con la minaccia di parto prematuro e con la nascita prematura artificiale indicata tra 28 e 34 settimane di gravidanza, se il quadro clinico suggerisce un'estensione del periodo di gestazione di 3 giorni) della sindrome da distress respiratorio nei neonati prematuri e nei neonati.

    Modalità di applicazione

    30 mg - Ambrobene compresse:
    Gli adulti assumono: durante i primi 2-3 giorni 3 volte al giorno, 1 compressa, quindi 2 volte al giorno, 1 compressa o 3 volte al giorno, 1/2 compressa.

    Ritardare 75 mg - Ambrobene capsule:
    Adulti e bambini sopra i 12 anni, 1 capsula al giorno.

    15 mg - Fiale di ambrobene:
    Adulti: 2-3 fiale, 2 volte al giorno, nei casi più gravi, una singola dose può essere raddoppiata. Bambini: come dose giornaliera, vengono considerati 1,2-1,6 mg di Ambroxol cloridrato per 1 kg di peso corporeo.

    Si raccomanda il seguente schema posologico: fino a 2 anni, 1/2 fiale 2 volte al giorno; da 2 a 5 anni: 1/2 fiala 3 volte al giorno; da 5 a 12 anni: 1 fiala 2-3 volte al giorno. Terapia della sindrome da soffocamento nei neonati prematuri e neonati: 10 mg di Ambroxol cloridrato per 1 kg di peso corporeo al giorno, in 3-4 dosi. Nei casi più gravi, la dose giornaliera può essere aumentata con precauzione a 30 mg di Ambroxol cloridrato per 1 kg di peso corporeo in 3-4 dosi.

    15 mg / 5 ml - Sciroppo di ambrobene:
    Adulti: nei primi 2-3 giorni 3 volte al giorno, 10 ml (= 2 x 5 divisioni di un misurino), quindi 2 volte al giorno, 10 ml o 3 volte al giorno, 5 ml (= 5 divisioni di un misurino). Bambini: fino a 2 anni: 2 volte al giorno, 2,5 ml ciascuno (= 2,5 divisioni di un misurino); da 2 a 5 anni: 3 volte al giorno, 2,5 ml ciascuno (= 2,5 divisioni di un misurino); da 5 a 12 anni: 2-3 ml al giorno, 5 ml ciascuno (= 5 divisioni di un misurino).

    7,5 mg / ml - Soluzione di ambrobene:
    Adulti: durante i primi 2-3 giorni, 4 ml 3 volte al giorno, quindi 4 ml 2 volte al giorno o 2 ml 3 volte al giorno. Bambini: fino a 2 anni: 1 ml 2 volte al giorno; da 2 a 5 anni: 1 ml 3 volte al giorno; da 5 a 12 anni: 2 ml 2-3 volte al giorno. Per inalazione: adulti e bambini di età superiore ai 5 anni 1-2 volte al giorno per 2-3 ml; bambini sotto i 5 anni 1-2 volte al giorno per 2 ml.

    Effetti collaterali

    Raramente: debolezza, mal di testa, diarrea, secchezza delle fauci e vie respiratorie, esantema, rinorrea, costipazione, disuria. Con l'uso prolungato di Ambrobene ad alte dosi - gastralgia, nausea, vomito. Con una rapida introduzione / nell'introduzione - una sensazione di intorpidimento, adynamia, forti mal di testa, diminuzione della pressione sanguigna, mancanza di respiro, ipertermia, brividi. Overdose. Sintomi: nausea, vomito, diarrea, dispepsia. Trattamento: vomito artificiale, lavanda gastrica nelle prime 1-2 ore dopo l'assunzione del farmaco; alimenti contenenti grassi.

    Controindicazioni

    Ipersensibilità, ulcera peptica dello stomaco e del duodeno, gravidanza (I trimestre), allattamento.

    Gravidanza e allattamento
    Ambrobene è controindicato nel primo trimestre di gravidanza.
    Se è necessario utilizzare il farmaco durante l'allattamento, è necessario decidere di interrompere l'allattamento.

    Interazione con altri farmaci

    L'uso simultaneo di Ambrobene con farmaci con attività antitosse (ad esempio contenente codeina) non è raccomandato a causa della difficoltà a rimuovere l'espettorato dai bronchi sullo sfondo di una diminuzione della tosse.
    Interazione farmaceutica.
    Ambrobene soluzione iniettabile è incompatibile nella stessa siringa o contagocce con altri farmaci il cui valore di pH supera i 6,3, poiché ha proprietà acide.

    Overdose

    Ad oggi, non ci sono stati casi di intossicazione con Ambrobene..

    Modulo per il rilascio

    Forme note di rilascio:
    Capsule ritardanti ambrobene 75 mg, 20 pezzi per confezione;
    Capsule ritardanti ambrobene 75 mg, 10 pezzi per confezione;
    Ambrobene soluzione orale 7,5 mg / ml 100 ml, flaconcino;
    Ambrobene soluzione orale 7,5 mg / ml 40 ml, flaconcino;
    Ambrobene soluzione iniettabile 15 mg 2 ml, fiala, 5 pezzi per confezione;
    Compresse Ambrobene 30 mg, 20 pezzi per confezione;
    Sciroppo di ambrobene 15 mg | 5 ml Flacone da 100 ml.

    Condizioni di archiviazione

    Le compresse, le capsule ritardanti, la soluzione orale e l'iniezione devono essere conservate in un luogo buio a una temperatura non superiore a 25 ° C.
    Lo sciroppo deve essere conservato in un luogo buio a una temperatura compresa tra 8 ° e 25 ° C.
    Termini di vacanza in farmacia
    Il farmaco sotto forma di compresse, capsule ritardanti, soluzione orale e sciroppo è approvato per l'uso come farmaco da banco.
    Farmaco da prescrizione sotto forma di soluzione iniettabile.

    Sinonimi

    Ambroxol, Ambrosan, Lazolvan, Medovent

    Struttura

    Compresse: 1 compressa contiene - Ambroxol cloridrato - 30 mg.
    Ritardare le capsule: 1 capsula contiene
    Ambroxol cloridrato - 75 mg.
    Soluzione per somministrazione orale: 1 ml di soluzione contiene - Ambroxol cloridrato - 7,5 mg.
    Sciroppo: 5 ml di sciroppo contiene - Ambroxol cloridrato - 15 mg.
    La soluzione iniettabile di 1 ml di soluzione contiene - Ambroxol cloridrato - 7,5 mg; 1 fiala contiene -
    Ambroxol cloridrato 15 mg.