Image

AMBROBENE

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Ambrobene si riferisce a sostanze chimiche che hanno un effetto espettorante e un diradamento dell'espettorato. Il farmaco ha un effetto terapeutico nelle malattie con tosse e difficoltà nello scarico dell'espettorato. Il principale ingrediente attivo è ambroxol. L'ambrobene ha anche un effetto antiossidante: neutralizza e rimuove molecole dannose chiamate radicali liberi dal corpo..

Il farmaco riduce la viscosità dell'espettorato e ne facilita il deflusso dai bronchi. Ambrobene agisce come segue:

  • il farmaco stimola la produzione di enzimi nella mucosa bronchiale che rompono i legami tra le sostanze che compongono l'espettorato;
  • attiva la formazione di tensioattivo (una miscela di sostanze attive che prevengono l'adesione degli alveoli dei polmoni);
  • attiva la funzione delle ciglia della mucosa bronchiale, impedendo loro di aderire.

L'ambrobene penetra nella massima concentrazione nel tessuto polmonare, può passare nel latte materno, attraverso la barriera placentare e nel liquido cerebrospinale. L'azione dopo la somministrazione interna del farmaco si nota dopo 30 minuti e dura (a seconda della dose) 6-12 ore. Dopo l'introduzione come iniezione, Ambrobene agisce più velocemente e dura 6-10 ore. Escreto nelle urine.

Moduli di rilascio

  • Compresse - 30 mg di 20 pezzi per confezione;
  • Capsule Ambrobene ritardate - 75 mg di Ambroxol, 10 o 20 pezzi per confezione;
  • Sciroppo (3 mg di Ambroxol in 1 ml) - fiale da 100 ml;
  • Soluzione per inalazione e somministrazione interna (7,5 mg di ambroxolo in 1 ml) - flaconi da 40 ml e 100 ml;
  • Soluzione iniettabile in fiale (15 mg di Ambroxol in 2 ml) - 5 fiale per confezione.

Istruzioni per l'uso

Indicazioni per l'uso

L'ambrobene in qualsiasi forma di dosaggio è usato per trattare malattie respiratorie acute e croniche, in cui vi è espettorato e la sua scarica dal tratto respiratorio è compromessa: polmonite, bronchite, asma bronchiale, malattia bronchiectatica.

Il farmaco è anche usato per trattare la sindrome da distress respiratorio nei neonati (compresi i neonati prematuri) al fine di attivare la sintesi di tensioattivo.

Controindicazioni

  • intolleranza individuale a qualsiasi componente del farmaco;
  • ulcera peptica del duodeno e dello stomaco;
  • epilessia e sindrome convulsiva;
  • insufficienza funzionale del fegato e dei reni;
  • produzione di espettorato in grandi quantità e ridotta motilità dei bronchi a causa di ciglia immobili (a causa della minaccia di ristagno dell'espettorato nei bronchi).

Effetti collaterali

  • Altre reazioni (meno dell'1%): mal di testa, debolezza, pesantezza alle gambe, brividi, aumento della pressione sanguigna, disturbi urinari.
  • Trattamento ambrobene

    Come usare Ambrobene?

    Le capsule e le compresse devono essere deglutite intere senza aprire la capsula o frantumare la compressa. All'interno di Ambrobene viene assunto dopo un pasto. Il medicinale deve essere lavato con 200 ml di liquido: acqua, tè o succo di frutta. Durante il trattamento, al paziente deve essere fornita una bevanda abbondante, come il farmaco liquefa meglio espettorato con una quantità sufficiente di liquido nella dieta.

    Il farmaco non agisce sulla velocità di reazione e attenzione, non ci sono restrizioni professionali durante il trattamento.

    I pazienti con diagnosi di diabete mellito devono essere consapevoli che il sorbitolo è incluso nello sciroppo come sostanza ausiliaria.

    Ambrobene in soluzione iniettabile viene somministrato per via endovenosa o lentamente in un flusso. Prima della somministrazione, il farmaco viene diluito con soluzione salina - soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%, soluzione di Ringer-Locke o soluzione di destrosio al 5%.

    La soluzione per uso interno è dosata con un misurino attaccato alla confezione del medicinale.

    L'uso del farmaco sotto forma di inalazione è descritto di seguito (nella sezione Ambrobene per inalazione ").

    Dosaggio Ambrobene

    • Compresse: agli adulti vengono prescritti 90 mg / giorno (1 etichetta. X 3 p.) Per 2-3 giorni, quindi 30 mg / giorno (0,5 etichetta. X 2 p.).
    • Capsule Ambrobene ritardano: adulti 1 capsula (75 mg) al giorno.
    • Sciroppo: adulti, 90 mg / giorno (10 ml x 3 p.) Per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (10 ml x 2 p.).
    • Soluzione di ambrobene all'interno: per 2-3 giorni, 90 mg / giorno (4 ml x 3 p.), Quindi 60 mg / giorno (4 ml x 2 p.).
    • Ambrobene soluzione iniettabile: adulti 30-45 mg / die (2 ml x 2-3 p.)

    La durata del trattamento è determinata dal medico individualmente, a seconda della gravità della malattia. Da solo, senza consultare un medico, si consiglia di assumere il farmaco non più di 4-5 giorni.

    Con disturbi funzionali del fegato o dei reni, vengono utilizzate dosi più basse e con un aumento degli intervalli tra le dosi del farmaco. In questi casi, solo un medico può prescrivere un regime posologico.

    Overdose

    I sintomi di un sovradosaggio del farmaco possono essere nausea, vomito, salivazione, diminuzione della pressione sanguigna. Per aiutare con un sovradosaggio, nelle prime 2 ore dopo l'assunzione del medicinale, sciacquare lo stomaco, assumere cibi contenenti grassi.
    Dosaggi per bambini vedere di seguito nella sezione "Ambrobene per bambini"

    Ambrobene per bambini

    L'ambrobene in forma di compresse è controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni e sotto forma di capsule ritardanti - fino a 12 anni. Fino a 2 anni, Ambrobene può essere usato solo come indicato da un medico e sotto la sua supervisione. All'interno, il farmaco viene somministrato al bambino dopo aver mangiato con una quantità sufficiente di liquido (tè caldo, succo di frutta, acqua, brodo).

    La forma di dosaggio più conveniente di Ambrobene per il trattamento dei bambini è lo sciroppo. Viene dosato usando un bicchiere di plastica misurato: in 1 ml di sciroppo - 3 mg della sostanza attiva.

    Dosi di sciroppo per bambini

    • fino a 2 anni - 15 mg / giorno (2,5 ml x 2 p.);
    • da 2 a 6 anni - 22,5 mg / giorno (2,5 ml x 3 p.);
    • da 6 a 12 anni - 30-45 mg / giorno (5 ml x 2-3 p.);
    • oltre 12 anni - come adulti: 90 mg / giorno (10 ml x 3 p.) per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (10 ml x 2 p.).

    Dosi del farmaco in compresse

    bambini da 6 a 12 anni - a 0, 5 etichetta. x 2-3 p. / giorno.

    Dosi del farmaco in capsule per bambini dopo 12 anni

    1 capsula (75 mg) al giorno, preferibilmente alla stessa ora del giorno.

    Dosi del farmaco per i bambini sotto forma di una soluzione all'interno

    • fino a 2 anni -1 ml x 2 p. / giorno;
    • da 2 a 6 anni - 1 ml x 3 p. / giorno
    • da 6 a 12 anni - 2 ml x 2-3 p. / giorno;
    • dopo 12 anni - come adulti: 90 mg / giorno (4 ml x 3 p.) per 2-3 giorni, quindi 60 mg / giorno (4 ml x 2 p.).

    Dosi del farmaco per i bambini sotto forma di iniezioni

    Ambrobene soluzione iniettabile viene somministrato ai bambini per via sottocutanea, intramuscolare e endovenosa (flebo o flusso lento). Il solvente utilizzato è cloruro di sodio salino (0,9%), soluzione Ringer-Locke, soluzione al 5% di levulosio, glucosio.

    La dose del farmaco è prescritta al tasso di 1,2 -1,6 mg / kg di peso corporeo del bambino.

    • Bambini di età inferiore a 2 anni - 1 ml x 2 p. / Giorno;
    • 2-6 anni - 1 ml x 3 p. / Giorno;
    • dopo 6 anni - 2 ml x 2-3 p. / giorno

    Con la sindrome da distress respiratorio nei neonati (compresi i neonati prematuri), la dose del farmaco può essere aumentata a 10 mg / kg di peso corporeo al giorno e persino fino a 30 mg / kg di peso corporeo nei casi più gravi. La dose giornaliera del farmaco viene somministrata 3-4 volte al giorno. Il farmaco viene annullato quando i sintomi scompaiono.

    L'iniezione non può essere combinata nello stesso contagocce (o siringa) con farmaci il cui pH è superiore a 6,3.

    L'uso di Ambrobene sotto forma di inalazione per bambini, vedere sotto nella sezione "Ambrobene per inalazione".

    Per inalazione

    Nel trattamento delle malattie respiratorie, è possibile utilizzare un metodo come l'inalazione di Ambrobene. A volte sarà più efficace di altre vie di somministrazione. Ciò è particolarmente vero per il trattamento di malattie croniche (asma bronchiale, bronchite ostruttiva, bronchiectasie).

    I vantaggi di questo metodo di trattamento: il farmaco entra immediatamente nella mucosa dei bronchi e agisce immediatamente; il farmaco ha un effetto più efficace, fornendo al contempo il minor numero di reazioni avverse; L'inalazione di ambrobene può ridurre i tempi di trattamento e le dosi di farmaci antibatterici.

    Il farmaco liquefa rapidamente espettorato denso e viscoso, che viola la pervietà dei bronchi. Tossendo espettorato dopo l'inalazione, il paziente avverte un significativo sollievo. Utilizzando l'inalazione di Ambrobene per le bronchiectasie, è possibile ottenere una remissione più lunga..

    I bronchi vengono rilasciati dal muco viscoso trasparente per inalazione dopo un attacco di asma bronchiale. Per prevenire l'insorgenza di un attacco di broncospasmo provocato dall'inalazione, prima della procedura, si raccomanda al paziente di assumere fondi che espandono i bronchi.

    Per inalazione Ambrobene, viene utilizzata una soluzione, che può essere utilizzata anche per la somministrazione interna. In alcuni casi, viene utilizzata la somministrazione simultanea del farmaco all'interno e per inalazione, tenendo conto della dose giornaliera del farmaco. La soluzione viene dosata con un misurino.

    Per inalazione, è possibile utilizzare qualsiasi attrezzatura moderna (ad eccezione dell'inalazione di vapore). Il dispositivo più conveniente è un nebulizzatore che trasforma il medicinale in un aerosol che può penetrare in aree inaccessibili di polmoni e bronchi. Questo dispositivo è comodo da usare sia in ospedale che a casa..

    La soluzione di ambrobene prima dell'uso viene diluita a metà con soluzione fisiologica di cloruro di sodio e riscaldata a 36-37 ° C. La soluzione preparata viene posta in un contenitore speciale, quindi l'inalatore viene acceso. Per prevenire la comparsa di tosse durante l'inalazione, si dovrebbe respirare normalmente piuttosto che profondamente. Puoi inalare il medicinale usando una maschera indossata sul viso o attraverso uno speciale tubo di respirazione (il boccaglio viene portato in bocca).

    Dosaggio di ambrobene per inalazione:

    • per bambini fino a 2 anni - 1 ml di soluzione di Ambrobene 1-2 r. / giorno (solo sotto la supervisione di un medico);
    • bambini da 2 a 6 anni - 2 ml x 1-2 p. / giorno;
    • bambini sopra i 6 anni e adulti - 2-3 ml x 1-2 p. / giorno.

    Le inalazioni sono di solito 4-5 giorni.

    Durante la gravidanza e l'allattamento

    Negli esperimenti su animali, non è stato rivelato alcun effetto teratogeno di Ambrobene sul feto. Non ci sono dati clinici a conferma della sicurezza del farmaco durante la gravidanza. Sulla base di questo, si raccomanda di evitare di prescrivere il farmaco alle donne in gravidanza (specialmente nel primo trimestre).

    Nell'II o III trimestre di gravidanza, la nomina di Ambrobene è consentita solo su decisione del medico e in quei casi in cui l'effetto terapeutico è superiore al possibile rischio di esposizione al feto.

    Data l'assunzione del farmaco nel latte materno, l'assunzione del farmaco da parte di una donna che allatta è possibile in base alla prescrizione del medico nel valutare il rapporto tra i benefici del trattamento e il rischio per il bambino.

    Tosse secca

    La tosse è una reazione protettiva del corpo in risposta all'infezione. In caso di tosse secca, il trattamento deve essere effettuato senza indugio. La tosse secca non porta sollievo al paziente e può persino causare complicazioni: pneumotorace (aria che entra nella cavità pleurica quando il tessuto polmonare si rompe) o pneumomediastino (aria che entra nel mediastino quando si rompono i bronchi).

    La tosse secca con infiammazione del sistema respiratorio deve essere convertita in umido. Ciò può essere ottenuto con Ambrobene, utilizzando qualsiasi forma di rilascio di farmaci. È più facile ottenere l'effetto desiderato per inalazione. Sotto l'azione dell'ambroxolo, la mucosa dei bronchi produce muco, l'espettorato viene diluito ed escreto.

    In alcuni casi, la tosse può essere secca anche quando l'espettorato è nei bronchi, ma non schiarisce la gola a causa della ridotta attività motoria dei bronchi. In questi casi, l'uso di Ambrobene non è indicato e rappresenta persino un pericolo.

    Interazioni farmacologiche Ambrobene

    Analoghi

    Esistono numerosi analoghi di Ambrobene per il principio attivo (sinonimi):
    Ambroxol, Ambrolan, Lazolgin, Bronchoxol, Ambrosan, Lazolvan, Bronchorus, Medox, Drops Bronchovern, Neo-Bronchol, Mucobron, Deflegmin, AmbroGexal, Remebrox, Halixol, Flavamed, Suprim-coffee, Ambroxol-retard.

    Lazolvan o Ambrobene?

    I produttori di farmaci sono diversi: Ambrobene è prodotto dalla nota azienda farmaceutica Ratio Farm in Germania, e Lazolvan è prodotto in Grecia e in Italia. Tuttavia, il principio attivo di entrambi i farmaci è l'ambroxolo. Pertanto, l'effetto terapeutico di Ambrobene e Lazolvan ha quasi lo stesso effetto: diluiscono l'espettorato e stimolano il riflesso della tosse.

    L'ambrobene ha più forme di dosaggio di Lazolvan, ma, allo stesso tempo, ci sono più controindicazioni. Lazolvan può essere usato a qualsiasi età. L'uso di entrambi i farmaci non è raccomandato durante la gravidanza o l'allattamento. La prescrizione di entrambi i farmaci con una tosse umida è indesiderabile.

    Nonostante un meccanismo d'azione simile, i farmaci si differenziano per gli eccipienti nella loro composizione, che dovrebbero essere considerati nella scelta di un medicinale.
    Il prezzo dell'ambrobene è inferiore a Lazolvana.

    La risposta inequivocabile alla domanda "Qual è la migliore di queste due droghe?" no. Il farmaco viene selezionato individualmente dal medico.

    Recensioni sul farmaco

    La maggior parte delle recensioni sul farmaco sono state scritte da madri di bambini che hanno notato un effetto abbastanza rapido del trattamento e una buona tolleranza al farmaco (indipendentemente dalla forma di rilascio). Solo nelle singole recensioni si nota un sapore sgradevole del farmaco; altri pazienti, al contrario, come il suo gusto.

    Gli autori considerano il vantaggio di Ambrobene che il medicinale in varie forme è usato per trattare sia bambini che adulti. Alcuni pazienti indicano che ci sono analoghi più economici del farmaco. Altri considerano il farmaco efficace ed economico..

    Ambrobene, 75 mg, capsule a rilascio prolungato, 10 pezzi.

    Istruzioni su Ambroben

    Struttura

    Capsule - 1 capsula.:

    • Ingrediente attivo: Ambroxol cloridrato 75 mg.
    • Eccipienti: cellulosa microcristallina (E102) - 135 mg, cellulosa microcristallina (PC 581) - 80 mg, ipromellosa (Pharmacoat 603) - 20 mg, copolimero acido metacrilico-etilacrilato (1: 1) - 6,5 mg, trietil citrato - 1,3 mg, biossido di silicio colloidale anidro - 0,65 mg.
    • La composizione del guscio della capsula: tappo - gelatina - 20,367 mg, colorante ossido di ferro giallo (E172) - 0,032 mg, colorante ossido di ferro nero (E172) - 0,049 mg, colorante ossido di ferro rosso (E172) - 0,171 mg, biossido di titanio - 0,244 mg; caso - gelatina - 31,293 mg.

    10 pezzi. - blister (1) - confezioni di cartone.

    Descrizione della forma di dosaggio

    Capsule di gelatina a rilascio prolungato con un corpo trasparente incolore e un cappuccio marrone opaco; contenuto della capsula - granuli dal bianco al giallo chiaro.

    effetto farmacologico

    Mucolitico ed espettorante.

    Ambroxol è una benzilammina, un metabolita della bromexina. Si differenzia dalla bromexina per l'assenza di un gruppo metile e la presenza di un gruppo idrossile nella posizione para-trans dell'anello cicloesilico. Ha un effetto secretorio, secretolitico ed espettorante.

    Dopo la somministrazione orale, l'effetto si verifica dopo 30 minuti e dura 24 ore.

    Studi preclinici hanno dimostrato che Ambroxol stimola le cellule sierose delle ghiandole della mucosa bronchiale. L'attivazione delle cellule epiteliali ciliate e la riduzione della viscosità dell'espettorato migliorano il trasporto mucociliare.

    Ambroxol attiva la formazione di tensioattivo, con effetto diretto sui pneumociti alveolari di tipo 2 e sulle cellule di Clara delle piccole vie aeree.

    Studi su colture cellulari e studi in vivo su animali hanno dimostrato che l'ambroxolo stimola la formazione e la secrezione di una sostanza (tensioattivo) attiva sulla superficie degli alveoli e dei bronchi dell'embrione e dell'adulto.

    Inoltre, negli studi preclinici, è stato dimostrato l'effetto antiossidante dell'ambroxolo. Ambroxol quando combinato con antibiotici (amoxicillina, cefuroxima, eritromicina e doxiciclina) aumenta la loro concentrazione nell'espettorato e nelle secrezioni bronchiali.

    farmacodinamica

    Dopo la somministrazione orale, l'effetto terapeutico si verifica dopo 30 minuti e dura 6-12 ore (a seconda della dose assunta). Con la somministrazione parenterale, l'effetto si verifica rapidamente e dura 6-10 ore.

    farmacocinetica

    Assorbimento, distribuzione, metabolismo

    Quando somministrato, Ambroxol viene quasi completamente assorbito dal tratto digestivo. La Cmax è di circa 140 ± 54 ng / ml e si ottiene 4 ore dopo l'ingestione. A causa del metabolismo presistemico, la biodisponibilità assoluta di ambroxolo dopo somministrazione orale è ridotta di circa 1/3. I metaboliti risultanti (come acido dibromoantranilico, glucuronidi) vengono eliminati nei reni..

    Il legame con le proteine ​​plasmatiche è di circa l'85% (80-90%).

    L'ambroxolo penetra nel liquido cerebrospinale e attraverso la barriera placentare ed è anche escreto nel latte materno.

    Il T1 / 2 dal plasma dura circa 18 ore ed è escreto principalmente dai reni sotto forma di metaboliti - 90%, meno del 10% viene escreto invariato.

    Dato l'alto legame con le proteine ​​plasmatiche, l'ampio Vd e la lenta ridistribuzione dai tessuti al sangue, non vi è alcuna significativa eliminazione dell'ambroxolo durante la dialisi o la diuresi forzata.

    Farmacocinetica in casi clinici speciali

    Nei pazienti con grave malattia epatica, la clearance di Ambroxol è ridotta del 20-40%.

    Nei pazienti con funzionalità renale gravemente compromessa, aumenta T1 / 2 dei metaboliti di Ambroxol.

    Ambrobene - istruzioni per l'uso per bambini e adulti

    Quando una tosse grave non dà riposo, interferisce con il lavoro e il riposo, si vuole trovare un farmaco in grado di affrontare rapidamente il problema. Il compito di forza è un farmaco tedesco che aiuta ad alleviare i sintomi spiacevoli, alleviare la condizione. È importante leggere le istruzioni in modo che l'applicazione non danneggi.

    Principi attivi Ambrobene

    Il farmaco è caratterizzato da proprietà mucolitiche. Dopo l'applicazione, inizia a produrre una grande quantità di muco, che viene immediatamente escreto dal rinofaringe, dai polmoni e dai bronchi. Istruzione Ambrobene informa che il farmaco si normalizza, facilita la respirazione, ha le seguenti proprietà:

    • antinfiammatorio;
    • antiossidante;
    • espettorante.

    L'ambrobene - note istruzioni per l'uso - ha l'efficacia dovuta alle proprietà del farmaco. Con l'inizio dell'ammissione:

    • è escluso l'aggregazione di piccoli alveoli;
    • migliora la pervietà nei piccoli bronchi;
    • viene stimolato il movimento delle ciglia dell'epitelio, escluso il loro incollaggio, che aiuta ad eliminare il muco;
    • enzimi che diluiscono l'espettorato, riducono la viscosità;
    • aumento della produzione di immunoglobuline - aumento dell'immunità locale;
    • i batteri nocivi vengono rimossi.

    La composizione del farmaco Ambrobene, secondo le istruzioni, dipende dal formato di rilascio - capsule, soluzione, compresse, ma ovunque contiene la sostanza principale - Ambroxol cloridrato. Gli ingredienti ausiliari possono essere:

    • stearato di magnesio;
    • biossido di silicio;
    • amido di mais;
    • sorbato di potassio;
    • sorbitolo liquido;
    • acqua cloridrica;
    • glicole propilenico;
    • saccarina;
    • sapore di lampone.

    Le indicazioni per l'uso di un agente mucolitico, che ha un basso costo, sono malattie respiratorie. La loro peculiarità è la presenza di espettorato viscoso, difficile da separare. curabile:

    • tracheobronchite;
    • polmonite;
    • malattia bronchiectatica;
    • nasofaringite;
    • bronchite;
    • sinusite;
    • laringite;
    • pneumoconiosi;
    • fibrosi cistica polmonare.

    L'uso di un farmaco economico per migliorare le condizioni del paziente è efficace:

    • con una tosse secca secca durante la SARS,
    • per pulire i bronchi prima dell'intervento chirurgico, dopo;
    • al fine di stimolare la maturazione polmonare in un bambino nel periodo perinatale;
    • con asma bronchiale in presenza di un problema di espettorato;
    • per facilitare la rimozione del muco nella tubercolosi.

    Metodo di utilizzo Ambrobene

    Una condizione importante, secondo le istruzioni, è quando si beve con una grande quantità di acqua - almeno 100 ml: questo aiuta a liquefare meglio ed eliminare il muco. Il dosaggio prescritto deve essere rispettato. Come prendere Ambrobene - dipende dal formato di rilascio:

    • soluzione - diluire con succo, acqua;
    • compressa, sciroppo - bere;
    • composizione per inalazione - respirare;
    • compresse effervescenti - sciogliere in acqua.

    Sciroppo di ambrobene - istruzioni per l'uso

    Una forma molto conveniente per i bambini è il rilascio del medicinale. Lo sciroppo di ambrobene ha un sapore gradevole di lamponi, non contiene addensanti, conservanti - è sicuro per il bambino. Disponibile in flaconi scuri da 100 ml, 5 ml rappresentano 15 mg di ambroxolo. Per facilità d'uso c'è un misurino. Il pediatra prescrive un dosaggio in base all'età:

    • meno di 5 anni - 2,5 ml al giorno 2-3 volte;
    • da 5 a 12 - 5 ml tre volte al giorno;
    • dopo 12 anni - 10 ml, al giorno 3 volte.

    Soluzione per somministrazione orale e inalazione - istruzioni

    Il farmaco usato in forma liquida è più veloce. Il farmaco si trova in un flacone contagocce scuro da 100 ml, è dotato di un bicchiere con divisioni: è conveniente comporre la dose desiderata. Per gli adulti, 4 ml alla volta, per i bambini - 2 ml, secondo le istruzioni, si consiglia di usarlo tre volte al giorno. Ambrobene per inalazione viene utilizzato in dosaggi selezionati dal medico. In presenza di asma, i broncodilatatori vengono inizialmente assunti.

    Inalazione per bambini

    Con una tosse secca, puoi alleviare rapidamente la condizione in un bambino facendo inalazioni con un nebulizzatore. La soluzione sotto forma di gocce finemente suddivise entra nelle aree più remote dei bronchi e dei polmoni, idratando, ammorbidendo la mucosa e migliorando l'espettorazione. Come fare l'inalazione con Ambrobene? Il processo procede in questo modo:

    • un medicinale liquido viene miscelato in parti uguali con soluzione salina;
    • fare rifornimento in un contenitore;
    • respirare liberamente per 3 minuti;
    • corso - fino a 7 giorni.

    Ulteriori informazioni sulle inalazioni per la tosse secca.

    Cosa aiuta Ambrobene. Istruzioni per l'uso

    Un agente moderno con un effetto mucolitico attivo, che ha un effetto secretolitico, secretomotore e anche espettorante: il farmaco Ambrobene. Da cosa aiuta questo medicinale? Il farmaco "Ambrobene", le istruzioni per l'uso informano al riguardo, si è dimostrato efficace sia nella pratica pediatrica che in quella adulta per bronchite, tracheite, polmonite.

    Forma e composizione del rilascio

    Il produttore indica che "Ambrobene" è disponibile in varie forme: sciroppo liquido, compresse, capsule ad azione prolungata. Questo facilita notevolmente il metodo di amministrazione all'interno..

    Il componente attivo di Ambrobene, che aiuta con le malattie respiratorie, Ambroxol è contenuto nei seguenti volumi:

    • 1 compressa - 30 mg;
    • in 1 capsula ritardante - 75 mg;
    • in 100 ml di sciroppo - 0,3 g;
    • in soluzione iniettabile - in 2 ml di 15 mg.

    È possibile somministrare il farmaco per inalazione, ad esempio, utilizzando un apparato nebulizzatore.

    Le compresse hanno una forma arrotondata biconvessa con colorazione bianca e la presenza di rischi su un lato. Ciascuno è posto in un blister da 10 pezzi ciascuno. Nell'imballaggio farmaceutico possono esserci da due a cinque bolle.

    Il guscio delle capsule ritardanti di Ambrobene è gelatinoso, quasi trasparente, mentre il coperchio ha un colore più scuro. Il contenuto della capsula è costituito da granuli di polvere bianca o giallastra. Posizionamento nella confezione - 10 capsule in blister. Fino a due bolle in totale.

    Forma di sciroppo: soluzione giallastra o quasi incolore con un leggero aroma di lampone. Nelle catene di farmacie vendute in flaconi da 100 ml.

    Per inalazioni terapeutiche e somministrazione orale, il farmaco è disponibile in forma liquida, inodore, in flaconcini da 40 ml o 100 ml.

    La soluzione per la via di somministrazione endovenosa ha un colore chiaro o giallastro. Ogni fiala ha un volume di 2 ml.

    Effetti farmacologici

    Il farmaco Ambrobene, che è popolare tra i pazienti, è stato sviluppato come mucolitico ed espettorante. Attiva la rimozione dell'espettorato patologico dalle strutture polmonari, esercitando un effetto diretto sulle sue proprietà adesive..

    Il farmaco è in grado di migliorare la produzione di enzimi speciali che sono direttamente responsabili della rapida scissione dei ponti tra i polisaccaridi delle secrezioni bronchiali..

    Tra le altre proprietà utili del farmaco Ambrobene, le istruzioni per l'uso lo confermano, si può indicare la sua capacità di stimolare l'attività degli elementi cellulari della mucosa nei bronchi, stabilizzare la formazione di tensioattivo e migliorare l'attività motoria dello strato ciliare. Questo generalmente influenza lo scarico dell'espettorato nel modo più positivo..

    La medicina "Ambrobene": ciò che aiuta - le principali indicazioni per l'uso

    Tutte le suddette forme di rilascio del farmaco Ambrobene sono raccomandate dagli specialisti per la somministrazione orale per varie patologie delle strutture respiratorie, accompagnate dal rilascio di espettorato eccessivamente viscoso, difficile da rimuovere:

    • lesione bronchiectatica;
    • polmonite varia;
    • esacerbazione dell'asma bronchiale;
    • bronchite grave.

    Come uno dei componenti della terapia complessa, può essere utilizzato per stimolare la formazione di tensioattivo nella sindrome da distress respiratorio nella pratica pediatrica..

    Controindicazioni assolute e relative

    Secondo le istruzioni allegate, Ambrobene è assolutamente inaccettabile per l'uso nei seguenti casi:

    • periodo di esacerbazione dell'ulcera peptica;
    • allattamento;
    • ipersensibilità individuale ai componenti del farmaco Ambrobene, da cui queste compresse possono causare allaria;
    • la presenza di sindrome epilettica;
    • primo trimestre di portare un bambino.
    • Tra le relative controindicazioni sono indicate:
    • grave patologia epatica;
    • grave insufficienza renale;
    • ipersecrezione di secrezione bronchiale;
    • disturbo della motilità bronchiale.

    Solo uno specialista dovrebbe determinare le indicazioni e le controindicazioni all'assunzione del farmaco.

    Il farmaco "Ambrobene": istruzioni per l'uso

    La durata delle procedure mediche che utilizzano il farmaco Ambrobene in qualsiasi forma è determinata dal medico curante in ciascun caso rigorosamente in un ordine individuale basato sulle caratteristiche della patologia del paziente e sulla suscettibilità ai farmaci. L'auto-somministrazione del farmaco è consentita non più di 5 giorni, seguita da una visita da uno specialista per correggere la terapia.

    Un marcato effetto mucolitico sarà osservato solo se il paziente consuma una quantità sufficiente di liquido durante il trattamento. La medicina interna viene presa solo dopo aver mangiato, soprattutto nella pratica dei bambini. Le compresse e le capsule per un'azione prolungata devono essere lavate con acqua in grandi quantità. È vietato masticarli.

    Le dosi del farmaco sono selezionate da uno specialista in base al criterio dell'età. Per i bambini dai 6 ai 12 anni, 1⁄2 compressa tre volte al giorno. In età avanzata, il medicinale viene somministrato in una compressa intera tre volte al giorno. Gli adulti, se non si osserva l'effetto desiderato, possono assumere 2 compresse, ma due volte al giorno nei primi 3-5 giorni. Quindi la dose viene ridotta a 1 compressa per dose.

    Usando la forma di sciroppo

    Istruzioni per lo sciroppo "Ambrobene":

    • bambini fino a 2 anni - 2,5 ml al mattino e alla sera;
    • bambini 2-6 anni - nella stessa dose, ma tre volte al giorno;
    • pazienti di età compresa tra 6 e 12 anni - 5 ml ogni 8-10 ore.

    Al raggiungimento di 10 anni o più, il volume dello sciroppo viene regolato su 10 ml con una molteplicità di 3 dosi. I pazienti adulti, secondo le indicazioni individuali, possono aumentare la dose indicata di 2 volte.

    Per la somministrazione orale, gli specialisti calcolano anche la dose in base al criterio dell'età - per i bambini fino a due anni, 2 ml in 2 dosi divise, per i bambini sotto i 6 anni in 3 dosi divise da 3 ml, fino a 12 anni 4-6 ml tre volte al giorno, i bambini più grandi sono ammessi fino a 10-12 ml in 3 dosi divise e da 3-4 giorni di malattia 6-8 ml in 2 dosi divise.

    Modulo di domanda per inalazione

    Oggi è possibile ridurre al minimo gli effetti collaterali: utilizzare la forma del farmaco per inalazione. Immediatamente prima della procedura di trattamento, è necessario combinare il farmaco con il fisico. soluzione a volumi uguali. Quindi si riversa nel dispositivo. Il numero di inalazioni e la loro durata sono determinati individualmente, in base all'età dei pazienti e alla gravità della patologia:

    • per bambini fino a 24 mesi - 1-2 procedure con l'iniezione di 1 ml di soluzione nel dispositivo;
    • bambini di età inferiore a 6 anni 2 procedure per 2 ml di farmaco;
    • per tutti gli altri sottogruppi di età, il volume raccomandato di 2-3 ml con una frequenza di 1-2 volte al giorno.

    Va tenuto presente che un respiro troppo profondo durante la terapia con nebulizzatore con Ambrobene può provocare tosse intensa, quindi la respirazione è consigliata in modalità superficiale.

    Modulo di soluzione iniettabile

    Secondo le indicazioni, la terapia farmacologica può essere eseguita sotto forma di iniezioni - Ambrobene viene somministrato lentamente, almeno 5 minuti. È consentita anche la somministrazione a getto d'inchiostro o a goccia..

    Il calcolo della dose giornaliera ottimale si basa sul peso del paziente - 30 mg per chilogrammo. Si raccomanda di dividere il volume risultante in 4 iniezioni al giorno. E dopo aver interrotto i principali sintomi negativi, si consiglia di passare all'assunzione del farmaco in altre forme di dosaggio, ad esempio in compresse.

    Possibili effetti collaterali

    In alcuni casi, dopo aver usato il farmaco Ambrobene, le istruzioni e le recensioni dei pazienti confermano questo fatto, si sono verificate reazioni indesiderate:

    • orticaria;
    • varie eruzioni dermatologiche;
    • disturbo intestinale - costipazione, diarrea;
    • grave secchezza delle fauci;
    • impulsi di dolore alla testa;
    • estremamente raro: shock anafilattico, nonché una versione allergica di dermatite, angioedema.

    L'auto-estensione della durata del ciclo di trattamento può portare a nausea, vomito, gastralgia. Una somministrazione troppo rapida porta a una sensazione di intorpidimento nel paziente, adynamia, abbassamento dei parametri di pressione, forte dolore in diverse aree della testa, ipertermia, brividi.

    I fenomeni di possibile dispepsia vengono rapidamente eliminati lavando lo stomaco, assumendo enetrosorbenti moderni.

    Interazione farmacologica

    Il produttore non raccomanda la somministrazione simultanea del farmaco Ambrobene con altri medicinali con attività antitosse, ad esempio basati sulla codeina. Ridurre la voglia di tossire, rimuovere l'espettorato sarà molto difficile.

    La terapia complessa migliora il benessere del paziente - "Ambrobene" mucolitico e un agente antibatterico a causa dell'assunzione ottimale di medicinali nel tessuto bronchiale.

    È vietato l'uso di un farmaco iniettabile con soluzioni il cui pH è superiore a 6,3.

    Analoghi del farmaco "Ambrobene"

    I seguenti analoghi sono prescritti per il principio attivo:

    1. "Fervex per la tosse".
    2. Flavamed.
    3. Ambroxol Retard.
    4. Ambroxol Richter.
    5. Lazolangin.
    6. Caffè Suprima.
    7. Ambrohexal.
    8. Bronchorus.
    9. "Bronchoxol".
    10. Ambroxol-Teva.
    11. Neo-Bronchol.
    12. Medox.
    13. Mukobron.
    14. Ambroxol-Vial.
    15. "Drops Bronhovern".
    16. ambroxol.
    17. "Lazolvan".
    18. Ambroxol Vramed.
    19. Ambroxol-Hemofarm.
    20. Ambrosan.
    21. Remebrox.
    22. Deflegmin.
    23. Ambroxol-Werth.
    24. Halixol.
    25. Ambrolan.
    26. Ambrosol.

    A Mosca, le compresse di Ambrobene possono essere acquistate per 137 rubli, sciroppo - per 120 rubli. A Kiev e in Kazakistan, il prezzo del farmaco raggiunge rispettivamente 54 grivna e 880 tenge. È possibile acquistare il prodotto a Minsk su prenotazione.

    Recensioni

    Numerose recensioni elogiative sull'uso del farmaco Ambrobene confermano la sua indubbia elevata efficacia nel trattamento di varie patologie, accompagnata dal rilascio di espettorato dalle strutture bronchiali.

    Vengono indicati i principali vantaggi: alta efficienza, gusto gradevole, praticità e possibilità di utilizzo fin dai primi mesi di vita del bambino, una varietà di forme di dosaggio.

    Le possibili recensioni negative sono spiegate dall'intolleranza al farmaco o da una dose erroneamente selezionata del farmaco.

    Ambrobene: istruzioni, composizione, indicazioni, azione, recensioni e prezzi

    Istruzioni per l'uso

    Ambrobene è usato come agente sintomatico per il trattamento di patologie respiratorie accompagnate da tosse, ridotta formazione o espettorato dell'espettorato. Questi sono farmaci basati su vari ingredienti attivi che facilitano la respirazione ed eliminano i sintomi spiacevoli. Assegnato a pazienti e bambini adulti.

    Le patologie infettive e infiammatorie del sistema respiratorio spesso portano alla comparsa di una tosse dolorosa e una violazione della secrezione di muco. Di conseguenza, la respirazione è disturbata. I farmaci sintomatici aiutano a combattere questa condizione..

    Composizione e forma di rilascio

    Le sostanze attive e aggiuntive dipendono dalla variante specifica del farmaco. Il farmaco viene somministrato solo per via orale (all'interno).

    Capsula Ambrobene

    In una forma di capsula, ci sono settantacinque milligrammi di ambroxolo sotto forma di cloridrato. Composti chimici aggiuntivi: fibra, ipromellosa, acido isobutenico e copolimero di acido etilico acrilico, acido etilico citrico, silice.

    Capsule di gelatina per somministrazione orale.

    Ambrobene come soluzione

    In cento millilitri sotto forma di dosaggio liquido sono presenti settecentocinquanta milligrammi di ambroxolo. Composti chimici aggiuntivi: sale di potassio dell'acido sorbico, acido cloridrico.

    Ambrobene sotto forma di compresse

    In una forma di compresse, ci sono trenta milligrammi di ambroxolo. Altri componenti: amido, zucchero del latte, silice, sale di magnesio dell'acido stearico.

    Sciroppo Ambrobene

    Cento millilitri di liquido contengono trecento milligrammi di ambroxolo sotto forma di cloridrato. Altri componenti: saccarina, agente aromatizzante, glicole propilenico, acqua.

    Il meglio per il bambino.

    Ambrobene Stoptussin sotto forma di gocce

    In un millilitro del farmaco sono presenti cento milligrammi di guaifenesina e 0,004 grammi di citrato di butamirato. Composti chimici aggiuntivi: alcool etilico, agenti aromatizzanti, estratto di liquirizia, tween-80, acqua, glicole propilenico.

    Effetto terapeutico

    Stoptussin ha complesse proprietà medicinali che eliminano la tosse e migliorano l'eliminazione del muco dal tratto respiratorio. I componenti attivi agiscono su specifici recettori dell'epitelio bronchiale, eliminando così la tentazione di tossire. Questo è un effetto anestetico locale. Il secondo componente attivo agisce sulle strutture ghiandolari dell'albero bronchiale, portando l'espettorato a diventare più fluido. Tratto respiratorio alleviato da liquido viscoso.

    L'ambroxolo agisce sull'epitelio dell'albero bronchiale, comprese le strutture ghiandolari. Questo composto chimico rende il muco più fluido. L'espettorato viene escreto più rapidamente dal tratto respiratorio. L'effetto si verifica circa trenta minuti dopo l'applicazione del farmaco e dura per almeno sei ore..

    Tutte le forme del farmaco agiscono su diversi meccanismi di formazione di muco contemporaneamente..

    Proprietà aggiuntive

    • La guaifenesina influenza non solo l'attività secretoria dei componenti ghiandolari dell'epitelio. Questa sostanza entra nella cavità gastrica e provoca la liquefazione riflessa dell'espettorato, agendo sul centro respiratorio e sul sistema nervoso parasimpatico..
    • Ambroxol ripristina nel tessuto polmonare il tensioattivo necessario per mantenere le funzioni respiratorie. Inoltre, questo composto chimico protegge i tessuti dallo stress ossidativo, che si intensifica durante il processo infiammatorio e aumenta il livello di agenti antimicrobici nell'espettorato con la terapia farmacologica combinata..

    Tutti i medicinali hanno un effetto benefico sul rivestimento epiteliale dell'albero bronchiale.

    Effetti collaterali

    Le reazioni indesiderabili che si verificano durante l'assunzione del medicinale dipendono dai componenti attivi, dal dosaggio, dalla durata della terapia e dalle caratteristiche individuali del corpo del paziente.

    Effetti collaterali di Ambroxol

    • Immunità: edema di Quincke, eruzioni cutanee, prurito, insufficienza respiratoria, febbre, manifestazioni anafilattiche.
    • Sistema nervoso: cefalalgia, vertigini, affaticamento.
    • Apparato digerente: vomito, fastidio addominale, feci ritardate, feci molli.
    • Altri: epitelio secco della bocca e del tratto respiratorio, esantema, aumento della secrezione di muco dal naso, minzione compromessa.

    Effetti collaterali di guaifenesina e butamirato citrato

    • Pelle: prurito, eruzioni cutanee, orticaria, esantema e altre forme di allergia.
    • Apparato digerente: vomito, fastidio addominale, feci molli.
    • Sistema nervoso: perdita di appetito, cefalgia, vertigini.
    • Altro: urolitiasi.

    Se si verificano segni di allergia o complicazioni non descritte nell'articolo, è necessario interrompere l'assunzione del medicinale e consultare uno specialista.

    Assimilazione ed eliminazione

    Quando somministrato per via orale, il butamirato citrato è ben assorbito nel tratto digestivo. Il tasso di composto con proteine ​​del sangue è del novantaquattro percento. I metaboliti con un simile effetto terapeutico si formano nel tessuto epatico. Le sostanze vengono rimosse dal corpo principalmente con l'urina e leggermente con le feci. Anche la guaifenesina viene convertita nel fegato ed escreta nelle urine.

    Ambroxol supera bene la barriera della mucosa dell'apparato digerente ed entra nel flusso sanguigno. Il livello massimo di una sostanza nel sangue si verifica circa 120 minuti dopo l'assunzione del farmaco. Si formano metaboliti che vengono rimossi dal corpo con l'urina. Il tasso di legame con le proteine ​​del sangue è di circa l'ottantacinque percento. La sostanza entra nel liquido cerebrospinale, il segreto delle ghiandole mammarie e dei tessuti del feto..

    Indicazioni per l'uso

    • Patologie dell'apparato respiratorio in cui la formazione o il rilascio di espettorato è compromesso (Ambrobene.)
    • Tosse con mucosa secca del tratto respiratorio e dolore (solletico) sullo sfondo di varie patologie del tratto respiratorio (Stoptussin.)
    • Eliminazione della tosse prima o dopo il trattamento chirurgico (Stoptussin.)

    Si consiglia di essere esaminato da un medico prima di utilizzare il medicinale..

    Controindicazioni

    Le restrizioni all'uso dipendono dai componenti attivi presenti nel medicinale. La limitazione generale da usare per tutti i medicinali è considerata intolleranza a qualsiasi sostanza presente nella forma di dosaggio.

    Controindicazioni per Stoptussin

    • Sensibilità immunitaria alle sostanze (allergia.)
    • Primo trimestre di gravidanza.
    • lattazione.
    • Età fino a sei mesi.
    • Miastenia grave.

    Forse la secrezione delle ghiandole mammarie e del tessuto fetale. Il medico deve considerare i rischi.

    Controindicazioni per Ambrobene

    • Reazione immunitaria alle sostanze (allergia.)
    • Mancanza di saccarosio o isomaltasi (sciroppo e compresse)
    • Primo trimestre di gravidanza.
    • Assorbimento di fruttosio (sciroppo e compresse.)
    • Malassorbimento di glucosio-galattosio (sciroppo e compresse)
    • Età fino a sei anni (compresse.)
    • Età fino a 12 anni (capsule.)
    • lattazione.

    In presenza delle seguenti condizioni, usare con attenzione: disturbo della contrattilità delle pareti dell'albero bronchiale, eccessiva formazione di espettorato, forma acuta di ulcerazione della mucosa gastrica o epitelio dell'intestino tenue, secondo e terzo trimestre di gravidanza, insufficienza renale e patologia epatica.

    Istruzioni per l'uso

    Tutte le opzioni sono prese per via orale. Le forme di compresse e capsule devono essere deglutite nella loro interezza dopo l'alimentazione. Per selezionare una dose di sciroppo o soluzione, è necessario utilizzare un contenitore di misurazione. La soluzione può essere miscelata con bevande. Le gocce vengono anche aggiunte alla bevanda con un volume di cento millilitri. Durante la terapia, si consiglia di consumare più liquidi. Se il paziente di un bambino pesa meno di sette chilogrammi, è possibile ridurre il dosaggio delle gocce.

    Di seguito sono descritte le domande esemplari. È necessario leggere le istruzioni ufficiali prima della terapia.

    Uso di compresse e capsule

    • Compresse per un bambino dai 6 ai 12 anni: mezza compressa due volte o tre volte al giorno.
    • Pazienti di età superiore ai 12 anni: nei primi due o tre giorni di terapia, è necessario bere una compressa tre volte al giorno. È possibile aumentare fino a centoventi milligrammi al giorno per gli adulti, se il regime primario non allevia i sintomi. Negli altri giorni, usa una compressa due volte al giorno.
    • Capsule per persone di età superiore ai 12 anni: una capsula al giorno.

    La durata della terapia è determinata dal medico. Si consiglia di utilizzare il medicinale per non più di cinque giorni.

    Uso di sciroppo

    • Bambino fino a due anni: due millilitri e mezzo due volte al giorno, che corrisponde a quindici milligrammi del componente attivo.
    • Un bambino da due a sei anni: due millilitri e mezzo tre volte al giorno, che corrisponde a ventidue milligrammi del componente attivo.
    • Bambino dai sei ai dodici anni: cinque millilitri due volte o tre volte al giorno.
    • Pazienti di età superiore ai dodici anni: dieci millilitri tre volte al giorno per i primi due o tre giorni. Può essere aumentato a centoventi milligrammi di principio attivo al giorno negli adulti per migliorare l'efficacia. Negli altri giorni, dieci millilitri due volte al giorno.
    Nei bambini di età inferiore ai due anni, il pediatra controlla la terapia

    Uso della soluzione

    • Bambino fino a due anni: un millilitro due volte al giorno, che corrisponde a quindici milligrammi del componente attivo.
    • Bambino da due a sei anni: un millilitro tre volte al giorno.
    • Bambino dai sei ai dodici anni: due millilitri due volte o tre volte al giorno.
    • Più di dodici anni: quattro millilitri tre volte al giorno per i primi due o tre giorni. Può essere aumentato a centoventi milligrammi di principio attivo al giorno negli adulti per migliorare l'efficacia. Quindi quattro millilitri due volte al giorno.

    Può essere usato come inalazione.

    Uso di gocce

    Il dosaggio è determinato dal peso corporeo. Dovrebbe essere preso ogni sei o otto ore. Se i sintomi persistono, è necessario sottoporsi a una visita medica.

    Informazioni aggiuntive

    • Complicazioni possono verificarsi durante l'assunzione di una dose non terapeutica. In caso di sovradosaggio, è necessario consultare un medico per il trattamento. È necessario osservare le regole di ammissione.
    • Potrebbero esserci conseguenze indesiderabili della co-somministrazione con altri medicinali. La possibilità di una terapia di combinazione deve essere discussa con il medico.
    • La guaifenesina aumenta l'effetto terapeutico di aspirina e paracetamolo e migliora anche l'attività di alcol etilico, sonniferi, miorilassanti contro il sistema nervoso centrale. È vietato assumere alcol contemporaneamente..
    • Non è raccomandato l'uso insieme ad altri medicinali antitosse.
    • Molto raramente si verificano pericolose forme allergiche di lesioni cutanee. Se si verificano sintomi della pelle durante la terapia, consultare un medico.
    • Solo un pediatra può prescrivere un bambino di età inferiore ai due anni.
    • Il farmaco non viene utilizzato per una tosse produttiva, se tale sintomo è dovuto al fumo, all'infiammazione dei bronchi o all'enfisema polmonare.
    • Forse una diminuzione del tasso di reazioni psicomotorie durante la terapia.

    Informazioni più complete e dettagliate sono disponibili nelle istruzioni ufficiali..

    Analoghi di mezzi

    Esistono altri medicinali con proprietà medicinali simili..

    Analoghi simili:

    La scelta di un medicinale simile è raccomandata per essere affidata a uno specialista.

    Recensioni e prezzi

    I medici apprezzano molto l'efficacia dei medicinali nel trattamento delle malattie respiratorie. Secondo i pazienti, raramente si verificano effetti collaterali..

    Il prezzo medio di venticinque millilitri di gocce è di 220 rubli. Il prezzo medio di cento millilitri di sciroppo è di 130 rubli. Venti compresse possono essere acquistate per 145-170 rubli.

    video

    Questo è un rimedio sintomatico popolare ed efficace per il trattamento delle patologie del tratto respiratorio. Si consiglia di effettuare il trattamento sotto la supervisione di un medico.