Image

Amoxicillina: istruzioni per l'uso, recensioni

Le malattie infettive, se il trattamento non viene avviato tempestivamente, possono essere potenzialmente letali. Amoxicillina: le istruzioni per l'uso che stabiliscono la dose, il corso del trattamento per adulti e bambini, sono un rimedio efficace per numerose patologie batteriche, se non c'è allergia ai componenti. Disponibile dalle farmacie senza prescrizione medica. Come usare correttamente un antibiotico, ci sono controindicazioni ed effetti collaterali - di più su questo nel riassunto del farmaco.

Amoxicillina antibiotica

Il farmaco viene utilizzato come mezzo di terapia antibatterica. L'amoxicillina appartiene agli antibiotici ad ampio spettro, fa parte del gruppo delle penicilline semisintetiche. Il farmaco è un analogo dell'ampicillina, ma se assunto per via orale, è caratterizzato da una migliore biodisponibilità. Secondo le istruzioni per l'uso, il farmaco ha un effetto antibatterico in relazione a:

  • batteri aerobici gram-positivi - Staphylococcus spp., Streptococcus spp.;
  • gram-negativo - Salmonella spp., Neisseria meningitidis, Klebsiella spp., Shigella spp., Escherichia coli.

Struttura

Secondo le istruzioni, l'amoxicillina ha il principale principio attivo - amoxicillina triidrato, che è in un dosaggio corrispondente alla forma di rilascio. I componenti ausiliari conferiscono ai tablet proprietà aggiuntive, aspetto familiare, aumentano la durata di conservazione. La composizione, oltre alla forma del triidrato, comprende:

  • stearato di calcio;
  • lattosio monoidrato;
  • stearato di magnesio;
  • polisorbato;
  • talco;
  • fecola di patate.

Modulo per il rilascio

Le istruzioni per l'uso stabiliscono la forma di rilascio del farmaco. Dipendono dallo scopo, differiscono nel dosaggio - la quantità di sostanza attiva. L'amoxicillina è disponibile sotto forma di:

  • polvere per iniezione endovenosa - 500, 1000 mg;
  • compresse rivestite - 0,5, 1 g;
  • sostanza secca per sospensione - 125, 250, 400 mg - per bambini;
  • compresse solubili per diluizione - 0,125, 0,25, 0,375, 0,5, 0,75, 1 g;
  • capsule - 250, 500 mg;
  • sospensione finita - 5 mg - 150, 250 mg;
  • composizione secca per iniezione intramuscolare - flaconcino da 500 mg.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Secondo le istruzioni per l'uso, l'amoxicillina ha un effetto antibatterico battericida. Un antibiotico ad ampio spettro inibisce la transpeptidasi, modifica la sintesi del peptidoglicano durante la crescita e la divisione e provoca la distruzione delle cellule. Amoxicillina quando assunto:

  • rapidamente assorbito;
  • ha un'emivita di 1,5 ore;
  • penetra negli organi e nei tessuti;
  • escreto invariato dai reni, parzialmente con la bile.

Indicazioni per l'uso

L'istruzione prescrive quali malattie bere l'amoxicillina. Gli antibiotici semisintetici devono essere usati solo come indicato dal medico, tenendo conto della dose e della durata del corso. Il farmaco agisce battericida in presenza di:

  • infezioni intestinali;
  • mal di gola;
  • gonorrea;
  • polmonite;
  • pielonefrite;
  • uretrite;
  • bronchite;
  • cistite;
  • malattie infettive della pelle, tessuti molli;
  • leptospirosi;
  • faringite;
  • salmonellosi;
  • otite media acuta;
  • infezioni batteriche ginecologiche;
  • borreliosi trasmessa da zecche.

Il trattamento con amoxicillina in combinazione con metronidazolo è prescritto a pazienti con esacerbazione della gastrite cronica, un'ulcera duodenale provocata dai batteri Helicobacter pylori. L'uso del farmaco si è dimostrato efficace nel caso di:

  • infezioni dell'apparato digerente;
  • sinusite cronica;
  • sepsi;
  • listeriosi;
  • meningite;
  • tonsillite;
  • patologie batteriche del cavo orale;
  • ascesso faringeo;
  • infezioni del sistema genito-urinario;
  • morsi di animali;
  • colecistite;
  • malattie batteriche dello stomaco;
  • infezioni dell'osso, tessuto connettivo;
  • endocardite.

Controindicazioni

La nomina di antibiotici del gruppo della penicillina al paziente, anche con patologie gravi, deve essere effettuata tenendo conto delle controindicazioni. Le istruzioni per l'uso stabiliscono che l'uso congiunto del farmaco con acido clavulanico è inaccettabile in presenza di una storia di malattie del fegato, ittero. È vietato l'uso di amoxicillina quando la diagnosi:

Un antibiotico battericida ha controindicazioni per l'uso in caso di:

  • ipersensibilità ai componenti del farmaco, penicilline, cefalosporine;
  • malattie infettive del tratto gastrointestinale, complicate da diarrea;
  • reazioni allergiche;
  • emopoiesi;
  • insufficienza renale;
  • febbre da fieno;
  • colite;
  • storia di sanguinamento;
  • malattie del sistema nervoso;
  • l'uso di contraccettivi contenenti estrogeni - indebolisce il loro effetto.

Dosaggio e amministrazione

Come prendere amoxicillina? L'istruzione raccomanda l'uso del farmaco all'interno, lavato con acqua, non associato a un pasto. Il dosaggio di amoxicillina dipende dall'età e dal decorso della malattia. È necessario considerare:

  • dose singola per adulti, bambini sopra i 12 anni - 250, 500 mg;
  • nelle infezioni gravi - fino a 1 grammo;
  • tra le dosi, un intervallo di 8 ore;
  • il corso del trattamento è da 5 a 14 giorni;
  • nei pazienti con funzionalità renale compromessa, l'intervallo è impostato individualmente;
  • il dosaggio e la durata del trattamento sono determinati dal medico.

istruzioni speciali

Le istruzioni per l'uso stabiliscono punti speciali quando si usa l'amoxicillina. Quando si tratta con un medicinale, osservando il dosaggio, è possibile guidare un'auto: non vi sono effetti negativi sul corpo. Punti importanti:

  • è richiesto il monitoraggio dei reni, del fegato e degli organi che formano il sangue;
  • è necessario continuare il trattamento per tre giorni dopo la scomparsa dei sintomi;
  • se ci sono effetti collaterali, consultare un medico per la nomina di un altro rimedio;
  • se la microflora non è sensibile all'antibiotico amoxicillina, è possibile la superinfezione.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Le istruzioni vietano l'uso di amoxicillina durante l'allattamento. Quando un antibiotico entra nel latte, può danneggiare il bambino. Se è necessario un trattamento, l'alimentazione deve essere sospesa. L'uso del farmaco durante la gravidanza ha le sue caratteristiche. Le penicilline attraversano la placenta e si accumulano in essa. La concentrazione di amoxicillina nel liquido amniotico raggiunge il 25-30 percento del livello plasmatico di una donna incinta, il che rappresenta un rischio per lo sviluppo fetale.

Ci sono una serie di raccomandazioni per l'uso di un antibiotico durante la gravidanza:

  • usare il farmaco solo se indicato;
  • la dose e il regime sono determinati dal medico, tenendo conto delle condizioni della donna;
  • il trattamento farmacologico è consentito solo nel secondo e terzo trimestre, quando si forma una placenta;
  • richiede il monitoraggio da parte del medico per le condizioni del paziente;
  • è necessario considerare tutte le controindicazioni per l'uso.

Amoxicillina per bambini

Febbre alta, indebolimento del corpo a causa di infezioni: un motivo per prescrivere a un bambino un farmaco. L'amoxicillina per il raffreddore viene somministrata ai bambini sotto forma di sospensione (vedi foto sotto). Il medicinale viene preparato prima dell'uso. È incluso un misurino contenente 250 mg di sostanza attiva. L'istruzione prescrive:

  • aggiungere acqua alla bottiglia con granuli;
  • agitare la miscela;
  • i bambini di età inferiore ai due anni assumono 20 mg di farmaci per chilogrammo di peso corporeo al giorno;
  • all'età di 2-5 anni - la dose è di 125 mg;
  • da 5 a 10 anni - il numero raddoppia;
  • più vecchio di dieci anni - una dose di sospensione fino a 500 mg;
  • nei casi più gravi - fino a 1 grammo.

Interazioni farmacologiche

Durante l'uso dell'agente antibatterico amoxicillina, è necessario considerare attentamente l'uso simultaneo di altri medicinali. Secondo le istruzioni, l'interazione con i farmaci può dare una varietà di risultati. Effetti osservati:

  • L'amoxicillina migliora l'assorbimento della digossina;
  • aumenta l'effetto degli anticoagulanti indiretti;
  • riduce l'indice di protrombina;
  • riduce l'effetto dei contraccettivi orali contenenti estrogeni;
  • aumenta la tossicità del metotrexato;
  • riduce la sintesi di vitamina K..

Deve essere preso in considerazione il fatto che l'amoxicillina ha un effetto battericida sui microrganismi propaganti, pertanto non deve essere utilizzata in combinazione con farmaci batteriostatici antimicrobici - sulfamidici, tetracicline. Con uso simultaneo:

  • Glucosamina, lassativi, rallentano l'assorbimento di amoxicillina e aumenti di acido ascorbico;
  • La rifampicina annega le proprietà antibatteriche;
  • i farmaci antinfiammatori non steroidei aumentano la concentrazione di antibiotici.
  • L'allopurinolo aumenta il rischio di eruzioni cutanee.

Interazione alcolica

Secondo le istruzioni, le compresse, le capsule o le sospensioni di Amoxicillina non devono essere utilizzate con alcool. L'uso simultaneo provoca antagonismo: l'incompatibilità diretta, che è pericolosa per il corpo, aumenta il rischio di compromissione della funzionalità renale. I seguenti punti dovrebbero essere considerati:

  • un antibiotico nel sangue può durare fino a una settimana;
  • l'alcol viene eliminato dal corpo dopo circa due giorni;
  • non è pericoloso solo l'uso simultaneo;
  • è necessario tenere conto del periodo di eliminazione dell'antibiotico e dell'alcool.

Amoxicillina - effetti collaterali

Con l'uso indipendente, la violazione del dosaggio, la durata del corso impropria, possono verificarsi effetti collaterali. L'istruzione stabilisce il verificarsi di una reazione del corpo all'assunzione di Amoxicillina. Gli effetti collaterali sono osservati:

  • perdita di appetito;
  • violazione della microflora intestinale;
  • allergia;
  • insonnia;
  • prurito
  • vertigini;
  • orticaria;
  • mal di stomaco;
  • diarrea;
  • nausea;
  • eruzione cutanea eritematosa;
  • vomito
  • funzionalità epatica compromessa;
  • ansia;
  • spasmi
  • congiuntivite;
  • coscienza alterata;
  • dolori articolari.

Gli effetti collaterali possono essere osservati in caso di sovradosaggio del farmaco. Il verificarsi di:

  • shock anafilattico;
  • anemia emolitica;
  • vasculite allergica;
  • iperemia;
  • candidosi;
  • febbre
  • ittero colestatico;
  • disbiosi;
  • rinite;
  • stomatite;
  • respirazione difficoltosa;
  • tachicardia;
  • Edema di Quincke;
  • Depressione
  • eosinofilia;
  • neuropatie periferiche;
  • epatite A;
  • anoressia.

Analoghi

Quando il farmaco Amoxicillina ha controindicazioni per l'uso, il medico può scegliere un altro farmaco per il paziente per combattere le infezioni. È necessaria la sostituzione e quando si verificano effetti collaterali, quando il trattamento si interrompe, vengono prescritti nuovi farmaci. Le istruzioni informano che esistono analoghi dell'amoxicillina per il principio attivo:

  • Ecoclave;
  • Flemoxin Solutab;
  • Taromentin;
  • Rapiclav;
  • Medoclave;
  • Clamosar;
  • Baktoklav;
  • Augmentin;
  • Arlet
  • Amovicomb;
  • Ranklav;
  • Panklav;
  • Lyclav;
  • Verklav.

Prezzo amoxicillina

Un farmaco antibatterico può essere acquistato presso la farmacia più vicina o ordinato tramite il negozio online. In questo caso, il medicinale deve essere prescritto da un medico. Quanto costa l'amoxicillina? Il prezzo dipenderà dalla forma di rilascio, dosaggio, costi di trasporto. Il costo medio del farmaco e analoghi in rubli è:

Cosa aiuta le compresse di Amoxicillina prescritte per adulti e bambini

Breve aiuto

L'amoxicillina è un farmaco, un antibiotico semisintetico del gruppo delle penicilline. Per proprietà farmacologiche, è simile all'ampicillina, ma ha una migliore biodisponibilità orale..

L'amoxicillina è attiva contro un enorme gruppo di batteri patogeni. Ma non agisce su virus e funghi.

L'istruzione fornisce un elenco di malattie in cui è possibile bere amoxicillina.

Indicazioni per l'uso:

  • malattie degli organi ENT (tonsillite, sinusite, faringite, otite media);
  • infezioni intestinali e lesioni del peritoneo di natura infiammatoria (dissenteria, salmonellosi, peritonite);
  • malattie respiratorie (bronchite, tracheite, polmonite);

amoxicillina

L'amoxicillina è un antibiotico a base di penicillina, ha uno spettro d'azione molto ampio. Questo antibiotico affronta la lotta contro vari cocchi, Escherichia coli e altri batteri..

Tuttavia, i lettori dovrebbero essere avvisati che questo antibiotico non è in grado di far fronte a ogni infezione: esiste un certo gruppo di batteri che ignora l'effetto di questo farmaco. Pertanto, prima dell'uso, consultare il medico.

L'amoxicillina è commercializzata in tre forme:

capsule Il contenuto di sostanza attiva è di circa 240 mg e 490 mg in ciascuna capsula. Disponibile in una normale scatola di cartone, la confezione contiene fino a 100 capsule. Compresse rivestite Il contenuto di sostanza attiva è di circa 240 mg e 490 mg in ogni compressa. Disponibile in una normale scatola di cartone, la confezione contiene fino a 100 capsule. Amoxicillina granulare. Una sospensione viene preparata dai granuli. Da 4-6 ml di questa polvere si ottengono circa 200-300 mg di amoxicillina triidrato. Disponibile in una bottiglia di vetro scuro fino a 100 ml. Insieme alla bottiglia, viene messo un cucchiaio dosatore.

L'amoxicillina viene escreta dai reni. Usando l'enzima penicillinasi (noto anche come beta-lattamasi) prodotto all'interno del corpo, il corpo distrugge l'amoxicillina. Il picco di concentrazione nel sangue è di circa 1,5 ore dopo l'applicazione. Il farmaco è resistente agli acidi, quindi viene assunto per via orale.

Cosa aiuta l'amoxicillina

L'amoxicillina è prescritta come antibatterico. Questo farmaco si adatta bene ai cocchi (sia gram-positivi che gram-negativi), è anche efficace contro altri vari batteri anaerobici che tollerano scarsamente gli effetti della penicillina G. Tuttavia, questo farmaco non deve essere assunto contro i ceppi in grado di sintetizzare la beta-lattamasi..

Il farmaco deve essere assunto solo dopo un appuntamento dal medico curante. Il medico può prescrivere amoxicillina per varie infezioni respiratorie. Questi includono tonsillite, faringite, laringite, bronchite, polmonite, ecc. Inoltre, il farmaco può essere prescritto per le infezioni del tratto gastrointestinale e della cistifellea (colecistite). Un altro scopo del farmaco può essere con una malattia infettiva del canale urinario (gonorrea, uretrite, pielonefrite). I medici possono raccomandare il farmaco per la sepsi. Se combinato con metronidazolo, può essere prescritto per ulcere duodenali e gastrite.

Come e quanto prendere

Ai bambini di età superiore a 11 anni e agli adulti viene prescritta l'amoxicillina tre volte al giorno (500 mg ciascuno). Se la malattia è grave, 1000 mg ciascuno. Ci vogliono una o due settimane per prendere il farmaco..

Bambini di età inferiore a 11 anni: 250 mg per dose, tre volte al giorno.

Bambini di età inferiore a 6 anni: 125 mg per dose, tre volte al giorno.

Si calcola che i bambini di età inferiore ai 2 anni ricevano questo antibiotico - 18-20 mg per kg di peso. Si consiglia inoltre di assumere 3 volte al giorno. Richiedere circa 4-11 giorni.

I bambini sono meglio prendere l'amoxicillina in polvere, precedentemente sciolta in acqua.

Come preparare una sospensione

Come accennato in precedenza - è meglio per i bambini prendere un antibiotico sotto forma di polvere disciolta in acqua - una sospensione. Per preparare la sospensione, è necessario riempire la bottiglia con la polvere fino alla linea che segna l'acqua bollita a temperatura ambiente, quindi agitare bene. La durata approssimativa della miscela è di 15 giorni. Un misurino contiene circa 4-6 ml di polvere.

In quali casi è necessario astenersi dal prendere

L'amoxicillina non deve essere assunta da persone che soffrono di allergie, in particolare la penicillina. Il farmaco non deve essere assunto con insufficienza epatica: questo può aggravare la situazione. Se hai la disbatteriosi - dovresti anche aspettare un po 'con l'uso del farmaco, non dimenticare - anche gli antibiotici influenzano negativamente i batteri benefici. La mononucleosi infettiva, la leucemia linfocitaria, la gravidanza e l'allattamento sono anche ragioni per scegliere un altro farmaco.

Effetti collaterali

Nelle persone con allergie, può causare sintomi tipici: eruzioni cutanee, rinite, a volte anafilassi. A causa delle sue proprietà, può causare disbiosi, vomito, diarrea e altri problemi associati al tratto gastrointestinale. L'amoxicillina può causare mal di testa e cambiamenti d'umore, accompagnati da eccessiva agitazione, insonnia e depressione. Esiste il rischio di superinfezione resistente agli antibiotici

Ci auguriamo che questo articolo ti sia stato utile. essere sano.

Istruzioni per l'uso di amoxicillina nei bambini

  • Intolleranza individuale al farmaco;
  • diatesi allergica e altre malattie allergiche;
  • disbiosi intestinale;
  • Mononucleosi infettiva;
  • leucemia linfocitica;
  • grave malattia del fegato.

Dosaggio di amoxicillina per bambini

L'amoxicillina, come qualsiasi altro antibiotico, deve essere prescritta ai bambini solo da un medico. Inoltre prescrive una dose del farmaco, a seconda dell'età e del peso del bambino e della gravità della malattia.

I dosaggi medi di amoxicillina per i bambini sono i seguenti: 1. Bambini di età inferiore ai 2 anni - 20 mg / kg di peso corporeo / giorno. Questa dose è divisa in 3 dosi. 2. Bambini da 2 a 5 anni - 125 mg (ovvero 1/2 cucchiaio dosato di sospensione) 3 volte al giorno. 3. Bambini 5-10 anni - 250 mg (1 misurino di sospensione) 3 volte al giorno.

Il medico prescrive amoxicillina rigorosamente individualmente per neonati e neonati prematuri, in un piccolo dosaggio, con intervalli prolungati tra le dosi del farmaco.

Amoxicillina acido clavulanico Amoxiclav

Esiste un tale farmaco in cui l'amoxicillina è combinata con acido clavulanico. Questo farmaco si chiama amoxicillina clavulanato o Amoxiclav o Augmentin. Ricordiamo che l'amoxicillina nel corpo umano non è abbastanza resistente a causa dell'azione dell'enzima penicillinasi. L'acido clavulanico ha la capacità di bloccare questo enzima, in modo che l'amoxicillina non si scomponga e agisca sui batteri nocivi più a lungo del solito. L'amoxiclav è considerato un farmaco più forte dell'amoxicillina Indicazioni per l'uso di Amoxiclav:

  • Infezioni batteriche del tratto respiratorio inferiore (polmonite, bronchite, ascesso polmonare, empiema).
  • Infezioni dell'orecchio, della gola e del naso (otite media, tonsillite, tonsillite, sinusite, sinusite frontale).
  • Infezioni degli organi urinari e genitali (pielonefrite, pielite, prostatite, salpingite, ascesso ovarico, endometrite, sepsi postpartum, aborto settico, gonorrea, chancre molle, ecc.).
  • Infezioni della pelle e dei tessuti molli (ascesso, flemmone, erisipela, ferite infette).
  • osteomielite.
  • Infezioni postoperatorie e loro prevenzione.

Forme di rilascio di Amoxiclav: 1. Compresse da 375 mg e 625 mg (il contenuto di amoxicillina è indicato in mg). 2. Polvere per sospensione con una concentrazione di 156 mg / 5 ml e 312 mg / 5 ml. 3. Polvere per inalazione 600 mg per confezione e 1,2 g per confezione.

Il dosaggio di Amoxiclav è calcolato in base all'amoxicillina, poiché è questo antibiotico che è il principio attivo del farmaco. Maggiori informazioni su Amoxiclav

Controindicazioni per le compresse di Amoxicillina

È controindicato usare il farmaco con:

  • intolleranza al principio attivo o reazioni di ipersensibilità agli antibiotici delle serie di penicilline nella storia;
  • mononucleosi infettiva;
  • nell'infanzia (per dosi da 500 e 1000 mg fino a 2 anni, 1000 mg fino a 5 anni per i produttori di Sandoz, Hemofarm).

A seconda del produttore, l'elenco principale delle controindicazioni può essere ampliato. Le società farmaceutiche Avva, Sandoz vietano ai pazienti di assumere antibiotico Amoxicillina:

  • con asma bronchiale;
  • soffre di diatesi allergica;
  • con la febbre da fieno;
  • leucemia linfocitica.

Con cautela, il farmaco viene prescritto durante la gravidanza e l'ulteriore allattamento. L'antibiotico amoxicillina è una cura per i processi infettivi e infiammatori causati dai batteri

Con una malattia di origine virale, il medicinale non sarà efficace. Pertanto, una controindicazione non detta all'uso del farmaco sono i processi infettivi causati da virus

L'antibiotico amoxicillina è una cura per i processi infettivi e infiammatori causati dai batteri. Con una malattia di origine virale, il medicinale non sarà efficace. Pertanto, una controindicazione non detta all'uso del farmaco sono i processi infettivi causati da virus.

Composizione di compresse di Amoxicillina

L'antibiotico viene prodotto in dosi da 125 mg a 1 grammo. Il componente attivo del farmaco è la sostanza con lo stesso nome - amoxicillina sotto forma di triidrato. Come componenti ausiliari vengono utilizzati:

  • stearato di magnesio;
  • talco;
  • fecola di patate.

Anche i componenti della capsula enterica entrano nella capsula di suzione..

Il medicinale appartiene agli antibiotici semisintetici della serie di penicilline. È efficace contro i batteri Gram-negativi e Gram-positivi, così come i bastoncini Gram-negativi. Il componente attivo contribuisce all'inibizione della sintesi della parete cellulare, a causa della quale si ferma l'aumento delle colonie di microrganismi patogeni.

Istruzioni per l'uso Compresse di amoxicillina per bambini

L'amoxicillina per bambini è un agente antibatterico del gruppo della penicillina

Nei bambini piccoli, il medicinale può causare reazioni di ipersensibilità, pertanto è prescritto con cautela e sotto la supervisione di un medico

Il dosaggio dell'amoxicillina per bambini è impostato individualmente:

  • neonati e bambini del primo anno di vita secondo l'età di 20-40 mg per chilogrammo;
  • da 2 anni a 125 mg;
  • da 5 anni a 250 mg;
  • da 10 anni a 500 mg.

Sulla base dell'anamnesi e dei dati registrati, ai bambini viene assegnata una dose standard di 125-500 mg per un singolo uso. La frequenza d'uso è di 2-3 e la durata è di 5-7 giorni. Si raccomanda di somministrare medicine all'inizio di un pasto. Ciò ridurrà la probabilità di reazioni gastrointestinali che spesso si verificano nei bambini quando si usa un antimicrobico..

  • acuta e otite media;
  • faringite e rinofaringite;
  • bronchite;
  • tonsillite e adenoidite;
  • cistite e pielonefrite;
  • infezioni purulente dei tessuti molli.

Istruzioni per l'uso di compresse di Amoxicillina per adulti

Per i pazienti adulti, il farmaco è prescritto per il trattamento di malattie infettive e infiammatorie:

  • tratto digerente;
  • sistema urinario;
  • genitali;
  • parti inferiori del sistema respiratorio;
  • rinofaringe;
  • Organi ENT.

Molteplicità d'uso 2-3 volte al giorno. La dose è impostata individualmente da 250 a 1000 mg. indicazioni:

  • otite media: stadio lieve - 500 mg 3 volte al giorno, con grave infiammazione - 875 mg 3 volte al giorno ogni 8 ore per 5 giorni;
  • sinusite: 1500 mg è diviso in 3 dosi a intervalli regolari per 7 giorni;
  • rinofaringite: 500 mg tre volte al giorno, la durata della terapia è di 7-14 giorni;
  • tracheite: 0,5 g 3 volte al giorno, con malattia grave - 1 g tre volte al giorno;
  • bronchite: assumere 1 capsula (500 mg) 3 volte al giorno dopo 8 ore;
  • pielonefrite: 500 mg 3 volte al giorno, nei casi più gravi - 1000 mg tre volte al giorno, il corso del trattamento è di 7-10 giorni;
  • cistite: 250-500 mg divisa in tre dosi, con malattia avanzata - 1 g 3 volte al giorno.

Amoxicillina 250 - istruzioni per l'uso di compresse per adulti

Le capsule di amoxicillina alla dose di 250 mg sono prescritte per gli adulti con:

  • malattie non accompagnate da complicanze;
  • schemi di flusso lieve o moderato senza prospettiva di deterioramento.

Consigli per l'ammissione:

  • il farmaco viene assunto 1-2 compresse alla volta prima dei pasti;
  • frequenza d'uso 3 volte al giorno;
  • intervallo di tempo tra i ricevimenti 8 ore.

Amoxicillina 500 - istruzioni per l'uso di compresse per adulti

Alla dose di 500 mg, viene prescritto un antibiotico per i pazienti adulti se la malattia non è complicata e si presenta in forma moderata:

  • 1 compressa alla volta;
  • durante il giorno vengono assunte 3 dosi in egual tempo;
  • la durata della somministrazione è di 5-14 giorni.

Quando si impiegano più di 10 giorni, è necessario monitorare la funzionalità epatica e renale.

Amoxicillina 1000 compresse - istruzioni per l'uso da parte di adulti

La nomina di 1000 mg di antibiotico per il trattamento negli adulti è prescritta per le forme gravi e moderate:

  • otite media;
  • tonsillite purulenta;
  • faringite acuta;
  • pielonefrite;
  • cistite;
  • Malattie trasmesse sessualmente;
  • infezioni cutanee purulente.
  • 1 compressa per dose;
  • frequenza d'uso 2 volte al giorno;
  • l'intervallo tra le dosi del farmaco dovrebbe essere esattamente di 12 ore;
  • durata del trattamento 5-10 giorni.

Alte dosi del farmaco possono influenzare il lavoro del fegato e dei reni; si raccomanda un monitoraggio costante delle loro prestazioni.

L'amoxicillina è nociva?

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

amoxicillina

Moduli di rilascio

L'amoxicillina è disponibile nelle seguenti forme:
1. Capsule da 250 mg (16 pezzi per confezione).
2. Capsule da 500 mg (16 pezzi per confezione).
3. Granuli in una bottiglia (per sospensione).

Tutte le forme di amoxicillina sono assunte per via orale; non viene fornita l'introduzione di questo antibiotico sotto forma di iniezioni (iniezioni).

Amoxicillina: istruzioni per l'uso

indicazioni

Controindicazioni

  • Malattie allergiche (febbre da fieno, asma bronchiale, allergia alla penicillina);
  • insufficienza epatica;
  • Mononucleosi infettiva;
  • disbiosi;
  • leucemia linfocitica;
  • l'allattamento al seno.

Effetti collaterali

1. Reazioni allergiche (rinite allergica, congiuntivite, orticaria; in rari casi, manifestazioni più gravi di allergie, fino a shock anafilattico).
2. Effetto negativo sugli organi digestivi (disbiosi; nausea, vomito, disturbi del gusto; stomatite, glossite; diarrea, ecc.).
3. Effetto sul sistema nervoso (insonnia, agitazione, ansia, depressione, mal di testa, vertigini, convulsioni).

Gli effetti collaterali dell'amoxicillina, in particolare le reazioni del sistema nervoso, sono piuttosto rari.

Trattamento con amoxicillina

Dosaggio di amoxicillina
La dose abituale di amoxicillina per adulti e bambini di età superiore ai 12 anni (con un peso corporeo superiore a 40 kg) è di 500 mg 3 volte al giorno. Ma in ogni caso, la dose è determinata dal medico e, se necessario (in caso di malattia grave), può essere aumentata a 750-1000 mg 3 volte al giorno e anche di più. La dose giornaliera massima consentita per gli adulti è di 6 g.

Per alcune malattie viene utilizzato un dosaggio non standard di amoxicillina. Ad esempio, nella gonorrea acuta, agli uomini vengono prescritti una volta 3 g di farmaco; alle donne viene somministrata la stessa dose due volte. Con la febbre tifoide, l'amoxicillina viene utilizzata in un dosaggio elevato: 1,5-2 g 3 volte al giorno. Con la leptospirosi vengono anche utilizzate alte dosi del farmaco: 500-750 mg 4 volte al giorno.

Dopo la scomparsa dei segni esterni di qualsiasi malattia, il trattamento con amoxicillina dura altri 2-3 giorni, al fine di evitare il ripetersi dell'infezione. Il corso medio di trattamento va da 5 a 12 giorni.

Istruzioni per l'uso di amoxicillina nei bambini

Sospensione di amoxicillina

indicazioni

Controindicazioni

  • Intolleranza individuale al farmaco;
  • diatesi allergica e altre malattie allergiche;
  • disbiosi intestinale;
  • Mononucleosi infettiva;
  • leucemia linfocitica;
  • grave malattia del fegato.

Dosaggio di amoxicillina per bambini

L'amoxicillina, come qualsiasi altro antibiotico, deve essere prescritta ai bambini solo da un medico. Inoltre prescrive una dose del farmaco, a seconda dell'età e del peso del bambino e della gravità della malattia.

I dosaggi medi di amoxicillina per i bambini sono i seguenti:
1. Bambini di età inferiore a 2 anni - 20 mg / kg di peso corporeo / giorno. Questa dose è divisa in 3 dosi.
2. Bambini 2-5 anni - 125 mg (cioè 1/2 sospensione misurino) 3 volte al giorno.
3. Bambini 5-10 anni - 250 mg (1 misurino di sospensione) 3 volte al giorno.

Il medico prescrive amoxicillina rigorosamente individualmente per neonati e neonati prematuri, in un piccolo dosaggio, con intervalli prolungati tra le dosi del farmaco.

Amoxicillina durante la gravidanza

Per le donne in gravidanza, l'amoxicillina è prescritta solo se il beneficio previsto di questo medicinale per la madre supera la possibilità di danneggiare il feto. Sebbene non vi siano stati casi di effetti negativi dell'amoxicillina sulla gravidanza e sul parto, non sono stati condotti studi qualificati su questo argomento. Pertanto, i medici preferiscono non correre rischi.

E durante l'allattamento, l'amoxicillina della madre è controindicata: passa nel latte materno e può causare reazioni allergiche al bambino o microflora intestinale compromessa.

Amoxicillina con angina

Con le forme purulente di angina (follicolare e lacunare), l'amoxicillina viene spesso prescritta come farmaco efficace con un piccolo numero di effetti collaterali. L'efficacia dell'amoxicillina nell'angina è dovuta al fatto che questa malattia è spesso causata dallo stafilococco, un microbo sensibile agli effetti di questo antibiotico.

Sebbene con altre malattie, l'amoxicillina è prescritta al paziente indipendentemente dall'assunzione di cibo, con l'angina, questo farmaco deve essere assunto dopo i pasti per prolungare il suo effetto diretto sulle tonsille infiammate.
Altro su mal di gola

Amoxicillina e alcool

Amoxicillina + acido clavulanico (Amoxiclav)

Esiste un tale farmaco in cui l'amoxicillina è combinata con acido clavulanico. Questo farmaco si chiama amoxicillina clavulanato o Amoxiclav o Augmentin. Ricordiamo che l'amoxicillina nel corpo umano non è abbastanza resistente a causa dell'azione dell'enzima penicillinasi. L'acido clavulanico ha la capacità di bloccare questo enzima, in modo che l'amoxicillina non si scomponga e agisca sui batteri nocivi più a lungo del solito. L'amoxiclav è considerato un farmaco più forte dell'amoxicillina..
Indicazioni per l'uso di Amoxiclav:

  • Infezioni batteriche del tratto respiratorio inferiore (polmonite, bronchite, ascesso polmonare, empiema).
  • Infezioni dell'orecchio, della gola e del naso (otite media, tonsillite, tonsillite, sinusite, sinusite frontale).
  • Infezioni degli organi urinari e genitali (pielonefrite, pielite, prostatite, salpingite, ascesso ovarico, endometrite, sepsi postpartum, aborto settico, gonorrea, chancre molle, ecc.).
  • Infezioni della pelle e dei tessuti molli (ascesso, flemmone, erisipela, ferite infette).
  • osteomielite.
  • Infezioni postoperatorie e loro prevenzione.

Forme di rilascio di Amoxiclav:
1. Compresse da 375 mg e 625 mg (il contenuto di amoxicillina è indicato in mg).
2. Polvere per sospensione con una concentrazione di 156 mg / 5 ml e 312 mg / 5 ml.
3. Polvere per inalazione 600 mg per confezione e 1,2 g per confezione.

Il dosaggio di Amoxiclav è calcolato in base all'amoxicillina, poiché è questo antibiotico che è il principio attivo del farmaco.
Maggiori informazioni su Amoxiclav

Analoghi

Recensioni

Quasi tutte le recensioni disponibili su Internet sull'amoxicillina antibiotica sono positive. I pazienti notano il rapido effetto dell'assunzione del farmaco, la facilità d'uso (l'accoglienza non dipende dal tempo di mangiare), un completo recupero dalle malattie esistenti alla fine del corso del trattamento.

Una piccola percentuale di recensioni negative in cui i pazienti lamentano che il farmaco "non ha aiutato" è dovuta al fatto che l'amoxicillina, sebbene sia un antibiotico ad ampio spettro, non è onnipotente e non tutti i batteri sono sensibili alla sua azione. Pertanto, si raccomanda di condurre un esame del paziente prima di prescrivere questo antibiotico: isolare l'agente causale della malattia e verificarne la sensibilità al farmaco. Ma questi studi richiedono un tempo abbastanza lungo e di solito vengono effettuati in condizioni stazionarie. In pratica, il medico, cercando di alleviare le condizioni del paziente, prescrive un trattamento senza esame, in parte a caso, e talvolta commette errori. I pazienti considerano la mancanza di effetto del trattamento una mancanza di farmaco - questa opinione non è corretta.

Dove comprare amoxicillina?

L'amoxicillina non è un farmaco costoso. Il suo prezzo in capsule, a seconda del dosaggio, varia da 37 a 99 rubli.

Il prezzo dei granuli per la preparazione di una sospensione di amoxicillina in diverse farmacie varia da 89 a 143 rubli.

Le malattie infettive, se il trattamento non viene avviato tempestivamente, possono essere potenzialmente letali. Amoxicillina: le istruzioni per l'uso che stabiliscono la dose, il corso del trattamento per adulti e bambini, sono un rimedio efficace per numerose patologie batteriche, se non c'è allergia ai componenti. Disponibile dalle farmacie senza prescrizione medica. Come usare correttamente un antibiotico, ci sono controindicazioni ed effetti collaterali - di più su questo nel riassunto del farmaco.

Amoxicillina antibiotica

Il farmaco viene utilizzato come mezzo di terapia antibatterica. L'amoxicillina appartiene agli antibiotici ad ampio spettro, fa parte del gruppo delle penicilline semisintetiche. Il farmaco è un analogo dell'ampicillina, ma se assunto per via orale, è caratterizzato da una migliore biodisponibilità. Secondo le istruzioni per l'uso, il farmaco ha un effetto antibatterico in relazione a:

  • batteri aerobici gram-positivi - Staphylococcus spp., Streptococcus spp.;
  • gram-negativo - Salmonella spp., Neisseria meningit> Secondo le istruzioni L'amoxicillina ha il principale ingrediente attivo - l'amoxicillina triidrato, che è in un dosaggio corrispondente alla forma di rilascio. I componenti ausiliari conferiscono ai tablet proprietà aggiuntive, aspetto familiare, aumentano la durata di conservazione. La composizione, oltre alla forma del triidrato, comprende:
  • stearato di calcio;
  • lattosio monoidrato;
  • stearato di magnesio;
  • polisorbato;
  • talco;
  • fecola di patate.

Modulo per il rilascio

Le istruzioni per l'uso stabiliscono la forma di rilascio del farmaco. Dipendono dallo scopo, differiscono nel dosaggio - la quantità di sostanza attiva. L'amoxicillina è disponibile sotto forma di:

  • polvere per iniezione endovenosa - 500, 1000 mg;
  • compresse rivestite - 0,5, 1 g;
  • sostanza secca per sospensione - 125, 250, 400 mg - per bambini;
  • compresse solubili per diluizione - 0,125, 0,25, 0,375, 0,5, 0,75, 1 g;
  • capsule - 250, 500 mg;
  • sospensione finita - 5 mg - 150, 250 mg;
  • composizione secca per iniezione intramuscolare - flaconcino da 500 mg.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Secondo le istruzioni per l'uso, l'amoxicillina ha un effetto antibatterico battericida. Un antibiotico ad ampio spettro inibisce la transpeptidasi, modifica la sintesi del peptidoglicano durante la crescita e la divisione e provoca la distruzione delle cellule. Amoxicillina quando assunto:

  • rapidamente assorbito;
  • ha un'emivita di 1,5 ore;
  • penetra negli organi e nei tessuti;
  • escreto invariato dai reni, parzialmente con la bile.

Indicazioni per l'uso

L'istruzione prescrive quali malattie bere l'amoxicillina. Gli antibiotici semisintetici devono essere usati solo come indicato dal medico, tenendo conto della dose e della durata del corso. Il farmaco agisce battericida in presenza di:

  • infezioni intestinali;
  • mal di gola;
  • gonorrea;
  • polmonite;
  • pielonefrite;
  • uretrite;
  • bronchite;
  • cistite;
  • malattie infettive della pelle, tessuti molli;
  • leptospirosi;
  • faringite;
  • salmonellosi;
  • otite media acuta;
  • infezioni batteriche ginecologiche;
  • borreliosi trasmessa da zecche.

Il trattamento con amoxicillina in combinazione con metronidazolo è prescritto a pazienti con esacerbazione della gastrite cronica, un'ulcera duodenale provocata dai batteri Helicobacter pylori. L'uso del farmaco si è dimostrato efficace nel caso di:

  • infezioni dell'apparato digerente;
  • sinusite cronica;
  • sepsi;
  • listeriosi;
  • meningite;
  • tonsillite;
  • patologie batteriche del cavo orale;
  • ascesso faringeo;
  • infezioni del sistema genito-urinario;
  • morsi di animali;
  • colecistite;
  • malattie batteriche dello stomaco;
  • infezioni dell'osso, tessuto connettivo;
  • endocardite.

Controindicazioni

La nomina di antibiotici del gruppo della penicillina al paziente, anche con patologie gravi, deve essere effettuata tenendo conto delle controindicazioni. Le istruzioni per l'uso stabiliscono che l'uso congiunto del farmaco con acido clavulanico è inaccettabile in presenza di una storia di malattie del fegato, ittero. È vietato l'uso di amoxicillina quando la diagnosi:

Un antibiotico battericida ha controindicazioni per l'uso in caso di:

  • ipersensibilità ai componenti del farmaco, penicilline, cefalosporine;
  • malattie infettive del tratto gastrointestinale, complicate da diarrea;
  • reazioni allergiche;
  • emopoiesi;
  • insufficienza renale;
  • febbre da fieno;
  • colite;
  • storia di sanguinamento;
  • malattie del sistema nervoso;
  • l'uso di contraccettivi contenenti estrogeni - indebolisce il loro effetto.

Dosaggio e amministrazione

Come prendere amoxicillina? L'istruzione raccomanda l'uso del farmaco all'interno, lavato con acqua, non associato a un pasto. Il dosaggio di amoxicillina dipende dall'età e dal decorso della malattia. È necessario considerare:

  • dose singola per adulti, bambini sopra i 12 anni - 250, 500 mg;
  • nelle infezioni gravi - fino a 1 grammo;
  • tra le dosi, un intervallo di 8 ore;
  • il corso del trattamento è da 5 a 14 giorni;
  • nei pazienti con funzionalità renale compromessa, l'intervallo è impostato individualmente;
  • il dosaggio e la durata del trattamento sono determinati dal medico.

istruzioni speciali

Le istruzioni per l'uso stabiliscono punti speciali quando si usa l'amoxicillina. Quando si tratta con un medicinale, osservando il dosaggio, è possibile guidare un'auto: non vi sono effetti negativi sul corpo. Punti importanti:

  • è richiesto il monitoraggio dei reni, del fegato e degli organi che formano il sangue;
  • è necessario continuare il trattamento per tre giorni dopo la scomparsa dei sintomi;
  • se ci sono effetti collaterali, consultare un medico per la nomina di un altro rimedio;
  • se la microflora non è sensibile all'antibiotico amoxicillina, è possibile la superinfezione.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Le istruzioni vietano l'uso di amoxicillina durante l'allattamento. Quando un antibiotico entra nel latte, può danneggiare il bambino. Se è necessario un trattamento, l'alimentazione deve essere sospesa. L'uso del farmaco durante la gravidanza ha le sue caratteristiche. Le penicilline attraversano la placenta e si accumulano in essa. La concentrazione di amoxicillina nel liquido amniotico raggiunge il 25-30 percento del livello plasmatico di una donna incinta, il che rappresenta un rischio per lo sviluppo fetale.

Ci sono una serie di raccomandazioni per l'uso di un antibiotico durante la gravidanza:

  • usare il farmaco solo se indicato;
  • la dose e il regime sono determinati dal medico, tenendo conto delle condizioni della donna;
  • il trattamento farmacologico è consentito solo nel secondo e terzo trimestre, quando si forma una placenta;
  • richiede il monitoraggio da parte del medico per le condizioni del paziente;
  • è necessario considerare tutte le controindicazioni per l'uso.

Amoxicillina per bambini

Febbre alta, indebolimento del corpo a causa di infezioni: un motivo per prescrivere a un bambino un farmaco. L'amoxicillina per il raffreddore viene somministrata ai bambini sotto forma di sospensione (vedi foto sotto). Il medicinale viene preparato prima dell'uso. È incluso un misurino contenente 250 mg di sostanza attiva. L'istruzione prescrive:

  • aggiungere acqua alla bottiglia con granuli;
  • agitare la miscela;
  • i bambini di età inferiore ai due anni assumono 20 mg di farmaci per chilogrammo di peso corporeo al giorno;
  • all'età di 2-5 anni - la dose è di 125 mg;
  • da 5 a 10 anni - il numero raddoppia;
  • più vecchio di dieci anni - una dose di sospensione fino a 500 mg;
  • nei casi più gravi - fino a 1 grammo.

Interazioni farmacologiche

Durante l'uso dell'agente antibatterico amoxicillina, è necessario considerare attentamente l'uso simultaneo di altri medicinali. Secondo le istruzioni, l'interazione con i farmaci può dare una varietà di risultati. Effetti osservati:

  • L'amoxicillina migliora l'assorbimento della digossina;
  • aumenta l'effetto degli anticoagulanti indiretti;
  • riduce l'indice di protrombina;
  • riduce l'effetto dei contraccettivi orali contenenti estrogeni;
  • aumenta la tossicità del metotrexato;
  • riduce la sintesi di vitamina K..

Deve essere preso in considerazione il fatto che l'amoxicillina ha un effetto battericida sui microrganismi propaganti, pertanto non deve essere utilizzata in combinazione con farmaci batteriostatici antimicrobici - sulfamidici, tetracicline. Con uso simultaneo:

  • Glucosamina, lassativi, rallentano l'assorbimento di amoxicillina e aumenti di acido ascorbico;
  • La rifampicina annega le proprietà antibatteriche;
  • i farmaci antinfiammatori non steroidei aumentano la concentrazione di antibiotici.
  • L'allopurinolo aumenta il rischio di eruzioni cutanee.

Interazione alcolica

Secondo le istruzioni, le compresse, le capsule o le sospensioni di Amoxicillina non devono essere utilizzate con alcool. L'uso simultaneo provoca antagonismo: l'incompatibilità diretta, che è pericolosa per il corpo, aumenta il rischio di compromissione della funzionalità renale. I seguenti punti dovrebbero essere considerati:

  • un antibiotico nel sangue può durare fino a una settimana;
  • l'alcol viene eliminato dal corpo dopo circa due giorni;
  • non è pericoloso solo l'uso simultaneo;
  • è necessario tenere conto del periodo di eliminazione dell'antibiotico e dell'alcool.

Amoxicillina - effetti collaterali

Con l'uso indipendente, la violazione del dosaggio, la durata del corso impropria, possono verificarsi effetti collaterali. L'istruzione stabilisce il verificarsi di una reazione del corpo all'assunzione di Amoxicillina. Gli effetti collaterali sono osservati:

  • perdita di appetito;
  • violazione della microflora intestinale;
  • allergia;
  • insonnia;
  • prurito
  • vertigini;
  • orticaria;
  • mal di stomaco;
  • diarrea;
  • nausea;
  • eruzione cutanea eritematosa;
  • vomito
  • funzionalità epatica compromessa;
  • ansia;
  • spasmi
  • congiuntivite;
  • coscienza alterata;
  • dolori articolari.

Gli effetti collaterali possono essere osservati in caso di sovradosaggio del farmaco. Il verificarsi di:

  • shock anafilattico;
  • anemia emolitica;
  • vasculite allergica;
  • iperemia;
  • candidosi;
  • febbre
  • ittero colestatico;
  • disbiosi;
  • rinite;
  • stomatite;
  • respirazione difficoltosa;
  • tachicardia;
  • Edema di Quincke;
  • Depressione
  • eosinofilia;
  • neuropatie periferiche;
  • epatite A;
  • anoressia.

Analoghi

Quando il farmaco Amoxicillina ha controindicazioni per l'uso, il medico può scegliere un altro farmaco per il paziente per combattere le infezioni. È necessaria la sostituzione e quando si verificano effetti collaterali, quando il trattamento si interrompe, vengono prescritti nuovi farmaci. Le istruzioni informano che esistono analoghi dell'amoxicillina per il principio attivo:

  • Ecoclave;
  • Flemoxin Solutab;
  • Taromentin;
  • Rapiclav;
  • Medoclave;
  • Clamosar;
  • Baktoklav;
  • Augmentin;
  • Arlet
  • Amovicomb;
  • Ranklav;
  • Panklav;
  • Lyclav;
  • Verklav.

Prezzo amoxicillina

Un farmaco antibatterico può essere acquistato presso la farmacia più vicina o ordinato tramite il negozio online. In questo caso, il medicinale deve essere prescritto da un medico. Quanto costa l'amoxicillina? Il prezzo dipenderà dalla forma di rilascio, dosaggio, costi di trasporto. Il costo medio del farmaco e analoghi in rubli è:

Più male che bene. Stai attento con questo farmaco..

Buona giornata a tutti, cari lettori!

Ho preso l'antibiotico amoxicillina circa un anno fa, quando ho avuto la bronchite. Non sono andato in ospedale, ma su consiglio di un amico del dottore con cui ho parlato al telefono, l'amoxicillina è stata trattata con l'antibiotico.

L'amoxicillina in farmacia è molto economica, circa 30 rubli. Questo è un antibiotico di vecchia generazione. da qui il prezzo. I fondi moderni arrivano fino a 1000 rubli.

Nella confezione da 10 compresse. È usato per tonsillite, bronchite, polmonite, pielonefrite e altre malattie infiammatorie acute.

Dopo circa cinque giorni, mi sono reso conto che non stavo migliorando. Inoltre, ero costantemente perseguitato da una sensazione di nausea, dolore allo stomaco, debolezza generale del corpo, apatia. Dopo aver esaminato l'annotazione nella sezione "effetti collaterali", ho letto che tali fenomeni sono possibili. Non ci sono stati effetti positivi. Ho immediatamente smesso di usare il farmaco. Finalmente sono andato dal dottore. Mi hanno prescritto i mezzi con cui la mia salute ha iniziato a recuperare e mi hanno detto di non sperimentare più con le medicine..

Non escludo che questa sia una reazione individuale del corpo e questo antibiotico aiuta qualcuno. Ma non ti consiglio di rischiare la tua salute e prenderla senza consultare un medico. Gli effetti collaterali possono essere molto gravi..

L'unico vantaggio è il prezzo basso. Ma quando si tratta di salute, dai del denaro, se solo fosse d'aiuto.

L'antibiotico amoxicillina non mi andava bene.

Metto in guardia su possibili effetti collaterali. E raccomando ancora di assumere farmaci più moderni e meno pericolosi per la salute.

Vi auguro buona salute! Abbi cura di te e dei tuoi cari!

Grazie per l'attenzione al richiamo.!

Salute del fegato

L'amoxicillina è un farmaco antibatterico del gruppo semisintetico della penicillina. Il medicinale ha un ampio spettro di azione ed è usato per trattare molte infezioni batteriche. Ha un effetto dannoso sui cocchi gram-negativi e gram-positivi, nonché su alcuni bacilli gram-negativi. Leggi più in dettaglio cosa aiuta l'amoxicillina, i suoi dosaggi e quali effetti collaterali ha.

Meccanismo di azione

Il principio del farmaco si basa sulla distruzione delle pareti cellulari dei batteri.

I seguenti tipi di microrganismi sono sensibili alla medicina:

  • Aerobica Gram-negativa: Escherichia coli (Escherichia coli), Neisseria, proteus mirabilis, emofilo influenzale.
  • Aerobica gram-positiva: streptococchi, stafilococchi (tranne che per i ceppi che producono penicillinasi).
  • Helicobacter pylori.
  • Alcuni ceppi di Shigella, Klebsiella e Salmonella.

Nonostante l'ampio spettro d'azione, i microrganismi che producono la penicillinasi (enzimi che distruggono le penicilline) sono resistenti al farmaco. Per espandere l'effetto antibatterico del farmaco, l'amoxicillina è combinata con un acido clavulanico inibitore della beta-lattamasi.

L'antibiotico è resistente agli acidi, viene assorbito rapidamente e quasi completamente nell'intestino. L'emivita è di 1-1,5 ore; nei neonati e negli anziani 3-4 ore; con insufficienza renale - fino a 20 ore. Circa il 60% del farmaco viene escreto dai reni, il resto dall'intestino, insieme alle feci.

Composizione e forma di rilascio

Il principale ingrediente attivo è l'amoxicillina triidrato..

Il farmaco è disponibile in varie forme:

  • Compresse da 250 o 500 milligrammi di principio attivo.
  • Capsule da 250 o 500 milligrammi di sostanza attiva.
  • Compresse solubili (Amoxicillin-Solutab Kredofarm). Sapore di ananas 250 milligrammi, 500 milligrammi e 1000 milligrammi.
  • Granuli per sospensione. 5 milligrammi del farmaco contengono 125 milligrammi di amoxicillina.
  • Polvere per la preparazione di gocce (Amoxicillina Triidrato).
  • Polvere per iniezione. In ogni bottiglia 1 grammo di amoxicillina.

indicazioni

Il farmaco è indicato per le malattie infettive batteriche:

  • ENT e vie respiratorie (bronchite, tonsillite, sinusite, sinusite, faringite, laringite, polmonite, tracheite, otite media acuta, tonsillite lacunare e follicolare).
  • Infezioni del tratto addominale e digestivo (colangite, peritonite, colecistite, enterocolite, febbre tifoide, salmonellosi, dissenteria, salmonella, con gastrite acuta di origine infettiva tossica e così via).
  • Sistema genito-urinario (cistite, uretrite, pielite, endometrite, pielonefrite, cervicite).
  • Tessuti molli e pelle (impetigine, erisipela, dermatosi secondariamente infette, foruncolosi).
  • Malattie ginecologiche di eziologia infettiva (annessite, infiammazione delle appendici, endometrite e altre).
  • In odontoiatria (con flusso, dopo l'estrazione del dente in caso di infezione, malattie gengivali, stomatite e così via).
  • Listeriosi.
  • Borreliosi trasmessa da zecche (malattia di Lyme).
  • Leptospirosi.
  • Shigellosi.
  • Sepsi, meningite.
  • Gonorrea.
  • Eradicazione di Helicobacter pylori.

Inoltre, viene utilizzato un farmaco antibatterico a scopo profilattico con endocardite e infezione chirurgica..

Come usare

Prima di iniziare il trattamento, si consiglia di determinare la sensibilità della microflora ad esso, che ha provocato la malattia. Le dosi di un antibiotico sono stabilite individualmente, a seconda della gravità del decorso della malattia.

Pillole e capsule

I farmaci devono essere assunti per via orale prima dei pasti, ingeriti interi e lavati con acqua.

Secondo le istruzioni, agli adulti e agli adolescenti dai 12 anni vengono prescritti 250-500 milligrammi di amoxicillina tre volte al giorno. Nei casi più gravi della malattia, la dose può essere aumentata a 750-1000 milligrammi, il dosaggio massimo consentito al giorno è di 6 grammi.

Alte dosi di amoxicillina sono prescritte per la febbre tifoide (1,5-2 grammi 3 volte al giorno), per leptospirosi (500-750 milligrammi 4 volte al giorno). Le capsule o le compresse devono essere assunte altri 3 giorni dopo la scomparsa dei sintomi della malattia.

Compresse solubili

Sciogliere il farmaco in 50-100 millilitri di acqua calda o masticare con un liquido. Si consiglia di assumere pillole prima dei pasti..

Per le malattie di gravità da lieve a moderata, si raccomanda agli adulti e agli adolescenti dai 12 anni di assumere 250 milligrammi tre volte al giorno; in condizioni gravi - 500 milligrammi tre volte al giorno.

Ai bambini di età inferiore a 1 anno vengono prescritte 0,5 compresse da 250 milligrammi (125 milligrammi); 1-6 anni - 1 compressa da 250 milligrammi ciascuno; 6-12 anni - 1 compressa da 500 milligrammi. Molteplicità d'uso per i bambini - 2 volte al giorno.

Gocce

È necessario aggiungere acqua bollita calda alla polvere al segno misurato e agitare bene fino a completa dissoluzione. Questa forma di rilascio è principalmente prescritta per i bambini..

Viene impostata una singola dose in base all'età: ai bambini di età inferiore a 3 mesi vengono prescritti 30 milligrammi / chilogrammo in 2 dosi divise; dai 3 mesi in su - 25 milligrammi / chilogrammo di peso corporeo 3 volte al giorno; in forme gravi della malattia - 45 milligrammi / chilogrammo di peso 2 volte al giorno.

Sospensione

Forma per bambini di un farmaco antibatterico utilizzato per il trattamento di bambini di età inferiore ai 5-10 anni. La sospensione deve essere preparata immediatamente prima di iniziare la terapia. Per fare ciò, agitare la fiala di granuli, quindi aggiungere acqua fredda bollita al segno in 2 passaggi e agitare bene. La sospensione finita deve essere conservata a temperatura ambiente per 14 giorni. Prima di ogni utilizzo, il medicinale deve essere agitato. 1 misurino contiene 5 millilitri di prodotto, che corrispondono a 250 milligrammi di amoxicillina.

I bambini di età inferiore a 2 anni devono ricevere non più di 20 milligrammi per 1 chilogrammo di peso corporeo al giorno. Il dosaggio medio per un'età di 2-5 anni è di 125 milligrammi (2,5 millilitri) di una sospensione; 5-10 anni - 250 milligrammi (5 millilitri). Talvolta viene sospesa agli adolescenti e una singola dose per i 10 anni di età è di 250-500 milligrammi, se la malattia è grave, 1 grammo. La frequenza di assunzione del farmaco - 3 volte al giorno.

Polvere parenterale

Viene somministrato per via intramuscolare, endovenosa, in un flusso e gocciola. Ad una singola dose, che supera i 2 grammi, la soluzione viene somministrata per via endovenosa a gocce. La dose giornaliera (2-12 grammi) è divisa in 2-3 iniezioni ogni 8-12 ore. La durata del trattamento è di 5-7 giorni, quindi è possibile passare all'iniezione intramuscolare o alla somministrazione orale.

Con l'iniezione intramuscolare, una singola dose per gli adulti non deve superare 1-2 grammi, la dose massima giornaliera è di 6 grammi.

Ai neonati, ai neonati prematuri e ai bambini fino a 1 anno vengono prescritte iniezioni in una dose giornaliera di 100 milligrammi / chilogrammo, per i bambini di altre età - 50 milligrammi / chilogrammo di peso, la frequenza di somministrazione è 2 volte al giorno. Un singolo dosaggio per i bambini con iniezione intramuscolare non deve superare 0,5 grammi.

Nel caso di un decorso grave della malattia, le dosi per adulti e bambini possono essere aumentate di 1,5-2 volte per la somministrazione endovenosa. La dose massima giornaliera per i bambini in questo caso è di 100-200 milligrammi / chilogrammo di peso corporeo.

In caso di insufficienza renale, i regimi di trattamento sono adeguati riducendo la dose o prolungando l'intervallo tra le somministrazioni (24-48 ore).

Controindicazioni

  • Mononucleosi infettiva;
  • gravi infezioni digestive accompagnate da vomito o diarrea;
  • leucemia linfatica acuta;
  • asma bronchiale;
  • diatesi allergica;
  • febbre da fieno;
  • ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • infezione virale.

Effetti collaterali

  • Reazioni allergiche: eruzioni cutanee eritematose, orticaria, rinite, edema di Quincke, shock anafilattico, raramente sindrome di Lyell, eritema essudativo.
  • Da parte del sistema cardiovascolare: abbassamento della pressione sanguigna, palpitazioni cardiache, allungamento dell'intervallo QT, flebite.
  • Dal tratto digestivo: disturbi delle feci, nausea, alterazione del gusto, glossite, dolore nella regione epigastrica, disturbi dispeptici, aumento degli enzimi epatici; raramente - diarrea con impurità nel sangue, colite pseudomembranosa, insufficienza epatica acuta.
  • Dal sistema linfatico e circolatorio: neutropenia, eosinofilia, leucopenia, trombocitopenia; raramente - pancitopenia, anemia emolitica, porpora trombocitopenica.
  • Dal sistema respiratorio: broncospasmo, dispnea, reazioni allergiche nei polmoni.
  • Dal sistema nervoso: sonnolenza, mal di testa, aumento dell'ansia, vertigini, nervosismo, cambiamento di comportamento, neuropatia periferica; molto raramente - disturbi olfattivi e visivi, allucinazioni, disturbi della sensibilità tattile.
  • Dal sistema escretore: nefrite interstiziale.
  • Dal sistema muscolo-scheletrico: debolezza muscolare, mialgia, tendinite, artralgia; raramente - rabdomiolisi (distruzione delle cellule del tessuto muscolare).
  • Altro: febbre, candidosi vaginale, respiro corto, in pazienti con ridotta resistenza corporea o con patologie croniche, è possibile la superinfezione.

Durante la gravidanza

Non sono stati condotti studi sull'effetto del farmaco sullo sviluppo del bambino nell'utero, pertanto l'amoxicillina è usata per trattare le donne in gravidanza solo quando il potenziale beneficio per la madre supera il possibile danno per il bambino.

È vietato assumere il farmaco durante l'allattamento, poiché ha la proprietà di essere assorbito nel latte materno, il che può influire negativamente sulla salute del bambino, causando una reazione allergica e disturbi nella microflora intestinale.

Per bambini

L'uso di un farmaco antibatterico nei bambini è possibile secondo il regime di dosaggio sopra indicato.

Non è raccomandato prescrivere Amoxicillina in associazione con metronidazolo in pazienti di età inferiore ai 18 anni, al fine di evitare spiacevoli conseguenze.

Con l'alcool

Durante il trattamento con un antibiotico, è vietato consumare qualsiasi bevanda alcolica, poiché una combinazione di queste sostanze può provocare spiacevoli conseguenze: lo sviluppo di una forte reazione allergica, fino alla morte. Inoltre, l'alcool e l'amoxicillina hanno un effetto tossico aumentato sul fegato..

Si consiglia di astenersi dall'alcol per altri 10-14 giorni dopo l'assunzione dell'antibiotico.

Analoghi

Secondo il principio attivo: Amosina, Amoxillate, Apo-Amoxy, Amoxisar, Bactox, Gonoform, Grunamox, Danemox, Ospamox, Taisil, Hikontsil, Ecobol, Flemoxin Solutab, E-Mox.

Secondo il meccanismo d'azione:

Azlocillin (Azlin, Securoopen)

Forma di rilascio - polvere per la preparazione di una soluzione per iniezione; principio attivo - azlocillina.

L'antibiotico ha un effetto battericida su un gran numero di microrganismi patogeni (patogeni) gram-negativi e gram-positivi. È indicato per il trattamento di infezioni urogenitali (organi urinari e genitali), infezioni di tessuti e ossa molli, tratto gastrointestinale, organi ENT, tratto respiratorio inferiore e superiore, stato settico di varie eziologie, pleuroempemia (accumulo di pus tra le membrane dei polmoni), fistola, ferite infette e ustioni eccetera.

Per le infezioni moderate per adulti e bambini dai 14 anni di età, il farmaco viene prescritto in una dose giornaliera di 8 grammi per via intramuscolare o endovenosa, suddivisa in 4 somministrazioni; con un decorso grave della malattia - 15-20 grammi al giorno, la frequenza di somministrazione è 3-4 volte (la dose massima consentita è di 25 grammi). Per i bambini, il farmaco viene prescritto a seconda del peso, la frequenza di somministrazione è 2-3 volte al giorno, a seconda delle condizioni e della gravità della malattia. La terapia deve essere continuata per altri 2-3 giorni dopo la normalizzazione della temperatura corporea e la scomparsa dei segni della malattia.

Con osteomielite, empiema, ferite purulente, fistole, il farmaco viene utilizzato per il lavaggio locale.

Effetti collaterali: flatulenza, vomito, diarrea, azotemia, ipercreatininemia, eruzioni cutanee, prurito, eosinofilia, orticaria, broncospasmo, rinite, angioedema, trombocitopenia, sanguinamento delle mucose, pancitopenia, convulsioni e trombosi, trombosi,.

Controindicazioni: intolleranza ai componenti del farmaco, allattamento al seno, gravidanza (in particolare il primo trimestre), somministrazione simultanea con anticoagulanti e farmaci epatotossici.

Ampicillina (Ampicillina Triidrato)

Forma di rilascio - compresse, polvere, granuli, capsule; principio attivo - ampicillina triidrato.

Un antibiotico del gruppo semisintetico della penicillina con un ampio spettro di azione viene utilizzato per le infezioni degli organi ENT, del tratto respiratorio superiore, inferiore, degli organi genito-urinari, del tratto digestivo, della pelle e dei tessuti molli. Inoltre, il medicinale viene utilizzato in ginecologia, con meningite, sepsi, endocardite, reumatismi e così via..

A seconda della gravità della patologia, una singola dose per gli adulti se assunta per via orale è di 250-500 milligrammi, la frequenza di somministrazione è di 4 volte al giorno; dose giornaliera - 1-3 grammi, il massimo consentito - 4 grammi. Ai bambini di peso fino a 20 chilogrammi vengono prescritti 12,5-25 milligrammi ogni 6 ore, ma non più di 4 volte al giorno.

Effetti collaterali: edema di Quincke, orticaria, eruzione cutanea, shock anafilattico, disbiosi intestinale, nausea, diarrea, vomito, anemia, leucopenia, candidosi vaginale, leucopenia, candidosi orale e altri.

Controindicazioni: ipersensibilità ai componenti del farmaco, grave compromissione della funzionalità epatica. Con cautela in gravidanza, grave insufficienza renale, allattamento.

Benzylpenicillin

Modulo di rilascio - polvere per preparazione della soluzione; principio attivo - benzilpenicillina sale sodico.

Un farmaco antibatterico antibatterico è usato per trattare: tonsillite, polmonite, difterite, scarlattina, cistite, gonorrea, colpite, endometrite, antrace, meningite, peritonite, osteomielite e così via.

Il medicinale è inteso per via intramuscolare, endovenosa, sottocutanea ed endolombare (lo spazio tra il periostio delle vertebre e il guscio duro del midollo spinale).

Con la somministrazione intramuscolare e endovenosa, agli adulti viene prescritta una dose da 250 mila a 60 milioni di unità; bambini - a seconda del peso corporeo. Se necessario, la dose giornaliera può essere aumentata. La frequenza di somministrazione 4-6 volte al giorno.

Endolumbal. Per gli adulti, il dosaggio è - 5000-10000 unità di fondi, per i bambini - 2000-5000 unità. Prima dell'uso, la polvere viene diluita in soluzione fisiologica allo 0,9% o in acqua sterile per preparazioni iniettabili.

Per via sottocutanea, il medicinale viene utilizzato per scheggiare gli infiltrati (in 1 millilitro di una soluzione allo 0,25% -0,5% di novocaina, vengono diluiti 10.000-200.000 unità del farmaco).

Effetti collaterali: convulsioni, nausea, vomito, coma, aumento dell'irritabilità riflessa, febbre, eruzioni cutanee, orticaria, eosinofilia, eruzione cutanea sulle mucose, dolore articolare, candidosi del cavo orale e della vagina, fluttuazioni della pressione sanguigna, compromissione della funzionalità epatica.

Controindicazioni: ipersensibilità all'antibiotico, epilessia (per la somministrazione endolombare), allattamento. Precauzioni durante la gravidanza.

Carbenicillina (Microcillina, Carindacillina)

Modulo di rilascio - compresse, polvere; principio attivo - carbenicillina.

Il farmaco è indicato per il trattamento di infezioni dei tessuti molli e della pelle, degli organi pelvici, delle vie biliari e delle vie urinarie, polmonite, sepsi, peritonite, ascesso cerebrale, empiema pleurico e così via..

Per le infezioni del sistema genito-urinario, agli adulti vengono prescritti farmaci orali 1-2 compresse 4 volte al giorno; nel trattamento della prostatite - 2 compresse 4 volte al giorno. Se al paziente viene mostrato un dosaggio giornaliero superiore a 4 grammi, si consiglia di passare alla somministrazione parenterale di un antibiotico.

Gli adulti con malattia grave ricevono per via endovenosa 200 milligrammi / chilogrammo al giorno; con moderato: il farmaco viene somministrato per via intramuscolare 1-2 grammi ogni 6 ore. Ai bambini viene prescritta una flebo endovenosa in una dose giornaliera di 50-500 milligrammi / chilogrammo di peso, a seconda della gravità della malattia, della frequenza di somministrazione ogni 6 ore). La durata della terapia è di 10-14 giorni.

Effetti collaterali: sviluppo di flebite (con somministrazione endovenosa), aumento del sanguinamento, orticaria, rash cutaneo, nausea, diarrea, mal di testa, shock anafilattico, artralgia, rinite, colite, edema di Quincke, ipopotassiemia, aumento dei livelli di transaminasi epatiche nel sangue, dolore e arrossamento nel sito di iniezione.

Controindicazioni: ipersensibilità agli antibiotici della penicillina, allattamento, grave insufficienza renale, una storia di reazioni allergiche. Precauzioni durante la gravidanza.

Timentin

Forma di rilascio - liofilizzato; sostanze attive - ticarcillina, acido clavulanico.

Il farmaco antibatterico penicillina è usato per trattare le infezioni batteriche: bronchite, infezioni del tratto urinario, organi pelvici, tessuti e pelle molli, articolazioni e ossa, polmonite, sepsi.

Il medicinale è inteso per iniezione endovenosa o flebo. Adulti e adolescenti con un peso corporeo superiore a 40 chilogrammi, una singola dose è di 3,1 grammi, la frequenza di somministrazione è di 4-6 volte; bambini a seconda del peso. La dose può essere aumentata o diminuita se necessario..

Effetti collaterali: vomito, nausea, diarrea, aumento della pressione sanguigna, convulsioni, epatite, leucopenia, trombocitopenia, orticaria, prurito, reazioni anafilattiche, sensazione di bruciore, arrossamento e così via.

Controindicazioni: bambini prematuri con funzionalità renale compromessa, ipersensibilità agli antibiotici della penicillina. Precauzioni durante la gravidanza e l'allattamento.