Image

Amoxiclav - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e forme di dosaggio (compresse 125 mg, 250 mg, 500 mg, 875 mg, 1000 mg, sospensione) del farmaco per il trattamento di malattie infettive in adulti, bambini e gravidanza

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Amoxiclav. Fornisce feedback dai visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, nonché le opinioni degli specialisti medici sull'uso di Amoxiclav nella loro pratica. Una grande richiesta è quella di aggiungere attivamente le tue recensioni sul farmaco: il medicinale ha aiutato o meno a sbarazzarsi della malattia, quali complicanze ed effetti collaterali sono stati osservati, probabilmente non annunciati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Amoxiclav in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento di varie malattie infettive negli adulti, nei bambini, nonché durante la gravidanza e l'allattamento. Consumo di alcol e possibili conseguenze dopo l'assunzione di Amoxiclav.

Amoxiclav - è una combinazione di amoxicillina - penicillina semisintetica con un ampio spettro di attività antibatterica e acido clavulanico - un inibitore irreversibile della beta-lattamasi. L'acido clavulanico forma un complesso inattivato stabile con questi enzimi e garantisce la resistenza dell'amoxicillina agli effetti delle beta-lattamasi prodotte dai microrganismi.

L'acido clavulanico, simile nella struttura agli antibiotici beta-lattamici, ha una debole attività antibatterica intrinseca.

L'amoxiclav ha un ampio spettro di azione antibatterica.

È attivo contro i ceppi sensibili all'amoxicillina, compresi i ceppi che producono beta-lattamasi, incl. batteri gram-positivi aerobici, batteri gram-negativi aerobici, batteri gram-positivi anaerobici, anaerobi gram-negativi.

farmacocinetica

I principali parametri farmacocinetici di amoxicillina e acido clavulanico sono simili. Entrambi i componenti sono ben assorbiti dopo aver assunto il farmaco all'interno, il consumo non influenza il grado di assorbimento. Entrambi i componenti sono caratterizzati da un buon volume di distribuzione nei fluidi e nei tessuti corporei (polmoni, orecchio medio, fluidi pleurici e peritoneali, utero, ovaie, ecc.). L'amoxicillina penetra anche nel liquido sinoviale, nel fegato, nella ghiandola prostatica, nelle tonsille palatine, nel tessuto muscolare, nella cistifellea, nella secrezione dei seni nasali, nella saliva, nella secrezione bronchiale. L'amoxicillina e l'acido clavulanico non penetrano nel BBB con meningi non infiammate. L'amoxicillina e l'acido clavulanico attraversano la barriera placentare e in tracce vengono escreti nel latte materno. L'amoxicillina e l'acido clavulanico sono caratterizzati da un basso legame con le proteine ​​plasmatiche. L'amoxicillina è parzialmente metabolizzata, l'acido clavulanico è apparentemente soggetto ad un intenso metabolismo. L'amoxicillina viene escreta dai reni quasi invariata dalla secrezione tubulare e dalla filtrazione glomerulare. L'acido clavulanico viene escreto per filtrazione glomerulare, in parte come metaboliti.

indicazioni

Infezioni causate da ceppi sensibili di microrganismi:

  • infezioni del tratto respiratorio superiore e degli organi ENT (tra cui sinusite acuta e cronica, otite media acuta e cronica, ascesso faringeo, tonsillite, faringite);
  • infezioni del tratto respiratorio inferiore (inclusa bronchite acuta con superinfezione batterica, bronchite cronica, polmonite);
  • infezioni del tratto urinario;
  • infezioni ginecologiche;
  • infezioni della pelle e dei tessuti molli, inclusi morsi di animali e umani;
  • infezioni di osso e tessuto connettivo;
  • infezioni del tratto biliare (colecistite, colangite);
  • infezioni odontogene.

Moduli di rilascio

Polvere per preparazione di iniezione per somministrazione endovenosa (4) 500 mg, 1000 mg.

Polvere per sospensione orale 125 mg, 250 mg, 400 mg (comoda forma per bambini).

Compresse rivestite con film 250 mg, 500 mg, 875 mg.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Adulti e bambini sopra i 12 anni (o più di 40 kg di peso corporeo): la dose abituale per le infezioni da lievi a moderate è di 1 compressa da 250 + 125 mg ogni 8 ore o 1 compressa da 500 + 125 mg ogni 12 ore, in caso di infezione grave e infezioni del tratto respiratorio - 1 compressa da 500 + 125 mg ogni 8 ore o 1 compressa. 875 + 125 mg ogni 12 ore Le compresse non sono prescritte per i bambini di età inferiore ai 12 anni (meno di 40 kg di peso corporeo).

La dose massima giornaliera di acido clavulanico (sotto forma di sale di potassio) è di 600 mg per gli adulti e 10 mg / kg di peso corporeo per i bambini. La dose massima giornaliera di amoxicillina è di 6 g per gli adulti, 45 mg / kg di peso corporeo per i bambini.

Il corso del trattamento è di 5-14 giorni. La durata del corso di trattamento è determinata dal medico curante. Il trattamento non dovrebbe durare più di 14 giorni senza una seconda visita medica.

Dosaggio per infezioni odontogene: 1 etichetta. 250 +125 mg ogni 8 ore o 1 compressa 500 + 125 mg ogni 12 ore per 5 giorni.

Dosaggio per insufficienza renale: per i pazienti con insufficienza renale moderata (Cl creatinina - 10-30 ml / min), la dose è di 1 tabella. 500 + 125 mg ogni 12 ore; per i pazienti con insufficienza renale grave (creatinina Cl inferiore a 10 ml / min), la dose è di 1 tabella. 500 + 125 mg ogni 24 ore.

Effetto collaterale

Gli effetti collaterali nella maggior parte dei casi sono lievi e transitori.

  • perdita di appetito;
  • nausea;
  • diarrea;
  • mal di stomaco;
  • prurito, orticaria, eruzione cutanea eritematosa;
  • angioedema;
  • shock anafilattico;
  • vasculite allergica;
  • dermatite esfoliativa;
  • Sindrome di Stevens-Johnson;
  • leucopenia reversibile (compresa la neutropenia);
  • trombocitopenia;
  • anemia emolitica;
  • eosinofilia;
  • vertigini, mal di testa;
  • convulsioni (possono verificarsi in pazienti con funzionalità renale compromessa durante l'assunzione del farmaco ad alte dosi);
  • senso di ansia;
  • insonnia;
  • nefrite interstiziale;
  • cristalluria;
  • sviluppo della superinfezione (compresa la candidosi).

Controindicazioni

  • ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco;
  • ipersensibilità nella storia a penicilline, cefalosporine e altri antibiotici beta-lattamici;
  • storia di evidenza di ittero colestatico e / o altra compromissione della funzionalità epatica causata dall'assunzione di amoxicillina / acido clavulanico;
  • mononucleosi infettiva e leucemia linfocitaria.

Gravidanza e allattamento

Amoxiclav può essere prescritto durante la gravidanza se ci sono indicazioni chiare.

Amoxicillina e acido clavulanico in piccole quantità escreti nel latte materno.

istruzioni speciali

Con il trattamento del corso, è necessario monitorare le funzioni di sangue, fegato e reni..

Nei pazienti con grave insufficienza renale, è necessaria un'adeguata correzione del regime di dosaggio o un aumento dell'intervallo tra il dosaggio.

Al fine di ridurre il rischio di reazioni avverse dal tratto gastrointestinale, il farmaco deve essere assunto durante i pasti.

Test di laboratorio: alte concentrazioni di amoxicillina danno una reazione falsa positiva al glucosio nelle urine quando si usa il reagente di Benedict o la soluzione di abbattimento. Si raccomandano reazioni enzimatiche con glucosidasi.

L'uso di Amoxiclav con l'uso simultaneo di alcol in qualsiasi forma è vietato, poiché il rischio di disturbi epatici durante l'assunzione di essi allo stesso tempo è notevolmente aumentato.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi di controllo

Non ci sono dati sull'effetto negativo di Amoxiclav nelle dosi raccomandate sulla capacità di guidare un'auto o di lavorare con meccanismi.

Interazione farmacologica

Con l'uso simultaneo del farmaco Amoxiclav con antiacidi, glucosamina, lassativi, aminoglicosidi, l'assorbimento rallenta, con acido ascorbico aumenta.

Diuretici, allopurinolo, fenilbutazone, FANS e altri farmaci che bloccano la secrezione tubulare aumentano la concentrazione di amoxicillina (l'acido clavulanico viene escreto principalmente per filtrazione glomerulare).

Con l'uso simultaneo di Amoxiclav aumenta la tossicità del metotrexato.

Con l'uso simultaneo di Amoxiclav con allopurinolo, l'incidenza di esantema aumenta.

La somministrazione concomitante con disulfiram deve essere evitata..

In alcuni casi, l'assunzione del farmaco può prolungare il tempo di protrombina, a questo proposito, occorre prestare attenzione durante la prescrizione di anticoagulanti e il farmaco Amoxiclav.

La combinazione di amoxicillina con rifampicina è antagonista (c'è un indebolimento reciproco dell'effetto antibatterico).

Amoxiclav non deve essere usato contemporaneamente ad antibiotici batteriostatici (macrolidi, tetracicline), sulfamidici a causa di una possibile diminuzione dell'efficacia di Amoxiclav.

Probenecid riduce l'escrezione di amoxicillina, aumentando la sua concentrazione sierica.

Gli antibiotici riducono l'efficacia dei contraccettivi orali.

Analoghi dell'antibiotico Amoxiclav

Analoghi strutturali del principio attivo:

  • Amovicomb;
  • Amoxiclav Quicktab;
  • Arlet
  • Augmentin;
  • Baktoklav;
  • Verklav;
  • Clamosar;
  • Lyclav;
  • Medoclave;
  • Panklav;
  • Ranklav;
  • Rapiclav;
  • Taromentin;
  • Flemoklav Solutab;
  • Ecoclave.

Amoxiclav® 2X (875 mg / 125 mg)

Manuale di istruzioni

  • russo
  • қазақша

Nome depositato

Nome internazionale non proprietario

Forma di dosaggio

Compresse rivestite con film 500 mg / 125 mg, 875 mg / 125 mg

Struttura

Una compressa rivestita con film contiene

principi attivi: amoxicillina (come amoxicillina triidrato) 500 mg e acido clavulanico (come clavulanato di potassio) 125 mg (per dosaggio 500 mg / 125 mg) o amoxicillina (come amoxicillina triidrato) 875 mg e acido clavulanico (come clavulanato di potassio ) 125 mg (per dosaggio 875 mg / 125 mg).

eccipienti: biossido di silicio colloidale, crospovidone anidro, carbossimetilcellulosa di sodio, magnesio stearato, cellulosa microcristallina essiccata.

composizione del film: idrossipropil cellulosa, etil cellulosa, polisorbato, trietil citrato, titanio diossido (E 171), talco.

Descrizione

Compresse, rivestite con una membrana di pellicola di colore bianco o quasi bianco, oblunghe, con una smussatura, incisa con "875/125" e un segno su un lato e incisa con "AMS" sull'altro lato (per un dosaggio di 875 mg / 125 mg).

Gruppo farmacoterapico

Farmaci antibatterici per uso sistemico. Farmaci antibatterici beta-lattamici - Penicilline. Penicilline in associazione con inibitori della beta-lattamasi. Acido clavulanico + amoxicillina.

Codice ATX J01CR02

Proprietà farmacologiche

farmacocinetica

L'amoxicillina e l'acido clavulanico sono completamente sciolti in una soluzione acquosa a valori di pH fisiologici del corpo. Entrambi i componenti sono ben assorbiti dopo somministrazione orale. È ottimale assumere amoxicillina / acido clavulanico durante o all'inizio di un pasto. Dopo somministrazione orale, la biodisponibilità di amoxicillina e acido clavulanico è di circa il 70%. La dinamica della concentrazione del farmaco nel plasma di entrambi i componenti è simile. Le concentrazioni sieriche massime vengono raggiunte 1 ora dopo la somministrazione.

Le concentrazioni di amoxicillina e acido clavulanico nel siero del sangue durante l'assunzione di una combinazione di preparati amoxicillina / acido clavulanico sono simili a quelle osservate con la somministrazione orale separata di una dose equivalente di amoxicillina e acido clavulanico.

Circa il 25% della quantità totale di acido clavulanico e il 18% di amoxicillina si legano alle proteine ​​plasmatiche. Il volume di distribuzione per somministrazione orale del farmaco è di circa 0,3-0,4 l / kg di amoxicillina e 0,2 l / kg di acido clavulanico.

Dopo somministrazione endovenosa, sia l'amoxicillina che l'acido clavulanico sono stati trovati nella cistifellea, nella fibra della cavità addominale, nella pelle, nel grasso, nel tessuto muscolare, nei liquidi sinoviali e peritoneali, nella bile e nel pus. L'amoxicillina penetra male nel liquido cerebrospinale.

L'amoxicillina e l'acido clavulanico attraversano la barriera placentare. Entrambi i componenti passano anche nel latte materno..

L'amoxicillina viene parzialmente escreta nelle urine sotto forma di acido penicillico inattivo in quantità equivalenti al 10-25% della dose iniziale. L'acido clavulanico viene metabolizzato nel corpo ed escreto nelle urine e nelle feci, nonché sotto forma di anidride carbonica con aria espirata.

L'emivita media di eliminazione di amoxicillina / acido clavulanico è di circa 1 ora e la clearance totale media è di circa 25 l / h. Circa il 60 - 70% di amoxicillina e il 40 - 65% di acido clavulanico vengono escreti immodificati nelle urine durante le prime 6 ore dopo l'assunzione di una singola dose di amoxicillina / compresse di acido clavulanico. Durante vari studi, è stato scoperto che il 50-85% di amoxicillina e il 27-60% di acido clavulanico vengono escreti nelle urine entro 24 ore. La maggior quantità di acido clavulanico viene escreta durante le prime 2 ore dopo l'applicazione.

L'uso simultaneo di probenecid rallenta il rilascio di amoxicillina, ma questo farmaco non influisce sull'escrezione di acido clavulanico attraverso i reni.

L'emivita dell'amoxicillina è simile nei bambini dai 3 mesi ai 2 anni, anche nei bambini più grandi e negli adulti. Quando si prescrive il farmaco a bambini molto piccoli (compresi i neonati pretermine) nelle prime settimane di vita, il farmaco non deve essere somministrato più di due volte al giorno, il che è associato all'immaturità della via di escrezione renale nei bambini. A causa del fatto che i pazienti anziani hanno maggiori probabilità di soffrire di disfunzione renale, Amoxiclav 2X deve essere usato con cautela in questo gruppo di pazienti, ma la funzionalità renale deve essere monitorata se necessario..

La clearance totale di amoxicillina / acido clavulanico nel plasma diminuisce in proporzione diretta a una diminuzione della funzionalità renale. La riduzione della clearance dell'amoxicillina è più pronunciata rispetto all'acido clavulanico, poiché una maggiore quantità di amoxicillina viene escreta attraverso i reni. Pertanto, quando si prescrive il farmaco a pazienti con insufficienza renale, è necessario un aggiustamento della dose per prevenire un accumulo eccessivo di amoxicillina e mantenere il livello richiesto di acido clavulanico.

Quando si prescrive il farmaco a pazienti con insufficienza epatica, si deve usare cautela nella scelta della dose e monitorare regolarmente la funzionalità epatica.

farmacodinamica

L'amoxicillina è un antibiotico semisintetico del gruppo della penicillina (antibiotico beta-lattamico), che inibisce uno o più enzimi (spesso indicati come proteine ​​leganti la penicillina) coinvolti nella biosintesi del peptidoglicano, che è un importante componente strutturale della parete cellulare batterica. L'inibizione della sintesi peptidoglicana porta all'indebolimento della parete cellulare, di solito seguito da lisi cellulare e morte cellulare.

L'amoxicillina viene distrutta dalle beta-lattamasi prodotte da batteri resistenti e quindi lo spettro di attività della sola amoxicillina non include i microrganismi che producono questi enzimi.

L'acido clavulanico è beta-lattamici strutturalmente associato alle penicilline. Inibisce alcune beta-lattamasi, prevenendo così l'inattivazione dell'amoxicillina ed espande il suo spettro di attività. L'acido clavulanico stesso non ha un effetto antibatterico clinicamente significativo.

Il superamento del tempo al di sopra della concentrazione minima inibente (T> IPC) è considerato il principale fattore determinante dell'efficacia dell'amoxicillina.

I due principali meccanismi di resistenza all'amoxicillina e all'acido clavulanico sono:

inattivazione da parte delle beta-lattamasi batteriche non soppresse dall'acido clavulanico, comprese le classi B, C e D.

un cambiamento nelle proteine ​​leganti la penicillina, che riduce l'affinità dell'agente antibatterico con il patogeno bersaglio.

L'impermeabilità o i meccanismi dei batteri della pompa di efflusso (sistemi di trasporto) possono causare o mantenere la resistenza dei batteri, in particolare i batteri gram-negativi.

I valori limite dell'IPC per amoxicillina / acido clavulanico sono quelli determinati dal Comitato europeo per i test sulla sensibilità antimicrobica (EUCAST).

"Amoxiclav" (compresse): istruzioni per l'uso da parte di adulti, composizione, analoghi e recensioni

Considera le istruzioni per l'uso per compresse per adulti "Amoxiclav". Questo è un farmaco antibatterico combinato, che è disponibile in diverse forme di dosaggio, comprese le compresse, e ha anche diversi dosaggi di elementi attivi. Il produttore di questo medicinale è la società farmaceutica austriaca Sandoz.

Composizione e forma di rilascio

Il medicinale viene prodotto sotto forma di compresse rivestite, che includono due ingredienti attivi:

  • amoxicillina (250 mg, 500 mg o 875 mg),
  • acido clavuronico (125 mg).

Le istruzioni per Amoxiclav 850 + 125 mg, 500 + 125 mg, 250 mg sono le stesse.

Il contenuto delle compresse contiene anche alcuni componenti ausiliari: crospovidone, biossido di silicio colloidale, talco, croscarmellosa sodica, magnesio stearato, MCC. Le pillole sono confezionate in blister o in bottiglie di vetro, 10, 14 o 20 pezzi.

Proprietà farmacologiche

Secondo le istruzioni per l'uso con le compresse per adulti di Amoxiclav, l'amoxicillina dalla composizione di questo farmaco è una penicillina semisintetica che colpisce direttamente numerosi patogeni gram-negativi e gram-positivi. Questo elemento chimico inibisce la produzione biologica di peptidoglicano, una sostanza presente nella struttura della parete cellulare dei microbi. Una diminuzione della produzione di peptidoglicano provoca una diminuzione della forza delle pareti cellulari, che successivamente porta alla lisi e alla distruzione delle cellule dei batteri patogeni.

Allo stesso tempo, l'elemento attivo è sensibile all'azione delle beta-lattamasi, che lo distruggono, quindi la sua struttura di attività antibatterica non include microrganismi in grado di sintetizzare questo enzima. L'inibitore della beta-lattamasi è l'acido clavulanico, la cui struttura è simile alla penicillina. Questo componente ha la capacità di inattivare una varietà di beta-lattamasi prodotte da microrganismi con comprovata resistenza a penicilline e cefalosporine.

L'efficacia relativa di questa sostanza rispetto alle beta-lattamasi plasmidiche è stata confermata, nella maggior parte dei casi determinando la resistenza dei patogeni agli antibiotici. Questo elemento non influenza le beta-lattamasi di tipo I della forma cromosomica, che non sono soppresse dall'acido clavulanico. La sua presenza nel farmaco aiuta a prevenire la distruzione dell'elemento antibatterico da parte delle beta-lattamasi e amplia la gamma della sua attività antibatterica. Ciò è confermato dalle istruzioni per l'uso per compresse per adulti "Amoksiklav". Studi clinici in vitro hanno dimostrato un'elevata sensibilità agli effetti del farmaco dei seguenti agenti patogeni:

  1. Anaerobi Gram-negativi: generi Bacteroides fragilis, Prevotella, altre sottospecie Bacteroides, Porphyromonas, Capnocytophaga, Fusobacterium, Fusobacterium nucleatum, Eikenella corrodens.
  2. Anaerobi Gram-positivi: Peptostreptococcus magnus, Peptostreptococcus, Peptostreptococcus micros, Peptococcus niger, Clostridium.
  3. Aerobi Gram-positivi: Bacillus anthracis, stafilococchi coagulasi negativi, Staphylococcus saprophyticus, Streptococcus pyogenes, Listeria monocytogenes, Staphylococcus aureus, Streptococcus agalactiae e altri streptococcus beta-ematococc.
  4. Aerobi Gram-negativi: Neisseria gonorrhoeae, Bordetella pertussis, Vibrio cholerae, Pasteurella multocida, Haemophilus influenza, Moraxella catarrhalis.
  5. Altri: Treponema pallidum, Borrelia burgdorferi, Leptospira icterohaemorrhagiae.

La resistenza acquisita agli elementi attivi di questo farmaco è caratterizzata da tali microrganismi: streptococchi di classe Viridans, Streptococcus pneumoniae, batteri Corynebacterium, Enterococcus faecium, Shigella, Salmonella, Escherichia coli, Klebsiella, Proteus.

La resistenza naturale al farmaco è dimostrata da: Acinetobacter, Citrobacter freundii, Yersinia enterocolitica, Stenotrophomonas maltophilia, Enterobacter, Hafnia alvei, Pseudomonas, Serratia, Providencia, Legionella pneumophila, Mycoplasma, Morganella morganii Chlamyella coli Chlamyella.

Indicazioni per la nomina del farmaco

Le istruzioni per l'uso delle compresse di Amoxiclav per adulti indicano che sono prescritte per il trattamento di malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi patogeni sensibili ad esso. Il medicinale è indicato per processi infettivi ginecologici, odontogeni, nonché per malattie:

  • ENT e canali respiratori superiori, tra cui sinusite acuta e cronica, otite media, tonsillite, ascesso faringeo, faringite;
  • tessuto osseo e connettivo;
  • canali respiratori inferiori, tra cui bronchite cronica, bronchite con superinfezione batterica acuta, polmonite;
  • tratto urinario;
  • tessuti molli e pelle, comprese le punture di animali e insetti;
  • tratto biliare.

Non tutti i pazienti sanno perché le compresse di Amoxiclav aiutano.

Controindicazioni

Il medicinale "Amoxiclav 500" non è prescritto per l'epatite e l'ittero colestatico associati all'uso di antibiotici penicillinici. Inoltre, il farmaco non è prescritto a pazienti con:

  • mononucleosi infettiva;
  • elevata sensibilità ai medicinali a base di penicillina, acido clavulanico, altri componenti della composizione del farmaco;
  • leucemia linfocitica.

Con cautela, il farmaco viene utilizzato nei seguenti casi:

  • storia di colite pseudomembranosa;
  • insufficienza epatica;
  • grave insufficienza renale.

La possibilità di prescrivere il farmaco a donne in gravidanza e in allattamento è considerata individualmente. Le istruzioni per l'uso con Amoxiclav 500 e 125 mg compresse devono essere rigorosamente osservate.

Regole di applicazione

Le compresse di questo farmaco devono essere assunte per via orale. Il regime e la durata del trattamento sono determinati in base alla gravità del processo infettivo, all'età del paziente, al peso corporeo e alla funzione renale. Si consiglia di assumere compresse con il cibo, che ridurranno significativamente il rischio di sviluppare effetti negativi sul tratto digestivo. Il corso terapeutico medio è di 5-14 giorni. Farmaci più lunghi sono possibili solo dopo l'esame da parte di uno specialista.

Esistono due schemi per l'utilizzo del farmaco per le infezioni moderate e lievi:

  • 1 compressa ogni 8 ore (dosaggio 250 + 125 mg);
  • 1 compressa ogni 12 ore (dosaggio di Amoxiclav 500 + 125 mg).

In casi gravi di patologia, nonché con lo sviluppo di infezioni del tratto respiratorio, il farmaco viene assunto 1 compressa (500 + 125 mg) ogni 8 ore o 1 pz. (875 + 125 mg) ogni 12 ore.

Con lo sviluppo di infezioni odontogene per 5 giorni, viene prescritta 1 compressa alla dose di 250 + 125 mg dopo 8 ore o dopo 12 ore alla dose di 500 + 125.

Le istruzioni per l'uso di Amoxiclav riportano anche che il farmaco è prescritto per interventi chirurgici nei dosaggi profilattici. Questa dose è generalmente pari a 1200 mg con anestesia introduttiva nei casi in cui la procedura chirurgica dura meno di 2 ore. Con interventi chirurgici più lunghi, il paziente riceve un farmaco in un dosaggio di 1200 mg 4 volte in un giorno.

Nei pazienti che soffrono di insufficienza renale, la dose o l'intervallo di tempo tra i farmaci deve essere regolato in base al grado di cambiamento della funzionalità renale.

Cos'altro puoi imparare dalle istruzioni per l'uso delle compresse "Amoxiclav" 500 mg?

Effetti collaterali

L'uso di un preparato farmacologico può portare allo sviluppo di alcuni effetti collaterali. Questi includono i seguenti:

  1. Sistema ematopoietico: eosinofilia, anemia, trombocitopenia, leucopenia, agranulocitosi.
  2. Apparato digerente: diarrea, gastrite, flatulenza, nausea, disturbi dispeptici, glossite, anoressia, stomatite, enterocolite, attacchi di vomito.
  3. CNS: aumento dell'ansia, episodi di comportamento inappropriato, convulsioni, sovraeccitazione, coscienza confusa, disturbi del sonno, iperattività, vertigini, mal di testa.
  4. Pelle: orticaria, gonfiore, eruzioni cutanee. In rari casi, è possibile l'insorgenza di dermatiti di forma esfoliativa, necrolisi tossica epidermica, sindrome di Johnson-Stevens, eritema multiforme.
  5. Sistema urinario: ematuria, nefrite (tipo interstiziale). Inoltre, si può osservare una superinfezione (inclusa la candidosi)..

Nella maggior parte dei casi, le reazioni avverse associate all'uso di Amoxiclav 500 sono lievi e temporanee.

Sintomi di overdose

Non ci sono informazioni che un sovradosaggio di questo farmaco provochi gravi effetti collaterali che sono letali o fatali. Nella maggior parte dei casi, un sovradosaggio di questo farmaco si manifesta con sintomi quali un turbamento del bilancio idrico-elettrolitico e un malfunzionamento dell'apparato digerente (diarrea, vomito, dolore addominale).

In alcuni casi, l'assunzione di questo antibiotico può provocare lo sviluppo di cristalluria e, in futuro, l'insufficienza renale. Le persone con disfunzioni renali o coloro che assumono farmaci ad alte dosi possono sperimentare convulsioni. In caso di sovradosaggio con un dispositivo medico, il paziente deve essere sotto stretto controllo di un medico che, se necessario, prescriverà un trattamento sintomatico.

In conformità con le istruzioni per l'uso con Amoxiclav 500 + 125 mg, se il medicinale è stato assunto meno di 4 ore fa, si consiglia di lavare lo stomaco e quindi assumere qualsiasi enterosorbente per ridurre il livello di assorbimento. Gli elementi attivi di questo farmaco vengono rapidamente escreti dall'emodialisi. Le istruzioni per l'uso con Amoxiclav 250 mg forniscono le stesse informazioni..

Elenco di raccomandazioni speciali

L'uso del farmaco durante il consumo riduce significativamente la probabilità di effetti collaterali a carico del sistema gastrointestinale. Con la terapia del corso, è necessario monitorare la funzionalità del fegato, dei reni e del sistema ematopoietico. In caso di grave insufficienza renale, uno specialista deve adattare il regime posologico del farmaco o aumentare l'intervallo di tempo tra le dosi di Amoxiclav compresse da 500 mg.

Se durante il trattamento con questo antibiotico al paziente viene diagnosticato lo sviluppo di reazioni indesiderate relative al sistema nervoso centrale (vertigini, convulsioni), si raccomanda di astenersi dal guidare veicoli e svolgere lavori che richiedono un'alta concentrazione di attenzione e reazioni psicomotorie rapide.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Nel corso di esperimenti condotti su animali, è stato scoperto che il farmaco "Amoksiklav" non fa alcun danno allo sviluppo embrionale del feto. In un singolo studio a cui hanno partecipato donne con rottura prematura della membrana amniotica, è stato dimostrato che l'uso profilattico di questo farmaco può aumentare la probabilità di enterocolite necrotizzante nei neonati. Durante la gravidanza e l'allattamento, il farmaco è consentito solo nei casi in cui l'effetto benefico atteso per la madre è superiore al potenziale rischio per il bambino.

Gli elementi attivi del farmaco "Amoxiclav" in piccole concentrazioni penetrano nel latte materno. Nei neonati allattati al seno, in questo caso, diarrea, candidosi delle mucose del cavo orale, può verificarsi sensibilizzazione, quindi, se è necessaria una terapia con il farmaco, si raccomanda di interrompere l'allattamento.

Interazione farmacologica

Secondo le istruzioni per l'uso con Amoxiclav 500 compresse per adulti, l'assunzione simultanea di acido ascorbico migliora l'assorbimento dei suoi principi attivi e l'uso di aminoglicosidi, lassativi, antiacidi e glucosamina ne riduce l'assorbimento.

Il trattamento combinato con farmaci antinfiammatori non steroidei, diuretici, fenilbutazone, allopurinolo e altri farmaci che bloccano la secrezione di tubuli, aumenta il livello di amoxicillina nel sangue.

La combinazione del farmaco "Amoxiclav" 500 + 125 mg e probenecid può provocare un aumento e la persistenza della concentrazione ematica di amoxicillina, pertanto è vietato l'uso combinato di tali farmaci. Per quanto riguarda il secondo componente attivo di questa azione non è stato osservato.

Il complesso di sostanze attive di questo farmaco con metotrexato migliora le proprietà tossiche di quest'ultimo.

L'uso del farmaco "Amoxiclav 500" secondo le istruzioni insieme allo allopurinolo può provocare l'insorgenza di reazioni allergiche sulla pelle. Non è raccomandato prescrivere un antibiotico con disulfiram.

La combinazione di acido clavulanico e amoxicillina riduce l'efficacia dei medicinali il cui metabolismo promuove la formazione di acido para-aminobenzoico nel corpo e, quando si assume con etinilestradiolo, aumenta la probabilità di sanguinamento da rottura.

Vi sono segnalazioni isolate di un aumento del rapporto internazionale normalizzato in pazienti con uso simultaneo di warfarin o acenocumarolo.

Se è necessario combinare il farmaco con anticoagulanti, si raccomanda di eseguire un monitoraggio regolare del tempo di protrombina o INR all'inizio del trattamento o della sospensione del farmaco, poiché a volte in questa situazione, l'aggiustamento del dosaggio degli anticoagulanti orali.

L'uso combinato della medicina Amoxiclav con rifampicina può portare a una riduzione reciproca degli effetti antibatterici. Inoltre, questo farmaco non è nemmeno raccomandato per l'uso singolo in combinazione con antibiotici di tipo batteriostatico (macrolidi, tetracicline) e solfonammidi a causa della probabile diminuzione della sua efficacia.

L'assunzione di un farmaco porta anche a una riduzione dell'efficacia dei contraccettivi orali.

Nei pazienti che hanno assunto micofenolato mofetile, all'inizio della terapia farmacologica, c'è spesso una diminuzione del contenuto del metabolita attivo nel corpo - acido micofenolico - di circa il 50%. Quindi si dice nelle istruzioni per l'uso con compresse per adulti "Amoxiclav 500".

Analoghi

L'elenco dei principali e più noti analoghi di un medicinale per sostanze attive comprende:

  1. "Bactoclav" è un farmaco antibatterico che viene prodotto in India. Questo prodotto contiene due elementi: amoxicillina triidrato, che è equivalente all'amoxicillina, e clavulanato di potassio, che è equivalente all'acido clavulanico. I dosaggi del farmaco sono gli stessi disponibili per Amoxiclav.
  2. "Clamosar" è un analogo russo del farmaco in questione, un agente antibatterico combinato contenente penicillina semisintetica (amoxicillina) e un inibitore della beta-lattamasi. La differenza principale rispetto a Amoxiclav è il produttore e il costo del farmaco.
  3. "Arlet" - analogo assoluto del farmaco "Amoxiclav" nella struttura e nelle indicazioni, viene prodotto in Russia.

Con il meccanismo d'azione, analoghi dell'antibiotico in questione sono:

  1. Libacyl è un farmaco russo, che si basa su due sostanze: amoxicillina e sulbactam (sotto forma di sale sodico). Questa è quasi la stessa combinazione di un elemento antibatterico con una sostanza che inibisce la produzione di beta-lattamasi. L'effetto battericida dell'ampicillina è dovuto al legame irreversibile dei microrganismi patogeni coinvolti nella biosintesi dei glicopeptidi nelle transpeptidasi. Il farmaco "Libacyl" ha la capacità di agire sui ceppi di ampicillina (producendo beta-lattamasi) resistenti.
  2. "Oxamp" è un agente antibatterico di fabbricazione russa, prodotto sulla base di due sostanze: amoxicillina e ossacillina. Quest'ultima è una sostanza antibatterica semisintetica appartenente alla classe delle penicilline e dotata di resistenza agli acidi e alla penicillinasi.
  3. "Santaz" è una medicina indiana, i cui elementi principali sono piperacillina e tazobactam. La piperacillina è una sostanza antibiotica battericida semi-sintetica con un ampio spettro di effetti, che è attiva contro molti microrganismi patogeni. Inibisce la sintesi delle membrane delle pareti cellulari batteriche. Il tazobactam è un derivato solfonico dell'acido triazolemetilpenicillanico, un potente inibitore degli enzimi patogeni (inclusi cromosomici e plasmidi), che spesso causano resistenza alle cefalosporine e alle penicilline.
  4. "Timentin" è un noto analogo del medicinale "Amoxiclav", prodotto nel Regno Unito. Il contenuto di questo farmaco contiene due elementi attivi: ticarcillina e acido clavulanico.

"Augmentin" o "Amoxiclav" - cosa preferire?

Augmentin è un farmaco simile all'amoxiclav per composizione, dosaggio e attività farmacologica..

Il corso di terapia "Augmentin" avrà un costo di circa il 5-10% più costoso. Ha diverse forme di dosaggio, che ti consente di scegliere lo strumento giusto per adulti e bambini.

Indicazioni, controindicazioni, possibili reazioni avverse nei farmaci sono le stesse, pertanto "Amoxiclav" può essere sostituito con "Augmentin".

Particolare attenzione è rivolta al dosaggio dei farmaci: il contenuto quantitativo dei principi attivi del sostituto deve coincidere pienamente con il dosaggio raccomandato dal medico.

Amoxiclav o Amoxicillin - Cosa preferire?

Viene selezionato un farmaco adatto a seconda dell'agente patogeno che ha causato il processo patologico.

"Amoxicillina" può essere meno efficace contro un numero di microrganismi patogeni che hanno resistenza a questa sostanza.

Pertanto, il farmaco non è praticamente utilizzato nel trattamento dell'infezione da stafilococco, tuttavia è adatto per eliminare gli streptococchi. L'amoxiclav ha un costo superiore rispetto all'amoxicillina.

Il prezzo approssimativo di un farmaco in forma di compresse è:

  • Alla dose di 875 mg / 125 mg - 400-440 rubli.
  • Compresse di Amoxiclav 500 mg / 125 mg - 340-400 rubli.
  • In un dosaggio di 250 mg / 125 mg - 165-240 rubli.

Recensioni

Su siti e forum medici, puoi vedere numerose recensioni di farmaci lasciate da medici e pazienti..

I pazienti che hanno assunto questo farmaco nella maggior parte dei casi lo caratterizzano dal lato positivo. Notano che è altamente efficace, ben tollerato e relativamente conveniente. Era spesso usato per malattie ginecologiche di natura infiammatoria, patologie dell'apparato respiratorio, per tonsillite, malattie dell'orecchio, della pelle, ecc. I pazienti osservavano un rapido inizio del risultato terapeutico necessario..

Ci sono anche alcune indicazioni riguardanti le reazioni avverse nelle recensioni. I pazienti a cui è stato prescritto Amoxiclav 500 mg + 125 mg notano la frequente insorgenza di disturbi dispeptici, disturbi delle feci sotto forma di diarrea, sviluppo di lesioni candidali delle mucose. In alcuni casi, era necessario un trattamento sintomatico per eliminare tali effetti collaterali. Anche il verificarsi di reazioni allergiche del corpo a questo farmaco è considerato frequente..

Le recensioni di medici specialisti confermano anche la popolarità di questo medicinale e la sua elevata efficacia nel trattamento delle malattie infettive. Nonostante ciò, i medici avvertono che in nessun caso si dovrebbe auto-medicare tali patologie, poiché ciò può portare ad un aumento dei sintomi negativi e peggiorare la condizione. Inoltre, la somministrazione indipendente e incontrollata del farmaco può causare gravi effetti collaterali da molti sistemi e organi, che avranno anche molte conseguenze negative..

Abbiamo esaminato come prendere un adulto "Amoxiclav" 500 + 125 e recensioni.

Amoxiclav - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni, prezzo

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Struttura

Modulo per il rilascio

Disponibile sotto forma di:

  • compresse rivestite con un film;
  • polvere per sospensioni;
  • polvere liofilizzata per preparazioni iniettabili.

Una compressa da 375 mg contiene 250 mg di amoxicillina e 125 mg di acido clavulanico.

Una compressa da 625 mg contiene 500 mg di amoxicillina, 125 mg di acido clavulonico.

Gli eccipienti sono:

  • biossido di silicio (colloide);
  • croscarmellosa (sale sodico);
  • stearato di magnesio;
  • talco;
  • ipromellosa;
  • etil cellulosa;
  • polisorbato;
  • diossido di titanio;
  • trietil citrato.

Le compresse sono confezionate in flaconcini da 15 pezzi ciascuno. Una confezione contiene una bottiglia di medicina.

La polvere di sospensione è disponibile in flaconcini di vetro scuro, uno per scatola. C'è un misurino. La composizione della solita sospensione finita comprende rispettivamente 125 e 31,25 mg di sostanze attive. Quando si prepara una sospensione di Amoxiclav Forte, 5 ml di esso contengono il doppio di sostanze attive - rispettivamente 250 e 62,5 mg. Gli eccipienti sono:

  • acido limone;
  • citrato di sodio;
  • benzoato di sodio;
  • sodio carmelloso;
  • colloide di silice;
  • saccarinato di sodio;
  • mannitolo;
  • sapori di fragola e ciliegia selvatica.

Per l'iniezione, la polvere liofilizzata viene prodotta in flaconcini da 0,6 e 1,2 g Il contenuto di sale di amoxicillina sodica nella soluzione è di 500 o 1000 mg e il sale di potassio dell'acido clavulanico è rispettivamente di 100 e 200 mg. In una scatola ci sono 5 bottiglie.

effetto farmacologico

indicazioni

Compresse e polvere di Amoxiclav - istruzioni per l'uso

Per i bambini di età inferiore ai 12 anni - 40 mg per chilogrammo di peso al giorno.
Per i bambini il cui peso supera i 40 kg, il farmaco è prescritto come adulto.

Sono prescritti gli adulti: compresse da 375 mg ogni 8 ore 24 ore su 24, compresse da 625 mg ogni 12 ore. Quando si prescrive un farmaco per il trattamento di infezioni gravi, vengono utilizzate dosi di 625 mg ogni 8 ore o 1000 mg ogni 12 ore.

Va notato che le compresse possono differire nelle proporzioni dei principi attivi. Pertanto, non è possibile sostituire una compressa da 625 mg (500 g di amoxicillina e 125 g di acido clavulanico) con due compresse da 375 mg (250 g di amoxicillina e 125 g di acido clavulanico).

Il seguente schema è usato per trattare le infezioni odontogene. Le compresse da 375 mg vengono assunte ogni 8 ore, 24 ore su 24. 625 mg compresse dopo 12 ore.

Se è necessario utilizzare il medicinale per il trattamento di pazienti con malattie renali, deve essere preso in considerazione il contenuto di creatinina urinaria. I pazienti con malattie del fegato hanno bisogno di un monitoraggio costante della loro funzione..

La polvere per la preparazione di sospensioni viene utilizzata per neonati e bambini fino a 3 mesi. Il dosaggio viene effettuato utilizzando una pipetta o un cucchiaio di misurazione speciali. Dosaggio - 30 mg di amoxicillina per chilogrammo di peso, due volte al giorno.

Per i bambini di età superiore ai tre mesi con infezioni lievi e moderate - 20 mg / kg di peso e con infezioni gravi - 40 mg / kg. La seconda dose viene anche utilizzata nel trattamento delle infezioni profonde - infiammazione dell'orecchio medio, sinusite, bronchite, polmonite. È stata allegata un'istruzione a questo medicinale, in cui sono disponibili tabelle speciali che consentono di calcolare accuratamente le dosi necessarie del farmaco per i bambini.

La dose giornaliera massima consentita di amoxicillina per i bambini è di 45 mg / kg di peso, per gli adulti - 6 grammi. L'acido clavulanico può essere assunto al giorno non più di 600 mg per gli adulti e 10 mg / kg per i bambini.

Descrizione dei moduli di rilascio

Sospensione

compresse

Questo medicinale è disponibile sotto forma di compresse rivestite bianche o beige-bianche. Le compresse sono biconvesse ovali.

Una compressa da 625 mg contiene 500 mg di amoxicillina triidrato con 125 mg di acido clavulanico (sale di potassio).

Le compresse possono essere prodotte in lattine di plastica (15 compresse ciascuna) o in blister di alluminio da 5 o 7 pezzi.

Le compresse da 1000 mg sono anche rivestite, hanno una forma oblunga con bordi smussati. Su di loro, da un lato, viene applicata un'impronta di "AMS", dall'altro - "875/125". Includono 875 mg di antibiotico e 125 mg di acido clavulanico..

Amoxiclav 125

Amoxiclav 250 ("Amoxiclav Forte")

Amoxiclav 500

Amoxiclav 875

Amoxiclav 625

Amoxiclav 1000

Amoxiclav Quicktab

Controindicazioni

Durante l'assunzione del medicinale, potrebbe esserci una violazione del fegato e dell'ittero (colestatico), se questo farmaco è stato usato in precedenza e il paziente ha una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco o a tutte le penicilline.

Nei pazienti allergici alle cefalosporine o in presenza di colite pseudomembranosa, insufficienza epatica o grave disfunzione renale, il farmaco viene prescritto attentamente.

Nei pazienti con mononucleosi o leucemia linfocitaria a cui è stata precedentemente prescritta l'ampicillina, si può osservare un'eruzione cutanea di tipo eritematoso. In questo caso, l'antibiotico deve essere sospeso..

Effetti collaterali

Di solito facile da superare e facilmente tollerato dai pazienti. È più probabile che si verifichino effetti collaterali nei pazienti anziani, nonché in quei pazienti che usano Amoxiclav per lungo tempo. Molto spesso, gli effetti collaterali si verificano durante o dopo il completamento del trattamento, ma a volte il loro sviluppo si verifica diverse settimane dopo il completamento del farmaco.

Apparato digerente. Di norma, si tratta di diarrea, nausea, vomito e dispepsia. Flatulenza, stomatite o gastrite, scolorimento della lingua o glossite, enterocolite sono meno comuni. Durante o dopo il completamento del trattamento con questo medicinale, può verificarsi colite pseudomembranosa, una malattia causata da uno dei batteri del genere clostridium.

Sistema sanguigno. Possono anche verificarsi anemia (incluso emolitico), eosinofilia, diminuzione del numero di piastrine e / o leucociti, agranulocitosi..

Il sistema nervoso può reagire all'assunzione del farmaco con mal di testa, vertigini, agitazione, insonnia, convulsioni, comportamento inappropriato o iperattività.

Fegato. Gli indicatori degli esami del fegato aumentano, inclusa l'attività di AsAT e / o AlAT, fosfatasi alcalina e bilirubina sierica asintomatica.

Pelle. La pelle può rispondere all'assunzione di amoxiclav con eruzioni cutanee, orticaria, angioedema, eritema multiforme, necrolisi epidermica tossica, dermatite esfoliativa, sindrome di Stevens-Johnson.

Sistema urinario: c'è la comparsa di sangue nelle urine e la nefrite interstiziale.
Con l'uso prolungato del farmaco, possono verificarsi febbre, candidosi del cavo orale e vaginite candidale.

Amoxiclav durante la gravidanza

Amoxiclav per i bambini

Amoxiclav con angina

Va ricordato che gli antibiotici non dovrebbero essere usati a lungo, poiché ciò aumenta la resistenza della microflora patogena a loro..
Altro su mal di gola

Compatibilità con altri medicinali

  • Non è auspicabile utilizzare contemporaneamente Amoxiclav e preparati di anticoagulanti indiretti. Ciò può causare un aumento del tempo di protrombina..
  • L'interazione di Amoxiclav e allopurinolo provoca un rischio di esantema.
  • Amoxiclav aumenta la tossicità del metatrexato.
  • L'amoxicillina e la rifampicina non possono essere utilizzate contemporaneamente: si tratta di antagonisti, l'uso combinato indebolisce l'effetto antibatterico di entrambi.
  • Amoxiclav non deve essere prescritto insieme a tetracicline o macrolidi (questi sono antibiotici batteriostatici), nonché ai sulfamidici a causa di una riduzione dell'efficacia di questo farmaco.
  • L'assunzione di Amoxiclav riduce l'efficacia dei contraccettivi in ​​compresse.

Confronto con altri farmaci

Cosa c'è di meglio di Amoxiclav?

Amoxiclav o amoxicillina?

Amoxiclav o Augmentin?

Amoxiclav o Flemoxin?

Amoxiclav o Sumamed?

Compatibilità con alcol

Sinonimi e analoghi

Recensioni

Recensioni dei medici

Anna Leonidovna, terapista, Vitebsk. L'amoxiclav è molto più efficace nel trattamento di varie malattie respiratorie rispetto al suo analogo, amoxicillina. Ti prescrivo un corso di 5 giorni, dopo di che è obbligatorio assumere farmaci che ripristinino la microflora.

Veronika Pavlovna, urologa. Mr. Kryvyi Rih. Questo farmaco ha un eccellente effetto sulle infezioni batteriche del tratto genitale. Raramente dà effetti collaterali, allo stesso tempo prescrivo farmaci antifungini, dopo aver assunto i probiotici per ripristinare la normale microflora.

Andrei Evgenievich, medico ORL, Polotsk. L'uso di questo farmaco per iniezione consente di interrompere rapidamente le manifestazioni di malattia grave e moderata degli organi ENT. Il farmaco tratta bene l'infiammazione dell'orecchio medio. Inoltre, i pazienti prendono bene una sospensione di frutta dolce.

Recensioni dei pazienti

Victoria, Dnipropetrovsk. Usato come prescritto da un medico per il trattamento della tonsillite. Ho visto 5 giorni. L'antibiotico è iniziato il 3 ° giorno di malattia. La malattia si attenuò di un terzo. La mia gola ha smesso di farmi male. C'era la diarrea, passata entro due giorni, dopo che ho iniziato a prendere i probiotici per ripristinare la microflora.

Alexandra, la città di Lugansk. Questo farmaco è stato prescritto da un medico per il trattamento della pielonefrite. Il corso è stato di 7 giorni. Prime iniezioni di 3 giorni - quindi pillole. Le iniezioni sono piuttosto dolorose. Tuttavia, il miglioramento è iniziato intorno al quarto giorno. Non ci sono stati effetti collaterali. È quella bocca secca.

Tamara, la città di Boyarka. Mi hanno iniettato questo medicinale per il trattamento delle infezioni ginecologiche. È molto doloroso, i lividi sono rimasti nel sito di iniezione. Tuttavia, dopo una settimana nelle macchie del patogeno non vi era traccia.

Amoxiclav per i bambini

Informazioni aggiuntive

Se il medicinale viene utilizzato per lungo tempo, è necessario monitorare il lavoro del fegato, degli organi che formano il sangue e dei reni del paziente. Se il paziente ha una funzionalità renale compromessa, è necessario regolare la dose o aumentare l'intervallo tra le dosi del farmaco. È meglio prendere la medicina con il cibo. In caso di superinfezione (l'aspetto della microflora insensibile a questo antibiotico), è necessario cambiare il medicinale. A causa della possibilità di reazioni allergiche crociate con cefalosporine in pazienti sensibili alle penicilline, non è auspicabile utilizzare questi antibiotici contemporaneamente.

Quando si assume il medicinale, è necessario bere una grande quantità di liquido per evitare la formazione di cristalli di amoxicillina nelle urine.

Dovresti essere consapevole del fatto che la presenza di alte dosi di un antibiotico nel corpo può provocare una reazione falsa positiva al glucosio nelle urine (se per determinare il reagente di Benedict o la soluzione di Fleming si usa). Risultati affidabili in questo caso daranno l'uso di una reazione enzimatica con glucosidasi.

Poiché gli effetti collaterali del sistema nervoso sono possibili durante l'uso del farmaco, è necessario guidare con molta attenzione veicoli (automobili) o impegnarsi in attività che richiedono maggiore concentrazione, velocità di reazione e attenzione.

Dispensato su prescrizione medica.

Modulo per il rilascioPrezzo nella Federazione RussaPrezzo in Ucraina
Sospensione forte280 sfregamenti.42 UAH.
625 compresse370 sfregamenti.68 UAH.
Fiale da 600 mg180 sfregamenti.25 UAH.
Amoxiclav Quicktab 625404 sfregamenti.55 UAH.
1000 compresse440-480 sfregamenti.90 UAH.

Condizioni di conservazione e date di scadenza

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto di contenuto.

amoxiclav

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Amoxiclav è un antibiotico del gruppo della penicillina progettato per trattare le malattie infettive.

Forma e composizione del rilascio

Sono prodotte le seguenti forme di Amoxiclav:

  • Compresse 375 o 625 mg contenenti rispettivamente 250 o 500 mg di amoxicillina e 125 mg di acido clavulonico. In bottiglie da 15 pezzi;
  • Polvere per la preparazione di una sospensione contenente 125 mg di amoxicillina e 31,25 mg di acido clavulonico;
  • Polvere liofilizzata per iniezione in flaconi da 600 o 1200 mg contenenti 500 o 1000 mg di amoxicillina e 100 o 200 mg di acido clavulonico, rispettivamente.

Indicazioni per l'uso di Amoxiclav

Secondo le istruzioni, Amoxiclav è indicato per il trattamento delle infezioni:

  • Tratto respiratorio (sinusite cronica o acuta, ascesso faringeo, polmonite, infiammazione dell'orecchio medio, tonsilofaringite, bronchite);
  • Tratto biliare (colecistite, colangite);
  • Tratto urinario (uretrite, cistite, pielonefrite);
  • Tessuto connettivo e osseo;
  • Ginecologico (salpingite, endometrite, aborto settico);
  • Pelle e tessuti molli (infezione della ferita, flemmone, morsi);
  • odontogena;
  • Genitale (gonorrea, chancroid).

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, Amoxiclav non deve essere usato con ipersensibilità ai componenti attivi o ausiliari del farmaco (irto di compromissione della funzionalità epatica e sviluppo di ittero colestatico).

Nell'applicazione di Amoxiclav, si deve usare cautela quando:

  • Allergie alle cefalosporine;
  • Colite pseudomembranosa;
  • Insufficienza epatica;
  • Insufficienza renale grave.

Nei pazienti con leucemia linfatica e mononucleosi che hanno precedentemente assunto ampicillina, può verificarsi un'eruzione cutanea eritematosa. In questo caso, è consigliabile annullare l'uso di Amoxiclav.

Dosaggio e somministrazione di Amoxiclav

Il metodo di somministrazione di Amoxiclav dipende dal peso e dall'età del paziente, dalla gravità della malattia, dalle condizioni del fegato e dei reni.

Le compresse di Amoxiclav devono essere assunte immediatamente prima dei pasti. Il corso del trattamento dura in media 1-2 settimane. Dosaggio di medicina:

  • Bambini sotto i 12 anni - 40 mg per kg di peso al giorno;
  • Bambini di età superiore ai 12 anni e pazienti adulti: 375 mg ogni 8 ore o 625 mg ogni 12 ore.

Nel trattamento delle infezioni gravi, sono ammessi 625 mg ogni 8 ore. Va notato che le forme del farmaco differiscono nelle proporzioni dei principi attivi, quindi non si deve sostituire una compressa da 625 mg con due compresse da 375 mg.

La polvere di Amoxiclav per sospensione è usata per trattare i bambini dalla nascita fino a 3 mesi. Il dosaggio viene effettuato utilizzando il misurino o la pipetta inclusi. Il dosaggio standard di polvere è di 30 mg per kg di peso due volte al giorno..

Per i bambini di età superiore ai tre mesi, la polvere viene prescritta alla dose di 20 mg per kg di peso corporeo. Se le infezioni sono gravi - 40 mg per kg di peso corporeo.

Le iniezioni di Amoxiclav sono prescritte per via endovenosa. Il dosaggio per i bambini di età superiore ai 12 anni e per gli adulti è di 1200 mg ogni 8 ore. Per i bambini da 3 mesi a 12 anni, il dosaggio di Amoxiclav è di 30 mg per kg di peso ogni 8 ore. Nei casi più gravi della malattia, Amoxiclav è consentito ogni 6 ore. Iniezioni di amoxiclav nei neonati e nei neonati prematuri alla dose di 30 mg per kg di peso ogni 12 ore.

Al raggiungimento dell'effetto terapeutico, si consiglia di passare alla somministrazione orale del farmaco. Nei bambini e negli adulti, la durata della terapia è di 2 settimane.

Effetti collaterali di Amoxiclav

Gli effetti collaterali dell'uso di Amoxiclav, di norma, sono lievi e passano rapidamente. Secondo le istruzioni, Amoxiclav può causare le seguenti reazioni avverse:

  • Apparato digerente: diarrea, nausea, dispepsia, vomito, anoressia, flatulenza, glossite, gastrite, stomatite, enterocolite, colite pseudomembranosa;
  • Reazioni dermatologiche: rash cutaneo, orticaria, angioedema, sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica;
  • Sistema sanguigno: agranulocitosi, eosinofilia, anemia, trombocitopenia, leucopenia;
  • Sistema nervoso: mal di testa, ansia, agitazione, vertigini, insonnia, comportamento inappropriato, confusione, iperattività, convulsioni;
  • Sistema urinario: ematuria, nefrite interstiziale;
  • Disturbi epatobiliari: aumento dei parametri dei test di funzionalità epatica, inclusa una maggiore attività della fosfatasi alcalina, AlAT, AsAT, livello sierico di bilirubina;
  • Altri eventi: febbre, candidosi vulvovaginale, candidosi orale.

istruzioni speciali

Si consiglia di non usare Amoxiclav durante la gravidanza. Un'eccezione sono i casi in cui il potenziale beneficio del suo uso supera i probabili rischi per il feto. L'assunzione di farmaci durante la gravidanza aumenta la probabilità di colite necrotizzante nei neonati.

Se è necessario utilizzare il medicinale in pazienti con malattia renale, è necessario controllare la creatinina nelle urine. Con malattie epatiche durante il periodo di terapia con Amoxiclav, la sua funzione deve essere monitorata..

In caso di grave insufficienza renale, la dose del farmaco deve essere selezionata individualmente, è possibile aumentare l'intervallo tra le dosi o le iniezioni del farmaco.

Bere molta acqua durante la terapia con Amoxiclav.

L'amoxiclav può provocare risultati falsi positivi del test di Benedict e della reazione di Kubus (per determinare il livello di glucosio nelle urine). Pertanto, devono essere utilizzati test del glucosio basati sulla reazione di ossidazione enzimatica..

Analoghi dell'amoxiclav

Gli analoghi di Amoxiclav sono i seguenti farmaci:

  • Moxiclav;
  • Clavocin;
  • Augmentin;
  • Panklav;
  • Rapiclav;
  • Clamosar;
  • Baktoklav;
  • Arlet
  • Amovicomb;
  • Verklav;
  • Lyclav;
  • Rapiclav.

Termini e condizioni di conservazione

Amoxiclav deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, in un luogo fresco e asciutto. Non è raccomandato l'uso del farmaco dopo la data di scadenza.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.