Image

Analisi di stafilococco

Oggi, molte persone sono interessate a come rilevare lo stafilococco e con questo, molti non si rendono nemmeno conto dell'esistenza di una tale infezione e del suo pericolo. Il fatto è che questo tipo di microrganismo è abbastanza comune nell'ambiente esterno e nel corpo umano, ma in alcuni casi può semplicemente esistere pacificamente e in altri provoca gravi infezioni. Quando viene diagnosticato, viene rilevato nei passaggi nasali di una persona, sulla pelle e sulle mucose. Questo non vuol dire che lo stafilococco causi una malattia specifica. Questa infezione può causare un'ampia varietà di problemi di salute, per i quali sarà necessario osservare diversi medici. Il risultato dello stafilococco dipende dal luogo in cui si trovava in uno stato dormiente, dal sistema immunitario, dalla tempestività della sua rilevazione.

L'emergere di stafilococco e dei suoi tipi

Lo stafilococco fu scoperto da Alexander Ogston in Scozia. È successo nel 1880. I microrganismi sono stati trovati in residui decomposti dopo l'intervento chirurgico. Poco dopo, precisamente nel 1884, un altro scienziato Ottomar Rosenbach lo descrisse per la prima volta.

Esistono diversi tipi di questi microrganismi:

  1. D'oro. L'infezione da questo tipo di microrganismo è ugualmente colpita da tutte le persone, indipendentemente dal sesso e dall'età. Non ci sono organi specifici che possono essere infettati, il virus infetta assolutamente tutti i sistemi umani.
  2. Epidermal. Questo tipo è posizionato sulle mucose e sulla pelle umana. Vive sul corpo della maggior parte delle persone, ma in condizioni favorevoli (indebolimento del sistema immunitario, trasferimento di malattie gravi, a volte gravidanza) inizia a svilupparsi.
  3. Saprofiti. È più caratteristico delle donne, i batteri si trovano vicino ai genitali e all'uretra. Può causare infiammazione della vescica e dei reni.

Una delle specie più comuni e anche pericolose è lo Staphylococcus aureus, che negli ambienti medici si chiama aureus. Può essere introdotto nel corpo umano da goccioline trasportate dall'aria o attraverso il contatto con una persona malata. La velocità con cui l'aureo inizia a svilupparsi dipende dall'integrità della pelle di una persona e dalle sue condizioni generali. Se il corpo è indebolito, il "nemico" con l'aiuto di speciali enzimi viene completamente introdotto nel corpo. Non è necessario pensare che se il virus ha, ad esempio, attraversato la mucosa del passaggio nasale, solo questo organo è infetto. Insieme al flusso sanguigno, lo stafilococco attraversa il corpo e l'infiammazione può iniziare in qualsiasi parte del corpo. Ecco come si verifica l'infezione veloce..

Per qualsiasi sintomo, è necessario fare dei test. C'è un altro scenario. Stiamo parlando di una situazione in cui l'infezione è in uno stato di sonno e si attiva a causa di determinati fattori. L'impulso per questo può anche essere l'uso di antibiotici.

Molte persone si chiedono come i farmaci possano causare un'altra malattia. Il fatto è che gli antibiotici sono un farmaco abbastanza forte, che a volte provoca la morte di microrganismi sensibili che in precedenza avevano frenato lo sviluppo dell'infezione da stafilococco.

Cos'è l'infezione da stafilococco pericolosa??

Questo, o streptococco, provoca circa 120 infezioni, le seguenti sono le più comuni. Malattie della pelle, vale a dire la comparsa di bolle, ascessi, carbonchi, eruzioni cutanee. È anche possibile lo sviluppo di una sindrome simile all'ustione. I bambini in età prescolare ne soffrono spesso. Si manifesta come infiammazione, in cui si osserva il peeling degli strati superiori della pelle. Se il virus streptococco o stafilococco circola attivamente attraverso il sangue di una persona, si verifica una lesione del sistema scheletrico, un'interruzione dei sistemi cardiovascolare e genito-urinario. A causa della malattia, si verificano tonsillite, polmonite, enterocolite. Se una persona sana consuma cibi contaminati (in particolare i latticini), esiste il rischio di avvelenamento. Lo stafilococco è anche una delle cause dell'infiammazione oculare, vale a dire la presenza di orzo, congiuntivite.

Solo un medico può determinare l'infezione. Ciò accade con l'aiuto della diagnostica, il materiale per il quale viene prelevato a seconda della fonte di infezione, ad esempio un esame del sangue. Quindi, attraverso lo studio, vengono determinati i farmaci ai quali l'agente patogeno è più sensibile e viene prescritto il trattamento. Può essere fatto con antibiotici se si tratta di un'infiammazione grave. Vengono prescritti farmaci ausiliari per ridurre la capacità del virus di resistere agli antibiotici.

Se ci sono ascessi sulla pelle o sulle mucose, vengono trattati e quindi aperti chirurgicamente.

Inoltre, vengono trattati i sintomi associati: febbre, cadute di pressione, allergie e altri.

Per il rilevamento tempestivo della malattia, è necessario eseguire regolarmente test. Se il medico stabilisce che la norma streptococcica consentita è superata nel corpo, al paziente verrà prescritto un trattamento. Se la malattia viene rilevata in uno dei membri della famiglia, anche tutti gli altri dovrebbero essere controllati e assumere farmaci preventivi. Per proteggere te stesso e gli altri da questo problema, devi rispettare le regole di igiene personale, monitorare la nutrizione e aumentare la resistenza del corpo a vari virus. Il trattamento con stafilococco è costoso, ma questo è l'unico modo per migliorare le condizioni del paziente.

Streptococco. Sintomi, cause, tipi, analisi e trattamento dell'infezione da streptococco

Lo streptococco (lat. Streptococcus) è un batterio sferico oa forma di uovo appartenente alla famiglia degli streptococchi (Streptococcaceae).

Gli streptococchi sono parassiti anaerobici non solo umani, ma anche animali. L'habitat e l'allevamento dell'infezione da streptococco sono il sistema respiratorio, il tratto gastrointestinale e il sistema genito-urinario di uomini e donne, che possono essere sulla pelle. Il numero predominante di streptococco batterico si deposita di solito nel naso, nella bocca, nella gola e nell'intestino crasso, a volte trovato nell'uretra dell'organo maschile e nella vagina della donna.

In natura, questo tipo di batteri esiste anche nella terra, sulla superficie di piante, funghi.

L'infezione da streptococco è una microflora condizionatamente patogena: è quasi sempre presente nel corpo umano e non comporta alcun pericolo in sé, poiché la sua quantità e la permanenza in una persona sono controllate dal sistema immunitario. Tuttavia, non appena una persona ha bisogno di indebolirsi (stress, ipotermia, ipovitaminosi, ecc.), I batteri iniziano immediatamente a moltiplicarsi attivamente, espellono una grande quantità dei loro prodotti metabolici nel corpo, avvelenandolo e provocando lo sviluppo di varie malattie, come descritto sopra, principalmente sistemi respiratori, digestivi e genito-urinari. Pertanto, la principale azione preventiva contro lo sviluppo dell'infezione da streptococco nel corpo e le malattie correlate è quella di rafforzare e mantenere il normale funzionamento del sistema immunitario. Tuttavia, tutti i tipi di streptococchi non devono essere considerati patogeni: alcuni di essi sono batteri utili, ad esempio Streptococcus thermophilus, che vengono utilizzati nella produzione di prodotti lattiero-caseari: yogurt, panna acida, mozzarella e altri.

I principali metodi di infezione da infezione da streptococco sono la via aerea e la casa di contatto.

Malattie che possono causare streptococchi

  • Ascesso, flemmone;
  • Bronchite;
  • vasculite;
  • glomerulonefrite;
  • Impetigine;
  • linfoadenite;
  • Meningite;
  • osteomielite;
  • Tonsillite acuta (tonsillite);
  • parodontite;
  • Polmonite;
  • reumatismi;
  • Erisipela (erisipela);
  • Sepsi;
  • Scarlattina;
  • Streptoderma;
  • Faringite;
  • Cheilite, convulsioni;
  • L'endocardite;
  • Malattie del sistema genito-urinario.

Inoltre, l'infezione da streptococco può diventare un'infezione secondaria, unendo, ad esempio, stafilococco, enterococco e altri tipi di infezione.

Molto spesso, i bambini, le persone in età avanzata e anche gli impiegati sono malati di eziologia streptococcica.

Caratterizzazione dello streptococco

Diamo un'occhiata a una breve descrizione dei batteri: streptococco.

Lo streptococco è una cellula tipica il cui diametro è inferiore a 1 μm, disposto in coppie o catene, formando un bastoncino allungato con ispessimento e assottigliamento, simile a perle infilate su una catena di forma. A causa di questo modulo, hanno preso il loro nome. Le cellule streptococciche formano una capsula e sono in grado di diventare facilmente a forma di L. I batteri sono immobili, ad eccezione dei ceppi del gruppo D. La riproduzione attiva si verifica al contatto con particelle di sangue, liquido ascitico o carboidrati. Temperatura favorevole per il normale funzionamento dell'infezione + 37 ° C, bilancio acido-base (pH) - 7,2-7,4. Gli streptococchi vivono principalmente nelle colonie, formando una sorta di placca grigiastra. Elaborano (fermentano) i carboidrati per formare acido, scompongono l'arginina e la serina (amminoacidi) e sintetizzano sostanze extracellulari come streptochinasi, streptodornasi, streptolisine, batteriocine e leucocidina in un mezzo nutritivo. Alcuni rappresentanti dell'infezione da streptococco - i gruppi B e D formano pigmenti rossi e gialli.

L'infezione da streptococco comprende circa 100 tipi di batteri, i più popolari dei quali sono pneumococchi e streptococchi emolitici.

Come inattivare lo streptococco?

I batteri dello streptococco muoiono quando:

- il loro trattamento con soluzioni di antisettici e disinfettanti;
- pastorizzazione;
- esposizione ad agenti antibatterici - tetracicline, aminoglicosidi, penicilline (non utilizzate per l'infezione da streptococco invasivo).

Cause di streptococco

Come viene trasmesso lo streptococco? Considera i modi più popolari per contrarre l'infezione da streptococco.

Le condizioni in cui una persona inizia a contrarre le malattie da streptococco di solito consistono in due parti: il contatto con questa infezione e l'immunità indebolita. Tuttavia, una persona può ammalarsi gravemente durante il normale contatto con questo tipo di batteri..

Come lo streptococco può entrare nel corpo?

Gocciolina dispersa nell'aria. Il rischio di contrarre l'infezione da streptococco aumenta di solito durante i raffreddori, quando la concentrazione di varie infezioni (virus, batteri, funghi e altri) nell'aria, principalmente negli spazi chiusi, aumenta in modo significativo. Soggiornare in uffici, trasporti pubblici, spettacoli e altri luoghi con una grande folla di persone, specialmente durante il periodo di infezioni respiratorie acute, è la principale via di infezione da questi batteri. Starnuti e tosse sono i segnali principali che avvertono che è meglio lasciare questa stanza o almeno ventilarla attentamente..

Percorso polveri nell'aria. La polvere di solito è costituita da piccole particelle di tessuto, carta, pelle desquamata, peli di animali, polline di piante e vari rappresentanti dell'infezione: virus, funghi, batteri. Soggiornare in stanze polverose è un altro fattore che aumenta il rischio di infezione da streptococco.

Contatta la famiglia. L'infezione si verifica quando, insieme a una persona malata, l'uso di stoviglie, articoli per l'igiene personale, asciugamani, biancheria da letto, utensili da cucina. Il rischio di malattia aumenta con lesioni alla mucosa della cavità nasale o orale, nonché alla superficie della pelle. Molto spesso, al lavoro, le persone vengono infettate dall'uso di una tazza per più persone o bevendo acqua dalla gola, da una bottiglia.

Percorso sessuale. L'infezione si verifica con intimità con una persona che è malata di streptococchi, o semplicemente è il loro portatore. Questo tipo di batteri ha la proprietà di vivere e moltiplicarsi attivamente negli organi del sistema genito-urinario degli uomini (nell'uretra) e delle donne (nella vagina).

Via fecale-orale (alimentare). L'infezione da streptococco si verifica se non vengono seguite le regole di igiene personale, ad esempio quando si mangia con le mani non lavate.

Modo medico. L'infezione di una persona si verifica principalmente durante l'esame, l'intervento chirurgico o dentale con strumenti medici non disinfettati.

Come lo streptococco può danneggiare seriamente la salute umana o indebolire il sistema immunitario?

La presenza di malattie croniche. Se una persona ha malattie croniche, questo di solito indica un'immunità indebolita. Al fine di non complicare il decorso della malattia e l'infezione da streptococco non si è unita alle malattie esistenti, prestare la dovuta attenzione e concentrarsi sul loro trattamento.

Le malattie e le condizioni patologiche più comuni in cui lo streptococco attacca spesso il paziente sono: ipotermia, SARS, influenza, infezioni respiratorie acute, tonsillite, tubercolosi, diabete mellito, infezione da HIV, malattie dell'endocrino e di altri sistemi corporei, trauma alle mucose delle cavità orale e nasale, gola, sistema genito-urinario.

Inoltre, aumenta il rischio di infezione da streptococco:

  • Cattive abitudini: bere alcolici, fumare, droghe;
  • Mancanza di sonno sano, stress, affaticamento cronico;
  • Mangiare, principalmente di scarsa utilità;
  • Stile di vita sedentario;
  • Carenza nel corpo di vitamine e oligoelementi (ipovitaminosi);
  • L'abuso di alcuni farmaci, ad esempio antibiotici, farmaci vasocostrittori;
  • Visitare saloni di bellezza di natura dubbia, in particolare manicure, pedicure, piercing, tatuaggi;
  • Lavorare in ambienti contaminati, ad esempio, nell'industria chimica o delle costruzioni, in particolare senza protezione delle vie respiratorie.

Sintomi di streptococco

Il quadro clinico (sintomi) dello streptococco è molto vario e dipende dalla posizione (organo) che infetta questo tipo di batteri, dal ceppo dell'infezione, dalla salute e dal sistema immunitario, dall'età di una persona.

I sintomi comuni di streptococco possono essere:

  • Mal di gola, cambiamento nel timbro della voce;
  • La formazione di placca, spesso purulenta nelle tonsille del paziente;
  • Linfonodi ingrossati;
  • Debolezza generale, malessere, dolore ai muscoli e alle articolazioni;
  • Temperatura corporea elevata e elevata, da 37,5 a 39 ° C;
  • Brividi;
  • Arrossamento della pelle, prurito e comparsa di vescicole o placche su di essa;
  • Dolore addominale, mancanza di appetito, nausea, vomito, diarrea, colecistite;
  • Sensazione di dolore e prurito negli organi del sistema genito-urinario, scarico da loro;
  • Sinusite - rinite (naso che cola), etmoidite, sinusite, sfenoidite e sinusite frontale;
  • Mancanza di respiro, tosse, starnuti, mancanza di respiro;
  • Senso dell'olfatto alterato;
  • Malattie del tratto respiratorio: tonsillite, laringite, faringite, tracheite, bronchite e polmonite (polmonite);
  • Mal di testa, vertigini, coscienza alterata;
  • Insonnia;
  • Disidratazione;
  • Violazione del normale funzionamento di alcuni organi e tessuti che sono diventati il ​​fulcro dell'insediamento di batteri.

Complicanze dello streptococco:

  • glomerulonefrite;
  • Meningite;
  • Infiammazione del muscolo cardiaco - miocardite, endocardite, pericardite;
  • vasculite;
  • Otite media purulenta;
  • Perdita della voce;
  • Ascesso polmonare;
  • reumatismi;
  • Artrite reumatoide;
  • pulpite;
  • Gravi forme di allergie;
  • Linfoadenite cronica;
  • Erisipela;
  • Sepsi.

Tipi di streptococco

In totale, sono note circa 100 specie di streptococchi, ognuna delle quali è caratterizzata dalla sua patogenicità..

Per comodità, questo tipo di batteri, a seconda del tipo di emolisi eritrocitaria, è stato diviso in 3 gruppi principali (classificazione Brown):

  • Gli streptococchi alfa (α) o streptococchi verdi - causano emolisi incompleta;
  • Beta-streptococchi (β): causano emolisi completa e sono i batteri più patogeni;
  • Gamma streptococchi (γ) - sono batteri non emolitici, ad es. non causano emolisi.

La classificazione di Lancefield, a seconda della struttura del carboidrato C della parete cellulare batterica, distingue anche 12 sierotipi di β-streptococchi: A, B, C. a te.

Streptococchi emolitici alfa:

Streptococcus pneumoniae (Streptococcus pneumoniae). È il principale agente causale di malattie come polmonite (polmonite), meningite, bronchite, laringite, otite media, rinite, osteomilite, artrite settica, peritonite, endocardite, sepsi e altre. Luogo di stabilimento - Human Airways.

Streptococcus thermophilus (Streptococcus thermophilic). Sinonimi: Streptococcus salivarius thermophilus, Streptococcus salivarius subsp. thermophilus. È un batterio benefico. Viene utilizzato per preparare prodotti lattiero-caseari sani - yogurt, panna acida, ryazhenka, vari formaggi (ad esempio la mozzarella), utilizzati negli integratori alimentari.

Streptococcus mutans (Streptococcus mutans). Promuove lo sviluppo di malattie come la carie. Lo sviluppo della carie dovuto a questo tipo di batterio è dovuto alla sua capacità di convertire saccarosio, glucosio, fruttosio e lattosio in acido lattico, a causa dei quali lo smalto dei denti viene gradualmente distrutto. Lo Streptococcus mutans ha anche la capacità di aderire allo smalto dei denti, pertanto una pulizia preventiva e il risciacquo della bocca con agenti speciali sono una misura preventiva contro questo tipo di infezione.

Streptococcus salivarius (streptococcus salivare). Di solito vive nella cavità orale e nel tratto respiratorio superiore di una persona - nel naso, nella gola. Come il tipo precedente, lo Streptococcus salivarius è in grado di fermentare il saccarosio in acido lattico, ma non ha la stessa patogenicità del primo. Nel mondo moderno, alcuni ceppi di streptococco salivare sono usati come probiotici. Viene utilizzato per la produzione di caramelle speciali che possono proteggere la cavità orale con tipi più pericolosi di streptococchi. Si noti che la presenza di streptococco salivare nella cavità orale aiuta a ridurre il rischio di contrarre tonsillite, faringite e altre malattie infettive del tratto respiratorio superiore.

Streptococcus sanguis (precedentemente Streptococcus sanguis). È un normale abitante della placca, ma ha una proprietà interessante: impedisce allo streptococco mutans di attaccarsi ai denti, il che contribuisce indirettamente allo sviluppo della carie.

Streptococcus mitis (precedentemente Streptococcus mitior). Di solito si sistemano nel tratto respiratorio superiore - cavità nasale e orale, gola. Questo tipo di batterio è uno degli agenti causali di una tale malattia cardiaca come l'endocardite infettiva..

Streptococchi beta emolitici

Gli streptococchi beta emolitici di solito comportano il pericolo maggiore per la salute umana. Ciò è dovuto alla loro capacità di distruggere i globuli rossi (globuli rossi). Allo stesso tempo, durante la loro vita, i beta-streptococchi secernono un gran numero di varie tossine (veleni), la cui diffusione attraverso il corpo porta a varie malattie complesse e talvolta mortali e condizioni patologiche. Consideriamoli in modo più dettagliato..

Veleni prodotti dall'attività dei beta-streptococchi nel corpo:

Streptolysin: viola l'integrità del sangue e delle cellule cardiache;
Leucocidina è un enzima che distrugge i globuli bianchi (cellule del sangue immunitario);
Eritrogenina scarlattina - contribuisce all'espansione dei capillari, che porta all'eruzione cutanea con scarlattina;
La streptochinasi, la ialuronidasi, la proteinasi e l'amilasi sono enzimi che contribuiscono alla diffusione dell'infezione da streptococco in tutto il corpo, oltre a mangiare tessuti sani;
Necrotossina e tossina letale - veleni che contribuiscono alla necrosi dei tessuti.

Tutte le suddette sostanze vengono trasportate attraverso il corpo attraverso il sangue.

Inoltre, quando i batteri entrano nel corpo, il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi contro di loro. Una situazione pericolosa è quando gli anticorpi non sono in grado di riconoscere cellule e tessuti alterati del corpo, quindi iniziano ad attaccarli, colpendo, di fatto, il loro stesso corpo. Pertanto, si sviluppano malattie autoimmuni.

Gli streptococchi beta-emolitici più popolari includono:

Serogroup A (GAS): Streptococcus pyogenes (precedentemente Streptococcus haemolyticus), Streptococcus agalactiae anginosus, S. dysgalactiae subsp. Equisimilis. Questo gruppo di streptococchi di solito contribuisce allo sviluppo di un gran numero di malattie in tutto il corpo: tonsillite, faringite, piodermite, scarlattina, vaginite, cistite, cervicite, endometrite e altre.

Serogroup B (GBS): Streptococcus agalactiae. Questo gruppo di streptococchi di solito si deposita nell'intestino e nel sistema genito-urinario. Contribuire allo sviluppo di varie malattie infettive di neonati e donne durante il parto: endometrite, meningite, sepsi, disturbi neurologici e altri.

Serogroup C (GCS): Streptococcus equi (scrub streptococcus), Streptococcus zooepidemicus. Sono microflora patogene che infettano gli animali e causano malattie negli animali.

Serogroup D (GDS): Streptococcus faecalis, Streptococcus faecies. Contribuire allo sviluppo di processi settici. Questi tipi di batteri sono stati trasferiti in un'altra famiglia: enterococchi (lat. Enterococcus).

Tutti i tipi di batteri inclusi nel genere - Streptococcus (Streptococcus): S. acidominimus, S. agalactiae, S. alactolyticus, S. anginosus, S. anthracis, S. australis, S. caballi, S. canis, S. castoreus, S constellatus, S. criae, S. criceti, S. cristatus, S. danieliae, S. dentapri, S. dentasini, S. dentirousetti, S. dentisani, S. dentisuis, S. devriesei, S. didelphis, S. downei, S. dysgalactiae, S. entericus, S. equi, S. equinus, S. ferus, S. fryi, S. gallinaceus, S. gallolyticus, S. gordonii, S. halichoeri, S. henryi, S. hongkongensis, S hyointestinalis, S. hyovaginalis, S. ictaluri, S. infantarius, S. infantis, S. iniae, S. intermedius, S. lactarius, S. loxodontisalivarius, S. lutetiensis, S. macacae, S. macedonicus, S. marimammalium, S. massiliensis, S. merionis, S. milleri, S. minor, S. mitis, S. mutans, S. oligofermentans, S. oralis, S. oriloxodontae, S. orisasini, S. orisratti, S. orisuis, S ovis, S. parasanguinis, S. parauberis, S. pasteuri, S. pasteurianus, S. peroris, S. phocae, S. p luranimalium, S. plurextorum, S. pneumoniae, S. porci, S. porcinus, S. porcorum, S. pseudopneumoniae, S. pseudoporcinus, S. pyogenes, S. ratti, S. rubneri, S. rupicaprae, S. salivarius, S. saliviloxodontae, S. sanguinis, S. sciuri, S. seminale, S. sinensis, S. sobrinus, S. suis, S. thermophilus, S. thoraltensis, S. tigurinus, S. troglodytae, S. troglodytidis, S. uberis, S. urinalis, S. ursoris, S. vestibularis, S. viridans.

Diagnosi di streptococco

L'analisi dello streptococco è di solito presa dai seguenti materiali: tamponi prelevati dall'orofaringe (per le malattie del tratto respiratorio superiore), dalla vagina o dall'uretra (per le malattie del sistema genito-urinario), dall'espettorato dal naso, dai graffi della superficie della pelle (per l'erisipela), nonché dal sangue e dalle urine.

Pertanto, si distinguono le seguenti analisi e metodi per esaminare il corpo con infezione da streptococco:

Inoltre, è necessaria una diagnosi differenziale per distinguere l'infezione da streptococco da: difterite, mononucleosi infettiva, rosolia, morbillo, dermatite, eczema e altri tipi di infezione - stafilococco, tricomonadi, herdnerella, candida, clamidia, ureaplasma, micoplasma, ecc..

Trattamento di streptococco

Come trattare lo streptococco? Il trattamento per lo streptococco di solito consiste in diversi punti:

1. Terapia antibatterica;
2. Rafforzare il sistema immunitario;
3. Ripristino della normale microflora intestinale, che di solito è compromessa dall'uso di farmaci antibatterici;
4. Disintossicazione del corpo;
5. Antistaminici: sono prescritti per i bambini con allergie agli antibiotici;
6. terapia sintomatica;
7. Con una malattia simultanea e altre malattie, viene effettuato anche il loro trattamento..

L'inizio del trattamento è una visita obbligatoria a un medico che, utilizzando la diagnostica, identificherà il tipo di agente patogeno e un agente efficace contro di esso. L'uso di antibiotici ad ampio spettro può aggravare il decorso della malattia.

Il trattamento dell'infezione da streptococco può essere effettuato da diversi specialisti - a seconda della forma di infezione - terapista, pediatra, dermatologo, ginecologo, chirurgo, urologo, pneumologo, ecc..

1. Terapia antibatterica

Importante! Prima di usare antibiotici, assicurati di consultare il tuo medico.

Antibiotici contro streptococchi per uso interno: Azitromicina, Amoxicillina, Ampicillina, Augmentina, Benzilpenicillina, Vancomicina, Josamicina, Doxiciclina, Claritomicina, Levofloxacina, Mideca, Roxithromycin, Spiramycin, Phenoxymethylpenicillin, Cefixime, Ceftazidime, Ceftriaxone, Cefotaxime, Cefuroxime, Erythromycin.

Il corso della terapia antibatterica è prescritto individualmente dal medico curante. Di solito sono 5-10 giorni.

Antibiotici contro streptococchi per uso topico: bioparox, esorale, alcool diclorobenzene, ingalipt, Tonsilgon N, clorexidina, cetilpiridina.

Importante! Per il trattamento degli streptococchi sono ampiamente utilizzati preparati antibatterici di penicillina. Se sono comparse reazioni allergiche sulle penicilline, vengono utilizzati i macrolidi. Gli antibiotici tetracicline contro l'infezione da streptococco sono considerati inefficaci.

2. Rafforzare il sistema immunitario

Per rafforzare e stimolare il lavoro del sistema immunitario, in caso di malattie infettive, vengono spesso prescritti immunostimolanti: immunitario, IRS-19, Imudon, Immunorix, Lizobakt.

Un immunostimolante naturale è l'acido ascorbico (vitamina C), in gran parte presente in prodotti come dogrose, limone e altri agrumi, kiwi, mirtilli, olivello spinoso, ribes, prezzemolo, viburno.

3. Ripristino della normale microflora intestinale

Quando si usano farmaci antibatterici, la microflora necessaria per il normale funzionamento dell'apparato digerente è di solito inibita. Per ripristinarlo, ultimamente, la somministrazione di probiotici è stata sempre più prescritta: "Acipol", "Bifidumabacterin", "Bifiform", "Linex".

4. Disintossicazione del corpo.

Come è stato scritto nell'articolo, l'infezione da streptococco avvelena il corpo con vari veleni ed enzimi, che sono i prodotti delle loro funzioni vitali. Queste sostanze complicano il decorso della malattia e causano anche un numero considerevole di sintomi spiacevoli..

Per rimuovere i batteri dal corpo, è necessario bere molti liquidi (circa 3 litri al giorno) e risciacquare il rinofaringe e l'orofaringe (soluzione di furatsillina, soluzione leggermente salina).

Tra i farmaci per rimuovere le tossine dal corpo, si possono distinguere: Atoxil, Albumina, Enterosgel.

5. Antistaminici

L'uso di farmaci antibatterici nei bambini piccoli è talvolta accompagnato da reazioni allergiche. Per evitare che queste reazioni si trasformino in complicanze, viene prescritto l'uso di antistaminici: Claritin, Suprastin, Cetrin.

6. Terapia sintomatica

Per alleviare i sintomi di malattie infettive, vengono prescritti vari farmaci.

Con nausea e vomito: Motilium, Pipolfen, Tserukal.

A temperatura corporea elevata: impacchi freddi su fronte, collo, polsi, ascelle. Tra i farmaci si possono distinguere: "Paracetamol", "Ibuprofen".

Con congestione nasale - farmaci vasocostrittori: Noxspray, Farmazolin.

Trattamento di rimedi popolari di streptococco

Importante! Prima di utilizzare i rimedi popolari, consultare un medico.

Albicocca. Le albicocche hanno dimostrato di trattare l'infezione da streptococco: la polpa di albicocca dovrebbe essere consumata 2 volte al giorno, mattina e sera, a stomaco vuoto. Con lesioni cutanee, la pelle può anche essere strofinata con polpa di albicocca.

Ribes nero Le bacche di ribes nero non contengono solo un'alta dose di vitamina C, ma sono anche antibiotici naturali. Per usare queste bacche come rimedio, devi mangiarne 1 bicchiere dopo ogni pasto.

Chlorophyllipt. Come soluzione alcolica e oleosa, può essere utilizzata per il trattamento di malattie degli organi ENT. Una soluzione alcolica viene utilizzata come risciacquo della cavità nasale e della gola, il naso viene sepolto con una soluzione oleosa e le tonsille vengono lubrificate. Il corso del trattamento è di 4-10 giorni.

Rosa canina. Versare il cinorrodo zhenya 500 acqua, portare a ebollizione il prodotto, far bollire per circa 5 minuti e mettere da parte per diverse ore per insistere. Bevi il brodo preparato 150 ml due volte al giorno. È stato notato un aumento dell'efficienza durante l'utilizzo di questo prodotto con l'uso di purea di albicocche.

Cipolla e aglio Questi prodotti sono antibiotici naturali contro varie infezioni. Per usare cipolle e aglio come rimedio, non è necessario cucinare nulla di speciale, devono solo essere consumati con altri alimenti, almeno un paio di volte al giorno.

Una serie di. Macinare accuratamente e riempire 400 ml di acqua bollente con 20 g di successione secca, coprire il contenitore e lasciare insistere. Quando il prodotto si è raffreddato, filtrare bene e assumere 100 ml, 4 volte al giorno.

Profilassi dello streptococco

La profilassi dello streptococco comprende le seguenti raccomandazioni:

- Seguire le regole di igiene personale - lavarsi spesso le mani, lavarsi i denti, mangiare cibo solo con le mani;

- Lavare a umido a casa, almeno 2 volte a settimana;

- Prova a muoverti di più, vai per sport, temperamento;

- Non lasciare possibili focolai di infezione, come tonsille infiammate, carie dentali, adenoidi, congiuntivite, bolle, processi infiammatori nel sistema genito-urinario, ecc.;

- Ventilare la stanza più spesso;

- Evitare le aree affollate, specialmente all'interno e durante la stagione delle malattie respiratorie;

- Se c'è un paziente a casa, assegnarlo a posate per uso personale, articoli per l'igiene personale, un asciugamano e biancheria da letto;

- Non usare un piatto al lavoro per più persone e non bere acqua dalla gola, contemporaneamente a più persone;

- Prova a mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali;

- Se c'è un condizionatore d'aria, un filtro dell'aria o un aspirapolvere nel soggiorno, non dimenticare di pulire i loro filtri e, a proposito, le foglie di alcuni colori sono anche filtri dell'aria naturali, quindi non dimenticare di sciacquarli anche con acqua;

- Cerca di non visitare saloni di bellezza, centri abbronzanti, saloni tattu, cliniche dentali e altre cliniche di dubbia natura, dove potrebbero non aderire ai necessari standard sanitari nelle loro attività.

Test per streptococco e stafilococco

Lo streptococco è un batterio condizionatamente patogeno che si trova nel corpo umano in gran numero e nella maggior parte dei casi non lo danneggia. Tuttavia, in alcuni casi, con una diminuzione delle forze protettive del sistema immunitario, può causare gravi malattie che richiedono un trattamento immediato. Cosa sono gli streptococchi, quali malattie causano, come sono i test per identificare questo microrganismo e quali sono i principali metodi di trattamento?

Streptococco negli adulti

Streptococco negli uomini

Lo streptococco negli uomini viene spesso rilevato negli strisci della gola, del naso o quando si supera un test delle urine clinico. È un normale abitante della cavità nasale, della bocca e dell'intestino, pertanto la combinazione del suo titolo elevato con le manifestazioni cliniche di una malattia infettiva gioca un valore diagnostico.

Streptococco nelle donne

Lo streptococco nelle donne, così come negli uomini, viene spesso rilevato nelle macchie dalla gola e dal naso. Il più pericoloso è un risultato positivo quando si esamina l'urina in una donna incinta, perché l'agalattia da streptococco può causare gravi malattie in un bambino quando è infetto durante il passaggio del tratto genitale durante il parto.

Streptococco nei bambini

Le malattie respiratorie nei bambini sono la ragione più comune per vedere un pediatra. L'esame di un tampone dalla gola o dal naso è un tipo di analisi molto comune, poiché lo streptococco nei bambini spesso causa gravi malattie infettive. La forza dell'immunità locale e generale nei bambini in età prescolare è molto più debole che negli adulti, quindi le complicanze batteriche si sviluppano più spesso in loro e si comportano in modo più aggressivo. Lo streptococco nei bambini, così come negli adulti, è presente normalmente nella cavità nasale, nell'orofaringe e nell'intestino, tuttavia, con grave infezione virale, spesso causano complicazioni sotto forma di otite media, sinusite e persino polmonite e meningite.

Se lo streptococco viene rilevato nei bambini in uno striscio di gola, naso o urina a titolo elevato, è necessario un trattamento con farmaci antibatterici tenendo conto dell'età, della natura della patologia e del peso.

Cosa sono i batteri streptococcici

Gli streptococchi sono batteri che, dopo un esame microscopico, sembrano palline o ovali. Tuttavia, di solito non abitano da soli, ma combinati in coppie o catene, che vagamente ricordano le perle con estremità non fissate. Si distinguono vari gruppi di streptococchi, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche, provoca malattie specifiche nell'uomo ed è un'indicazione per la nomina di un tipo specifico di antibiotico. I batteri streptococcici più comuni sono i patogeni condizionali, poiché vivono sulla pelle o nel corpo di quasi tutte le persone dal primo giorno di vita, ma nella maggior parte dei casi non causano lo sviluppo di infezioni. Stanno aspettando la creazione di condizioni favorevoli, che è una diminuzione delle forze protettive del sistema immunitario e quindi possono già causare malattie abbastanza gravi.

La struttura degli streptococchi

Ogni cellula è un organismo autonomo che ha un certo tipo di attività vitale. I batteri dello streptococco non possono muoversi autonomamente, poiché non hanno alcun dispositivo per questo (flagello, ciglia). Pertanto, si muovono esclusivamente a causa di forze esterne: il movimento del sangue, delle urine, con aria inalata o espirata, attraverso la superficie contaminata delle mani da un luogo all'altro. I batteri dello streptococco si moltiplicano molto rapidamente quando cadono in condizioni favorevoli per loro (aumento dell'umidità, calore, soluzione di glucosio e sangue) dividendo, mentre due sono ottenuti da uno, ognuno dei quali è anche diviso a metà. Di conseguenza, il loro numero per un breve periodo cresce esponenzialmente.

Vari batteri dello streptococco conducono uno stile di vita parassitario, cioè possono vivere esclusivamente a spese dell'ospite, che è una persona o vari animali. Tuttavia, possono rimanere inattivi a lungo su varie superfici e resistere agli effetti di condizioni estreme (riscaldamento, congelamento, trattamento con varie soluzioni antisettiche). Liberarsene è estremamente difficile, poiché sono onnipresenti. Tuttavia, con nostra grande felicità, se fossero chiaramente pericolosi, allora la maggior parte delle persone morì per malattie infettive. Pertanto, la maggior parte dei gruppi di streptococchi sono patogeni condizionali: si trovano nel corpo umano, ma non gli danneggiano. Lo stafilococco aureo e lo streptococco sono simili a questo proposito, tuttavia, entrambi in determinate condizioni possono causare gravi danni al loro padrone.

Gruppi di streptococco

Vari gruppi di streptococchi si distinguono in base alla loro capacità di causare emolisi (distruzione dei globuli rossi). Questo studio viene condotto su agar sangue in un laboratorio clinico, poiché il tipo di questo batterio determinerà ulteriori tattiche mediche e influenzerà il decorso della malattia. Si distinguono streptococchi non emolitici, alfa emolitici e beta emolitici, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche.

Streptococco alfa emolitico

Lo streptococco emolitico alfa ha un altro nome "verde". La versione latina di questo batterio è streptococcus viridans. Ha preso il nome dal fatto che durante l'analisi non fornisce una completa emolisi (distruzione) dei globuli rossi, che conferisce al sangue una tinta verde. Tuttavia, di per sé non ha quel colore. Lo streptococco alfa emolitico è uno dei tipi più favorevoli di questi microbi, poiché raramente causa lo sviluppo di malattie.

Streptococco beta emolitico

Lo streptococco beta emolitico è determinato dalla completa emolisi (distruzione) dei globuli rossi sull'agar sangue durante gli studi microbiologici. Una differenza caratteristica rispetto alla precedente è che non è caratterizzata dalla comparsa di una tinta verde attorno a queste cellule. Gli streptococchi beta emolitici, a loro volta, sono suddivisi in diversi piccoli sottogruppi, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche specifiche nella struttura della parete cellulare.

Lo streptococco beta emolitico dei gruppi A, B, C, D e così via fino a U sono isolati, ovvero la loro diversità è semplicemente impressionante. Il gruppo A comprende streptococco piogenico, gruppo C - streptococco agalattia, gruppo D - enterococco e così via. Determinare il tipo specifico di questo microrganismo è estremamente importante per i medici, perché si comportano tutti nel corpo umano in modo speciale e questo influisce sul decorso della malattia. Nel determinare le tattiche di trattamento, sarà più facile per un medico fare una scelta tra tutta la varietà di farmaci antibatterici al fine di aiutare una persona malata il più rapidamente possibile.

Streptococco non emolitico

Lo streptococco non emolitico non provoca emolisi dei globuli rossi sull'agar sangue. Per questo e una serie di altre ragioni, non rappresentano alcun pericolo per l'uomo. Non causano malattie infettive batteriche e non sono di interesse medico.

Spesso puoi incontrare questa situazione: una persona nell'analisi rivela streptococco non emolitico, non ha sintomi di alcuna malattia. Tuttavia, è estremamente preoccupato per questo fatto e chiede al medico di prescrivere un trattamento per lui. Eppure, non è necessario per questo..

Staphylococcus e Streptococcus: generale e differenze

Lo stafilococco aureo e lo streptococco sono due microrganismi che vengono spesso rilevati in una persona nell'analisi di urina, sangue e vari strisci. Di solito le persone sono disturbate dal risultato positivo dello studio, anche se non hanno spiacevoli sensazioni e deviazioni nel loro stato di salute. E, tuttavia, stafilococco e streptococco possono causare gravi malattie che si sviluppano in circostanze sfavorevoli e il deterioramento delle forze immunitarie del corpo.

Comune nello streptococco e nello stafilococco è la loro struttura. Sono batteri anaerobici facoltativi Gram-positivi che non possono muoversi autonomamente, ma si riproducono bene in condizioni favorevoli. La differenza è che gli stafilococchi si trovano spesso uno alla volta e gli streptococchi sono combinati in coppie, gruppi o catene lunghe. Entrambi vivono sulla pelle, sulle mucose, nella cavità orale, nel tratto respiratorio e talvolta causano lo sviluppo di tonsillite, otite media, pielonefrite, endocardite, meningite, processi infiammatori della pelle e persino sepsi.

Quali sono gli streptococchi più pericolosi

Alcuni gruppi di streptococchi, in una combinazione sfavorevole di circostanze, possono causare malattie molto gravi che richiedono un trattamento obbligatorio con farmaci antibatterici..

È importante che il medico invii il materiale della persona per la ricerca in tempo, tra cui lo striscio più comunemente usato è per lo streptococco (dalla faringe, dal naso), in modo che lo specialista determini che l'agente patogeno appartiene a una particolare specie. Oltre a uno striscio, urina, sangue, latte materno, ecc. Sono adatti per l'esame batteriologico..

Streptococcus viridans (streptococcus verde)

Lo streptococco viridano o lo streptococco verde è un normale abitante della cavità orale della maggior parte delle persone. La sua posizione preferita è lo smalto dei denti, le gengive, che può essere spiegato dalla sua struttura: sulla superficie di questo batterio c'è una proteina speciale che gli consente di fissarlo saldamente allo smalto dei denti. Se una persona abusa di cibi dolci e in bocca l'ambiente è sempre favorevole a questo microbo, allora lo streptococco viridano secerne sostanze speciali che trasformano il glucosio in acido lattico, che a sua volta distrugge lo smalto. Di conseguenza, si sviluppa carie o pulpite..

Se la forza dell'immunità umana locale o generale è ridotta (infezioni virali, assunzione di citostatici, corticosteroidi, grave ipotermia, infezione da HIV o altre malattie immunosoppressive), oltre alla carie lo streptococco viridano può causare tonsillite, polmonite, meningite, endocardite. Nel peggiore dei casi, esiste il rischio di sviluppare sepsi - diffusione da un microrganismo in tutto il corpo.

Beta streptococco di gruppo A emolitico

Lo streptococco beta gruppo emolitico A più comune è lo streptococco piogenico. Oltre a ciò, ci sono molti altri batteri (Streptococcus equisimilis e Streptococcus anginosus), ma sono molto meno comuni. Pertanto, attualmente, lo streptococco di gruppo A beta-emolitico e il piogenico sono sinonimi per i medici.

Normalmente, è presente nella cavità orale nella maggior parte delle persone senza danneggiarle. Ma in determinate circostanze (grave infezione virale, trauma, ipotermia, riduzione dell'immunità con vari farmaci (citostatici, corticosteroidi), chemioterapia e radioterapia per il cancro) penetra nelle tonsille, causando lo sviluppo di tonsillite. Lo streptococco emolitico del gruppo A, che ha causato tonsillite acuta, è estremamente pericoloso, perché senza trattamento si diffonde più facilmente con il flusso sanguigno al parenchima renale, rivestimento interno del cuore e delle articolazioni. Pertanto, l'angina non trattata nel tempo può provocare lo sviluppo di pielonefrite, glomerulonefrite, miocardite, endocardite e reumatismi.

Se il paziente ha una clinica di tonsillite acuta (dolori acuti alla gola, aggravati dalla deglutizione o rendendola completamente impossibile, febbre e sintomi di intossicazione generale), combinati con un risultato positivo per lo streptococco di gruppo A in uno striscio, ha bisogno di un ciclo di antibiotici. Nessuna opzione di trattamento alternativa in questa situazione è inaccettabile. Se la macchia sullo streptococco di questo gruppo dalla faringe si è rivelata positiva, ma nulla disturba la persona, allora non ha bisogno di alcuna terapia speciale per eliminarla - questa è un'opzione.

Streptococco beta gruppo emolitico B (Streptococcus agalactia)

Tra gli streptococchi beta gruppo emolitico B, l'unico rappresentante di interesse per i medici è l'agalattia da streptococco. Nonostante il suo nome, questo microrganismo non è legato alla mancanza di latte nelle puerperas. È stato chiamato così unicamente per il motivo che è stato scoperto per la prima volta nelle mucche che erano malate di mastite..

L'alagattia da streptococco è anche un microrganismo condizionatamente patogeno, perché vive nell'intestino di oltre la metà delle persone, senza causare sintomi spiacevoli. La presenza di un gran numero di questi microbi nella vagina può causare lo sviluppo di vulvovaginite e cistite e arriva dall'ano. Inoltre, una donna può essere infettata sessualmente da un uomo che ha un'infezione dell'uretra e della vescica.

In generale, per un adulto, l'agalattia da streptococco non è particolarmente pericolosa, cosa che non si può dire dei neonati. Possono essere infettati dalla madre, portatrice asintomatica dell'infezione, durante il parto. Il risultato è spesso abbastanza triste: polmonite, sindrome da distress respiratorio, meningite o persino sepsi. La mortalità nei neonati di questa infezione, nonostante i risultati della medicina moderna, è molto alta e ammonta al 15-30%. Pertanto, qualsiasi donna incinta il cui test delle urine rivela beta streptococco di gruppo B emolitico deve essere sanificato, cioè trattato con farmaci antibatterici fino a quando i microbi corrispondenti scompaiono nell'analisi.

Altri streptococchi emolitici beta

Esistono molti streptococchi beta emolitici più rari che sono pericolosi per l'uomo: feci di enterococchi, fecum, streptococcus bovis, ecc. Tuttavia, la maggior parte di essi sono flora ospedaliera, cioè vivono nelle pareti degli ospedali (spesso reparti di rianimazione), vale a dire nell'ordinario la vita è quasi impossibile incontrarli. Questi streptococchi pericolosi vengono rilevati in un tampone dagli esami della gola, del naso, del sangue e delle urine..

Polmonite da streptococco (pneumococco)

Una caratteristica distintiva della polmonite da streptococco, o, come viene comunemente chiamato, pneumococco, è che due batteri si combinano in coppie e si muovono in questo modo. Tuttavia, anche all'interno di questo ristretto gruppo di microbi, sono isolate più di 90 sottospecie diverse. Una caratteristica della polmonite da streptococco del batterio è che, a differenza di altri, non è un patogeno condizionale. L'infezione da questo microbo si verifica attraverso il contatto diretto con una persona malata: da goccioline trasportate dall'aria (con aria espirata) o dal contatto attraverso la famiglia (quando si utilizzano alcuni utensili per la casa).

Il pneumococco può causare malattie abbastanza gravi che richiedono la partecipazione medica obbligatoria: otite media, polmonite, meningite. Se una persona in analisi ha rivelato polmonite da streptococco in combinazione con vari sintomi pericolosi: febbre, tosse, dolore al torace, orecchie, testa, ecc., Deve ricevere un trattamento con farmaci antibatterici di cui è sensibile. La mancanza di un trattamento tempestivo può portare a gravi conseguenze e persino alla morte.

La migliore prevenzione delle malattie causate dalla polmonite da streptococco è un vaccino dal patogeno corrispondente. Dal 1 ° gennaio 2014, è stato incluso nel calendario nazionale delle vaccinazioni preventive nel nostro paese per i bambini, tuttavia, per gli adulti a rischio, questo vaccino sarà anche utile.

Sintomi di infezione da streptococco

Se un processo infettivo è iniziato nel corpo umano, a cui è coinvolto lo streptococco, i suoi sintomi possono essere completamente diversi. Dipendono principalmente dal tipo specifico di microrganismo che ha causato la malattia e da dove si riproducono attivamente e sono parassiti attivi.

Streptococco alla gola

Lo streptococco è un abitante comune della cavità orale della stragrande maggioranza delle persone. È un patogeno condizionale, cioè si trova sulla mucosa e non danneggia l'ospite. Pertanto, se lo streptococco nella gola si trova in una persona completamente sana, allora questo non è un motivo per il trattamento attivo. Questo microrganismo è così diffuso nell'ambiente che già diverse ore dopo la sua completa eliminazione dalla cavità orale, appaiono di nuovo lì.

Tuttavia, lo streptococco nella gola non è pericoloso per una persona, a condizione che le forze dell'immunità locale siano sufficienti per resistergli. Se, per qualche motivo, diminuiscono, il batterio può penetrare nella mucosa orale, nel tessuto tonsillare e causare un grave processo di infezione. L'infiammazione della tonsilla causata dallo streptococco (spesso streptococco di gruppo A emolitico) è chiamata tonsillite acuta o tonsillite. I sintomi sono i seguenti:

  • forte mal di gola, che è peggio quando deglutisce o parla,
  • tosse intermittente,
  • febbre a cifre febbrili 39-40 ° C,
  • sintomi di intossicazione generale (debolezza, dolori, dolori ai muscoli, articolazioni, ossa, mal di testa).

Il primo mal di gola nella vita di una persona procede sotto le sembianze di una malattia infettiva chiamata scarlattina. Oltre ai sintomi di cui sopra, un'eruzione maculata appare su una persona (di solito un bambino) per 2-3 giorni, che inizia sulla pelle del cuoio capelluto e poi scende. Alcuni giorni dopo, una sorta di peeling appare sui palmi. In assenza di trattamento antibiotico, lo streptococco nella gola dal tessuto tonsillare viene trasportato con flusso sanguigno in tutto il corpo e provoca complicanze a carico dei reni (glomerulonefrite), del cuore (endocardite o miocardite) o delle articolazioni (reumatismi).

Pertanto, possiamo dire che lo streptococco in gola non è pericoloso per la maggior parte delle persone, ma in alcuni casi può causare seri problemi di salute..

Streptococco nel naso

Lo streptococco nel naso è una flora condizionatamente patogena, cioè può essere trovata nella maggior parte delle persone che non manifestano sintomi spiacevoli. Tuttavia, con una diminuzione delle forze dell'immunità locale, i batteri possono attivarsi e causare un processo infiammatorio piuttosto pronunciato.

Molto spesso, lo streptococco nel naso può penetrare nei seni nasali (mascellare e frontale) e causare sinusite batterica. Questa malattia è caratterizzata da dolore nella proiezione del seno, aggravata dalla flessione e dalla pressione sulla zona corrispondente, congestione nasale, febbre e cattiva salute (mal di testa, dolori, debolezza, vertigini). La diagnosi è confermata dai raggi X e da un tampone nasale. A volte gli streptococchi nel naso possono diffondersi con un flusso di aria inalata nel tratto respiratorio superiore e inferiore, causando faringite, tracheite, bronchite o polmonite.

Streptococco nelle urine

Lo streptococco nelle urine di solito appare a seguito del raggiungimento dall'intestino. Molto spesso è l'agalattia da streptococco (streptococco beta gruppo emolitico B). Inoltre, questo risultato è spesso falso positivo, cioè la presenza di un microbo in esso indica una violazione della tecnica durante l'analisi: il paziente ha dimenticato le regole di igiene personale prima dell'analisi o è stato raccolto in una situazione di emergenza quando non era in grado di lavarsi fisicamente.

Per una persona sana adulta, questo microrganismo non è così pericoloso, anche se in circostanze sfavorevoli può causare lo sviluppo di cistite, pielonefrite, uretrite o vulvovaginite. L'alto contenuto di agalattia da streptococco nelle urine di una donna incinta può causare infezione del feto durante il passaggio del canale del parto, che è estremamente pericoloso per lui. Pertanto, tutte le future mamme passano questa analisi per identificare questo microrganismo, perché se hanno lo streptococco nella loro analisi delle urine, devono sottoporsi a trattamento prima dell'inizio del travaglio.

Streptococco nel sangue

Normalmente, una persona sana non dovrebbe avere streptococco nel sangue. La sua presenza nel sangue indica un grave processo patologico in cui questo microrganismo dal focus primario (naso, gola, intestino o pelle) si diffonde in tutto il corpo. Questa condizione è chiamata sepsi ed è una delle più difficili in medicina, in quanto richiede un trattamento attivo nell'unità di terapia intensiva ed è la causa dell'elevata mortalità.

Streptococco nel latte materno

Spesso puoi incontrare questa situazione: una giovane madre che allatta un bambino, si lamenta della presenza di varie eruzioni cutanee e problemi con il suo intestino. Viene inviata per la ricerca sulla sterilità del latte materno e lo streptococco viene rivelato in esso. Alcuni esperti lo spiegano con la presenza di un'eruzione cutanea e le consigliano di svezzare il bambino dal seno o di seguire un ciclo di antibiotici. Tuttavia, queste raccomandazioni sono fondamentalmente false..

Quando si esprime il latte materno, scorre parzialmente sulla pelle del seno, entra in contatto con le mani di una donna che ha sicuramente questo microrganismo, perché è un patogeno condizionale. Pertanto, questo risultato può essere definito falso positivo, poiché è semplicemente impossibile raccogliere questa analisi in conformità con la tecnica di sterilità ideale..

La presenza di un'analisi positiva per lo streptococco può essere presa in considerazione solo quando una donna ha segni di mastite e anche in questo caso provoca nel travolgente caso di stafilococco.

Diagnosi del grado di infezione da streptococco

Streptococco in un tampone di gola

I medici di solito danno una direzione per identificare lo streptococco in uno striscio di gola quando una persona ha determinati sintomi: mal di gola, arrossamento della mucosa orale, tonsille, presenza di placca purulenta su di essi, aumento dei linfonodi sottomandibolari, febbre e sintomi di intossicazione generale. L'importante non è la presenza stessa di questo microrganismo nell'analisi, ma il suo contenuto quantitativo.

Lo streptococco in un tampone di gola in persone sane è definito come 103-104 CFU / ml, questo risultato può essere visto nell'analisi. Tuttavia, se è 105-106 CFU / ml e superiore - questo può indicare un processo infettivo causato proprio da questi microrganismi. E, tuttavia, è necessario un trattamento attivo per una persona esclusivamente in presenza di sintomi clinici. Gli streptococchi orali sono generalmente molto sensibili ai farmaci antibatterici..

Prima di passare una macchia su streptococco dalla gola, devi:

  • non bere o mangiare al mattino,
  • non lavarti i denti,
  • non utilizzare agenti antisettici locali (losanghe, spray).

Uno striscio viene prelevato dalla superficie della mucosa faringea con un batuffolo di cotone. La procedura è quasi indolore. Il grado di infezione da streptococco è determinato dal numero di microrganismi trovati in esso:

  • 101-102 CFU / ml - il microrganismo si trova nella cavità orale in una quantità minima e non è in grado di causare una malattia infettiva,
  • 103-104 CFU / ml - il microrganismo si trova nella cavità orale in quantità normale e in assenza di manifestazioni cliniche è sicuro,
  • 105-107 CFU / ml - il contenuto del microrganismo nella cavità orale è elevato e può causare una malattia infettiva, corrisponde a un grado medio di infezione da streptococco,
  • "Drenaggio della crescita": questa frase significa che il contenuto del microrganismo nello striscio è così elevato che semplicemente non può essere contato, corrisponde a un alto grado di infezione da streptococco e richiede un trattamento immediato.

Striscio di streptococco dal naso

Il medico indirizza il paziente a uno striscio di streptococco nel naso se ci sono alcune indicazioni. Possono essere: grave congestione nasale, secrezione purulenta e fetida, dolore nella proiezione dei seni mascellari o frontali, febbre e sintomi di intossicazione generale. In effetti, a volte può causare lo sviluppo di un processo infiammatorio nel tratto respiratorio superiore. Tuttavia, vale la pena sapere che questo microrganismo vive nella cavità nasale in quasi tutte le persone e solo una presenza in assenza di sintomi specifici di streptococco non richiede un trattamento antibiotico obbligatorio.

Una macchia per lo streptococco dal naso viene presa in modo simile a questa analisi dalla faringe. Il medico passa un batuffolo di cotone sulla mucosa della parte anteriore della cavità nasale. La procedura è completamente indolore e non provoca sintomi negativi nel paziente..

Prima di testare lo streptococco nel naso, è necessario osservare alcune regole:

  • non utilizzare gocce e spray antisettici,
  • non sciacquare il naso con soluzione salina.

I gradi di infezione da streptococco sono determinati per un tampone nasale simile a quello per lo studio del paesaggio microbico della cavità orale.

  • 101-102 CFU / ml - il microrganismo si trova nella cavità orale in una quantità minima e non è in grado di causare una malattia infettiva,
  • 103-104 CFU / ml - il microrganismo si trova nella cavità orale in quantità normale e in assenza di manifestazioni cliniche è sicuro,
  • 105-107 CFU / ml - il contenuto del microrganismo nella cavità orale è elevato e può causare una malattia infettiva, corrisponde a un grado medio di infezione da streptococco,
  • "Drenaggio della crescita": questa frase significa che il contenuto del microrganismo nello striscio è così elevato che semplicemente non può essere contato, corrisponde a un alto grado di infezione da streptococco e richiede un trattamento immediato.

Esame del sangue di streptococco

Se si sospetta un processo settico, il medico dirige il sangue del paziente per l'esame batteriologico al laboratorio. La crescita positiva degli streptococchi sull'agar sangue indica che la vita di una persona è in grave pericolo, perché normalmente il sangue dovrebbe essere sterile. Dopo aver ottenuto un'analisi positiva per la presenza di streptococco nel sangue, il medico di diagnostica di laboratorio continua uno studio approfondito per identificare la sua appartenenza a un certo tipo.

Inoltre, esiste un altro tipo di ricerca: sierologica, in cui non vengono rilevati i microrganismi, ma gli anticorpi ad esso.

Analisi delle urine per streptococco

L'analisi dello streptococco nelle urine deve essere raccolta con molta attenzione. La non conformità elementare alle regole di raccolta può portare a un'analisi falsa positiva. Spesso gli streptococchi, che normalmente vivono nel retto con un lavaggio improprio (o anche in assenza di esso), cadono sulla superficie dell'uretra. Di conseguenza, un'analisi delle urine per lo streptococco dà un risultato falso positivo, che causa particolari preoccupazioni durante la gravidanza.

Pertanto, affinché lo studio rifletta il quadro reale, è necessario osservare alcune regole:

  • Prima di raccogliere l'urina, è necessario lavare i genitali esterni con normale acqua corrente senza l'uso di prodotti per l'igiene speciali,
  • prima di iniziare il campionamento delle urine, è necessario diluire ampiamente le piccole labbra,
  • la prima porzione di urina deve essere drenata nella toilette, perché contiene microrganismi dalla superficie dell'uretra,
  • la parte media è adatta per l'analisi, quest'ultima dovrebbe essere scaricata anche nel bagno.

La presenza di streptococco nelle urine non è influenzata dall'ora del giorno, dalla fase del ciclo mestruale e da altri fattori.

Streptococco: trattamento delle infezioni antibiotiche

Se lo streptococco si trova in una persona apparentemente sana in assenza di lamentele e sintomi specifici in una macchia dalla gola, dal naso e dal latte materno, allora il trattamento non è richiesto. La presenza di streptococco nell'analisi delle urine in una donna incinta richiede una terapia. Il sangue umano è normalmente sterile, quindi la comparsa di streptococchi in esso indica un processo settico, che viene trattato nel reparto di terapia intensiva degli ospedali.

Se una persona con evidenti segni di una malattia infettiva ha un alto contenuto di streptococchi, il trattamento deve essere effettuato con farmaci antibatterici. Tutti gli altri aspetti (lavaggio, risciacquo, inalazione, assunzione di caramelle) sono ausiliari.

Gli streptococchi sono sensibili agli antibiotici della penicillina, alle cefalosporine, ai macrolidi, ai fluorochinoloni, ecc. Tuttavia, la sensibilità ad essi è determinata in modo più accurato nel corso di una speciale analisi microbiologica. In ogni caso, il medico sceglie un farmaco antibatterico con la massima efficacia e nella maggior parte dei casi non ci sono problemi speciali con la terapia. Alcune specie (enterococchi, pneumococchi resistenti alla penicillina) a volte richiedono una selezione più accurata del trattamento e causano alcune difficoltà.

Un gran numero di streptococco nei bambini trovati in un tampone nasale, faringe o analisi delle urine richiede anche un trattamento antibiotico, ma l'elenco dei farmaci approvati in pediatria è molto limitato..