Image

Tonsillite follicolare - sintomi (foto), trattamento in bambini e adulti, droghe

Un processo infiammatorio purulento acuto nei nodi follicolari del tessuto linfatico delle tonsille (tonsille), chiamato tonsillite follicolare, ciò può essere una conseguenza del decorso dei processi infiammatori cronici o una continuazione delle reazioni infiammatorie del tipo catarrale di angina.

Follicolare mal di gola foto gola

La malattia è più suscettibile ai pazienti dai sette ai quarant'anni. I pazienti di età avanzata praticamente non soffrono di questa forma di tonsillite. La localizzazione dei processi purulenti, in alcuni casi, può avvenire nel rinofaringe, interessando il tessuto linfoide della tonsilla nasofaringea o il tessuto linfoide laringeo.

Navigazione rapida della pagina

Un ruolo importante nella prevalenza della malattia è giocato dalla localizzazione superficiale delle tonsille. La loro posizione sulla superficie della mucosa rende i tessuti linfatici non protetti e vulnerabili a varie influenze patogene, che non si verificano attraverso i sistemi circolatorio o linfatico, ma attraverso il contatto diretto con agenti virali e microbici, con il cibo o per inalazione.

Il tessuto linfoide delle tonsille è costituito da cripte (pieghe), nei loro intervalli ci sono molti recessi sotto forma di lacune e formazione di noduli linfoidi (follicoli), che forniscono il libero movimento alla superficie dei linfociti e partecipano al processo di protezione fagocitica contro virus, microbi e cellule atipiche.

Alcune condizioni - reattività immunologica indebolita del corpo e attacchi microbici massicci, causano una diminuzione delle funzioni protettive e lo sviluppo di processi purulenti acuti nei follicoli e nelle depressioni lacunari dei tessuti linfoidi delle tonsille, che viene diagnosticata come manifestazione di tonsillite lacunare follicolare.

Le principali fonti di infezione sono lo streptococco di gruppo A piogenico (beta-emolitico), gli stafilococchi di gruppo G e C, i cui enzimi (streptochinasi e proteinasi) sono coinvolti nello sviluppo di forme primarie di tonsillite follicolare, nonché virioni virali e funghi della famiglia "Candida".

La partecipazione diretta allo sviluppo della malattia prende:

  • Fattori esterni negativi;
  • Patogeno asintomatico che circola costantemente nel corpo, manifestato con una diminuzione del fattore immunitario;
  • Predisposizione genica individuale al mal di gola.

I primi nel processo patologico sono le formazioni linfoidi faringee e palatine. Allo stesso tempo, il tessuto linfoide interessato diventa la principale fonte di infezione e la causa dello sviluppo di varie patologie nel corpo, diffondendo i prodotti di decadimento lungo la via linfogena.

La mancanza di trattamento della tonsillite follicolare negli adulti e nei bambini favorisce la penetrazione del patogeno streptococcico nel sangue, causando disturbi nei processi di termoregolazione del corpo, nel flusso di sangue periferico, nelle funzioni del sistema nervoso centrale e del tratto gastrointestinale.

Sintomi di tonsillite follicolare negli adulti, foto

Un presagio della malattia è una reazione infiammatoria sulla mucosa del palato, che passa sui suoi archi e sulle tonsille. Si nota:

  • grave iperemia e rivestimento di muco dei tessuti del cavo orale;
  • piccolo mal di gola;
  • febbre bassa;
  • gonfiore e moderato gonfiore della mucosa;
  • indolenzimento e ingrossamento dei linfonodi sottomandibolari e cervicali.

Sintomi di tonsillite follicolare negli adulti

tonsillite follicolare foto gola macchiata

Con inadeguata o completa assenza di trattamento, i primi sintomi della tonsillite follicolare compaiono il terzo giorno della malattia. Per dirla:

  1. Substrato purulento traslucido, riempiendo piccoli noduli follicolari attraverso il tessuto mucoso delle tonsille;
  2. Debolezza generale e mal di gola acuto;
  3. Aumento dell'acidità dei tessuti (acidosi locale);
  4. Dolore e ingrossamento dei linfonodi regionali.

Un sintomo caratteristico della tonsillite follicolare è la formazione di aree purulente-necrotiche vicino agli spazi. In generale, la divisione dell'angina nelle forme lacunari e follicolari è puramente arbitraria, di solito con lacune e follicoli pieni di pus. La patologia lacunare ha la forma di strisce purulente situate sulle tonsille.

Negli ultimi anni, nei pazienti adulti, ci sono stati molti casi di mancanza di temperatura con tonsillite follicolare. A molti pazienti è stato negato il congedo per malattia (che è completamente illegale), costringendo i pazienti ad andare a lavorare con segni di tonsillite acuta, che si è successivamente riflessa in gravi disturbi nel corpo.

Varie patologie dovute alla perdita di un segno clinico di un tale segno come indicatore di temperatura possono essere precedute da:

  • parkinsonismo;
  • squilibrio ormonale - soppressione della sintesi di ormoni ipofisari;
  • sintesi alterata di serotonina e istamina (mediatori infiammatori);
  • processi che cambiano le funzioni di base dell'omeostasi (diminuzione delle funzioni immunitarie, una serie di disturbi nel muscolo cardiaco, effetti di vasodilatatori e antibiotici farmacologici, infezioni, intossicazione, ecc.);
  • processi infiammatori prolungati;
  • emorragie mestruali nelle donne.

Tonsillite follicolare nei bambini

La tonsillite follicolare nei bambini si sviluppa in molti casi a seguito di infezione da coetanei o dai loro genitori, in cui la malattia può manifestarsi senza sintomi esterni.

Con un'immunità indebolita e un sistema di protezione basso, inizia la crescita intensiva e lo sviluppo della microflora patogena, causando lo sviluppo di infiammazione purulenta nei noduli follicolari delle tonsille.

Molti fattori provocatori possono accelerare il processo purulento nelle tonsille del bambino, a causa di:

  • grave ipotermia del bambino;
  • condizione stressante;
  • fumo di seconda mano;
  • carenze vitaminiche e malnutrizione;
  • raffreddori.

I segni di una forma follicolare di angina in un bambino si manifestano a una temperatura molto elevata, raggiungendo i punti critici. Dura per diversi giorni e diminuisce male sotto l'influenza di farmaci antipiretici.

Nei bambini in età scolare e in età prescolare possono verificarsi:

  • condizioni febbrili;
  • forte mal di testa con irradiamento all'orecchio;
  • sensazioni spiacevoli alla gola e dolore durante la deglutizione;
  • voci nasali e monotone;
  • nausea e perdita di appetito.

I pazienti molto piccoli sono ansiosi, si rifiutano di mangiare, hanno un aumento della salivazione, possono verificarsi vomito e diarrea, si notano segni caratteristici di manifestazione:

  • difficoltà nel girare la testa a causa di ingrossamento dei linfonodi cervicali e sottomandibolari;
  • arrossamento della mucosa;
  • la comparsa sui tessuti delle tonsille e sulla parete faringea posteriore di ascessi giallo-grigi;
  • placca grigia sul retro della lingua.

Il bambino è disturbato nel sonno e la sudorazione aumenta. Possono verificarsi dolori cardiaci e articolari. Nei casi più gravi della malattia, il bambino è letargico e sonnolento, possono verificarsi svenimenti e convulsioni. Dovresti sapere che i segni sono più pronunciati all'inizio della malattia.

I metodi indipendenti di trattamento della tonsillite follicolare nei bambini sono inaccettabili, poiché sono carichi di gravi complicazioni.

Trattamento di tonsillite follicolare, droghe

Il trattamento principale per la tonsillite follicolare sono gli antibiotici che proteggono il corpo bloccando la crescita microbica e la loro riproduzione. Farmaci prescritti sotto forma di compresse, sospensioni, spray e iniezioni.

Il trattamento della tonsillite follicolare nei bambini e negli adulti è sempre complesso e comprende la nomina di antinfiammatori, antipiretici e antistaminici, complessi vitaminici e immunomodulatori.

1) La terapia antibiotica comprende antibiotici del gruppo macrolidico, ad esempio Sumamed, un agente di combinazione come Amoxiclav, il moderno farmaco Augmentin.

2) Per alleviare i sintomi della febbre, ridurre le reazioni infiammatorie e i sintomi del dolore alla gola, vengono prescritti farmaci antipiretici: Panadol, Paracetamol o Nurofen.

3) Antistaminici come "Fenistila", "Suprastin", "Zirtek" o "Zodaka" alleviano il gonfiore alla gola e riducono la gravità della risposta allergica del corpo all'assunzione di antibiotici.

4) La rimozione delle reazioni infiammatorie nella faringe, la purificazione della placca del tessuto linfoide, la distruzione dei patogeni è ottenuta con la nomina di antisettici locali - Miramistin, Chlorophyllipt e Furacilin.

5) Come adiuvante: vengono utilizzati la prevenzione di virali e raffreddori, il rafforzamento del trattamento antibatterico e il rafforzamento delle funzioni immunitarie, preparati immunostimolanti come interferone, Viferon, immunitario, ribomunil o preparati a base di echinacea.

6) Per supportare le funzioni immunitarie, per ricostituire la vitamina e i minerali del corpo, che proteggono il corpo dal raffreddore, vengono prescritti vari complessi vitaminici "Polyvit", "Pikovit", per i bambini: "Multi-Tab" o "Alfovit".

7) Dopo aver assunto antibiotici, è consigliabile prescrivere probiotici per ripristinare la flora intestinale - questi possono essere Linex, Bifiform o Bifidumbacterin.

Caratteristiche del trattamento nei bambini

La terapia farmacologica nel trattamento della tonsillite follicolare nei bambini non è molto diversa dai metodi di trattamento per adulti. Preparazioni come Arbidol, Anaferon e supposte rettali di Viferon sono spesso raccomandate come terapia antivirale..

Per alleviare il dolore alla gola, la preparazione di Tantum Verde è molto efficace e viene utilizzata fino a 4 volte al giorno sotto forma di spray aerosol sulle tonsille..

Per il risciacquo, utilizzare infusi di erbe e soluzioni saline e di soda deboli. Pastiglie e compresse assorbibili "Streptocid", "Septefril" e "Faringosept" sono perfettamente percepite dai bambini.

Con la durata del processo infiammatorio nei linfonodi, vengono utilizzati i metodi di trattamento fisioterapico:

  • terapia ad altissima frequenza per i nodi cervicali e sottomandibolari;
  • ultrasuoni, KUV e magnetoterapia;
  • irrigazione dei tessuti linfatici con preparazioni speciali in combinazione di ultrasuoni e fonoforesi.

Se il trattamento terapeutico non è efficace o la malattia è complicata, il medico raccomanda vari metodi di tonsillectomia:

  • metodo di un cappio e di forbici;
  • elettrocoagulazione o bisturi ultrasonico;
  • ablazione con radiofrequenza;
  • tonsillectomia
  • anidride carbonica o laser a infrarossi.

Il processo di recupero dura di solito da una a due settimane, a seconda della tecnica chirurgica..

La prognosi per la tonsillite follicolare è favorevole. Se si osservano tutte le prescrizioni e le raccomandazioni del medico, il recupero completo, di regola, si verifica dopo due settimane. Ma i processi purulenti spesso ripetuti possono portare allo sviluppo di giada e reumatismi..

Tonsillite follicolare: sviluppo, segni e decorso, diagnosi, come trattare, prevenzione

Le tonsille palatali sono organi accoppiati del sistema immunitario situati nella cavità dell'orofaringe. Il loro tessuto linfoide costituente è organizzato in follicoli (gruppi sferici di cellule). Al di fuori delle tonsille, l'epitelio è coperto da lacune o lacune. Sono piuttosto stretti, ma profondi e spesso ramificati. Tali caratteristiche fisiologiche strutturali dell'organo creano i prerequisiti per lo sviluppo dell'infiammazione e la sua transizione allo stadio cronico. Questa forma di lacune rende difficile drenare il fluido con le cellule immunitarie quando entra nei recessi dei patogeni.

Ecco perché la tonsillite follicolare (infiammazione dei follicoli tonsillari) è spesso una malattia estremamente comune, specialmente durante l'infanzia. È acuto, in rapido sviluppo. Lo sviluppo della tonsillite follicolare cronica è possibile con un basso stato immunitario e un trattamento insufficientemente efficace. I primi sintomi di solito compaiono entro poche ore dall'infezione. L'infiammazione con tonsillite follicolare è spesso accompagnata da intossicazione del corpo..

Solo un otorinolaringoiatra può diagnosticare con precisione la malattia e condurre una terapia adeguata, l'autotrattamento a casa dovrebbe essere evitato a causa dell'elevato rischio di complicanze.

Gli agenti causali della tonsillite follicolare

La causa dell'infiammazione del parenchima delle tonsille può essere rappresentativa dei seguenti gruppi tassonomici:

  • Batteri. Molto spesso si trovano angina, streptococchi e stafilococchi. È anche possibile un'infiammazione a causa dell'attività degli spirochete, Klebsi ell.
  • Funghi microscopici. Candida.
  • I virus. I patogeni più comuni del processo infiammatorio nelle tonsille sono gli adenovirus. Ma ci sono enterovirus, herpes virus come causa della malattia.

I rappresentanti dei primi due gruppi possono vivere a lungo nelle cavità nasali o orali come innocui simbionti, ma quando lo stato immunitario della persona viene abbassato, si trasformano in "invasori aggressivi", penetrando nell'ambiente interno del corpo. I virus non possono esistere al di fuori delle cellule viventi, quindi entrano nella mucosa solo da un paziente o portatore.

Infiammazione

Una volta sulla mucosa delle tonsille, i microrganismi penetrano attraverso l'epitelio tegumentario nel tessuto linfatico dell'organo. Di conseguenza, si sviluppa una potente risposta immunitaria. I globuli bianchi iniziano a fluire nella tonsilla, che a sua volta provoca un afflusso di liquido. Il contenuto purulento si accumula nei follicoli. Pertanto, questa forma di tonsillite è classificata come purulenta. Alcuni follicoli muoiono a causa dell'attività patogena..

Molti microrganismi (in particolare streptococchi e stafilococchi) rilasciano tossine nel sangue, che vengono trasportate in tutto il corpo. Una persona malata sente questo sotto forma di sintomi specifici. Con l'accumulo di tossine nei tessuti o negli organi, possono svilupparsi gravi danni che possono svilupparsi in malattie sistemiche con un decorso prolungato..

Sintomi della malattia

Le manifestazioni cliniche della tonsillite follicolare purulenta possono essere divise in due gruppi. Il primo include reazioni dal sistema immunitario del corpo. Con il suo normale funzionamento, saranno necessariamente presenti. Il secondo è attribuito alle reazioni causate direttamente dal patogeno. Possono variare in forza, durata, a seconda del tipo o addirittura essere assenti. Nel primo caso, si osservano i seguenti sintomi:

  1. Calore. Con la tonsillite follicolare, può raggiungere i 39-40 °.
  2. Grave mal di gola, aggravato dalla deglutizione e spesso che si diffonde all'orecchio.
  3. Linfonodi locali ingranditi, forse la milza.
  4. Salivazione (aumento della salivazione).

Il secondo gruppo di sintomi comprende:

  • Malessere generale e debolezza.
  • Brividi e febbre.
  • Mal di testa, mal di schiena, cuore.
  • Diarrea, vomito.

Nell'infanzia, è possibile aggiungere questi sintomi:

  1. spasmi.
  2. Modifica dei toni della voce, nasale.
  3. Cambiamenti comportamentali, dimenticanza, confusione.

La tonsillite follicolare nei bambini è più difficile. Tutte le manifestazioni cliniche sono generalmente più pronunciate rispetto ai pazienti adulti..

I sintomi della forma follicolare sono simili alle manifestazioni cliniche dell'angina lacunare, ma sono più pronunciati. Alcuni esperti combinano entrambe le malattie in un solo mal di gola purulento, credendo che queste forme siano solo fasi diverse del processo infiammatorio. Da qui la somiglianza di trattamento e diagnosi.

Diagnostica

Quando si esamina la superficie della faringe utilizzando un faringoscopio, il medico può rilevare:

  • Tonsille ingrandite, il loro rossore.
  • La presenza di infiltrati, l'emergere di follicoli attraverso la superficie dell'epitelio sotto forma di punti gialli fino a 3 mm di dimensione.
  • Dopo il picco della malattia, l'erosione rimane sulla superficie delle tonsille (piccole cicatrici formate dopo l'apertura degli ascessi).

Quando si esegue un esame del sangue biochimico, si trova:

  1. L'aumento del numero di leucociti a 12-15 * 10⁹ / l.
  2. Spostamento dei leucociti verso i neutrofili.
  3. Eosinofili elevati.
  4. Crescita ESR fino a 30-40 mm / h.

Con la tonsillite di natura virale, la leucocitosi pronunciata non può essere rilevata. Ciò è dovuto alla specificità della risposta immunitaria a determinati agenti patogeni..

Vale la pena notare che i test per determinare la natura dell'agente patogeno vengono eseguiti raramente e risultano piuttosto lunghi (ad esempio, la semina posteriore richiede diversi giorni). Pertanto, di solito il medico prescrive gli antibiotici a priori, senza capire cosa sta causando il mal di gola. Sebbene lo sviluppo di test più semplici e più convenienti sia già in corso. Al momento, lo studio è condotto dalla società israeliana MeMed. Nel sangue dei pazienti, vengono determinati 17 partecipanti proteici dell'infiammazione, specifici per varie infezioni. Come scrive l'allergia immunologica: "Il test combinato è adatto per la diagnosi differenziale di infezioni batteriche e virali, indipendentemente dalla posizione dell'infezione." Ciò significa che nel prossimo futuro sarà possibile determinare la natura dell'agente causale dell'angina in pochi minuti.

I principi di base del trattamento della tonsillite follicolare

Se trovi i primi segni di infiammazione delle tonsille, devi contattare uno specialista. È difficile distinguere in modo indipendente tra tonsillite follicolare e malattie simili (difterite, morbillo). Le seguenti misure aiuteranno a curare la malattia:

  • Terapia antibiotica.
  • Ricezione di immunomodulatori e immunostimolanti.
  • Terapia locale (risciacquo, inalazione).
  • Ricezione di antipiretici e antidolorifici.
  • Fisioterapia.

Antibiotici per tonsillite follicolare

La prescrizione di antibiotici per questa malattia come misura principale della terapia è stata criticata sempre più di recente. Medici-otorinolaringoiatri della vecchia scuola parlano inequivocabilmente della necessità della loro ammissione, esperti moderni, medici occidentali ritengono che il sistema immunitario umano sia in grado di far fronte al patogeno stesso. Inoltre, con tonsillite di natura virale, la nomina di antibiotici non avrà l'effetto desiderato.

Se rifiuti questi farmaci, dovresti tenere conto dei possibili rischi di complicanze e infiammazioni di natura prolungata. Quindi un otorinolaringoiatra, dottore in scienze mediche Yu.L. Il soldato scrive: "È estremamente importante seguire i principi della terapia antibatterica razionale, vale a dire: la nomina del farmaco con l'obiettivo del più rapido recupero clinico e batteriologico". Gli agenti antibatterici moderni ed efficaci includono:

  • Klacid. Un preparato del gruppo macrolidico, contenente claritromicina come sostanza principale, ma che lo supera in termini di efficacia. La sua azione è di fermare la sintesi di proteine ​​in una cellula batterica. È disponibile in tre forme di dosaggio: compresse, polvere per la preparazione di sospensioni per somministrazione orale, liofilizzato (polvere ottenuta per essiccazione morbida). Il farmaco raggiunge alte concentrazioni nelle tonsille e nel tratto respiratorio inferiore, è ben assorbito nel tratto digestivo, non influenza i reni e il fegato quando si osserva il dosaggio. Le compresse sono prescritte da 12 anni, sospensione - da 6 mesi. La questione della prescrizione precedente è considerata insufficientemente studiata..
  • Flemoxin Salutab. Il farmaco contiene nella sua composizione come principio attivo un derivato dell'amoxicillina. Questo è un antibiotico della classe delle penicilline, che interrompe la sintesi della parete cellulare batterica ed è resistente all'acido cloridrico dello stomaco. Il farmaco penetra bene e si accumula nelle mucose, il che rende possibile usarlo per l'angina. Flemoxinsalutab è assunto per via orale sotto forma di compresse, sospensioni o sciroppo. Forse il suo appuntamento con i bambini appena nati. Nei pazienti con funzionalità renale compromessa, il farmaco viene prescritto regolando la dose.
  • Amoxiclav. È un preparato combinato costituito da due componenti: amoxicillina e acido clavulanico. Ha una vasta gamma di applicazioni. La sua efficacia si basa sulla capacità dell'acido clavulanico di inibire le beta-lattamasi (enzimi prodotti da alcuni tipi di streptococchi, permettendo loro di evitare gli effetti degli antibiotici). Entrambe le sostanze sono ben assorbite nel tratto gastrointestinale e si accumulano nel segreto di varie parti del tratto respiratorio. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale, compresse per la preparazione di una soluzione per bere, sospensioni, soluzioni iniettabili. Possibili effetti collaterali dal tratto gastrointestinale, che sono temporanei.
  • Ceftriaxone. Il farmaco appartiene alla classe degli antibiotici cefalosporinici. Viola la forza e l'integrità della parete cellulare batterica. Il farmaco viene somministrato per via endovenosa e intramuscolare, nel secondo metodo, la sua concentrazione nei tessuti è più alta. Ha la capacità di accumularsi nel fuoco dell'infiammazione. Il farmaco è ben tollerato, molto spesso non provoca effetti collaterali. Tuttavia, non è prescritto a persone con insufficienza renale e / o epatica durante il primo trimestre di gravidanza.
  • Azitrox. Contiene un antibiotico della classe dei macrolidi - azitromicina sotto forma di un diidrato. Come clacido, agisce sul sistema proteico sintetico dei microrganismi. Il farmaco è disponibile sotto forma di capsule e polvere per somministrazione orale. Mangiare peggiora l'assorbimento. Una volta nel corpo, l'antibiotico si accumula nei luoghi di infiammazione. È controindicato nei pazienti con insufficienza renale, epatica, durante l'infanzia, indesiderabile durante la gravidanza.
  • Augmentin. Il farmaco è un analogo dell'amoxiclav e ha una composizione simile. Entrambi i componenti attivi (amoxicillina e acido clavulanico) sono nelle stesse concentrazioni. I preparati differiscono leggermente nella composizione dei composti ausiliari. In particolare, amoxiclav contiene crospovidone con un effetto disintossicante. Se sei allergico a qualsiasi componente ausiliario, è possibile sostituire il farmaco con il suo analogo.

Farmaci immunomodulanti

Le medicine che correggono il lavoro del sistema immunitario umano, con tonsillite follicolare, sono prescritte in uno dei seguenti casi:

  • È accertato che l'agente causale della malattia ha una natura virale.
  • Il paziente soffre spesso di tonsillite e altri raffreddori (2-3 volte a stagione e più spesso).
  • Vi sono chiari segni del basso stato immunitario di un paziente.

Ricerche recenti in campo farmaceutico ci consentono di raccomandare i seguenti farmaci per l'uso:

  1. Imudon. Disponibile sotto forma di losanghe, adatto per l'uso dall'età di tre anni. Il farmaco è una miscela di proteine ​​delle cellule batteriche che non sono in grado di causare infezioni, ma migliorano significativamente la risposta immunitaria del corpo. Uno dei vantaggi di imudon è la sua bassa allergenicità. Come notato da MD, un dipendente della Moscow Medical Academy S.V. Morozova, che ha condotto studi clinici su questo farmaco: "Tutti i pazienti hanno tollerato bene imudon, non sono stati segnalati effetti collaterali e reazioni allergiche". Il farmaco è raccomandato non solo per il trattamento della tonsillite follicolare, ma anche per la sua prevenzione in un momento di rischio di sviluppo della malattia: estrazione dei denti, installazione di protesi nella cavità orale, ecc..
  2. Dekaris. Nella pratica medica, il farmaco viene utilizzato come antielmintico. Tuttavia, la sua attività immunostimolante ne consente l'uso in altre malattie. La sua azione è di aumentare il numero di cellule del sistema immunitario (leucociti, fagociti) e migliorare le loro funzioni. Durante la terapia, è necessario controllare il contenuto di leucociti nel sangue, quando viene raggiunto il livello normale, il farmaco viene interrotto. Importante! Dekaris non è compatibile con l'alcol.
  3. Cycloferon. Secondo i dati del 2004 pubblicati sulla rivista Basic Research (gli autori dell'articolo sono Romantsov MG, Shuldyakova OG, Kovalenko AL), il cycloferon è uno dei farmaci immunomodulanti più promettenti con attività antivirale. Nel corso del lavoro scientifico, il medicinale è stato confrontato con arbidolo, amixina, kagacel e altri induttori dell'interferone (stimolanti). Cycloferon è adatto per il trattamento e la prevenzione del raffreddore nei pazienti di età superiore ai 4 anni.

L'uso di medicine locali

Come preparazioni ad azione topica per l'angina, vengono utilizzati sia preparati farmacologici che rimedi e metodi popolari. Per inalazione, vengono utilizzati:

  • Decotti di erbe medicinali (salvia, camomilla, calendula, ecc.). Contengono sostanze antisettiche naturali - volatili, che combattono le infezioni.
  • Germogli di cipolla e aglio tritati. Queste piante producono il proprio antibiotico - allicina.
  • Oli essenziali di eucalipto, conifere, aloe. Contengono sostanze che hanno effetti anti-infiammatori. Sono anche in grado di accelerare i processi di recupero nei tessuti, alleviare l'irritazione della mucosa, l'infiammazione.
  • Dioxidine. Il farmaco combatte efficacemente i batteri che causano mal di gola, ha un effetto rigenerativo. Importante! Quando si utilizza il risciacquo, è necessario osservare rigorosamente il dosaggio e le raccomandazioni del medico, altrimenti sono possibili ustioni della mucosa.
  • Miramistin. Il farmaco è attivo contro un ampio gruppo di agenti patogeni, inclusi virus e funghi. È adatto per l'uso durante l'infanzia. La miramistina non penetra nelle mucose e nella pelle, il che restringe lo spettro della sua azione solo all'eliminazione (rimozione) dei parassiti dalla superficie della faringe e delle tonsille.

Le seguenti misure terapeutiche possono anche essere utilizzate per alleviare i sintomi dell'angina e alleviare l'infiammazione:

  1. Risciacquo. Come preparazione per la produzione di soluzioni, è possibile utilizzare la raccolta del seno prodotta, il sale e la soda con l'aggiunta di iodio, furatsilina, permanganato di potassio, perossido di idrogeno.
  2. Ricezione di caramelle e piatti per il riassorbimento. La loro azione si riduce molto spesso all'anestesia, all'inibizione della crescita di batteri patogeni e all'infiammazione. Raccomandati per la tonsillite follicolare comprendono setti, strepsils, faringose, vicks, esorali.
  3. L'uso di aerosol con il farmaco. La loro azione è generalmente simile al precedente gruppo di medicinali. È possibile prescrivere farmaci come cameton, inalti, anse.

Trattamento sintomatico

Con mal di gola grave, vengono spesso prescritti antipiretici e antidolorifici. I farmaci più comuni includono:

Il loro principio di azione è lo stesso. Nel corpo umano, bloccano le sostanze che causano la sintesi di partecipanti infiammatori come le prostoglandine. Inoltre, agiscono sulle fibre nervose, interferendo con l'impulso del dolore. Dovrebbero essere assunti solo come prescritto dal medico a una temperatura sufficientemente alta (secondo alcune raccomandazioni, sopra 37,5 °, secondo altri - sopra 38 °). Altrimenti, la soppressione delle reazioni infiammatorie può impedire indebitamente al corpo di combattere l'infezione..

Fisioterapia

Per l'implementazione delle procedure, vengono utilizzati speciali dispositivi di emissione. A casa, di solito viene utilizzata una lampada a infrarossi. Il suo effetto principale è il riscaldamento, che porta all'espansione dei vasi sanguigni, alla stimolazione dei processi di rigenerazione.

In un ospedale viene utilizzata la luce ultravioletta. L'esposizione alle radiazioni è di solito combinata con l'inalazione di farmaci, perché, secondo alcuni, migliora la permeabilità dei tessuti. Inoltre, l'ultravioletto ha un effetto battericida..

Inoltre, con angina, microonde e UHF, vengono utilizzate correnti elettriche. Per ottenere l'effetto desiderato richiede una serie di procedure, la durata media del corso è di 5-7 giorni. L'uso della fisioterapia per la tonsillite nei bambini è molto diffuso, anche a scopo preventivo.

Prevenzione delle malattie

Non sono state sviluppate misure speciali per prevenire lo sviluppo della tonsillite follicolare. Le raccomandazioni generali sono le seguenti:

1. Isolamento del paziente, poiché la malattia è contagiosa.

2. Esclusione di fattori traumatici se presenti (polvere, inquinamento atmosferico).

3. Una dieta ricca di vitamina C..

4. Mantenimento del sistema immunitario in uno stato stabile attraverso procedure di indurimento ed eliminazione dello stress.

È necessario trattare la tonsillite follicolare in modo completo, utilizzando tutti i mezzi disponibili. Non trascurare nemmeno quei metodi che non danno un risultato rapido (ad esempio, dall'arsenale della medicina tradizionale), poiché spesso migliorano le condizioni generali del corpo, aumentano la sua resistenza alle infezioni.

Trattamento della tonsillite follicolare negli adulti con e senza febbre, tosse. Antibiotici, droghe, rimedi popolari

L'angina è una malattia che ha diverse forme. Una di queste è la tonsillite purulenta e il follicolare è una delle forme di purulenta. Il suo trattamento richiede tempo e pazienza. Negli adulti, si verifica molto meno frequentemente rispetto ai bambini e principalmente al di sotto dei 35 anni. Questa malattia è caratterizzata da un decorso molto complesso in una forma piuttosto acuta.

Caratteristiche della tonsillite follicolare

Una caratteristica distintiva di questa forma di tonsillite è l'infiammazione dei follicoli di mandorle e l'accumulo di formazioni purulente in essi. Le tonsille palatine sono piuttosto complicate. Circa 20 depressioni nelle tonsille chiamate cripte si aprono sulla mucosa orale. Sotto il loro epitelio si trova il tessuto linfoide, in cui hanno origine i linfociti B e altri globuli bianchi..

Se i batteri patogeni entrano nel corpo, le cellule tonsillari attivano il meccanismo della loro distruzione, impedendo loro di entrare nel tratto digestivo e nel tratto respiratorio inferiore.

Di solito, si verifica prima l'infiammazione catarrale, che è accompagnata da arrossamento e gonfiore. Se in questa fase è impossibile ottenere una cura, la malattia scorre in una forma purulenta. I follicoli interessati sembrano sacche gialle che sono chiaramente visibili sotto lo strato esterno dell'epitelio.

Ce ne sono molti, formano una sorta di eruzione cutanea sulla superficie del tessuto tonsillare. È evidente che c'è una chiara distanza tra questi follicoli. La dimensione del follicolo infiammato è di circa 3 mm. Se le loro dimensioni sono più grandi o si fondono, allora il mal di gola probabilmente scorre nella forma lacunare.

Le cause

La tonsillite follicolare, il cui trattamento non è un compito facile negli adulti, può apparire come risultato dell'interazione di 2 circostanze: immunità indebolita (carenza vitaminica, ipotermia, nutrizione squilibrata) e penetrazione di batteri patogeni (stafilococchi, streptococchi, pneumococchi) negli organi.

Molto spesso, la malattia è causata da microrganismi sotto forma di streptococchi del gruppo beta-emolitico A. Tale mal di gola è difficile e, di regola, con vari tipi di complicazioni.

Il processo di infezione stesso può verificarsi attraverso il contatto con una persona malata attraverso la tosse, lo starnuto, il parlare, nonché a causa della mancanza di igiene (mani non lavate) o del cibo di scarsa qualità. L'infezione è possibile da una persona che ha già avuto una tonsillite follicolare: se non è stata trattata con antibiotici, può essere una fonte di infezione da molto tempo.

Sintomi di tonsillite follicolare

I sintomi della malattia possono essere suddivisi in generali e locali.

Sintomi comuni:

  • un brusco salto di temperatura, fino a 40 gradi, brividi;
  • stanchezza costante, letargia, un forte esaurimento;
  • diminuzione o mancanza di appetito;
  • mal di testa, dolori articolari, a volte dolori cardiaci;
  • aumento della sudorazione
  • intossicazione (vomito, nausea o diarrea).

Manifestazioni locali:

  • forte dolore, dolore e mal di gola;
  • la deglutizione diventa dolorosa;
  • la voce cambia, il paziente è un po 'nasale a causa del gonfiore;
  • difficoltà a respirare a causa di tonsille ingrossate;
  • linfonodi dolorosi e ingrossati.

Nella gola si osserva la seguente immagine: la mucosa è infiammata, le tonsille stesse sono ingrandite, i follicoli giallastri suppurativi sono visibili sullo sfondo della mucosa. Tutti questi segni sono particolarmente pronunciati nei primi 4-5 giorni, di solito dopo questo la temperatura inizia a scendere. Ma i sintomi possono manifestarsi a lungo, poiché in media un mal di gola dura circa 10 giorni.

Nonostante i sintomi chiaramente definiti, a volte è difficile distinguere questo tipo di angina da lacunare. Accade spesso che su una tonsillite infiammata appaiano le proprietà della tonsillite lacunare e sull'altra.

Diagnostica

La diagnosi viene fatta dopo una valutazione generale delle condizioni del paziente e l'esame della sua gola. La gola viene esaminata con una spatola convenzionale. Inoltre, il medico può, usando una sonda, toccare i follicoli infiammati. Ciò è necessario per determinare con precisione la loro posizione.

Poiché se i follicoli non si trovano nella parte posteriore dei tessuti e vengono facilmente rimossi come una semplice placca, molto probabilmente c'è un'infezione fungina. Le condizioni superficiali delle tonsille sono così pronunciate in questa malattia che è abbastanza difficile commettere un errore nella diagnosi.

Il decorso acuto della malattia, cioè: febbre alta, grave malessere generale, condizioni patologiche della gola - questi sono i componenti necessari per la diagnosi di tonsillite follicolare. Se ci sono ascessi sull'epitelio tonsillare, ma il paziente non ha la febbre alta e si sente soddisfacente, la tonsillite cronica viene solitamente diagnosticata.

Un esame del sangue è anche un fattore importante per confermare la diagnosi di tonsillite follicolare. È importante prestare attenzione al numero di neutrofili e ESR. Per una completa sicurezza, il medico può ordinare un test rapido per streptococco. Questa procedura non richiederà molto tempo, ma aiuterà a distinguere con sicurezza un mal di gola dalla SARS.

Il terapeuta avrà probabilmente bisogno della storia medica di un paziente per sapere se ha mai avuto qualche forma di infezione da streptococco e come sono stati trattati.
È anche importante non confondere questa diagnosi con una diagnosi di mononucleosi, poiché quest'ultima è controindicata sotto forma di amoxicillina e ampicillina, che di solito sono prescritte per la terapia dell'angina.

Terapia Etiotropica

La tonsillite follicolare, il trattamento negli adulti di cui comprende non solo l'assunzione di antibiotici, può essere trattato con diversi tipi di terapia eziotropica.

antibiotici

Gli antibiotici sono i principali farmaci nel trattamento della tonsillite follicolare, se causata dalla microflora batterica. Sono usati per prevenire e curare l'infiammazione causata da microrganismi dannosi..

Farmaci antivirali

Nei casi in cui viene rilevata un'infezione virale come causa della tonsillite follicolare, il medico prescrive farmaci del gruppo antivirale.

gargarismi

Si consiglia di sciacquare la gola accuratamente ogni 2 ore. È necessario risciacquare con l'obiettivo di rimuovere il pus secreto dai follicoli dalle tonsille.

Altrimenti, entrerà nello stomaco attraverso l'esofago con conseguenti conseguenze negative..

Lacunae di mandorle arrossite

Il lavaggio degli spazi vuoti di mandorle viene effettuato mediante sanificazione della siringa. A seconda del particolare decorso della malattia, vengono utilizzati vari agenti antinfiammatori e antisettici: furatsilina, clorexina, permanganato di potassio.

Utilizzando questa procedura, è possibile alleviare l'infiammazione delle tonsille, ridurre il loro gonfiore, interrompere il processo di infezione locale.

Aspirazione del pus

Questa procedura prevede l'aspirazione del pus dalle tonsille palatine mediante aspiratori a vuoto e il loro lavaggio allo stesso tempo. Quindi le cavità pulite risultanti vengono riempite con una soluzione antisettica. Durante questa sessione, si verifica la guarigione dei tessuti, le tonsille sono di dimensioni ridotte, la loro densità è aumentata. Il corso del lavaggio sotto vuoto è di circa 15 procedure.

Succhiare caramelle

L'uso di succhiare caramelle è ancora un problema controverso..
Gli specialisti parlano sia dei loro benefici che dei loro danni. Usando questi farmaci, devi capire che non sono in grado di eliminare il processo infettivo.

Quando le losanghe vengono assorbite, si verifica una certa irrigazione e, in una certa misura, l'anestesia delle tonsille..

Il paziente sente sollievo, ma la causa principale della tonsillite rimane ancora nei tessuti delle tonsille. Quindi sostituire i metodi di trattamento prioritari con il riassorbimento delle caramelle non funziona.

Trattamento patogenetico della tonsillite follicolare

Questo tipo di terapia può essere suddiviso in diversi profili specifici..

Immunocorrection

Durante il trattamento dell'angina, i farmaci vengono spesso utilizzati per correggere i meccanismi patogenetici. Questo metodo si chiama immunocorrezione. Nell'ambito di questo metodo, vengono utilizzati mezzi speciali che aumentano la resistenza del corpo a varie infezioni e, nel caso di una malattia, contribuiscono a un recupero più rapido.

Ciò è particolarmente vero in presenza di eziologia virale e viene utilizzato nel decorso cronico della malattia. Tra questi farmaci si possono notare le immunoglobuline: farmaci che hanno un alto contenuto di anticorpi.

Terapia vitaminica

È un uso aggiuntivo insieme alla nutrizione di complessi di vitamine e minerali. Nutrire il corpo con queste sostanze può migliorare significativamente i processi metabolici e le reazioni ai patogeni stranieri, fornire protezione immunitaria.

Blocco della novocaina

Il blocco novocainico può anche essere usato come mezzo di trattamento patogenetico. Ma possono essere utilizzati solo in casi di patologia particolarmente pronunciata, quando il paziente avverte un forte dolore.

"Novocain" viene iniettato nelle mucose della gola e "Lidocaina" può anche essere aggiunto ad esso per un effetto più forte.

Alcool etilico e una soluzione di gelatina all'8% vengono aggiunti per estendere il blocco..

disintossicazione

La presenza di agenti estranei nei tessuti porta all'intossicazione del corpo; le conseguenze sono: vomito, nausea, esaurimento generale, mal di testa, complicanze. Ciò è facilitato da sostanze tossiche - endotossine, derivanti dall'attività dei batteri.

Va aggiunto che anche le restanti particelle di batteri che sono morte durante la terapia antibiotica possono portare a intossicazione. Pertanto, con infezioni infettive, è necessario eseguire una terapia volta ad eliminare le sostanze nocive dal corpo.

Metodi di disintossicazione del corpo:

  • molta bevanda con l'aggiunta di vitamina C;
  • assunzione di farmaci assorbenti (carbone attivo);
  • preparati di silice (Enterosgel).

Recupero della microflora intestinale

Il grande svantaggio dell'uso di antibiotici è che distruggono non solo i batteri nocivi, ma anche la benefica microflora intestinale, cioè i batteri coinvolti nella digestione del cibo. Questo è irto di conseguenze come gastrite o disbiosi.

Si raccomanda di ripristinare la microflora intestinale benefica usando i probiotici, che sono una classe esistente o derivata di microrganismi, batteri viventi e prebiotici - composti di origine non microbica che stimolano la riproduzione della microflora necessaria nel corpo.

Terapia sintomatica

La tonsillite follicolare, il trattamento negli adulti di cui non richiede sempre farmaci antipiretici, tuttavia, spesso procede su uno sfondo di alta temperatura. E fino a quando gli antibiotici iniziano ad agire, il paziente continuerà a temperatura.

Una forte febbre deve essere abbattuta, perché altrimenti c'è il rischio di qualche spiacevole complicazione.

La terapia sintomatica in questa forma di realizzazione include l'uso di farmaci antipiretici. In presenza di una temperatura di 38,5 ° C, vengono prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei per diversi giorni.

antibiotici

Negli adulti, stafilococchi o streptococchi sono spesso la fonte di tonsillite follicolare, in questo caso il trattamento si basa sull'uso di battericidi del gruppo penicillina - "fenossimetilpenicillina" "Amoxicillina", "Ampicillina".

Gruppo di penicillina

Grazie alla fenossimetilpenicillina, l'angina causata dallo streptococco viene trattata con successo. Chi soffre di allergie deve prenderlo con cura. Questo antibiotico viene utilizzato non prima di due ore dopo aver mangiato. La dose media è di circa 3 grammi. al giorno.

L'ampicillina è adatta per il trattamento di infezioni gravi e complicate. È ben assorbito nel tratto gastrointestinale e viene quindi utilizzato sotto forma di compresse. Le compresse devono essere assunte 2 volte, fino a circa 2 g.L'amoxicillina è ben assorbita ed è caratterizzata da bassa virulenza. Viene utilizzato con un intervallo di 8 ore. Agli adulti vengono prescritti 300-500 mg per ricevimento.

Antibiotici macrolidi

Ci sono episodi di intolleranza individuale al corpo della penicillina. In questi casi, gli antibiotici macrolidi vengono in soccorso - come la claritromicina o il Klacid.

La bassa tossicità e la bassa allergenicità sono chiari vantaggi degli antibiotici macrolidi. Agiscono come batteriostati: prevenendo la sintesi proteica, non consentono ai batteri di crescere e moltiplicarsi, ma non ne provocano la distruzione. È meglio assumere Claritromicina fino a un massimo di 1 g al giorno..

Oltre alla claritromicina, ci sono altre sostanze aggiuntive nella struttura del preparato Klacid, grazie alle quali l'antibiotico penetra nei tessuti infetti in misura molto elevata. Hydroxyl è anche attaccato ad esso. Il prodotto metabolico risultante sopprime attivamente i batteri più resistenti. Nelle forme gravi di angina, il dosaggio di somministrazione può raggiungere i 500 mg al giorno.

Antibiotici - Cefalosporine

Le cefalosporine agiscono sui batteri allo stesso modo dei preparati di penicillina. "Ceftriaxone" è considerato uno strumento molto efficace contro gli stafilococchi. Il grande vantaggio di questo farmaco è che viene escreto dal corpo per lungo tempo e quindi dovrebbe essere assunto solo 1 volta al giorno.

Viene venduto sotto forma di polvere da cui vengono preparate soluzioni iniettabili. Ai pazienti adulti vengono prescritti 4 g al giorno.

Cefuroxime-axetil è usato contro i cocchi resistenti all'ampicillina. Viene consegnato al corpo mediante iniezione o contagocce. La dose massima consentita per iniezioni è di 500 mg alla volta. Le iniezioni vengono eseguite 2 volte durante il giorno con gli stessi intervalli di tempo.

Antibiotici - Lincosamidi

Se il paziente mostra contemporaneamente reazioni allergiche a macrolidi e penicillina, vengono prescritti antibiotici dal gruppo di lincosamidi. Le lincosamidi hanno proprietà battericide e batteriostatiche a seconda della sensibilità dei batteri e della loro concentrazione nei tessuti del corpo. Sono molto efficaci contro gli stafilococchi resistenti ad altri antibiotici..

La clindamicina si classifica al primo posto per efficacia tra i lincosamidi. È preso principalmente con ricadute di tonsillite. Un importante vantaggio di questo antibiotico è che penetra nel corpo altrettanto rapidamente sia sotto forma di compresse che sotto forma di iniezioni. Il farmaco è altamente efficace contro i batteri lenti e in rapida divisione..

A causa di questa proprietà, è prescritto per le forme di angina, che sono provocate dallo streptococco beta-emolitico "A".

Si raccomanda di fare una diagnosi accurata dell'agente patogeno prima di prescrivere "Clindamicina", poiché il suo spettro di esposizione è piuttosto limitato. La clindamicina è disponibile in vari formati: capsule, compresse o iniezione. Se il mal di gola è lieve, è meglio utilizzare un formato tablet.

Nell'opzione di iniezione, il farmaco viene prescritto solo in caso di tonsillite grave. L'antibiotico viene dosato in base agli aspetti individuali del corpo del paziente, viene assunto durante il giorno ogni 6 ore, in un dosaggio da 150 a 400 mg.

farmaci

Oltre agli antibiotici, ci sono molti altri farmaci per il trattamento della tonsillite follicolare.

Farmaci antivirali

In circostanze in cui viene rilevata un'infezione da virus come causa della tonsillite follicolare, il medico prescrive farmaci del gruppo antivirale. In primo luogo, viene rilevato il virus specifico che ha causato la malattia, quindi viene prescritto il corrispondente agente antivirale. Tra la vasta gamma di farmaci antivirali si possono distinguere "Viferon" e "Tiloron".

La tonsillite virale deve essere trattata nella fase iniziale prima che passi nella forma batterica. Cioè, nei primi 2-3 giorni dall'insorgenza dei sintomi.

Se la fonte dell'angina è l'ARVI, sono necessari farmaci che combinano un orientamento antivirale e immunomodulatore. Tale farmaco è Viferon, che contiene il principale componente antivirale: l'interferone alfa-2b e altri eccipienti.

Questo medicinale ha capacità antivirali e immunomodulanti, distrugge le cellule virali. Le proprietà immunomodulanti sono anche un prerequisito per la sua attività antibatterica. Altri ingredienti aumentano l'attività antivirale e immunitaria e questo a sua volta aiuta il paziente a rafforzare la propria resistenza immunitaria.

Viferon è venduto sotto forma di unguenti, gel, supposte. Un sottile strato di gel viene applicato sulle tonsille palatine e sulla mucosa nasale secca circa 5 volte al giorno per 5 giorni. Si consiglia di continuare la procedura per 5 giorni.

Nel trattamento delle infezioni virali respiratorie acute, viene utilizzato anche il farmaco Tiloron..

Questo è un altro farmaco antivirale affidabile che può indurre l'interferone, inoltre ha proprietà antinfiammatorie..

Solitamente venduto in forma di capsule. Viene somministrato per via orale dopo un pasto di 130-250 mg al giorno per 2 giorni, quindi 125 mg con un intervallo di 48 ore Durata del corso - 1 settimana.

Spesso venduti con altri marchi:

Il medico può prescrivere altri farmaci antivirali, il loro spettro è abbastanza vario:

Un'infezione batterica può ancora unirsi a un'infezione virale, nonostante l'inizio tempestivo della terapia.

gargarismo

TitoloDescrizione
Tantum VerdeUno dei migliori risciacqui per l'angina. Il principio attivo del farmaco - benzidamina - agisce come anestetico locale e antisettico contro molti tipi di batteri. Ha anche un effetto anti-infiammatorio. Per risciacquare la gola, è necessario utilizzare 15 ml di soluzione 3 volte durante il giorno. Il farmaco è meglio usato dopo i pasti. Si consiglia di non continuare la procedura per più di 1 settimana.
MiramistinIl farmaco attivo contro virus e funghi ha anche proprietà antibatteriche. È necessario assumere 15 ml di soluzione, non diluire nient'altro, sciacquare la cavità orale circa 6 volte durante il giorno, preferibilmente alternando con altri.
ChlorophylliptFarmaco antisettico ad azione antibatterica a base di estratto di foglie di eucalipto. Ha dimostrato proprietà ausiliarie nel trattamento dell'angina. Per l'uso in un bicchiere d'acqua, mescolare 1 cucchiaino. soluzione, il risciacquo dovrebbe essere tre volte al giorno. Esistono molte altre soluzioni medicinali per la gola. È importante applicarli secondo i metodi e le dosi indicati nelle istruzioni per i preparati..

Si consiglia inoltre di utilizzare periodicamente una soluzione salina debole, furatsilina, clorexina, permanganato di potassio per il risciacquo. Le caramelle antisettiche più famose sono "Faringosept", "Strepsis", "Grammidin".

A volte, come parte della correzione dell'immunità, viene prescritto un grave decorso dell'angina, in particolare virale, immunoglobulina.

La base del farmaco è il componente immunoglobulinico isolato dal plasma umano, quindi purificato e concentrato. Questo è un mezzo eccellente per modulare e stimolare il sistema immunitario. Contiene anticorpi con cui può contrastare i patogeni.

Il farmaco viene somministrato ai pazienti per via endovenosa, per via intramuscolare e attraverso contagocce. Il dosaggio viene stabilito in base a singoli indicatori, vengono presi in considerazione lo stadio della malattia, la gravità del decorso, lo stato di immunità del paziente.

Mezzi per ripristinare la flora intestinale

Quando si ripristina la flora intestinale come parte della terapia patogenetica, è possibile utilizzare i seguenti farmaci:

  1. "Linex" - un farmaco per la regolazione della microflora intestinale, contiene batteri liofilizzati vivi, 2 capsule vengono prese 3 volte durante il giorno.
  2. "Lactobacterin" è un medicinale contenente lattobacilli vivi, che sono antagonisti attivi contro batteri patogeni di vario tipo. Sotto forma di compresse viene assunto per via orale, mezz'ora prima di mangiare, 3 volte al giorno.
  3. Un altro regolatore della flora intestinale - "Bifidumbacterin" - contiene bifidobatteri, che forniscono una maggiore efficacia clinica del farmaco. La dose è di 2 capsule fino a 3 volte al giorno.
  4. "Hilak forte" stabilizza l'equilibrio della microflora intestinale e ne regola la composizione, ripristina la microflora in modo biologico, poiché contiene prodotti metabolici della normale microflora. Utilizzato prima dell'ingestione, pre-diluito con una piccola quantità di liquido. Tre volte al giorno, dosaggio - 50 gocce durante una dose.

Antipiretico

Come parte della terapia sintomatica per la tonsillite follicolare, vengono prescritti Aspirina, Nurofen o Ibuprofene al momento della temperatura (1 compressa 3 volte al giorno). Non hanno solo un effetto antipiretico, ma mostrano anche un effetto analgesico. In caso di allergia ai farmaci, vengono utilizzati antistaminici: Suprastin, Claritin, Loratadin.

Fisioterapia

La fisioterapia mira principalmente a ottimizzare i processi metabolici, eliminando il gonfiore delle tonsille, minimizzando le manifestazioni del dolore.

Di solito vengono utilizzate le seguenti procedure di fisioterapia:

  • radiazioni ultraviolette;
  • terapia ad altissima frequenza;
  • inalazione;
  • elettroforesi;
  • magnetoterapia.

Chirurgia

In circostanze estreme, un medico può prescrivere un'operazione per rimuovere le tonsille - tonsillectomia.

Fasi della tonsillectomia classica

L'operazione è preceduta da anestesia - locale o generale. Spesso, per questo viene utilizzata l'anestesia generale per intubazione. Con l'aiuto dell'intubazione, è possibile pompare sangue e saliva dalla cavità orale e in questo modo bypassare l'aspirazione e le complicazioni inutili. Mezz'ora prima della procedura, il paziente viene introdotto in uno stato di rilassamento. Questo viene fatto a livello locale o generale.

Innanzitutto, le aderenze che collegano l'amigdala con i tessuti faringei sono separate con uno speciale strumento chirurgico. Dopo che la ghiandola si è completamente liberata dalle giunzioni, inizia a separarsi. Nella versione classica della tonsillectomia, viene utilizzato uno strumento a filo per questo. Puoi anche tagliare la tonsilla con un bisturi, ma questo è reso molto più conveniente con un cappio.

Se il trattamento della tonsillite follicolare fallisce, è necessario ricorrere all'intervento chirurgico.

L'anello viene gettato sull'organo da rimuovere, quindi viene tenuto nel punto in cui la gamba della tonsilla è attaccata alla parete faringea, quindi viene stretta, tagliando la tonsilla. Dopo questo processo, il tessuto sanguinante viene bloccato per 10 minuti con un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione alcolica..

Tonsillectomia laser

Non è facile rimuovere completamente le tonsille per un adulto usando un laser. L'uso di un laser ha maggiori probabilità di essere complementare. Questo metodo migliora il benessere generale del paziente, riduce al minimo la sensazione di mal di gola e ha un effetto curativo sulle tonsille palatine. Viene spesso utilizzato per elaborare la tonsilla stessa, per ridurne le dimensioni..

Coblation

La Coblazione è uno dei metodi più promettenti per sbarazzarsi delle tonsille senza incisione. Un apparato specializzato (cobalatore) forma un flusso di ioni tra i suoi reparti, che sono il catodo e l'anodo, e l'amigdala stessa svolge il ruolo di un conduttore in questo caso. Il flusso di ioni creato è così potente che le cellule tonsillari vengono distrutte.

Se lo si desidera, l'amigdala può essere rimpicciolita dalla cobalazione o solo le parti interessate possono essere rimosse e un frammento sano può essere preservato per fornire immunità alla cavità orale. La Coblazione è una variante molto efficace e lieve della tonsillectomia, ma non in tutte le istituzioni mediche è disponibile..

L'operazione viene visualizzata se:

  • tonsille notevolmente ingrandite;
  • difficoltà a respirare e deglutire;
  • i tessuti faringei sono coinvolti nel processo di suppurazione.

L'operazione è controindicata in:

  • esacerbazione della malattia;
  • stato di gravidanza;
  • gravi disturbi metabolici nel corpo;
  • insufficienza renale e cardiaca;
  • emofilia.

Ricette popolari

Grattugiare una radice di barbabietola e mescolare con aceto, preferibilmente mela (200 g di barbabietole tritate e 1 cucchiaio. L aceto). La miscela deve essere infusa, quindi è necessario filtrarla. Sciacquare il tessuto della gola con l'infusione risultante ogni 3 ore.

Prendi un limone e spremi il succo, mescola con acqua, prendi per tre giorni. Sciogliere una piccola quantità di olio di basilico in 1 bicchiere d'acqua e sciacquare la cavità della gola con il liquido risultante. Per 200 g di acqua, mettere 1 cucchiaino. soda, sale e un paio di gocce di iodio, mescolare e risciacquare la cavità orale fino a cinque volte durante il giorno.

Macinare 300 g di gemme di pino in acqua fredda e riempirle con un volume d'acqua dieci volte superiore. Quindi cuoci per mezz'ora e circa 3 ore devi insistere. Significa usare una tazza 3 volte al giorno.

complicazioni

La tonsillite follicolare, il cui trattamento negli adulti e nei bambini, deve certamente essere sotto la supervisione di un terapeuta, può essere attribuita a uno dei tipi più gravi di tonsillite, pertanto, la sperimentazione con l'automedicazione non è rigorosamente raccomandata.

Se si avvia il processo della malattia o si applica il trattamento sbagliato, la tonsillite è piena di molte complicazioni molto gravi:

  • infiammazione del tessuto perinomondiale;
  • malattie infettive in cui tutto il corpo viene infettato (sepsi);
  • malattie in cui i tessuti molli del cervello possono essere colpiti;
  • ascesso faringeo complicato;
  • laringite catarro acuta;
  • linfoadenite infettiva;
  • glomerulonefrite;
  • vasculite;
  • pielonefrite;
  • sindrome del disturbo autoimmune neuropsichico;
  • febbre reumatica acuta.

Prevenzione

Non esiste una prevenzione individuale di questa malattia..

Devi solo essere consapevole della tua salute ed eseguire alcune impostazioni:

  • aderire alle regole di igiene personale;
  • mangiare equilibrato e pieno;
  • Non raffreddare eccessivamente il corpo;
  • condurre uno stile di vita mobile;
  • fare sistematicamente la pulizia a umido a casa;
  • evitare lo stress;
  • durante epidemie di infezioni respiratorie acute non visitare luoghi in cui molte persone si riuniscono;
  • non automedicare.

Di fronte alla tonsillite follicolare, non bisogna dimenticare che negli adulti la malattia può progredire senza febbre, quindi fare la giusta diagnosi e un trattamento adeguato può essere un compito scoraggiante. Per recuperare il più presto possibile, devi familiarizzare con le caratteristiche della manifestazione di questo tipo di angina e i metodi della sua terapia.

Autore dell'articolo: Sukhorskaya-Kalashnikova

Progetto dell'articolo: Lozinsky Oleg

Video sulla tonsillite follicolare

Caratteristiche del decorso della tonsillite follicolare: