Image

L'angina lacunare in un bambino è la giusta tattica di trattamento

I bambini sono più sensibili a varie malattie rispetto agli adulti a causa di imperfezioni nel sistema immunitario. Ciò è particolarmente vero per gli organi ENT, che sono a diretto contatto con l'ambiente esterno, affrontano regolarmente l'infezione..

Le tonsille servono come prima barriera a batteri e virus, quindi è proprio la tonsillite che molto spesso manifesta gravi collisioni del sistema immunitario del bambino e della microflora ambientale.

Angina lacunare nei bambini

Lacunar è chiamata una delle forme lievi della malattia. La tonsilla ha una superficie irregolare con piccole rientranze - lacune.

Nei bambini, sono più pronunciati rispetto agli adulti e la struttura della tonsilla è più libera. Se un'infezione penetra nelle lacune, si sviluppa un processo infiammatorio.

La malattia procede abbastanza facilmente, ma non deve essere ingannata: la tonsillite lacunare dei bambini è soggetta a un decorso prolungato e inoltre non è sempre facilmente diagnosticata.

Caratteristiche strutturali delle tonsille palatine nei bambini, predisponenti alla tonsillite:

  • Nell'infanzia - sottosviluppo dei follicoli;
  • All'età di 2-12 anni - una dimensione più grande rispetto agli adulti;
  • Le lacune sono più pronunciate, profonde, possono avere una forma complessa;
  • Il tessuto connettivo che forma lo stroma delle tonsille è più lento rispetto agli adulti.

Le cause

La causa principale della malattia è un'infezione batterica. Il bambino viene infettato da goccioline trasportate dall'aria quando comunica con bambini e adulti malati, così come ogni giorno, quando usa piatti, articoli per l'igiene e giocattoli condivisi con le persone malate.

La fonte dell'infezione è sempre una persona malata..

L'agente causale è spesso Staphylococcus aureus, che vive sulla pelle e sulle mucose di una persona, ma con l'angina, la sua quantità diventa molto più grande del normale.

Meno comunemente, può essere streptococco o un'altra infezione..

Oltre all'infezione, sono importanti altri fattori sfavorevoli che portano allo sviluppo della malattia. Prima di tutto, è un'immunità ridotta, mancanza di vitamine e malnutrizione.

Puoi anche elencare:

  • Ipotermia generale, raffreddori;
  • Violazione delle norme sanitarie in cui vive il bambino;
  • Fumo di seconda mano;
  • Malattie allergiche, infezioni purulente, ferite ed esacerbazioni di malattie croniche.

Di per sé, questi fattori non possono causare la malattia, ma contribuiscono allo sviluppo della malattia quando infetti..

Sintomi

Il periodo di incubazione della malattia dura fino a 5 giorni. In questo momento, si possono notare lievi cambiamenti nel benessere: il bambino sarà leggermente capriccioso, tosse, lamenterà affaticamento e mal di testa. Questi segni potrebbero non esserci e durante il periodo di incubazione il bambino si sentirà bene e la malattia si manifesterà improvvisamente.

Primi segni della malattia:

  • Deterioramento del benessere del bambino.
  • Un bambino più grande può lamentare mal di gola, il bambino inizia a essere capriccioso, si prende male il seno, non riesce a dormire abbastanza di notte e non consente ai genitori di dormire.
  • Il malessere generale dura l'intero periodo della malattia.
  • Se esamini la gola del bambino, quindi nelle prime fasi della malattia, non puoi vedere alcuna patologia. Solo pochi giorni dopo un deterioramento del benessere, appaiono un arrossamento della gola e un aumento della tonsilla interessata.
  • A un esame più attento, si può vedere una placca sulla tonsilla, sotto forma di stretti canali longitudinali, ma questo è un segno di un processo patologico che si verifica rapidamente.

Tra i sintomi aggiuntivi ci sono:

  • mal di testa,
  • fatica,
  • calore,
  • alitosi,
  • capricci nei bambini piccoli,
  • diminuzione delle prestazioni scolastiche,
  • Segni di raffreddore: secrezione nasale, tosse, raucedine.
  • nei casi più gravi, la deglutizione può essere compromessa, il bambino sente un corpo estraneo in gola.

Angina lacunare senza febbre

Un aumento della temperatura corporea è una normale reazione del corpo a un'infezione batterica.

Inoltre, nei bambini, la febbre alta è più comune e i suoi valori sono molto più alti rispetto agli adulti.

Con l'angina, che è causata dai microbi, c'è una febbre fino a 39 ° C, che appare nel 2-3 giorno della malattia e scompare solo dopo l'eliminazione dell'infezione.

Se, con evidenti segni di mal di gola, la temperatura rimane normale, questo è un segnale allarmante.

Uno dei motivi è che l'agente causale dell'infiammazione della tonsilla non è un batterio, ma un virus o un fungo Candida.

La tonsillite fungina si verifica spesso nei neonati con immunità indebolita e cattiva alimentazione, nonché a causa della candidosi dei capezzoli nella madre. Il mal di gola catarrale virale si presenta come una complicazione del raffreddore.

Inoltre, la temperatura può scomparire se la malattia è passata in una forma più grave - necrotica ulcerosa, in cui vi è una graduale distruzione del tessuto tonsillare. Allo stesso tempo, non c'è temperatura, ma ci sono segni evidenti di mal di gola, mal di gola, alitosi, con un decorso prolungato, le ulcere diventano visibili sulla superficie della tonsilla.

La tonsillite batterica senza temperatura è caratteristica dei bambini nati con gravi patologie dell'immunità. La malattia progredisce rapidamente, passa a una forma di ulcera necrotica, dà complicazioni. È estremamente difficile trattare qualsiasi forma di angina sullo sfondo dell'immunodeficienza.

È contagiosa?

Poiché il principale agente causale dell'angina sono i batteri, la malattia è contagiosa. La fonte di infezione è sempre una persona malata (adulta o bambino). Molto spesso, i bambini vengono infettati in una scuola, in una scuola materna, in una sezione o in un campo estivo - in luoghi in cui molti bambini trascorrono molto tempo insieme.

Esistono due principali vie di infezione:

  1. Il primo è disperso nell'aria, realizzato quando parla, e in particolare tossisce e starnutisce. A causa del fatto che i bambini non hanno abilità igieniche, raramente si coprono la bocca e usano un fazzoletto quando si tossisce e starnutisce, quindi diffondono facilmente l'infezione.
  2. Un altro modo di infezione è il contatto familiare. È caratteristico sia dei gruppi di bambini che delle famiglie. Un piccolo paziente viene infettato da utensili comuni, articoli per l'igiene e giocattoli con una persona malata. I batteri rimangono stabili nell'ambiente esterno per circa un'ora.

Infezione molto probabile in presenza di fattori avversi per l'immunità. Il picco di incidenza si osserva nel tardo autunno, inverno e primavera, "alla fine" del comune raffreddore.

Diagnostica

I genitori possono sospettare mal di gola per i sintomi. Dovrebbero ricordare che se ci sono segni caratteristici, è necessario consultare un medico il più presto possibile: la malattia non può essere curata da sola e può dare complicazioni.

Passaggi diagnostici:

  • Il medico inizierà l'esame esaminando e raccogliendo un'anamnesi. In quasi ogni caso, verrà rivelato il contatto di un bambino malato con una persona malata, un caso di infezione in un asilo o in una scuola, una persona malata in famiglia. L'esame della faringe confermerà la presenza di tonsillite.
  • Degli esami verrà assegnato per primo un esame del sangue generale. Rivelerà segni di infiammazione: aumento della VES, leucocitosi, diminuzione del numero di altre cellule del sangue.
  • Ulteriori informazioni sono fornite da un esame del sangue biochimico: mostra un aumento della proteina C reattiva (un segno di infiammazione batterica), mentre non vi sono segni di gravi violazioni delle funzioni degli organi interni.
  • Per stabilire l'agente causale, è necessario un tampone dalla gola per l'analisi batteriologica. Esistono diversi modi per rilevare l'agente patogeno:
    • Metodo culturale e microscopia: uno striscio viene posto su un mezzo nutritivo, la colonia di batteri cresciuta viene esaminata al microscopio. Consente l'analisi simultanea della sensibilità agli antibiotici. Delle carenze - ci vuole molto tempo. Viene utilizzato per confermare la diagnosi corretta e per la selezione di farmaci in casi complessi;
    • PCR - determinazione dei patogeni del DNA. È molto preciso e sensibile e viene anche eseguito molto più rapidamente dell'analisi culturale. Tra le carenze - è piuttosto costoso e inoltre non ti consente di creare un antibiotico.
  • È necessario un test immunoenzimatico per chiarire lo stato del sistema immunitario e la sua reazione ai patogeni. Il metodo viene utilizzato per sospetti disturbi dell'immunità. La sua peculiarità risiede in un certo ritardo di indicatori - diventa positivo nel 2-3 giorno di malattia e negativo - circa un mese dopo il recupero.

Cosa è pericoloso?

L'angina in sé raramente causa gravi problemi di salute. Provoca malessere, disagio, interrompe la deglutizione. Tuttavia, la tonsillite può causare una serie di complicazioni che influenzeranno significativamente la salute..

Complicazioni precoci

Complicazioni precoci chiamate che si verificano direttamente durante la malattia o immediatamente dopo:

  • In caso di infiammazione delle tonsille, questa può essere la diffusione del processo patologico alla parete faringea (faringite), laringe e trachea (laringite, tracheite), oltre che lungo il tratto respiratorio (bronchite, polmonite).
  • Esiste un altro modo di diffondere l'infezione con l'insorgenza di otite media, infiammazione di altre tonsille dell'anello faringeo.
  • Il rapido sviluppo del processo infettivo all'interno dell'amigdala può portare a un ascesso o un flemmone. Queste sono gravi complicazioni purulente. Un ascesso è un grande fuoco di pus circondato da una capsula; il flemmone è un accumulo di pus nel tessuto adiposo, che è illimitato e si diffonde in ampie aree del corpo. Gli ascessi e il flemmone sono lesioni pericolose di vasi sanguigni e nervi. La sepsi è anche possibile..
  • La complicazione più pericolosa per la vita è la falsa groppa. Questa è una malattia in cui la mucosa della faringe e della laringe si gonfia e cresce di dimensioni, causando insufficienza respiratoria. Se non trattato, c'è il rischio di morte.

Complicazioni tardive

Complicanze tardive si verificano diversi mesi dopo la malattia:

  • La più comune di queste complicanze è la cronizzazione del processo. Se il trattamento era insufficiente, la tonsillite diventa cronica e si verifica con periodi di esacerbazione e remissione.
  • Altre complicazioni sono legate alla risposta del sistema immunitario al patogeno. Questo può essere lo sviluppo di febbre reumatica, glomerulonefrite o miocardite. La ragione di queste condizioni è che gli antigeni dello streptococco, l'agente causale dell'angina e del tessuto connettivo del corpo umano, sono chimicamente simili e gli anticorpi dello streptococco possono influenzare il tessuto connettivo di una persona. Questo avvia la produzione di anticorpi già verso i propri tessuti; si verifica una malattia autoimmune.

Trattamento nei bambini

Il trattamento di questa malattia nei bambini ha una serie di caratteristiche che dipendono dall'età, dal bambino, dalla gravità delle sue condizioni, dalle caratteristiche individuali. Il più efficace è la combinazione di dieta, regime terapeutico, trattamento farmacologico e metodi alternativi più sicuri.

preparativi

La base per il trattamento dell'angina è la terapia etiotropica (cioè, che agisce sulla causa). Implica l'uso principalmente di antibiotici.

Tra i più efficaci:

  • Amoxicillina con vari nomi commerciali (Flemoxin Solutab, Amoxiclav e altri).
  • Si usano anche macrolidi (lincomicina);
  • Cefalosporine (Ceftriaxone).
  • Anche le penicilline sono efficaci, ma si trova spesso resistenza..

Gli antibiotici possono essere prescritti a pazienti dall'età di due anni, in una situazione difficile, anche prima. Per selezionare un medicinale, è necessario un antibiotico, ma in caso di una grave condizione del bambino, quando è necessario un aiuto urgente, vengono prescritti antibiotici fino a quando non si ottengono i risultati.

Il corso del trattamento antibatterico deve essere portato a termine - 5-7 giorni, anche se viene il sollievo.

Se la causa del farmaco è un virus, vengono prescritti agenti antivirali (Interferone, Arbidol). Sono ammessi dai sei mesi di età..

Con le infezioni fungine, sono necessari farmaci antifungini - Fluconazole.

In tutti i casi in cui la causa della malattia non sono i batteri, gli antibiotici sono controindicati.

I farmaci anti-infiammatori sono usati come trattamento patogenetico (cioè, riducendo l'attività del processo patologico). Nei bambini, i farmaci a base di paracetamolo o ibuprofene (Nurofen) sono considerati l'opzione migliore, hanno anche un effetto analgesico e alleviano la temperatura e sono ammessi da sei mesi.

Per rimuovere l'edema, sono necessari antistaminici:

Per il trattamento locale, vengono utilizzati antisettici sotto forma di losanghe e spray per la gola. Esistono molti di questi fondi e la maggior parte di essi è consentita in tenera età..

I più adatti ai bambini sono:

Questi farmaci completano il trattamento principale e sono sintomatici..

Trattamento di bambini fino a un anno

Fino a quando il bambino ha un anno, la scelta dei mezzi per il suo trattamento è limitata.

Caratteristiche degli appuntamenti per i bambini:

  • Degli antibiotici sono ammessi Amoxicillina o Sumamed;
  • Dei farmaci anti-infiammatori - supposte e sciroppi con paracetamolo e ibuprofene, possono essere somministrati a un bambino solo a una temperatura superiore a 39 °;
  • I farmaci antivirali vengono somministrati per via endovenosa;
  • Dopo il trattamento, è richiesto un ciclo di probiotici;
  • Gli antisettici locali non vengono utilizzati: il bambino potrebbe soffocarli.

Nel trattamento dei bambini, viene applicato un principio importante: qualsiasi farmaco deve essere usato rigorosamente secondo le indicazioni e solo se il beneficio supera il rischio.

Modalità e potenza

Il regime di trattamento è estremamente importante per il bambino e per i più giovani, maggiore è il suo valore:

  • Prima di tutto, dovresti creare un regime di temperatura confortevole. Ciò significa che il bambino non dovrebbe essere esposto a basse temperature - per uscire vestito con il tempo, con tempo ventoso hai bisogno di una sciarpa e un cappello. Allo stesso tempo, il surriscaldamento dovrebbe essere evitato: un piccolo paziente confuso ha maggiori probabilità di minare l'immunità rispetto al recupero.
  • Anche l'umidità è importante: se l'aria è secca, provoca attacchi di tosse.
  • Dovrebbero essere evitate conversazioni e urla rumorose, poiché con l'angina la probabilità di diffusione del processo infiammatorio alla laringe è alta.
  • L'attività fisica deve essere limitata, sebbene ciò non sia facile, specialmente nei bambini attivi.
  • Il contatto con i malati dovrebbe essere evitato. Contrariamente al noto proverbio, il contagio non solo provoca parassiti, ma aggrava anche il decorso della malattia nel bambino.
  • Il cibo non è così importante, ma non puoi dimenticartene. Il bambino dovrebbe bere molti liquidi, dovrebbe essere caldo, ma non caldo, per non irritare la gola. Delle bevande, tè, bevande alla frutta, composte, latticini, succhi caldi con polpa (ma non contenenti una grande quantità di acidi) sono adatti. Dal cibo è consigliabile dare ciò che piace al bambino, preferendo prodotti facilmente digeribili: latte, uova, carne e pesce a basso contenuto di grassi, cereali e zuppe a basso contenuto di grassi. Il cibo che si sbriciola attivamente (pane, biscotti, pasticcini) dovrebbe essere evitato, irrita la mucosa. Ma il gelato in piccole quantità è possibile, ma è importante osservare la misura.

Chirurgia

Se le misure terapeutiche sono state inefficaci, ricorrere al trattamento chirurgico: le tonsille vengono rimosse, insieme a loro viene eliminata la fonte di infezione. L'operazione è meno traumatica e viene eseguita rapidamente, se necessario, può essere eseguita dal bambino da sei mesi.

Rimedi popolari

I rimedi popolari possono essere una buona aggiunta al trattamento, migliorare il benessere del paziente, alleviare i sintomi della malattia. Dovrebbero essere usati nei bambini con estrema cautela, scegliendo solo il più sicuro e informando necessariamente il medico curante.

I metodi popolari più efficaci a casa:

  • Gargarismi con soluzioni saline (sale, soda, acqua di mare). Possono essere sostituiti con il farmaco Akvalor o AquaMaris. La procedura può essere eseguita solo se il bambino è abbastanza grande da fare i gargarismi e non soffocare;
  • Risciacquare con infusi di erbe e decotti. Vengono utilizzate camomilla, achillea, salvia, calendula, eucalipto e altri. Non è possibile utilizzare alcolici e a base di oli essenziali: esiste il rischio di ustioni chimiche e avvelenamento;
  • Comprime sulla zona del collo, che comprende assenzio, infusi alcolici di erbe medicinali, peperoni, vodka e altri componenti. Conservare sulla pelle per non più di 15 minuti, nei bambini di età inferiore ai 3 anni non devono essere utilizzati;
  • Intonaci di senape e sponde sul retro o sul petto. Sono usati come terapia di distrazione che riduce l'infiammazione delle tonsille. L'irritazione della pelle è possibile, quindi è necessario metterli con cautela;
  • Bere tè con lamponi, ribes nero, mirtilli rossi. Queste bacche aumentano l'immunità. Puoi anche aggiungere erbe medicinali al tè. È importante ricordare che sono allergici;
  • Tonsille lubrificanti con succo di Kalanchoe (diluito!). Stimola i processi di guarigione.

Prevenzione

Esistono diversi modi per evitare il mal di gola:

  1. Prima di tutto, questa è la prevenzione del raffreddore: devi vestirti in base al tempo, evitando l'ipotermia o il surriscaldamento.
  2. L'indurimento dà un buon effetto, se eseguito gradualmente e con attenzione, oltre a rafforzare l'immunità con le vitamine.
  3. Il contatto moderato con l'infezione (il cosiddetto epidemiologico) ha un effetto positivo: il raffreddore comune è molto meno complicato dall'angina.
  4. Per evitare l'infezione, è necessario evitare il contatto con persone infette. Bambini e adulti malati dovrebbero indossare una maschera in pubblico.
  5. Per il periodo della malattia, dovresti rifiutare di visitare gruppi di bambini. A casa, il contatto tra adulti malati e bambini sani dovrebbe essere ridotto al minimo..

Recensioni

Recensioni sul trattamento:

Conclusione

L'angina lacunare è una delle complicanze più comuni del raffreddore comune durante l'infanzia. Il pericolo è che durante l'infanzia i processi patologici si sviluppino rapidamente e, nel tempo, l'infezione non trattata può causare condizioni ancora più pericolose per la salute.

Per evitare ciò, è necessario consultare un medico in tempo.

Angina lacunare: sintomi e trattamento

L'angina lacunare è una malattia infettiva acuta, manifestata da infiammazione e linfonodi ingrossati. Con questo disturbo si verificano lesioni delle tonsille trombe, linguali, palatine, faringee e il pus riempie completamente le lacune.

Il principale patogeno è lo streptococco, molto meno spesso l'angina causa stafilococchi e adenovirus. Si verifica principalmente nei bambini. Considera più dettagliatamente una malattia come angina lacunare, sintomi, trattamento di questa patologia.

Cause della malattia

La tonsillite lacunare è un'infezione batterica piuttosto pericolosa, perché se non viene diagnosticata in tempo o se il trattamento non è corretto, è probabile che si sviluppino gravi complicazioni. L'infezione da streptococco si verifica con goccioline trasportate dall'aria.

Non è esclusa una via di infezione alimentare, quando l'agente patogeno viene trasmesso attraverso il cibo utilizzato negli alimenti, nonché a seguito del consumo di piatti scarsamente lavati o dell'uso di posate precedentemente utilizzate da un malato. È inoltre possibile identificare un percorso di infezione domestica utilizzando oggetti igienici comuni, giocattoli, asciugamani.

L'angina lacunare è considerata una malattia infettiva molto contagiosa, favorita dal consumo di bevande fredde o cibo, dall'ipotermia del corpo dell'adulto e del bambino e dall'immunità indebolita.

Abbastanza spesso, l'infezione viene effettuata dalla cavità orale e dalla faringe: con patologie purulente dei seni paranasali, infiammazione cronica delle tonsille palatine, denti cariati. Succede che in una persona apparentemente sana, i sintomi caratteristici possono apparire in poche ore.

Se l'angina lacunare colpisce un adulto, in questo caso i sintomi possono essere i seguenti:

  • indolenzimento, compattazione e ingrossamento dei linfonodi regionali;
  • sintomi pronunciati di intossicazione: mal di testa, brividi, febbre, articolazioni doloranti;
  • cambiamenti significativi nella composizione del sangue (ESR elevato e leucocitosi);
  • disagio alla gola;
  • nodo alla gola, dolore durante la deglutizione.

Questo tipo di mal di gola negli adulti è caratterizzato dalla formazione di placche giallo-bianche sulle tonsille. È localizzato nella regione delle lacune. Numerose incursioni sono in grado di fondersi l'una con l'altra, coprendo con se stesse l'intera superficie delle tonsille. Sono facilmente rimossi con una spatola medica..

Il periodo di incubazione negli adulti può durare fino a 4 giorni, a seconda dello stato di immunità. La temperatura non aumenta troppo e raramente può raggiungere i 39 gradi.

A volte la malattia procede senza temperatura, che è considerato un fenomeno molto pericoloso, poiché il paziente continua a condurre uno stile di vita familiare, a lavorare sul lavoro, a contatto con persone diverse, infettandole attivamente.

Sintomi della malattia nei bambini

L'angina lacunare nei bambini è molto più difficile che negli adulti, mentre i sintomi della malattia sono leggermente diversi dai sintomi della malattia negli adulti.

In caso di trattamento prematuro o errato, il bambino può provare nausea, dolore durante la deglutizione, irradiamento all'orecchio, dolore addominale, debolezza, crampi, mal di testa, congiuntivite, attacchi di asma. Questa condizione può durare per tre giorni..

L'angina lacunare nei bambini in rari casi provoca lo sviluppo di una falsa groppa, che si manifesta con la pelle blu. Inoltre, il bambino inizia a soffocare a causa del gonfiore delle tonsille infiammate, bloccando le vie aeree.

Il periodo di incubazione della tonsillite è piuttosto breve e può variare da alcune ore a un giorno. Lo sviluppo della malattia si verifica bruscamente con un rapido aumento della temperatura, che può raggiungere fino a 40 gradi. Il bambino inizia a lamentarsi della debolezza, diventa lunatico, letargico, il suo appetito scompare. Questa condizione è accompagnata da un forte mal di gola..

Nell'esaminare la cavità orale del bambino, il medico rivela una forte iperemia delle tonsille e degli archi palatine, che sono spesso ingranditi e coperti con focolai irregolari di giallo sporco, che si fondono insieme.

Con angina lacunare nei bambini, la localizzazione della placca si verifica solo sulle tonsille. Alla palpazione, il medico determina i linfonodi ingrossati situati nel collo e sotto la mascella inferiore, che sono anche dolorosi. Il bambino di solito non dorme bene e non mangia nulla. La malattia dura 8-10 giorni

Trattamento dell'angina lacunare

Quando si cura l'angina con un paziente lacunare, il riposo a letto è un must. I principali farmaci per il trattamento dell'angina lacunare negli adulti e nei bambini sono gli antibiotici.

Devono essere prescritti solo dal medico nel dosaggio richiesto in base all'età del paziente e alla gravità della malattia. Gli antibiotici della penicillina sono considerati medicinali efficaci per il trattamento della tonsillite.

I farmaci di prima linea includono penicilline protette dagli inibitori o semi-sintetiche. Questi sono Amoxicillina, Amoxiclav, Augmentin, Ecoclave. La seconda fila è macrolidi, come Zitrolide, Emomicina, Azitrox, Sumamed.

Entro tre giorni sotto l'influenza della terapia antibatterica, la temperatura dovrebbe diminuire, il dolore dovrebbe diminuire e le condizioni generali del paziente dovrebbero migliorare. Ecco perché durante i primi tre giorni il paziente dovrebbe essere visitato da un medico. Se gli antibiotici non producono il risultato desiderato, vengono sostituiti con farmaci di un altro gruppo..

Antipiretici e antistaminici

Se il paziente ha una temperatura elevata, si raccomanda di abbatterlo con farmaci antipiretici: Nurofen, Paracetamol sotto forma di compresse, supposte o sospensione.

Si consiglia di abbassare la temperatura non più di tre giorni, poiché a causa degli antibiotici entro il terzo giorno di solito diminuisce. Per ridurre il gonfiore delle tonsille, è necessario assumere antistaminici - Cetrin, Suprastin, ecc. Questo può migliorare la respirazione e alleviare il dolore durante la deglutizione..

gargarismi

Con l'angina lacunare, è molto importante sciacquare la gola con soluzioni antisettiche: Iodinolo, Clorofilla, Miramistina, Furacilina, un decotto di camomilla o corteccia di quercia. Come trattamento locale, vengono utilizzati vari spray: esorali, ingalipt, tantum verde.

Durante il risciacquo, la placca purulenta viene rimossa dalle tonsille, quindi questa procedura deve essere eseguita il più spesso possibile. Nei primi due giorni della malattia, i gargarismi dovrebbero essere eseguiti ogni ora. Oltre ad adulti e bambini, come trattamento possono essere utilizzate pastiglie e compresse assorbibili con proprietà disinfettanti..

Nutrizione

Mal di gola, febbre alta, intossicazione generale portano al fatto che il paziente inizia a rifiutare di mangiare. Pertanto, se un bambino fa questo, non costringerlo a mangiare..

In caso di malattia, gli organi digestivi, i reni e il fegato hanno un grosso carico e il rifiuto del cibo è dovuto allo stato fisiologico e non al capriccio.

Non dare al paziente latte fresco, poiché i batteri lattici sono in grado di indugiare sulla mucosa e provocare la moltiplicazione di agenti patogeni in bocca. Se il bambino ama molto il latte e lo chiede, quindi dopo averlo bevuto, dovrebbe fare i gargarismi più volte.

Poiché i cibi solidi aumentano il dolore durante la deglutizione, durante il trattamento si consiglia di mangiare cereali, purè di zuppa, brodi. Inoltre, il paziente deve bere molti liquidi. Può essere un tè leggermente preparato con l'aggiunta di miele, lamponi, limone. L'acqua minerale naturale liscia e le infusioni di rosa canina aiutano molto.

Altri trattamenti

Dopo che la tonsillite lacunare passa la forma acuta, il paziente deve sottoporsi a trattamento con probiotici e vitamine, poiché l'intossicazione prolungata e i processi purulenti indeboliscono notevolmente il sistema immunitario e il trattamento antibiotico porta alla rottura della microflora intestinale.

L'aria nella stanza in cui si trova il paziente deve essere pulita, calda e umida. È necessario eseguire la pulizia a umido nella stanza ogni giorno. È meglio acquistare un umidificatore o un purificatore d'aria, che contribuirà a creare condizioni confortevoli che favoriscono il rapido recupero di un adulto o un bambino.

Possibili complicazioni

Se l'infezione entra nel tratto respiratorio inferiore, colpisce i tessuti dei bronchi e dei polmoni. Pertanto, tra le complicazioni della malattia, si trovano spesso bronchite e polmonite, che spesso accompagnano mal di gola quando prolungate con il trattamento antibatterico.

Un'altra possibile complicazione della patologia è la tonsillite fibrinosa, che minaccia il danno cerebrale e la morte..

Il decorso grave della malattia può causare le seguenti complicanze:

  1. Linfoadenite dei linfonodi regionali con flemmone o ascesso.
  2. Otite media acuta, laringite.
  3. Se l'infezione entra nel flusso sanguigno - meningite, sepsi.
  4. Febbre reumatica acuta che si trasforma in reumatismo cronico.
  5. Encefalite.
  6. Porpora trombocitopenica.
  7. Pericardite, pancreatite, miocardite.
  8. Glomerulonefrite, pielonefrite acuta.
  9. Vasculite emorragica.

Pertanto, l'angina lacunare, la cui foto è presentata nell'articolo, è una malattia piuttosto pericolosa che può causare gravi complicazioni. Quando compaiono i primi sintomi, è vietato automedicare e dovresti immediatamente cercare un aiuto medico.

Angina lacunare - descrizione, trattamento, sintomi

Postato da Mr. Doctor il 29/12/2018 il 29/12/2018

L'angina lacunare è una malattia complessa che devono affrontare sia i bambini che gli adulti. La malattia ha sintomi distintivi, può causare complicazioni, ma - è abbastanza facile da trattare. Per una terapia competente dell'angina lacunare, è necessario scoprire tutto su questa malattia, tenere conto di alcuni fattori di diagnosi e trattamento e studiare i sintomi della malattia. Ciò è necessario non solo per una cura di qualità, ma anche per prevenire gravi complicazioni..

Questa forma di tonsillite si manifesta sotto forma di lesioni degli spazi delle ghiandole, forte dolore alla gola, deterioramento del corpo, dolore durante la deglutizione e il consumo. La malattia può essere rilevata con un semplice esame: le ghiandole del paziente sono solitamente ipertrofiche, la sostanza bianco-gialla è contenuta negli spazi (scanalature) e si nota un forte arrossamento della gola. Il dolore appare con una minima palpazione dei linfonodi cervicali.

Lo stadio iniziale della malattia può essere rilevato utilizzando un'analisi batteriologica classica sotto forma di striscio dalla faringe del paziente. Spesso, la malattia si manifesta sotto forma di tonsillite primaria in manifestazione acuta. In questo caso, il pus si forma negli spazi, dopo di che l'essudato passa immediatamente alle tonsille.

Cause dell'angina lacunare

Una malattia simile ha un'eziologia infettiva. Gli agenti causali della malattia sono determinati gruppi di virus e agenti batterici. Indipendentemente dall'età, ogni persona può manifestare angina lacunare. Le cause della malattia sono le seguenti:

  1. Virus Coxsackie.
  2. Streptococco.
  3. Adenovirus nei bambini sotto i cinque anni.
  4. Virus del morbillo.
  5. stafilococchi.
  6. Virus scarlatto.
  7. Agenti batterici.
  8. Haemophilus influenzae.

L'infezione si verifica penetrando il virus nella parte superiore dell'anello faringeo con un respiro regolare. Può penetrare nel corpo con mezzi domestici di contatto, ma in rari casi. La malattia colpisce attivamente un paziente con ridotta immunità, i microrganismi patogeni si accumulano negli spazi vuoti, il che porta a un deterioramento delle condizioni del paziente. Se gli agenti batterici diventano la causa della lesione, possono penetrare in altri tessuti e organi, che è irto dello sviluppo di varie malattie sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità:

  1. poliartrite.
  2. Miocardite.
  3. Glomerulophritis.
  4. L'endocardite.

Nella maggior parte dei casi, sono gli streptococchi che colpiscono gli organi del corpo, in particolare le articolazioni, il muscolo cardiaco e i reni.

Sintomi dell'angina lacunare

Come identificare una malattia come l'angina lacunare? I sintomi della malattia, oltre a quelli primari come il dolore alla gola e la deglutizione, sono caratterizzati dai seguenti fattori:

  1. Cambiamenti visivi nella cavità orale.
  2. Compromissione generale del corpo.
  3. Patologie locali nei tessuti del sistema linfatico.
  4. Dolore dei linfonodi cervicali e mascellari.
  5. Congestione tonsillare.
  6. Dolori muscolari.
  7. Alitosi.
  8. Ipertrofia dei linfonodi del collo e della mascella.
  9. Discorso nodoso.
  10. Tonsille gonfie.
  11. Dolorosa apertura della bocca.
  12. Placca gialla sulla superficie delle ghiandole.
  13. Mal di testa.
  14. La formazione di punti bianco-gialli sulle tonsille, che si fondono in un film purulento continuo.

Nei bambini piccoli, questo tipo di angina, oltre a quanto sopra, è accompagnato da intensa intossicazione, febbre, irritabilità, vomito ripetuto, debolezza e una forte diminuzione dell'appetito. Spesso, nei pazienti adulti, si verificano sintomi simili, nonché segni della malattia sotto forma di diarrea, mal di stomaco, nausea e disturbi digestivi.

Diagnosi di angina lacunare

Per una corretta interpretazione dei segni clinici della malattia, che è accompagnata da angina lacunare, la diagnosi deve essere effettuata da diversi specialisti di diversi profili.

Una diagnosi così profonda aiuterà a distinguere qualitativamente il processo infiammatorio secondario da quello primario. L'esame della faringe aiuterà a pre-identificare la malattia e i suoi sintomi sotto forma di arrossamento e infiammazione delle tonsille, del loro gonfiore, nonché di identificare punti con contenuti purulenti e pellicole negli spazi. Se i film sono disturbati, passano facilmente dalle tonsille - senza danni agli organi e perdita di sangue.

Per una diagnosi accurata dell'agente causale dell'angina lacunare, viene eseguita un'analisi di un carattere virologico e batteriologico su uno striscio sulla microflora dell'anello faringeo del paziente. Inoltre, per la consegna sono necessari esami delle urine e del sangue, che aiutano a identificare l'attività del processo patologico, le complicanze e le deviazioni degenerative negli organi di tutto il corpo. Un esame del sangue biochimico elimina la presenza di malattie acute dei reni, del cuore e del sistema genito-urinario. Diagnosi degli organi ENT: vengono prescritte appendici dei seni, trachea, cavità nasale e orale.

È importante ricordare che la diagnosi tempestiva della malattia fornisce un risultato del 100% sotto forma di cura di qualità per l'angina lacunare.

Trattamento dell'angina lacunare

Il decorso acuto della malattia richiede il rispetto del riposo a letto. In caso di decorso grave della malattia - ricovero in ospedale del paziente.

Al fine di eliminare una malattia come l'angina lacunare, il trattamento viene effettuato in tre direzioni:

  1. Terapia sintomatica Di norma, il medico prescrive farmaci non steroidei antinfiammatori, immunomodulatori, vitamine, farmaci per normalizzare la funzionalità del cuore e dei vasi sanguigni, dei sistemi nervoso, digestivo e genito-urinario.
  2. Terapia contro il patogeno. La base del trattamento per tale eziologia batterica è la terapia eziotropica per una settimana o due. Il dosaggio dei farmaci viene calcolato in base alla sensibilità dell'agente patogeno. Gli antibiotici, i macrolidi e le cefalosporine della penicillina sono applicabili contro l'angina lacunare.
    L'angina secondaria può essere trattata con agenti antifungini e antivirali.
  3. Trattamento locale. Per tale terapia sono applicabili antisettici e fisioterapia - dopo l'estinzione dei sintomi acuti della malattia lacunare. Con ascessi localizzati, è necessaria una puntura di una formazione purulenta.

Angina lacunare: complicanze

Con un trattamento errato e non professionale di questa forma di angina, integrato da una generale riduzione della resistenza del sistema immunitario, la malattia può causare i seguenti sintomi e complicazioni:

  1. Ascesso faringeo.
  2. Infiammazione dei seni paranasali.
  3. Ascesso paratonsillare.
  4. Tonsillite cronica.
  5. Danno ai reni.
  6. Infiammazione dell'orecchio medio.
  7. Mal d'orecchie.
  8. Danni al muscolo cardiaco.
  9. Infiammazione del tessuto linfoide.
  10. Danno articolare.

Tali condizioni possono provocare una tonsillite lacunare non trattata o trascurata. Le complicazioni sono piene di danni agli organi profondi seguiti da terapia prolungata e trattamento prolungato..

Angina lacunare negli adulti e nei bambini: sintomi, trattamento

Tra le altre malattie infantili, la tonsillite, così come la sua varietà - tonsillite lacunare, non occupano l'ultimo posto. La malattia è accompagnata da infiammazione e un aumento dei linfonodi (regionali).

Con tonsillite lacunare, faringee faringeo, palatino, linguale, tonsille tubolari, a differenza delle tonsille follicolari (quando si formano piccole formazioni purulente), le lacune sono completamente piene di pus. Il principale agente causale è lo streptococco (90%), lo stafilococco, meno comunemente gli adenovirus. Molto spesso, un tale mal di gola si verifica nei bambini (75%), si verifica quando:

  • contatto primario con stafilococco, streptococco
  • ipotermia - cibi e bevande ghiacciate
  • riduzione dell'immunità locale
  • nella stagione fredda nei portatori cronici di microbi

L'angina streptococcica, che si è verificata in un bambino per la prima volta, causata dallo stereptococco beta-emolitico, in presenza di un'eruzione cutanea caratteristica si chiama scarlattina (vedere segni di scarlattina nei bambini).

Il mal di gola purulento è considerato una malattia infettiva trasmessa da goccioline trasportate dall'aria e con una conversazione ad alto volume, starnuti, tosse con particelle di saliva, i microrganismi patogeni possono entrare nel corpo, tra i bambini è anche possibile la via di trasmissione del contatto, quando comunicano con altri bambini malati, attraverso i loro giocattoli o altri oggetti infetti.

Ci sono casi di malattia dopo varie manipolazioni e interventi chirurgici nel rinofaringe. Le malattie dentali, in particolare la carie, aumentano il rischio di angina. Altri fattori predispongono allo sviluppo della malattia: ipotermia, superlavoro, variazioni della temperatura dell'aria, umidità, inquinamento generale dell'aria - polvere, gas, rifiuti industriali.

Sintomi dell'angina lacunare

L'angina nei bambini di solito inizia abbastanza bruscamente, più giovane è il bambino, più alta è la temperatura e più forte è la reazione del corpo. All'inizio compaiono solo sintomi di intossicazione generale e mal di gola, quindi compaiono altri segni:

  • Alta temperatura corporea, di solito 39-40С, brividi, debolezza, il bambino diventa lacrimoso, lunatico, letargico, rifiuta di mangiare e bere
  • Mal di gola, mal di gola, deglutizione
  • Linfonodi ingrossati dolorosi
  • I bambini hanno spesso disturbi digestivi, diarrea, vomito, spasmi nell'intestino, mal di stomaco.
  • I sintomi specifici sono la placca purulenta sulle tonsille..
  • Nelle prime fasi della malattia, compaiono focolai con una fioritura giallastra-biancastra, che gradualmente si trasformano in placca purulenta, nei bambini può manifestarsi come focolai separati o come un film purulento continuo che può essere rimosso abbastanza facilmente, mentre la superficie non sanguina.

Il corpo del bambino è molto più debole del corpo di un adulto, quindi per i bambini questa malattia rappresenta un grave pericolo. Ciò è dovuto principalmente a grave intossicazione, febbre alta (possibilmente con convulsioni febbrili nei bambini) e gravi complicazioni.

Contattare tempestivamente un pediatra, una diagnosi competente e un trattamento qualificato sono le condizioni principali per il recupero di un bambino, non si deve rischiare e automedicare, utilizzare solo rimedi popolari in terapia, la tonsillite viene trattata con antibiotici per 10 giorni.

Trattamento dell'angina lacunare

Se parliamo di trattamento, la parte obbligatoria e integrale è il riposo a letto per il paziente e, se possibile, l'isolamento da altri familiari e bambini.

antibiotici

Dei farmaci, i principali sono farmaci antibatterici ad ampio spettro. Sono prescritti solo da un medico in un dosaggio e in base all'età del paziente e alla gravità del processo infiammatorio. Con l'angina, il trattamento antibiotico è semplicemente necessario, tra i più efficaci contro lo streptococco e lo stafilococco sono gli antibiotici di tipo penicillina se non ci sono reazioni allergiche ad essi.

  • Penicilline semisintetiche o protette da inibitori di prima linea. Si tratta di Amoxicillina (Flemoxin solutab), con resistenza dell'agente patogeno, Amoxicillina con acido clavulanico Amoxiclav (120-300 rubli), Augmentin (140-250 rubli), Ecoclave (170-280 rubli). Il corso del trattamento è di 10 giorni.
  • La seconda fila è macrolidi. Il corso del trattamento di azitromicina (Sumamed, Azitrox, Hemomycin, Zitrolide) è limitato a 5 giorni, a causa della sua azione prolungata, vengono utilizzati anche claritromicina (Klacid), josamicina, midecamicina - Macropen in sospensione.

Entro 3 giorni viene valutata l'efficacia della terapia antibiotica - abbassando la temperatura, il dolore e migliorando le condizioni generali del paziente. Pertanto, assicurarsi di visitare il medico nei primi 3 giorni del paziente. Se non vi è alcun effetto antibiotico, viene sostituito con un farmaco di un altro gruppo..

È impossibile interrompere in modo indipendente il corso del trattamento con farmaci antimicrobici ad ampio spettro, poiché in futuro, con ripetute infiammazioni, i batteri sviluppano resistenza a questo antibiotico e diventa impotente, il che complica la prognosi della malattia (vedi come bere correttamente gli antibiotici).

Farmaci antipiretici

Ad alte temperature, dovresti ridurre la febbre con farmaci antipiretici: Nurofen, Paracetamol in compresse, sospensioni o sotto forma di supposte. Per abbassare la temperatura non dovrebbe essere più di 3 giorni, con un'efficace terapia antimicrobica, diminuirà di 3 giorni e non sono necessari farmaci antipiretici.

Antistaminici

Si raccomandano anche antistaminici: Suprastin, Cetrin, ecc., Aiutano a ridurre l'edema tonsillare, migliorando così la respirazione e alleviando il dolore durante la deglutizione.

Gargarismi e utilizzo di spray

È molto importante, specialmente nei primi 2 giorni della malattia, gargarismi orari con soluzioni antisettiche: Miramistina, clorofillio, Iodinolo, furacilina (2 compresse per bicchiere d'acqua), una soluzione debole di permanganato di potassio, un decotto di corteccia di quercia o camomilla. Per il trattamento locale, è possibile utilizzare vari spray: Ingalipt, Hexoral, Tantum Verde.

I gargarismi con angina sono la fase più importante del trattamento, ad eccezione degli antibiotici, poiché i depositi purulenti devono essere rimossi e risciacquati dalla cavità orale il più spesso possibile. Per i bambini più grandi e gli adulti nelle farmacie, ci sono molte pastiglie per la gola e compresse assorbibili con proprietà disinfettanti..

Nutrizione

A causa di mal di gola, febbre alta, intossicazione generale, il paziente rifiuta di mangiare. Pertanto, se il bambino non vuole, non insistere, non forzarlo con la forza, come richiede il suo corpo. Durante la malattia, il carico sugli organi digestivi, sul fegato e sui reni è molto elevato, quindi il rifiuto di mangiare è dettato non da un capriccio, ma da uno stato fisiologico.

Il latte fresco dovrebbe essere escluso dalla dieta, poiché i batteri del latte vengono trattenuti sulla mucosa e contribuiscono alla moltiplicazione degli agenti patogeni nella cavità orale, se il bambino è molto affezionato al latte e non vuole rifiutarlo, quindi gargarismi accuratamente più volte dopo il latte.

Poiché il cibo solido aumenta il dolore durante la deglutizione, il cibo dovrebbe essere il più uniforme possibile - brodi, purea di zuppa, cereali. Come con il normale mal di gola, si consiglia di assumere molti liquidi: tè leggermente preparato, con lamponi, miele, limone, infusi di cinorrodo vitaminizzati, acqua minerale calda senza gas aiuta molto bene.

Probiotici e altro

È anche importante seguire un ciclo di terapia vitaminica e un ciclo di farmaci probiotici dopo la fine del periodo acuto della malattia, poiché i processi purulenti, l'intossicazione prolungata indeboliscono il sistema immunitario e il trattamento antibiotico interrompe la microflora intestinale (vedi analoghi Linex, elenco di tutti i possibili probiotici).

È molto importante che aria sia nell'appartamento del paziente, in caso di malattie respiratorie è auspicabile che l'aria nella stanza sia umida, calda e pulita. La pulizia giornaliera bagnata deve essere eseguita nella stanza del paziente, la cosa migliore se ci sono un depuratore e un umidificatore, questo creerà le migliori condizioni per il rapido recupero di un bambino o di un adulto.

L'angina lacunare negli adulti e nei bambini viene di solito trattata entro 10 giorni, con sintomi e complicanze gravi due settimane o più. Ancora una volta, se la malattia si è ritirata o meno dovrebbe essere determinata da uno specialista, perché l'assenza di segni esterni non significa un completo recupero.

complicazioni

Con un decorso grave della malattia, potrebbero esserci complicazioni precoci:

  • laringite (trattamento in un bambino), otite media acuta
  • linfoadenite dei linfonodi regionali con ascesso o flemmone
  • con infezione nel sangue - sepsi, meningite
  • coinvolgimento nel processo infiammatorio degli organi mediastinici
  • Patologie cardiache: miocardite, pancreatite, pericardite
  • Febbre reumatica acuta con transizione al reumatismo cronico (in seguito difetti cardiaci e sviluppo di insufficienza cardiaca)
  • Pielonefrite acuta, glomerulonefrite
  • Encefalite reumatica del sistema nervoso centrale
  • Vasculite emorragica
  • Porpora trombocitopenica

Al fine di evitare conseguenze indesiderate, escludere l'automedicazione e consultare gli specialisti in tempo.

Angina lacunare

L'angina lacunare è un'infiammazione primaria acuta delle lacune delle tonsille, che passa gradualmente alla loro superficie e cattura la parete posteriore della faringe. Un sinonimo del nome della malattia è la tonsillofaringite acuta. La sua causa è la penetrazione nei tessuti delle tonsille di virus, batteri e funghi. Tutto il corpo soffre di infezione, possono verificarsi complicazioni nei danni ai reni, miocardio, articolazioni.

Sintomi dell'angina lacunare

I sintomi dell'angina lacunare compaiono rapidamente durante il giorno. Sullo sfondo del malessere generale, si notano i seguenti segni della malattia:

  • la temperatura corporea sale a 39 ° C;
  • turbato da brividi, debolezza, dolori muscolari;
  • dolore durante la deglutizione;
  • i linfonodi sottomandibolari aumentano e fanno male;
  • mal di schiena, muscoli del polpaccio, articolazioni.

I linfonodi ingranditi interferiscono con il girare la testa, la voce può diventare nasale. Quando si esamina la cavità orale, sono visibili tonsille allargate, archi palatali arrossati, parete faringea posteriore. La placca purulenta lacunare appare sulle tonsille. Si trova in isole che si fondono e formano gradualmente un film. Questa condizione corrisponde alla moderata gravità della malattia..

Diagnosi di angina lacunare

La diagnosi di angina lacunare inizia con un esame della cavità orale. Sulla base di manifestazioni cliniche, il medico suggerisce un'infezione batterica, virale o candidale. La diagnosi di laboratorio consente di confermare la diagnosi e scegliere il trattamento giusto. Sono utilizzati i seguenti metodi diagnostici:

  • diagnostica espressa - dosaggio di immunosorbenti enzimatico con 2 test di generazione;
  • metodo batteriologico - semina scarico dalle tonsille con un test rapido negativo;
  • La diagnosi PCR consente di determinare con precisione l'agente causale della malattia.

In un esame del sangue generale, vengono rilevati cambiamenti caratteristici dell'infiammazione acuta. Ma questo metodo diagnostico non aiuta a determinare l'agente causale della malattia, quindi è considerato non informativo.

Con una grave forma di patologia, è necessaria un'analisi delle urine generale. Se nei risultati compaiono proteine, globuli rossi e cellule epiteliali, ciò indica un danno renale.

Non utilizzare la ricerca virologica, l'analisi del siero del sangue per rilevare anticorpi anti-virus. Il risultato di questo metodo non influisce sulla scelta delle tattiche di trattamento..

Se si sospetta una tonsillite da streptococco non è raccomandata per determinare la concentrazione di antistreptolysin-O. Questa proteina aumenta nel sangue dal 7 ° al 9 ° giorno della malattia, pertanto, nella fase iniziale non può essere rilevata.

Codice Lacunar angina MKD-10

L'angina lacunare ha il seguente codice ICD-10:

  • J03.0 - tonsillite streptococcica;
  • J03.8 - tonsillite acuta causata da altri agenti patogeni specificati;
  • J03.9 - tonsillite acuta non specificata.

Angina lacunare nei bambini e sue caratteristiche

L'angina lacunare nei bambini e le sue caratteristiche sono associate alla reattività del corpo del bambino e al tipo di infezione prevalente. Nei bambini di età inferiore ai 5 anni si trovano spesso lesioni virali delle tonsille, che causano:

La tonsillite batterica nei bambini provoca streptococco emolitico. Fino a 2 anni, la tonsillite streptococcica si verifica raramente. L'infezione si verifica da una persona malata o vettore durante uno stretto contatto.

Nei bambini, la malattia procede con grave intossicazione, nausea, vomito, perdita di appetito e un completo rifiuto del cibo si uniscono ai sintomi principali. A volte c'è un disturbo digestivo, che si manifesta con diarrea e dolore addominale.

I bambini indeboliti hanno maggiori probabilità di avere complicazioni:

Se si rifiuta di assumere antibiotici o un trattamento tardivo, i bambini sviluppano falsa groppa - l'edema laringeo interferisce con la respirazione, provoca una tosse secca che abbaia. Questa condizione è pericolosa per la vita..

Angina lacunare negli adulti e sue caratteristiche

L'angina lacunare negli adulti e le sue caratteristiche sono associate al graduale sviluppo della resistenza alle infezioni virali. Il picco di incidenza della tonsillite batterica si verifica nell'adolescenza. Quindi la frequenza diminuisce, dopo 45-50 anni, praticamente non si verifica patologia.

Gli adulti tollerano la malattia più facilmente dei bambini. In età avanzata, il tratto digestivo non è interessato, non c'è mancanza di respiro. Ma se si ignorano i sintomi della malattia e non si inizia il trattamento, l'infezione si diffonde nello spazio post-faringeo. Forma un ascesso che richiede un trattamento chirurgico.

Trattamento dell'angina lacunare

Il trattamento dell'angina lacunare dipende dal patogeno e dalla gravità dei segni della malattia. I farmaci antinfiammatori non steroidei sono usati per abbassare la temperatura e ridurre il dolore. Nei bambini sono ammessi il paracetamolo e l'ibuprofene. Negli adulti, anche questi farmaci sono efficaci..

Con un'infezione virale, vengono utilizzati farmaci antivirali, vengono prescritti risciacqui con soluzioni antisettiche. La tonsillite causata da un fungo viene trattata con fluconazolo, la gola viene trattata con la soluzione di Lugol.
La tonsillite batterica viene trattata con antibiotici. Gli streptococchi sono sensibili alle penicilline, quindi il medico sceglie tra i seguenti farmaci:

  • fenossimetilpenicillina;
  • amoxicillina;
  • Benzatina benzilpenicillina;
  • amoxiclav.

Per le allergie alle penicilline, vengono prescritte cefalosporine:

Se è impossibile usare farmaci dei primi due gruppi, vengono trattati con antibiotici alternativi:

  • eritromicina;
  • azitromicina;
  • Claritromicina;
  • iosamicina;
  • midecamicina;
  • spiramicina;
  • clindamicina;
  • lincomicina.

Il dosaggio e la forma di dosaggio sono selezionati dal medico individualmente, a seconda dell'età del paziente e della gravità della malattia.

La terapia antibatterica è integrata dal trattamento locale. Per il risciacquo vengono utilizzati preparati di clorexidina, furatsilina, miramistina, biklotimol e iodio. Ma con un'infezione batterica, non puoi essere limitato solo al trattamento locale.

I rimedi omeopatici sono consentiti come parte della terapia complessa, ma la loro efficacia non è stata dimostrata.
Foto dell'angina lacunare nei bambini e negli adulti

Trattamento dei rimedi popolari per la tonsillite lacunare

Il trattamento dell'angina lacunare con rimedi popolari ha un carattere ausiliario. Aiuta ad alleviare alcuni sintomi e ad alleviare la condizione, ma non porta alla distruzione dell'infezione..
La medicina tradizionale offre le seguenti ricette per gargarismi:

  • un decotto di camomilla o calendula;
  • soluzione acquosa di succo di aloe;
  • 1 cucchiaino soda disciolta in un bicchiere di acqua calda;
  • una miscela di 2 cucchiai. l aceto di sidro con un bicchiere d'acqua.

I guaritori suggeriscono di masticare 3 g al giorno per 2 g di propoli o lubrificare il mal di gola con la tintura.


Raccomandazioni per l'angina lacunare

Le raccomandazioni per l'angina lacunare comprendono le regole di azione durante la malattia:

  • con la comparsa di mal di gola e tosse secca nei bambini, i farmaci espettoranti non dovrebbero essere somministrati, porteranno alla comparsa di espettorato, che non può distinguersi e peggiorare la condizione;
  • con sintomi di falsa groppa nei bambini, è necessaria aria fredda umidificata;
  • il medico deve differenziare la tonsillite streptococcica dalla mononucleosi per evitare il trattamento con amoxicillina. Questo antibiotico è controindicato nella mononucleosi virale;
  • gli antibiotici sono obbligatori per le infezioni batteriche e non dovrebbero essere prescritti per la profilassi con una malattia virale;
  • se durante il trattamento la febbre persiste per più di 3 giorni, è necessario sostituire l'antibiotico o condurre ulteriori diagnosi al fine di chiarire l'agente causale della malattia.

Non è raccomandato il superamento del dosaggio di soluzioni o della frequenza di risciacquo della gola al giorno. Gli antisettici locali sono tossici e possono causare reazioni avverse..

Prevenzione dell'angina lacunare

La prevenzione dell'angina lacunare comprende l'isolamento di pazienti con una forma acuta della malattia. I bambini non devono essere portati all'asilo o alla scuola per prevenire l'insorgenza di infezione da streptococco o scarlattina.

A casa, devi lavarti le mani più spesso, arieggiare l'appartamento, fare la pulizia bagnata. Una persona malata non ha bisogno di piatti separati; è sufficiente seguire le regole dell'igiene personale.