Image

Quanto mal di gola viene trattato: quanto dura un mal di gola?

Quanto mal di gola viene trattato in tempo? Per stabilire ciò, l'otorinolaringoiatra deve determinare la forma e l'eziologia della malattia. La durata della terapia dipende dalla conformità del paziente con le prescrizioni del medico..

Con l'angina (tonsillite acuta), i componenti dell'anello faringeo linfatico si infiammano. Spesso, l'infiammazione colpisce le tonsille e si verifica a causa dell'infezione da batteri (stafilococchi o streptococchi), meno spesso i suoi agenti patogeni sono funghi, virus e altri microrganismi (ad esempio, clamidia, spirochete).

Tutte le varietà di tonsillite sono combinate in due grandi gruppi: banali (volgari) e atipici. La tonsillite acuta volgare viene diagnosticata più spesso, sono uniti da quattro sintomi comuni:

  • la presenza di cambiamenti clinici e patologici in entrambe le tonsille palatine;
  • la natura batterica o virale dello sviluppo dell'infiammazione;
  • unendo l'intossicazione generale del corpo ai principali sintomi della patologia;
  • la durata del processo infiammatorio è in media 7 giorni.

Questo gruppo comprende le seguenti varietà di tonsillite acuta:

La tonsillite atipica è relativamente rara, include forme necrotiche flemmone, ulcerative e fungine.

È importante capire che la selezione indipendente di farmaci per il trattamento della malattia, così come l'inizio tardivo di una terapia adeguata, è irto del trabocco della forma acuta in una cronica e dello sviluppo di complicanze come glomerulonefrite acuta, reumatismi e altre patologie di natura allergica infettiva.

Quanto dura il mal di gola?

A seconda del tipo di malattia, l'otorinolaringoiatra determina quale trattamento sarà più efficace. La diagnosi tempestiva della patologia è la chiave del fatto che il trattamento avrà luogo rapidamente e, a seconda della sua forma, ci vorranno da 2-3 giorni a diverse settimane.

Forma catarrale

Questo tipo di tonsillite acuta negli adulti e nei bambini di solito procede in forma lieve. La temperatura corporea è subfebrilare (37,1-38,0 ° C), i sintomi generali (dolore articolare, malessere, debolezza e mal di testa) sono lievi e il mal di gola è lieve. All'esame, il paziente ha rivelato nodi regionali moderatamente dolorosi e leggermente allargati, iperemia della mucosa delle tonsille, archi e palato molle, un aumento delle dimensioni delle tonsille.

Quando si esegue un esame del sangue, viene registrato un aumento della velocità di eritrosedimentazione e una piccola leucocitosi. In caso di trattamento precoce, la durata della patologia varia entro 2-3 giorni. In assenza di una terapia tempestiva, la tonsillite catarrale può fluire in altre forme, che influisce sulla sua durata nella direzione di aumento.

Forma follicolare

La condizione dei pazienti con tonsillite follicolare acuta è caratterizzata da moderata o grave. La patologia procede con un aumento della temperatura corporea a 39-40 ° C, grave intossicazione (mancanza di appetito, disturbi del sonno, pallore della pelle, dolore ai muscoli e alle articolazioni, mal di testa, brividi) ed è accompagnata da intenso mal di gola. Il bambino può avere disturbi alle feci, sonnolenza, vomito e crampi.

Durante la faringoscopia vengono rilevati la lingua secca e la presenza di placca bianca su di essa, edema e brillante iperemia della mucosa degli archi e delle ghiandole palatine, così come i follicoli che si sollevano sulla loro superficie. Alla palpazione dei nodi regionali, si notano il loro dolore e l'aumento delle dimensioni.

La diagnosi tempestiva della patologia è la chiave del fatto che il trattamento avrà luogo rapidamente e, a seconda della sua forma, ci vorranno da 2-3 giorni a diverse settimane.

I segni della patologia aumentano bruscamente durante i primi 2-3 giorni, quindi i follicoli in decomposizione iniziano a scomparire e dopo 7–8 giorni, con il corretto corso del trattamento, si verifica il pieno recupero.

Forma lacunare

Clinicamente, il decorso della tonsillite lacunare è simile alla forma follicolare, ma quando viene osservato alla bocca degli spazi vuoti, viene rilevata una placca bianco-gialla, che può fondersi l'una con l'altra e riempire l'intera superficie delle ghiandole. È interessante notare che quando si rimuove la placca con una spatola speciale, non si verifica sanguinamento. La faringe laterale può essere coinvolta nel processo infiammatorio: diventano gonfie e iperemiche.

In generale, quanto la tonsillite lacunare sia malata dipende dalla diagnosi tempestiva della patologia. Di solito, con un trattamento precoce, la durata della malattia è di 7-8 giorni.

Forma necrotica ulcerosa

I seguenti sintomi sono inerenti a questa varietà di tonsillite acuta comune:

  • mal di gola unilaterale moderato;
  • un leggero aumento della temperatura corporea;
  • mancanza di fenomeni di ubriachezza;
  • la presenza di linfoadenite regionale sul lato interessato;
  • alitosi.

Durante la faringoscopia, si trova un'ulcera su una delle tonsille, coperta da un rivestimento grigio-giallo. Le ulcerazioni durante la malattia possono diffondersi oltre le ghiandole alla parete faringea posteriore, alla mucosa della cavità orale, al palato molle, alla parte vestibolare della laringe e servono a sviluppare la perforazione del palato, sanguinamento e lesioni del periostio.

Con mal di gola virale, il periodo di contagio è più lungo e varia da 5 a 7 giorni. Durante questo periodo, il corpo combatte i virus e la probabilità di diffusione della flora patogena è alta.

Per confermare la diagnosi, è necessario uno studio batteriologico per rilevare la flora di fusospirillosi. Se è impossibile fare una diagnosi chiara, il tessuto della tonsilla interessata lungo il bordo dell'ulcera viene preso per una biopsia e quindi al paziente viene prescritto un esame citologico e istologico.

La durata del decorso della tonsillite necrotica ulcerosa varia da 7 a 12 giorni.

Forma flemmona

La tonsillite acuta flemmonica (ascesso intratonsillare) è accompagnata dalla fusione purulenta delle ghiandole come regola di natura unilaterale. I fattori causali del suo sviluppo, oltre alla tonsillite banale, che porta ad un ascesso all'interno delle tonsille, possono includere lesioni dell'orofaringe associate all'assunzione di cibo solido.

Con la patologia, la tonsilla infiammata è ingrandita e iperemica. I piccoli ascessi possono non essere accompagnati da sintomi gravi, di solito sono caratterizzati solo da fenomeni generali e locali minori.

In generale, quanto la tonsillite lacunare sia malata dipende dalla diagnosi tempestiva della patologia. Di solito, con un trattamento precoce, la durata della malattia è di 7-8 giorni.

Poiché il trattamento di questa forma di tonsillite acuta è chirurgico, il numero di giorni di trattamento di un mal di gola dipende da un'ampia apertura dell'ascesso. Nei pazienti con recidiva della malattia nel periodo acuto, la tonsillectomia unilaterale viene eseguita con la somministrazione simultanea di analgesici, antistaminici e terapia antibiotica antinfiammatoria.

Forma fungina

L'inizio della tonsillite fungina è acuto, ma allo stesso tempo la temperatura corporea aumenta moderatamente e i segni di intossicazione generale sono deboli. I pazienti lamentano secchezza, sudorazione e mal di gola. Quando si esamina l'orofaringe, oltre all'iperemia diffusa della mucosa delle tonsille palatine, vengono rivelati punti bianchi che assomigliano a isole di masse di formaggio che si estendono agli archi, alla lingua e alla radice della lingua.

Un tampone dalla mucosa della faringe determina l'accumulo di cellule di lievito del genere Candida, molto spesso Candida albicans. Questi funghi sono la flora saprofita standard di tutte le persone, ma sullo sfondo dell'irrazionale uso di antibiotici, errori nutrizionali, una diminuzione della resistenza generale del corpo e lo sviluppo di patologie infettive, possono inibire la vitalità degli stafilococchi e dell'Escherichia coli, che porta al rapido sviluppo di funghi simili a lieviti.

Un paziente può soffrire di angina fungina da 7 a 14 giorni. Parallelamente ai farmaci antifungini locali o sistemici, ai gargarismi e ad altri trattamenti prescritti dal medico, è importante eliminare la causa della micosi.

Quanti giorni il mal di gola è contagioso

Poiché la via principale di trasmissione dell'infezione è trasmessa per via aerea, è importante capire per quanto tempo il paziente dovrebbe astenersi dal contatto ravvicinato con gli altri al fine di evitare l'infezione.

Il secondo giorno dall'inizio dell'assunzione di agenti antibatterici per la tonsillite causata da batteri, il paziente è considerato non infettivo. La conformità con la quarantena diventa facoltativa, tuttavia si consiglia di rispettare il riposo a letto durante l'intero periodo di terapia.

Con mal di gola virale, il periodo di contagio è più lungo e varia da 5 a 7 giorni. Durante questo periodo, il corpo combatte i virus e la probabilità di diffusione della flora patogena è alta.

La natura fungina dell'angina non viene trasmessa da persona a persona, ma è una patologia puramente individuale.

video

Ti offriamo la visione di un video sull'argomento dell'articolo.

Istruzione: Università medica statale di Rostov, specialità "Medicina generale".

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Se sorridi solo due volte al giorno, puoi abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus.

Ci sono sindromi mediche molto interessanti, come l'ingestione ossessiva di oggetti. Sono stati trovati 2.500 oggetti estranei nello stomaco di un paziente affetto da questa mania.

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra - i cani, soffre di prostatite. Anzi, i nostri amici più fedeli.

Più di 500 milioni di dollari all'anno vengono spesi per soli farmaci allergici negli Stati Uniti. Credi ancora che verrà finalmente trovato un modo per sconfiggere le allergie?

Con una visita regolare al lettino abbronzante, la possibilità di contrarre il cancro della pelle aumenta del 60%.

I dentisti sono comparsi relativamente di recente. Nel 19 ° secolo, era un dovere di un normale parrucchiere tirare fuori i denti malati.

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù Fore in Nuova Guinea sono malati di lei. Il paziente muore di risate. Si ritiene che la causa della malattia stia mangiando il cervello umano..

Il peso del cervello umano è circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Lo stomaco umano fa un buon lavoro con oggetti estranei e senza intervento medico. Il succo gastrico è noto per dissolvere anche le monete..

Se cadi da un asino, hai maggiori probabilità di rotolare il collo che se cadi da un cavallo. Basta non provare a confutare questa affermazione..

La maggior parte delle donne è in grado di trarre più piacere dal contemplare il proprio bel corpo allo specchio che dal sesso. Quindi le donne lottano per l'armonia.

Una persona che assume antidepressivi nella maggior parte dei casi soffrirà di nuovo di depressione. Se una persona affronta la depressione da sola, ha tutte le possibilità di dimenticare questo stato per sempre..

Nel 5% dei pazienti, la clomipramina antidepressiva provoca un orgasmo..

Le emorroidi interne sono una patologia proctologica caratterizzata da un aumento delle vene del plesso del retto, il rilascio di sangue dall'ano.

Quanta angina viene trattata, a seconda del suo tipo

La tonsillite è una malattia nella cui formazione sono coinvolti batteri (il più delle volte, Streptococcus pyogenes o Staphylococcus aureus), virus e funghi. La durata dell'angina dipende dal patogeno. La tonsillite viene trasmessa per flebo (starnuti, tosse, ecc.). Il tempo di incubazione è breve - fino a tre giorni. Durante questo periodo, esiste il massimo rischio di infezione, le scuole e i gruppi più pericolosi in cui si riuniscono grandi gruppi di persone.

Periodi di malattia

Per determinare il successo del trattamento e la durata prevista della malattia, è importante conoscerne le fasi. La tonsillite ha 3 fasi di sviluppo:

  • Prodromica. È caratterizzato dalla colonizzazione da parte di agenti patogeni della mucosa della gola e dalla loro riproduzione; durata - 1-3 giorni.
  • Acuto. La manifestazione di sintomi tipici: mal di gola, mal di testa, debolezza; celebrato il giorno 2-4.
  • Quello finale. È caratterizzato da una regressione del processo infiammatorio; dura 3-7 giorni.

Quanto dura l'angina e come trattarla?

L'angina viene trattata con antibiotici (ad eccezione di quelli virali). La scelta giusta dei farmaci è importante, altrimenti potrebbero verificarsi gravi danni ai reni. Le complicanze dell'insuccesso del trattamento comprendono la febbre reumatica che porta a danni al cuore, alle articolazioni e al sistema nervoso.

La malattia si manifesta espressamente 2-3 giorni dopo l'insorgenza dei primi sintomi. Quindi le condizioni del paziente vengono normalizzate. Il trattamento dura circa 1 settimana, ad eccezione del mal di gola, della durata di 10 giorni o più. La tonsillite virale dura 4-10 giorni, tonsillite batterica - più lunga (7-14 giorni). Il processo di guarigione è accelerato da impacchi sul collo e si avvolge contro il calore. Queste procedure possono essere eseguite a casa..

Quanti giorni il mal di gola viene trattato a seconda del tipo?

La malattia può procedere con calma con la presenza di un sintomo: la febbre, indipendentemente dal fatto che i bambini o gli adulti soffrano di tonsillite. Ciò porta spesso a una sottovalutazione del rischio di tonsillite. Ogni malattia purulenta deve essere trattata correttamente; qualsiasi infezione è considerata una malattia grave.!

Durante il trattamento, è necessario monitorare i parametri di laboratorio (urina, sangue, sedimentazione, frequenza cardiaca), poiché le complicanze della tonsillite, in particolare lo streptococco, sono gravi. Non solo per quanti giorni dura la tonsillite purulenta dipende dal corretto approccio terapeutico, ma anche dalla prevenzione delle complicanze.

La durata del trattamento dovrebbe essere sufficiente - 7-10 giorni. Gli antibiotici vengono assunti a intervalli regolari, sotto la supervisione di un medico. Non interrompere tu stesso il corso degli antibiotici!

Parte del trattamento è il processo di recupero. In questa fase, circa 1 settimana dopo la cura completa della malattia, si raccomanda di escludere l'attività fisica. Se i valori di laboratorio aumentano, sarà necessario astenersi dall'attività fino al ripristino dei valori normali.

Quanto mal di gola di un tipo particolare?

La durata della malattia varia a seconda del tipo. Sebbene le differenze di durata non siano significative, determinare il tipo di tonsillite è importante per la scelta di un approccio terapeutico..

  • Tonsillite follicolare. La cura completa avviene dopo un corso terapeutico di 6 giorni.
  • Tipo di malattia catarrale. Una delle malattie più transitorie, trattamento fino a 5 giorni (di solito 3-4 giorni).
  • Angina lacunare La forma acuta della malattia, i sintomi persistono per tutto il corso terapeutico (una settimana).
  • Tipo erpetico. L'agente causativo della tonsillite è il virus dell'herpes, quindi, nel trattamento - 5-7 giorni - vengono utilizzati agenti antivirali.
  • Tipo necrotico flemmonico o ulcerativo. I tipi più pericolosi di malattia. La durata dipende dallo stato del sistema immunitario e dal corretto approccio terapeutico: il decorso della malattia varia da 2-3 settimane a 2-3 mesi.

Il tempo della terapia dipende dalla forma della malattia (acuta o cronica):

  • Il trattamento della tonsillite acuta viene effettuato in conformità con le raccomandazioni di cui sopra, la cura si verifica dopo un ciclo terapeutico completo (7-10 giorni).
  • La tonsillite cronica richiede un approccio globale e diversi cicli di trattamento: 1 ciclo - 10-14 giorni, ripetuti - con ricaduta.

Quanto dura l'angina negli adulti?

Il trattamento per la tonsillite è l'uso di farmaci antibatterici (antibiotici) prescritti dal medico. Il farmaco di prima linea è la penicillina. In alternativa, vengono prescritti macrolidi o lincosamidi..

Durante la terapia antibiotica, si osservano gli intervalli di dosaggio raccomandati! Solo in questo modo verrà creato un livello sufficiente di sostanza attiva nel sangue per prevenire un'ulteriore crescita batterica.

Gli antibiotici non funzionano immediatamente dopo l'assunzione della prima pillola!

Una diminuzione della temperatura si verifica il terzo giorno di consumo di droghe, in gravi infezioni - il quarto giorno, poi scompaiono altri sintomi.

L'uso di antibiotici è importante. L'uso di droghe di questo gruppo è effettuato per intero, nonostante il miglioramento. Una certa quantità di virus (batteri) rimane nel corpo, con un aumento del ritorno della malattia. Antibiotici presi 10 giorni a causa del rischio di complicazioni tardive.

Importante! Se durante il trattamento per 3-4 giorni le condizioni generali e locali non migliorano o un esame microbiologico conferma la resistenza dell'agente microbico a un antibiotico specifico, il farmaco viene sostituito.

Quanto dura l'angina nei bambini?

Se i bambini soffrono di tonsillite, viene prelevato un tampone della gola per determinare l'agente patogeno infettivo. Quando si conferma un'infezione batterica, vengono prescritti antibiotici.

La terapia della tonsillite batterica (purulenta) nei bambini si basa sulle stesse regole del trattamento dei pazienti adulti. È importante utilizzare la dose prescritta, nonostante il miglioramento della salute dopo diversi giorni di assunzione del medicinale.

Importante! Gli antibiotici sono inefficaci contro i virus, quindi, senza la comprovata presenza di batteri, non sono prescritti. Il miglioramento delle condizioni del bambino si verifica in 2-3 giorni.

Per accelerare il trattamento della tonsillite nei bambini, è necessario il rispetto del letto e del regime di consumo. I farmaci da banco sono usati per il dolore, come il paracetamolo (non l'aspirina!).

Il medico raccomanderà la rimozione chirurgica delle tonsille se:

  • il bambino sviluppa ascessi con angina;
  • la malattia si ripresenta;
  • difficoltà a respirare o deglutire;
  • il bambino soffre di frequenti infezioni alle orecchie.

Dopo il trattamento chirurgico dell'angina, il bambino ha mal di gola per circa due settimane. Per alleviare il dolore, vengono utilizzati farmaci antidolorifici: paracetamolo o ibuprofene. È necessario assumere liquidi nella giusta quantità e cibo morbido - la durata della malattia dipende dalla sufficiente idratazione del corpo e dall'assenza di irritazione alla gola.

Quanta tonsillite purulenta attraversa?

Il decorso di una malattia purulenta è rigorosamente controllato! Il periodo di trattamento della tonsillite purulenta e la prevenzione delle complicanze dipende dalla tempestività del trattamento.

Il tempo minimo di trattamento per la tonsillite purulenta è di diversi giorni. Al paziente vengono prescritti riposo a letto e terapia antibiotica.

Mal di gola purulento (incluso streptococco) viene trattato per dieci giorni con l'uso di penicillina. Per alleviare il dolore e ridurre la temperatura, vengono utilizzati medicinali contenenti paracetamolo (Panadol, Palen)..

Quanto passa il mal di gola virale??

La tonsillite virale è caratterizzata da arrossamento della mucosa della faringe e delle tonsille, presenza di piccole macchie rosse nel palato molle. Non c'è rivestimento biancastro sulle tonsille (a differenza di una malattia batterica). I sintomi tipici sono rinite e tosse. La temperatura elevata dura 3-5 giorni. Il trattamento si basa sull'uso di:

  • farmaci antipiretici;
  • gocce nasali;
  • farmaci antitosse;
  • riposo a letto.

Per fare i gargarismi, vengono utilizzate soluzioni disinfettanti. La durata della tonsillite di origine virale dipende dal rispetto di queste misure. I sintomi sono inferiori a 3-4 giorni, una cura completa si verifica in 5-6 giorni.

Da quanto tempo mal di gola con angina?

La durata del mal di gola corrisponde alla durata del trattamento del mal di gola negli adulti (e nei bambini). Questo è uno dei primi sintomi della malattia, che appare 2-3 giorni dopo l'inizio del suo sviluppo e che accompagna la tonsillite durante il corso terapeutico (5-14 giorni). Dopo il trattamento, il dolore persiste per diversi giorni (3-4 giorni). Con complicazioni, questo periodo è ritardato fino a 20 giorni.

Fattori che influenzano la durata di mal di gola con tonsillite:

  • agente causativo della malattia;
  • l'efficacia del trattamento farmacologico;
  • rispetto delle misure di regime.

Sciacquare

Per alleviare il dolore e "disarmare" l'agente patogeno, i gargarismi vengono utilizzati per la gola. Vengono utilizzate soluzioni farmaceutiche pronte e liquidi fatti in casa:

  • sale + acqua calda (1 cucchiaino per 250 ml);
  • aceto di mele + acqua (1 cucchiaio. l. per 250 ml);
  • soda + acqua calda (1 cucchiaino per 250 ml).

I risciacqui vengono eseguiti 2-3 al giorno.

Finalmente

La tonsillite è una malattia che, se non trattata, porta a una serie di gravi complicazioni. Dovrebbe essere preso sul serio. Il trattamento tempestivo e il rispetto delle misure del regime raccomandate accelereranno la riduzione della salute e prevengono conseguenze indesiderate.

Non cercare di "attraversare" la malattia. Il suo trattamento si basa sul rispetto del riposo a letto: ciò contribuirà non solo ad accelerare il trattamento, ma anche a prevenire l'infezione dell'ambiente.

Non fare una diagnosi, non prescrivere o interrompere il trattamento da solo! La diagnosi e l'approccio terapeutico sono determinati solo da un medico.

Angina. Sintomi e trattamento negli adulti, antibiotici, rimedi popolari

Shutofedova Ksenia Yurievna

Una delle patologie più popolari è la tonsillite. È osservato in tutti i pazienti, indipendentemente dagli indicatori di età. Angina - una malattia allergica infettiva acuta. La malattia colpisce la gola, la lingua e il rinofaringe. I microrganismi patogeni provocano un processo patologico. La tonsillite è una malattia contagiosa. Pertanto, una persona infetta deve essere isolata dalle altre persone. Per eliminare la malattia, devi sapere per quanti giorni viene curata la gola irritata e quali farmaci usare per questo..

Cause di mal di gola

La causa più comune dello sviluppo della malattia è l'ingestione, attraverso il tratto respiratorio e la cavità orale, di batteri (streptococchi o stafilococchi), meno spesso virus (herpes, Epstein-Barr o adenovirus) e funghi. L'infezione è possibile attraverso il contatto con il corriere dell'infezione, che può persistere in un paziente che si è ripreso per un massimo di 3 settimane e attraverso gli articoli domestici del paziente.

Il rischio di infezione è nella categoria di persone che hanno:

  • immunità mancante o gravemente indebolita;
  • c'è una tensione nervosa o stanchezza;
  • c'era una grave ipotermia, sia dell'intero organismo, sia delle gambe e della gola;
  • carenza di vitamine e minerali a causa della malnutrizione o da molto tempo a dieta;
  • infiammazione cronica delle tonsille o delle adenoidi.

Un altro fattore provocatorio sta vivendo in una regione con scarsa ecologia o lavorando in industrie pericolose. Lo sviluppo dell'angina è possibile senza infezione da parte del paziente, se c'è un'infiammazione nel corpo umano o una malattia di natura infettiva è grave, a condizione che ci sia un'immunità fortemente indebolita.

Periodo di incubazione

La manifestazione dei sintomi della malattia dopo che l'infezione è entrata nel corpo può richiedere diversi periodi di tempo (a seconda dell'agente causale della malattia). L'intervallo da 6 ore a 14 giorni è generalmente accettato. La durata del periodo di incubazione, a seconda del tipo di mal di gola negli adulti.

Tipo di mal di golaPeriodo di incubazione
Catarrale (tonsille colpite superficialmente)Da 48 ore a 12 giorni
ViraleDa 2 ore a 10 giorni
Purulento60 minuti a 12 ore
Follicolare (espresso dalla comparsa di follicoli purulenti sulle tonsille)1 giorno a 1 settimana
FungalL'infezione con una forte immunità non provoca lo sviluppo della malattia, ma è presente nel corpo. Non appena il sistema immunitario si indebolisce, compaiono i sintomi di mal di gola.
batterico2-4 giorni

Inoltre, i seguenti fattori influenzano la durata del periodo di incubazione:

  • parametro di età (i bambini e gli anziani sono più spesso malati);
  • cattive abitudini, in particolare il fumo;
  • stato di immunità;
  • durata del soggiorno con il corriere dell'infezione;
  • la presenza di malattie croniche

Pertanto, in caso di contatto con un mal di gola malato, si consiglia di assumere farmaci per il rafforzamento generale e fare i gargarismi con soluzioni antisettiche per il periodo di incubazione. Se si verifica un'infezione, la malattia procederà in una forma più lieve..

Conseguenze della malattia

Senza farmaci antibatterici, la forma purulenta dell'angina durerà circa 10 giorni. Quando si osservano complicanze della tonsillite, causano un deterioramento del benessere generale del paziente, in alcuni casi anche più forte della malattia. Le conseguenze più comuni:

  • Ascessi. Si sviluppano per diversi giorni, portano a dolore intenso, difficoltà a deglutire e girare la testa, a ipertermia. Nella maggior parte dei casi, dovrebbero essere rimossi chirurgicamente..
  • Otite. Associato anche a ipertermia, dolore alla testa.
  • Forma cronica di tonsillite. Dura per anni e, in alcuni casi, viene eliminato in modo operativo..
  • Sepsi. Si sviluppa in 4-5 ore o in 3-4 giorni. Tali conseguenze sono fatali..

In molte situazioni, la formazione di complicanze della tonsillite nel paziente è già assente.

Sintomi

Il trattamento dell'angina negli adulti (i farmaci sono usati per uccidere l'infezione sia all'interno del corpo che sulla superficie delle tonsille) con i farmaci è possibile solo dopo aver identificato il tipo di agente patogeno e determinato la gravità della malattia. È importante distinguere il mal di gola dai raffreddori in modo tempestivo, poiché le conseguenze della tonsillite sono molto più pericolose che dal comune raffreddore.

Segni distintivi di angina:

  • alta temperatura (39-40 gradi), che è difficile da abbattere;
  • forte dolore durante la deglutizione di cibo, liquidi e persino saliva;
  • il mal di gola è presente e in uno stato calmo;
  • forti dolori agli arti e debolezza;
  • arrossamento e gonfiore delle tonsille con presenza di placca su di esse di varie caratteristiche;
  • la presenza sulla superficie della lingua della placca grigia;
  • vomito, diarrea e dolore addominale dovuti al rilascio di tossine da parte dell'infezione. Questa è anche la causa di forti mal di testa;
  • rifiuto quasi completo del cibo;
  • respirazione compromessa a causa del gonfiore delle tonsille;
  • i linfonodi sottomandibolari e cervicali sono ingrossati e dolorosi.

Anche un segno caratteristico dell'angina è la velocità di deterioramento e un odore sgradevole dalla cavità orale.

Segni caratteristici della malattia

Quando rispondi alla domanda, per quanto tempo è mal di gola purulento, dovresti scoprire quali microrganismi sono l'agente causale della malattia. Molto spesso, la malattia provoca streptococco β-emolitico di gruppo A..

L'eziologia virale dell'angina non è stata confermata. Attualmente sono in corso studi sull'effetto degli adenovirus sul decorso della malattia..

Secondo la maggior parte dei medici, la tonsillite è attribuita alle infezioni da streptococco. Ma c'è una possibilità di infezione con la penetrazione di stafilococchi e pneumococchi nel corpo.

Inoltre, il patogeno orale o la bacchetta del fuso può essere un patogeno..

Quando si verifica una malattia, compaiono sintomi caratteristici:

  • Appare dolore alla gola, aggravato dalla deglutizione;
  • Una persona inizia a tremare, si verifica uno stato febbrile, la temperatura aumenta;
  • C'è un aumento delle dimensioni delle tonsille. Diventano rossi;
  • Ingrandisci i linfonodi;
  • Formazioni purulente e placca bianca si trovano sulla superficie delle tonsille;
  • C'è grave intossicazione del corpo;
  • La testa inizia a far male, c'è debolezza generale e perdita di appetito.

La tonsillite purulenta può avere un grado di gravità variabile. La forma e l'incuria dell'infiammazione infettiva influiscono su questo..

Alcuni tipi di malattia si verificano senza febbre. In tale situazione, il principale segno determinante è il dolore durante la deglutizione e l'aspetto delle tonsille.

Diventano rosso vivo e si gonfiano. Formazioni purulente sono presenti sulla superficie delle tonsille.

Quanto dura l'angina?

La durata del decorso della malattia dipende dai seguenti fattori:

  • patogeno patogeno;
  • abbandono della malattia;
  • la risposta del corpo (come l'immunità combatte l'agente patogeno);
  • conformità con le raccomandazioni del medico e il passaggio di un corso medico completo.

In media, la durata della terapia dura 7-12 giorni. Successivamente, la durata del trattamento viene considerata in base al tipo di infezione, soggetta all'aderenza ai farmaci.

Tipo di mal di golaUn corso di trattamento
catarrale3-5 giorni
Virale4 a 7 giorni
Purulentoda 10 a 14 giorni
Follicolare5 a 7 giorni
FungalDa 7 a 10 giorni
battericoDa 7 a 14 giorni

A differenza degli adulti, i bambini hanno mal di gola più a lungo per 2-3 giorni.

Quanta mal di gola viene trattata nei bambini dall'inizio della malattia per completare il recupero.


L'angina è una delle malattie più comuni nei bambini, specialmente nel periodo autunno-inverno, mentre i bambini di età inferiore ai dieci anni sono più suscettibili ad essa, la cui immunità non può ancora far fronte pienamente agli agenti causali di varie malattie.
A questo proposito, tutti i genitori sono interessati a quanto mal di gola viene trattato nei bambini.

A differenza di un adulto, il corpo di un bambino è più difficile da tollerare la malattia.

Una caratteristica della malattia nei bambini è che la tonsillite catarrale abbastanza spesso assume forme che richiedono un trattamento più lungo, vale a dire lacunare o follicolare. In questo caso, il corso del trattamento dura da sette giorni o più, mentre con mal di gola catarrale con una diagnosi tempestiva, il trattamento non può essere più di tre giorni.

Un bambino che ha mal di gola non ha un'immunità stabile alla malattia, quindi rimane il rischio di ammalarsi.

Oltre ai farmaci prescritti dal medico, l'effetto sulla durata del trattamento del mal di gola, il riposo a letto, il risciacquo della bocca e il bere molta acqua.

Se la nomina dei farmaci, in particolare degli antibiotici, è una prerogativa esclusiva del medico, i genitori sono tenuti a fornire al bambino cure e trattamenti adeguati. Con un trattamento tempestivo e il rispetto del regime necessario, dall'esordio della malattia di un bambino al suo completo recupero, non possono passare più di 5-7 giorni, dopo di che si verifica un pieno recupero.

Complicazioni pericolose

Se la terapia è iniziata in ritardo o il trattamento non è stato seguito, la tonsillite può causare lo sviluppo delle seguenti complicanze:

  • infiammazione acuta nello strato pervinco. Spesso sorge bruscamente dopo essersi sentito meglio. A causa del forte gonfiore dei tessuti, i processi di deglutizione e respirazione sono molto difficili;
  • danno al tessuto linfoide con infiammazione dei linfonodi;
  • danno al tessuto cardiaco con conseguente deterioramento dell'organo;
  • patologia articolare;
  • polmonite;
  • infezione dei canali uditivi e del tratto respiratorio superiore;
  • danno ai reni e al fegato;
  • infiammazione delle cellule cerebrali;
  • disturbo del sistema nervoso.

In casi estremamente gravi, è possibile avvelenamento del sangue con successiva violazione dell'attività di tutti gli organi e tessuti. Oltre allo shock tossico dovuto all'avvelenamento del corpo da parte delle tossine, che sono prodotte dal patogeno nel processo della vita.

Principi generali di trattamento

Il trattamento dell'angina negli adulti (i farmaci sono prescritti dal terapeuta dopo aver identificato il tipo di malattia) si verifica principalmente a casa in conformità con le regole della terapia complessa.

I principali metodi di trattamento dell'angina sono:

  • riposo a letto fino a quando la condizione non migliora;
  • dieta. Il cibo dovrebbe essere morbido e facilmente digeribile (si consigliano brodi e cereali liquidi). È necessario consumare più liquidi, principalmente bevande di frutta, al fine di accelerare la rimozione delle tossine dal corpo, nonché per colmare la carenza di vitamine;
  • usare antibiotici, farmaci antivirali o antifungini (a seconda del tipo di agente patogeno);
  • l'uso di farmaci antinfiammatori per facilitare il processo di respirazione e deglutizione;
  • l'uso di farmaci antipiretici a una temperatura superiore a 38,7 gradi;
  • antistaminici per ridurre la probabilità di sviluppare edema degli organi interni e prevenire lo sviluppo di una reazione allergica ai farmaci;
  • gargarismi regolari con composti antisettici;
  • aerare la stanza al mattino e alla sera. Altrimenti, l'infezione rimarrà nell'aria ed entrerà di nuovo nel corpo..

Per il periodo di trattamento domiciliare, il paziente deve trovarsi in una stanza separata e avere oggetti personali per la casa (piatti, asciugamani, vestiti) che devono essere cambiati / elaborati almeno 2 volte al giorno.

È importante sostituire i farmaci o modificare da soli il corso del trattamento. Inoltre, in caso di deterioramento della salute o in assenza di dinamiche terapeutiche dopo 5 giorni, sono richiesti un secondo esame da parte di uno specialista e un aggiustamento della terapia.

Caratteristiche del trattamento di vari tipi di tonsillite

A seconda del tipo di tonsillite (patogeno) e della forma del suo decorso, si distinguono le seguenti sfumature della terapia:

Tipo di tonsilliteCaratteristiche del trattamento
catarraleÈ una forma lieve di tonsillite, poiché le tonsille sono colpite superficialmente. L'infezione non penetra in profondità nel tessuto. Il trattamento si basa su agitazione, risciacquo e trattamento della gola. Gli antibiotici, antivirali o antifungini, non sono generalmente utilizzati..
Virale (compresa la forma di herpes)La base del trattamento è l'uso di farmaci antivirali.
Inoltre assegnato:
  • farmaci immunostimolanti;
  • decongestionanti e farmaci antinfiammatori;
  • antidolorifici.

Questa forma è meno pericolosa, poiché dopo di essa si verificano raramente complicazioni..

Batterico (follicolare, lacunare, catarro)Il trattamento si basa sull'eliminazione dei batteri attraverso l'uso di farmaci antibatterici. Poiché la malattia è accompagnata da una temperatura molto alta e mal di gola, è necessario l'uso di antidolorifici e antipiretici. È particolarmente importante risciacquare la gola per lavare il pus dalle tonsille, può anche richiedere una pulizia meccanica (eseguita da un medico). In forma grave, potrebbe essere necessario assumere farmaci ormonali.
FungalLa forma fungina di angina si sviluppa solo in presenza di immunità indebolita. Pertanto, l'uso di agenti antifungini è raccomandato contemporaneamente ai farmaci immunostimolanti.
Ulcera necroticaL'infezione da questo tipo di tonsillite si verifica a causa della presenza di processi infiammatori nel corpo, cioè l'infezione penetra nelle tonsille dall'interno e non dall'esterno dal paziente. La scelta di medicinali e farmaci aggiuntivi è possibile solo dopo l'esatta determinazione del tipo di agente patogeno. La patologia è pericolosa per la necrosi dei tessuti del palato, della lingua e delle tonsille.

L'auto-somministrazione di antibiotici (prima di identificare l'agente patogeno) porta a un indebolimento del sistema immunitario e se l'agente patogeno era un virus o un fungo, ciò provocherebbe il passaggio della malattia a una forma più grave.

Il verificarsi di tonsillite nell'infanzia

Una forma purulenta della malattia colpisce spesso i bambini. In un bambino, le tonsille hanno una struttura speciale. Come risultato di questa struttura, i batteri penetrano facilmente nel corpo.

L'inizio della malattia non è sempre associato a problemi alla gola e alla febbre. Un organo vicino è spesso interessato..

Il corpo del bambino ha un'immunità più debole. Non tutti gli antibiotici possono essere usati per trattare un bambino.

Inoltre, il rischio di reazioni allergiche è piuttosto elevato.

Quali antibiotici prendere con l'angina per gli adulti?

Il trattamento dell'angina negli adulti con antibiotici (penicillina, serie di cefalosporine o macrolidi) dipende anche dal tipo di batteri e dal decorso della malattia. Se il paziente ha gravemente gonfiore e mal di gola e tonsille, i farmaci vengono utilizzati come iniezioni. Per evitare lo sviluppo di complicanze, è importante completare l'intero ciclo di trattamento..

Tipo di gruppo di antibiotici a seconda del tipo di tonsillite:

  • purulenta e follicolare - penicillina;
  • lacunare: cefalosporine;
  • streptococco - penicilline o cefalosporine;
  • catarrale: macrolidi.

La durata dell'uso di antibiotici dipende dalla dinamica del trattamento e dalle condizioni generali del paziente.

Una breve descrizione degli antibiotici più comunemente usati:

Nome e forma di dosaggioA quale gruppo di antibiotici appartieneCaratteristiche dell'applicazione (per adulti)Effetti collaterali possibili
Flemoxin Solutab (compresse)PenicillinaLe compresse sono prese in 2-3 pezzi. 2-3 volte al giorno. La durata della somministrazione è da 5 a 7 giorni. Con il permesso del medico, è possibile un'estensione fino a 10 giorni.
  • vomito, compromissione della funzionalità epatica;
  • esacerbazione della patologia renale;
  • cambiamento nella composizione del sangue (diminuzione del ferro e dei coaguli di sangue).
Azitromicina (compresse, capsule e polvere per uso orale)MacrolitesÈ necessario assumere la dose giornaliera 1 volta al giorno a stomaco vuoto. La durata della terapia è di 3-5 giorni.
  • compromissione della vista e dell'udito:
  • vomito
  • violazione dei reni e del fegato;
  • mal di stomaco;
  • esacerbazione di patologie fungine.
Augmentin (compresse e polvere per uso orale e polvere per iniezione)PenicillinaIl dosaggio del farmaco dipende dalla forma di rilascio e dalla gravità della malattia. Il corso di ammissione è di 5-7 giorni.
  • vomito
  • diarrea / costipazione;
  • mal di testa;
  • esacerbazione di infezione fungina;
  • mal di stomaco.

I farmaci possono essere acquistati solo con prescrizione medica con un ciclo di trattamento.

Per quanto tempo viene trattato il mal di gola purulento?

Poiché la tonsillite è una malattia infettiva acuta abbastanza comune in cui sono colpite le tonsille, molti sono interessati alla risposta alla domanda: "Quanto viene trattata la tonsillite?".
Non esiste una risposta definitiva a questa domanda, poiché la durata della malattia dipende da molti fattori concomitanti, ad esempio diagnosi tempestiva, farmaci prescritti, compliance del paziente, ecc..

Altrettanto importante è la forma di angina, di cui una persona è malata. A seconda della localizzazione del processo infiammatorio, si distinguono tonsillite linguale, laringea e retronasale (rinofaringea). Con queste varietà, l'infiammazione colpisce i tessuti linfoidi della faringe: lingua, laringe e tonsille nasofaringee, rispettivamente.

Tonsillite catarrale, follicolare e lacunare: la tonsillite si forma che il corpo umano incontra più spesso e che influisce anche su quanti giorni la tonsillite è contagiosa.

Esistono altre forme di tonsillite acuta, tuttavia non sono così comuni..

Durata del mal di gola catarrale con adeguato trattamento dell'angina con antibiotici negli adulti. di solito dura da tre a cinque giorni.

È importante saperlo

Se una persona non cerca cure mediche qualificate in modo tempestivo o non è completamente sottoposta a trattamento, esiste la possibilità che la malattia possa assumere una forma più grave.

La durata della tonsillite follicolare è leggermente più lunga ed è di circa sei giorni.

Con la forma lacunare, i segni della malattia sono più pronunciati, quindi il trattamento farmacologico può durare una settimana o più.

Nessun medico qualificato può dire con precisione quanta angina viene trattata, tuttavia i farmaci vengono prescritti al paziente solo dopo aver effettuato una diagnosi accurata.

Pertanto, dovresti consultare immediatamente un medico se noti i primi segni di tonsillite acuta, vale a dire:

  • mal di gola, che può essere acuto o iniziare con leggero disagio e aumentare gradualmente;
  • sensazione di debolezza;
  • brividi gravi, che viene sostituito dal calore;
  • dolori articolari;
  • aumento della temperatura corporea a 38 ° C e oltre;
  • placca purulenta sulle tonsille (è caratteristica per la tonsillite purulenta).

Nel trattamento della tonsillite causata da batteri, insieme ad altri farmaci, vengono prescritti antibiotici al paziente, che in questo caso sono i più efficaci.

È importante saperlo

L'angina è una malattia molto importante da curare fino alla fine. Non automedicare o interrompere il trattamento non appena la salute migliora, poiché in questo caso possono insorgere complicazioni che dovranno essere trattate molto più a lungo.

La tonsillite purulenta viene trattata normalmente 12-14 giorni. Il corso standard di assunzione di antibiotici dura così a lungo, anche se dopo un giorno o due un farmaco efficace sopprime completamente un'infezione batterica.

In alcuni casi, il trattamento del mal di gola purulento è ritardato o, al contrario, è ridotto. Dipende da molti fattori:

  • Tipo di antibiotico usato. La maggior parte dei farmaci viene bevuta con un ciclo standard di 10-14 giorni, ma per alcuni vengono sviluppati regimi di assunzione di 7 e 5 giorni. In particolare, l'azitromicina con angina viene assunta nella quantità di 3 compresse in 5 giorni. C'è anche un regime terapeutico per lui in 3 giorni, ma in pratica si rivela spesso inefficace, e quindi i medici cercano di non usarlo. Inoltre, gli antibiotici batteriostatici sono usati più a lungo dei battericidi: ci sono molte sfumature di questo tipo e il medico le tiene in considerazione quando prescrive il farmaco e la durata del suo utilizzo;
  • La resistenza dell'agente patogeno a determinati antibiotici. Se viene rilevato, in 3-4 giorni della malattia è necessario passare a un altro farmaco e i primi 10-12 giorni iniziano a contare nuovamente;
  • I tempi del trattamento per la malattia. Se la tonsillite purulenta inizia a essere trattata in ritardo - 9-10 giorni dopo lo sviluppo dei sintomi principali - il rischio di complicanze è elevato e il corso standard di assunzione di antibiotici è integrato con la profilassi della bicillina. A seconda delle condizioni del paziente stesso, l'uso di bicilline può essere limitato a una o tre iniezioni e può durare per molti anni (a volte è necessario utilizzare uno schema in cui i farmaci vengono puntati per 25 anni);
  • Correzioni diagnostiche. Ci sono casi frequenti in cui, a causa di sintomi sfocati, anche il medico prescrive un trattamento antibiotico e quindi, secondo i risultati della cultura, diventa chiaro che la causa della malattia è un fungo. In questo caso, il trattamento iniziale viene annullato e ne viene prescritto un altro, che può essere più lungo o più corto..

Un fungo del genere Candida: molto spesso provoca infezioni fungine della faringe che ricordano la tonsillite purulenta

In pratica, la tonsillite purulenta in nove casi su dieci viene trattata per 10-12 giorni. Questa volta è sufficiente affinché l'antibiotico distrugga il focus principale dell'infezione e ne prevenga la diffusione nel corpo con ulteriori complicazioni.

In generale, la malattia stessa dura meno del corso del trattamento per essa. Ciò è dovuto al fatto che il trattamento fornisce anche protezione contro le complicanze. Ne abbiamo parlato in modo più dettagliato nel materiale sulla durata dell'angina

Senza antibiotici, la tonsillite purulenta viene trattata fino a quando dura con loro. Ma in questo caso, nella maggior parte dei casi, la malattia è complicata e le complicazioni stesse possono richiedere una terapia molto più lunga.

In nessun caso è possibile ridurre in modo indipendente il corso del trattamento della tonsillite purulenta prescritto da un medico. Anche se le condizioni del paziente sono tornate alla normalità, ciò non significa che sia scomparsa la necessità di antibiotici e terapia adiuvante. Il trattamento dovrebbe durare fino a quando indicato dal medico. Il medico, e solo lui, può ridurre il decorso se possibile e, se necessario, estenderlo.

In particolare, molti pazienti confondono la tonsillite purulenta con esacerbazioni della tonsillite cronica, che nella maggior parte dei casi ne è solo una complicazione. La stessa tonsillite cronica viene trattata per 15-20 giorni, a volte in diversi corsi, ma non sempre con successo. Se il trattamento fallisce, le ghiandole vengono rimosse..

Tipo di faringe del paziente nella tonsillite cronica

Il trattamento della tonsillite purulenta dura all'incirca allo stesso tempo sia negli adulti che nei bambini. Negli adulti, il periodo acuto di solito termina più velocemente, ma ciò non influisce sul periodo di assunzione di antibiotici.

Decidi quanto tempo impiega a trattare un mal di gola purulento in un caso particolare con un farmaco specifico, solo il medico deve, dopo aver esaminato il paziente, aver valutato le sue condizioni e aver ricevuto i risultati dei test. È pericoloso prendere una decisione sull'assunzione di antibiotici da soli, sulla scelta dei farmaci stessi e sulla prescrizione del periodo di utilizzo, poiché il paziente non può prendere in considerazione tutti i fattori e spesso commette anche errori nella diagnosi.

A casa, la tonsillite purulenta viene spesso confusa con:

  • Mononucleosi infettiva (con essa appare un caratteristico rivestimento bianco sporco sulle tonsille, simile al pus nella tonsillite);
  • Difterite;
  • Morbillo (i sintomi e la presentazione clinica spesso assomigliano a quelli con tonsillite follicolare);
  • Herpes mal di gola;
  • Faringomomosi - una malattia fungina.

Tipo di palato con infezione fungina

Tutte queste malattie sono trattate con mezzi e metodi completamente diversi e la durata del loro trattamento può differire da quella con mal di gola purulento sia nella direzione di aumento (ad esempio, la difterite viene trattata più a lungo) sia in diminuzione (ad esempio, l'erpangina passa abbastanza rapidamente).

Pertanto, affidati al medico per la diagnosi e il trattamento!

Ci sono casi frequenti in cui il mal di gola purulento viene trattato più a lungo del trattamento inizialmente prescritto dal medico. Ciò si verifica con la diffusione attiva dell'infezione nel corpo, la ridotta efficacia antibiotica e le violazioni delle istruzioni del medico. Spesso, dopo il corso principale della terapia antibiotica, il medico prescrive di assumere il farmaco per altri 5-7 giorni.

L'azitromicina è uno degli antibiotici comunemente usati per l'angina

Naturalmente, non è possibile pianificare in modo indipendente il trattamento della tonsillite purulenta per un bambino. Anche le istruzioni per gli antibiotici sono scritte per casi medi e le istruzioni in essi contenute dai medici stessi vengono regolate in base a condizioni specifiche. Se non si tiene conto di alcune sfumature, il trattamento potrebbe non essere abbastanza efficace e la tonsillite purulenta stessa diventerà complicata.

  • Con mal di gola purulento, tu o il tuo bambino dovreste aspettarvi almeno 10-12 giorni di trattamento. Se il medico può prescrivere un corso più breve, lo farà;
  • Non decidere da solo quanto durerà il trattamento. È pericoloso per la salute!
  • In caso di violazioni del trattamento della tonsillite purulenta, potrebbe essere necessario estenderlo.

Farmaci antivirali

Con angina di natura virale, vengono prescritti i seguenti tipi di farmaci:

Titolo e forma del problemaPrincipio attivo ed effetto terapeutico.Corso terapeuticoEffetti collaterali possibili
Anaferon (compresse per scioglimento sotto la lingua)Anticorpi purificati per affinità all'interferone gamma umano. Si riferisce alle medicine omeopatiche. Ha un effetto antivirale e immunostimolante..Il farmaco viene assunto 3-6 volte al giorno per 8-10 giorni.In rari casi, possono verificarsi sintomi allergici..
Kagocel (compresse)Kagocel. Il farmaco ha effetti antivirali e immunostimolanti. Dopo aver completato il corso, l'effetto terapeutico dura fino a 5 giorni. Utilizzato per herpes mal di gola.Le compresse sono prese in 2 pezzi. 3 volte al giorno per 2 giorni. E 1 compressa 3 volte al giorno per i prossimi 2 giorni. Corso completo 4 giorni.

I farmaci sono venduti senza prescrizione medica. Ma il terapeuta potrebbe aver bisogno di regolare il corso.

Farmaci per la gestione dei sintomi della tonsillite

Descrizione di farmaci per ridurre il dolore e il gonfiore alla gola con uso locale.

Nome del prodotto e forma di dosaggioElemento attivo e proprietà terapeuticheCondizioni d'usoProbabile reazione negativa
Chlorophyllipt spray (disponibile anche sotto forma di compresse, soluzione di alcol e olio)Estratto di foglie di eucalipto. Il farmaco ha un effetto dannoso sui batteri.Lo spray viene utilizzato 3-4 volte al giorno per 1 iniezione per 3-4 giorni.In rari casi, possono verificarsi allergie..
Strepsils caramelle di diversi colori. Il colore caratterizza la gravità dell'effetto del farmaco.Amylmethacresol antisettico. Il prodotto ha un effetto antimicrobico..I lecca-lecca sono tenuti a prendere 1 pz. ogni 2-3 ore, ma non più di 8 "dolci" al giorno. Corso di 4-7 giorni.
Faringosept (compresse)Ambazone monoidrato. L'agente ha un effetto antisettico.Prendi 1 compressa 3-5 volte al giorno per 3-5 giorni.

Lecca-lecca e spray si distinguono per la loro facilità d'uso, ma sono utilizzati solo in trattamenti complessi.

Antistaminici

Il trattamento dell'angina negli adulti (i farmaci spesso provocano lo sviluppo di una reazione allergica, pertanto si consiglia di usarli contemporaneamente agli antistaminici) può includere l'assunzione dei seguenti farmaci allergici:

Titolo e forma del problemaSostanza principaleManuale di istruzioniPossibile reazione negativa
Suprastin (compresse e iniezione)Clorpiramina cloridrato.Con l'angina, è sufficiente assumere 1 compressa al giorno. La soluzione viene utilizzata in rari casi con sintomi allergici pronunciati. Le compresse vengono assunte entro 5-7 giorni.
  • tremore degli arti;
  • mal di testa;
  • deficit visivo;
  • interruzione del tratto digestivo.
Fenistil (compresse, gocce e gel)Dimetindena Maleate.La forma del farmaco, il dosaggio e la durata della terapia sono selezionati individualmente in base alle condizioni del paziente.
  • sonnolenza;
  • nausea;
  • bocca asciutta
  • insufficienza respiratoria.
Zirtec (compresse e gocce)Cetirizina dicloridrato.Prendi 10 gocce 1-2 volte al giorno o ½ compressa anche 1-2 volte al giorno. Zirtek è assunto da 5 a 7 giorni.
  • mal di testa;
  • stanchezza e sonnolenza;
  • diarrea;
  • mal di stomaco.

Gli antistaminici possono anche causare lo sviluppo di una reazione allergica, quindi il loro uso e la sostituzione sono possibili solo dopo aver consultato il medico.

FANS per angina

I farmaci antinfiammatori non solo aiutano ad alleviare l'infiammazione e il gonfiore, ma riducono anche la temperatura.

Con angina, si consiglia:

Titolo e forma del problemaLa sostanza principale e l'effetto terapeuticoManuale di istruzioniPossibile reazione negativa
Ibuprofene (sciroppo, compresse, supposte)Ibuprofene. Il farmaco elimina il dolore e la risposta infiammatoria.Il dosaggio e il corso sono discussi con il medico.
  • rumore nelle orecchie;
  • violazione del fegato;
  • dispnea;
  • visione doppia;
  • frequenza cardiaca.
Aspirina (compresse)Acido acetilsalicilico. Le pillole hanno proprietà analgesiche e antinfiammatorie, contribuiscono anche al diradamento del sangue.Le compresse non possono essere assunte più di ogni 4 ore. La durata massima di 5 giorni.
  • mal di stomaco;
  • broncospasmo;
  • anemia;
  • cambiamento nella qualità delle feci (catrame).

I FANS non sono prescritti dal corso. Sono utilizzati solo quando la temperatura supera i 38,7 gradi e la presenza di forti mal di testa.

Rimedi popolari

Per eliminare i sintomi dell'angina, è possibile utilizzare rimedi popolari, ma solo con il permesso del medico curante.

Formulazioni efficaci e loro utilizzo:

  • gargarismi con gargarismi di camomilla 3-5 volte al giorno per 5 giorni. Per cucinare, è necessario cuocere a vapore 1 sacchetto di camomilla in 150 ml di acqua bollente. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente;
  • Sciogliere 5 g di sale in 1 litro di acqua calda. Risciacquare durante il giorno;
  • spalmare la foglia di cavolo con miele e applicare sulla gola come impacco. La procedura viene eseguita prima di coricarsi;
  • scottare il limone con acqua bollente e bere immediatamente. Aiuta a ridurre la febbre e ad alleviare il mal di gola.

Se utilizzate in trattamenti complessi con farmaci, le formule popolari accelerano il processo di guarigione.

Fattori che influenzano la durata della tonsillite

I fattori che influenzano la durata di una malattia includono:

  • tempestività nella ricerca di assistenza medica;
  • diagnosticato correttamente;
  • scelta competente di farmaci;
  • rispetto da parte del paziente delle raccomandazioni del medico curante.

L'inizio precoce delle misure terapeutiche nella maggior parte dei casi diventa una garanzia di recupero accelerato, ripristino della salute e miglioramento del benessere generale. Con lo sviluppo di un mal di gola, procedendo con una temperatura elevata, l'automedicazione diventa inaccettabile, poiché spesso porta ad un aggravamento della situazione.


La corretta scelta dei farmaci da parte del medico e l'inizio del loro uso nel 2 ° - 3 ° giorno dello sviluppo della malattia possono alleviare rapidamente uno stato febbrile e ridurre il mal di gola. Le medicine efficaci contro la tonsillite virale sono Remantadine, Amantidina, immunomodulatori in compresse e supposte. Con lo sviluppo della tonsillite batterica, gli esperti prescrivono antibiotici tra penicilline, macrolidi, cefalosporine. La forma fungina della malattia viene trattata con Nistatina, Itraconazolo, Fluconazolo.

Con qualsiasi forma di angina, i regolari gargarismi della gola con una soluzione di Miramistina, Furacilina, decotti alle erbe (erba di San Giovanni, salvia) contribuiscono a una pronta guarigione. È importante l'uso di un volume sufficiente di liquidi, l'esclusione dalla dieta di cibi che possono irritare la mucosa infiammata..

Quando compaiono i primi segni di miglioramento, il trattamento non dovrebbe fermarsi: solo un ciclo completo di terapia consente di superare completamente la malattia e aiutare il corpo a recuperare completamente.

Cosa non si può fare nel trattamento della tonsillite?

Le seguenti procedure sono vietate per il trattamento della tonsillite:

  • attività fisica e sport, poiché il corpo dirigerà l'energia non per combattere la malattia, ma per eseguire esercizi;
  • fumo e alcool, indeboliscono il corpo e riducono l'efficacia del trattamento;
  • il riscaldamento della gola è severamente vietato, poiché ciò aiuta a moltiplicare l'infezione;
  • rimuovere il pus e le formazioni pustolose dalle tonsille e dalla gola in modo indipendente. È possibile infezione su aree sane della pelle e lesioni della mucosa;
  • bere bevande a base di latte con miele e burro. Creano un film sulla mucosa che migliora la crescita dell'infezione..


L'articolo discute metodi efficaci di trattamento dell'angina negli adulti.

Il più pericoloso è ignorare i segni iniziali di mal di gola, poiché la terapia con tonsillite avanzata minaccia lo sviluppo di gravi complicanze..

Negli adulti, l'angina procede dura come nei bambini ed è anche pericolosa per lo sviluppo di complicanze. La malattia ha una natura diversa (batterica, virale e fungina), quindi la scelta dei farmaci è possibile solo dopo l'identificazione dell'agente patogeno. È importante sottoporsi al corso completo di trattamento prescritto dal medico, senza aggiustamenti indipendenti, in particolare con il tipo di medicinale.

Autore: Kotlyachkova Svetlana

previsione

Esistono due opzioni per ridurre al minimo la durata della malattia. In primo luogo, terapia tempestiva e competente. Ciò è particolarmente importante con le forme batteriche. E in secondo luogo, mantenendo le difese immunitarie del corpo. Facendo ricorso a metodi classici e standard per migliorare l'immunità (carichi sportivi moderati all'aria aperta, alimentazione equilibrata, sonno sano, ambiente pulito), una persona sarà più facile tollerare eventuali infezioni. Tuttavia, devi capire che l'angina non è la SARS. Se la SARS a volte può finire prima che inizi, quindi con la tonsillite è necessario apportare aggiustamenti anticipati nei piani per la settimana corrente almeno.