Image

Ho bisogno di antibiotici per raffreddore e influenza?

In presenza di malattie respiratorie, vengono utilizzati metodi di trattamento eziologici. Ciò significa che il trattamento è principalmente finalizzato all'eliminazione della causa della malattia, inibendo i suoi agenti patogeni. Per fare questo, ai pazienti vengono sempre più prescritti antibiotici, anche se questo non è sempre necessario. Quindi quando è necessario assumere antibiotici per il raffreddore?

Quando usare gli antibiotici

In generale, un farmaco è chiamato un antibiotico che contiene componenti naturali o semisintetici che distruggono e fermano la crescita dei microbi. A causa del fatto che le malattie respiratorie sono causate da virus, non da batteri, non è necessario assumere questi farmaci. Questo tipo di farmaco è prescritto se l'ARVI è complicata da infezioni batteriche e il 5 ° giorno di malattia il paziente si sente male.

I farmaci antibatterici distruggono selettivamente le cellule patogene che provocano lo sviluppo di raffreddori. Le medicine sono in grado di "distinguere" i patogeni e le cellule umane grazie al fatto che le cellule batteriche hanno strutture di rete e le cellule umane sono circondate da una membrana. Questa differenza impedisce al componente dei farmaci di agire su cellule sane e consente di distruggere facilmente i pazienti.

Gli antibiotici secondo il principio di azione sono divisi in due gruppi:

  • Battericida. I farmaci in questo gruppo causano la morte di microrganismi.
  • Batteriostatica. L'azione di questo gruppo di antibiotici è volta a ridurre la riproduzione di microbi e batteri. Avendo perso la capacità di riprodursi, i microrganismi vengono rapidamente distrutti dall'immunità.

Con una complicazione di raffreddore o influenza, un'infezione batterica, si osservano i seguenti sintomi:

  • Un forte deterioramento del benessere con la ripresa già iniziata;
  • Un forte aspetto della temperatura nei giorni 4-5 della malattia;
  • Tosse profonda bagnata il giorno 4-5.

Se questi sintomi sono presenti, è necessario consultare uno specialista o chiamare un medico a casa in caso di malessere. L'automedicazione e la prescrizione di antibiotici per te possono essere molto pericolosi a causa del loro uso incontrollato e della sostituzione di un farmaco con un altro. L'assunzione di antibiotici per influenza e raffreddore senza la supervisione di un medico può minare la salute a causa dell'inibizione della microflora umana e dell'indebolimento della sua immunità.

Gli antibiotici possono essere somministrati ai bambini?

In caso di malattia virale, in nessun caso dovresti iniziare immediatamente a somministrare antibiotici a tuo figlio, poiché questo può essere molto pericoloso. Le medicine devono essere prescritte dopo l'esame e per identificare la causa della malattia. Vale la pena ricordare che l'assunzione di farmaci che inibiscono l'attività vitale dei batteri può aiutare il corpo a far fronte alla malattia e danneggiarla.

Il dosaggio antibiotico è prescritto in base ai seguenti fattori:

  • Gravità del decorso della malattia;
  • Agente causativo della malattia;
  • Altezza e peso del bambino;
  • Anomalie patologiche del corpo, se presenti.

La SARS e l'influenza nei bambini sono soggette alla stessa terapia degli adulti, ma gli antibiotici sono prescritti solo come ultima risorsa. L'uso di antibiotici nelle infezioni respiratorie acute è giustificato quando:

  • Frequenti raffreddori e infezioni virali;
  • La presenza di infezione da HIV, cancro e disturbi congeniti del sistema immunitario;
  • Grave perdita di peso, malformazione, rachitismo;
  • Mantenimento di una temperatura corporea elevata costante;
  • La presenza di otite media acuta, tonsillite streptococcica di tipo aerobico;
  • Infiammazione dei seni nasali.

Di norma, ai bambini vengono prescritti flemoxin, sumamed o amoxicillin. L'amoxicillina è la più favorita tra i pediatri a causa della comoda forma di rilascio: il farmaco viene rilasciato sotto forma di fiale per iniezioni e sospensioni di 125 o 250 mg.

Alcuni antibiotici come la levomecitina o il ceftriaxone possono portare a conseguenze indesiderabili se assunti da un bambino di età inferiore ai 3 anni. Tra gli effetti collaterali vi sono reazioni allergiche, nausea, disbiosi, vomito e intossicazione generale dell'intero organismo. Per ridurre la probabilità di effetti collaterali, si consiglia di eseguire test appropriati prima di assumere il medicinale.

Classificazione antibiotica

Esistono 4 gruppi principali in cui tutti gli antibiotici sono suddivisi condizionatamente:

  1. penicilline
  2. cefalosporine
  3. macrolidi
  4. I fluorochinoloni

Ognuno dei gruppi ha le sue proprietà:

  • Le pennicilline sono più efficaci contro la maggior parte dei batteri che provocano lo sviluppo di processi infiammatori negli organi respiratori. Hanno forti proprietà antibatteriche e sono a bassa tossicità, quindi sono prescritti per l'influenza e il raffreddore comune in un bambino;
  • Le cefalosoprine sono antibiotici con una pronunciata proprietà battericida e sono in grado di distruggere la struttura cellulare batterica. Questo tipo di farmaco è prescritto per raffreddori e tosse, causati da polmonite, bronchite e altre malattie simili. Le medicine sono disponibili sotto forma di iniezioni per somministrazione endovenosa o intramuscolare, poiché provocano irritazione della mucosa gastrointestinale se assunte per via orale;
  • I macrolidi bloccano la crescita dei batteri e vengono utilizzati nel trattamento di pazienti allergici, poiché quasi non causano sintomi collaterali. Sono prescritti per lo sviluppo della SARS e la presenza di complicanze dopo il trasferimento dell'influenza. I chetolidi e gli azalidi sono varietà di questo gruppo di antibiotici che presentano alcune differenze nella struttura molecolare;
  • I fluorochinoli sono usati per combattere la clamidia, i pneumococchi e i microplasmi. Non è tossico e non provoca quasi mai reazioni allergiche, il che lo rende il miglior antibiotico per il raffreddore..

Elenco degli antibiotici più popolari

Va ricordato che l'uso a lungo termine di antibiotici deve essere combinato con l'uso di probiotici. Ciò eviterà la disbiosi e proteggerà il sistema immunitario. Prendi gli antibiotici come prescritto dal medico. Se non si è sicuri della necessità di assumere il farmaco, è necessario consultare un altro specialista.

Con la malattia, agli adulti vengono solitamente prescritti Summamed, Avelox e Suprax, come i rimedi contro il raffreddore più popolari.

  • Suprax è classificato come un farmaco cefalosparina. Questo farmaco elimina i microrganismi sia gram-positivi che gram-negativi che si diffondono nel sistema respiratorio. Suprax è resistente alle bect-lattamasi, che lo rende il più efficace contro i batteri patogeni. Adulti Suprax è prescritto in presenza di bronchite cronica, otite media, sinusite e altre complicazioni del raffreddore comune;
  • Summamed è un antibiotico-azalide utilizzato in un'ampia gamma: nel trattamento della malattia di Lyme, nello sviluppo di tonsillite batterica, sinusite, otite media, tonsillite e altre malattie. Rapidamente assorbito nel sangue, l'azitromicina, che fa parte del farmaco, distrugge i patogeni;
  • Avelox, contenente moxifloxacina, è un farmaco antimicrobico con un principio batteriostatico di esposizione. Questo antibiotico è considerato molto forte e in grado di combattere i microrganismi gram-positivi e i batteri anaerobici..

Come farmaci risparmiatori che possono essere assunti da donne in gravidanza, includono farmaci i cui componenti non saranno assorbiti nella placenta. I farmaci più efficaci e sicuri in questa categoria sono:

  • Eritromicina. Relativo a un numero di preparazioni di penicillina, ha forti proprietà antimicrobiche. Efficace nella lotta contro organismi gram-positivi come stafilococchi e pneumococchi. Dovrebbe essere preso con l'infiammazione negli organi ENT, la cui fonte può essere la bronchite, la polmonite o l'otite media purulenta;
  • Bioparox è un inalante con un pronunciato effetto antimicrobico. Ha un effetto antinfiammatorio, grazie al quale aiuta a ripristinare le mucose del sistema respiratorio;
  • La minociclina è un farmaco semi-sintetizzato che combatte efficacemente i batteri ed elimina le complicazioni dopo raffreddore e influenza. È prescritto in presenza di allergie ai farmaci penicillinici..

Anche risparmiare antibiotici contro il raffreddore per i bambini può essere troppo forte. Pertanto, quando un bambino è malato, gli vengono prescritti altri farmaci:

  • Amoxicillina. Combatte attivamente batteri Gram-negativi, streptococchi e stafilococchi. Si raccomanda di assumere il trattamento delle infezioni degli organi ENT, della bronchite e del sistema genito-urinario. La ricezione complessa non può durare meno di 5 giorni ed è severamente vietato interrompere il trattamento.
  • L'esparossi appartiene al gruppo dei macrolidi e contiene roxithromycin. Questo antibiotico è un farmaco semisintetico che blocca lo sviluppo di batteri con faringite e bronchite. Elimina le complicazioni in un bambino dopo l'influenza;
  • Zinnat appartiene a un numero di cefalosporine e contiene cefuroxima. Assumere questo farmaco è raccomandato in presenza di infezioni negli organi ENT e nelle mucose del tratto urinario. Appartiene ai farmaci batteriostatici.

Analoghi economici ed efficaci di farmaci costosi

Oggi ammalarsi è estremamente costoso. I prodotti farmaceutici sono da tempo impegnati non nell'invenzione di farmaci migliorati, ma nel rilascio di quelli vecchi con nuovi prezzi. Fortunatamente, esiste una soluzione: i farmaci economici non hanno un'efficacia inferiore ai loro costosi omologhi. Quindi quali antibiotici prendere con il raffreddore in modo che ogni viaggio in farmacia non svuoti il ​​portafoglio?

Se si è verificato un raffreddore, questi fondi possono aiutare:

  • Nitroxolina. Farmaco antimicrobico che non è un antibiotico; in confronto, la nitroxolina ha un effetto più lieve sui microrganismi;
  • L'ampicillina è uno dei farmaci più utilizzati. Disponibile in forma di tablet. Anche un bambino o una donna incinta possono prenderlo, ma solo sotto la supervisione di un medico.
  • Amosin. Un analogo dell'amoxicillina, che ha anche un basso costo. Non raccomandato per l'uso da parte di donne in gravidanza, poiché in grandi quantità può penetrare nella placenta.

Assolutamente qualsiasi farmaco ha le sue controindicazioni e gli effetti collaterali indesiderati, quindi gli antibiotici dovrebbero essere assunti sulla base di una raccomandazione del medico. Il farmaco selezionato tenendo conto delle caratteristiche e delle caratteristiche del paziente agirà meglio. Se non si osserva un miglioramento dopo il 3 ° giorno di assunzione dell'antibiotico, è necessario consultare nuovamente un medico per un consiglio.

Il trattamento tempestivo iniziato aiuterà ad evitare lo sviluppo di complicanze e ad accelerare il processo di guarigione..

L'elenco di antibiotici economici ed efficaci per il raffreddore

Con naso chiuso e mal di gola, le persone stanno cercando di curare antibiotici economici ed efficaci per il raffreddore, sebbene questo metodo non sia sempre giustificato. Al primo segno di malattia respiratoria, i farmaci antibiotici sono impotenti. Inizialmente, la patologia è causata da virus - agenti patogeni che non sono influenzati dagli agenti antibatterici.

Con l'assunzione incontrollata di questi farmaci, il corpo smette di combattere la malattia da solo. Il sistema immunitario, indebolimento, malfunzionamenti. I farmaci antibiotici devono essere usati solo come indicato da un medico. Questi farmaci hanno molte controindicazioni e reazioni avverse..

Perché sono necessari gli antibiotici

I raffreddori sono accompagnati da infezioni combinate. Gli agenti virali che portano a disturbi respiratori riducono notevolmente le difese del corpo. Le malattie respiratorie sono virali solo 3-4 giorni dopo la penetrazione dei patogeni nel corpo.

Con un'immunità indebolita, le infezioni batteriche si uniscono a patologie di natura virale. I batteri, che si moltiplicano rapidamente, causano processi infiammatori. Nel corpo si formano tensioni di stafilococchi, streptococchi e altri agenti patogeni. Solo un antibiotico efficace può distruggerli.

Non puoi usare farmaci antibiotici da solo. Il trattamento incontrollato porta a complicazioni. Solo il medico che ha studiato i risultati del test può ritirare il medicinale.

Il meccanismo d'azione degli agenti antibatterici

Le infezioni combinate minano il sistema immunitario, portano a conseguenze indesiderabili. L'antibiotico giusto per il raffreddore sopprime la microflora patogena nel corpo, non consente lo sviluppo di complicanze..

I farmaci antibiotici distruggono i patogeni delle malattie respiratorie a livello cellulare, stabiliscono il metabolismo nei tessuti. Allevia i sintomi della malattia, migliora le condizioni dei pazienti, accelera il recupero.

Reazioni avverse

I farmaci antibiotici prescritti per raffreddori a un adulto o un bambino sopprimono la normale microflora nell'intestino, creano un ambiente favorevole per la vita dei microbi patogeni.

Con l'uso indipendente di medicinali antibiotici, a cui gli agenti causali del raffreddore comune non sono sensibili, si formano colonie di nuovi tipi di batteri nel corpo. Persino l'antibiotico più potente non può distruggere tali francobolli, il che porta alla nascita di "superinfezione".

Se si usano farmaci antibatterici, senza tener conto delle controindicazioni, esiste il rischio di sviluppare gravi patologie a carico del fegato e dei reni. La malattia catarrale complicata è difficile, difficile da curare. Prendere un antibiotico scelto a caso, senza tener conto del meccanismo d'azione, porta a:

  • al verificarsi di reazioni avverse;
  • complica l'ulteriore trattamento;
  • ritarda il processo di guarigione.

In quali casi vengono trattati con antibiotici

Gli agenti antimicrobici vengono assunti se:

  • immunità ridotta;
  • mantiene una temperatura elevata;
  • un'infezione batterica o fungina è diventata cronica;
  • non ci sono dinamiche positive durante la terapia antivirale dopo 4 giorni.

I pazienti con raffreddore che presentano HIV o cancro assumono farmaci antibiotici insieme a farmaci antivirali..

Quali patologie non prescrivono gli antibiotici

È inutile trattare le patologie virali con l'aiuto di antibiotici:

  • congiuntivite;
  • nasofaringite;
  • tracheiti;
  • laringite;
  • infezioni da herpes.

Quando appare un naso che cola, gli antibiotici non vengono prescritti immediatamente. Iniziano ad essere utilizzati se la congestione nasale persiste per 14 giorni..

Elenco di antibiotici per il raffreddore

Quando si scelgono gli antibiotici, il medico tiene conto di:

  • posizione dell'infezione;
  • gravità del decorso della malattia;
  • natura della patologia.

Dopo un esame iniziale, ai pazienti vengono prescritti agenti antibiotici ad ampio spettro. Tali farmaci possono uccidere molti patogeni che causano infiammazione nel rinofaringe. Quindi, secondo i risultati dei test condotti per identificare la microflora patogena, lasciano il farmaco prescritto o prescrivono un altro farmaco in grado di sopprimere i patogeni rilevati.

I seguenti farmaci antibiotici sono inclusi nell'elenco dei rimedi contro il raffreddore:

  • penicilline;
  • cefalosporine;
  • macrolidi;
  • fluorochinoloni.

Antibiotici penicillinici

Per il raffreddore, vengono presi antibiotici economici della categoria della penicillina. I pazienti sono prescritti:

  • ampicillina
  • Augmentin;
  • amoxicillina;
  • amoxiclav;
  • Flemoxin;
  • Solutab;
  • Amosin;
  • Ecobol;
  • Benzicillin;
  • Bicillin.

I farmaci economici fermano rapidamente gli agenti causali dell'influenza e del raffreddore. Tuttavia, questi farmaci si disintegrano all'istante sotto l'influenza degli enzimi, perdendo le loro proprietà antibatteriche. Causano una reazione allergica in alcuni pazienti. Nei pazienti compaiono eruzioni cutanee, appare orticaria, si verifica edema di Quincke, si sviluppa uno shock anafilattico..

Se le penicilline non causano un'allergia, una di esse viene prescritta al paziente fino a quando non ricevono i risultati dei test sulla sensibilità dei patogeni ai farmaci antibiotici. Ciò è dovuto al fatto che i farmaci hanno un effetto dannoso sulla maggior parte dei patogeni.

L'ampicillina è un farmaco economico ed efficace per le malattie respiratorie. È usato se il paziente non è allergico al principio attivo del farmaco.

I pazienti sono spesso trattati con amoxicillina in combinazione con amoxiclav. Quest'ultimo non consente la decomposizione dell'antibiotico. Di conseguenza, le colonie di microrganismi patogeni muoiono rapidamente. I sostituti dell'amoxiclav hanno un effetto simile: Augmentin, Panklav, Ranklav, Rapiklav.

Combattere attivamente le malattie respiratorie Flemoxin e Solutab. Prescrivere questi antibiotici a basso costo per il raffreddore negli adulti e nei bambini.

Le penicilline vengono sparate in un gruppo di farmaci antibiotici sicuri. Sono usati per trattare raffreddori, bronchite, polmonite in un bambino. Nei bambini, le infezioni respiratorie sono soppresse con Amoxicillina, Benzpenicillina, Amoxiclav.

macrolidi

Il gruppo macrolidico è classificato come agente a base ampia. Le medicine fermano la patologia del sistema respiratorio di diversa natura. Le donne in gravidanza sono trattate con tali farmaci..

Gli antibiotici, che includono l'azitromicina, sono riconosciuti come potenti rimedi anti-raffreddore. Questo principio attivo è incluso nella composizione di Sumamed e dei suoi generici..

Elenco dei sostituti elencati:

Sumamed è un antibiotico popolare della categoria dei farmaci antibatterici. Questo medicinale è usato per trattare i bambini. Il meccanismo di assorbimento ed escrezione dei macrolidi dall'organismo consente di utilizzarli una volta al giorno. Il corso del trattamento dura solo 3 giorni..

Il miglior macrolide è riconosciuto Klabaks - una nuova generazione di antibiotici. La claritromicina è un composto bioattivo del farmaco che distrugge efficacemente la clamidia e altri agenti patogeni infettivi.

Klabaks - un antibiotico economico usato per il raffreddore, non consente l'assorbimento dei patogeni nel sangue, elimina lo sviluppo della batteriemia. Il farmaco ha un effetto immunomodulatore. Supporta i meccanismi protettivi del corpo, allevia vari tipi di processi infettivi e infiammatori.

La claritromicina è introdotta in altri macrolidi. Il composto attivo è presente in:

  • Ecozetrine;
  • Klacide;
  • Arvicine;
  • Clarbakte;
  • Claritromicina Zentive
  • Clerimede;
  • Fromilide.

Questi medicinali hanno un effetto terapeutico simile a Clubax per il raffreddore. Il medico giusto è in grado di scegliere il farmaco giusto.

cefalosporine

I preparati di cefalosporine sono attivi contro una vasta gamma di agenti patogeni. Gli antibiotici economici ed efficaci sono presi per i raffreddori che si verificano nei pazienti adulti. Di questa classe di antibiotici, solo i medicinali di prima e seconda generazione sono prescritti per il bambino. I farmaci di nuova generazione forniscono troppi effetti collaterali.

I fluorochinoloni

Gli antibiotici più efficaci prescritti per il raffreddore sono i fluorochinoloni. Distruggono rapidamente colonie di pneumococchi e altri agenti patogeni che causano infezioni respiratorie. L'attività dei farmaci è incredibilmente alta, vengono assunti 1 volta al giorno..

I fluorochinoloni vengono utilizzati se il paziente non tollera le penicilline e in assenza di dinamiche positive quando si utilizzano altri agenti antibiotici. I farmaci interrompono la frequenza cardiaca. I pazienti in età avanzata sono prescritti come ultima risorsa.

In genere, ai pazienti vengono prescritti:

  • levofloxacina;
  • Moxifloxacina e altri farmaci simili.

Per il trattamento dei bambini, questi fondi non vengono utilizzati. Non consentono al sistema muscolo-scheletrico del bambino di formarsi correttamente..

Forme di rilascio di antibiotici

Gli antibiotici sono prodotti in compresse, capsule, soluzioni iniettabili e sciroppi (usati per trattare i bambini).

Modulo tablet

Capsule e compresse sono prescritte per la malattia da lieve a moderata. Sono usati per otite media, tonsillite, bronchite, polmonite nei pazienti adulti. I bambini con diagnosi di polmonite vengono trattati in regime ospedaliero. In un bambino sotto controllo medico, è più facile prevenire lo sviluppo di insufficienza respiratoria acuta.

Per sopprimere un raffreddore comune, vengono prescritti antibiotici economici: Ampicillina, Amoxicillina, Zinnat, Supraks e altri.

iniezioni

Gli antibiotici nelle soluzioni sono usati per trattare i raffreddori aggravati. Le iniezioni producono:

  • penicilline: amoxiclav;
  • cefalosporine: cefepim, cefoperazone e altri.

I farmaci vengono somministrati per via intramuscolare o endovenosa. La gravità della patologia influisce sul metodo di trattamento. Infezioni non specificate causate da batteri, soppressione della polmonite gravemente attuale, durante l'utilizzo di 2 antibiotici: Imipinem e Cilastatina.

Regole per l'assunzione di agenti antibatterici

Gli antibiotici per il raffreddore sono presi, seguendo le seguenti istruzioni:

  1. Sono trattati con una classe di agenti antibatterici..
  2. Se la temperatura persiste dopo 2 giorni di assunzione di antibiotici, consultare un medico. Raccoglierà un altro farmaco.
  3. Non assumere contemporaneamente compresse di antipiretici e antibiotici. I rimedi per la temperatura riducono l'efficacia dei farmaci antibatterici.
  4. Non interrompere il trattamento immediatamente dopo la scomparsa dei sintomi. La durata della terapia è di almeno 5 giorni.
  5. Gli antibiotici sono usati come ultima risorsa e sotto la supervisione di un medico.

Reazioni avverse

I farmaci antibiotici a freddo sono potenti farmaci con proprietà tossiche. Interrompono la funzione del fegato e dei reni, la microflora intestinale. Dopo averli presi, si verifica un'allergia, si sviluppa la disbiosi, i meccanismi di difesa si indeboliscono, compaiono altre reazioni collaterali indesiderabili.

Per evitare complicazioni, prebiotici e probiotici (latto- o bifidobatterina) vengono assunti contemporaneamente agli antibiotici. Questi fondi ripristinano la microflora intestinale, rafforzano l'immunità.

Non è consentito assumere gli antibiotici spontaneamente. Con l'uso incontrollato di farmaci, esiste una resistenza dei microrganismi patogeni agli effetti delle sostanze bioattive che compongono i farmaci. L'efficacia dei medicinali è notevolmente ridotta, perdono la capacità di distruggere i patogeni.

I pazienti devono assumere antibiotici più aggressivi. Ma anche con questo approccio, il processo di guarigione non richiede molto tempo..

I farmaci antibatterici devono essere assunti rigorosamente secondo lo schema elaborato dal medico. Il trattamento non deve essere interrotto, anche se la condizione è migliorata in modo significativo. È vietato aumentare o diminuire in modo indipendente il dosaggio dei farmaci. È necessario mantenere con precisione il corso del trattamento: assumere antibiotici esattamente quanti giorni ha raccomandato il medico.

Con una diminuzione della durata del trattamento, gli agenti patogeni rimanenti iniziano a moltiplicarsi con rinnovato vigore; quando vengono superati, si verificano gravi effetti collaterali. Solo in tali condizioni sorge una terapia efficace, la malattia scompare completamente.

Gli agenti virali e batterici sono agenti patogeni con una diversa struttura anatomica. Gli antibiotici non agiscono sui virus. Non sono in grado di curare un raffreddore di natura virale. Sono usati per sopprimere con successo le infezioni batteriche. Al fine di recuperare rapidamente senza conseguenze, è necessario visitare un medico, attenersi rigorosamente al regime di trattamento che farà.

Antibiotici per infezioni virali respiratorie acute negli adulti, infezioni respiratorie acute, influenza, con complicanze. Elenco dei migliori prezzi

Spesso le persone iniziano a prendere antibiotici al primo segno di infezione o influenza respiratoria. I pazienti non pensano che l'ARVI negli adulti e nei bambini sia la causa di un'infezione virale e che vengano creati farmaci antibatterici per combattere i batteri e non influenzare il processo infiammatorio.

I farmaci sono indicati per le complicanze della malattia, sono assunti solo come indicato dal terapeuta, l'auto-uso può danneggiare il corpo, causare reazioni avverse.

Quali sono ARVI, ARI, influenza, i loro sintomi

Infezione virale respiratoria acuta, in breve ARVI - un gruppo di malattie respiratorie che si verificano quando infettati da virus (influenza, parainfluenza, adenovirus e rinovirus). L'agente patogeno penetra nel corpo da goccioline trasportate dall'aria, meno comunemente attraverso gli oggetti domestici, colpisce la mucosa del naso, del rinofaringe e della laringe.

La malattia è accompagnata da sintomi:

  • starnuti
  • mal di testa e dolori muscolari;
  • solletico e mal di gola;
  • tosse secca;
  • lacrimazione;
  • febbre;
  • debolezza.

Gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute negli adulti non vengono utilizzati, il trattamento viene effettuato con agenti antivirali e sintomatici. Riposo a letto consigliato, bevanda calda, dieta equilibrata.

La SARS è spesso chiamata raffreddore, ma questo è un malinteso, la malattia ha una natura virale. Malattia respiratoria acuta, altrimenti, infezioni respiratorie acute, un termine per qualsiasi malattia infettiva del tratto respiratorio di eziologia sconosciuta. Il raffreddore comune è un'espressione colloquiale che la gente chiama SARS e ARI.

Quando sono necessari antibiotici

Gli antibiotici sono progettati per combattere le infezioni batteriche, quindi non ha senso trattare l'ARVI con farmaci antibatterici, anche a temperature elevate. Inoltre, l'uso di farmaci di questo gruppo può provocare l'insorgenza di reazioni avverse, portando a un deterioramento del benessere del paziente..

A volte un medico può prescrivere antibiotici come profilassi all'inizio dello sviluppo di un'infezione virale, quando, con un'immunità indebolita, il corpo non è in grado di resistere adeguatamente alla malattia.

Ciò è necessario per prevenire possibili complicanze in pazienti con immunodeficienza e organi trapiantati, pazienti anziani o pazienti con patologie tumorali. E anche dopo un intervento chirurgico o malattie respiratorie croniche.

Gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute negli adulti sono indicati quando, a causa di infezione e aumento del carico sul sistema immunitario, si sviluppano complicazioni dovute all'attaccamento della flora batterica patogena.

I farmaci antibatterici sono prescritti nei seguenti casi:

    il trattamento è stato effettuato per 5 giorni e non è stato osservato alcun miglioramento;

Gli antibiotici aiutano con la SARS negli adulti e nei bambini. Sono inutili contro i virus influenzali!

  • la tosse non scompare per 10 giorni;
  • la temperatura del subfebrile si mantiene, si nota il suo aumento;
  • espettorato e secrezione nasale sono torbidi;
  • i linfonodi si infiammano;
  • problemi alle orecchie o nell'area dei seni.
  • Se compaiono segni di peggioramento, consultare un medico. Non puoi prescrivere farmaci da solo, poiché non tutti i farmaci funzionano allo stesso modo, per ogni persona la dose viene selezionata individualmente. Ogni farmaco ha controindicazioni e la probabilità di effetti indesiderati.

    Classificazione degli antibiotici per il raffreddore

    Nelle malattie respiratorie acute, vengono prescritti farmaci antibatterici di vari gruppi che hanno una vasta gamma di effetti sui microrganismi. In genere, con la SARS negli adulti, vengono utilizzati tipi di antibiotici che sono attivi contro la microflora, che causano infiammazione delle vie aeree.

    Questi medicinali includono:

    • penicilline;
    • cefalosporine;
    • macrolidi;
    • fluoroquinols;
    • aminoglicosidi;
    • tetracicline.

    Le medicine differiscono nella struttura chimica delle sostanze organiche, nello spettro e nel tipo di esposizione batterica. La scelta dei mezzi e del metodo di somministrazione è determinata dalla localizzazione del processo infiammatorio, dall'anamnesi, dall'immunità, dall'età del paziente e dai test di laboratorio.

    penicilline

    Il componente principale di questo tipo di agente antimicrobico è l'acido 6-amminopenicillanico. Per origine, distinguono tra penicilline naturali, che sono sintetizzate da funghi (benzilpenicillina) e derivati ​​semisintetici che hanno una vasta gamma di effetti sulla flora batterica: ampicillina, amoxicillina.

    I farmaci dimostrano un effetto battericida, inibiscono la sintesi del componente principale delle pareti cellulari batteriche, che porta alla morte di microrganismi.

    cefalosporine

    La base della struttura chimica delle cefalosporine è l'acido 7-aminocefalosporanico. Una caratteristica dei farmaci delle ultime generazioni è una vasta gamma di effetti antimicrobici e una maggiore resistenza agli enzimi che producono organismi unicellulari. Pertanto, la dipendenza da questi antibiotici si sviluppa più lentamente rispetto alle penicilline..

    La proprietà battericida dei farmaci è dovuta alla capacità di distruggere le pareti cellulari dei microrganismi adulti, rilasciare enzimi idrolitici e dissolvere i batteri.

    macrolidi

    I farmaci del gruppo sono composti complessi in policarbonato di origine naturale e semisintetica. I macrolidi hanno un effetto batteriostatico: distruggono le strutture dei microrganismi responsabili della produzione di proteine.

    Di conseguenza, i batteri perdono la capacità di crescere e moltiplicarsi. I farmaci sono attivi contro la flora stafilococcica e streptococcica gram-positiva. Può essere un'alternativa nel trattamento dei pazienti con allergie alla penicillina.

    I macrolidi - i rappresentanti meno tossici della classe di farmaci, raggiungono rapidamente un'alta concentrazione nei tessuti del corpo, sono ben tollerati dai pazienti. Non ci sono stati casi di gravi reazioni allergiche ed effetti sul sistema nervoso centrale, pertanto i farmaci sono spesso prescritti agli anziani. Il fondatore del gruppo è l'eritromicina, sintetizzata nel 1952 dai batteri del suolo degli actinomiceti..

    Fluoroquinols

    Questo tipo di farmaco contiene fluoro nella struttura delle molecole. Si distingue dagli altri antibiotici, in quanto differisce nella sua origine sintetica e non ha una controparte naturale. Le medicine sono usate quando il paziente mostra intolleranza alle penicilline o il trattamento con altri farmaci non ha portato a un risultato positivo.

    I farmaci sono dannosi per gli aerobi gram-negativi e gram-positivi:

    • gonococchi;
    • molti ceppi di streptococchi;
    • pneumococchi;
    • micoplasma e clamidia.

    I principi attivi dei farmaci distruggono i gusci dei batteri, inibendo gli enzimi più importanti della cellula, interrompendo ulteriormente la sintesi del DNA dei microrganismi, portando alla loro morte. Rappresentanti della specie - Levofloxacin, Avelox, Ciprofloxacin, Ofloxacin.

    L'elevata attività battericida dei fluorochinoli ha permesso di creare, sulla base, forme di dosaggio per uso locale, agendo direttamente al centro dell'infiammazione. Ad esempio, le gocce di Cypromed sono prescritte per l'otite media, possono anche essere utilizzate come agente internasale durante un raffreddore con un raffreddore.

    aminoglicosidi

    Gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute negli adulti della categoria degli aminoglicosidi presentano un effetto battericida, che influenza la biosintesi delle strutture proteiche rompendo le informazioni genetiche nella cellula. Mostrano attività indipendentemente dalla fase della riproduzione batterica.

    La distruzione diretta di microrganismi porta a un rapido risultato nel trattamento e non dipende dallo stato di immunità umana. Pertanto, questi agenti antimicrobici vengono utilizzati per il complicato decorso della malattia, danno agli anaerobi gram-negativi, poiché i farmaci agiscono in presenza di ossigeno.

    Gli aminoglicosidi sono scarsamente assorbiti nell'intestino, quindi vengono utilizzati come iniezioni e per il trattamento locale della mucosa (Gentamicina, Amikacin).

    Le tetracicline

    Un gruppo di antibiotici con una vasta gamma di azioni, lavora contro tipi di batteri gram-negativi, clamidia e micoplasmi. Colpisce alcuni organismi gram-positivi, ma inferiori alle penicilline. Le tetracicline sono impotenti contro organismi e muffe resistenti agli acidi.

    L'effetto batteriostatico dei farmaci è la soppressione della sintesi proteica, che si diffonde principalmente nella crescita e nella moltiplicazione dei microbi, agendo all'interno e all'esterno delle cellule batteriche.

    I farmaci tetracicline sono usati nelle infezioni virali respiratorie acute, ma sono prescritti raramente. L'uso a lungo termine di antibiotici e l'aggiunta di alimenti per animali come stimolanti della crescita ha portato alla diffusione di ceppi resistenti al principio attivo.

    I 10 migliori antibiotici della farmacia

    Gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute negli adulti sono i più efficaci:

    Nome del farmaco e analoghi, prezzoDescrizioneCaratteristiche della reception
    1. Amoxiclav (96-120 rub.)

    Il farmaco è rappresentato da una combinazione di amoxicillina con acido clavulanico, che espande lo spettro di esposizione a batteri patogeni, migliora l'attività dei leucociti umani. Il farmaco appartiene alla categoria delle penicilline, presentata:

    • pillole
    • polvere per sospensione e iniezione.

    45 minuti dopo la somministrazione, viene raggiunta la concentrazione plasmatica massima.

    Schema posologico - tre volte al giorno, 250-500 mg, nei casi più gravi, è necessario aumentare la dose.

    Amoxicyclav non è prescritto per la sensibilità a cefalosporine, mal di gola monocitico, malattie epatiche acute.

    Durante il corso, è necessario monitorare le condizioni del fegato, dei reni e dell'ematopoiesi

    2. Flemoxin Solutab (250-330 rub.)

    (Amoxicillina, Amoxil, Amoxisar)

    Un medicinale di origine semi-sintetica della categoria delle penicilline con il principio attivo amoxicillina. prodotto nei Paesi Bassi.

    Disponibile sotto forma di compresse dispersibili (solubili nella cavità orale). Il medicinale ha un effetto battericida, agisce contro l'infezione da stafilococco, non influenza i ceppi che producono penicillinasi. Rispetto all'amoxiclav.

    La dose viene calcolata individualmente, per gli adulti, una singola dose varia nell'intervallo 250-500 mg con un intervallo di 8 ore, con malattia renale, l'intervallo deve essere aumentato. Nei casi più gravi, è consentito 1 g.

    Il farmaco attraversa la placenta, in piccole quantità viene escreto nel latte materno, riduce l'efficacia dei contraccettivi ormonali e dei macrolidi.

    3. Supraks Solutab (686-725 rub.)

    (Cefixim, Loprax, Maxibat, Ceforal Solutab)

    Un efficace agente antibatterico italiano, il principio attivo è la cefixima, che si riferisce alle cefalosporine semisintetiche di 3 generazioni. Venduto sotto forma di compresse solubili da 400 mg..

    L'antibiotico è attivo contro i patogeni gram-negativi e gram-positivi e non è sensibile agli enzimi β-lattamasi che producono microrganismi.

    La sostanza principale viene lentamente escreta dall'organismo, pertanto viene assunta una volta al giorno a 400 mg o al mattino e alla sera a 200 mg.

    Una controindicazione assoluta alla nomina di compresse è l'intolleranza a penicilline e cefalosporine. Sono prescritti con cautela nelle malattie dei reni, nella vecchiaia, nella colite. In gravidanza, il farmaco viene utilizzato in casi eccezionali

    4. Sumamed (297-450 rubli, il prezzo dipende dalla forma di rilascio, le capsule sono più costose.)

    (Chemomicina, Azitromicina, Azitrox, Azibiot)

    Una medicina di produzione croata con il principio attivo è l'azitromicina, il componente ha una vasta gamma di effetti sui microrganismi gram-positivi e gram-negativi. È prescritto per il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute con complicanze. Indicazioni: forma acuta di tonsillite, bronchite, sinusite, faringite. Un antibiotico della classe dei macrolidi-azolidi di azione batteriostatica, ad alta concentrazione, provoca la morte di microbi. Rilasciato:

    • in capsule;
    • in pillole,
    • in polvere per sospensione o iniezione.

    La sostanza presente nel siero del sangue penetra rapidamente nei tessuti, è concentrata nelle cellule del sistema immunitario dai fagociti. Senza danneggiare le loro funzioni, si sposta nell'area del processo infiammatorio e si accumula nel fuoco dell'infezione.

    La dose media del farmaco è progettata per un paziente di peso superiore a 45 kg, la durata del corso della terapia è di 3 giorni alla dose di 1,5 - 1 g, vengono assunti 500 mg al giorno.

    La decomposizione del principio attivo si verifica nel fegato, quindi Sumamed è controindicato nei pazienti con patologie organiche gravi. Con cautela, è prescritto per i pazienti con aritmia, a causa del rischio di aggravamento della patologia..

    5. Cefuroxime (1310 rubli)

    (Zinnat)

    Le cefalosporine di seconda generazione sono antibatteriche.

    Lo strumento è indicato quando è interessata la mucosa dell'apparato respiratorio ─ rinite, sinusite, tracheite, bronchite.

    Il principio attivo è il cefuroxime axetil, con un ampio spettro di azione battericida. Il medicinale è prodotto:

    • in compresse;
    • in una soluzione iniettabile e amministrazione endovenosa;
    • in granuli per sospensione.

    Le compresse sono ben assorbite, rapidamente dissolte e assorbite nell'intestino e viene distribuito il liquido extracellulare. La biodisponibilità aumenta dopo i pasti al 35-52%.

    La dose dipende dalla gravità dell'infezione, in media - 250 mg 2-3 volte al giorno per 5-10 giorni

    Tra le controindicazioni vi sono insufficienza renale, sanguinamento e malattie gastrointestinali, gestazione e allattamento

    6. Claritromicina (210 rubli)

    (Klacid SR, Fromilide)

    Le compresse con lo stesso principio attivo sono macrolidi semisintetici. L'antibiotico è attivo contro i gram-positivi e

    organismi gram-negativi con tonsillofaringite, otite media, sinusite e sinusite.

    La claritromicina viene assorbita meglio nel tratto gastrointestinale a stomaco vuoto. È preso al mattino e alla sera a 250-1000 mg.

    Il farmaco è controindicato in caso di insufficienza renale ed epatica, aritmie, HBV e 1 trimestre di gravidanza

    7. Ceftriaxone (1 bottiglia 19-27 rubli)

    (Cefamed)

    Il farmaco appartiene alla III generazione di cefalosporine, è disponibile in polvere per iniezione e somministrazione endovenosa. Un antibiotico è prescritto per le infezioni batteriche del tratto respiratorio superiore e inferiore. La medicina affronta una vasta gamma di flora microbica, ha una disponibilità del 100%..

    La dose massima giornaliera non è superiore a 4 g, di solito 1 o 2 g di soluzione con lodocaina vengono utilizzati due volte al giorno.

    Durata del trattamento a causa del ceppo del microrganismo: 4-10 giorni.

    Il cefriaxone non è prescritto per la sensibilità a cefalosporine, penicilline e antibiotici β-lattamici. Usato con cautela durante la gravidanza, HB, con malattie dell'intestino, del fegato e dei reni.

    Al momento della prescrizione, viene presa in considerazione la probabilità di reazioni avverse, in particolare nei pazienti con disfunzione renale ed epatica

    8. Amikacin (365 rubli)

    L'aminoglicoside semisintetico è destinato alla somministrazione intramuscolare, iniettabile e endovenosa. Dopo l'ingestione, viene assorbito e distribuito al 100% nei tessuti, si accumula nelle cellule, mantenendo una concentrazione terapeutica fino a 12 ore. Il medicinale è indicato per infiammazione bronchiale e polmonite..

    La soluzione viene somministrata lentamente ogni 12 ore, una singola dose di 7,5 mg / kg, naturalmente fino a 10 giorni. Durante il periodo di trattamento, è necessario il controllo delle condizioni dei reni, dell'apparato vestibolare e del nervo uditivo.

    Controindicazioni per l'uso sono:

    • sensibilità agli aminoglicosidi;
    • insufficienza renale;
    • infiammazione del nervo uditivo.

    Durante la gravidanza, il medicinale non viene utilizzato, durante l'allattamento, se necessario, il medico può prescrivere il farmaco.

    9. Doxiciclina (da 22 rubli)

    Il componente attivo della tetraciclina semisintetica è la doxiciclina cloridrato. Indicazioni per l'assunzione di capsule: sconfitta degli organi ENT, tracheite, faringite, bronchite.

    La sostanza viene adsorbita al 100% indipendentemente dall'assunzione di cibo. Il farmaco penetra negli organi e nei tessuti del corpo entro 45 minuti dalla somministrazione. Il 60% si rompe nel fegato, escreto nella bile, nelle urine, nel contenuto intestinale.

    La dose giornaliera è di 200-300 mg, è distribuita in 2 dosi pari. È assunto con cibo e liquidi per prevenire lo sviluppo della gastrite. Con insufficienza renale, il volume del farmaco è ridotto a causa della capacità di accumulo nel corpo.

    Le tetracicline penetrano facilmente attraverso la barriera placentare e nel latte materno, influenzano negativamente lo sviluppo del feto e dei bambini di età inferiore ai 12 anni. Pertanto, i farmaci del gruppo sono controindicati in gravidanza e allattamento..

    I farmaci non sono prescritti se il paziente:

    • viene rilevata una reazione a tetracicline e penicilline;
    • c'è una carenza e intolleranza alla lattasi;
    • basso numero di globuli bianchi,
    • disturbo dello scambio di pigmenti.

    Il farmaco riduce l'efficacia delle pillole ormonali.

    10. Ofloxacin (da 18 rubli)Ofloxacin è la 2a generazione di fluorochinoli. In farmacia puoi comprare pillole, iniezione. Il farmaco è indicato:

    • con infiammazione dell'orecchio medio e dei seni;
    • con faringite e laringite;
    • con bronchite.

    La sostanza viene rapidamente assorbita nel tratto digestivo, raggiunge la massima concentrazione dopo 2 ore. Distribuito in globuli bianchi, tessuti, ossa e fluidi biologici, escreto attraverso i reni.

    Per gli adulti, la dose al giorno è di 200-400 mg, la terapia viene eseguita in un corso da una settimana a 10 giorni.

    Controindicazioni alla ricezione sono:

    • sensibilità ai componenti del prodotto;
    • epilessia e convulsioni di varie eziologie;
    • gravidanza ed epatite B.

    Aterosclerosi dei vasi cerebrali, gravi violazioni del fegato, reni,

    Danno al SNC - condizioni in cui il farmaco viene prescritto con cautela.

    Il medicinale non deve essere assunto per più di 2 mesi, durante il trattamento è controindicata l'esposizione ai raggi UV e l'esposizione prolungata al sole.

    Gli antibiotici sono progettati per combattere il danno batterico, quindi è inutile prenderli quando infettati da virus. A scopo preventivo, l'uso di questi farmaci può portare a gravi conseguenze. Nelle infezioni virali respiratorie acute negli adulti, il medico prescrive farmaci antibatterici, quando ci sono segni di deterioramento, che indicano l'attaccamento della flora batterica.

    Design dell'articolo: Mila Fridan

    Video sugli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute negli adulti

    Quali antibiotici per trattare l'ARVI e il raffreddore:

    Gli antibiotici più efficaci per il raffreddore

    Le principali cause dello sviluppo dell'influenza e del raffreddore negli adulti e nei bambini sono associate alla penetrazione dei virus nel corpo, ma spesso sullo sfondo dell'immunità indebolita, si osserva un ulteriore attaccamento di un'infezione batterica. In tali casi, non vengono utilizzati solo farmaci antivirali, ma anche antibiotici che agiscono sui batteri patogeni ed eliminano l'infezione.

    Antibiotici economici ed efficaci per il raffreddore

    L'uso di farmaci antibatterici nelle fasi iniziali dell'influenza o del raffreddore comune non è pratico. Gli antibiotici dovrebbero essere assunti solo se la malattia è accompagnata da grave tosse, dolore e gonfiore della laringe, febbre, febbre e un rapido deterioramento del benessere.

    Elenco di antibiotici economici ed efficaci:

    Farmaco antibattericoSostanza attivafabbricantecosto medio
    azitromicinaazitromicinaPharmstandard-Leksredstva LLC, Russia65-155 rubli
    amoxiclavAmoxicillina triidratoSandoz d.d. (Slovenia)120-440 rubli
    amoxicillinaamoxicillinaDalchimpharm LLC, Russia35-70 rubli
    ampicillinaampicillinaDalchimpharm LLC, Russia17-25 rubli
    AugmentinAmoxicillina, acido clavulanicoSmithKlein Beach P.C. BN14 8QH, West Sussex, Nap, Clarendon Road, Regno Unito140-280 rubli
    ClaritromicinaClaritromicinaAO Rafarma, Russia70-185 rubli
    SultasinAmpicillina, SulbactamAO Synthesis, Russia90-220 rubli
    cefazolinacefazolinaKraspharma OJSC, Russia25-30 rubli
    ceftriaxoneceftriaxoneShreya House, 301 / A, Pereira Hill Road, Anderi (East), Mumbai - 400.099, India18-50 rubli
    CefiximeCefiximeZAO Lecco, Russia400-475 rubli
    TsiproletCiprofloxacinaDr. Reddy's Laboratories Ltd. (India)40-95 rubli
    eritromicinaeritromicinaJSC Tatkhimpharmpreparaty, Russia70-105 rubli

    Quando si scelgono farmaci antibatterici, è necessario tenere conto delle controindicazioni e dei limiti di età esistenti.

    azitromicina

    L'azitromicina è uno dei farmaci antibatterici più comuni del gruppo macrolidi usati per trattare i raffreddori negli adulti. Il farmaco è altamente efficace contro i più noti batteri Gram-positivi e Gram-negativi. Disponibile in compresse, nonché in polvere per la preparazione di una sospensione e una soluzione per iniezioni.

    Un farmaco è prescritto per tali malattie di origine batterica:

    • polmonite;
    • otite media;
    • sinusite;
    • faringite;
    • bronchite acuta e cronica;
    • tonsillite, infiammazione dei seni e delle mucose della laringe;
    • laringite.

    Al fine di ridurre i spiacevoli sintomi della malattia, interrompere il suo ulteriore sviluppo, migliorare la respirazione con infezioni del tratto respiratorio superiore, assumere 1 compressa di azitromicina dopo i pasti per 3 giorni.

    L'azitromicina non può essere assunta contemporaneamente all'eparina..

    L'azitromicina non deve essere utilizzata per il trattamento di bambini di età inferiore a 6 mesi, in presenza di ritmi cardiaci anormali, insufficienza renale o epatica, nonché durante tutti i trimestri della gravidanza e durante l'allattamento.

    amoxiclav

    L'amoxiclav è un farmaco antibatterico con un potente effetto battericida a base di amoxicillina e acido clavulanico. Il farmaco appartiene al gruppo delle penicilline ed è disponibile sotto forma di compresse, polvere per sospensione e soluzione per iniezioni endovenose e intramuscolari.

    Molto spesso, Amoxiclav è prescritto in caso di raffreddore con gravi complicanze degli organi della sfera ENT - con lo sviluppo di bronchite o polmonite. A seconda del dosaggio (375 e 625 mg), si consiglia di assumere il farmaco 2-3 volte al giorno. La durata del trattamento per il raffreddore negli adulti è di 7-14 giorni. Il principale vantaggio del farmaco è che, grazie alla presenza di acido clavulanico nella composizione, distrugge attivamente anche quei microrganismi patogeni resistenti all'amoxicillina.

    Ad Amoxiclav è vietato assumere in presenza di mononucleosi, leucemia linfatica o insufficienza epatica. L'uso durante la gravidanza e l'allattamento è consentito solo su raccomandazione e prescrizione di un medico.

    Prescrivendo gli antibiotici per il raffreddore negli adulti, molti medici scelgono l'amoxicillina. Oggi è considerato uno dei migliori antibiotici semisintetici per il trattamento di raffreddori di origine batterica..

    Il farmaco del gruppo della penicillina è disponibile sotto forma di compresse e una soluzione intesa per iniezione endovenosa o intramuscolare. Questo è un farmaco antibatterico ad ampio spettro che ha una serie di indicazioni per l'uso:

    • malattie infettive del rinofaringe;
    • bronchite;
    • malattie del tratto respiratorio superiore e inferiore;
    • otite;
    • polmonite.

    Per il raffreddore negli adulti, l'amoxicillina deve essere assunta per almeno 2-6 giorni, fino a quando i sintomi non scompaiono completamente. Il dosaggio standard è di 1 compressa ogni 8 ore..

    L'amoxicillina non è raccomandata per i pazienti con diagnosi di diatesi allergica, colite o asma. Inoltre, è vietato l'uso del farmaco in presenza di mononucleosi, leucemia e disbiosi.

    Durante la gravidanza e l'allattamento, l'uso di un farmaco farmacologico è consentito solo come indicato da un medico.

    ampicillina

    L'ampicillina è un antibiotico semisintetico del gruppo delle penicilline, spesso prescritto per le malattie infettive di tipo misto. Questo farmaco battericida è spesso prescritto per malattie del tratto urinario, peritonite e mal di gola. È altamente efficace contro molti batteri gram-positivi e gram-negativi..

    Per il trattamento del raffreddore, si raccomanda agli adulti di assumere 0,5 g di ampicillina fino a 6 al giorno.

    La dose giornaliera massima consentita di un agente antibatterico è di 3 g per i pazienti adulti. Le compresse di ampicillina possono causare numerosi effetti collaterali: eruzioni cutanee allergiche.

    L'ampicillina è vietata in presenza di insufficienza renale ed epatica, nonché di asma bronchiale, mononucleosi infettiva, leucemia, malattie dell'intestino e dello stomaco. Il farmaco non può essere utilizzato durante la gravidanza e l'allattamento, nonché nel caso di intolleranza individuale ai componenti attivi che compongono la sua composizione.

    Augmentin

    Augmentin è uno dei più efficaci moderni antibiotici ad ampio spettro con proprietà battericide pronunciate. Il farmaco è disponibile sotto forma di polvere bianca destinata alla preparazione di una sospensione.

    I principali ingredienti attivi nella composizione dei medicinali sono amoxicillina triidrato e acido clavulanico sotto forma di sale di potassio. Augmentin non ha limiti di età ed è approvato per l'uso da parte dei bambini dal primo giorno di vita. Le principali indicazioni per l'uso di Augmentin sono polmonite di varie forme, bronchite, otite media, tonsillite, sinusite e altre malattie del tratto respiratorio superiore e inferiore.

    Per il raffreddore, si consiglia di assumere 1 compressa di Augmentin tre volte al giorno, per le malattie con gravi complicazioni il dosaggio standard è aumentato a 2 compresse tre volte al giorno. A seconda della malattia, il corso del trattamento dura fino a 10-14 giorni.

    Augmentin ha un breve elenco di controindicazioni: disfunzione epatica o ittero, nonché una maggiore sensibilità ai componenti attivi che compongono la sua composizione. Il farmaco è approvato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento.

    Clathromycin

    I macrolidi sono antibiotici per raffreddore e influenza, che sono sicuri per il corpo e altamente efficaci. Tali farmaci includono la claritromicina, un potente macrolido di terza generazione che viene spesso utilizzato nel trattamento di varie malattie infettive - faringite, sinusite, bronchite.

    Nel trattamento dei raffreddori di origine batterica, viene utilizzato un dosaggio standard - 250 mg di claritromicina due volte al giorno per 1-2 settimane.

    La claritromicina ha un elenco di controindicazioni per l'uso:

    • bambini e adolescenti di età inferiore ai 12 anni;
    • bassi livelli di potassio nel corpo;

    Le compresse di claritromicina inibiscono efficacemente la crescita e l'ulteriore riproduzione di microrganismi patogeni, compresi quelli che infettano le cellule dei tessuti del corpo e hanno un'alta resistenza ai farmaci antibatterici di altre categorie.

    Sultasin

    Sultasin è un farmaco antibatterico combinato, il cui effetto terapeutico è fornito dai principi attivi sodio ampicillina e sodio sulbattano. Il medicinale è prodotto sotto forma farmacologica di una soluzione destinata all'iniezione intramuscolare e endovenosa.

    Le principali indicazioni per l'uso dell'antibiotico Sultasin:

    • forma cronica di bronchite;
    • polmonite;
    • meningite;
    • ascesso o enfisema;

    Il vantaggio di Sultasin è che distrugge efficacemente i patogeni resistenti ai farmaci antibatterici del gruppo dell'ampicillina.

    Il farmaco ha un numero minimo di controindicazioni: si tratta di insufficienza epatica, mononucleosi di origine infettiva, nonché di una maggiore sensibilità ai componenti attivi che compongono Sultasin.

    Sultasin può causare numerosi effetti collaterali: anemia, diminuzione della conta piastrinica nel sangue, mal di testa, nausea e vomito, eruzioni cutanee, rinite allergica e lacrimazione, aumento della sonnolenza, debolezza e malessere generale.

    Cefazolina e ceftriaxone

    Ceftriaxone e Cefazolin sono farmaci antibatterici di terza generazione della categoria delle cefalosporine con pronunciate proprietà battericide. Ceftriaxone è ampiamente usato per trattare la polmonite di varie forme, ascessi polmonari e bronchite cronica.

    Cefazolin è disponibile solo sotto forma di polvere destinata alla preparazione di una soluzione per iniezione intramuscolare ed endovenosa. È ampiamente usato per il trattamento di bronchiectasie infette, stadi acuti e cronici di bronchite, polmonite, broncopolmonite, otite media e tonsillite.

    Le iniezioni di cefalosina vengono somministrate al paziente alla dose di 500 mg ogni 12 ore.

    I farmaci antibatterici hanno una vasta gamma di controindicazioni per l'uso: il paziente ha malattie dei reni, del fegato e degli organi del tratto gastrointestinale, colite, durante tutti i trimestri di gravidanza e allattamento, nonché con intolleranza individuale ai componenti attivi che compongono i farmaci.

    Cefuroxima e cefixima

    Cefuroxime e Cefixime sono farmaci antibatterici di seconda generazione economici ed efficaci che sono ampiamente usati per trattare molte malattie di origine infettiva.

    Le principali indicazioni per l'uso di farmaci sono associate a lesioni batteriche dell'apparato respiratorio:

    • bronchite durante l'esacerbazione;
    • polmonite;
    • malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore e inferiore;
    • tonsillite;
    • faringite;
    • foruncolosi;
    • sinusite.

    Gli agenti antibatterici vengono assunti 1 compressa al giorno, mezz'ora dopo un pasto. La durata media del trattamento a seconda della gravità della malattia è di 6-7 giorni.

    Questi farmaci antibatterici sono vietati per l'uso nelle malattie dei reni, del tratto gastrointestinale e nell'infanzia. Gli antibiotici per il raffreddore per i bambini dovrebbero essere selezionati solo da un medico.

    Cefuroxima e cefixima sono spesso ben tollerate dall'organismo, ma in alcuni casi possono causare effetti collaterali. Si manifestano come forti mal di testa e vertigini, brividi, perdita temporanea dell'udito, sonnolenza.

    Tsiprolet

    Ciprolet è un farmaco antibatterico del gruppo dei fluorochinoloni. È prodotto sotto forma farmacologica di compresse contenenti tinidazolo e ciprofloxacina. Il farmaco è destinato al trattamento di molte malattie infettive e infiammatorie dell'apparato respiratorio.

    Indicazioni per l'uso:

    • polmonite;
    • forma cronica di bronchite;
    • sinusite;
    • faringite;
    • tonsillite;
    • sinusite.

    Il farmaco è più efficace per le complicanze che si sviluppano sullo sfondo di infezioni respiratorie acute di natura virale. In caso di gravi complicanze, viene utilizzato Cyprolet sotto forma di iniezioni endovenose e intramuscolari..

    L'uso di Tsiprolet è severamente vietato per le malattie del sistema ematopoietico, durante il periodo di gravidanza e allattamento, nell'adolescenza fino all'età di 18 anni. L'ipersensibilità ai principi attivi contenuti nell'antibiotico è considerata una grave controindicazione..

    eritromicina

    L'eritromicina è un farmaco antibatterico appartenente alla categoria dei macrolidi. Il principale principio attivo ha lo stesso nome. Il medicinale è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale e una polvere destinata a iniezioni endovenose e intramuscolari.

    Uno dei principali vantaggi dell'eritromicina è che è altamente efficace contro i microrganismi resistenti agli antibiotici della penicillina.

    L'eritromicina è raccomandata per l'uso in varie malattie infettive del tratto respiratorio superiore e SARS, bronchite, bronchiectasie, laringite e laringotracheite. L'eritromicina viene anche utilizzata nel complesso trattamento dell'otite media purulenta..

    Le principali controindicazioni del farmaco antibatterico includono malattie del fegato, grave insufficienza renale, tutti i trimestri di gravidanza e allattamento.

    Breve riassunto

    Gli antibiotici economici ed efficaci sono ampiamente usati per trattare raffreddori, influenza e lesioni infettive delle vie respiratorie superiore e inferiore. Molto spesso, vengono prescritti farmaci antibatterici per complicazioni del raffreddore comune. Inibiscono efficacemente la crescita e l'ulteriore riproduzione di agenti patogeni, inibiscono i processi infettivi e infiammatori, eliminano i sintomi della malattia e migliorano il benessere generale..