Image

Antibiotici per la tosse nei bambini: che è meglio

I farmaci antibatterici fanno parte del trattamento completo di varie infezioni di natura batterica. Se la malattia è grave e grave, può essere accompagnata da una forte tosse. Ciò è particolarmente pericoloso per il bambino, poiché lo sviluppo dell'infezione può portare a conseguenze negative. L'uso di antibiotici nei bambini aiuterà ad eliminare i batteri patogeni, a ridurre il processo infiammatorio.

Che cos'è una tosse?

La reazione del corpo agli effetti negativi dell'ambiente è una tosse, che è un riflesso. Può essere causato da agenti patogeni, allergeni, polvere, particelle di cibo. Una forte tosse è una manifestazione di un'infezione. Nei bambini, gli attacchi di tosse causano sofferenza, possono portare a vomito, disturbi del sonno. Si distinguono i tipi di tosse secchi e umidi. Quest'ultimo è accompagnato dalla rimozione dell'espettorato dai bronchi, il primo - doloroso e improduttivo, porta all'irritazione della gola e della trachea, con il muco che non si separa.

I farmaci espettoranti possono convertire una tosse secca in una umida. È consigliabile iniziare a prenderli immediatamente, perché l'accumulo di espettorato nei bronchi nei bambini è pericoloso - i batteri si moltiplicano più intensamente in esso, il processo acuto diventa cronico, i patogeni possono entrare in altri organi. Le cause della tosse in un bambino sono:

  • infezione virale: raffreddore, influenza, accompagnato da arrossamento della gola e sudore, con queste malattie, gli antibiotici sono inutili;
  • batteri: la loro attività si manifesta in diversi modi, spesso c'è una forte tosse con scarico di espettorato bianco, giallastro, sanguinante o verdastro, il bambino ha una forte temperatura;
  • allergia: provocata da sostanze irritanti, la tosse è accompagnata da gonfiore, volume di secrezione dal naso;
  • trauma alla mucosa della gola o della trachea - la causa è bevande calde, corpi estranei, pezzi di cibo;
  • manifestazioni di malattie - insufficienza cardiaca, sinusite, adenoidite purulenta.

Quando vengono prescritti antibiotici per la tosse

Solo un medico può determinare se gli antibiotici devono essere prescritti per i bambini con tosse e naso che cola. Ai genitori è severamente vietato somministrare ai propri figli medicinali da soli, al primo segno di raffreddore o febbre, poiché ciò può causare resistenza ai farmaci. Gli agenti antibatterici hanno molte controindicazioni ed effetti collaterali, quindi dovrebbero essere usati come ultima risorsa, soppesando attentamente tutti i rischi, conducendo un esame e studiando la causa della tosse.

Le indicazioni per l'uso di farmaci includono bronchite batterica, polmonite, tonsillite, tracheite, pleurite, tubercolosi. Quando si sceglie un antibiotico, il medico si concentra sui sintomi di un'infezione microbica, che differisce dalle manifestazioni virali:

  • la tosse è inizialmente secca, si trasforma gradualmente in umido;
  • temperatura fino a 37,5 gradi, dopo 2-3 giorni si stabilizza;
  • i sintomi non cambiano per 7-10 giorni, la condizione peggiora gradualmente;
  • l'espettorato è spesso, viscoso, giallo o verde (in caso di infezione virale, è trasparente e liquido).

Nomi di antibiotici per bambini per la tosse

Solo un medico può scegliere un antibiotico per bambini per la tosse. Gruppi popolari di farmaci da utilizzare in giovane età sono:

  1. Le penicilline: eliminano le infezioni del tratto respiratorio, hanno un'alta biodisponibilità, sono efficaci contro i patogeni intracellulari. Metodi comuni sono Amoxicillina, Flemoxin Solutab, Ecobol, Ospamox, Augmentin, Amoxiclav.
  2. Macrolidi: mostrano effetti collaterali minimi, sono indicati per l'uso in pazienti di età superiore ai due anni per eliminare la polmonite, la faringite, la tonsillite. Rappresentanti: Sumamed, Azithromycin, Clarithromycin.
  3. Cefalosporine: vengono utilizzate sotto forma di iniezioni per somministrazione intramuscolare o endovenosa per sinusite, otite media, polmonite, tonsillite acuta, bronchite e malattie respiratorie. Rappresentanti: Zinacef, Ceftriaxone, Zinnat, Zeclor, Suprax.
  4. Gli aminoglicosidi - sono usati solo per la polmonite batterica di natura prolungata, hanno un grande danno. Questi includono compresse di gentamicina, amikacina.

sospensioni

Gli antibiotici per bambini in una sospensione di tosse sono usati molto ampiamente. Gruppi e strumenti popolari includono:

  1. Tetracicline: interrompono la sintesi proteica nei batteri, non consentono loro di moltiplicarsi. Nominato dopo otto anni..
  2. Aminopenicilline: gli antibiotici sono prescritti dall'infanzia. Rappresentanti: ampicillina, amoxicillina. Quest'ultimo può aggravare allergie, causare nausea, vomito e disbiosi, quindi è controindicato nell'asma, nella dermatite.
  3. I macrolidi sono farmaci moderni con bassa tossicità. Questi includono Azitromicina, Eritromicina, Macropen. L'azitromicina è controindicata nei bambini fino a sei mesi, può causare diarrea e nausea. Sumamed aiuta con tosse, bronchite, polmonite.
  4. Fluorochinoloni - usati quando altri farmaci non aiutano. Sono molto efficaci, ma influenzano negativamente la microflora intestinale. Questi includono moxifloxacin, levofloxacin.

sciroppi

Un antibiotico per la tosse secca nei bambini sotto forma di sciroppo aiuterà a far fronte efficacemente alle malattie. Gli strumenti popolari di questo formato includono:

  1. Amoxicillina - dal gruppo di penicilline, tratta la polmonite, l'otite media, la faringite. I granuli si dissolvono in acqua per formare uno sciroppo. I bambini dovrebbero prendere un quarto di cucchiaio da dessert.
  2. Augmentin è una polvere per la preparazione di sciroppo a base di amoxicillina e acido clavulanico. Indicato per l'uso da tre mesi, altrimenti potrebbe causare allergie.
  3. Zinnat: granuli per la preparazione dello sciroppo, salvo per le malattie degli organi ENT, accompagnati da una tosse. Applicare da 3 mesi in un dosaggio di 10 mg due volte al giorno.
  4. Suprax è un antibiotico a base di cefixima che aiuta i pazienti di età superiore ai sei mesi con bronchite. Il dosaggio è di 2-4 ml per kg di peso corporeo.
  5. Forte chiamato - contiene azitromicina del gruppo azalide, utilizzata con successo per polmonite, otite media, faringite. È indicato per pazienti di età superiore ai 6 mesi alla dose di 10 mg per kg di peso corporeo.

compresse

Il medico prescrive un antibiotico per la tosse grave nei bambini sotto forma di compresse, se il bambino ha più di 4 anni. I farmaci hanno un sapore amaro, quindi dovrebbero essere somministrati ai bambini con cura in modo che non sputino la medicina. Puoi macinare le compresse e mescolarle con marmellata, miele. Antibiotici popolari per la tosse nei bambini:

  1. Flemoxin Solutab - contiene amoxicillina triidrato, viene assunto a 250 mg tre volte al giorno. Indicato per l'uso a qualsiasi età..
  2. Biseptolo - un farmaco antimicrobico combinato che può essere utilizzato da tre anni, è indicato per la bronchite ostruttiva, accompagnata da complicanze.

Caratteristiche della reception

L'efficacia del trattamento dipende dal fatto che gli antibiotici siano usati correttamente per la tosse nei bambini. Ci sono una serie di raccomandazioni per l'assunzione di farmaci:

  1. Il dosaggio è prescritto solo da un medico, inoltre decide l'adeguatezza della terapia antibiotica continua. Le iniezioni endovenose e intramuscolari vengono somministrate solo nel reparto ospedaliero.
  2. Se compaiono effetti collaterali e allergie durante il trattamento con il bambino, è necessario visitare un pediatra prima di interrompere la terapia.
  3. L'assunzione incontrollata di farmaci porta a una diminuzione delle forze immunitarie della difesa del bambino, allo sviluppo di resistenza (resistenza) dei microbi.
  4. Prima di prescrivere antibiotici, è necessario sottoporsi a un esame del sangue.
  5. Con lo sviluppo della disbiosi, si raccomanda di dare al bambino i probiotici prescritti dal medico.
  6. Se un farmaco granulare o in polvere deve essere diluito con acqua, deve essere presa solo acqua pulita e, dopo la cottura, lavare accuratamente i piatti.
  7. Se dopo 4-5 giorni di utilizzo del medicinale non vi è alcun miglioramento, è necessario consultare un medico per una sostituzione.
  8. Durante la terapia, è necessario inumidire costantemente l'aria nella stanza, arieggiare la stanza.
  9. Non superare il corso del trattamento per più di 5-14 giorni.

Panoramica sugli antibiotici per un bambino

Un medico può scegliere antibiotici per la tosse per i bambini di età pari o superiore a 2 anni, che lo fa sulla base di test per identificare la sensibilità della microflora. In primo luogo, viene somministrato un farmaco minimamente efficace (penicilline), se non è utile, viene utilizzato un farmaco più forte (cefalosporine). Nei casi più gravi della malattia, vengono effettuate iniezioni intramuscolari o endovenose. Una breve panoramica delle droghe popolari:

Cochrane

La tosse è il sintomo più comune per cui si vede un medico. Le raccomandazioni esistenti suggeriscono di trattare una tosse umida prolungata con antibiotici. Abbiamo esaminato se gli antibiotici sono utili nel trattamento di bambini con tosse umida persistente in corso..

Abbiamo incluso studi randomizzati controllati in cui gli antibiotici sono stati confrontati con un gruppo placebo o controllo. I bambini inclusi negli studi hanno avuto una tosse umida della durata di oltre 10 giorni.

Le prove sono aggiornate a settembre 2017..

Abbiamo trovato tre studi che differivano in diversi modi, tra cui vari antibiotici (due studi hanno utilizzato amoxicillina / acido clavulanico e uno usato eritromicina), la durata del trattamento è stata di 7 o 14 giorni.

L'età media dei bambini variava da 21 mesi a sei anni.

Questa recensione, che ha incluso 190 bambini con tosse umida persistente, ha dimostrato che gli antibiotici erano utili nel trattamento della tosse. La frequenza di recupero era la seguente: 1 bambino guarito per ogni tre bambini trattati. Gli antibiotici hanno anche prevenuto il peggioramento della malattia e il successivo uso di antibiotici in uno su quattro bambini trattati. Non abbiamo trovato prove chiare che l'uso di antibiotici fosse associato a un gran numero di effetti collaterali. Non siamo stati in grado di valutare i risultati a lungo termine..

L'affidabilità delle prove era moderata quando venivano usati antibiotici per trattare la tosse e la progressione della malattia e l'affidabilità delle prove era bassa rispetto agli effetti collaterali dei farmaci..

Gli antibiotici sono efficaci nel trattamento dei bambini con tosse umida cronica (più di quattro settimane) e la necessità del loro appuntamento può essere presa in considerazione dai medici.

Antibiotico per bambini per tosse e naso che cola

Quando gli antibiotici non sono raccomandati

Non tutte le tosse dovrebbero essere accompagnate dall'uso di agenti antibatterici. In alcune situazioni, la loro nomina non solo non avrà l'effetto desiderato, ma può anche causare gravi effetti collaterali:

  1. Gli antibiotici non agiscono sui virus, quindi il loro uso in caso di infezione virale non è giustificato.
  2. Non sono usati per abbassare la temperatura nei bambini. Un errore comune di molti genitori è l'autosomministrazione di un antibiotico a un bambino ad alta temperatura. Per abbassare la temperatura, ci sono farmaci antipiretici.
  3. Non possono essere un mezzo per prevenire raffreddori o SARS. L'uso di tali fondi nella stagione del raffreddore o al primo starnuto in un bambino non può proteggerlo dalla malattia, ma solo sviluppare la resistenza batterica.
  4. Non possono contribuire alla cessazione della tosse e al suo passaggio da secco a umido. Altri medicinali esistono per questi scopi..
  5. Non aiuterà se la causa della tosse è un'allergia.


Con una tosse allergica o virale, gli antibiotici saranno inefficaci.
Un antibiotico non è una soluzione a tutti i problemi. Con tosse, naso che cola e altre malattie, il suo scopo dovrebbe essere deliberato e risolvere un problema specifico, vale a dire combattere i batteri.

In quali casi vengono prescritti antibiotici durante il trattamento?

Ai bambini possono essere somministrati antibiotici quando si tossisce? Va notato subito che solo un medico può prescrivere antibiotici per i bambini con la tosse. Leggi gli antibiotici per i bambini con tosse e naso che cola. In questo caso, tiene conto della gravità della malattia e dell'età del paziente. Può prescrivere tali farmaci sotto forma di sospensione, compresse o iniezioni. Dopo 2 giorni si può prevedere un effetto positivo dopo l'assunzione di un antibiotico. Se ciò non accade, il farmaco deve essere sostituito con un altro. La durata della terapia non deve superare una settimana.

Nel trattamento della tosse infantile con antibiotici, è molto importante scegliere i giusti integratori, nonché quando gli antibiotici dovrebbero essere somministrati a un bambino quando si tossisce. Ad esempio, è impossibile combinare farmaci antibatterici del gruppo macrolite con antistaminici.

Inoltre, i diluenti per espettorato non sono accettabili con i soppressori della tosse..

L'effetto dell'assunzione di antibiotici può essere osservato solo se infettano quella forma di microflora, che è la causa del danno al tratto respiratorio, accompagnando la tosse.

Per capire quale tipo di farmaco aiuterà il bambino a far fronte a questo spiacevole sintomo, vale la pena condurre una diagnosi approfondita, che includerà necessariamente l'analisi dell'espettorato con ulteriore semina per la sensibilità agli antibiotici. Con il trattamento indipendente della tosse e l'assunzione di antibiotici, possono essere provocate disbiosi e dipendenza, il che porterà a difficoltà nel trattamento della tosse infantile con terapia antibatterica.

Antibiotici contro il raffreddore comune

In presenza di un forte raffreddore, vengono prescritti antibiotici, che hanno un effetto locale ed eliminano i processi infiammatori nelle aree locali.

Sono disponibili sotto forma di gocce o spray nasali, il che semplifica il loro uso, inoltre, tali farmaci sono molto più facili da tollerare dal corpo dei bambini e praticamente non causano effetti collaterali.

Tra gli antibiotici più efficaci di questo tipo, si possono distinguere i seguenti farmaci che vengono utilizzati nella pratica pediatrica:

  1. La "neomicina" elimina l'infezione virale che si è accumulata nelle vie aeree del bambino.
    Il farmaco viene utilizzato per l'instillazione nel naso, è anche possibile inumidire tamponi di cotone sterili in esso, che vengono quindi inseriti nelle narici.
  2. Novoimanin stimola inoltre il processo di riparazione delle mucose delle vie respiratorie danneggiate durante la malattia.
    Il prodotto ha un'origine completamente naturale, tutti i componenti di origine sintetica sono esclusi dalla sua composizione..
    Il rilascio viene effettuato sotto forma di normali gocce nasali, Novoimanin dimostra la massima efficacia nell'eliminazione dell'infezione da stafilococco.
  3. Framycetin è disponibile sotto forma di gocce per instillazione nasale Questo antibiotico è molto efficace nel trattamento di malattie croniche o gravi complicanze, come la sinusite..
  4. Bioparox è disponibile sotto forma di spray e può essere utilizzato per il trattamento locale delle mucose del tratto respiratorio e della gola..
    Questo antibiotico elimina altrettanto efficacemente la microflora batterica, le infezioni secondarie e le formazioni fungine..
    L'indicazione diretta per il suo utilizzo è la presenza di processi infiammatori acuti che diminuiscono immediatamente.

La principale causa di bronchite accompagnata da espettorato è un'infezione virale. La malattia si verifica a causa di danni da batteri e in alcuni casi quando esposti agli allergeni sul corpo..
Ora puoi acquistare in modo sicuro eccellenti preparati naturali che alleviano i sintomi della malattia e in poche settimane ti consentono di eliminare completamente la malattia.

Elenco di farmaci per gli anziani che devono essere somministrati al bambino

Per i bambini più grandi, gli antibiotici per il trattamento della tosse sono presentati in un assortimento più ampio, poiché tali pazienti sono già in grado di assumere la forma di compresse di farmaci antibatterici.

Sciroppo

Questa forma di farmaco per bambini è considerata la più conveniente e deliziosa. Gli antibiotici per il trattamento della tosse nei bambini possono essere venduti in forma finita o in polvere per la preparazione dello sciroppo

Quando si assume il medicinale, è molto importante osservare rigorosamente il dosaggio indicato nelle istruzioni o prescritto dal medico.

Per curare la tosse nei bambini più grandi, il pediatra può prescrivere Augmentin. Puoi comprare il farmaco sotto forma di polvere. L'antibiotico si riferisce a farmaci combinati con un ampio spettro di influenza. Contiene componenti come amoxicillina e clavulanato. Il primo è considerato universale, poiché può infettare un'ampia varietà di microbi. Per quanto riguarda il clavulante, non consente ai microbi di moltiplicarsi.

Sumamed, presentato sotto forma di polvere, è molto attivamente usato per trattare la tosse nei bambini più grandi. Ha anche un ampio spettro di influenza e l'azitromicina funge da componente attivo in esso. Il vantaggio principale di questo farmaco è che non solo può distruggere i microbi, ma anche impedire loro di moltiplicarsi in futuro. Sumammed deve essere usato solo a condizione che il peso del bambino abbia raggiunto i 10 kg.

Compresse con tosse prolungata, persistente, umida, secca

Per il trattamento della tosse nei bambini più grandi, è possibile utilizzare farmaci antibatterici sotto forma di compresse. Assegnali a bambini la cui età è già superiore a 4 anni, poiché possono già deglutire da soli. Ma tali droghe, di regola, hanno un sapore amaro, quindi è necessario ricorrere a piccoli trucchi in modo che il bambino accetti di accettarli. Ad esempio, una compressa viene frantumata e la polvere risultante viene miscelata con miele o marmellata, che interrompe qualsiasi amarezza.

In tale situazione, quando il beneficio della terapia supera il possibile danno, il medico può prescrivere Flemoxin Solutab.

Il componente principale è l'amoxicillina triidrato. L'antibiotico ha una vasta gamma di effetti ed è prescritto nel trattamento della tosse che si è manifestato in un contesto di malattie delle vie respiratorie superiori. La dose necessaria di farmaco è prescritta dal medico, tenendo conto della gravità e della natura del disturbo. Poiché Flemoxin ha amarezza, la compressa del farmaco deve essere sciolta nel succo.

Il prossimo farmaco efficace per la tosse è il biseptolo. Esistono molti nomi di compresse, ma Biseptol rimane sempre nell'elenco dei migliori. È spesso prescritto nel trattamento di raffreddori, tosse secca e umida nei bambini. Il componente principale è sulfametossazolo e trimetoprim. Grazie a questi elementi, l'antibiotico diventa un farmaco antimicrobico combinato. Ha una vasta gamma di influenza.


Puoi usare il farmaco per bambini dai 3 anni, ma in alcuni casi può essere prescritto a pazienti dai 2 anni.

Il trattamento della tosse di un bambino è un processo molto responsabile, soprattutto quando si tratta di scegliere un antibiotico. L'errore principale di molti medici è l'uso di farmaci antibatterici in questi casi in cui è possibile rinunciare ad altri medicinali. Per questo motivo, il bambino deve superare tutti i test e solo allora il medico sarà in grado di determinare l'adeguatezza dell'appuntamento della terapia antibiotica. Per il trattamento della tosse nei bambini, vengono utilizzati anche medicinali secchi per bambini e compresse per bambini. Troverai le istruzioni per applicare la raccolta del seno.

Terapia antibiotica


Perché un antibiotico è inutile per il raffreddore, vedi questo articolo Processi allergici che portano alla tosse, richiedono antistaminici e rimozione di allergeni.

Gli antibiotici per le malattie accompagnate da tosse dovrebbero essere usati solo se un'infezione batterica è diventata la causa della malattia. Problemi complessi come la polmonite, la forma batterica di bronchite, la tubercolosi e altre gravi malattie richiedono un trattamento con farmaci antibatterici. In tali casi, il loro uso è necessario: il medicinale agisce sulla causa principale del problema, previene la comparsa di complicanze e impedisce alla malattia di diventare cronica.

Criteri di scelta


Quando si sceglie un medicinale, il medico è guidato da una serie di criteri: l'età del bambino, il tipo di malattia, il tipo di batteri che causano la malattia e quindi la tosse, la possibilità di reazioni allergiche, ecc..

Diversi microrganismi sono sensibili a diversi tipi di antibiotici. Alcuni farmaci sconfiggono la malattia, altri non hanno alcun effetto su questo patogeno. Anche la capacità dei batteri di adattarsi svolge un ruolo importante nella scelta di un farmaco. Se un farmaco simile è stato usato per trattare un bambino relativamente di recente, i patogeni potrebbero sviluppare insensibilità a questa particolare sostanza. Quindi, il trattamento non porterà alcun risultato.

Per determinare il tipo di terapia più efficace, il medico può raccomandare un esame batteriologico per determinare quale agente patogeno è necessario per scegliere un farmaco.

Ma nel caso in cui le condizioni del bambino peggiorino molto rapidamente e non c'è tempo per i test di laboratorio, potrebbe essere necessario prescrivere un ampio spettro di agenti antibatterici. Inoltre, tali farmaci vengono utilizzati in caso di tosse prolungata, che può essere causata da diversi tipi di batteri..
Gli antibiotici sono trattamenti "potenti" con i loro effetti specifici e una serie di effetti collaterali..

L'età del bambino è essenziale nella scelta di un medicinale. Alcuni tipi di farmaci non sono praticamente utilizzati per il trattamento di bambini molto piccoli (fino a otto anni).

preparativi

Esistono diversi tipi di antibiotici con i quali puoi curare i bambini per malattie infettive causate da batteri:

  • aminopenicillins;
  • Le tetracicline;
  • macrolidi;
  • I fluorochinoloni;
  • penicilline;
  • cefalosporine.

Questi non sono nomi per farmaci specifici. Ognuno di questi antibiotici combina un numero di diversi farmaci. Ad esempio, la moxifloxacina e la levofloxacina appartengono al gruppo dei fluorochinoloni..

Dosaggio

La nomina di un rimedio specifico viene effettuata dal medico, a seconda del tipo e della forma della malattia, della gravità della condizione del bambino, della sua età. Il dosaggio del medicinale tiene anche conto del peso del bambino.

Controindicazioni

Le controindicazioni per l'assunzione di antibiotici possono essere:

  • L'età del bambino Alcuni farmaci non possono essere usati per il trattamento di bambini di età inferiore a un anno e alcuni addirittura fino a 8 o 12 anni.
  • Intolleranza individuale a questa sostanza.

Gli antibiotici possono causare reazioni allergiche e disbiosi.

Consigli per l'uso

Esistono alcune regole per l'assunzione di antibiotici necessari per garantire il successo del trattamento e il rischio di effetti avversi è minimo:

  1. Gli antibiotici richiedono puntualità. Il tempo di trattamento dovrebbe essere impostato con precisione. Gli intervalli tra i ricevimenti dovrebbero essere uniformi e rigorosamente osservati.
  2. La durata del trattamento con un particolare farmaco in un caso o nell'altro è prescritta dal medico. È inaccettabile interrompere la somministrazione della pillola al bambino immediatamente dopo la scomparsa dei sintomi. Ciò porta al fatto che l'infezione batterica non completamente "sconfitta" non solo rimane nel corpo, traducendo la malattia in una forma cronica. Il pericolo sta anche nel fatto che il batterio, già insensibile a questo medicinale, richiederà in futuro l'uso di antibiotici molto più gravi e pericolosi.

Nel corso del trattamento, è necessario monitorare attentamente se le condizioni del bambino stanno migliorando. Se dopo un paio di giorni non ci sono cambiamenti in meglio, ciò può significare che il medicinale non influenza questo tipo di batteri e farà solo del male.

Quando è consigliabile prescrivere un antibiotico

Se è necessario eliminare la tosse, i farmaci antibatterici daranno un effetto positivo solo quando i batteri diventano la causa della malattia. Per identificare il tipo di microrganismo patogeno che colpisce il tratto respiratorio, è necessario analizzare il muco.

Inoltre, è importante determinare la suscettibilità dei batteri a determinati tipi di antibiotici. Solo dopo aver ricevuto i risultati di tutti i test, il medico può prescrivere un farmaco antibatterico specifico, la cui azione garantisce un risultato positivo.

Si consiglia di prescrivere antibiotici per il raffreddore comune solo a condizione che questo sintomo abbia acquisito una forma cronica e provocato rinite o sinusite..

Tali farmaci sono prescritti al fine di superare il processo infiammatorio che è sorto a causa di batteri. Esistono farmaci di origine naturale o semi-sintetica e la loro azione è volta a sopprimere i microrganismi più semplici.

Esistono antibiotici battericidi, il cui scopo è quello di eliminare il microrganismo con la sua ulteriore rimozione dal corpo. Di conseguenza, i batteri non solo muoiono, ma smettono anche di moltiplicarsi. Con questo trattamento antibiotico, è possibile non solo eliminare la causa del raffreddore comune, ma anche sviluppare anticorpi contro i batteri dannosi.

Elenco di antibiotici per bambini con tosse

Quando si scelgono i farmaci, devono essere prese in considerazione le controindicazioni all'uso di agenti antibatterici, soprattutto se si tratta di bambini di età inferiore a un anno. È necessario essere consapevoli del fatto che i farmaci tetracicline e gli aminoglicosidi producono gravi effetti collaterali e non sono raccomandati per l'uso in pazienti molto piccoli.

La doxiciclina, la minociclina, la tetraciclina interrompono la formazione dello smalto dei denti e i rappresentanti dei fluorochinoloni (Ofloxacina, Pefloxacina) interferiscono con il normale sviluppo della cartilagine nei bambini. Per quanto riguarda la levomicetina, inibisce la formazione del sangue, diventando il "colpevole" dell'anemia aplastica.

Di seguito è riportato un elenco di alcuni degli antibiotici per la tosse forte più comunemente usati per i bambini, tenendo conto dell'età. È possibile utilizzare compresse e sospensioni..

Amoxicillina. Il farmaco più comunemente usato ed economico, con un minimo di effetti collaterali. Disponibile in granuli per la preparazione di sciroppo. Il contenuto viene sciolto in acqua bollita, utilizzato in dosaggi rigorosamente prescritti dal medico. Questo medicinale è il componente principale di medicinali come Solutab, Flemoxin, Augmentin, Amoxiclav. Può essere assunto con una tosse umida e secca. Per i bambini di età inferiore ai due anni, con un sintomo persistente, vengono utilizzate dosi di 20 mg / kg tre volte al giorno.

Augmentin. Il farmaco per bambini è disponibile in polvere per ottenere una sospensione. Principi attivi: oltre all'amoxicillina, contiene acido clavulonico. Un tale antibiotico è meglio somministrarlo a un bambino a partire da tre mesi. Ha un effetto leggermente più forte rispetto al precedente medicinale, poiché contiene più ingredienti attivi. Tuttavia, dà più effetti collaterali..

Zinacef (Zinnat), si riferisce alle cefalosporine. Dovrebbe essere prescritto ai bambini mediante iniezione per forme gravi di polmonite, altre malattie respiratorie con un'infezione batterica. Prendi come indicato da un medico, principalmente negli ospedali.

Suprax è un potente antibiotico contenente cefixima. Disponibile in granuli per la preparazione di sospensioni per bambini. Ti consente di trattare infezioni complicate di orecchio, gola e naso, bronchite prolungata. Questo antibiotico per bambini è prescritto per la tosse e la febbre nei casi in cui altri mezzi più "deboli" non danno effetto. È vietato nominare bambini fino a sei mesi.

Il ceftriaxone, riferito alle cefalosporine, viene spesso utilizzato per infezioni complicate del tratto respiratorio. Viene prodotto in una soluzione iniettabile, somministrato per via intramuscolare in dosaggi rigorosamente definiti. Il corso del trattamento è di almeno 4-5 giorni, a seconda della gravità della condizione.

Importante! In assenza di indicazioni dirette, non è consigliabile utilizzare una preparazione così forte di briciole..

Sumamed Forte, un potente farmaco contenente azitromicina. È usato sia con una forte tosse "che abbaia", sia con l'umidità, con la separazione dell'espettorato purulento. È prodotto in polvere, da cui viene preparata una sospensione per somministrazione orale. Bere una tale medicina è raccomandato una volta al giorno in dosi rigorosamente specificate..

I genitori dovrebbero sapere: oltre all'effetto terapeutico, questi farmaci, come tutti i medicinali, hanno effetti collaterali. Pertanto, è necessario tenere conto di una serie di caratteristiche individuali di questo particolare bambino quando si sceglie un trattamento. L'effetto negativo può manifestarsi come nausea, vomito, disturbi digestivi (diarrea, costipazione), disbiosi, allergie sotto forma di eruzioni cutanee, ecc. In situazioni più complesse, può essere necessaria una reazione generale del corpo, che richiede cure mediche immediate (per evitare tale, è necessario eseguire speciali test di tolleranza).

Per riferimento! La forma più conveniente di antibiotico per bambini è lo sciroppo. Hanno un piacevole sapore dolciastro con riempitivi di frutta, facilmente e con piacere sono accettati dai bambini. Le compresse sono più spesso utilizzate nei bambini più grandi: possono essere utilizzate da quattro anni, lavate con una piccola quantità di acqua. Per comodità, alcune madri diluiscono questo medicinale in forma frammentata con una piccola quantità di tè dolce, composta o sciroppo fatto in casa. In questa forma, il bambino prenderà la medicina senza essere capriccioso.

Gruppi di antibiotici

Le medicine hanno una forma diversa:

I preparati del gruppo macrolidico sono prescritti per ultimi con l'inefficienza del resto.

Il dottore A. Chernenko per le malattie infettive dei bambini con infezione batterica raccomanda di assumere i seguenti gruppi di medicinali: penicilline, cefalosporine, macrolidi. Il primo gruppo di farmaci è più spesso prescritto, perché può essere utilizzato anche da bambini di età inferiore a un anno e tratta efficacemente i disturbi dell'infanzia accompagnati da tosse e naso che cola. Se la situazione non migliora dopo le penicilline, il medico prescrive le cefalosporine. E i macrolidi hanno il massimo effetto sulle malattie respiratorie.

Antibiotici per la tosse

Di solito, la durata della terapia è di 5-7 giorni. Gli antibiotici per la tosse grave devono essere usati rigorosamente in tempo. Non interrompere l'assunzione del farmaco non appena compaiono i primi miglioramenti nel benessere. È vietato regolare il dosaggio prescritto su o giù. Per la tosse, vengono prescritte tali forme di farmaci: compresse, polvere, sospensione, iniezione.

Antibiotico per la tosse
Il moduloTitoloFunzionalità dell'applicazione
compresse"Flemoxin Solutab"Assegnato a bambini dai 3 anni
Dosaggio basato sul peso del bambino e sulla gravità della malattia
"Biseptolum"Consentito da 4 anni (in alcuni casi da 2)
Si prende dopo un pasto con un po 'd'acqua.
amoxilÈ applicato da tre anni
Il corso del trattamento è di 7 giorni, può essere esteso a 14 secondo la testimonianza del medico
Sospensione"Azitromicina"Non consentito ai minori di 6 mesi.
Efficace nelle fasi gravi di tosse (polmonite, bronchite)
Sumamed ForteConsentito da 2 anni
Accettato solo 1 volta al giorno.
Il corso del trattamento non deve superare i 10 giorni
OspamoxIl dosaggio si basa sul peso del bambino.
PolvereECOMEDÈ applicato da 6 mesi
iniezioniceftriaxoneControindicato nei neonati
Sono adatte solo soluzioni appena preparate
Il corso della terapia è di 5-10 giorni

Torna al sommario

Trattamento antibiotico per il raffreddore comune: gocce e spray

Spesso per la terapia locale, ai bambini viene prescritta una forma spray del farmaco.

Le forme di dosaggio più comunemente usate per il raffreddore comune sono sospensioni, compresse, gocce o spray. Questi ultimi sono chiamati medicinali locali, perché si concentrano direttamente sul fuoco dell'infiammazione. Le reazioni avverse sono molto meno comuni, poiché gocce e spray sono assorbiti meglio dal corpo del bambino. Tuttavia, in nessun caso dovresti scegliere tu stesso un antibiotico senza consultare uno specialista.

framicetina

Il farmaco è adatto a bambini di età superiore a un anno. È prescritto in combinazione con altri farmaci per la sinusite o la rinite grave con una miscela di pus. Il risultato dell'applicazione è evidente dopo 2-3 giorni. Si consiglia di utilizzare gocce non più di 6 volte al giorno. Il corso della terapia non dovrebbe durare più di 5 giorni (in rari casi, 7 giorni come indicato da un medico).

"Bioparox"

Lo spray è efficace nelle infezioni batteriche e fungine. Il farmaco ha un effetto antinfiammatorio e viene utilizzato 3-4 volte al giorno. Fin dalle prime applicazioni, la salute del paziente migliora. Ciò si manifesta con una diminuzione della lacrimazione, una riduzione delle secrezioni nasali e una riduzione dell'edema..

Spray Isofra

È indesiderabile usare il farmaco per più di 1,5 settimane.

Il medicinale è prescritto sotto forma di terapia complessa con un forte raffreddore. Secondo le istruzioni, lo spray è consentito ai bambini di età superiore a un anno. Non è raccomandato l'uso per più di 10 giorni e vale la pena interromperlo prima se non si notano miglioramenti evidenti dopo 7 giorni di trattamento. Possibile comparsa di ceppi resistenti di microrganismi con uso prolungato.

Altri preparati freddi

Sono anche comuni sospensioni e compresse. Farmaci ampiamente usati come Augmentin e Cefodox. Il primo è presentato in due forme: compresse e sospensione. Il dosaggio esatto è determinato in base allo stadio della malattia, all'età e al peso del bambino, nonché alle condizioni dei reni di un piccolo paziente. Secondo le istruzioni ufficiali, il trattamento non deve superare i 14 giorni. Anche questo antibiotico per la tosse è efficace. Cefodox è presentato sotto forma di compresse e sospensioni. Quest'ultimo è prescritto per i bambini dai 5 mesi ai 12 anni. Il dosaggio esatto viene calcolato individualmente, tenendo conto del peso corporeo. La sospensione viene presa a intervalli di 12 ore. Il medicinale deve essere consumato solo durante i pasti. Durata dell'uso non più di 14 giorni.

I principali gruppi di agenti antibatterici

L'uso di farmaci antibatterici durante l'infanzia deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico. Le medicine prescritte per il bambino non dovrebbero solo eliminare il processo infiammatorio nel suo corpo, ma anche non danneggiare la sua salute. Quali antibiotici sono usati nella moderna pratica pediatrica per la tosse?

Esistono diversi gruppi principali di tali farmaci:

    Medicinali del gruppo della penicillina, i cui componenti attivi sono ampicillina, amoxicillina, piperacillina, ticarcillina. Causano la morte dei batteri colpendo le loro pareti cellulari..

Le penicilline sono classificate come sicure per i bambini e hanno effetti collaterali minori sul corpo del paziente. Sono prescritti per la tosse prolungata con insufficiente efficacia degli espettoranti. Preparazioni del gruppo cefalosporinico, create sulla base dell'acido 7-aminocefalosporinico, ad esempio Cefixime, Cefazolin e Cephalexin. Se entrano nel corpo umano, danneggiano le pareti cellulari dei batteri patogeni che si trovano nella fase della riproduzione e causano la loro morte.

Le cefalosporine sono antibiotici ad ampio spettro e sono utilizzate per le malattie nei bambini accompagnate da una tosse forte e prolungata. A differenza delle penicilline, gli antibiotici cefalosporinici hanno molti effetti collaterali, quindi ai bambini vengono prescritti solo in caso di emergenza. Antibiotici del gruppo macrolidico, i cui principi attivi sono eritromicina, azitromicina, midecamicina e cefuroxima. Quando ingeriti, bloccano la crescita di batteri patogeni, distruggendo le proteine ​​nelle loro cellule.

I macrolidi sono prescritti principalmente per la tosse, i cui agenti causali sono infezioni da clamidia e micoplasma in un bambino. Sono tra gli antibiotici con un basso livello di tossicità, tuttavia il loro uso spesso provoca reazioni avverse nei bambini.

Il trattamento antibiotico nei giovani pazienti deve essere eseguito secondo il programma prescritto dal medico curante. Non è possibile aumentare o diminuire in modo indipendente il dosaggio del farmaco prescritto, nonché annullarlo prima del tempo specificato da uno specialista.

Se il farmaco antibatterico è selezionato correttamente dal pediatra, il bambino dovrebbe sentirsi meglio 2-3 giorni dopo l'inizio della terapia.

Al fine di ottenere un rapido effetto terapeutico, i genitori dovrebbero somministrare al loro bambino un antibiotico a intervalli regolari.

Se il medico gli ha prescritto il farmaco 3 volte al giorno, è necessario prenderlo ogni 8 ore. I farmaci usati due volte al giorno vengono bevuti dopo 12 ore. Nel caso in cui lo specialista prescriva al bambino un antibiotico una volta al giorno, è necessario utilizzarlo ogni giorno alla stessa ora (ad esempio, alle 10 di mattina).

In quali situazioni l'uso di antibiotici è giustificato per la tosse?

La tosse dei bambini è diversa: secca, con catarro, abbaiare, soffocare o solo una leggera tosse al mattino. Non ciascuno di essi richiede una prescrizione di emergenza di farmaci antibatterici, quindi la prima condizione sarà questa: solo un medico che cura un bambino può prescrivere e scegliere un antibiotico e la sua dose. Solo uno specialista conosce tutte le sfumature del processo patologico e può guidare il genitore nei nomi e nei dosaggi corretti.

Ai bambini piccoli vengono prescritti antibiotici sotto forma di sospensione o iniezione. I bambini dopo i 12-14 anni scelgono le pillole per il trattamento.


L'effetto dei farmaci viene valutato il terzo giorno dopo l'inizio del trattamento.

L'efficacia dell'antibiotico selezionato viene valutata non prima di 3 giorni dopo la sua somministrazione. Se dopo questo periodo le condizioni del bambino non sono migliorate, si consiglia di cambiare il farmaco.

Quando vengono prescritti farmaci antibatterici:

  1. La tosse dura più di 2 settimane.
  2. La causa della tosse è stata il processo infiammatorio del tratto respiratorio stabilito dal medico: polmonite, pertosse, bronchite batterica, ecc..
  3. Entro tre giorni, il piccolo paziente ha una temperatura corporea elevata, febbre e altri sintomi di intossicazione.
  4. La cultura dell'espettorato ha confermato la presenza di un'infezione batterica e ha rivelato la sua sensibilità a specifici farmaci antibatterici.

Tutte queste e altre situazioni richiedono una decisione sulla conduzione della terapia antibiotica in un bambino, indipendentemente dalla sua età. La decisione viene presa dal medico e seleziona un farmaco e un dosaggio specifici.

Quali antibiotici aiutano i bambini a tossire

Gli antibiotici per i bambini con tosse sono presi per le malattie batteriche del tratto respiratorio. Per confermare la diagnosi e identificare il corriere, viene eseguita una vasca per la semina dell'espettorato. Dopo aver determinato l'agente causale dell'infezione, il medico decide quale antibiotico somministrare al bambino.

A volte il decorso grave della malattia non consente il tempo di identificare il portatore dell'infezione e il medico prescrive l'uso di antibiotici ad ampio spettro. I nomi di questi fondi: "Azithromycin", "Gentamicin", "Cefazolin", "Unazin", "Ampicillin". Dopo aver ottenuto i risultati dello striscio, passano a preparazioni mirate.

Gruppi di farmaci antibatterici per il trattamento della tosse

Quali antibiotici aiutano a far fronte alla tosse:

1. Antibiotici a base di penicillina. I farmaci più popolari per polmonite, bronchite e tonsillite. Le penicilline prodotte naturalmente (ingredienti attivi: penicillina, benzilpenicillina, bicillina) sono utilizzate solo per la somministrazione intramuscolare. I farmaci sintetici e semi-sintetici sono disponibili sotto forma di iniezioni, compresse e sospensioni..

Le penicilline più popolari per il trattamento della tosse batterica:

Il vantaggio delle penicilline è la bassa tossicità del farmaco. Contro: spesso causano una reazione allergica, è difficile da combinare con altri farmaci.

2. Il gruppo di macrolidi differisce dagli altri per la minima tossicità, pertanto, più spesso di altri antibiotici sono prescritti per la tosse nei bambini. Questi farmaci sono incompatibili con gli antistaminici. Ai bambini vengono prescritti farmaci con il principio attivo - azitromicina.

Elenco di medicinali con questo componente:

Il trattamento per la tosse con questi farmaci è di tre giorni, nei casi più gravi cinque giorni.

Macrolidi con altri ingredienti attivi:

Questa serie di antibiotici viene utilizzata per bronchite, faringite, tracheite e infiammazione delle vie respiratorie superiori.

3. Il gruppo cefalosporina viene spesso utilizzato per il trattamento del mal di gola, bronchite acuta e cronica, infezioni del tratto respiratorio superiore. Non usare per il trattamento se la malattia è pneumococco, clamidia e micoplasma.

  • I generazione - "Cefazolin", "Sephryl", "Cephalotin". "Cephaloxin." Utilizzato per le infezioni da stafilococco.
  • II generazione - "Cefaclor", "Zinnat", "Cefotiam", "Ceclor". Prescrivere se la malattia è causata da batteri resistenti alla penicillina.
  • III generazione - "Suprax", "Pantsef", "Cefixim", "Iksim Lupin". Prescritto per il trattamento del tratto respiratorio superiore e inferiore.
  • Le generazioni IV e V sono apparse di recente. Disponibile solo sotto forma di polvere per iniezione, agisce su un gran numero di batteri. Questi farmaci includono: "Isodep", "Ladef", "Cefepim", "Maxipim".

Le cefalosporine delle ultime generazioni causano meno effetti collaterali sotto forma di disturbi intestinali, disbiosi, allergie.

Controindicazione all'assunzione di antibiotici tetraciclina (tetraciclina, doxiciclina) e gruppi fluorochinolici (Avelox, Levofloxacin, Ofloxacin) - bambini di età inferiore a 8 anni.

L'uso frequente di antibiotici porta al fatto che sviluppano dipendenza e per il trattamento è necessario utilizzare farmaci antibatterici più potenti, in alcuni casi due tipi contemporaneamente.

Che cos'è una tosse?

La reazione del corpo agli effetti negativi dell'ambiente è una tosse, che è un riflesso. Può essere causato da agenti patogeni, allergeni, polvere, particelle di cibo. Una forte tosse è una manifestazione di un'infezione. Nei bambini, gli attacchi di tosse causano sofferenza, possono portare a vomito, disturbi del sonno. Si distinguono i tipi di tosse secchi e umidi. Quest'ultimo è accompagnato dalla rimozione dell'espettorato dai bronchi, il primo - doloroso e improduttivo, porta all'irritazione della gola e della trachea, con il muco che non si separa.

I farmaci espettoranti possono convertire una tosse secca in una umida. È consigliabile iniziare a prenderli immediatamente, perché l'accumulo di espettorato nei bronchi nei bambini è pericoloso - i batteri si moltiplicano più intensamente in esso, il processo acuto diventa cronico, i patogeni possono entrare in altri organi. Le cause della tosse in un bambino sono:

  • infezione virale: raffreddore, influenza, accompagnato da arrossamento della gola e sudore, con queste malattie, gli antibiotici sono inutili;
  • batteri: la loro attività si manifesta in diversi modi, spesso c'è una forte tosse con scarico di espettorato bianco, giallastro, sanguinante o verdastro, il bambino ha una forte temperatura;
  • allergia: provocata da sostanze irritanti, la tosse è accompagnata da gonfiore, volume di secrezione dal naso;
  • trauma alla mucosa della gola o della trachea - la causa è bevande calde, corpi estranei, pezzi di cibo;
  • manifestazioni di malattie - insufficienza cardiaca, sinusite, adenoidite purulenta.

Vantaggi e svantaggi degli antibiotici

Non è corretto affermare che gli antibiotici con naso che cola e tosse hanno un vantaggio rispetto ad altri farmaci. Ci sono indicazioni mediche specifiche per il loro uso. Il medico dirà che il bambino ha bisogno di un antibiotico e solo questa domanda è di sua competenza.

Come qualsiasi medicina, gli antibiotici nei bambini hanno effetti collaterali. Insieme ai microrganismi patogeni, la medicina uccide i batteri intestinali benefici. Ecco perché i probiotici (Bifidumbacterin, Hilak Forte) sono prescritti insieme a un antibiotico. La microflora intestinale si ripristina rapidamente dopo che un ciclo di antibiotici e spiacevoli disturbi dispeptici scompaiono. Per questo motivo, non è possibile annullare il corso dei medicinali.

I bambini hanno spesso una reazione allergica ai farmaci antibatterici sotto forma di orticaria, rinite, ecc. Anche il sistema immunitario soffre dopo un corso di medicina, deve essere mantenuto e ripristinato. Indipendentemente dalle conseguenze dell'assunzione di antibiotici, sono più facilmente tollerati ed eliminati rispetto alle gravi complicanze delle infezioni batteriche. Inoltre, molti antibiotici hanno un forte effetto sul fegato, questo dovrebbe anche essere preso in considerazione..

20 antibiotici più efficaci per la tosse

Le cause più probabili di tosse che richiedono una terapia antibatterica includono tracheite, polmonite o bronchite di origine batterica. Le malattie sono caratterizzate da danni al sistema respiratorio inferiore: polmoni, bronchi, laringe, trachea. L'antibiotico per la tosse non elimina il sintomo stesso, ma la causa del suo aspetto: batteri patogeni. Il farmaco distrugge la flora patogena, ripristinando la funzione degli organi colpiti. La scelta degli agenti antimicrobici è determinata dal tipo di agente patogeno.

Quando sono necessari farmaci antibatterici per la tosse

Quando si tossisce con espettorato giallo o verde, vengono prescritti antibiotici. Una caratteristica tonalità di muco indica un'infiammazione batterica degli organi ENT, che viene eliminata solo dagli agenti antimicrobici. Sono utilizzati nel trattamento di una serie di malattie respiratorie:

  • bronchite;
  • tubercolosi;
  • tracheiti;
  • polmonite;
  • laringite;
  • rinofaringite;
  • tracheobronchite.

Gli antibiotici ad ampio spettro distruggono la maggior parte dei batteri che colpiscono gli organi ENT. Durante la tosse e la febbre, vengono utilizzati farmaci del gruppo di macrolidi, penicilline, fluorochinoloni e cefalosporine.

Perché un medico dovrebbe prescrivere antimicrobici

Per scoprire quale antibiotico è meglio per la tosse, è necessario determinare l'agente causale dell'infezione. Alcuni batteri patogeni sono resistenti all'azione degli agenti antimicrobici della penicillina. Pertanto, i medici prescrivono le compresse ai pazienti solo dopo aver ottenuto i risultati dell'inoculazione batterica di uno striscio dalla gola o dall'espettorato.

Il trattamento con la tosse antibiotica sarà efficace solo in caso di danno batterico al sistema respiratorio. È severamente vietato l'uso di farmaci per raffreddori, influenza, parainfluenza e altre malattie virali. Riducono l'immunità generale, che crea le condizioni per la propagazione di microbi patogeni.

Gli antimicrobici in parte hanno un effetto negativo sul corpo umano. Quando si assumono pillole, non solo i batteri patogeni, ma anche quelli benefici vengono distrutti. Pertanto, durante la terapia antibiotica di polmonite, tubercolosi o tracheite, vengono contemporaneamente prescritti probiotici: Linex, Bifiform, Lactiale, ecc. Contengono ceppi di lattobacilli vivi che normalizzano la microflora intestinale.

In alcuni casi, una tosse è causata da una reazione allergica. Nel processo di tosse, allergeni e particelle di polvere vengono rimossi dal sistema respiratorio. In tali situazioni, vengono prescritti antistaminici e gli antibiotici non aiuteranno..

I 20 antibiotici per la tosse più efficaci e sicuri

Gli antibiotici economici sono efficaci per patologie ORL batteriche moderate e gravi. L'elenco dei migliori farmaci comprende i farmaci del gruppo di penicilline, macrolidi, fluorochinoloni, tetracicline e cefalosporine. Le aminopenicilline sono generalmente prescritte per eliminare la tosse nelle malattie non complicate..

amoxil

Un antibiotico semisintetico contiene componenti del gruppo della penicillina: amoxicillina. Sopprime la sintesi delle pareti cellulari dei batteri, che porta alla loro morte. Un farmaco ad ampio spettro viene utilizzato per la tosse persistente, causata da tali malattie:

  • polmonite;
  • laringite;
  • sinusite;
  • faringite;
  • tracheiti;
  • nasofaringite;
  • laringite.

Con un'esacerbazione dell'infezione, gli adulti assumono 2-4 compresse due volte al giorno. In caso di polmonite grave, il numero di dosi del farmaco viene aumentato fino a 3 volte al giorno.

ampicillina

L'antibiotico semisintetico economico per la tosse appartiene al gruppo delle penicilline. Ha un pronunciato effetto battericida contro stafilococchi, enterococchi, streptococchi, ecc. Utilizzato nel trattamento di tali patologie:

  • bronchite;
  • ascesso polmonare
  • sinusite;
  • angina;
  • polmonite;
  • faringite ecc.

L'ampicillina in polvere è destinata alla somministrazione intramuscolare. In precedenza, veniva allevato con 1 fiala di acqua per preparazioni iniettabili. In caso di gravità moderata delle patologie ORL, vengono somministrati 0,5-1 g di antibiotico ogni 7 ore.

azitromicina

Per eliminare l'infiammazione negli organi ENT con bronchite lenta, polmonite, sinusite e faringite, viene prescritto un antibiotico del gruppo macrolidico. L'azitromicina ha meno tossicità rispetto ad altri antimicrobici. Pertanto, viene utilizzato anche in pediatria.

Si consiglia un antibiotico per la tosse degli adulti in 3 compresse da assumere 3 giorni a 500 mg al giorno. Se necessario, l'azitromicina durante la tosse viene sostituita con analoghi più economici - fattore Zi, Azitrox.

Ampisulbin

Questo antibiotico per la tosse secca per gli adulti è prescritto per una grave infiammazione batterica del tratto respiratorio inferiore o superiore. Un farmaco a base di penicillina viene iniettato in una vena o in un muscolo. Innanzitutto, 1 fiala in polvere viene diluita con 3 ml di acqua per preparazioni iniettabili.

Il dosaggio di ampisulbin è determinato dalla gravità della patologia (dose giornaliera):

  • leggero - 1,5-3 g;
  • moderato - non più di 6 g;
  • pesante - fino a 12 g.

In caso di compromissione della funzionalità renale, ridurre la dose e la frequenza di utilizzo del farmaco.

amoxiclav

Il farmaco a base di amoxicillina e acido clavulanico è disponibile come sospensione per somministrazione orale. Amoxiclav per la tosse è prescritto a un adulto alla dose di 500 mg tre volte al giorno. Nella sinusite batterica acuta, polmonite acquisita in comunità e bronchite lenta, la dose viene aggiustata in base alla gravità della malattia.

L'amoxiclav per la tosse secca per i bambini viene utilizzato solo come indicato da un medico. Ai pazienti di peso fino a 40 kg vengono prescritti non più di 20 mg di farmaco per chilogrammo di peso.

ceftriaxone

Gli antibiotici cefalosporinici per la tosse secca negli adulti sono utilizzati per gravi malattie respiratorie:

  • polmonite;
  • bronchite lenta;
  • ascesso polmonare;
  • pleurite.

Prima di usare Ceftriaxone, viene eseguito un test cutaneo per determinare il grado di sensibilità del corpo al farmaco. Le compresse per la tosse prendono 1-2 pezzi. ogni 24 ore. Se necessario, aumentare la dose 2 volte - fino a 4 compresse al giorno.

Sorecef

Il farmaco sotto forma di sospensione contiene cefixima, che si riferisce alle cefalosporine di terza generazione. Gli antibiotici per la tosse sono attivi contro oltre l'89% dei batteri che colpiscono il sistema respiratorio. Sortsef è prescritto per l'infiammazione del sistema respiratorio inferiore e superiore.

Bambini da 10 anni e adulti assumono 400 mg di antibiotico una volta. Mangiare non influisce sull'efficacia del farmaco. Il corso della terapia antimicrobica è di 7 giorni.

Vilprafen

Gli antibiotici macrolidi per la tosse umida sono usati in alternativa alle penicilline con una maggiore sensibilità ai loro componenti. I bambini dai 5 anni assumono il farmaco in base al peso - non più di 50 mg per 1 kg di peso. Con la polmonite o la bronchite negli adulti, vengono prescritte fino a 4 compresse al giorno per 2-4 dosi. Nei casi più gravi, si raccomanda di aumentare il dosaggio a 5-6 compresse al giorno.

Suprax

La preparazione di cefalosporine di terza generazione ha un pronunciato effetto battericida contro le infezioni coccaliche. È disponibile sotto forma di sospensione e compresse per somministrazione orale. Gli adulti e gli adolescenti assumono 400 mg di farmaco in 1 o 2 dosi.

Lo sciroppo per la tosse con antibiotico per bambini viene pre-agitato per sciogliere il precipitato. La dose è determinata dal medico, tenendo conto del peso, dell'età e della gravità della malattia.

Takstam

A differenza delle cefalosporine di seconda generazione, Takstam ha uno spettro d'azione più ampio. Il farmaco è disponibile in polvere per preparazioni iniettabili.

Questi antibiotici per la tosse grave e il naso che cola negli adulti sono usati per trattare ascessi nel sistema respiratorio, polmonite purulenta, bronchite, rinofaringite, ecc..

Bambini di peso 50 kg e adulti Takstam somministrato per via endovenosa o intramuscolare. La fiala pre-polvere 1 viene diluita con acqua per preparazioni iniettabili. La dose giornaliera dell'antibiotico non supera i 12 grammi, è suddivisa in 3-4 dosi, cioè ogni 6 ore.

Loraxim

La polvere per preparazioni iniettabili contiene cefotaxima - un antibiotico cefalosporinico. Con una tosse umida che accompagna la polmonite, la tracheite o la pleurite, viene prescritto 1 g di farmaco ogni 12 ore. L'ampolla della polvere viene pre-dissolta in 4 ml di acqua per preparazioni iniettabili. Con tosse e polmonite diffusa, la dose viene aumentata a 3-4 g al giorno.

Cefobid

Una medicina per la tosse distrugge le membrane cellulari dei batteri, eliminando l'infiammazione del sistema respiratorio. Cefobide è efficace contro i patogeni che producono penicillinasi, cioè resistenti alle penicilline. La dose standard per gli adulti è di 4 g e per i bambini - 2 g due volte al giorno..

Foxero

I preparati beta-lattamici sono i migliori antibiotici per la tosse che abbaia. Foxero contiene cefopodaxin, che non è inattivato dalla maggior parte dei batteri patogeni. Disponibile sotto forma di sospensione per somministrazione orale. È incluso nel trattamento di tali malattie:

  • faringite;
  • sinusite;
  • polmonite acquisita in comunità;
  • bronchite lenta.

Assumere con il cibo 200-400 mg due volte al giorno.

Sulbactomax

L'antibiotico combinato contiene sulbactam e ceftriaxone, che forniscono alta attività antimicrobica e resistenza alla penicillinasi. Per la tosse causata da infezioni ORL, assumere 1,5-2 g del farmaco due volte al giorno. Ai neonati e ai bambini di età inferiore a 3 anni vengono prescritti non più di 50 mg di ceftriaxone per 1 kg di peso.

Zinacef

Le cefalosporine di seconda generazione sono attive contro i batteri resistenti alle penicilline.

Gli antibiotici per la tosse sono indicati durante il trattamento:

  • tonsillite;
  • bronchiectasie;
  • bronchite lenta;
  • ascesso polmonare;
  • polmonite.

Il medicinale viene somministrato per via endovenosa o intramuscolare a 750 mg al giorno, suddiviso in 3 dosi.

Sulcef

La polvere antibiotica per cefalosporina per iniezione contiene due componenti attivi: cefoperazone e sulbactam. È usato esclusivamente per via parenterale, cioè per via endovenosa o intramuscolare. Se la tosse è causata dall'infiammazione delle vie respiratorie, vengono prescritti 2-4 g di cefoperazina al giorno. Per i bambini, la dose è determinata in peso - fino a 40 mg per 1 kg al giorno.

Tulixon

La combinazione di ceftriaxone antimicrobico è disponibile sotto forma di polvere per iniezione. Per fermare la tosse con danni batterici al sistema respiratorio, 1,5 g di farmaco vengono sciolti nella lidocaina. La soluzione preparata viene iniettata nel muscolo gluteo.

Ofloxacin

Ofloxacin è usato per trattare la tosse solo con infiammazione batterica del sistema respiratorio:

  • polmonite acquisita in comunità;
  • sinusite batterica;
  • nasofaringite;
  • bronchite lenta e acuta.

L'antibiotico viene assunto in dosi di 200-400 mg al giorno. Durata della terapia - non più di 10 giorni.

Ozerlik

Le compresse del gruppo dei fluorochinoloni sono raccomandate da bere con una tosse causata da bronchiectasie, tonsillite purulenta, fibrosi cistica, ecc. Con un'infezione batterica nel sistema respiratorio, vengono assunti 200 mg di antibiotico due volte al giorno. In caso di infiammazione purulenta dei bronchi, la durata della terapia è di 7-10 giorni. Quando si gonfia la laringofaringe, si raccomanda una singola dose di 400 mg del farmaco per 7 giorni.

Avelox

Le compresse di moxifloxacina sono utilizzate per infezioni batteriche complicate. Avelox mostra attività battericida contro i microbi intracellulari. La dose giornaliera media per un adulto quando si tossisce senza febbre è di 400 mg. La durata del trattamento delle malattie del tratto respiratorio superiore - 7 giorni, polmonite - 10 giorni.

Altre droghe

I farmaci antimicrobici possono causare gravi effetti collaterali - disbiosi, immunodeficienza secondaria, diarrea, disidratazione, ecc. Pertanto, i preparati farmaceutici con una forte tosse sono prescritti solo da un medico.

L'elenco degli antibiotici per la tosse degli adulti per le infezioni batteriche comprende:

  • Flemoxin Solutab;
  • Moksimak;
  • Sumamed;
  • Augmentin;
  • Vigamox;
  • azlocillina;
  • Plevilox;
  • Gramox;
  • Oxamp;
  • Doxiciclina ecc.

Alcuni farmaci non devono essere somministrati ai bambini e assunti con disfunzione renale o epatica. Pertanto, prima di assumere antibiotici, è necessario consultare un medico ORL.

Quali gruppi di antibiotici vengono usati con cautela

Gli infettisti isolano gruppi di antimicrobici che causano gravi effetti collaterali. Alcuni aumentano il rischio di resistenza agli antibiotici dei microbi, mentre altri violano le funzioni del fegato e dei reni. Si deve prestare attenzione con i farmaci del gruppo di cefalosporine. Sono prescritti nei casi in cui penicilline o macrolidi non aiutano..

Per la disponibilità di massa, l'OMS raccomanda l'uso di preparati semisintetici di penicillina - Amoxicillina, Ampicillina. L'uso razionale di potenti farmaci riduce la probabilità di reazioni avverse.