Image

L'uso di clorofilla oleosa per la gola

Chlorophyllipt è un farmaco unico nella sua efficacia antimicrobica e sicuro per l'uomo. Il farmaco è sviluppato da specialisti sovietici.

È prodotto solo in Russia e Ucraina sotto forma di soluzione alcolica, sott'olio e sotto forma di losanghe. Considera come utilizzare l'olio di clorofillio per la gola e quali sono i suoi vantaggi.

Composizione e forma dell'olio di clorofilla

Chlorophyllipt è un preparato assolutamente naturale a base di clorofille ottenute da foglie di eucalipto..

In una soluzione oleosa di 2 componenti:

  • Estratto del 2% di foglie di eucalipto (con una concentrazione di clorofille attive del 12%);
  • burro.

Il produttore russo Vifitech utilizza olio di girasole come riempitivo. “Pianta sperimentale GNTsLS” ucraina - oliva.

Esternamente, la soluzione è caratterizzata da un liquido oleoso trasparente di colore smeraldo.

Il farmaco è disponibile in flaconi di vetro arancione da 20 ml e 30 ml.

Istruzioni per l'uso Olio di clorofillite per adulti

Oil Chlorophyllipt è usato per trattare le infezioni respiratorie e l'infiammazione batterica nella cavità orale, con un naso che cola in due modi:

  • lubrificazione delle aree interessate;
  • instillazione;
  • ingestione.

Come usare il clorofillio oleoso per la gola secondo le istruzioni:

  1. Agitare bene la fiala di clorofilla prima dell'uso..
  2. Sciacquare la bocca e la gola con acqua.
  3. Se ci sono tracce di pus o altre impurità sulla mucosa, devono essere rimosse prima della procedura..
  4. Prendi un batuffolo di cotone o avvolgi un piccolo batuffolo di cotone sulla punta delle pinzette.
  5. Pipettare 10 gocce di una soluzione in un cucchiaino usando una pipetta.
  6. Immergi un bastoncino di cotone o un bastoncino in un cucchiaino e lubrifica le aree necessarie della mucosa.
  7. Se necessario, aggiungere altre 10 gocce per trattare tutte le aree interessate.

Istruzioni su come instillare olio Chlorophyllipt:

  1. Agitare il flacone della soluzione.
  2. Pipettare la soluzione.
  3. Sdraiati o siediti, inclina la testa all'indietro.
  4. Inclina la testa a sinistra e gocciola 5 gocce nel passaggio nasale sinistro.
  5. Tieni la narice sinistra con il dito e esegui alcuni movimenti circolari.
  6. Ripetere l'operazione per il passaggio nasale destro.

Per la somministrazione orale, la soluzione viene misurata in un cucchiaino (pieno) e bevuta 2 ore dopo o 1 ora prima dei pasti.

Istruzioni per l'uso per i bambini

Le istruzioni per l'uso dell'olio di clorofillio di fabbricazione russa non contengono limiti di età. Al contrario, il manuale per la preparazione della produzione ucraina indica che è controindicato nei bambini di età inferiore ai 18 anni. Perché una tale discrepanza e quali istruzioni fidarsi di più?

Il clorofillone oleoso, infatti, è uno dei farmaci più innocui per l'uomo. Contiene un singolo componente ed è di origine vegetale. Una buona attività antibatterica lo rende una valida alternativa agli agenti sintetici. È spesso accreditato con i pediatri..

D'altra parte, è necessaria cautela in relazione a Chlorophyllipt. La preparazione a base di erbe concentrata è un allergene.

Se un bambino ha precedentemente manifestato reazioni allergiche, l'uso di questo farmaco deve essere abbandonato.

Prima del primo utilizzo, deve essere eseguito un test di reazione allergica (vedere sotto).

Di 3 modi per assumere la soluzione di olio di clorofillone per la gola, 2 sono adatti ai bambini:

Spesso seppelliscono. Per le malattie della gola, una soluzione oleosa viene gocciolata sulla lingua o sulla guancia da 3 a 10 gocce, a seconda dell'età del bambino. Con sinusite o stafilococco nel naso - 2-5 gocce in ciascun passaggio nasale.

L'uso di olio di clorofillio per la gola dei neonati

Nel caso della nomina di olio di clorofillio per la gola, si consiglia ai bambini di età inferiore a un anno di gocciolare il farmaco sul capezzolo. Una volta in bocca, la soluzione oleosa si diffonderà con la saliva attraverso le mucose della bocca e della gola e avrà un effetto antibatterico terapeutico. Dosaggio nel trattamento della gola - 3-4 gocce.

Prima di gocciolare l'intera dose per la prima volta, deve essere eseguito un test allergologico per gli estratti di eucalipto..

Test allergologico

Le istruzioni per la soluzione oleosa di Chlorophyllipt richiedono un test di ipersensibilità all'estratto di eucalipto con qualsiasi metodo di utilizzo e l'età del paziente.

Il test è molto semplice:

  1. Pipettare circa 2-3 gocce della soluzione (per bambini 1-2 gocce) e applicarle sulla mucosa orale.
  2. La reazione avversa può verificarsi sia immediatamente che entro poche ore dall'applicazione.

Il corso di somministrazione di Chlorophyllipt può essere avviato se, entro 8 ore, non si sono manifestate reazioni avverse.

Il clorofillio è possibile durante la gravidanza e l'allattamento

Chlorophyllipt può essere utilizzato localmente per il trattamento di infezioni alla gola, rinite e sinusite. Non vengono fornite informazioni sulla tossicità del farmaco per il feto, perché la ricerca su questo argomento non è stata condotta. Con ogni probabilità, tra tutti gli antisettici, il farmaco in questione è il più sicuro.

Come regola generale, le istruzioni per l'uso del farmaco richiedono che le donne malate si consultino con i loro medici sulla validità del suo uso.

Devo allevare il risciacquo con olio di clorofillio

La soluzione di olio di clorofillio viene utilizzata per lubrificare le mucose, per l'instillazione nei passaggi nasali in forma non diluita. Per sciacquare usare una soluzione alcolica del farmaco (diluito).

Indicazioni per l'uso con mal di gola

Olio clorofillato con angina

Chlorophyllipt ha i vantaggi di renderlo il farmaco di scelta come antisettico locale nel trattamento dell'angina:

  • caratterizzato dall'attività polibatterica, l'estratto di eucalipto incluso nella sua composizione ha un effetto travolgente sulla maggior parte dei tipi di batteri che causano malattie respiratorie;
  • la sua attività battericida contro gli stafilococchi, compresa la specie aureus, è ben nota;
  • una caratteristica distintiva dello strumento è che i batteri non sono in grado di formare resistenza ai suoi effetti;
  • ha un leggero effetto antinfiammatorio, riducendo il gonfiore della mucosa.

Il farmaco viene utilizzato (lubrificato, instillato) 3-4 volte al giorno. Il trattamento può durare quanto necessario..

Per una maggiore efficacia, l'applicazione di clorofillio oleoso è combinata con gargarismi con una soluzione alcolica diluita.

Con stomatite

Chlorophyllipt è un farmaco ampiamente utilizzato. Efficace nelle infezioni batteriche di varia localizzazione. Compreso, con lesioni della mucosa orale. Le aree interessate vengono trattate con una soluzione di olio ogni 4 ore..

Con malattie degli organi ENT

Chlorophyllipt è usato per il risanamento del rinofaringe per la rinite, nei bambini anche nel caso del trasporto stafilococcico nel naso. A tale scopo, il medicinale viene instillato in entrambi i passaggi nasali 4 volte al giorno..

Il farmaco è efficace per sinusite batterica, laringite, laringotracheite come parte della terapia complessa. Poiché non esiste un'applicazione diretta del farmaco nel caso di queste malattie, si consiglia di assumere clorofilletto oleoso all'interno di 1 cucchiaino quattro volte al giorno. La durata del trattamento è di 7-10 giorni.

Controindicazioni

Chlorophyllipt è controindicato in caso di intolleranza individuale all'estratto di eucalipto.

Effetti collaterali

  • mal di gola, prurito;
  • la comparsa di altri segni di irritazione (arrossamento, eruzione cutanea);
  • gonfiore delle mucose;
  • fiato corto.

Altri tipi di clorofillite

Soluzione alcolica clorofillica

Estratto di eucalipto su alcool - Un'alternativa al clorofillio. È indicato per le stesse malattie della soluzione oleosa. Usato in forma diluita:

  • esternamente per disinfettare la pelle danneggiata;
  • topicamente sotto forma di risciacqui di bocca e gola;
  • all'interno con trasporto intestinale di stafilococco.

La soluzione alcolica non viene utilizzata per via nasale. È possibile utilizzare una soluzione diluita per lavare il naso con esacerbazioni di sinusite.

Compresse clorofillite

La compressa di clorofyllipt è spesso la forma preferita di farmaco. Nel suo principio attivo e nell'effetto che produce, è simile alle soluzioni. Le pillole hanno un vantaggio significativo. Possono sempre essere trasportati e presi (assorbiti), inclusi: al lavoro, in campagna, nei trasporti, ecc..

Gli svantaggi delle compresse includono la loro capacità di causare irritazione della mucosa orale. Per ridurre al minimo questo effetto collaterale, si raccomanda di eseguire il riassorbimento attivamente, senza tenere la compressa in bocca in un punto.

Va notato che le compresse vengono utilizzate più spesso delle soluzioni (5 volte al giorno). Il loro trattamento costerà di più.

Spray clorofillico

Lo spray ha poco a che fare con le forme classiche di mortaio o compresse..

Il nome completo del farmaco è Chlorophyllipt Vialine. Contiene un componente antibatterico tradizionale per dentifrici: il triclosan. Inoltre, estratti vegetali, glicerina e acqua. Nelle istruzioni per l'uso, il produttore ha indicato che lo spray è un prodotto per l'igiene orale.

Recensioni sulla soluzione di olio di gola clorofillica

Recensioni per l'uso nei bambini

Le mamme che hanno usato Chlorophyllipt nel trattamento dei loro figli danno buone recensioni sul farmaco. Nella maggior parte dei casi, i bambini hanno tollerato l'assunzione del farmaco senza problemi. La soluzione non brucia, non provoca irritazione delle mucose. A differenza dell'alcol, la soluzione oleosa non ha un forte odore specifico. La sua composizione eccezionalmente a base di erbe ispira fiducia nella sicurezza del bambino. Per questo motivo, le madri si fidano del farmaco e lo usano per trattare i propri figli con piacere..

I casi di una reazione allergica sono rari. Tuttavia, i genitori dovrebbero stare attenti e condurre sempre un'applicazione di prova del farmaco prima dell'uso in corso.

Nei neonati

Recensioni sull'uso di olio di clorofilla nei bambini dicono che i bambini tollerano bene il farmaco. Alcune madri immergono il ciuccio nella soluzione e lo danno al bambino. Un oggetto familiare in bocca distoglie l'attenzione dal gusto cambiato. Inoltre, l'appetibilità della soluzione oleosa è leggermente espressa.

Recensioni per mal di gola

Le persone con faringite, tonsillite, laringite sono notate che il clorofillio non ha effetto anestetico. Tuttavia, tutte le recensioni caratterizzano il farmaco come uno dei più efficaci nel trattamento delle infezioni batteriche del tratto respiratorio. Alcuni pazienti hanno combinato olio clorofillico con altri agenti antisettici, ad esempio Miramistin (non allo stesso tempo).

Video utile

Unico nella sua efficacia antimicrobica e sicuro per l'uomo, un farmaco, soprattutto per le malattie della gola. Nel seguente video, informazioni su quali altre malattie possono essere applicate Soluzione oleosa di clorofillite:

Conclusione

Il clorofillio a base di olio è un farmaco unico che può essere utilizzato senza limiti di età, compresi i neonati. Il farmaco combatte efficacemente contro i microbi, compresi quelli resistenti ad altri agenti antibatterici..

Metodi di utilizzo della soluzione oleosa clorofillica: instillazione, lubrificazione, ingestione.

Il farmaco non ha recensioni negative. Ciò indica la sua alta efficienza e buona tolleranza..

Tuttavia, va tenuto presente che il clorofillio combatte solo le infezioni batteriche. Il trattamento del raffreddore dovrebbe iniziare con l'uso di agenti antivirali e solo allora, se non ti senti meglio, ricorrere a una soluzione di estratti di eucalipto in olio.

Clorofillio oleoso per la gola - quando e come applicare?

Per raffreddori o mal di gola, i medici spesso raccomandano la clorofilla oleosa per la gola. Il medicinale è considerato uno dei migliori rimedi antibatterici a base di erbe, è usato nel trattamento dell'infiammazione grave. Il farmaco è composto da foglie di eucalipto. Le proprietà curative di questo albero sono note da molti anni, a casa, in Australia, è chiamato l'albero della vita.

Chlorophyllipt oleoso - che cos'è?

Poiché il clorofillio è uno dei primi posti nell'elenco di antimicrobici naturali, si consiglia una soluzione oleosa per molte malattie della gola o del rinofaringe, della stomatite e delle infezioni respiratorie. Al cuore del farmaco c'è l'estratto di clorofilla, che conferisce alla miscela una tinta verde espressiva.

Clorofillio oleoso - composizione

La sostanza principale del farmaco è la clorofilla A e B, la miscela è diluita con oli, i produttori usano mais, olive, olive e girasole. Quali altre sostanze utili include la soluzione di clorofillio:

  • cineole - in proprietà simili alla canfora, funziona come un antisettico;
  • pinen: fornisce l'attività di altre sostanze, la loro penetrazione nella mucosa;
  • mirtenolo: dà un aroma gradevole;
  • tannini: puliscono la mucosa colpita dalla malattia, contribuiscono al suo rinnovamento;
  • acidi organici, zinco, manganese - migliorano le proprietà antibatteriche del farmaco.

Come funziona il clorofillio??

In molti casi, i medici prescrivono il clorofillio oleoso per la gola in sostituzione degli antibiotici se il paziente ha un'allergia a loro. Le foglie di eucalipto forniscono un altrettanto potente effetto antimicrobico. L'estratto, interagendo con l'anidride carbonica e l'acqua, è attivamente coinvolto nella formazione di ossigeno, che aiuta a fermare la crescita di batteri nocivi.

Il clorofillio ha un effetto letale su stafilococco e streptococco; affronta molte forme di infezioni conosciute. Proprietà caratteristiche:

  • battericida: distrugge molti tipi di infezioni;
  • antinfiammatorio: rimuove dolore e gonfiore;
  • rigenerativo: accelera la guarigione delle ferite;
  • antipiogenico: non consente la formazione di pus;
  • antiipossico: rimuove la carenza di ossigeno nelle cellule;
  • antisettico: inibisce la crescita dei batteri;
  • immunostimolante: aumenta la difesa del corpo.

Olio o alcol clorofillato - che è meglio?

Con l'angina o la laringite, gli estratti curativi del clorofillio sull'alcol sono efficaci, riescono persino a far fronte a stafilococchi resistenti agli antibiotici. Ma quando si sceglie un medicinale, vale la pena considerare che il miglior clorofiltro è una soluzione oleosa per la gola, funziona più delicatamente, non irrita i punti dolenti.

Molti pazienti esitano: quale clorofilla - olio o alcool per la gola è più efficace? Per la forza dell'effetto, i preparati sono identici, anche il colore è quasi lo stesso, la differenza è solo nelle sostanze ausiliarie. Ma se non puoi trattare bambini e donne in gravidanza, madri che allattano con una miscela di alcol, allora non ci sono tali divieti con una soluzione di olio.

Sebbene non siano stati condotti studi sull'effetto della spremitura dalle foglie di eucalipto durante la gravidanza e l'allattamento, molti medici raccomandano questo medicinale come efficace farmaco naturale. Cosa è più preferibile clorofillio oleoso per la gola:

  • più adatto per un trattamento a lungo termine, poiché non secca la mucosa, come una soluzione alcolica;
  • indugia più a lungo nelle aree infiammate, l'alcool si dissolve più velocemente;
  • più comodo da usare, non è necessario allevare la miscela.

Chlorophyllipt oleoso - indicazioni per l'uso

Utilizzare clorofillio oleoso per mal di gola nella sua forma pura, il corso del trattamento e il metodo di applicazione sono prescritti dal medico. Prima di iniziare il corso, è importante verificare se c'è un'allergia ai componenti, il test è molto semplice. Si bevono 25 gocce della soluzione, lavate con 1 cucchiaio. un cucchiaio di acqua. È necessario attendere almeno 8 ore, se non si manifestano prurito o arrossamento della pelle, gonfiore della mucosa, il medicinale può essere utilizzato.

Quali sono le indicazioni del clorofillio oleoso:

Chlorophyllipt oleoso - controindicazioni

Nei prodotti farmaceutici, la soluzione oleosa di clorofillio è considerata una delle più sicure, la pratica ha dimostrato che il medicinale raramente provoca rigetto e allergie. I medici spiegano questo fatto dal fatto che la base è la spremitura di un prodotto naturale. Tra le controindicazioni, solo:

  • ipersensibilità ai componenti;
  • intolleranza individuale.

Ma anche con tali controindicazioni così modeste, non puoi scartare le allergie che possono verificarsi su qualsiasi componente della soluzione. È anche importante osservare rigorosamente il dosaggio. Con un rifiuto del farmaco o un sovradosaggio, le seguenti manifestazioni sono caratteristiche:

  • irritazione della pelle;
  • nausea;
  • mucose secche;
  • vertigini;
  • crampi muscolari.

Come applicare la clorofilla oleosa alla gola?

Applicare una soluzione oleosa di clorofillio sulla gola, sia esternamente che internamente. Nel primo caso, vengono fatte applicazioni, nel secondo - le aree infiammate del punto vengono imbrattate. Se i tentativi di lubrificazione della gola causano un forte riflesso del vomito, i medici consigliano di instillare il medicinale nel naso. Attraverso i seni nasali, la miscela entrerà comunque nella gola, tuttavia l'azione sarà meno efficace.

Una soluzione oleosa per tonsillite e laringite è raccomandata anche per i bambini piccoli, se non c'è allergia al farmaco. 3-4 gocce sul seno vengono gocciolate sul capezzolo, i bambini di un anno ricevono la stessa porzione, solo dalla guancia o dalla lingua. Una soluzione con saliva si diffonderà attraverso la mucosa e avrà l'effetto desiderato, ma il medicinale non può essere lavato via e afferrato. I bambini dai 5 anni in su possono già lubrificare la gola in modo puntuale.

Consigli su come usare il clorofillio per la gola:

  1. Gargarismi con acqua pulita o un decotto di camomilla, calendula.
  2. Agita la bottiglia, versa un po 'nel cucchiaio.
  3. Immergere un batuffolo di cotone, lubrificare i punti dolenti.
  4. Mezz'ora dopo la procedura, non mangiare o bere.

Come allevare clorofillio oleoso?

Applicare clorofillio sulla gola non diluito, poiché la miscela grassa non si dissolve in acqua. Con grave infiammazione, i medici raccomandano un ulteriore gargarismo con una soluzione alcolica, diluire 1 cucchiaino da tè a 0,5 cucchiai. acqua. Anche il risciacquo viene praticato insieme all'instillazione, se la gola non viene lubrificata a causa di un forte riflesso del vomito. Naso gocciolante con soluzione non diluita, 3-4 gocce per narice.

Per migliorare l'efficacia, i medici consigliano di utilizzare una soluzione di olio in combinazione con Anaferon, questo aiuta ad aumentare il deflusso di secrezioni dalla mucosa infiammata. Nei primi minuti dopo l'instillazione, si può avvertire una leggera sensazione di bruciore, questa è una reazione normale. Se il disagio aumenta, è necessario risciacquare il naso, rifiutare di usare il farmaco.

Per quanto tempo la mia gola può essere imbrattata di clorofilla?

Quanto tempo spalmare la gola con clorofillite, il medico determina, dipende dalla malattia, dal grado di infiammazione, dall'età del paziente. In media, il periodo è di circa una settimana, la procedura viene eseguita 3-4 volte al giorno, in casi difficili è lecito - 5-6 volte. Se tratti la gola attraverso l'instillazione, sono raccomandate le stesse 3-4 sedute al giorno. I bambini di età inferiore a 3 anni ricevono la medicina una volta al giorno, fino a 5 anni possono essere due volte, quindi si fermano a 3 procedure al giorno.

Chlorophyllipt oleoso - analoghi

Assegna il clorofillio oleoso con l'angina spesso come uno dei farmaci più efficaci ea basso costo. Ma succede che i pazienti sono allergici a componenti diversi dall'estratto di eucalipto ed è necessaria la sostituzione. Quando si sceglie un analogo, vale la pena prestare attenzione alla composizione e ai metodi di utilizzo, è possibile acquistare il medicinale in un'altra forma, più conveniente per l'uso.

Quali sono gli analoghi di chlorophyllipt nella composizione principale:

  1. Chlorophyllong. È una tintura. Contiene un estratto non a forma di bastoncino, ma di eucalipto a palla, include anche cloruro di rame diidrato.
  2. Hexoral. La sostanza principale è la ettidina, integrata con alcool ed olio di eucalipto, il farmaco viene creato su base sintetica piuttosto che naturale.

Come usare il clorofillio per il trattamento del naso

indicazioni

Il trattamento con chlorophyllipt viene effettuato con la comparsa di sintomi di malattie degli organi della sfera ENT. Può essere usato nella formazione di un bambino:

  • congestione nasale;
  • rinorrea;
  • febbre e mal di gola;
  • voci nasali.

Si consiglia di combinare con l'uso della terapia farmacologica di base. Ciò consente di ottenere un rapido effetto terapeutico. Considera quali malattie ricorrono più spesso al clorofillio a base di olio.

Sinusite

È accompagnato da infiammazione della mucosa nasale e dei seni nasali. Normalmente, l'aria riempie i seni, risuona lì. Quindi, usando l'epitelio ciliato, quest'area si autopulisce. Con il gonfiore della mucosa nasale, questo processo fisiologico è disturbato dalla chiusura dell'anastomosi naturale. Ciò porta a sintomi come voci nasali, secrezione verde dai passaggi nasali e congestione nasale costante..

Rinite di natura batterica

È accompagnato da infiammazione della mucosa nasale. Questa condizione può verificarsi con vari tipi di infezioni virali respiratorie acute. I segni caratteristici appaiono sempre: scarico verde dal naso e congestione nasale. A differenza della sinusite acuta, non è accompagnata da febbre, mal di testa e una sensazione di pienezza nella zona del seno.

Adenoidite nei bambini

È accompagnato dallo sviluppo di una reazione infiammatoria delle tonsille faringee. Di solito appare nei bambini piccoli. Sono sempre presenti congestione, respiro affannoso e scarico pesante..

Altre patologie degli organi ENT

Chlorophyllipt è anche usato per tonsillite, stomatite, tonsillite. Aiuta ad alleviare il mal di gola, riduce la raucedine della voce e promuove una guarigione più rapida..

Gli effetti principali si ottengono solo 2 giorni dopo l'applicazione. Pertanto, non dovresti aspettare e sperare in risultati rapidi. Il farmaco è naturale e quindi aiuta più lentamente rispetto ai farmaci.

istruzioni speciali

Indipendentemente da quale malattia debba essere curata, è necessario consultare il proprio medico prima di iniziare. Quindi è necessario condurre un test per la sensibilità al farmaco. Per fare questo, si consiglia di bere 25 gocce di clorofillio, diluite con un cucchiaio di acqua. Quindi aspettano 6-8 ore. Se non ci sono segni di allergia, ad esempio gonfiore delle labbra o gonfiore della gola, è possibile utilizzare il medicinale. Nel trattamento di ustioni e ferite, si consiglia di utilizzare a turno soluzioni di olio e alcool.

Durante la gravidanza

L'uso del clorofillone oleoso durante la gravidanza è possibile solo sotto la supervisione di un medico. Lo specialista valuta come l'effetto terapeutico del farmaco superi il rischio potenziale per la madre e il bambino. Se ci saranno maggiori benefici dal clorofillio, il medico può includerlo come strumento aggiuntivo nella terapia principale. In ginecologia, il farmaco viene utilizzato per trattare malattie infiammatorie acute non associate al parto o all'aborto..

Durante l'infanzia

Le istruzioni per l'uso del clorofillio oleoso non contengono chiare raccomandazioni per l'uso del farmaco nei bambini. Il produttore riferisce solo che non esiste esperienza nell'uso del farmaco in pediatria. Dato il piccolo numero di controindicazioni e la buona tolleranza, la soluzione oleosa è ancora utilizzata nel trattamento dei bambini, perché la forma alcolica è vietata per loro. Nei neonati, è indicato per il trattamento della ferita ombelicale in alternativa al verde brillante.

I pediatri raccomandano questo rimedio naturale per l'insorgenza di un'eruzione di ascesso nei neonati e la prevenzione di reazioni infiammatorie a seguito dell'ingresso di batteri patogeni nel flusso sanguigno. I bambini più grandi e gli adolescenti sono trattati con clorofillio per ferite e abrasioni, trattati per naso che cola. Altre indicazioni per l'uso:

  • lubrificazione della gola nel trattamento della tonsillite o del raffreddore;
  • la necessità di un trattamento con farmaci antibatterici in alternativa a loro;
  • immunità agli antibiotici con ridotta immunità.

Interazione farmacologica

I componenti attivi di chlorophyllipt se assunti con altri antisettici aumentano l'effetto di questi ultimi. Per questo motivo, il medicinale è spesso prescritto nella terapia di combinazione. Chlorophyllipt non influisce sull'assunzione di altri medicinali. Durante il trattamento, non è consigliabile bere alcolici. A giudicare dalle recensioni, ciò porta a una riduzione significativa dell'efficacia dell'uso del clorofillone.

Effetti collaterali e overdose

L'unico effetto collaterale dell'uso del farmaco è una reazione di ipersensibilità. Aumenta quando viene superato il dosaggio del farmaco e si manifesta con i seguenti sintomi:

  • gonfiore delle mucose;
  • arrossamento;
  • respirazione difficoltosa;
  • eruzioni cutanee;

Condizioni di vendita e conservazione

L'olio di clorofillio in una farmacia può essere acquistato senza prescrizione medica. Dovrebbe essere conservato a una temperatura non superiore a 20 gradi. La durata del prodotto è di 2 anni..

Caratteristiche d'uso nei bambini

Un bambino più spesso di un adulto soffre di patologie degli organi ENT. Di solito si verificano adenoidite, sinusite, tonsillite, rinite. Per la terapia vengono utilizzati vari farmaci. Oltre a loro, puoi usare la clorofillite oleosa nel naso. Ha un pronunciato effetto antinfiammatorio più antimicrobico. Di conseguenza, la congestione nasale diminuisce, passa un naso che cola. Inoltre, lo strumento migliora l'immunità locale. Caratteristiche d'uso nei bambini.

  1. Prima dell'uso, si consiglia di testare sempre una reazione allergica. In caso di prurito, bruciore, eruzione cutanea, sciacquare immediatamente il naso, somministrare antistaminici e andare dal medico.
  2. Il numero massimo di domande al giorno non è più di 3 volte. La durata e il dosaggio esatto dovrebbero essere selezionati dal pediatra. Soprattutto quando si tratta di bambini di età inferiore a 3 anni.
  3. Non utilizzare come unico rimedio per sinusite, adenoidite, tonsillite. Assicurati di combinare con altri medicinali. Ciò consente di aumentare l'efficacia del trattamento dall'uso di una soluzione.

Se la procedura viene eseguita per un bambino in giovane età, allora dovresti ricorrere solo all'instillazione o alla lubrificazione dei passaggi nasali. Non è consigliabile sciacquare o dare una soluzione all'interno. Dovresti consultare un medico in altri modi. Se entro una settimana non si manifestano effetti, è necessario sostituire Chlorophyllipt con un altro rimedio. Come può essere usato varie gocce nel naso su base vegetale e oleosa.

Altro uso nei bambini

Una soluzione oleosa viene anche utilizzata nello sviluppo della tonsillite. Si consiglia gargarismi. Innanzitutto, diluire l'olio in acqua calda. La procedura viene eseguita più volte al giorno per una settimana. Il farmaco allevia il dolore e ti fa sentire meglio. L'effetto si forma in 2 giorni. Chlorophyllipt è usato in aggiunta alla terapia primaria..

La soluzione oleosa viene utilizzata nei bambini con sviluppo di naso che cola, sinusite, adenoidite, tonsillite. Prima dell'uso, è necessaria una consulenza specialistica. Questo aiuta a ridurre il rischio di una reazione allergica..

Che tipo di medicina è Chlorophyllipt?

Nessun genitore normale seppellirà un agente sconosciuto nel naso di un bambino. Pertanto, prima di iniziare a dare raccomandazioni riguardo al trattamento del raffreddore comune nei bambini con clorofilla, intendiamo parlare di questo medicinale nel modo più dettagliato possibile.

Questo farmaco è stato sviluppato diversi decenni fa nell'ex Unione Sovietica, come un forte antibiotico naturale naturale. La naturalezza è senza dubbio il suo principale vantaggio. Tutti sanno che gli antibiotici convenzionali, insieme alla distruzione di microrganismi patogeni, allo stesso tempo distruggono la microflora benefica. "Chlorophyllipt" non fa alcun danno al corpo. Inoltre, influenza attivamente il rafforzamento dell'immunità. I principali ingredienti attivi delle soluzioni "Chlorophyllipt" sono le clorofille A e B, isolate dalle foglie di eucalipto. Il farmaco ha i seguenti effetti terapeutici:

  • Antivirale.
  • battericida.
  • antiprotozoico.
  • fungicida.
  • Antinfiammatorio.

Il valore e l'unicità di questo farmaco è che può uccidere i batteri - stafilococchi, che sono difficili da trattare con gli antibiotici. Nel caso in cui lo stafilococco nel naso sia stato trovato nel bambino durante l'assunzione dello striscio, il trattamento con Chlorophyllipt sarà in atto. Grazie alle sue forti proprietà antibatteriche, la soluzione può essere utilizzata con successo nel trattamento di malattie anche gravi come:

  • Sepsi stafilococco.
  • Infiammazione del peritoneo (peritonite).
  • Polmonite (polmonite).
  • Pleurite.
  • Ulcere trofiche.
  • Phlegmon (infiammazione acuta purulenta, non chiaramente limitata).
  • Gravi ustioni.
  • Faringolingngotracheite (infiammazione simultanea di laringe, faringe e trachea).
  • In ginecologia nel trattamento dell'erosione cervicale.

Chlorophyllipt Istruzioni per l'uso

A seconda della natura della malattia identificata, saranno prescritti il ​​metodo di utilizzo del farmaco e il suo dosaggio, che si concentreranno su qualsiasi forma di rilascio di Chlorophyllip.

Soluzione di clorofillio

La soluzione di clorofillio è adatta per l'uso esterno in lesioni termiche della pelle e ferite scarsamente cicatrizzanti. Inoltre, una soluzione di alcol all'1% (1 cucchiaio) diluita in un litro di acqua può essere utilizzata per irrigare l'erosione cervicale.

Si raccomanda di trattare lo Staphylococcus aureus per uso orale di una soluzione alcolica all'1% diluendo 5 millilitri in 30 millilitri di acqua. Un medicinale così preparato viene assunto 15 minuti prima dei pasti tre volte al giorno. L'uso di clisteri non è escluso.

Il trattamento della polmonite e avvelenamento del sangue viene effettuato mediante infusione endovenosa lenta in una singola dose di circa 2 millilitri di una soluzione del farmaco in concentrazione dello 0,25% collegata a 38 millilitri di soluzione salina. Ogni iniezione viene somministrata per un periodo di sei ore per cinque giorni.

Spray clorofillico

Le procedure terapeutiche si riducono alla pressione della valvola della bottiglia con il medicinale per irrigare la gola con una frequenza di utilizzo non superiore a quattro volte al giorno e della durata di tre o quattro giorni.

Compresse clorofillite

Le compresse di clorofillio sono raccomandate per l'uso nelle infezioni virali delle vie respiratorie che, se lo si desidera, possono essere sostituite con uno spray.

Le compresse sono prodotte in diverse forme (per riassorbimento, masticazione, ecc.) E hanno diverse concentrazioni del principio attivo. Applicali posizionandoli sotto la lingua a intervalli di quattro ore non superiori a sette giorni.

Come usare il clorofillio per il naso

Chlorophyllipt può essere usato per raffreddori. Il farmaco è particolarmente efficace per la sinusite o la sinusite purulenta, quando i seni sono riempiti con denso muco verde. Il medicinale agisce sul rinofaringe in modo tale da diluire il "moccio", distruggendo i batteri nocivi. Ma come instillare un naso per ottenere il miglior effetto?

Rossore nasale e sinusale

Preparare una soluzione per lavare il naso a casa è abbastanza semplice.

Per fare questo, hai bisogno di 200 ml di fisico. soluzione e 1 cucchiaino di clorofillone a base alcolica.

Il liquido diluito viene iniettato in ciascun passaggio nasale tre volte al giorno, 2 ml.

Quindi friggi accuratamente e ripeti la manipolazione fino a quando non è completamente pulito..

La manipolazione non è auspicabile per neonati e bambini piccoli. La soluzione alcolica è in grado di asciugare la delicata mucosa del naso. L'indicazione per il lavaggio è sinusite infettiva e grave congestione nasale.

Importante: chiarire le informazioni su come allevare Chlorophyllipt per lavare il naso, è possibile consultare il medico.

Gocce nasali

Per preparare le gocce nasali, sarà richiesto olio di clorofilla. In questo caso, il medicinale non deve essere diluito con acqua o soluzione salina.

Usando una pipetta, 2-3 gocce di liquido vengono iniettate nel passaggio nasale tre volte al giorno.

Il metodo è adatto sia per i bambini che per gli adulti..

La procedura causerà un po 'di disagio. Innanzitutto, il naso si pizzica leggermente. La sensazione è associata all'interazione di componenti attivi con batteri patogeni. La mucosa, quindi, risponde al farmaco.

Il dosaggio del farmaco per i bambini è determinato solo dal pediatra. Non è consigliabile calcolare da soli la quantità di medicinale.

Importante: per i bambini di età inferiore a tre anni, si consiglia di pulire il naso bagnando la clorofillite oleosa.

Inalazione

Il metodo di somministrazione del farmaco, che si basa sull'inalazione di vapore, è adatto a tutte le età. L'olio clorofillato con un raffreddore deve essere diluito in una proporzione di 1:10. Le inalazioni vengono eseguite utilizzando un nebulizzatore oppure puoi semplicemente piegarti su una pentola di liquido caldo. Il dispositivo può essere acquistato in quasi tutte le farmacie. Questa procedura facilita la respirazione nasale e combatte attivamente i batteri patogeni degli stafilococchi..

Prevenzione

Al fine di evitare la diffusione di batteri infettivi dai passaggi nasali, si raccomanda di trattare le tonsille e la faringe (la sua parete posteriore) una volta al giorno..

  1. Avvolgi una benda sterile attorno al dito.
  2. Inumidire in soluzione oleosa di medicina.
  3. Elaborare abbondantemente le aree necessarie.
  4. Per 2 ore, astenersi dal mangiare cibo e acqua..

In conclusione, possiamo dire che la medicina descritta, sebbene non sia una panacea per le malattie infettive del tratto respiratorio, è sicuramente un buon aiuto degno di attenzione. Naturalmente, le forme gravi della malattia richiedono un trattamento con potenti farmaci antibatterici, ma notare la cosa sbagliata in tempo e l'uso di clorofillio può evitare conseguenze inutili. Oltre a quanto sopra, i bonus sono la naturalezza della medicina e la categoria di prezzo accessibile, rispetto agli analoghi.

Proprietà e forma di rilascio del farmaco

Il clorofillio per bambini e adulti ha un colore verde scuro, con un evidente odore di eucalipto. La composizione del prodotto utilizzato per il naso comprende componenti come le clorofille A e B. Sono appositamente isolate dalla pianta medicinale, a condizione che vengano preservate tutte le proprietà utili

Si raccomanda vivamente di:

  • il farmaco è caratterizzato da un significativo effetto battericida, che può essere necessario per il bambino e l'adulto;
  • la composizione è efficace nella lotta contro i cosiddetti ceppi di stafilococco multi-resistenti;
  • usato contro le infezioni da stafilococco nel caso in cui non fosse possibile affrontarle a causa di nomi antibatterici.

Questo rimedio per il raffreddore comune è disponibile in diverse forme farmacologiche: come soluzione (olio e alcool), sotto forma di compresse. Indipendentemente da come viene prodotto il farmaco, aiuta ad accelerare il processo di guarigione, facilita quasi immediatamente le condizioni del bambino.

Il clorofillio nel naso può essere utilizzato non solo per il raffreddore, ma anche nel caso dello sviluppo di malattie molto più gravi - laringite, faringite, pleurite e altre patologie

Le recensioni su questo strumento sono sempre le più positive, ma è importante utilizzarlo correttamente, indipendentemente dalla forma specifica di rilascio.

Dallo stafilococco nel naso

Ma viene necessariamente eseguito in aggiunta all'uso di altri medicinali, in particolare antibiotici.

Lo strumento è efficace, anche resistente alle sostanze antibatteriche.

I microrganismi di questo tipo sono tra i rappresentanti della microflora condizionatamente patogena, ad eccezione dello Staphylococcus aureus, cioè si trovano costantemente sulla superficie della pelle e delle mucose.

Ma lo sviluppo di malattie è provocato solo con una diminuzione dell'immunità, che si osserva dopo il trasferimento di altri disturbi, grave stress, ipotermia, ecc..

Se si stabiliscono sulle mucose della cavità nasale, questo si manifesta con la rinorrea e può eventualmente svilupparsi in sinusite e altre gravi patologie.

Da oggi le persone spesso prescrivono antibiotici per se stessi e li prendono senza alcuna supervisione medica,
Pertanto, quando si creano condizioni favorevoli per la loro riproduzione, il numero di microrganismi patogeni sta crescendo rapidamente. In tali casi, l'uso anche degli antibiotici più moderni e potenti potrebbe non produrre risultati..

Per far fronte alla situazione, gli otorinolaringoiatri spesso prescrivono ai loro pazienti di instillare inizialmente clorofilla oleosa oleosa e solo successivamente assumere antibiotici. Il farmaco uccide i batteri e riduce la loro resistenza alle sostanze antibatteriche e, quindi, migliora la loro efficacia.

Il medico decide quanto gocciolare in ciascun caso individualmente, ma di solito si consiglia di somministrarlo in dosi terapeutiche: 2 gocce per bambini e 3 gocce per adulti 3-4 volte al giorno. Fonte: nasmorkam.net

L'uso del farmaco per il trattamento della gola

Chlorophyllipt per la gola può essere utilizzato sotto forma di applicazioni o risciacqui:

  1. Applicazioni: viene utilizzata una soluzione oleosa del farmaco. Dopo aver sciacquato la gola con soda o furatsilinom, Chlorophyllipt viene applicato sulle aree interessate della mucosa e della tonsilla con un batuffolo di cotone. La procedura è efficace per tonsillite streptococcica, tonsillite cronica e stomatite. La molteplicità dell'elaborazione è 3-4 volte al giorno.
  2. Gargarismi: per preparare un risciacquo, sciogliere 1 cucchiaino. Clorofilla in un bicchiere di acqua calda bollita. Il lavaggio viene effettuato 3-4 volte al giorno.

Gargarismi 4-5 volte al giorno

Caratteristiche del trattamento delle malattie ORL

Chlorophyllipt in compresse è prescritto per combattere patologie della gola e della cavità orale. Quando si diagnosticano varie malattie del rinofaringe, è possibile utilizzare alcool e soluzione oleosa.

Soluzioni per le malattie del naso

Se è necessario il trattamento con una soluzione di olio, è importante seguire le seguenti istruzioni:

  • risciacquare il naso del paziente con soluzione fisiologica debole
  • pipettare una piccola quantità di clorofilla
  • 1-3 gocce del farmaco devono essere instillate in ciascuna narice, a seconda dell'età del paziente
  • è necessario gettare la testa all'indietro, che consentirà al farmaco di penetrare in profondità nei passaggi nasali

Durante questa procedura, il paziente sviluppa disagio e sensazione di bruciore al naso. In effetti, una tale reazione è considerata abbastanza normale e indica che esiste un processo attivo di distruzione di microrganismi patogeni. Con l'aiuto di una soluzione oleosa, è possibile liberare il naso dall'accumulo di muco e liberarsi del pus. Tale soluzione è considerata efficace nelle situazioni in cui al paziente viene diagnosticato un naso che cola abbondante in una forma avanzata.

Se devi pulire il naso nei bambini, puoi usare il flagello attorcigliato in cotone idrofilo, che viene inumidito in una soluzione oleosa.

Successivamente, vengono inseriti in ciascuna narice e lasciati per qualche tempo. Questo trattamento consente di lubrificare la mucosa infiammata con una soluzione medicinale, che migliora la respirazione nasale e accelera il processo di guarigione..

L'uso di un rimedio per il trattamento della gola

Chlorophyllipt in soluzione combatte efficacemente le infezioni batteriche nella gola

La soluzione oleosa è ampiamente usata per trattare varie malattie della gola, che sono accompagnate dallo sviluppo del processo infiammatorio.

Quando si diagnostica la laringite con una soluzione di olio, è possibile utilizzare sia per disinfettare la gola sia per lubrificarla.

Questa procedura include i seguenti passaggi:

  • in un bicchiere d'acqua, è necessario sciogliere la compressa di Furacilin e sciacquare bocca e gola con la soluzione risultante
  • un batuffolo di cotone deve essere inumidito in una soluzione oleosa di clorofillio e ingrassato con la gola

Si raccomanda di eseguire questa procedura più volte al giorno per pazienti di qualsiasi età. Per il trattamento della laringite, puoi usare una soluzione alcolica per gargarismi, che viene preparata secondo il seguente schema: 10 ml di clorofilla si sciolgono in un bicchiere di acqua calda e gargarismi con il prodotto risultante. Dopo aver eseguito tale procedura, si consiglia di lubrificare ulteriormente la gola con olio per accelerare il processo di guarigione..

Inalazione con clorofillide

L'inalazione con clorofilla aiuta a curare rapidamente le malattie delle vie respiratorie superiore e inferiore

Per inalazioni nel trattamento di varie malattie del naso e della gola, si consiglia di utilizzare Chlorophyllipt, che è disponibile in una soluzione speciale. In effetti, gli esperti considerano l'inalazione una procedura importante nel trattamento di varie malattie respiratorie. Per eseguire la procedura in farmacia, è necessario acquistare una soluzione speciale efficace nel trattamento delle malattie della cavità nasale causate dall'infezione da stafilococco.

Per inalazioni, è possibile utilizzare una soluzione alcolica, dopo averla diluita con soluzione salina in un rapporto di 1:10. Per inalazione, è necessario utilizzare 3 ml di tale farmaco e per un rapido recupero, questa procedura deve essere eseguita 3 volte al giorno. La soluzione di clorofillio è considerata un farmaco efficace nella lotta contro le malattie respiratorie e della gola. Il suo utilizzo consente di interrompere l'ulteriore progressione della malattia in una fase precoce e quindi prevenire lo sviluppo di gravi complicanze.

Applicazioni con clorofillio nel raffreddore comune nei bambini

Clorofiltro versato cotone

Chlorophyllipt con naso che cola nei bambini viene spesso utilizzato sotto forma di applicazioni. Questo aiuta a migliorare l'effetto terapeutico del farmaco, oltre a usarlo per trattare i bambini fino a 1 anno di età. chi non vuole gocciolare nulla dentro.

Per le applicazioni, è necessario fare stretti di cotone stretti, inumidirli con una soluzione di olio di clorofilla e posizionarli a turno in ciascun passaggio nasale (prima in uno, poi nell'altro in modo che il bambino possa respirare). Non attaccarlo troppo in profondità per non danneggiare la mucosa e non causare disagio al bambino. Il tempo di applicazione è di 10, massimo 15 minuti, a seconda dell'età e della reazione del bambino al medicinale. Successivamente, un laccio emostatico oliato viene estratto dalla cavità nasale e scartato. Il riutilizzo non è raccomandato. Tali procedure dovrebbero essere eseguite da 1 a 2 volte al giorno.

Effetti collaterali e controindicazioni

Nonostante il fatto che il clorofillone sia una medicina naturale e abbastanza sicura, ci sono una serie di controindicazioni al suo uso. I genitori devono leggere attentamente le istruzioni e consultare un medico su come utilizzare al meglio questo farmaco nel trattamento del raffreddore nei bambini - se instillare un naso, fare applicazioni, ecc..

La controindicazione più importante quando si usa il clorofillio è la sua intolleranza individuale. Pertanto, per il primo utilizzo in un bambino, i genitori devono essere molto attenti e iniziare il trattamento con piccole dosi (ad esempio, iniziare con 1 goccia) e guardare la reazione del corpo del bambino.

Analoghi

Il farmaco può essere sostituito con "olio di eucalipto", che ha anche proprietà antisettiche e antinfiammatorie. Tale farmaco è prescritto dall'età di due anni sotto forma di risciacqui (per malattie del cavo orale) o inalazione (per danni al tratto respiratorio superiore). Poiché un'allergia è possibile su tale rimedio, la sua sostituzione con "clorofillio" deve essere prescritta solo da un medico.

Altri agenti antisettici possono essere attribuiti agli analoghi del farmaco usato per la stomatite e altre malattie della bocca. Tra questi, "Hexoral", "Stopangin", ", ", "Oralsept", " e altri farmaci sono i più richiesti.

Se hai naso che cola, sinusite o faringite, il medico può prescrivere ", ", "Tolsingon N", ", "Evacept" o "Sinupret".

Invece di "Chlorophyllipt", puoi trattare la pelle danneggiata con ", "Levomekol", "Tsindol", acqua ossigenata e altri mezzi locali. Poiché tutti questi analoghi differiscono nel loro meccanismo d'azione e presentano alcune controindicazioni, si consiglia di scegliere il sostituto appropriato per il clorofillio insieme al medico.

Soluzione di olio di clorofillio: istruzioni, applicazione, prezzo

Il clorofillio è una miscela di clorofilla derivata dalle foglie di eucalipto. Questo farmaco è noto per la sua elevata attività antibatterica per quanto riguarda gli stafilococchi. Inoltre, ha effetti antinfiammatori antisettici e pronunciati..

Composizione e forma di rilascio

Disponibile come liquido oleoso verde scuro in una fiala.

Ingrediente attivo: 1 ml di estratto di clorofillio di spessore (10,76: 1) (estrattore etanolo 93%) - 20 mg.

Eccipienti: olio di mais.

Proprietà farmacologiche

Elevata attività antibatterica contro gli stafilococchi, anche i loro ceppi resistenti agli antibiotici.

farmacocinetica

Non ancora studiato.

indicazioni

Più spesso usato per trattare malattie causate da stafilococchi resistenti agli antibiotici. Ad esempio, con lunghe ferite non cicatrizzanti, bruciore, ulcere trofiche delle estremità. Utilizzato anche per la riabilitazione dei portatori di stafilococco.

Inoltre, clorofillio è indicato per:

  • ulcera peptica dello stomaco, qualsiasi colite ulcerosa, erosione intestinale;
  • rotture vaginali, erosione cervicale;
  • brucia agli occhi quando la cornea è interessata;
  • fistole, bolle, carbonchi, erisipela della pelle;
  • varie malattie dentali;
  • malattie degli organi ENT (ad esempio sinusite, etmoidite) di natura purulenta-infiammatoria;

Può anche essere usato dalle donne durante l'allattamento per prevenire le crepe del capezzolo..

Controindicazioni

La presenza di ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco.

Overdose

Possibile aumento della reazione allergica al clorofillio

Effetti collaterali

Tutte le reazioni avverse riguardano il sistema immunitario. Sono possibili allergie, ad esempio gonfiore delle mucose, iperemia, prurito, eruzione cutanea.

Funzionalità dell'applicazione

È importante determinare la sensibilità al farmaco Chlorophyllipt. A tal fine, il paziente deve bere circa 25 gocce del farmaco, che devono prima essere ben sciolte in 1 cucchiaio di acqua pulita. Se non ci sono segni di allergia entro 6-8 ore, è possibile utilizzare il medicinale.

Dosaggio e amministrazione

Per un trattamento efficace dell'erosione cervicale, tutte le pieghe della vagina, più la parte vaginale della cervice, devono essere asciugate con tamponi prima di applicare Chlorophyllipt. Quindi è necessario lubrificare il canale della cervice con un tampone. Puoi anche lasciare un tampone inumidito con clorofillio sulla cervice per 15-20 minuti. Tali manipolazioni dovrebbero essere eseguite una volta al giorno per 10 giorni. Se si è verificata un'epitelizzazione incompleta dell'erosione, si consiglia di ripetere questo ciclo di trattamento..

Nel trattamento di ferite non cicatrizzanti e ulcere trofiche delle estremità, le medicazioni di garza sono impregnate di questa soluzione oleosa. Si consiglia di usarlo alternativamente con una soluzione alcolica all'1% di clorofilla diluita in un rapporto di 1:10.

Chlorophyllipt è anche usato per sfintere, emorroidi, lubrificano le punte dei clisteri terapeutici..

Per curare le malattie causate da stafilococchi, è necessario assumere il farmaco in un dosaggio di 5 ml 4 volte al giorno per un massimo di 20 giorni.

Per la terapia complessa dell'ulcera gastrica per adulti, Chlorophyllipt è prescritto in una dose di 5 ml (vengono miscelati in bocca con 30 ml di acqua). Prendi il farmaco 3 volte al giorno per tre settimane. Dopo 3 mesi, il corso viene ripetuto. Schema posologico: 1a dose - a stomaco vuoto 1 ora prima dei pasti; 2a assunzione - 4 ore dopo la 1a assunzione (1 ora prima di un pasto); 3 ° ricevimento - 2 ore dopo un pasto (prima di coricarsi). Inoltre, è considerata efficace l'introduzione di questa soluzione oleosa con un endoscopio nel sito dell'ulcera. Questo dovrebbe essere fatto una volta al giorno per 10 giorni.

Per curare l'erisipela della pelle, Chlorophyllipt viene utilizzato per lubrificare le medicazioni..

Per le malattie dentali, la gomma viene trattata con cura con questo farmaco..

Per le malattie degli organi ENT, il farmaco viene utilizzato per via orale per 1 cucchiaino. 4 volte al giorno per una settimana e anche gocciolare nel naso 5-10 gocce (fino a 1/2 pipetta) 3-4 volte al giorno. Inoltre, dopo l'instillazione della soluzione nel naso, è necessario rimanere in posizione supina con la testa ribaltata per altri 15 minuti.

Nei pazienti con laringgobronchite acuta, il farmaco deve essere assunto per via orale 5 ml 4 volte al giorno per una settimana.

Nel trattamento della foruncolosi nasale, viene applicata una soluzione oleosa di questo agente farmacologico sotto forma di medicazioni in garza inumidite, alternativamente con una soluzione alcolica all'1% di clorofillio (1:10 con acqua). Queste medicazioni vengono cambiate 2-3 volte al giorno.

Durante l'allattamento (per prevenire il cracking dei capezzoli), una donna deve lubrificare i capezzoli con clorofilla subito dopo aver allattato il bambino. Ma prima della prossima alimentazione, questa soluzione è importante per sciacquare abbondantemente con acqua bollita.

Utilizzare durante la gravidanza o l'allattamento

L'efficacia e la sicurezza dell'uso di questo farmaco nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento non sono state studiate..

Interazione farmacologica

Chlorophyllipt aumenta significativamente l'effetto di altri farmaci antisettici.

Termini e condizioni di conservazione

Chlorophyllipt viene conservato per 2 anni nella bottiglia originale a temperature fino a + 20 ° C.

L'olio di clorofillio (2%) in un flacone con un volume di 25 ml, è compreso tra 25 e 35 UAH.