Image

Analisi di Staphylococcus aureus da naso e gola, sangue, urine, feci, latte materno

Lo stafilococco è un batterio gram-positivo che ha una forma ovale o sferica. Oggi sono conosciute circa 30 specie di questo batterio, mentre 10 di loro vivono permanentemente sulla pelle umana e non sono pericolose. Solo tre tipi di stafilococco possono danneggiare la salute umana: questo è epidermico (S. Epidermidis), saprofitico (S. Saprophyticus) e il più famoso è Staphylococcus aureus (S. Aureus). Questi batteri non sono solo in grado di bloccare le funzioni protettive del corpo umano, ma emettono anche forti tossine che avvelenano il corpo.

Al fine di identificare specie pericolose di questo microrganismo, vengono testati lo stafilococco aureo. Tale analisi è uno studio microbiologico che non solo rivela un batterio pericoloso, ma determina anche la sua sensibilità a vari antibiotici.

Quale biomateriale viene utilizzato per l'analisi dello stafilococco?

Molto spesso, i pazienti non sanno dove sottoporsi al test per lo stafilococco, in quale laboratorio o clinica e come sottoporsi al test per lo stafilococco, vale a dire quale tipo di biomateriale dovrebbe essere testato. Molto spesso, per tale analisi, viene prelevato uno striscio dal naso o dall'orofaringe. Ma ci sono casi in cui è necessario somministrare latte materno, una singola porzione di urina, una scarica dell'orecchio, uno striscio dalla congiuntiva, espettorato, una ferita separata, uno striscio urogenitale con una secrezione della ghiandola prostatica, uno striscio rettale o feci. Quale analisi per lo stafilococco passare determina il medico curante.

Come prepararsi allo studio?

La preparazione dipende dal test da eseguire per lo stafilococco aureo. In ogni caso, prima di fare il test, non puoi assumere alcun farmaco antibatterico.

Prima di prendere l'espettorato per l'analisi, è necessario utilizzare una grande quantità di liquido nelle precedenti 8-12 ore.

48 ore prima di eseguire un test delle urine, i diuretici devono essere esclusi. E 72 ore prima della raccolta delle feci, è necessario escludere l'uso di lassativi e farmaci che influenzano la motilità intestinale e il colore delle feci e anche le supposte rettali non devono essere somministrate..

Prima di passare lo striscio urogenitale, gli uomini non devono urinare per 3 ore. E le donne devono prendere uno striscio urogenitale prima delle mestruazioni o 2 giorni dopo la sua fine.

Informazioni generali sull'analisi per stafilococco

Lo stafilococco aureo è un batterio condizionatamente patogeno, che è la causa più comune di infezioni da stafilococco e, in particolare, in ospedale. Normalmente, questo batterio è presente sulla pelle, nella mucosa nasale e talvolta nella vagina, nella laringe e nell'intestino nel 30% delle persone sane. Se una persona indebolisce il sistema immunitario o la composizione della microflora è disturbata, lo stafilococco può portare a lesioni infettive e infiammatorie, sia locali che sistemiche. Il danno più comune:

  • pelle - carbonchi, impetigine, follicolite;
  • ghiandole mammarie - mastite;
  • Organi ORL - tonsillite, sinusite, otite media, faringite, laringotracheite, polmonite;
  • tratto urinario - uretrite, cistite, pielonefrite;
  • apparato digerente - enterocolite, appendicite, peritonite, paraproctite, colecistite;
  • sistema osteoarticolare - osteomielite, artrite.

In alcuni casi, è possibile lo sviluppo di un'infezione generalizzata con setticopemia. L'enterotossina prodotta dallo stafilococco può causare intossicazione alimentare e shock tossici. L'infezione può verificarsi sia per contatto che per polvere trasportata dall'aria.

Per identificare questo patogeno, è necessario fare un'analisi per Staphylococcus aureus. Quindi, in laboratorio, il materiale clinico viene inoculato in sostanze nutritive, dove, dopo 18-24 ore, si osserva la crescita di colonie, confermando la presenza di batteri nel materiale risultante.

Anche i test per Staphylococcus aureus sono importanti per determinare la sua sensibilità agli antibiotici. Gli stafilococchi insensibili agli antibiotici della penicillina sono della massima importanza nello sviluppo delle infezioni nosocomiali.

A cosa serve l'analisi dello stafilococco??

Prima di effettuare un'analisi per stafilococco, alcuni pazienti sono interessati a quello per cui viene utilizzato. Questa analisi consente di diagnosticare malattie infettive e infiammatorie causate da questo agente patogeno, nonché di valutare l'efficacia della terapia antibiotica. Inoltre, ti consente di identificare i trasportatori batterici e ti aiuta nella corretta selezione di un antibiotico. Questa analisi viene anche utilizzata per la diagnosi differenziale di malattie con sintomi simili..

Quando viene prescritta questa analisi?

Il test per Staphylococcus aureus è generalmente raccomandato se si sospetta un'infezione causata da questo microrganismo, nonché nella diagnosi di infezioni nosocomiali. Inoltre, questa analisi viene periodicamente data nel trattamento delle malattie causate dallo stafilococco. Se una persona non è malata, tale studio può essere raccomandato durante regolari esami medici al personale medico e ai lavoratori della ristorazione, nonché durante la gravidanza.

Risultati dello stafilococco

Oggi non ci sono problemi su come e dove passare un'analisi per stafilococco aureo. Questo può essere fatto in qualsiasi clinica o laboratorio privato. Di solito il risultato di questa analisi non è in dubbio, poiché ci possono essere solo due opzioni: crescita batterica e nessuna crescita. Un risultato negativo del test indica l'assenza di stafilococco nel corpo.

Un risultato positivo può essere ottenuto in presenza di infezione acuta causata dallo Staphylococcus aureus, nonché nel suo trasporto asintomatico. Il trasporto di batteri che non causano disagio al paziente non è soggetto a trattamento.

Esiste un gruppo a rischio speciale per lo sviluppo di malattie infettive e infiammatorie causate da stafilococco. Include pazienti con un sistema immunitario indebolito, gravi ferite chirurgiche, lesioni, ustioni, bambini, anziani, madri che allattano e pazienti con diabete, malati di cancro e AIDS infetti, emodialisi, operatori sanitari, agricoltori, tossicodipendenti, soldati e prigionieri.

Test di infezione da stafilococco

Lo stafilococco è un batterio gram-positivo abbastanza comune. Sono note più di trenta specie di questo batterio, dieci delle quali vivono costantemente sulla pelle umana e sono completamente innocue. Altre specie sono dannose per la salute umana..

Tipi pericolosi di stafilococchi

I più pericolosi sono considerati stafilococchi:

  1. saprofiti,
  2. epidermica,
  3. d'oro.
  • Questi batteri bloccano le funzioni protettive del corpo e lo avvelenano con le tossine più forti..
  • Pertanto, gli esperti raccomandano un esame tempestivo e test per stafilococco.
  • Gli studi di laboratorio possono identificare il batterio, determinarne il tipo e prescrivere un trattamento efficace.

A chi sono prescritti i test per stafilococco aureo?

Tutti possono essere infettati da stafilococco, l'infezione è molto pericolosa.

  • Se c'è un processo infiammatorio nel corpo, specialmente purulento, è impossibile ritardare e attendere complicazioni.
  • È necessario consultare immediatamente un medico che dirigerà per l'analisi per rilevare l'infezione da stafilococco.
  • I tipi pericolosi di stafilococco causano gravi danni al corpo.

Molto spesso, i pazienti con sintomi del processo infiammatorio sono riferiti a questa analisi:

  1. donne con mastite;
  2. con malattie della pelle - follicolite, carbonchio, impetigine;
  3. in presenza di una diagnosi di cistite, pielonefrite, uretrite.
  4. Con malattie degli organi ENT: laringotracheite, tonsillite, sinusite, otite media, faringite;
  5. con polmonite e malattie polmonari;
  6. con infiammazione del sistema osteoarticolare - osteomielite, artrite;
  7. durante la gravidanza, ecc..

Tipi di test Staph

L'analisi per stafilococco è chiamata microbiologica. Nel processo di ricerca, vengono rivelati il ​​tipo di batterio e la sua sensibilità ai vari antibiotici. Sono disponibili i seguenti tipi di analisi:

  1. esame del sangue per stafilococco;
  2. analisi batteriologiche di urina e feci;
  3. strisci urogenitali;
  4. raccolta, ricerca del latte materno;
  5. studio delle masse purulente;
  6. tamponi dalla cavità orale delle mucose, delle membrane nasali.

Come e dove viene eseguito un esame del sangue per stafilococco

Un esame del sangue è considerato il più sensibile ed efficace..

  • Esame del sangue da stafilococco prelevato da una vena.
  • Questo viene fatto al mattino ea stomaco vuoto.
  • fumare 3 ore prima della donazione di sangue,
  • prendi farmaci, vitamine, alcool, cibo troppo spazzatura.

Test del latte materno

Se è stato trovato un batterio stafilococco nelle feci o nel sangue dei neonati o c'erano rischi di infezione, allora viene prescritta una madre che allatta per l'analisi del latte materno.

  • L'esame del latte materno per stafilococco elimina l'infezione della madre e del bambino e, in caso di infezione, assegna a lei e al bambino un trattamento adeguato.
  • Il latte deve essere consegnato in due contenitori sterili, un contenitore separato per ciascun seno.
  • Per prima cosa devi trattare correttamente il seno e i capezzoli (soluzione battericida), quindi asciugare e iniziare la decantazione.
  • Il primo latte è espresso ma non in contenitori.
  • Il resto può essere tranquillamente utilizzato per raccogliere analisi.
  • Quando si esprime il latte, evitare di toccare i capezzoli con le mani - questo impedirà l'ingresso di batteri estranei.
  • Conservare il latte materno in frigorifero, ma non più di 24 ore.

Macchie e espettorato dalle mucose

Per trovare la causa di frequenti malattie ORL (sinusite, otite media, tonsillite), gli specialisti prendono strisci dalla cavità orale e dal rinofaringe.

  • Si consiglia di utilizzare quanto più fluido possibile il giorno prima del test.
  • Può essere acqua normale, zuppe magre, bevande alla frutta, tè, succhi di frutta, composte.
  • Una grande quantità di liquido assottiglia il muco e ti consente di prendere facilmente la giusta quantità di espettorato e sbavature.
  • Un'analisi viene eseguita otto ore dopo l'ultimo pasto, a stomaco vuoto e solo al mattino.
  • Non lavarsi i denti, soffiarsi il naso, fumare, usare gomme da masticare o bere acqua prima di eseguire il test.

Video, tonsillite, scuola del Dr. Komarovsky

Come prendere un tampone dalla gola

Prima della procedura stessa, il paziente deve prepararsi correttamente.

  • Per diversi giorni, almeno un giorno, ha bisogno di abbandonare spray, sciroppi, risciacqui.
  • Il paziente si siede su una sedia, getta la testa all'indietro e spalanca la bocca..
  • Il medico con un dispositivo speciale preme la lingua e uno speciale batuffolo di cotone corre lungo la mucosa della gola e delle tonsille.
  • Questo bastoncino viene posto in un contenitore sterile e consegnato a un laboratorio per la ricerca..

Analisi batterica delle feci

  • Pochi giorni prima dell'analisi delle feci, il paziente dovrebbe rifiutare di assumere lassativi (pomate, supposte, preparati a base di erbe, compresse, sciroppi).
  • Anche i cibi piccanti, troppo dolci e grassi sono esclusi dal menu..
  • Questo viene fatto per escludere l'esposizione alla microflora intestinale..
  • Il materiale deve essere raccolto da una superficie asciutta e pulita (vaso, tela cerata, carta).
  • Lo sgabello stesso è preso in tre punti diversi con una spatola speciale..
  • Il contenitore speciale deve essere riempito per un terzo.

Macchie Urogenitali

  • Tre ore prima della consegna del materiale, gli uomini dovrebbero astenersi dall'andare in bagno.
  • Le donne dovrebbero prendere una macchia 1-2 giorni prima dei giorni critici.
  • Un'opzione è possibile prendere l'analisi dopo le mestruazioni, due giorni dopo la data di completamento completo.
  • 2-3 giorni prima di prendere una macchia, rifiutare il sesso.
  • Bevi quanto più fluido possibile.
  • L'assistente di laboratorio prende il biomateriale per l'analisi con una speciale scapola o un batuffolo di cotone.
  • La procedura è completamente indolore e richiede un tempo minimo, alcuni minuti.

Lo studio delle masse purulente

  • Il biomateriale viene prelevato dall'assistente di laboratorio dall'area interessata (punto di ebollizione, area di bruciatura, ferita, ecc.).
  • Prima della procedura, l'area interessata non deve essere trattata con unguenti essiccanti, antimicrobici, antinfiammatori o antibatterici, soluzioni.
  • L'analisi stessa è indolore.

Saggi Staphylococcus aureus

I test per lo Staphylococcus aureus prescrivono:

  • prima del ricovero in ospedale;
  • incinta
  • ai fini dell'esame preventivo dei lavoratori in determinate professioni,
  • ai fini dell'esame preventivo dei luoghi di ristorazione pubblica e strutture per l'infanzia;
  • se si sospetta che questa infezione sia stata causata da faringite o tonsillite;
  • determinare un antibiotico efficace;
  • per migliorare i risultati della terapia antibiotica,
  • se sospetti che la persona sia portatrice di batteri.

Video, stafilococco, scuola del dottor Komarovsky

Decrittazione dei risultati del test

  • Se l'indicatore è positivo, significa che il paziente è portatore di stafilococco e ha bisogno di cure.
  • Un valore negativo indica nessuna infezione batterica..

Solo un medico competente può leggere i risultati dei test, fare una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento efficace..

Prevenzione dell'infezione da stafilococco

A rischio sono:

  • Operatori sanitari,
  • bambini, in particolare neonati,
  • madri che allattano,
  • persone anziane,
  • pazienti immunocompromessi,
  • pazienti con lesioni gravi, ferite chirurgiche, ustioni, ecc..

In conformità con i requisiti sanitari ed epidemiologici per le organizzazioni impegnate in attività mediche, nelle istituzioni mediche, in particolare nei dipartimenti per bambini, vengono costantemente effettuati studi batteriologici sul controllo dell'aria e della sterilità.

Che analisi del sangue viene eseguita per stafilococco

Diamo test per stafilococco: come prepararsi allo studio

Gli stafilococchi appartengono al gruppo dei batteri opportunisti. Questi sono microrganismi presenti sulla pelle e sulle mucose e, su uno sfondo generalmente favorevole, non influiscono negativamente sul corpo - finché l'immunità è in ordine. Una volta che si verifica un fallimento, i batteri iniziano ad attaccare. Per identificare un ceppo specifico di stafilococco che ha causato il processo infiammatorio e la sua sensibilità agli antibiotici, è importante sapere quali test è necessario superare.

Prima di tutto, i pazienti con malattie croniche, anziani, bambini, donne in gravidanza e in allattamento sono sottoposti ad attacchi stafilococcici. Il risultato è un intero "mucchio" di problemi: dalle malattie ENT alle lesioni di ossa, articolazioni, membrane del cuore, cervello e avvelenamento del sangue generale. Tuttavia, spetta al potere umano prevenire lo sviluppo della patologia, prestare attenzione ai sintomi fastidiosi e consultare un medico per la nomina della diagnostica di laboratorio e il successivo trattamento. Consideriamo più in dettaglio come si verifica la diagnosi, come eseguire correttamente un'analisi per stafilococco e dove può essere eseguita..

Il medico ha prescritto un'analisi per stafilococco: perché?

Gli stafilococchi sono batteri sedentari e arrotondati che sembrano uva. Sono stati scoperti 150 anni fa. Il biologo francese Louis Pasteur ha dimostrato la relazione tra stafilococco e infiammazione purulenta. I microbiologi moderni conoscono 20 tipi di batteri di questo gruppo, molti dei quali non sono dannosi per la salute. Esistono ceppi pericolosi solo per gli animali. Ci sono quelli che causano reazioni patologiche sia negli animali che nell'uomo. Molto spesso, i processi infiammatori provocano S.aureus, S.saprophiticus e S.epidermidis. Quando le difese del corpo sono indebolite, causano malattie, la cui combinazione generale è chiamata infezione da stafilococco. Si verifica anche nei casi in cui i batteri entrano negli organi dove non dovrebbero essere..

Gli stafilococchi hanno attività biochimica. Producono tossine che hanno un forte effetto sui sistemi e sui tessuti degli organi. La complessità della prevenzione e del trattamento è dovuta all'elevata resistenza dei batteri agli antibiotici e ai fattori ambientali. I microrganismi non hanno paura della luce solare, si riproducono attivamente nell'aria, vivono in acqua e prodotti alimentari, possono essere conservati congelati o essiccati per sei mesi, non muoiono sotto l'influenza di alcol, cloruro di sodio, perossido di idrogeno.

Esistono diversi modi di infezione da stafilococco. I principali sono:

  • Contatto. Fattori di trasmissione: abbigliamento, articoli per la casa e igiene, biancheria da letto, polvere domestica, medicazioni.
  • Airborne. La propagazione avviene attraverso l'aria. Un possibile fattore di trasmissione è l'inalazione di aria condizionata o aria che è passata attraverso un sistema di ventilazione.
  • Cibo. Lo stafilococco si moltiplica attivamente negli alimenti stantii: latte, kefir, conserve, dolci, ecc..
  • Parenterale - attraverso fluidi biologici: sangue, saliva, liquido lacrimale, latte materno.

Una persona spesso non sospetta di avere stafilococco e inconsapevolmente diventa un venditore ambulante. Ciò è particolarmente pericoloso se, di turno, deve lavorare con grandi gruppi di persone. Stiamo parlando di professioni come insegnanti di scuola, venditori, distributori di generi alimentari, operatori sanitari. Questi ultimi, tuttavia, vengono regolarmente esaminati. Per altri, il fatto del trasporto può rimanere sconosciuto per molti anni. I medici distinguono condizionalmente gruppi di persone che sono più sensibili allo stafilococco. Tra questi ci sono malati di cancro, pazienti con diabete, bambini e anziani, pazienti con ferite aperte, ferite e ustioni, madri che allattano, personale militare, prigionieri, istituzioni educative e mediche.

I sintomi che indicano un'infezione sono estremamente diversi, non è sempre possibile trovare immediatamente la vera causa del problema. Nel frattempo, si sta sviluppando rapidamente, passando da una fase all'altra. Le infezioni da stafilococco sono generalmente caratterizzate da sintomi di intossicazione:

  • aumento della temperatura corporea;
  • diminuzione dell'appetito;
  • sonnolenza;
  • debolezza.

La malattia ha manifestazioni locali a seconda della parte del corpo in cui è localizzato il processo..

  • pelle: pustole, bolle, ascessi, infiammazione dell'ombelico nei neonati;
  • ossa e articolazioni: arrossamento della pelle, dolore alle braccia e alle gambe durante i movimenti e la pressione;
  • vie aeree: placca su tonsille, mal di gola, naso che cola, tosse secca, arrossamento;
  • membrane del cuore: un forte aumento della temperatura, rumore;
  • Tratto gastrointestinale: dolore addominale, gonfiore, feci molli, nausea, vomito.
  • sistema genito-urinario: minzione frequente e dolorosa, mal di schiena.

È lo stafilococco nel 95% dei casi che causa l'osteomielite - infiammazione del midollo osseo con distruzione degli strati ossei. Se la lesione passa alle articolazioni, si verifica l'artrite. Quando lo stafilococco entra nel cuore, la valvola cardiaca viene distrutta, il che porta al blocco delle arterie periferiche, all'ascesso miocardico, all'insufficienza cardiaca. Quando lo stafilococco cerebrale è interessato, si sviluppa un ascesso (la formazione di una cavità purulenta), si verifica la meningite. I batteri nel sistema respiratorio provocano polmonite e pleura. Esiste il concetto di sepsi stafilococcica: questa è una condizione caratterizzata dalla sconfitta di tutti gli organi e sistemi. Richiede cure di emergenza e rappresenta una minaccia diretta alla vita. Tutte queste complicanze sono difficili da trattare, spesso lasciano conseguenze per la vita o portano a disabilità..

Il quadro clinico dell'infezione da stafilococco è ampio. I sintomi sono spesso simili ai segni di altre malattie non correlate all'infezione batterica. Tuttavia, nella totalità delle manifestazioni, uno specialista competente è in grado di sospettare lo stafilococco, la cui diagnosi può essere solo di laboratorio. Da qui l'importanza di analisi tempestive e di alta qualità per lo stafilococco aureo. Spesso, un'analisi è obbligatoria prima di ricoverare un paziente in un ospedale o se c'è un'infezione in ospedale.

Un medico di medicina generale, pediatra, medico di medicina generale, specialista in malattie infettive o ENT può scrivere un rinvio. Lo studio determina il tipo di batteri e il grado di resistenza agli agenti antimicrobici.

Quali test di infezione possono essere prescritti

Tra i tipi di stafilococco conosciuti in medicina, molto spesso ne stiamo parlando di tre:

  • Staphylococcus aureus. Causa infezioni negli adulti e nei bambini in quasi tutti gli organi e parti del corpo, colpisce le mucose, la pelle e persino il tessuto nervoso.
  • Stafilococco epidermico. Il più pericoloso per le persone con immunità indebolita, per i pazienti con cancro e HIV, così come per i bambini prematuri.
  • Stafilococco saprofita. Provoca malattie del sistema genito-urinario; si verifica, di regola, nelle donne.

Ogni gruppo ha diverse varietà. A seconda del ceppo, i batteri infettano determinati organi. La decisione su quali test per lo stafilococco prendere al paziente viene presa solo da uno specialista qualificato, concentrandosi sui reclami e sul quadro generale della malattia. Per la diagnosi, uno studio microbiologico del biomateriale viene condotto in laboratorio. Per analisi, vengono prelevati sangue, feci, urina, espettorato, latte materno, fluidi da una ferita o orecchio e vari tipi di strisci: rettale, urogenitale, dal rinofaringe e dalla cavità orale. Ogni procedura ha le proprie caratteristiche della condotta, che influiscono direttamente sui risultati. Affinché lo studio sia affidabile, è necessario preparare la consegna dei test per stafilococco.

Prepararsi per la procedura

L'analisi per lo stafilococco dorato e altri tipi viene eseguita prima dell'inizio della terapia antibiotica. Se è prescritto per un altro motivo, il paziente deve rifiutare di assumere antibiotici (dopo aver consultato un medico) al fine di prevenire un risultato falso negativo dello studio sullo stafilococco. Per 48 ore, anche previo accordo, interrompere l'assunzione di diuretici. Tra le altre raccomandazioni:

  • bere la massima quantità possibile di acqua 12 ore prima dell'esame dell'espettorato in modo che l'espettorato sia facilmente espettorato e non viscoso;
  • non andare in bagno 3-4 ore prima dell'analisi delle urine o dello striscio urogenitale;
  • donne - non hanno analisi delle urine e striscio urogenitale durante le mestruazioni e 2 giorni prima / dopo;
  • durante l'analisi delle feci - per 3 giorni, smettere di usare supposte rettali, lassativi e agenti che influenzano la motilità intestinale e la colorazione delle feci. Questi farmaci includono pilocarpina, belladonna, solfato di bario, bismuto, ferro.

Oltre alle misure preparatorie, la corretta selezione del materiale per l'analisi è estremamente importante. È necessario utilizzare contenitori speciali, provette, tamponi e altri attributi di ricerca di laboratorio. In alcuni casi, il paziente ha il diritto di raccogliere materiale a casa, prestando attenzione alla necessità di seguire rigorosamente le istruzioni.

Come assumere biomateriale per analisi su stafilococco

Il biomateriale auto-raccolto nei pazienti viene assunto quando si tratta di analisi delle feci per test di stafilococco, urine e latte materno. Regola generale: i contenitori sterili (un contenitore monouso in plastica con un tappo a vite) vengono utilizzati per la raccolta, che vengono consegnati al laboratorio il più rapidamente possibile. In preparazione allo studio, i moderni centri medici forniscono ai pazienti istruzioni dettagliate su come raccogliere correttamente il materiale.

Requisiti per la raccolta di feci per analisi su stafilococco aureo:

  • le feci dovrebbero essere naturali, non è consentito l'uso di lassativi;
  • raccogliere le feci su una superficie pulita (foglio di carta o polietilene). Raccolta non consigliata dalla toilette;
  • lavare la nave con sapone sotto acqua corrente, scottare con acqua bollente e asciugare;
  • usa un cucchiaio speciale per il recinto. È sufficiente riempire il contenitore 1/3.

Requisiti per la raccolta del latte materno:

  • lavarsi le mani con sapone prima di pompare. L'area dei capezzoli è trattata con alcool al 70%. Per ogni ghiandola - un tampone separato;
  • I primi 5-10 ml vengono decantati in un piatto separato - non sono adatti per l'analisi. Successivamente, esprimi il latte in un contenitore senza toccare le pareti con le mani o il petto;
  • latte di ghiandole diverse collocato in contenitori diversi.
  • i genitali esterni devono essere risciacquati con acqua. Donne: usa 4 batuffoli di cotone imbevuti di acqua e sapone, ciascuno contenente una sola volta.
  • Non utilizzare il primo flusso di urina per analisi. Durante la raccolta, non toccare il contenitore con il corpo. Il serbatoio dovrebbe essere riempito al centro.

Altri tipi di analisi vengono effettuati direttamente in laboratorio. Per determinare lo stafilococco, vengono spesso esaminati un cavo orale e un rinofaringe. L'analisi della faringe per stafilococco viene eseguita utilizzando uno striscio. Viene assunto a stomaco vuoto o 3 ore dopo un pasto. La lingua viene delicatamente premuta con una spatola, un tampone sterile viene tenuto tra gli archi delle tonsille lungo la lingua e la parte posteriore della gola, senza toccare le labbra e le guance. Quindi il tampone viene immerso in un mezzo di trasporto e inviato al laboratorio. Le azioni del medico sono simili quando si preleva materiale per analisi dal naso allo stafilococco aureo. Il tampone viene inserito nel passaggio nasale a una profondità di 2-3 cm a livello del concha nasale, premuto contro il setto e ruotato più volte.

Prima di uno striscio, non sciacquare prima la bocca o il rinofaringe. Se ci sono ascessi e lesioni ulcerative sulle mucose, il materiale viene prelevato dall'area alla giunzione del tessuto infetto e sano, poiché il maggior numero di batteri è concentrato lì. Inoltre, la semina in vitro produce. Un pezzo di muco viene trasferito su un terreno preparato in cui i microbi si moltiplicano rapidamente e formano colonie. Ciò consente ai medici di determinare il tipo di batteri, nonché di stabilire la sensibilità ai farmaci antibatterici, che è un fattore decisivo nella nomina del trattamento.

Leggi il modulo dei risultati dello studio

La semina batteriologica dura in media 7 giorni. I risultati dell'analisi forniscono dati sulla presenza o l'assenza di crescita batterica. Un risultato negativo indica l'assenza di infezione da stafilococco. Positivo: circa la sua presenza o il trasporto asintomatico. Normalmente, lo Staphylococcus aureus (S. aureus) nell'uomo non dovrebbe esserlo. Saprofitici ed epidermici possono essere presenti fino a determinati livelli. Ad esempio, il numero di batteri nell'analisi delle feci per stafilococco nei bambini non deve superare 10 4 gradi CFU / g.

L'infezione da stafilococco è trattata con antibiotici. Quali sostanze si dimostreranno efficaci, lo studio mostra anche. I risultati del test forniscono un elenco di antimicrobici utilizzati per trattare le infezioni batteriche. Tra questi ci sono benzilpenicillina, oxacillina, cefoxitina, amoxicillina, cefazolina, cefuroxima e molti altri. Di fronte a ciascun assistente di laboratorio segna "R" o "S". Il primo significa resistenza agli antibiotici, il secondo significa sensibilità. Di quei farmaci a cui il batterio è sensibile, il trattamento consisterà.

La diagnosi finale del paziente si basa sul quadro generale della malattia, una combinazione di sintomi e un'analisi positiva per stafilococco aureo. L'importanza di una diagnosi tempestiva non può essere sottovalutata. L'infezione può diffondersi rapidamente, creando problemi di salute irreversibili. Inoltre, ogni anno il numero di ceppi con resistenza ai farmaci che sono stati recentemente utilizzati per il trattamento è in aumento, pertanto, con ogni nuovo sintomo, i test devono essere ripresi di nuovo.

Per determinare l'infezione da stafilococco, a seconda dei luoghi previsti della sua localizzazione, possono essere necessari vari biomateriali: sangue, muco dal rinofaringe o genitali, urina, feci. Indipendentemente da quale specifico test di laboratorio ti è stato assegnato, al fine di evitare risultati falsi o imprecisi, dovresti assumerti la piena responsabilità del processo di preparazione e presentazione del biomateriale per l'analisi richiedendo istruzioni in laboratorio.

Analisi dello stafilococco: come prendere e dove passare

Hai mai dovuto fare un'analisi per stafilococco? Come prendere tali campioni, quale biomateriale viene utilizzato per questo, descriveremo in questo articolo. Da esso imparerai come prepararsi per questo studio, in quali casi è prescritta questa analisi, dove può essere presentata, ecc..

Informazioni generali sui batteri

Prima di dirti come effettuare un'analisi dello stafilococco per un libro di medicina, dovresti dire cos'è questo batterio.

Lo stafilococco è un batterio gram-positivo che ha una forma sferica o ovale..

Attualmente sono note circa 30 specie del microrganismo menzionato. Inoltre, 10 di loro sono residenti permanenti della pelle umana e non rappresentano alcun pericolo.

Quali batteri possono essere dannosi

Perché ad alcuni pazienti viene prescritta l'analisi dello stafilococco (come prendere il biomateriale, discuteremo più avanti)? Il fatto è che insieme a innocui ci sono specie pericolose di questo batterio. Questi includono epidermico, saprofitico e Staphylococcus aureus.

Secondo gli esperti, tali microrganismi non solo bloccano le funzioni protettive del corpo, ma secernono anche le tossine più forti.

Per identificare specie pericolose di questo batterio, vengono testati lo stafilococco aureo. Come prenderlo, pochi lo sanno. Pertanto, abbiamo deciso di trattare questo argomento nell'articolo..

Tale analisi materiale è microbiologica. Nel corso degli studi di laboratorio, viene rilevato il tipo di batteri pericolosi e viene anche determinata la sua sensibilità a vari antibiotici.

Quale biomateriale viene utilizzato

Ora sai a cosa è prescritta l'analisi per stafilococco. Come utilizzare il biomateriale per ulteriori ricerche? Prima di rispondere a questa domanda, dovresti scoprire da dove viene.

Molto spesso, per la ricerca di laboratorio viene utilizzato uno striscio dalla gola o dal naso. Tuttavia, ci sono casi in cui è necessario prendere espettorato, sangue, latte materno, uno striscio dalla congiuntiva, una singola porzione di urina, feci, una sostanza che viene escreta dall'orecchio o dalla ferita, strisci rettali e urogenitali (insieme alla secrezione della ghiandola prostatica) per l'analisi..

Quale dei materiali di cui sopra deve essere utilizzato solo dal medico curante.

Dove passare un'analisi sullo stafilococco

La maggior parte dei pazienti non ha idea di dove ottenere questo test. In questo caso, ti consigliamo di consultare il medico che lo ha prescritto..

Molto spesso, la recinzione, così come lo studio del biomateriale, viene eseguita in ospedali o cliniche. Inoltre, l'analisi può essere effettuata in centri di laboratorio strettamente ristretti e cliniche private.

Preparazione per il campionamento

Come prepararsi per uno studio come l'analisi dello stafilococco? Come passarlo correttamente in modo che i risultati non siano falsi? Dipende da quale biomateriale viene utilizzato per questo. Tuttavia, in ogni caso, prima di prenderlo, è severamente vietato assumere farmaci antibatterici, poiché ciò può influire direttamente sui risultati dello studio..

Un esame del sangue per stafilococco dovrebbe essere eseguito solo a stomaco vuoto, al mattino. Allo stesso tempo, pochi giorni prima di assumere il materiale, in nessun caso dovresti bere agenti antivirali e usare antibiotici (anche esposizione locale).

Prima di somministrare espettorato, il paziente deve bere una grande quantità di liquido (8-12 ore prima di visitare la clinica).

2 giorni prima della consegna delle urine, i diuretici devono essere esclusi. E 3 giorni prima della raccolta delle feci, dovresti abbandonare le medicine e le erbe lassative, nonché le compresse, che influenzano direttamente il suo colore e la motilità intestinale. Inoltre, è severamente vietato somministrare supposte e unguenti rettali.

Prima di passare lo striscio urogenitale, i rappresentanti del sesso più forte non possono urinare per tre ore. Per quanto riguarda le donne, il campionamento dello stesso biomateriale dovrebbe essere effettuato diversi giorni prima delle mestruazioni o 2 giorni dopo la sua fine.

Faringe e naso

Ora sai cosa devi fare prima di inviare il tuo biomateriale per l'analisi allo stafilococco aureo. Come prelevare un campione (sangue, striscio) non dovrebbe preoccuparti. Dopotutto, questa responsabilità ricade interamente sulle spalle degli specialisti. Va notato solo che tale recinzione viene eseguita molto rapidamente e indolore.

Molto spesso, uno striscio dalla gola e dal naso viene utilizzato per identificare tipi pericolosi di stafilococco. Ciò è dovuto al fatto che se un batterio si trova in tali biomateriali, lo sarà sicuramente in altri.

Prima di passare questa analisi, si consiglia al paziente di prepararsi. Per fare questo, ha bisogno di smettere di prendere cibo e acqua 8 ore prima dello studio.

Il biomateriale viene assunto solo al mattino presto. Prima di visitare la clinica, al paziente è vietato lavarsi i denti, sciacquarsi la bocca, la gola e soffiarsi il naso. Se non si rispettano questi requisiti, i risultati dello studio potrebbero essere inaccurati..

Chi scrive la direzione per l'analisi

Ora sai a cosa serve l'analisi per lo stafilococco patogeno. Abbiamo anche parlato di come utilizzare il biomateriale per la ricerca. Ora voglio parlarti di chi può prescrivere una simile analisi.

Lo stafilococco aureo è chiamato batterio condizionatamente patogeno, che si manifesta con un'immunità indebolita o una microflora compromessa. In assenza di un trattamento adeguato, porta rapidamente a lesioni infettive e infiammatorie di natura locale e sistemica..

Abbiamo scoperto come eseguono i test per stafilococco (enterococco, streptococco). Ma chi manda i pazienti a questo studio? Dipende dal tipo di lesioni che hanno..

I più comuni sono i seguenti danni:

  • Tegumenti (impetigine, carbonchi, follicolite). In questo caso, il dermatologo invia per l'analisi.
  • Ghiandole mammarie (mastite) - mammologo.
  • Organi ORL (tonsillite, otite media, sinusite, laringotracheite, faringite, polmonite) - otorinolaringoiatra.
  • Tratto urinario (uretrite, pielonefrite, cistite) - urologo.
  • Apparato digerente (enterocolite, peritonite, appendicite, colecistite, paraproctite) - gastroenterologo.
  • Sistema osteoarticolare (artrite, osteomielite) - chirurgo, ortopedico.

Come analizzare lo stafilococco aureo

Come viene preso il biomateriale per determinare lo stafilococco? In caso di faringe e naso, viene utilizzato uno strumento simile a un lungo batuffolo di cotone. Viene eseguito con cura sulle mucose e quindi posto in un barattolo sterile e ben chiuso.

Per determinare i batteri nocivi in ​​laboratorio, viene seminato il biomateriale. Fallo sui media culturali. Dopo circa 20-24 ore, gli specialisti osservano una notevole crescita di colonie. Questo è precisamente il fatto che il batterio è presente nel materiale risultante..

Oltre al fatto che l'analisi dello stafilococco aiuta a determinare la sua presenza nel corpo umano, tale studio ci consente di identificare la sua sensibilità a determinati antibiotici.

Quando nominato

Si raccomanda di consegnare il biomateriale per l'analisi dello stafilococco in caso di sospetta infezione che può essere causata da questo microrganismo. Inoltre, tale studio viene utilizzato nella diagnosi delle malattie nosocomiali..

Se una persona non è malata e non ha lamentele, tale analisi può essere prescritta durante un esame professionale regolare e pianificato del personale medico e degli addetti alla ristorazione, nonché in presenza di gravidanza.

Spesso, tale studio viene condotto per curare le malattie causate dallo stafilococco. Questo metodo consente di diagnosticare una deviazione esistente e valutare l'efficacia del trattamento antibiotico. Viene anche utilizzato per rilevare il trasporto di batteri e la corretta selezione di farmaci..

Risultati dell'analisi

Oggi non ci sono problemi con dove e come sottoporsi al test per lo stafilococco aureo. Sia il personale di un normale ospedale che gli specialisti di cliniche private possono effettuare campionamenti di materiale e condurre test di laboratorio.

Di norma, il risultato di tale analisi non è mai in dubbio. Ci possono essere solo 2 opzioni: la crescita dei batteri e la sua assenza.

Un risultato positivo del test indica la presenza di infezione acuta, causata dallo stafilococco, così come il suo trasporto asintomatico. Per quanto riguarda il negativo, indica l'assenza di batteri nel corpo.

Il trasporto di stafilococco, che non provoca alcun disagio al paziente, non è soggetto a terapia.

Chi è a rischio

Attualmente, esiste un gruppo speciale di persone più sensibili allo sviluppo di malattie infettive e infiammatorie causate dallo stafilococco. Include operatori sanitari, pazienti immunocompromessi, lesioni gravi, ferite chirurgiche, ustioni, nonché agricoltori, anziani, bambini, tossicodipendenti, soldati, madri che allattano, prigionieri, malati di cancro, infetti da AIDS, pazienti con diabete e coloro che sono in terapia emodialisi.

Nomina di un esame del sangue per stafilococco e come viene eseguito

Il microrganismo che contribuisce allo sviluppo di varie malattie infettive nel corpo umano è chiamato stafilococco. Questo tipo di batteri ha diversi tipi e solo un esame del sangue per lo stafilococco può determinare il ruolo svolto dalle specie identificate nel corpo e prescrivere il trattamento appropriato. Capire perché e come passare un'analisi sullo stafilococco aiuterà le informazioni descritte in questo articolo.

Caratteristiche dello stafilococco

I batteri dello stafilococco sono compagni costanti della vita umana e non tutti sono pericolosi come agenti patogeni dell'infezione. Circa dieci specie di questi batteri sferici possono esistere sul tegumento della pelle senza danneggiare il corpo umano. In totale, la scienza conosce una trentina di specie di stafilococco, ma gli stafilococchi sono considerati i più pericolosi: epidermici, saprofiti e dorati.

La loro attività porta a una violazione della difesa immunitaria e alla comparsa di enterotossine, prodotti di scarto di questo batterio.

Stafilococco saprofita

Di solito è localizzato nel tratto urinario. Le sue vittime sono generalmente donne, negli uomini questo tipo di infezione è meno comune. Quando il corpo è affetto da stafilococco saprofita, la vescica soffre principalmente. Il catalizzatore per infezione di solito diventa l'ingresso di batteri normalmente situati sull'interfaccia della pelle nel flusso sanguigno attraverso la ferita e, con un'immunità indebolita, la malattia si sviluppa..

Consegnare analisi e superare tutti gli esami (compresi gli specialisti ristretti) aiuterà NS Clinics https://nsclinic.ru/. NS Clinics è un centro medico che fornisce assistenza medica di alta qualità per la popolazione in generale.

Staphylococcus aureus

Questo tipo di stafilococco è il più pericoloso per le persone di entrambi i sessi e di qualsiasi età. L'esposizione a stafilococco aureo con antisettici convenzionali non può eliminarlo e la cauterizzazione delle aree interessate con l'alcol, altri mezzi, non può fermare la diffusione dell'infezione.

Come il tipo saprofitico di stafilococco, l'oro può penetrare nel flusso sanguigno attraverso ferite aperte, ma esiste il rischio di infezione quando si assumono prodotti scaduti.

Lo stafilococco aureo può essere presente in insignificanti valori normalizzati nel corpo umano e questa norma può differire negli indicatori di età. Quindi, per un bambino appena nato, la norma non dovrebbe superare il quarto grado, sebbene questo tipo di stafilococco possa essere assente nel corpo dei bambini, ma questo fenomeno non viene spesso osservato.

Importante! Lo stafilococco viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria e attraverso i contatti domestici.

L'ingresso di un microrganismo patogeno può causare molte malattie gravi, come tonsillite, uretrite, mastite, provocare polmonite e appendicite, cistite, disbatteriosi, lo sviluppo di complicazioni purulente nelle infezioni, peritonite, sepsi che si verifica quando lo stafilococco entra nel flusso sanguigno può essere mortale..

L'analisi dello stafilococco aiuta a prevenire lo sviluppo indesiderato di malattie e ad adottare misure urgenti per preservare la salute umana e talvolta la vita.

Per combattere tutti i tipi di stafilococchi, vengono utilizzati farmaci: antibiotici. Per ogni tipo di batteri patogeni, viene determinato il proprio antibiotico, poiché non esiste un unico rimedio che ti consente di trattare tutti i tipi di stafilococco. L'analisi per stafilococco consente non solo di determinare il suo tipo, ma anche nelle condizioni di un laboratorio medico per determinare quale tipo di esposizione è necessaria per la riuscita eliminazione di questo microrganismo patogeno. Questo approccio accelera il processo di trattamento ed elimina gli errori nella prescrizione..

Le malattie causate da danni al corpo da parte degli stafilococchi possono anche avere una natura diversa, una diversa fonte di infezione. Oltre agli attacchi batterici, ci sono quelli virali e il metodo di trattamento per questo o quel tipo di infezione differirà in modo significativo. Per questo, è importante condurre un'analisi sullo stafilococco aureo e scartare le opzioni di diagnosi errate. Il trattamento di un paziente senza un esame preliminare della natura di un'infezione patogena può portare a risultati negativi e indebolire ulteriormente il corpo umano.

Motivi per consultare un medico

Con alcune manifestazioni di natura dolorosa, dovresti consultare immediatamente un medico. Tali indicazioni sono più spesso:

  • la manifestazione di un'eruzione cutanea sulla pelle;
  • infiammazione delle ghiandole sebacee e sudoripare;
  • un naso che cola per lungo tempo, che non può essere curato con mezzi convenzionali;
  • gola infiammata;
  • tosse secca e umida;
  • febbre improvvisa.

Per determinare l'agente patogeno, vale la pena condurre un'analisi per lo stafilococco, che ti permetterà di scartare la probabilità di sviluppare un'infezione proprio a causa dell'attacco di questi batteri.

Attenzione! Lo stafilococco colpisce spesso le persone su base professionale.

Quindi i lavoratori della medicina, l'agricoltura e quegli operatori il cui lavoro può essere associato a frequenti lievi lesioni della pelle sono più suscettibili alle malattie. Grande rischio per diabetici, persone con HIV, malati di cancro.

Come è il campionamento del materiale per l'analisi su stafilococco

Per ottenere indicazioni per la ricerca, è necessario contattare il medico che determinerà la necessità di superare i test, nonché indicare dove è possibile effettuare un'analisi per lo stafilococco e come prepararsi per i test.

Il medico determina quale materiale biologico dovrebbe essere usato in caso di sospette lesioni da stafilococco. Oltre al sangue, può essere materiale dalla cavità nasale, una macchia dalla superficie della gola e altre superfici mucose. È possibile esaminare il latte materno, le feci e l'urina..

Prima di condurre test per stafilococco, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci antivirali per due mesi. L'effetto del farmaco può attutire la manifestazione di microrganismi patogeni e non permetterà di determinare la causa corretta della malattia del paziente, che influirà negativamente sulla scelta dei metodi di trattamento..

Quando si preleva materiale per l'analisi dalle membrane mucose del paziente, si consiglia di consumare più acqua prima del test, i denti non vengono puliti prima del test. Il test si svolge al mattino e devi venire in laboratorio a stomaco vuoto. Prima del test, per 3-4 giorni è necessario rinunciare all'alcool e immediatamente il giorno del test per fumare.

Quando si raccoglie l'urina, due giorni prima della data stabilita per l'esecuzione dei test, rifiutare di assumere diuretici. Quando le feci vengono prese per l'analisi, dovresti rifiutare di assumere farmaci di tipo lassativo.

Analisi di decodifica per stafilococco

Per capire cosa mostra un esame del sangue per stafilococco, è necessario comprendere il processo di sviluppo dei batteri in generale. In laboratorio, viene creato un ambiente artificiale in cui sono collocati i microrganismi, il mezzo nutritivo e i batteri in esso contenuti aumentano la loro colonia. Il processo è di solito osservato per quasi 20 ore, rispettivamente, per ottenere informazioni sul risultato positivo o negativo della presenza di stafilococchi patogeni nel corpo del paziente, sarà possibile solo per 4 giorni lavorativi. In alcuni casi, possono essere prescritti ulteriori tipi di studi..

Quando i test confermano la presenza di microrganismi patogeni, ciò significa la presenza di un processo infettivo nel corpo umano o il paziente può essere portatore di questo tipo di stafilococco. Il corriere potrebbe non sospettare un'infezione, poiché non ci sono evidenti manifestazioni dolorose.

Quali test devono essere superati per identificare lo Staphylococcus aureus?

Un'analisi per stafilococco viene passata al fine di identificare la presenza di microrganismi pericolosi e procedere alla loro eliminazione. Gli stafilococchi sono microrganismi gram-positivi che vivono nell'uomo sulla pelle e nel rinofaringe. Appartengono alla cosiddetta flora opportunistica, cioè normalmente non rappresentano un pericolo per l'uomo, ma con un aumento del loro numero (sotto l'influenza di fattori avversi), gli stafilococchi possono indebolire il sistema immunitario e provocare lo sviluppo di vari disturbi.

È IMPORTANTE DA SAPERE! Cartomante Baba Nina: "Ci saranno sempre molti soldi se lo metti sotto il cuscino..." Per saperne di più >>

Ad oggi, sono isolate più di 25 specie di batteri. Più di 8 di loro vivono sulla pelle di una persona, e questa è la norma assoluta, poiché non sono pericolosi per chi lo indossa e per le persone che lo circondano. Perché, quindi, fare i test per stafilococco? Il fatto è che una persona può essere portatrice di una delle varietà pericolose di flora batterica - Staphylococcus aureus, batteri epidermici e saprofiti. Questi batteri non solo inibiscono il sistema immunitario, ma sono anche in grado di secernere le tossine più forti che causano avvelenamento e compromissione della funzionalità degli organi interni..

L'essenza della procedura

Come passare un'analisi sullo stafilococco e quale materiale viene utilizzato per questo? Per scoprire se una persona ha un batterio pericoloso nel corpo, viene condotto uno studio sul biomateriale preso. Di solito, viene eseguita un'analisi di un tampone prelevato da un naso o un orofaringe, ma può anche essere preso altro materiale biologico. Quindi in alcuni casi viene effettuato uno studio:

  • latte materno;
  • urina;
  • cerume;
  • tampone congiuntivale;
  • espettorato;
  • secreto dalle ferite;
  • striscio urogenitale;
  • striscio rettale;
  • nei bambini piccoli viene spesso eseguito un test delle feci per stafilococco.

Molte persone a causa delle circostanze (fare domanda per un lavoro, la comparsa di sintomi spiacevoli, ecc.) Sono interessate alla domanda, dove ottenere un'analisi per lo stafilococco? Viene effettuato in laboratori situati in cliniche, ospedali speciali o cliniche private. Come assicurano alcuni esperti medici, non ha senso utilizzare alcuni biomateriali per condurre analisi stafilococciche. Ad esempio, questo si riferisce al latte materno, che viene chiesto di raccogliere le madri che allattano che sono venute in ospedale per disturbi delle feci o coliche in un bambino.

In molti paesi, il latte materno non viene testato per il semplice motivo che non può essere raccolto sterile. Assicurati di prendere le mani durante la raccolta del latte, in cui i batteri, o un tiralatte, che cattura parte della pelle, possono vivere, anche gli stafilococchi abbondano in essa. Tale analisi è più chiamata commercio e non è raccomandata.

Preparazione allo studio

Se una persona vuole sapere se ha stafilococco, i test devono essere eseguiti dopo la preparazione preliminare. A seconda del materiale biologico da testare, si raccomanda di prendere in anticipo determinate misure. Prima di fare un esame del sangue per stafilococco, è necessario annullare l'assunzione di farmaci, in particolare antibiotici, alla vigilia.

Se si prevede la consegna dell'espettorato, si consiglia di bere molta acqua pulita la sera o durante il giorno (almeno 5 ore prima di andare in laboratorio). Prima di passare l'urina, è necessario interrompere l'assunzione di diuretici. Se verranno esaminate le feci, si dovrebbe smettere di usare qualsiasi lassativo e mettere supposte per via rettale.

Quando si fa il bacosow uno striscio urogenitale, la vescica di un uomo dovrebbe essere piena, per questo è necessario astenersi dall'urinare per almeno 3,5 ore. Le donne devono passare lo striscio urogenitale in alcuni giorni del ciclo mestruale - pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni o 2 giorni dopo la fine.

Qual è il pericolo di un agente patogeno??

Lo stafilococco aureo è chiamato batterio condizionatamente patogeno, che in alcuni casi provoca gravi infezioni da stafilococco. Questi batteri possono far parte della normale microflora nel 35% delle persone assolutamente sane. Quando il sistema immunitario è indebolito, il batterio può attivarsi e iniziare a moltiplicarsi attivamente, provocando lo sviluppo di lesioni infettive e infiammatorie - locali o sistemiche.

Molto spesso, i patogeni soffrono di:

  • pelle (possono apparire macchie, ulcere);
  • ghiandole mammarie (un batterio provoca lo sviluppo di mastite);
  • rinofaringe, che si esprime sotto forma di tonsillite, sinusite, otite media, faringite, polmonite;
  • tratto urinario in cui si sviluppa l'infiammazione cronica;
  • organi del tratto digestivo, che sono espressi da enterocolite, appendicite, peritonite, colecistite, paraproctite.

La semina su Staphylococcus aureus aiuterà a identificare il batterio in modo tempestivo e prevenire complicazioni nelle ossa e nelle articolazioni, sotto forma di osteomielite, artrite. Nei bambini piccoli, la presenza di infezione può essere sospettata se viene rilevato un essudato purulento nelle feci, febbre, ansia, colica intestinale. Se tali segni e sintomi sono presenti, portare immediatamente le briciole al medico..

Come viene testata una persona per stafilococco aureo? Per fare ciò, deve prima contattare il laboratorio, specificare quale materiale verrà prelevato e consegnarlo secondo tutte le raccomandazioni. L'analisi dello stafilococco aureo viene eseguita solo in laboratorio. Successivamente, in uno speciale ambiente sterile, l'assistente di laboratorio eseguirà un'inoculazione di serbatoio su stafilococco, dove in un giorno le colonie inizieranno a crescere, confermando la presenza di flora patogena nel materiale biologico.

Dopo aver superato il biomateriale, una persona può aspettarsi i risultati dell'analisi il giorno successivo o dopo 2 giorni. Oltre a identificare i batteri e determinarne il numero, condurranno uno studio sulla sensibilità dello stafilococco ai farmaci antibatterici. Se il batterio non è sensibile agli agenti antibatterici del gruppo della penicillina, è chiamato il più pericoloso per la salute umana, poiché spesso causa lo sviluppo di malattie gravi.

Appuntamento diagnosi

Perché devo testare la presenza di stafilococco nel corpo? Spesso questo è necessario per un libro di medicina per le persone che trovano lavoro in un luogo pubblico o che avranno contatti con prodotti alimentari (cuochi, tate, venditori, educatori, operatori sanitari, ecc.).

I risultati di tale analisi dovrebbero contenere il libro delle nascite di una donna incinta. A volte viene prescritto alle persone durante la diagnosi differenziale, per confermare o confutare la causa della malattia:

  • natura infettiva e infiammatoria;
  • avvelenamento del cibo;
  • ascesso cerebrale
  • endocardite;
  • sepsi ecc.

Lo studio può essere prescritto periodicamente alle persone che hanno malattie causate dal batterio. Se la malattia di una persona non viene trattata con l'antibiotico proposto, viene effettuata un'analisi per scoprire quale farmaco può sopprimere l'attività della flora patogena.

Se i risultati dello studio sono positivi e viene confermata la presenza di stafilococco, il trattamento viene prescritto in base ai sintomi e ai segni di una violazione nel corpo. Se la persona è solo un portatore, la terapia non viene eseguita. Periodicamente, è necessario un test per il batterio per le persone a rischio. Questo vale per coloro che hanno un sistema immunitario debole, hanno ferite chirurgiche, ustioni e malattie tumorali. Si consiglia l'analisi per bambini, anziani, tossicodipendenti, soldati, prigionieri, ecc..