Image

Un bambino tossisce in un sogno - possibili cause

I genitori hanno spesso paura se un bambino tossisce in un sogno. In alcuni casi, questo è un processo fisiologico comune mediante il quale il corpo del bambino rilascia le vie respiratorie. È importante essere in grado di distinguere correttamente una condizione sicura da un sintomo di una malattia o un problema più complesso.

In un sogno, il bambino può occasionalmente tossire

Il meccanismo della tosse, a cosa serve?

La tosse è un processo fisiologico naturale durante il quale il tratto respiratorio viene rilasciato dall'irritante. Questo è uno speciale meccanismo protettivo del corpo..

Se il neonato tossisce solo in un sogno e non ci sono sintomi durante il giorno, allora ci possono essere diversi motivi. Il bambino raramente gira e gira nel sonno, l'espettorato si accumula e inizia a irritare la mucosa nasofaringea, che provoca una tosse.

Spesso, la tosse senza motivo apparente provoca aria secca nella stanza. Le mucose si seccano, si verifica un mal di gola, che provoca una tosse.

Cause di tosse in un bambino durante il sonno

Quando un neonato va a letto, tossisce per vari motivi. A volte questi sono processi fisiologici naturali. La norma viene presa in considerazione se il bambino tossisce durante il sonno e la veglia non più di 15 volte.

Reflusso gastrointestinale

In questa condizione, le particelle di cibo che entrano nel corpo si spostano dallo stomaco all'esofago. Inoltre ha osservato rigurgito con pezzi di cibo.

Un altro sintomo di un problema è la presenza di bruciore di stomaco. Ma solo i bambini più grandi possono dire della sua presenza.

Malattia respiratoria

I raffreddori sono quasi sempre accompagnati da una tosse. Il sintomo si osserva durante il giorno, ma di solito le crisi notturne peggiorano, poiché il bambino è costantemente in posizione sdraiata.

Su una nota. Il muco e il catarro che si accumulano nei bronchi irritano le mucose, provocando la comparsa di tosse, la voce può fischiare.

Per qualsiasi malattia catarrale e respiratoria (rinite, sinusite, faringite, adenoide), si verifica prima una tosse secca, che si trasforma gradualmente in una tosse umida con escrezione di espettorato.

Invasione elmintica

Spesso in presenza di vermi, una tosse secca appare durante il sonno in un bambino. Ciò accade perché le tossine rilasciate dai parassiti entrano nelle mucose del tratto respiratorio. Sono irritanti..

Nonostante il fatto che i parassiti siano concentrati nel sistema digestivo, possono migrare attraverso il sangue ai polmoni e lasciare lì i loro prodotti di scarto.

Corpo estraneo

I bambini piccoli sono mobili e attivi. Negli adulti, non è sempre possibile seguirli. Fino a un anno, i bambini cercano di mandare tutto in bocca.

Se durante il sonno di un bambino inizia un grave attacco di tosse, allora la sua bocca dovrebbe essere esaminata. Se viene rilevato un oggetto estraneo, vengono eseguite urgentemente le seguenti azioni:

  1. Inclinare sottosopra.
  2. pacca sulla spalla.
  3. Se l'oggetto non esce, il bambino è costretto a sdraiarsi sulla schiena.
  4. Palmo premuto tra il plesso solare e l'ombelico.

Su una nota. La pressione non dovrebbe essere troppo forte, ma non debole.

Se non è possibile rimuovere un oggetto estraneo, è necessario chiamare un team di ambulanze, che aiuterà a far fronte al problema senza danneggiare la salute del bambino.

I denti sono tagliati

Spesso la ragione per cui il bambino inizia a tossire è un processo spiacevole e doloroso di dentizione. Ulteriori sintomi sono:

  • aumento della temperatura;
  • l'aspetto di moccio;
  • diminuzione dell'appetito;
  • bruxismo;
  • processi di sonno disturbati.

Un normale processo fisiologico tossisce durante la dentizione

La tosse durante la notte in un bambino provoca naso che cola, pianto e alta attività delle ghiandole salivari. Il bambino perde molta umidità, il che porta all'essiccamento delle mucose.

Tosse allergica

Una tosse allergica di notte si manifesta spesso all'inizio della primavera o dell'estate, quando tutto è in fiore. Per questo periodo, il medico prescrive antistaminici per ridurre i sintomi allergici..

Su una nota. Se il bambino non ha avuto segni di allergia prima, questo non significa che non potrebbe apparire ora.

Aria umida o secca in camera da letto

L'aria nella stanza spesso porta direttamente a tossire durante la notte. Il livello di umidità nella scuola materna dovrebbe essere medio.

Se l'umidità è troppo alta, si sente l'odore di umidità nella stanza. Le cose sembrano umide. È difficile respirare in una stanza del genere. A bassa umidità, la superficie delle mucose si asciuga, la respirazione è difficile. Di conseguenza, appare una tosse.

Per l'umidificazione dell'aria utilizzare dispositivi speciali

Se l'umidità della stanza è alta, assicurati di ventilare la stanza il più spesso possibile. Con aria secca, vengono installati dispositivi speciali (umidificatori).

Altri motivi

In rari casi, la tosse cardiaca si verifica nei neonati di notte. È accompagnato da dolore toracico, palpitazioni, mancanza di respiro. A volte sono possibili svenimenti..

Se il bambino inizia a tossire, questo potrebbe essere un segno di asma o di pertosse. Nel primo caso, si sente un caratteristico fischio sull'ispirazione. Gli attacchi sono molto dolorosi e prolungati, accompagnati da vomito, arrossamento del viso, lingua sporgente. Il bambino non può schiarirsi la gola.

Azioni dei genitori durante un attacco

Se la tosse in un sogno non è un sintomo concomitante della malattia, possono essere utilizzati diversi metodi per combattere:

  1. Vicino al letto del bambino, metti un contenitore con un decotto di erbe medicinali (timo, salvia, camomilla). Puoi preparare materie prime singolarmente o utilizzare una miscela. L'evaporazione del liquido aiuta a prevenire attacchi di tosse notturna.
  2. Bevi molto. I più piccoli forniscono molti liquidi. Come bevanda, usa un decotto di camomilla o acqua di aneto.
  3. Puoi accelerare il processo di liquefazione dell'espettorato avvolgendolo a caldo prima di coricarti. Il pannolino è impregnato di olio di oliva o di girasole, un bambino è avvolto in esso. Avvolgere con pellicola trasparente sulla parte superiore.
  4. Inalazione di aria calda. Il bagno è pieno di acqua calda e il bambino viene respirato in coppia. Se non c'è allergia, puoi aggiungere all'acqua alcune gocce di olio essenziale di eucalipto.

Se il bambino è malato e la tosse è provocata da una certa malattia, per trattare, usare mucolitici, sciroppi, antibiotici, che il pediatra dovrebbe prescrivere.

Su una nota. Gli antibiotici non dovrebbero essere usati a tua discrezione. Possono essere prescritti solo da un medico..

Cosa non si può fare

Spesso i genitori, quando un bambino tossisce di notte, iniziano l'automedicazione. Se la tosse non è un segno di malattia, l'assunzione di farmaci può solo danneggiare il bambino.

Non automedicare

Cosa non si può fare se un bambino tossisce in un sogno:

  • somministrare antibiotici e farmaci espettoranti senza prescrizione medica;
  • attutire il riflesso della tosse con le droghe;
  • somministrare ai bambini antistaminici senza consultare un medico;
  • fare inalazione e macinare i neonati che non hanno sei mesi.

L'automedicazione può causare danni irreparabili ai neonati.

Qual è il pericolo di attacchi di tosse per i bambini

Eventuali attacchi di tosse in un bambino non devono essere ignorati. Se i genitori hanno notato che è difficile per il bambino dormire a causa di convulsioni, allora dovresti cercare un aiuto medico.

Su una nota. Per i bambini, la tosse è pericolosa perché non sono in grado di ribaltarsi da soli. Se l'espettorato scompare, la briciola può soffocare con loro.

I genitori aiutano a far fronte alle convulsioni, quindi si rivolgono presto al medico per un consiglio. Il medico ti aiuterà a scoprire il motivo per cui è comparsa la tosse.

Quando non puoi fare a meno di un dottore

Ci sono situazioni in cui, quando si verifica una tosse, è urgente chiamare una squadra di ambulanze:

  • è difficile per il bambino respirare, inizia a soffocare;
  • c'è un aumento della temperatura;
  • il bambino non può schiarirsi la gola;
  • con una tosse umida, apparve uno scarico verdastro o sanguinante.

Dovresti cercare immediatamente aiuto se c'è almeno uno dei sintomi elencati.

Opinione Komarovsky

Famoso pediatra E.O. Komarovsky esorta i genitori a non curare la tosse, ma precisamente la malattia che l'ha causata. Crede che una rara tosse in un sogno in un neonato sia un processo fisiologico naturale durante il quale le vie aeree vengono alleviate dal muco. Devi consultare un medico se la tosse peggiora, vengono aggiunti altri sintomi della malattia, il bambino inizia a svegliarsi.

Per ridurre la probabilità di una tosse notturna, è necessario vestire i bambini in base alle condizioni meteorologiche, dare loro molti liquidi, inumidire l'aria a casa e camminare all'aria aperta. Inoltre, una visita alla strada dovrebbe essere con qualsiasi tempo. Il bambino viene lasciato a casa se è malato.

Ogni giorno un bambino dovrebbe camminare fuori

Su una nota. L'igiene è importante per il bambino, ma ciò non significa che lui e tutti coloro che lo circondano debbano scricchiolare dalla pulizia. Anche un'eccessiva sterilità può danneggiare.

Prevenzione della tosse in un sogno

Per prevenire la comparsa di tosse notturna nel sonno di un bambino, segui semplici suggerimenti:

  1. Igiene delle mani e del viso. Il lavaggio prima dei pasti, dopo la strada e prima di coricarsi per i bambini dovrebbe essere un rituale obbligatorio.
  2. Nutrizione appropriata. Un'alimentazione scorretta indebolisce l'immunità dei bambini e provoca la comparsa di tosse notturna. Cercano di escludere alimenti grassi, pesanti e dolci dagli alimenti per bambini.
  3. Ventilazione. Prima di andare a letto, la stanza dove dormirà il bambino dovrebbe essere messa in onda ogni sera. Con aria fresca refrigerata, sarà meglio che il bambino si addormenti.
  4. Attività fisica. I giochi all'aperto dovrebbero essere tra le attività quotidiane dei bambini..
  5. Vaccinazione. Le vaccinazioni vengono eseguite come previsto..
  6. Regime giornaliero. Il sistema immunitario funzionerà normalmente solo se si osserva il giorno..
  7. Dormi nel pomeriggio. Per i bambini piccoli, è necessario riposare durante il giorno, poiché ripristina bene la forza.

La salute dei bambini deve essere trattata con molta attenzione.

La comparsa di una tosse in un bambino in un sogno non indica sempre seri problemi. Per comprenderne la causa, è necessario osservare il comportamento del bambino, nonché analizzare tutti gli eventi che gli sono accaduti. Solo il pediatra può determinare correttamente la causa della comparsa della tosse notturna, dopo aver eseguito le necessarie misure diagnostiche.

Il bambino tossisce pesantemente in un sogno: quali sono le ragioni e cosa fare?

Cause di tosse notturna nei bambini in un sogno

La tosse notturna può tormentare un bambino per vari motivi. Le principali sono malattie respiratorie, reazioni allergiche, infezione da vermi, dentizione, ingestione di un corpo estraneo nel tratto respiratorio (DP) e reflusso gastrointestinale. Un bambino inizia un attacco di tosse quando si forma muco nella sua DP. Di notte, durante il sonno, in una posizione orizzontale del corpo, questo muco drena nella laringe e nella faringe, irrita le zone riflessogene e provoca una tosse.

Malattia respiratoria

Nelle malattie respiratorie trasmesse da goccioline trasportate dall'aria, si verificano irritazione e gonfiore delle mucose del rinofaringe, successivamente si verificano tosse e secrezione dal naso. Forse lo sviluppo di complicanze e la diffusione dell'infezione per abbassare la DP.

Nel caso in cui il bambino tossisca in un sogno e il suono sia rauco, si possono sospettare lesioni tracheali. Una tosse che abbaia dovrebbe suggerire la diagnosi di polmonite lobare. Quando un bambino tossisce solo la mattina dopo il sonno, può svilupparsi bronchite.

La tosse secca convulsiva in un sogno o in un bambino dopo il sonno con suoni di "canto", che dura a lungo e non si ferma quando il bambino va a letto, può essere un sintomo di pertosse.

Allergia

Il bambino tossisce pesantemente durante il sonno e a causa di una possibile reazione allergica.

Piante (polline), animali domestici (lana), polvere, alcuni prodotti (fragole, pomodori, miele, ecc.) Possono diventare allergeni..
Caratteristiche degli attacchi di origine allergica:

  • abbaiare e suono secco;
  • non accompagnato da febbre;
  • parossistica;
  • prevalentemente notturno;
  • protratta.

Una tosse allergica forte in un bambino durante il sonno può verificarsi con asma bronchiale, edema laringeo (laringite, edema di Quincke) o trachea (tracheite). Un tale attacco si verificherà senza un aumento della temperatura.

Invasione elmintica

Se il bambino tossisce solo durante il sonno, è possibile l'infezione da vermi (giardia, nematodi, toxocara, colpo di fortuna polmonare). La tosse si verifica a causa dell'ingestione di larve nei bronchi e della sovrapposizione del lume. Durante la tosse, sia le larve che gli adulti.

La giardiasi colpisce molti organi interni, inclusi bronchi e polmoni. È accompagnato da una tosse secca, soffocante e frequente durante il sonno, eruzione cutanea, prurito, dolore all'ombelico e gonfiore.

Con l'ascariasi, i vermi entrano nei polmoni, che è accompagnato da tosse secca, pallore della pelle e arrossamento delle labbra. Il trattamento prematuro può portare all'infiammazione del tessuto vascolare.

Durante l'infezione con il colpo di fortuna, viene risucchiato ai polmoni e la tosse notturna con sangue e pus sorge a causa di questo.

La toxocariasi è pericolosa per i bambini di un anno e più giovani, in quanto provoca lo sviluppo di gravi allergie con una possibile transizione all'asma bronchiale. Ulteriori sintomi possono includere disturbi visivi, febbre e fischi durante la respirazione..

I denti sono tagliati

Il bambino tossisce quando va a letto - la dentizione è possibile. Ciò è dovuto all'aumento della salivazione o allo scarico dell'espettorato..

La tosse dovuta all'aumento della saliva sarà accompagnata da irritazione intorno alla bocca..

Poiché, durante la dentizione, l'immunità è ridotta, è possibile un'infezione con un'infezione virale, accompagnata da separazione dell'espettorato, che può provocare attacchi di tosse notturna. Anche il naso che cola e la gola secca dalla respirazione della bocca possono essere accompagnati da tosse..

Corpo estraneo

I corpi estranei nella DP possono causare una violazione della deglutizione e la sovrapposizione del lume della laringe, dei bronchi o dei polmoni, ma c'è anche un lungo decorso asintomatico. La presenza di tali oggetti nei bronchi e nei polmoni può causare gravi conseguenze..

Gli oggetti estranei nelle vie aeree possono ritrovarsi a tossire in un bambino quando va a letto, con cianosi e sibili rumorosi. In alcuni pazienti, ciò può causare ostruzione delle vie aeree e apnea..

Reflusso gastrointestinale

Il reflusso gastrointestinale (perdita del contenuto dello stomaco nella direzione opposta) è possibile nei bambini sani e malati. Molto spesso, questo fenomeno scompare senza conseguenze spiacevoli, ma a volte può causare tosse in un bambino durante il sonno. Una tale tosse può verificarsi sia per un'irritazione prolungata del tratto respiratorio, sia diventare un sintomo dello sviluppo dell'asma bronchiale come conseguenza dell'RCC. In questo, il bambino va a letto e soffoca immediatamente.

Spesso solo i disturbi del sistema respiratorio diventano l'unico segno dello sviluppo dell'esofagite da reflusso in assenza di altre manifestazioni cliniche.

Come aiutare

Se il bambino tossisce pesantemente mentre dorme, allora deve ricevere l'aiuto giusto. Per fare ciò, prendere le seguenti misure:

  • il bambino dovrebbe assumere una posizione semi-sdraiata e la testa non deve essere rigettata;
  • dare una bevanda di acqua calda, ma non a grandi sorsi;
  • se l'espettorato interferisce, è meglio provocare un attacco di vomito: il muco uscirà con il vomito e diventerà più facile;
  • se il bambino non ha allergie, puoi preparare il tè con il miele;
  • in presenza di irritazione secca, si consiglia al bambino di fare il bagno prima di coricarsi, mentre la temperatura del suo corpo non dovrebbe essere elevata;
  • l'umidità nella stanza giocherà un ruolo importante, poiché contribuisce a tossire espettorato;
  • se l'attacco è appena iniziato, dovresti dare uno sciroppo medicinale - si consiglia di preparare questi fondi in anticipo in modo che siano disponibili al momento dell'attacco.

Metodi per sbarazzarsi di una tosse notturna

Prima di iniziare a sbarazzarsi del problema, è necessario determinare quale malattia ha preso il bambino che tossisce.

È meglio non trarre conclusioni indipendenti e chiedere aiuto a uno specialista che diagnosticherà e prescriverà un trattamento adeguato.

La soppressione della tosse notturna minaccia di indebolire le funzioni protettive e, di conseguenza, aggravare la malattia.

Il muco e l'espettorato, che non lasciano il corpo, ma si accumulano ed entrano nei polmoni, provocano lo sviluppo di polmonite.

Solo uno specialista sarà in grado di stabilire perché il bambino tossisce e raccomandare i farmaci giusti..

Se si scopre che le cause della tosse non sono virus e allergie, allora puoi provare a farcela da solo.

  1. Prepara un bagno serale con l'aggiunta di infusi di calendula, erba di San Giovanni e una corda. Queste erbe aiuteranno ad alleviare la respirazione e ridurre la manifestazione di una tosse di natura allergica fino a quando le cause di questa reazione non saranno chiarite..
  2. L'umidificazione aiuterà con aria secca. Puoi ottenere l'idratazione installando un umidificatore o un acquario nella stanza dei bambini. Si consiglia inoltre di aerarlo prima di coricarsi per almeno mezz'ora. In casi estremi, è spesso possibile eseguire la pulizia a umido (più volte al giorno) o appendere oggetti bagnati alle batterie.
  3. Metti i piattini con infuso di timo o salvia sul comodino dei bambini vicino al presepe. Questo approccio aiuta a idratare l'aria e ad alleviare la tosse di notte e al mattino..
  4. Organizza periodicamente "nuotate" in una vasca idromassaggio. Il vapore caldo che ne deriva è utile nel trattamento della tosse notturna. Respirandoli, diventerà più facile per il bambino schiarirsi la gola e catarro e muco cesseranno gradualmente di tormentare il bambino.
  5. Durante il sonno, cambia periodicamente la posizione del bambino nella culla. Quindi puoi evitare un grande accumulo di muco nei polmoni e aiutare il bambino a far fronte agli attacchi.
  6. Cerca di pulire il vivaio da cose che possono accumulare allergeni. In casi estremi, spostali più lontano dal presepe per ridurre la probabilità di tosse notturna..

Come prevenire le manifestazioni notturne

Sfortunatamente, non sempre un'atmosfera psicologica sana in casa e cure adeguate garantiscono un sonno tranquillo per il bambino. E la ragione, prima di tutto, è che la psiche dei bambini è instabile e imprevedibile. Tuttavia, nonostante questi importanti fattori, i genitori sono ancora in grado di creare condizioni che minimizzeranno le manifestazioni notturne negative..

Il famoso pediatra Komarovsky sostiene che il rispetto di diverse regole aiuterà a ridurre al minimo gli effetti del disagio durante il riposo, vale a dire:

  • smetti di giocare a qualche gioco attivo qualche ora prima di coricarti. Il bambino deve avere il tempo di calmarsi prima di riposare;
  • aderire al regime di alimentazione e non sovralimentare le briciole di notte guardando;
  • le fiabe con una trama spaventosa o storie con un finale negativo non dovrebbero suonare dalle labbra dei genitori;
  • la biancheria da letto per bambini deve essere realizzata con tessuti naturali. Inoltre, quando acquisti un materasso e un cuscino, dai la preferenza ai modelli ortopedici;
  • se il bambino dorme nella sua stanza, accendi la luce notturna per lui. Con l'aiuto di questo semplice dispositivo sarà possibile prevenire la comparsa della paura del buio.

Inoltre, non dimenticare le passeggiate quotidiane all'aria aperta. Infine, prova a costruire una relazione di fiducia con tuo figlio. Lascia che condivida nuove impressioni, in modo che i genitori possano scoprire di cosa ha paura il bambino e risolvere tempestivamente il problema.

La stragrande maggioranza dei gemiti notturni non è considerata una patologia pericolosa. Tuttavia, se questa condizione è accompagnata da una serie di altri fattori negativi, il compito dei genitori è visitare un medico il più presto possibile.

Tipi di apnea, principali sintomi e metodi di trattamento della sindrome di apnea

Come hai già capito, l'apnea può essere di due tipi: sintomatica, cioè causata da allergie, raffreddori e malattie infettive e fisiologica - in questo caso, la sindrome è causata da difetti alla nascita o sottosviluppo del sistema nervoso centrale del bambino. In entrambi i casi, i sintomi principali sono gli stessi, differiscono solo i metodi di trattamento.

Il primo segno caratteristico dell'apnea notturna è il russare in un bambino, il russare e la respirazione intermittente di notte. Di giorno, il bambino può respirare completamente normalmente. Questa è precisamente l'insidiosità del disturbo, che durante la veglia non può manifestarsi in alcun modo e allo stesso tempo progredire.

Sintomi e pronto soccorso per l'apnea notturna (video):

Oltre a russare in un bambino che soffre di apnea, durante gli attacchi notturni puoi notare una carnagione bluastra - anche il risultato di ipossia, mancanza di ossigeno. Un'ulteriore progressione della malattia porta a una perdita di coscienza a breve termine.

Dopo e durante l'arresto respiratorio, il bambino può provare spasmi convulsi, movimenti improvvisi incontrollati. Durante il sonno, il bambino si piega costantemente, cercando di trovare una posa comoda per respirare.

Puoi persino registrare il sogno di un bambino su un video e mostrare al medico come sarà più facile per lui determinare il grado di sviluppo della malattia. A seconda della gravità del caso, prescriverà il trattamento a casa o l'esame e il trattamento in ospedale.

prevenzione e trattamento della sindrome di apnea a casa

Bene, per sbarazzarsi dell'apnea sintomatica, dovresti prendere tutte le misure per trattare e prevenire raffreddori e allergie, rafforzare l'immunità del bambino. Se il bambino ha già avuto un arresto respiratorio della durata di oltre 20 secondi, raccomandiamo anche di installare uno speciale sensore di respirazione nella sua culla, che ti pulirà e ti sveglierà quando l'attacco ricomincia.

Aiuta il bambino

La regola principale per i genitori è prevenire il soffocamento del bambino. Con una maggiore salivazione in un sogno, puoi mettere un cuscino anatomico sotto la testa o metterlo a dormire su un fianco in modo che il bambino non soffocare. Se ciò accade durante un pasto o una partita, devi aiutarlo a prendere una posizione verticale e tossire. Per proteggere la pelle dalle irritazioni, puoi usare una crema per bambini e asciugare la saliva in eccesso con un tovagliolo. La dentizione può essere facilitata con l'aiuto di massaggiatori speciali, "roditori".

Un'altra opzione per cui un bambino soffoca con la saliva può essere la presenza di un oggetto estraneo nella bocca o nel sistema respiratorio

Questo può essere un segnale per i genitori. Se noti un tale cambiamento nel tempo, puoi prevenire la deglutizione del giocattolo. Altrimenti, consultare un medico.

Trattamento della tosse secca e umida nei bambini con rimedi popolari

Per qualsiasi tipo di tosse, puoi utilizzare le seguenti ricette:

Purè di banana. Schiaccia un paio di banane fino a ottenere una forma molle. Versa un bicchiere di acqua bollita nelle purè di patate. Dopo un po 'di raffreddamento, la miscela può essere somministrata al bambino prima di coricarsi. Latte con miele In un bicchiere di latte caldo, aggiungi un cucchiaino di miele e un pezzetto di burro. La bevanda risultante viene presa prima di andare a letto.

È importante che il latte non sia caldo e ancor più bollito. Quando entra nel latte caldo, il miele diventa dannoso

Pertanto, durante la cottura, non portare a ebollizione il latte.

Si noti che la tosse causata da gravi malattie è scarsamente curabile con i rimedi popolari. Pertanto, devono essere utilizzati insieme alla terapia principale prescritta dal medico..

Vale la pena ricordare che il miele, il polline e alcune erbe medicinali indicate nelle ricette popolari possono causare allergie. E questo, a sua volta, può, al contrario, aumentare la tosse..

Sintomi e suggerimenti concomitanti per i genitori per fermare un attacco di tosse

Per diverse malattie, gli stessi sintomi possono essere caratteristici:

  • tosse umida con espettorato durante la notte;
  • temperatura o sua assenza;
  • processo infiammatorio sulle mucose;
  • rinorrea
  • rigonfiamento;
  • arrossamento della gola.

I segni caratteristici per la diagnosi preliminare possono essere il presente o già il raffreddore, l'infezione virale, la mancanza di respiro e la mancanza di respiro. La mancanza di temperatura non significa che non ci siano malattie, perché alcune malattie, e persino le allergie, possono verificarsi con o senza febbre..

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata allo scarico. Questo è un modo affidabile per diagnosticare un processo patologico:

  • la presenza di espettorato o la sua assenza;
  • verde o giallo;
  • con impurità di sangue;
  • viscoso e difficile da separare;
  • abbondante, denso e con un odore sgradevole.

La sostanza secretoria quando si tossisce può dire molto a uno specialista, ma per un dilettante e un genitore preoccupato, questo è il primo segno di una malattia. Quindi, il bianco si distingue per la polmonite e la massa della cagliata, che ricorda la consistenza, segnalerà la comparsa di un fungo

Nell'infanzia, devi prestare attenzione a tutto e rispondere immediatamente

Come alleviare gli attacchi di tosse in un bambino di notte?

Se i genitori hanno motivo di credere che le allergie possano svilupparsi, puoi dare un antistaminico, ad esempio gocce di Fenistil, Zodak. Puoi sospettare una reazione allergica quando:

  • un nuovo animale, giocattolo, pianta apparve nella casa;
  • Prodotti chimici per la casa, biancheria da letto, coperte, cuscini cambiati;
  • hai somministrato un nuovo medicinale, compresi gli antipiretici;
  • alla vigilia visitavamo, allo zoo, ecc..

A volte con un'allergia, il bambino digrigna i denti quando si addormenta o durante alcune fasi del sonno. Molti possono erroneamente considerare questo un sintomo di infezione da vermi, ma in realtà si tratta di una dipendenza ereditaria o di un segno di disturbi neurologici o allergie.

Puoi anche affrontare attacchi acuti di tosse secca e invadente con l'aiuto di farmaci speciali che inibiscono il centro della tosse del cervello.

Ma possono essere ricorsi solo come prescritto dal medico curante, poiché farmaci di questo tipo, se usati in modo improprio, possono peggiorare significativamente le condizioni del paziente.

Questi medicinali includono:

Si prega di notare che la maggior parte di essi non deve essere somministrata a bambini che non hanno ancora 2 anni, 4 o addirittura 6 anni. L'indicazione principale per il loro uso è una malattia infettiva come la pertosse

Con un attacco forte e prolungato, dovresti portare le briciole in bagno, chiudere ermeticamente la porta e aprire l'acqua calda. A poco a poco, la stanza sarà riempita di vapore umido, che aiuterà ad ammorbidire le mucose irritate e ad alleviare un attacco.

Materiali correlati:

Ricette popolari

I prodotti dell'apicoltura, le erbe medicinali aiutano efficacemente a tossire, ma possono causare gravi reazioni allergiche, quindi è necessario utilizzarli con attenzione. Ricette semplici:

  1. In 200 ml di latte caldo aggiungere 1 cucchiaino. miele, 5 g di burro, soda sulla punta di un coltello.
  2. In un ravanello nero, fai una piccola depressione, versaci dentro il miele. Dopo 2 ore, apparirà il succo, che deve essere somministrato al bambino per 1-2 cucchiaini. ogni 2-3 ore.
  3. Schiaccia 2 banane in purè di patate, versa 250 ml di acqua bollente, fai bollire a fuoco lento fino a ebollizione, fai raffreddare. Dai al bambino 1-2 cucchiaini. è necessario mangiare l'intera porzione del medicinale al giorno.

È importante saperlo! Con l'aiuto di soli metodi non convenzionali, non è possibile far fronte alla tosse dei bambini, i rimedi popolari possono migliorare l'effetto dei farmaci, ma è impossibile sostituire completamente antibiotici, antistaminici con erbe, latte e miele.

Quali malattie manifestano tosse notturna

Con lo sviluppo di malattie dell'apparato respiratorio, la tosse si intensifica di notte. Ciò è dovuto alla posizione orizzontale del corpo del bambino durante il sonno. Quindi, quando ci si sposta, si gioca, si parla, si ride, il muco viene espettorato dai bronchi naturalmente. E quando si sdraia, ristagna, si ispessisce, chiude le vie aeree.

Tosse convulsa e pertosse

La pertosse è una pericolosa malattia infettiva. L'agente causale entra nel corpo del bambino da goccioline trasportate dall'aria e provoca una tosse secca e lancinante. Molto spesso, si osservano attacchi gravi di notte. Il bambino tossisce senza interruzione fino a quando non versa espettorato vetroso chiaro.

Per il trattamento della tosse notturna con pertosse, il medico prescrive farmaci:

  • antispastici;
  • antistaminici;
  • antipsicotici;
  • sedativi;
  • complessi vitaminici.

La stanza dei bambini dovrebbe avere un'alta umidità (40-50%) e aria fresca (18 °). Nel pomeriggio, dai da mangiare al tuo bambino liquido o al purè. Trascorrere del tempo vicino a corpi idrici naturali.

Il paracussus è una malattia con sintomi simili. È caratterizzato da un decorso più lieve, poiché l'agente patogeno non secerne l'esotossina. Una tale malattia è meglio curabile e gli attacchi di tosse notturna sono più facili da indebolire e fermare. Ma con una terapia progettata in modo improprio, l'assunzione incontrollata di farmaci, la pertosse provoca complicazioni che sono pericolose per la salute e la vita del bambino.

Asma bronchiale e tosse notturna

I bambini con allergie possono avere l'asma. L'agente eziologico della malattia è irritante (polline, funghi, particelle di peli di animali). Si deposita nel tratto respiratorio, provoca attacchi di tosse, con l'aiuto del quale il corpo cerca di espellere l'allergene.

Caratteristiche caratteristiche della tosse nell'asma bronchiale:

  • maggiore intensità degli attacchi di notte;
  • la comparsa di tosse durante il pianto, la risata, l'inalazione di aria fresca;
  • aumento della sudorazione, aumento della frequenza cardiaca;
  • secrezione di una piccola quantità di espettorato trasparente;
  • sensazione di panico, sensazione di soffocamento, mancanza di aria.

Il trattamento dell'asma bronchiale consiste nel prendere antistaminici e antistaminici. Per combattere la tosse, a un bambino vengono prescritti broncodilatatori, espettoranti e agenti mucolitici.

Per fermare gli attacchi notturni, sono adatti farmaci sotto forma di aerosol (Salbutamol, Fenoterol). Rilassano istantaneamente i muscoli del torace, bloccano la comparsa del broncospasmo. Ricorda, tali farmaci non curano la malattia, ma riducono solo l'intensità dei sintomi..

Sinusite acuta e cronica

Una tosse notturna disturba il bambino non solo a causa della comparsa di espettorato nel lume dei bronchi. La causa degli attacchi può essere un danno alla mucosa del tratto respiratorio superiore. Gli agenti causali della sinusite sono virus, batteri, funghi, allergeni. Provocano il rilascio di muco, che scorre verso la laringe, colpendo i centri della tosse.

In posizione supina, la circolazione sanguigna in faccia è migliorata. Per questo motivo, la dimensione dell'edema aumenta e il muco ristagna e si ispessisce. Il bambino si sveglia non solo dalla tosse, ma anche dalla congestione nasale, dall'incapacità di fare un respiro profondo. Inoltre, il bambino soffre di mal di testa, affaticamento, debolezza.

Il trattamento della sinusite è principalmente finalizzato alla distruzione di agenti patogeni - agenti patogeni. Allo stesso tempo, viene eseguita la terapia sintomatica. Per fare questo, prescrivere farmaci antinfiammatori, antistaminici, antisettici, espettoranti. Inalazioni di vapore, gargarismi, lavaggio del naso aiutano a migliorare la salute.

Groppa nei sintomi e nel trattamento dei bambini

La groppa è caratterizzata da una triade di sintomi:

  • abbaiare tosse parossistica;
  • stridore (respiro rumoroso), specialmente con pianto ed eccitazione;
  • raucedine.

Inoltre, si notano segni secondari della malattia: forte ansia e palpitazioni, nausea, ipertermia.

Con un aumento dell'insufficienza respiratoria, tutti i segni sono aggravati, la pelle del bambino diventa grigia o di colore bluastro, la salivazione aumenta, il respiro sibilante si sente già in calma, l'ansia viene sostituita dall'inibizione.

I bambini con questa diagnosi necessitano di ricovero in ospedale. La prima cosa che i medici dovrebbero fare è ripristinare le vie respiratorie

Prescrivere la terapia farmacologica:

  • La nomina di glucocorticoidi è necessaria per ridurre l'edema laringeo (attraverso un nebulizzatore, ad esempio).
  • Mezzi che alleviano lo spasmo del tratto respiratorio ("Salbutamol", "Atrovent", "Baralgin").
  • Trascorrere l'inalazione "Ambroxol" per scaricare l'espettorato.
  • Se necessario, utilizzare antistaminici.

In casi difficili, è necessaria l'intubazione tracheale o la tracheotomia con ventilazione meccanica..

Se il bambino ha difficoltà a respirare, cosa fare, ora lo sappiamo.

Dopo la nascita del bambino, i genitori appena nati devono essere preparati al fatto che il loro bambino si ammalerà spesso nei primi anni di vita. Spesso durante un raffreddore, un bambino è soffocato dal moccio. Questo fenomeno è particolarmente pericoloso durante il sonno. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il corpo del bambino non ha ancora formato la propria immunità e qualsiasi contatto con infezioni e batteri porta a malattie.

Molti genitori si trovano ad affrontare il fatto che il bambino soffoca il moccio in un sogno per ragioni sconosciute. Molto spesso, questo fenomeno si verifica durante un raffreddore. Ci possono essere molte ragioni per questo, e per capire esattamente con cosa soffoca il bambino prima di vomitare, devi contattare urgentemente un pediatra.

Cause comuni di vomito con congestione nasale in un bambino:

Irritazione della laringe. Il bambino inizia a soffocare sul moccio fino a quando appare il riflesso del vomito se il moccio entra nella laringe e irrita le sue pareti, così come le pareti dell'esofago. Anche se c'è stato un attacco di vomito una sola volta, questo non può che allertare i genitori responsabili. Inoltre, tali situazioni con raffreddori sono raramente isolate. Inoltre, se la rinite è di natura infettiva, è probabile che il muco entri nell'esofago, infettando così gli organi interni. L'unico pericolo che il vomito pone è la grave disidratazione. Tuttavia, il problema deve essere risolto al più presto. Altrimenti, possono apparire complicazioni..

Sputare. Se il bambino vomita, il problema è il rigurgito. Dopo l'allattamento al seno, il bambino deve essere portato in posizione verticale in modo che non vi sia aria in eccesso nel diaframma. Ma, se negli intervalli tra l'alimentazione del bambino si rompe, la causa potrebbe essere nei processi infettivi nel corpo. Molto spesso, si tratta di appendicite, infezione intestinale, malattie del sistema nervoso, vari disturbi metabolici. La febbre alta può anche causare il riflesso del vomito del bambino..

  • Incapacità di soffiarsi il naso. Un neonato non ha ancora imparato ad abbaiare correttamente, lo fa soffocare. Con un forte raffreddore, i genitori dovrebbero aspirare indipendentemente il muco dal naso. Altrimenti, il muco inizia a fluire lungo la laringe, causando una forte tosse e infettando lo stomaco e l'intestino. In questi casi, il bambino è malato.
  • . Il vomito è causato dalla rinite posteriore. Se il bambino ha vomitato, e più di una volta al giorno, la ragione sta in questa malattia. Uno dei segni della rinite posteriore sono i caratteristici suoni "grugniti" che appaiono durante la respirazione in un bambino.

Ma, qualunque siano i motivi della comparsa di un riflesso del vomito in un bambino, devi consultare urgentemente un medico o chiamare un'ambulanza a casa. Se il bambino è soffocato a causa di una congestione nasale, ciò porta a gravi problemi di salute in futuro senza un trattamento tempestivo. Soprattutto se il bambino soffoca prima di coricarsi o soprattutto durante il sonno.

Quando un bambino tossisce in un sogno, la sua salute non è in ordine

La saliva è un antisettico naturale che inizia a essere prodotto in un bambino prima della nascita. Di tre mesi, il suo importo è in aumento. Ciò è dovuto all'inizio del periodo di dentizione nel bambino e allo stadio orale di sviluppo. I bambini iniziano a tirare qualsiasi oggetto in bocca e la saliva impedisce ai batteri nocivi di entrare nel corpo. Anestetizza anche un po 'le gengive, facilitando la comparsa dei denti..

Tuttavia, i bambini non sono sempre in grado di ingoiare l'intero volume di liquido prodotto. E così tanti giovani genitori sono preoccupati per la domanda: perché il bambino soffoca con la saliva?

La tosse neonata in un sogno - è pericolosa per la sua salute?

Spesso, le madri notano che la tosse di un bambino in combinazione con respiro sibilante e naso che cola si verifica dopo l'alimentazione, durante il sonno. Nella posizione orizzontale della testa e del collo, c'è un accumulo di saliva, residui di latte materno o una miscela nella cavità orale. Cioè, le ragioni per cui il bambino tossisce in un sogno possono essere fenomeni naturali.

È difficile deglutire correttamente la mollica, specialmente con una lunga distesa sulla schiena. Forse tossire il bambino in un sogno è dovuto alla dentizione. Durante questo periodo, la saliva del bambino libera liberamente, irritando la faringe e provocando una tosse.

Con ARVI, i primi giorni la tosse è secca e dopo due giorni inizia la produzione di espettorato. Succede che un bambino in un sogno soffoca di saliva e tosse, il suo respiro è difficile, può verificarsi soffocamento. Se un raffreddore è accompagnato da un naso che cola e una tosse umida, il muco scorre lungo la parte posteriore della gola e si accumula. Gli attacchi diventano più intensi. In presenza di sintomi pericolosi nei neonati, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

Il medico deve determinare il corso del trattamento in modo che la scelta sbagliata dei medicinali non comporti complicazioni della malattia.

I genitori, dopo aver appreso perché il bambino tossisce durante il sonno, saranno più attenti al naso "schiacciante" da moccio, alla comparsa di respiro sibilante nel neonato. Dovrebbe avvisare tosse troppo persistente e dura. Il fatto è che il rinofaringe nei bambini è stretto e corto, le tonsille che proteggono dalle infezioni sono sottosviluppate. La SARS da laringite e bronchite viene separata in pochi giorni.

Cosa fare se un bambino ha la tosse secca di notte: cause, sollievo e metodi di trattamento

La notte della tosse di un bambino non è rara. Può apparire dopo un raffreddore o come sintomo indipendente. Una tosse grave, dolorosa e secca in un bambino non dorme completamente e ripristina la forza. Se di notte un bambino tossisce violentemente, soffoca con la saliva, aumenta gli attacchi, aumenta la temperatura, la respirazione è difficile e il trattamento non aiuta, è necessario consultare urgentemente un medico. Potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale.


Una tosse secca durante la notte può indicare lo sviluppo di una malattia o semplicemente indicare l'aria "pesante" nella camera da letto - questa situazione richiede di consultare il medico

La tosse in un bambino di notte è un riflesso protettivo (vedi anche: cosa succede se un bambino tossisce quando va a letto?). A volte anche le persone sane tossiscono. Questa è una reazione normale, liberando la mucosa dall'irritante - polvere e germi..

Se un bambino piccolo tossisce di notte e di sera, ma non durante il giorno, ciò indica un malfunzionamento del corpo. Devi consultare il medico il prima possibile. Il livello di tosse “dell'umidità” durante il sonno dipende da quale agente patogeno l'ha causata. Può essere asciutto e bagnato..

Durante il giorno, la tosse non tormenta il bambino, ma di notte e quando si addormenta, sdraiati, si verificano attacchi forti che non sono facili da fermare. Perché di notte un bambino soffre di tosse secca? Il fatto è che quando si sdraia, il muco si accumula nelle vie aeree e li blocca. Il corpo sta cercando di liberarsene, di tossire. La tosse secca, a differenza del bagnato, è improduttiva, non contribuisce allo scarico dell'espettorato. Per durata, può essere diviso in 3 tipi:

  1. acuta, della durata di 2-4 settimane;
  2. post-infettivo, della durata di 3-8 settimane;
  3. cronico - più di 8 settimane.

Cosa causa una tosse che appare di sera e di notte:

  • SARS, raffreddori. La tosse notturna secca è caratteristica dello stadio iniziale della malattia.
  • Laringite. Ha una tosse che abbaia, un'infiammazione della laringe.
  • Faringite. Con esso c'è un costante solletico e formicolio alla gola.
  • Asma. In una forma lieve, può causare questa condizione di notte e al mattino..
  • Bronchite acuta o cronica. In forma acuta, la tosse secca si trasforma gradualmente in umido.
  • Reazione allergica. Polvere, piante o animali domestici possono provocarlo in un bambino di notte e di sera.
  • Pertosse. Questa è una malattia rara, perché tutti i bambini sono vaccinati contro di essa, ma non può essere completamente esclusa..
  • Reflusso di stomaco. Il bambino ha una sensazione simile al bruciore di stomaco, l'acido dallo stomaco entra nella cavità orale e provoca il desiderio di tossire.
  • Patologia del sistema cardiovascolare. La tosse è accompagnata da mancanza di respiro e aumento della fatica..
  • Tosse cronica dopo trattamento di bronchite o pertosse. Convulsioni intrusive, persistenti, aggravate durante il sonno. Dopo la pertosse, può durare fino a sei mesi.
  • Esacerbazione di rinite cronica o sinusite. Il muco si accumula costantemente nel rinofaringe e ti fa venire voglia di schiarirti la gola..

A volte un bambino tossisce di notte per motivi completamente innocui che sono facili da eliminare:

  • Ingestione di muco dal rinofaringe nella bocca. Questo succede quando si tagliano i denti da latte. Questo è un processo fisiologico e non richiede alcun trattamento..
  • Corpo estraneo. Potrebbe parzialmente bloccare le vie respiratorie..
  • Aria fredda o secca in camera da letto. Irrita la mucosa e provoca tosse..
  • Sostanze chimiche. Possono causare irritazione nel bambino. Può essere disinfettanti, spray per capelli, repellenti per zanzare, deodoranti per ambienti.

Se un bambino piccolo tossisce per tutta la notte, questa condizione ha un effetto estremamente negativo sul suo benessere generale. Non può rilassarsi completamente, acquisire forza. Una tosse parossistica dolorosa notturna o serale che si verifica in posizione orizzontale dovrebbe essere trattata da uno specialista. Un tale corso è caratteristico di molte malattie e non è possibile formulare una diagnosi inequivocabile di un sintomo..

Tosse allergica

I bambini piccoli non possono spiegare cosa sta accadendo loro, cosa provano. A volte tossire un bambino o un bambino di un anno diventa l'unico segnale per gli adulti sui problemi esistenti. I bambini hanno maggiori probabilità degli adulti di soffrire di aria secca, soprattutto durante la stagione di riscaldamento. Se il bambino tossisce mentre dorme, i suoi bronchi possono reagire in questo modo alla presenza di germi e particelle di polvere nell'aria inalata.

Tosse, cuscini, lana ed escrementi di animali domestici a volte diventano la causa della tosse per 4 mesi. Il bambino tossisce pesantemente in un sogno con un'allergia ai detergenti, al fumo di tabacco, al latte e persino alle punture di zanzara. Se il medico indirizza il bambino alla ricerca e con l'aiuto dei test è possibile determinare l'allergene, la tosse scompare anche senza trattamento.

Perché i bambini tossiscono?

Un bambino tossisce per molte ragioni. Ma tra i bambini, il più comune è l'accumulo di saliva nella cavità orale. Questo accade durante la dentizione. Il bambino tossisce in un sogno, come se stesse soffocando. Si accumula troppa saliva e il bambino, cercando di ingoiare tutto, soffoca. Da qui la tosse. Affinché il bambino non soffocare, i pediatri raccomandano di mettere i bambini a dormire dalla loro parte.

Se la briciola in un sogno si gira ancora sulla schiena, significa che devi equipaggiare il suo ormeggio, specialmente la testa, in modo che la posizione del corpo sia reclinata.

Asma bronchiale - la causa della tosse in un sogno

Durante il giorno, il bambino sembra completamente sano e di notte si adatta. Se il bambino ha 2 anni, allora è in grado di parlare di un formicolio alla gola. Quando un bambino del genere dorme, il muco entra nella laringe, causando riflessivamente una tosse. Un esame può confermare la diagnosi di asma bronchiale. In questo caso, la tosse è secca, un leggero fischio appare sull'espirazione.

Hanno un buon effetto sul sistema respiratorio di inalazione, ma si dovrebbe consultare un medico su come aiutare con l'asma.

Spesso le condizioni del bambino peggiorano di notte o più vicino alla mattina, quando è necessario alzarsi. Tra le cause delle allergie e dell'asma, gli esperti spesso chiamano fattori psicogeni. L'atmosfera calma in famiglia, l'atteggiamento premuroso, la ripetizione degli stessi rituali al momento di coricarsi aumentano la qualità del riposo notturno di un bambino malato.

Caratteristiche

Anche nell'utero della madre, le ghiandole salivari iniziano a funzionare nel bambino e viene prodotta la saliva. All'età di tre mesi, la quantità di saliva prodotta in un bambino aumenta e, non avendo il tempo di ingerirla, può soffocare e tossire. I genitori non devono farsi prendere dal panico se questa situazione non causa disagio alle briciole.

La saliva a questa età svolge il ruolo di disinfettante. Dopotutto, il neonato inizia a conoscere il mondo e tutti gli oggetti che gli cadono in mano gli si tirano in bocca. Naturalmente, i genitori non saranno in grado di disinfettare tutto intorno. Ma la saliva entra in gioco. La sua seconda funzione è l'anestesia. Quando i denti piccoli vengono tagliati e le gengive si gonfiano, aiuta a sopravvivere a questo processo più facilmente, motivo per cui viene prodotto in grandi quantità.

Tosse per esofagite da reflusso

Lanciare contenuto acido dello stomaco nell'esofago e nella faringe provoca irritazione della mucosa. In questo caso, il bambino tossisce in un sogno, ma non durante il giorno. Ciò contribuisce alla struttura del tratto gastrointestinale tra esofago e stomaco, cibo di notte e disturbi dietetici. Con reflusso, il bambino tossisce di notte o immediatamente dopo essersi svegliato. Per evitare un sintomo spiacevole, è necessario seguire una dieta e una routine quotidiana. Il bambino deve essere appoggiato su un cuscino alto, dare una bevanda alcalina.

I genitori spesso sentono che il bambino digrigna i denti nel sonno e tossisce. I medici lo spiegano non solo con problemi all'apparato digerente e all'apparato respiratorio. Quando si mangiano cibi morbidi, i denti del bambino non sono sufficientemente "carichi" di lavoro. Di notte, questa carenza viene ripristinata. Certo, questo fenomeno è indesiderabile, perché lo smalto dei denti viene cancellato. È necessario dare mele, carote crude, noci (se non c'è allergia alimentare) durante il giorno.

Come è l'ostruzione delle vie aeree

Gli organi respiratori di una persona, incluso un bambino, sono costituiti da vie respiratorie superiori e inferiori. I primi includono:

  • narice;
  • faringe;
  • epiglottide;
  • corde vocali;
  • laringe.

La composizione del tratto respiratorio inferiore include:

Importante! Anatomicamente, il corpo umano è progettato in modo tale che alcuni componenti del tratto respiratorio superiore siano coinvolti nell'assunzione di cibo. La faringe, l'epiglottide e il sito vicino alla trachea, dove si trovano le corde vocali, sono i precursori dell'esofago. Non sorprende che tutti sappiano cosa significhi soffocare.

Come aiutare un bambino a tossire in un sogno

La migliore diluizione ed eliminazione dell'espettorato dai bronchi contribuisce a bere pesantemente. I bambini possono essere dati a bere tè debole di camomilla o salvia (se non c'è allergia ai fiori). Efficace nei processi infiammatori aneto. Cosa fare ai genitori se il bambino tossisce in un sogno:

  1. Mentre fai il bagno la sera, aggiungi alle infusioni d'acqua di erbe antiallergiche: calendula, erba di San Giovanni e una serie di.
  2. Installare umidificatori speciali nella stanza o semplicemente mettere asciugamani bagnati sulle batterie.
  3. Di notte, metti nella stanza del bambino una ciotola di infusi di salvia o di timo.
  4. Riempi il bagno con acqua calda e lascia che il bambino respiri vapore caldo.
  5. Dare succo di ravanello nero con miele per tutto il giorno.

Il vapore caldo, le sostanze curative delle piante e il miele facilitano la respirazione, aiutano ad evitare attacchi di tosse in un sogno.

Altri rimedi alternativi adatti ai bambini saranno consigliati dall'infermiera e dal pediatra locali. Le ricette popolari facilitano la tosse notturna, ma non sempre eliminano le cause della malattia. Sfregamento, impacchi, pediluvi sono fonte di distrazione. In una delle sue trasmissioni televisive, il dott. Komarovsky raccomanda di non lasciarsi trasportare dai metodi della "nonna". Il famoso pediatra non è contro l'automedicazione, ma chiede di osservare la misura in tutto.

Non è necessario combattere la tosse in modo troppo aggressivo. Dovrebbe essere soppresso solo se il bambino e i genitori non possono riposare dai suoni aspri. Al bambino devono essere somministrati solo farmaci antitosse approvati dal pediatra. Il compito principale di curare un paziente a casa e in un istituto medico è promuovere la comparsa di una tosse produttiva anziché secca. Quindi le vie aeree vengono efficacemente eliminate da germi e muco.

Ricette popolari

I prodotti dell'apicoltura, le erbe medicinali aiutano efficacemente a tossire, ma possono causare gravi reazioni allergiche, quindi è necessario utilizzarli con attenzione.

  1. In 200 ml di latte caldo aggiungere 1 cucchiaino. miele, 5 g di burro, soda sulla punta di un coltello.
  2. In un ravanello nero, fai una piccola depressione, versaci dentro il miele. Dopo 2 ore, apparirà il succo, che deve essere somministrato al bambino per 1-2 cucchiaini. ogni 2-3 ore.
  3. Schiaccia 2 banane in purè di patate, versa 250 ml di acqua bollente, fai bollire a fuoco lento fino a ebollizione, fai raffreddare. Dai al bambino 1-2 cucchiaini. è necessario mangiare l'intera porzione del medicinale al giorno.

È importante saperlo! Con l'aiuto di soli metodi non convenzionali, non è possibile far fronte alla tosse dei bambini, i rimedi popolari possono migliorare l'effetto dei farmaci, ma è impossibile sostituire completamente antibiotici, antistaminici con erbe, latte e miele.

Infezione virale

Quando un bambino ha infezioni respiratorie acute, la tosse durante il giorno potrebbe non verificarsi. Gli attacchi quasi sempre acuti iniziano di notte. In questo momento, il corpo sta già riposando, si rilassa e il virus inizia a progredire. Il muco nei polmoni si accumula, respirando aria si contraggono e spingono fuori l'accumulato. Inoltre, con il raffreddore, il naso è quasi sempre chiuso, quindi in un sogno il bambino respira attraverso la bocca, tossendo allo stesso tempo. È possibile russare di notte.

È possibile capire che un bambino non ha una tosse allergica, ma una tosse virale per la presenza di espettorato, che verrà espettorato durante le convulsioni. Se il bambino è soffocato dalle secrezioni nasali (moccio), espettorandole immediatamente, forse è rinite, faringite, adenoidite o sinusite.

Qual è il pericolo di attacchi di tosse per i bambini

Eventuali attacchi di tosse in un bambino non devono essere ignorati. Se i genitori hanno notato che è difficile per il bambino dormire a causa di convulsioni, allora dovresti cercare un aiuto medico.

Su una nota. Per i bambini, la tosse è pericolosa perché non sono in grado di ribaltarsi da soli. Se l'espettorato scompare, la briciola può soffocare con loro.

I genitori aiutano a far fronte alle convulsioni, quindi si rivolgono presto al medico per un consiglio. Il medico ti aiuterà a scoprire il motivo per cui è comparsa la tosse.

Farmaco

Lo specialista prescrive farmaci, data l'eziologia e il tipo di sintomo, l'età del bambino.

È importante considerare che è severamente vietato aumentare autonomamente il dosaggio e prescrivere farmaci.

Questo può influire negativamente sul suo benessere..

I medicinali efficaci sono elencati di seguito..

  1. Preparati espettoranti: radice di liquirizia, pertosse, gedelix.
  2. Sciroppi popolari: Sinecode, Ambrol, Altayka; Dr. Mom.
  3. Compresse: Ambroxol, Ascoril, Omnitus.
  4. Gocce: Sinecode, Bronchosan, Bronchipret.

Tutti questi farmaci sono progettati per il trattamento di neonati di età diverse. Il regime di dosaggio e trattamento è determinato dal medico individualmente.

Komarovsky: opinione di un pediatra su una tosse notturna

Se il bambino ha un disturbo, è comunque necessaria la consultazione. Questa non è una malattia separata..

Si manifesta come sintomi di alcune malattie. Ha diversi tipi da cui dipende il trattamento..

In questi casi sarà sicuramente necessaria la consultazione di un medico:

  • aumento della temperatura corporea;
  • non passa più di 5 giorni;
  • il peso del bambino sta rapidamente diminuendo;
  • eruzione cutanea di eziologia sconosciuta;
  • diminuzione dell'appetito;
  • espettorato con muco verde e giallo.

Il Dr. Komarovsky attribuisce la tosse notturna ai sintomi della malattia e incoraggia i genitori a trattare non il riflesso della tosse, ma la malattia che lo ha provocato.

Il pediatra avverte che è severamente vietato l'uso di farmaci che sopprimono la tosse. Prima di iniziare il trattamento del bambino, è necessario mostrare al medico e già uno specialista, concentrandosi sullo stato attuale del paziente, prescriverà i farmaci necessari.

Bronchite

Con la bronchite nelle fasi iniziali, gli attacchi di tosse iniziano la sera e per tutta la notte. Il bambino non riesce a dormire. Durante il decorso della malattia, si verificano convulsioni al mattino. È al mattino che aumenta la probabilità di broncospasmo. Puoi alleviare leggermente le condizioni del bambino dandogli un tè caldo, raccogliendo al seno infusi di erbe o latte.

Senza la nomina di un medico, non puoi assumere espettoranti, altrimenti possono solo aggravare le condizioni del bambino. La bronchite deve certamente essere trattata, se ciò non viene fatto, si sviluppa in asma bronchiale, soprattutto quando ci sono già asmatici in famiglia.