Image

Spray nasale che cola

Un naso che cola in fonti mediche si qualifica come una sindrome infiammatoria nella mucosa orale, che è anche rinite. Le ragioni per lo scarico di liquidi dalla cavità nasale sono l'ipotermia, una reazione allergica, un'infezione del corpo e un raffreddore. Un naso che cola può accompagnare una malattia che si è già manifestata o essere il suo presagio. Per sbarazzarsi della rinite, vengono utilizzate misure complesse. Sono diretti in misura maggiore non sui sintomi della malattia, ma sul fattore che l'ha provocata. Ma a volte la rinite provoca un'ansia così grave che ha bisogno di un trattamento separato. I farmaci vasocostrittivi e ormonali, spesso implementati sotto forma di spray, aiutano a far fronte a un forte raffreddore..

Varietà di spray nasali

In base alle sostanze medicinali contenute nello spray e alle aree in cui agisce, emettono:

  • restringimento di vasi e aerosol che incidono sulle dimensioni dell'edema;
  • farmaci anti-allergenici sotto forma di aerosol;
  • aerosol antinfiammatori contenenti antibiotici;
  • aerosol mucosi idratanti e ammorbidenti (usati per lavare il naso);
  • spray contenenti ormoni;
  • aerosol con messa a fuoco omeopatica;
  • aerosol con una struttura combinata e una vasta gamma di effetti.

La scelta del rimedio ideale per combattere la rinite dipende dalla causa dei sintomi. Come accennato in precedenza, il naso che cola inizia a causa della penetrazione di un'infezione batterica nel corpo, danni al sistema respiratorio, infezioni virali respiratorie acute, allergie e persino aria secca.

Farmaci vasocostrittori

L'uso regolare di aerosol vasocostrittori aiuta a far fronte alla congestione nasale e a ripristinare la normale respirazione. La facilità di respirazione disponibile prima della malattia ritorna a causa dell'effetto diretto del farmaco sulle navi. Trattamento locale, i segni spiacevoli non scompaiono per sempre, ma solo per 2-3 ore. Il vantaggio principale di questo gruppo di farmaci è:

  • velocità (effetto istantaneo);
  • Raggiungere tutti i pazienti che hanno bisogno di cure (adulti e bambini).

I farmaci vasocostrittori non hanno praticamente limiti di età, ma ci sono gravi controindicazioni, tra cui:

  • problemi al cuore e ai vasi sanguigni;
  • ipertensione;
  • drenante la mucosa nasale;
  • sanguinamento;
  • grave bruciore dopo l'uso.

Gli aerosol vasocostrittori popolari e convenienti includono:

  • Nafazolina e fenilefrina (influenzano istantaneamente i vasi sanguigni mantenendo l'effetto raggiunto per diverse ore);
  • Xylometazoline (assunto da bambini e adulti che dimenticano il naso che cola per almeno 6 ore successive);
  • Oxymethazoline e Nazol (agire per 12-13 ore, le reazioni negative del corpo sono minime);
  • Epinefrina, adrenalina (il sollievo arriva immediatamente, ma l'effetto non dura a lungo, quindi questi farmaci sono usati raramente per curare il naso che cola).

Parlando degli ovvi benefici di uno di questi aerosol, vale anche la pena ricordare il rischio di dipendenza. Se il raffreddore comune viene trattato con la stessa Nafazolina per più di 10 giorni consecutivi, successivamente questo medicinale non può essere utilizzato per eliminare sintomi simili. Il corpo si abituerà e le navi smetteranno di rispondere correttamente.

ormonale

Gli aerosol contenenti ormoni trattano il naso che cola a causa di poliposi di sinusite o allergie. Come parte del farmaco, è presente un ormone ad azione locale. Tali droghe non entrano nel sangue, agiscono a lungo, non hanno manifestazioni negative pronunciate. L'unica cosa da evitare è l'abuso di droghe. L'uso prolungato in eccesso rispetto al ciclo di trattamento raccomandato porta all'essiccamento della mucosa nasale. Un effetto di sollievo rapido può essere atteso da farmaci come:

  • Nasobek (principio attivo - beclometasone, il processo di guarigione è evidente da 3 giorni di somministrazione);
  • Flixonase e Avamis (a base di fluticasone, trattati per allergie e polipi, i bambini prendono dai 4 anni);
  • Nasonex (l'effetto del farmaco è ottenibile grazie al mometasone, l'età minima del paziente è 2,5 g).

Un raffreddore che è appena iniziato e non associato a un'allergia viene trattato con farmaci a base di erbe medicinali. Questi sono i cosiddetti medicinali omeopatici, dopo l'uso del quale non c'è dipendenza e non si osserva alcun effetto rapido. I dettagli sui metodi e i metodi per la loro ricezione sono descritti di seguito..

Farmaci antinfiammatori

Gli aerosol antivirali contrastano l'ulteriore sviluppo della malattia. Nella maggior parte dei farmaci in esame sono presenti componenti naturali. Contribuiscono al miglioramento generale del benessere, il paziente recupera più velocemente.

Aqua Maris

Al centro dello spray c'è l'acqua di mare ordinaria, trattata in modo speciale e quindi trattenendo tutti gli oligoelementi utili. Il farmaco agisce sull'epitelio ciliato della mucosa nasale e allevia la congestione. Essendo un potente antisettico, il sale impedisce la crescita e la diffusione di batteri pericolosi. Aqua Maris è usato nella lotta contro il raffreddore e le forme allergiche del raffreddore comune. Aqua Maris è venduto in due versioni: per bambini e adulti..

L'opzione per bambini viene utilizzata con scopi igienici e preventivi quando si rileva un naso che cola nei neonati. Agisce sulle mucose e rende meno sgradevole il processo di eliminazione dei liquidi. L'uso incontrollato del farmaco provoca un'allergia. Alcune aree della pelle diventano rosse, appare un'eruzione cutanea, un naso che cola si intensifica.

Il farmaco viene venduto in flaconi da 30 ml, è un trattamento costoso.

Aqualore

Disponibile in flaconcini da 50 ml. Colpisce il raffreddore allo stesso modo di Aqua Maris, ma rientra in una categoria di prezzo più conveniente. Se necessario, è possibile acquistare un farmaco per il trattamento del raffreddore comune in un bambino fino a 1 anno di età. Akvalor tratta malattie di varie eziologie, vengono utilizzate per scopi igienici e per migliorare l'azione dei singoli farmaci nel trattamento complesso.

Cameton

L'aerosol viene rilasciato in flaconi da 30 e 45 ml. Il principio attivo è il clorabutanolo idrato. Il gusto e l'aroma gradevole dello spray si ottengono grazie alla presenza di canfora, mentolo ed olio di eucalipto. Cameton è usato come antisettico, analgesico e sedativo. Sotto la sua influenza, la mucosa viene ripristinata, i segni della malattia di base praticamente scompaiono.

Il medicinale non deve essere somministrato ai neonati. I bambini sviluppano immediatamente un'allergia, iniziano a starnutire pesantemente e piangono per il disagio derivante da una forte secchezza della mucosa.

Mentoclar

Un rimedio naturale che ha un rapido effetto antinfiammatorio. Il farmaco è costituito da oli essenziali, menta piperita, timo, cedro. Disponibile sotto forma di gocce. Calma le mucose irritate, il gonfiore lascia le aree infiammate. Dopo aver assunto il farmaco, si osserva una spiacevole sensazione di bruciore nel naso.

Pinosol

Il farmaco nella sua struttura rappresenta un'essenza di olio, composto da oli essenziali, acetato e tocoferolo. Puoi trattare i bambini con Pinosol solo dopo aver raggiunto 1 anno. L'allergia può verificarsi sia sull'intero farmaco nel suo complesso, sia sui suoi singoli componenti.

Spray e gocce nasali anallergici

Prima di prescrivere uno spray nasale per le allergie, il medico avverte che non risolve il problema, fornendo solo effetti locali. La scelta dell'aerosol dipende dalla gravità delle reazioni allergiche. Molto spesso, ai pazienti vengono prescritti farmaci:

  1. Cromoglicato contenente sodio o acido cromoglicico. I preparativi di questo gruppo mirano a stabilizzare le membrane dei mastociti, la cui posizione sbilanciata porta ad allergie. Possono essere acquistati come spray, gocce, soluzione per inalazione. È impossibile sbarazzarsi di un'allergia improvvisamente sviluppata con il loro aiuto, il trattamento dura da 2 a 4 mesi.
  2. Formando uno strato protettivo sul tessuto epiteliale. Un esempio di tale farmaco è Nazaval. La cellulosa costituente è la sostanza con cui si forma uno strato protettivo attraverso il quale non possono penetrare pericolosi allergeni. Non ci sono reazioni avverse dopo averlo preso, il medicinale viene preso per prevenire focolai di allergie stagionali.
  3. Recettori dell'istamina bloccanti H-1. A causa della presenza nel sangue delle sostanze costituenti, l'istamina non ha alcun legame con i recettori della muscolatura liscia e l'epitelio. Uno dei migliori strumenti di questo gruppo sono le gocce di Zirtek contenenti cetirizina nella loro composizione.
  4. A base di corticosteroidi. I farmaci di questo gruppo vengono assunti in presenza di segni significativi di allergie. Agiscono direttamente sul nucleo cellulare, i sintomi di allergia scompaiono all'istante. Sfortunatamente, i corticosteroidi non possono sempre essere utilizzati; influenzano negativamente il funzionamento del corpo nel suo complesso. I corticosteroidi efficaci includono Aldetsin, Bekonase, Nasobek, Avamis, Nazonex.

I corticosteroidi molti efficaci e i farmaci contenenti ormoni influenzano negativamente l'immunità. Questo provoca raffreddori..

Immunostimolanti antivirali e vaccini nasali

Le immunostimolanti hanno effetti sia locali che generali sul corpo. Grazie alla via di somministrazione intranasale del farmaco, il tratto gastrointestinale non è praticamente esposto a effetti negativi. Un rapido effetto terapeutico può essere ottenuto dopo l'assunzione di:

  • Grippferon. Il farmaco contiene interferone, che consente di rafforzare le difese immunitarie del corpo durante la crescita stagionale del raffreddore. Il medicinale è usato per il trattamento di donne in gravidanza e neonati, è assolutamente sicuro, ma non deve essere usato per le allergie..
  • IRS-19. Un vaccino contenente i resti di cellule di batteri patogeni e attivando i meccanismi protettivi del corpo. Può essere somministrato ai bambini a partire da 3 mesi. Le donne in gravidanza non dovrebbero usare il farmaco per migliorare l'immunità, è dannoso per il bambino. Lo strumento viene spesso utilizzato per la prevenzione. In questo caso, nei primi giorni dopo la somministrazione si possono osservare naso che cola e starnuti..
  • Derinata. Un efficace effetto terapeutico si ottiene a causa della presenza di desossiribonucleato di sodio nella preparazione. Il medicinale agisce sulle cellule del sistema immunitario, inducendole a lavorare più attivamente e a combattere la malattia. Assunzione intranasale non possibile.

Gli immunostimolanti e i vaccini elencati sono utilizzati prima dello sviluppo della malattia.

Spray nasali antibiotici

Gli aerosol contenenti antibiotici combattono non solo i sintomi della malattia, ma anche se stesso. Sono usati per l'infezione del tratto respiratorio superiore: bronchite, sinusite, SARS. La massima fiducia nei pazienti e nei medici è goduta da spray come:

  • Isofra (contiene framicetina, che invade la struttura cellulare batterica e ne impedisce la riproduzione);
  • Bioparox (la fusafungina antibiotica attiva arresta la riproduzione dei batteri, il farmaco è sicuro);
  • Polydex (basato sulla fenilefrina, che contribuisce alla distruzione di batteri sia gram-negativi che gram-positivi).

L'uso di questi spray ti consente di affrontare rapidamente il problema e di liberarti dal raffreddore nel più breve tempo possibile. Si deve usare cautela nel trattamento di questo tipo di farmaco per le donne in gravidanza e in allattamento, le persone che hanno una funzionalità renale compromessa..

Spray nasale in gravidanza

Alle donne in gravidanza è consentito assumere una quantità limitata di farmaci. Se una donna è malata, non è facile scegliere una sostanza efficace che non abbia un effetto negativo sul bambino. I farmaci con il più basso grado di rischio di penetrazione attraverso la placenta includono farmaci creati su base naturale - spray con acqua di mare ed erbe medicinali.

Con lesioni significative, vengono trattate con rimedi omeopatici, ad esempio Euphorbium compositum. Questo aerosol contiene esclusivamente materie prime e minerali naturali. Dopo il primo utilizzo, la respirazione diventa più facile, i passaggi nasali vengono liberati dall'espettorato. L'aerosol idrata e si prende cura del rinofaringe. In piccole quantità, può essere tranquillamente utilizzato anche durante l'allattamento. Le gocce di pinosolo, farmaci vasocostrittori con xilometazolina, hanno un effetto sicuro simile. La sostanza medicinale specifica deve essere selezionata dal medico. È abbastanza difficile prevedere esattamente come si comporteranno i fondi testati più di una volta prima della gravidanza, durante la gravidanza. Meglio non correre rischi.

Spray nasali con acqua di mare

Lo spray per lavare il naso con acqua di mare è un'opzione di trattamento economica che è disponibile per tutti. La dipendenza dall'acqua di mare e dal sale in essa contenuto non si sviluppa, non ci sono effetti collaterali, nulla minaccia l'epitelio, non riceve ulteriori lesioni durante il trattamento. Lo spray agisce sulla mucosa, rende attivi i meccanismi di difesa disponibili in quest'area, migliora il sistema immunitario, rimuove allergeni, polvere e batteri pericolosi.

Gli aerosol più efficaci in quest'area includono:

Alcuni di questi farmaci, ad esempio Salin, possono essere utilizzati contemporaneamente in due versioni: come spray e sotto forma di gocce. È sicuro utilizzare i preparati con acqua di mare per trattare i bambini piccoli..

Omeopatico

I preparati omeopatici provocano lo sviluppo di sintomi nella persona che li ha assunti, simili a quelli che sarebbero se una vera malattia si verificasse. I rimedi nasali per il raffreddore comune di natura omeopatica possono essere presi senza conseguenze per un lungo periodo di tempo. Un effetto terapeutico significativo si osserva se il paziente utilizza gocce o spray immediatamente dopo i primi segni della malattia. Nelle prime 2 ore di utilizzo, il farmaco viene completamente applicato sulla mucosa nasale ogni 15 minuti. Medicina omeopatica di qualità:

  • influenza in modo completo il corpo;
  • applicato localmente, il che significa che non influisce su altri organi;
  • contiene sostanze per la lotta efficace contro i segni di allergie.

Quando si utilizzano i rimedi omeopatici, non è possibile prevedere un risultato rapido, ma è sicuro. I migliori rimedi omeopatici sono riconosciuti, già menzionato sopra, Euphorbium compositum, nonché:

È possibile trattare i rimedi omeopatici anche per i bambini. Ma in questo caso, la medicina viene selezionata individualmente da un medico specializzato in tale trattamento. Calcola la dose e determina la durata del trattamento.

Come scegliere la medicina giusta?

Per sbarazzarsi di un raffreddore e curare la malattia che lo ha causato, è necessario scegliere la medicina giusta. La cosa principale allo stesso tempo è di non seguire i consigli di un vicino o dei parenti, ma dalle raccomandazioni del medico e dai segni disponibili della malattia. Quindi, se un naso che cola è iniziato inaspettatamente in assenza dei principali segni di raffreddore, prima di acquistare un farmaco è necessario consultare un allergologo e superare i test appropriati.

I farmaci allergici agiscono su un naso che cola in modo leggermente diverso rispetto a quelli assunti durante il raffreddore. Inoltre, alcuni comuni farmaci per il raffreddore contengono antibiotici; è vietato usarli durante la gravidanza, l'allattamento e il trattamento dei bambini. Se il naso che cola è stato a lungo un evento abituale, puoi usare trattamenti preventivi, vaccinarti. Le buone medicine per la tosse sono rimedi omeopatici..

Quando si sceglie un farmaco, vale la pena esaminarne la composizione, le droghe sintetiche sono più efficaci, ma anche i prodotti a base naturale sono sicuri. Alcuni farmaci agiscono immediatamente, altri pochi giorni dopo. La velocità e la produttività del trattamento dipendono anche dalle caratteristiche individuali del corpo. Quando si sceglie un farmaco, è necessario considerare tutti questi fattori..

Gli spray per il naso che cola sono medicine topiche universali. Colpiscono esclusivamente le mucose, senza influenzare la vera causa della rinite. In una moderna farmacia è possibile acquistare spray e gocce a base di antibiotici, sostanze omeopatiche, ormoni. La maggior parte di questi farmaci ha lo scopo di alleviare l'infiammazione, eliminare la congestione nasale e sbarazzarsi delle allergie. Gli spray sono usati per trattare adulti e bambini, compresi i neonati. Le donne in gravidanza usano gli aerosol con cautela e solo come indicato da un medico. Prima del trattamento, è necessaria una consulenza specialistica. Alcuni spray creano dipendenza, provocano allergie, è necessario utilizzare il medicinale con attenzione.

Spruzzi di naso che cola

Tutto il contenuto di iLive è controllato da esperti medici per garantire la migliore accuratezza e coerenza possibile con i fatti..

Abbiamo regole rigorose per la scelta delle fonti di informazione e ci riferiamo solo a siti affidabili, istituti di ricerca accademica e, se possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi..

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri materiali sia impreciso, obsoleto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Un naso che cola è un disturbo molto comune che spesso colpisce sia i bambini che gli adulti. Lo scarico dal naso può accompagnare alcuni raffreddori e malattie virali, allergie e può anche verificarsi come reazione a sostanze irritanti esterne - fumo, polvere, ecc. Per aiutare a liberarsi dal raffreddore, qualsiasi farmacista può offrire molti tipi di medicinali: gocce, pomate, spray e persino compresse. Tuttavia, la maggior parte dei pazienti ritiene ragionevolmente che uno spray nasale per il naso che cola sia la forma di dosaggio più conveniente da usare.

In primo luogo, viene applicato uno spray nasale in un dosaggio - cioè, è possibile calcolare accuratamente il dosaggio senza timore di un'applicazione eccessiva del farmaco sulla mucosa. In secondo luogo, la forma dello spray consente al principio attivo di penetrare in tutte le aree inaccessibili della cavità nasale, che non può essere ottenuto con l'aiuto di gocce e, soprattutto, unguenti. E in terzo luogo, fare diverse iniezioni spray è molto più conveniente che gettare la testa indietro per applicare le gocce.

Tuttavia, si deve tenere presente che gli spray al naso che cola hanno un diverso meccanismo d'azione, quindi sono destinati al trattamento di diversi tipi di malattia. Dopotutto, come abbiamo già notato sopra, un naso che cola può essere causato da vari motivi. Questo motivo è generalmente determinato dal medico e, sulla base dei dati ricevuti, prescrive o raccomanda un farmaco specifico.

Codice ATX

Gruppo farmacologico

effetto farmacologico

Indicazioni per l'uso di uno spray freddo

Gli spray nasali possono essere prescritti non solo ai primi sintomi di un raffreddore, sebbene l'uso principale di tali farmaci sia proprio per alleviare la mancanza di respiro nei processi infiammatori nella cavità nasale. Naturalmente, l'incapacità di respirare normalmente porta gradualmente alla perdita di appetito, perdita dell'olfatto e mal di testa. Inoltre, il paziente è disturbato da fastidio al naso, starnuti, secrezione mucopurulenta.

Oltre al comune raffreddore, un naso che cola può essere il risultato di un'allergia, della SARS o dell'esposizione a polvere o fumo. In ogni caso, mancanza di respiro e secrezione nasale sono un effetto protettivo del corpo in risposta a qualsiasi stimolo esterno o interno. Il corpo è alle prese con una malattia o una situazione patologica e il compito dello spray nasale è di aiutarlo in questo..

Modulo per il rilascio

  • Lo spray per rinite marina Humer è uno dei pochi farmaci che possono essere utilizzati sia dai bambini che dalle donne "in posizione". La composizione del farmaco è rappresentata dall'acqua di mare, che pulisce efficacemente la mucosa e accelera l'escrezione di secrezioni e batteri dalla cavità nasale. Il farmaco viene utilizzato in media 2-3 volte al giorno.
  • Un asterisco dal comune raffreddore è un farmaco Asterisk Noz spray, a base di xilometazolina. Lo spray ha un effetto vasocostrittore e non ha praticamente nulla a che fare con il noto balsamo Golden Star. Lo spray asterisco Noz viene usato il più possibile tre volte al giorno, non più di 3 giorni.
  • Tizin è uno spray vasocostrittore con xilometazolina. L'uso raccomandato di Tizin è fino a 3 volte al giorno per 1 iniezione. Non è possibile continuare il trattamento con questo strumento per più di 3-4 giorni.
  • Xymelin è uno spray vasocostrittore con xilometazolina. Per evitare l'effetto di dipendenza, lo spray viene utilizzato non più di 2-3 volte al giorno, per 4 giorni.
  • Avamys è uno spray nasale ormonale progettato per trattare la rinite allergica. Può essere usato dai 2 anni di età, 1-2 iniezioni una volta al giorno.
  • Snoop è uno spray nasale con xilometazolina. Appartiene ai farmaci vasocostrittori, quindi viene utilizzato fino a 3 volte al giorno e non più di 3-4 giorni consecutivi.
  • Otrivin è un rimedio aerosol per il raffreddore comune con la xilometazolina. È prescritto fino a 3-4 volte al giorno, non più di una settimana. Forse lo sviluppo della tossicodipendenza.
  • Rinofluimucil: un farmaco combinato, uno spray per il naso. È una combinazione di una sostanza mucolitica e una vasocostrittore, che in generale fornisce un assottigliamento della secrezione viscosa con una diminuzione dell'edema e arrossamento della mucosa. Lo spray può essere iniettato tre volte al giorno, non più di una settimana.
  • Nazivin è uno spray nasale vasocostrittore. Il principio attivo è l'ossimetazolina. Il farmaco non è adatto per un uso prolungato. Schema di utilizzo: fino a 3 volte al giorno, fino a 3-4 giorni consecutivi.
  • Vicks Nasal Spray (Vicks Asset Sineks Spray) è un vasocostrittore con ossimetazolina. L'effetto del farmaco dura fino a 8-10 ore e viene utilizzato spray dal comune raffreddore 2-3 volte al giorno, fino a 5 giorni.
  • Spray nasale per pistola cinese ape - Spray nasale al propoli. È una combinazione di sostanze antisettiche e biostimolanti di origine vegetale. È usato fino a 3 volte al giorno, è possibile un uso prolungato del farmaco. Attenzione: lo spray può provocare una reazione allergica..
  • Eucalipto rapido - spruzza dal comune raffreddore con eucalipto e acqua di mare. Facilita la respirazione nasale creando una pressione osmotica nella cavità nasale. Si applica 2-3 volte al giorno. La durata del trattamento è determinata dal medico.
  • Pinosol è uno spray con una composizione di origine vegetale. Ha effetti antimicrobici e antinfiammatori. Gli ingredienti spray sono estratti di olio di foglie di menta, pino ed eucalipto. Inoltre, sono presenti timolo e tocoferolo. L'uso di Pinosol è consentito fino a 6 volte al giorno, la durata del ciclo di trattamento è di 10 giorni.
  • Spray Ferveks - spray per raffreddori con ossimetazolina. Di solito vengono effettuate 2 iniezioni ogni 11 ore, la durata della terapia è di 3 giorni..
  • Fornos è uno spray con effetto vasocostrittore, rappresentato dal componente attivo xilometazolina. Lo spray per il naso viene iniettato 1 volta in 8-10 ore.
  • Nasonex è uno spray ormonale per il naso da una forma allergica del raffreddore comune. Il principio attivo è il mometasone (corticosteroide). Lo strumento viene utilizzato per la profilassi o il trattamento, 1-2 iniezioni una volta al giorno. Durata del trattamento individuale.
  • Cameton è un farmaco antimicrobico e antinfiammatorio combinato, la cui composizione è rappresentata da estratto di olio di canfora, levomentolo, clorobutanolo ed eucalipto. Lo spray può essere utilizzato fino a 4 volte al giorno.
  • Isofra è uno spray nasale con un antibiotico a base di framicetina. Può essere usato per trattare il naso che cola e l'infiammazione del seno. Il corso di terapia Isofra dura 1 settimana. Frequenza d'uso - 1 iniezione 3-4 volte al giorno.
  • Afrin è uno spray nasale con ossimetazolina, una sostanza vasocostrittore. Riduce le manifestazioni di edema e ipersecrezione della mucosa. Si consiglia di iniettare l'agente una volta ogni 11 ore.
  • Rhinostop è uno spray che mostra attività vasocostrittore dovuta alla xilometazolina. Si consiglia di effettuare 2 iniezioni al giorno per non più di 5 giorni.
  • Rinonorm - spruzzare con una xilometazolina adrenomimetica. Facilita la respirazione attraverso il naso, elimina l'eccessiva secrezione. Usato 2-3 volte al giorno, non più di una settimana.
  • Vibrocil è uno spray vasocostrittore per il naso dal comune raffreddore con fenilefrina e dimetinden maleato. Utilizzato per la terapia sintomatica tre volte al giorno, massimo - durante la settimana.
  • Polydex è uno spray ad azione combinata, che è una combinazione di un antibiotico (neomicina), un ormone glucocorticosteroide (desametasone) e un vasocostrittore (fenilefrina). A causa del suo effetto complesso, lo spray può essere usato per trattare le forme acute e croniche del raffreddore e della sinusite comuni. Il farmaco viene iniettato nei passaggi nasali in media 4 volte al giorno, per una settimana.
  • Rint nasale: spruzza dal comune raffreddore con mentolo e ossimetazolina componente vasocostrittore. È prescritto per l'uso non più di 3 volte al giorno, non più di 5-7 giorni consecutivi.
  • Aqua Maris Strong - spruzza da un raffreddore senza xilometazolina, a base di acqua di mare. Riduce le manifestazioni di gonfiore della mucosa, rimuove l'eccessiva secrezione e riduce la concentrazione di batteri nella cavità nasale. Lo spray è approvato per l'uso da parte di bambini e pazienti in gravidanza. Dosaggio - 3-4 iniezioni al giorno, per 2 settimane.
  • Allertec e Nazarel sono spray nasali ormonali a base di desametasone. Sono prescritti per il trattamento della rinite allergica. L'effetto si osserva già 3-5 ore dopo la prima iniezione e dura tutto il giorno. Gli spray vengono applicati una volta al giorno (al mattino), fino al completo sollievo dei sintomi dolorosi.
  • Il nazol è uno spray nasale che restringe i vasi sanguigni a causa della presenza di ossimetazolina. È usato per alleviare sintomaticamente la condizione con il naso che cola. Non utilizzare il farmaco più di 2 volte al giorno, per più di 3 giorni consecutivi.
  • Bioparox è uno spray freddo con l'antibiotico fusafungin. È prescritto per raffreddori con 4 applicazioni al giorno. Secondo dati recenti, in alcuni paesi è stato vietato l'uso a causa dell'aumentato rischio di allergie e shock anafilattico.
  • Il regno degli aromi è un balsamo per naso alla Crimea dal comune raffreddore a base di estratti di olio naturale. Il farmaco crea un film protettivo sulla mucosa, ripristina il tessuto superficiale, rafforza l'immunità locale e normalizza la funzione respiratoria. Lo strumento viene utilizzato fino a 4 volte al giorno, sia con rinite batterica che virale..
  • Euphorbium è uno spray omeopatico a freddo con ingredienti a base di erbe. Lo strumento idrata perfettamente la mucosa nasale, eliminando i cambiamenti infiammatori senza seccare eccessivamente i tessuti. Con un uso corretto del farmaco, un naso che cola scompare per 3-4 giorni.

Lo spray può essere prescritto durante la gravidanza e l'allattamento. Schema di applicazione - 1 iniezione fino a 5 volte al giorno.

Spray per il comune raffreddore e congestione nasale - quale è meglio scegliere?

Lo spray dal comune raffreddore (aerosol) è una delle forme di dosaggio utilizzate per trattare il naso. Con esso, puoi rimuovere rapidamente i sintomi e facilitare la respirazione. Esistono diversi gruppi di farmaci per il trattamento di varie forme di rinite: aerosol antibatterici, idratanti e vasocostrittori. Possono essere di origine vegetale, sintetica e ormonale..

Varietà di spray

Prima di scegliere uno spray per il naso da un raffreddore, devi scoprire cosa ha causato il suo aspetto. Indipendentemente dalla natura del processo infiammatorio, i suoi sintomi sono praticamente gli stessi. La mucosa si gonfia, il paziente avverte naso secco e dolore. Nelle fasi iniziali si manifesta uno starnuto. La rinite complicata è spesso accompagnata da mancanza di odore e mal di testa..

Come funziona lo spray nasale?

A differenza delle gocce, gli spray sono costituiti da una miscela di farmaci spruzzati sotto pressione. Il farmaco irriga la mucosa, raggiungendo luoghi difficili da raggiungere. Il paziente può essere in posizione verticale e controllare il dosaggio del farmaco. Gli spray dal raffreddore comune sono i più utilizzati da un adulto. I bambini di età inferiore a 2 anni non sono raccomandati a causa della speciale struttura anatomica del rinofaringe. Il getto del farmaco può facilmente penetrare nella superficie delle corde vocali e causarne la chiusura.

Il vantaggio principale dello spray è la sua alta efficienza, che aiuta a sbarazzarsi rapidamente dei sintomi di un raffreddore anche in un luogo pubblico.

vasocostrittore

Questi aerosol sono necessari per vari tipi di raffreddore per ridurre la permeabilità vascolare nella mucosa nasale. Dopo l'introduzione del farmaco, i componenti restringono i capillari, eliminano l'edema e facilitano la respirazione. L'azione dell'effetto vasocostrittore può essere prolungata o di breve durata. Dopo aver spruzzato il farmaco nel naso, le manifestazioni forti vengono eliminate da 1 a 15 minuti. Gli aerosol non sono raccomandati per più di 7 giorni consecutivi. Anche gli spray più efficaci per la rinite di questo gruppo hanno un effetto collaterale, che porta all'essiccamento dell'epitelio, alla dipendenza e all'atrofia della mucosa.

ormonale

In rari casi vengono prescritti spray per la comune congestione nasale e fredda con composizione ormonale. Tale trattamento è necessario per rinite prolungata e cronica, disturbi vasomotori, infiammazione della mucosa di eziologia poco chiara e reazioni allergiche prolungate quando gli antistaminici non aiutano. Nel raffreddore comune, l'uso di glucocorticosteroidi per via nasale non è raccomandato. Gli aerosol hanno una serie di effetti collaterali e influenzano lo sfondo ormonale umano. Insieme agli spray ormonali, si raccomanda di somministrare preparati a base di acqua minerale e marina per prevenire la grave essiccazione della mucosa. Il vantaggio principale di tali spray è un'azione a lungo termine (fino a 24 ore).

Spray alle erbe

Questi preparati a base di erbe sono eccellenti agenti antivirali nasali. La maggior parte degli spray è approvata per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento, nonché durante l'infanzia. Non hanno effetti collaterali, ma i medici non li raccomandano per varie reazioni allergiche e intolleranza individuale. Gli spray alle erbe alleviano la rinite virale a causa delle proprietà antisettiche e antinfiammatorie delle piante. Un gran numero di microbi vengono distrutti e portati fuori, il che aiuta a facilitare la respirazione nasale.

Con antibiotico

L'uso di tali spray nel naso dal comune raffreddore è necessario per un'infiammazione prolungata con l'aggiunta di un'infezione batterica. La rinite complicata è caratterizzata da una maggiore separazione del muco purulento, possono verificarsi con infezione dei seni (sinusite, sinusite, sinusite frontale). Gli spray antibiotici contengono potenti componenti attivi contro stafilococchi e streptococchi. Non possono essere utilizzati senza prescrizione medica. Prima del trattamento, è necessario un esame completo e la consultazione dell'otorinolaringoiatra. Nella maggior parte dei casi, gli spray antimicrobici sono prescritti per la terapia negli adulti. Per i bambini e le donne in gravidanza, tali preparazioni nasali sono prescritte con grande cura. Il trattamento della rinite batterica dura da 7 a 10 giorni, ma già dopo la prima applicazione, l'abilità respiratoria del paziente migliora significativamente.

Spray antisettici

I farmaci sono progettati per l'irrigazione della cavità nasale e della laringe. Tali spray da congestione nasale senza naso che cola o con patologie combinate del rinofaringe sono necessari per combattere i microbi. Un antisettico impedisce lo sviluppo dell'infezione in profondità e aiuta a distruggere la maggior parte dei microbi, il che consente di curare rapidamente un naso che cola e una sinusite. Gli spray antisettici sono i farmaci più efficaci per batteri, funghi e virus. I vasocostrittori alleviano semplicemente i sintomi e gli antisettici forniscono il trattamento.

salino

Gli spray a base di sali di acqua di mare sono necessari per la massima idratazione della mucosa e la pulizia dei passaggi nasali. Questo trattamento è molto spesso praticato nei bambini di età inferiore ai 12 anni. Usando il lavaggio, idrata la cavità nasale e puliscila dalle secrezioni accumulate. Le soluzioni saline sono le più sicure per l'esposizione alla mucosa nasale nelle donne in gravidanza. Non hanno effetti collaterali e i componenti minerali contribuiscono alla rapida rigenerazione dell'epitelio quando si usano potenti agenti nasali.

Come scegliere uno spray freddo?

Prima di ottenere un buon spray per la congestione nasale e un naso che cola, è necessario conoscere esattamente la causa del processo infiammatorio.

Dalla rinite virale, gli spray vasocostrittori nasali saranno un'ambulanza. Non forniscono cure, ma facilitano il decorso della malattia. Per aumentare l'efficacia degli effetti sintomatici, vengono utilizzati farmaci combinati. Gli spray vasocostrittori sono buoni per raffreddori con mentolo (Ximelin, Afrin). Inoltre, i pazienti richiedono una terapia generale, che accelererà il processo di guarigione..

Con la rinite vasomotoria e allergica a lungo corso, gli agenti ormonali sono obbligatori. Gli aerosol glucocorticosteroidi di solito iniziano ad agire il 3-4 ° giorno di utilizzo. Hanno un effetto terapeutico, ma per il supporto generale è necessario l'uso stagionale di antistaminici in compresse o gocce.

In caso di rinite infettiva con lesioni del mascellare e di altri seni, è necessario iniziare la terapia antibiotica. Vasocostrittori e creme idratanti non eliminano l'agente patogeno. Durante il trattamento con antibiotici, le istruzioni per l'uso e il dosaggio devono essere rigorosamente osservate.

Un naso che cola causato dall'uso di vari farmaci richiede un costante inumidimento della mucosa con l'aiuto di soluzioni saline. È necessario abbandonare gli aerosol vasocostrittori che causano l'atrofia del tessuto epiteliale. In genere, il paziente avverte una costante congestione nasale senza secrezione di muco. È richiesta una soluzione di sale marino in aerosol per almeno 14 giorni al giorno.

I migliori spray dal comune raffreddore con un effetto terapeutico

A volte il trattamento della rinite è ritardato di diverse settimane, che è associato a una preparazione nasale erroneamente selezionata o all'uso irregolare dei fondi. Un tale atteggiamento nei confronti della terapia può portare allo sviluppo di un processo cronico di cui è difficile liberarsi. Per scegliere il miglior spray freddo, si consiglia di consultare un terapista o un allergologo..

Sinuforte. Un aerosol di nuova generazione con una base vegetale. Liquefa il muco e lo rimuove attivamente dai passaggi nasali e dai seni nasali. È usato per trattare la rinite complicata..

Cyclamenos. Effettua il trattamento del raffreddore comune e la prevenzione della sinusite. Il farmaco è costituito da componenti naturali con l'aggiunta di vitamine, che migliora l'immunità della mucosa nasale.

Spruzzi di congestione nasale efficaci

Nonostante il gran numero di spray per il raffreddore comune in una farmacia, scegliere il farmaco giusto da loro non è facile. Si raccomanda di ricorrere a moderni farmaci combinati che hanno diversi effetti contemporaneamente.

Spray popolari per il raffreddore comune:

  • Lazolvan. Il farmaco si basa sulla tramazolina. Ha un effetto rapido e potente per 10 ore, rinfresca, idrata e combatte l'edema. La composizione comprende canfora, mentolo ed eucaliptolo. Lo spray è approvato per l'uso da 6 anni.
  • Afrin. L'aerosol di una società canadese contiene il principio attivo ossimetazolina. La congestione nasale scompare entro 15 minuti dall'uso dello spray. Controindicato nei bambini di età inferiore a 6 anni. Afrin Extra ha un effetto più potente, con l'aggiunta di coppie di mentolo e canfora..
  • Otrivin. Spray società farmaceutica svizzera, ha un pronunciato effetto vasocostrittore. Gli aerosol sono disponibili in diverse concentrazioni - per adulti e bambini. La composizione contiene levomentolo, che contribuisce al rapido sollievo della respirazione. L'azione inizia 5-7 minuti dopo l'uso e dura fino a 12 ore.
  • Curiosare. Spray combinato con xilometazolina e acqua di mare. Il farmaco inizia 3 minuti dopo la prima iniezione. L'effetto è di circa 6 ore, quindi si consiglia di utilizzare Snoop per facilitare la respirazione prima di coricarsi. L'aerosol è disponibile anche per bambini dai 2 anni in un dosaggio speciale.
  • Rinofluimucil. Aerosol di origine italiana. Contiene acetilcisteina e tauminoeptano solfato. Lo spray diluisce bene il muco congestizio nella cavità nasale, viene utilizzato per la rinite cronica o protratta. Le controindicazioni includono la gravidanza e l'età fino a 3 anni. L'effetto del farmaco è di circa 8 ore.

Farmaci vasocostrittori: benefici e rischi, le gocce più efficaci nel naso.

I farmaci vasocostrittori sono popolari farmaci da banco utilizzati per eliminare il gonfiore della mucosa nasale, vale a dire la cosiddetta congestione nasale..

Ma la loro gamma è così vasta che, senza una conoscenza specifica, è facile confondersi. È sempre possibile applicarli e quali dovrebbero essere scelti in varie situazioni? Come sempre, abbiamo selezionato solo informazioni di alta qualità per te da fonti attendibili. Non essere ammalato!

Indicazioni per l'uso

Fondamentalmente, i farmaci di questo tipo vengono utilizzati quando il naso non respira, che è tipico per:

  1. Rinite acuta di natura virale o batterica.
    È con la rinite virale che inizia la maggior parte dei cosiddetti raffreddori. Sono caratterizzati dalla formazione di una secrezione liquida trasparente e da una leggera congestione. La rinite batterica diventa spesso una complicazione della SARS e si manifesta con il rilascio di moccio verde o giallo.
  2. Rinite cronica.
    Questo disturbo può causare molti problemi ai pazienti, poiché tende ad aggravarsi regolarmente. Ciò deriva spesso dall'abbandono del raffreddore, dal lavoro in ambienti polverosi, ecc..
  3. Sinusite: sinusite, sinusite frontale, etmoidite.
    L'infiammazione dei seni è spesso accompagnata da febbre, mal di testa, secrezione di secrezioni giallo-verdi e gonfiore delle mucose della cavità nasale. La sinusite è piuttosto pericolosa e nei casi più gravi può causare la morte del paziente.
  4. Rinite allergica.
    Questa malattia si sviluppa a causa di una maggiore sensibilità del corpo a determinate sostanze contenute nell'aria. Possono includere polline d'albero, prodotti chimici domestici, peli di animali, cibo per pesci e persino polvere comune.

Le sue manifestazioni principali sono congestione nasale, starnuti e naso che cola. Tuttavia, oggi molti esperti raccomandano di abbandonare l'uso di tali farmaci per le allergie..

Ma i vasocostrittori sono utilizzati anche in molti altri casi, tra cui:

  • terapia complessa di otite media;
  • prima di condurre un esame endoscopico dei passaggi nasali, cioè rinoscopia;
  • arresto sanguinante.

Un elenco così ampio di indicazioni è dovuto al fatto che questi farmaci appartengono al numero di agonisti α-adrenergici. I recettori capillari sono sensibili a loro, che, in risposta alla stimolazione, provocano una riduzione delle fibre muscolari più sottili che formano le pareti dei vasi sanguigni..

La conseguenza di ciò è una riduzione della loro clearance, a causa della quale molto meno fluido fluisce dal sangue nel tessuto della mucosa, il che significa che il suo edema diminuisce e riprende la respirazione nasale..

In altre parole, le sostanze di questo gruppo farmacologico combattono bene con le manifestazioni di patologie, ma non influenzano in alcun modo la causa del loro aspetto.

Nessuna profilassi!

Ricorda che le gocce e gli spray vasocostrittori sono farmaci usati per eliminare i sintomi del raffreddore, ma in nessun caso per la prevenzione! Quando si usano gocce di vasocostrittore nella cavità nasale, la circolazione sanguigna peggiora, il che aumenta solo la probabilità di infezione virale.

Cosa sono i farmaci vasocostrittori. gruppi

In generale, tutti i preparati nasali di agonisti α-adrenergici possono essere divisi in 3 grandi gruppi, che differiscono nella durata dell'effetto:

  1. Azione breve. Le medicine di questo gruppo eliminano il gonfiore di sole 4, massimo 6 ore. I suoi rappresentanti sono medicinali a base di naphazoline e fenilefrina..
  2. Media durata. L'effetto dell'uso di droghe dura 6-10 ore. Questi includono prodotti a base di xilometazolina e tramazolina. A proposito, di solito sono invitati a scegliere per chi soffre di allergie.
  3. Esposizione prolungata. I farmaci a base di ossimetazolina restringono i vasi per oltre 10 ore.

nafazolina

I derivati ​​della naphazolina includono:

Questi farmaci sono validi per non più di 4 ore, quindi, per migliorare la condizione, il paziente è costretto a ricorrere al loro aiuto 4 o più volte al giorno, che diventa una causa di rapido abituarsi a loro.

Inoltre, i derivati ​​della naphazolina hanno effetti collaterali pronunciati, tra cui l'essiccazione delle mucose, che comporta la comparsa di gravi disagi, prurito, ecc. Pertanto, oggi sono nominati sempre meno, anche se a causa del basso prezzo sono ancora popolari.

xylometazoline

I derivati ​​della xilometazolina sono Galazolin, Brizolin, Ximetin, Tizin Xilo, Otrivin, Fornos, Xylene, Grippostadrino, Nazik, Xilo-Mefa, Evkazolin, Farmazolin e altri.

Funzionano per 6-8 ore e il risultato dopo l'instillazione appare quasi istantaneamente. Pertanto, abbastanza spesso puoi trovare farmaci combinati per il trattamento delle malattie ORL contenenti xilometazolina.

Può essere non solo gocce e spray ordinari, ma anche speciali gel nasali.

La xilometazolina è altamente efficace e meno avvincente di altri. Pertanto, se necessario e con il permesso di un medico, la sua ammissione può essere effettuata per due settimane. Usalo non più di 2-3 volte al giorno.

ossimetazolina

I derivati ​​dell'ossimetazolina sono:

La durata della loro azione va dalle 8 alle 12 ore, quindi dovrebbero essere consumate raramente, il che riduce il rischio di dipendenza e conseguenze indesiderabili. Inoltre, la maggior parte delle gocce per bambini viene prodotta sulla base dell'ossimetazolina.

L'ossimetazolina è veloce e resistente, quindi non può essere utilizzata per più di 3 giorni e più di 3 volte al giorno.

tramazolina

I farmaci a base di tramazolina funzionano entro 8-10 ore e l'effetto si sviluppa letteralmente 5 minuti dopo la somministrazione. Questi includono:

fenilefrina

I derivati ​​della fenilefrina sono altamente sicuri e pertanto sono raccomandati per l'uso in pediatria. It:

  • Nazol Baby;
  • Polydex;
  • Adrianol;
  • Vibrocil
  • Mesatone (disponibile come iniezione e utilizzato per preparare gocce complesse con diossidina e idrocortisone).

Nazivin

La linea di farmaci Nazivin è piuttosto ampia. Sono disponibili in tre dosaggi di ossimetazolina, quindi puoi scegliere un medicinale con questo nome commerciale per ogni membro della famiglia, compresi i neonati.

  • 0,05% - per adulti e bambini dai 6 anni;
  • 0,025% - per bambini da 1 a 6 anni;
  • 0,01% - per i bambini.

Naphthyzine

Questo farmaco è una delle primissime gocce di vasocostrittore inventate. Pertanto, non sorprende che sia il più comune, ma allo stesso tempo il più pericoloso.

È l'uso della naftizina più spesso di altre gocce che porta allo sviluppo di effetti collaterali, in particolare delle mucose secche e della dipendenza, perché il suo effetto non dura a lungo, il che spesso provoca l'eccesso del numero di usi raccomandato.

Per quanto tempo possono essere utilizzate le gocce di vasocostrittore??

Puoi usare questo tipo di medicinale senza un appuntamento dal medico per non più di 7 giorni, poiché un'assunzione più lunga può portare a una serie di effetti collaterali:

  1. irritazione e secchezza della mucosa;
  2. la comparsa di formicolio e sensazioni di bruciore;
  3. sangue dal naso;
  4. tachicardia e aumento della pressione sanguigna;
  5. mal di testa e vertigini, ecc..

Ma la conseguenza più pericolosa della somministrazione incontrollata prolungata di agonisti α-adrenergici locali è il verificarsi di dipendenza da loro, poiché i recettori cessano di controllare indipendentemente il tono vascolare.

La conseguenza di ciò è l'edema cronico, che viene eliminato solo sotto l'influenza di dosi crescenti di prodotti farmaceutici. In tali situazioni, viene diagnosticata la rinite vasomotoria o farmacologica..

Rimedi popolari: la malattia è difficile da trattare, e talvolta puoi affrontarla solo cauterizzando la mucosa in un modo o nell'altro, ad esempio un laser o un plasma di argon.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui è richiesta un'assunzione più lunga di farmaci. Spesso è necessario per sinusite o rinite allergica. Ma instillare tali gocce più di una settimana è possibile solo con il permesso e sotto lo stretto controllo dell'otorinolaringoiatra.

Vasocostrittori per sinusite

Quasi tutti gli ENT nel trattamento della sinusite prescrivono vasocostrittori ai loro pazienti. Ciò è necessario perché l'edema previene il deflusso già alterato del contenuto dai seni mascellari.

Pertanto, se non viene eliminato nel tempo, la sinusite progredirà, l'intensità dei sintomi, in particolare mal di testa e sentimenti di pienezza, aumenterà e nel tempo la malattia diventerà cronica.

In linea di principio, è possibile prescrivere eventuali gocce o spray, ma è comunque preferibile privilegiare i farmaci combinati contenenti un antibiotico, ad esempio Polydex. Ma è impossibile auto-medicare in presenza di sinusite, poiché ciò causerà facilmente un deterioramento.

Alcune funzionalità d'uso

Per respirare il naso, la maggior parte dei medici consiglia di gocciolare vasocostrittori dopo averlo pulito dal muco se è presente un naso che cola.

Questo è fatto meglio usando soluzioni saline. Possono essere preparati a casa dal normale sale e acqua, oppure puoi acquistare quelli già pronti in farmacia:

Sono realizzati sulla base di acqua di mare e consentono di pulire efficacemente la cavità nasale dal mozzo accumulato, anche essiccato.

Ma con la sinusite e altri tipi di sinusite, la situazione è l'opposto. In tali casi, al contrario, si consiglia di instillare prima le gocce di vasocostrittore e quindi risciacquare, in modo che durante la procedura i contenuti purulenti e i seni colpiti siano puliti.

Farmaci vasocostrittori per bambini

Non un singolo bambino può crescere senza correre il naso che cola alcune dozzine di volte, quindi sono state sviluppate speciali gocce per bambini per il naso e per ogni categoria di età con il proprio dosaggio.

A un bambino fino a un anno vengono prescritti principalmente farmaci a base di fenilefrina e tramazolina, sebbene sia possibile l'uso di ossimetazolina. It:

  • Nazol Baby;
  • Vibrocil
  • Nazivin Sensitive (0,01%);
  • Adrianol.

Attenzione! Gli spray possono usare per trattare i bambini di un anno! Fino a questa età, possono essere utilizzate solo gocce..

I bambini dai 2 ai 6 anni possono essere seppelliti:

  • Sanorin (0,05%);
  • Naftitina (0,05%);
  • Nazivin (0,025%);
  • Tizin Xilo (0,05%);
  • Xymelin (0,05%), ecc..

Un bambino di età superiore a 6 anni può già essere trattato con la maggior parte dei farmaci con un dosaggio per adulti, con alcune eccezioni.

Durante la gravidanza e l'allattamento. Cosa può essere instillato?

Le annotazioni per la maggior parte dei medicinali indicano che non sono raccomandate per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento, poiché non sono stati condotti studi speciali sulla loro sicurezza..

Inoltre, è noto che l'α-adernomimetica può portare al restringimento dei vasi sanguigni della placenta, che influenzerà negativamente la nutrizione del feto.

Tuttavia, la congestione con il naso che cola può influenzare negativamente lo stato dell'embrione e portare allo sviluppo di ipossia (carenza di ossigeno).

Pertanto, i medici prescrivono spesso farmaci per le future mamme per eliminare il gonfiore della mucosa nasale. Ecco un elenco di quelli che possono essere utilizzati da donne in gravidanza.

In questo caso, vale la pena scegliere le forme dei bambini con una concentrazione ridotta della sostanza attiva, nonché ridurre al minimo il numero di iniezioni.

Tuttavia, iniziare a prendere questo o quel farmaco è solo con il permesso del medico. Ed è meglio dare la preferenza a rimedi più naturali, come inalazioni, risciacqui, omeopatia.

Per quanto riguarda le madri che allattano, possono combattere la congestione con farmaci contenenti ossimetazolina o fenilefrina. Ma dovresti scegliere il dosaggio minimo e iniziare il trattamento solo dopo aver consultato un medico.

Rimedi popolari vasocostrittivi

Quando le medicine tradizionali non aiutano o non possono essere utilizzate, le ricette della medicina tradizionale della nonna possono venire in soccorso. Quindi, eliminano efficacemente l'edema:

Riscaldare le uova sode. Sono avvolti in tessuto e applicati su entrambi i lati del naso. Le uova possono essere sostituite con patate o altri oggetti, come il sale. Ma una tale procedura può essere eseguita solo con la massima fiducia in assenza di sinusite, poiché può causare notevoli danni alla salute.

Inalazione con olii essenziali. Gli oli dell'albero del tè, dell'eucalipto, del cedro e dell'abete sono eccellenti per la manipolazione. Per eseguirlo, puoi usare un inalatore domestico e in assenza di una padella così convenzionale con acqua bollente e un asciugamano che copre la testa.

Ma quando si trattano i bambini, si dovrebbe fare attenzione che il bambino non versi accidentalmente liquido caldo su se stesso. Per una procedura, è sufficiente far cadere nell'acqua bollente solo un paio di gocce dell'olio selezionato o della loro miscela.

Gocce di cipolla Le cipolle vengono passate attraverso un tritacarne, mettere la sospensione risultante in una garza e spremere il succo. Per 1 parte prendere 6 parti di olio vegetale, preferibilmente di oliva, e iniettate più volte al giorno, 2-3 gocce in ciascuna narice.

Succo di Kalanchoe. La foglia fresca della pianta è macinata e spremuta. Viene instillato in 2 tappi ogni tre ore.

Succo di bacche di viburno. 12 bacche vengono macinate attraverso un setaccio per far risaltare il succo. È diviso in due parti uguali e introdotto nei passaggi nasali. Almeno 4 di tali procedure vengono eseguite al giorno..

Controindicazioni: quando è meglio astenersi

Gli agonisti α-adrenergici sono proibiti con:

  • intolleranza individuale ai componenti;
  • l'uso di inibitori MAO (Iproniazide, Isocarboxazide, Phenelzine, Moclobemide, Selegiline, Befol, ecc.) e antidepressivi triciclici (Amitriptilina, Imipramina, Nortriptilina, Ftoracizina, ecc.);
  • riabilitazione dopo un intervento chirurgico al cervello o alle sue membrane.

Con grande cura, i farmaci di questo gruppo vengono utilizzati per:

  • ipertensione e aritmie;
  • diabete mellito e ipertiroidismo;
  • forma ad angolo chiuso di glaucoma;
  • aterosclerosi avanzata;
  • rinite atrofica.

Pertanto, i farmaci vasocostrittori sono principalmente un aiuto di emergenza per infezioni respiratorie acute, allergie, sinusite, ecc..

Non possono essere utilizzati a lungo per evitare lo sviluppo di conseguenze spiacevoli e la scelta, soprattutto nel trattamento di bambini, donne in gravidanza e in allattamento, deve essere trattata con particolare scrupolosità ed è meglio consultare un medico.

È necessaria anche una consulenza specialistica se un naso che cola, nonostante tutti gli sforzi, non scompare entro 2 settimane.

Informazioni importanti per il paziente

Quando si usano gocce e spray vasocostrittori, è necessario seguire rigorosamente le istruzioni, non superare il dosaggio e la frequenza di somministrazione raccomandata. Anche i farmaci a breve durata d'azione non possono essere utilizzati più di quattro volte al giorno.

Se possibile, utilizzare spray, non gocce. Ti permettono di ottenere l'effetto desiderato usando una dose più piccola del farmaco. Inoltre, escludono la possibilità di overdose accidentale del farmaco.

La durata dell'uso non deve superare i 7-10 giorni. Il periodo di trattamento ottimale è di 3-5 giorni. Altrimenti, è possibile sviluppare dipendenza da droghe, che è quindi abbastanza difficile da affrontare..

Se una persona dipende da tali cadute, deve essere combattuta. È abbastanza difficile farlo in modo indipendente, con uno sforzo di volontà. È necessario consultare un medico ORL.

Donne in gravidanza e in allattamento, questi farmaci possono essere utilizzati solo previo accordo con il medico. Molti dei farmaci di questo gruppo sono controindicati per loro..

Pericolo di nominarti

L'auto-somministrazione di tali farmaci può essere poco pratica, poiché il gonfiore della mucosa è spesso causato non solo dal comune raffreddore o da agenti patogeni infettivi, ma anche da altri gravi motivi:

  • Un setto curvo (che causerà congestione nasale fino a quando non viene effettuata una correzione chirurgica);
  • La presenza di adenoidi o polipi (il loro trattamento viene effettuato con metodi specifici e richiede la consultazione di uno specialista esperto);
  • Una reazione allergica (senza identificare un allergene causale e minimizzare il contatto con esso, non sarai in grado di sbarazzarti della costante congestione nasale);
  • Disturbi vasomotori (richiede una terapia specifica, è difficile da trattare).

Esistono altri motivi che possono causare gonfiore della mucosa, quindi prima di utilizzare farmaci vasocostrittori, è necessario sottoporsi a un esame e scoprire la causa della malattia.